Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

H.261

L'H.261 è uno standard di codifica video dell'ITU-T, ratificato nel novembre 1988.

26 relazioni: Codificazione entropica, Common Intermediate Format, Compressione video digitale, Crominanza, FFmpeg, GNU Lesser General Public License, H.120, H.263, H.264, Informatica, Integrated Services Digital Network, ITU-T, Libavcodec, Luminanza, Macroblocco, MPEG-1, MPlayer, Sottocampionamento della crominanza, Spazio dei colori, Trasformata discreta del coseno, Unione internazionale delle telecomunicazioni, Velocità di trasmissione, Video, Video Coding Experts Group, VLC media player, YCbCr.

Codificazione entropica

Nella teoria dell'informazione una codificazione entropica (in inglese entropy encoding) è uno schema di compressione dati lossless (cioè senza perdita d'informazione) che è indipendente dalle specifiche caratteristiche del mezzo.

Nuovo!!: H.261 e Codificazione entropica · Mostra di più »

Common Intermediate Format

Common Intermediate Format (CIF) è un formato di immagine per H.263.

Nuovo!!: H.261 e Common Intermediate Format · Mostra di più »

Compressione video digitale

In informatica, elettronica e telecomunicazioni la compressione video digitale è una tecnica di elaborazione dati, appartenenti alle tecniche di compressione dati, che permette di ridurre le dimensioni (anche di molto) di un contenuto video o la banda passante richiesta per la sua trasmissione, attraverso l'uso di un codec video.

Nuovo!!: H.261 e Compressione video digitale · Mostra di più »

Crominanza

La crominanza è una proprietà dello spettro di un segnale televisivo che, unita alla luminanza, permette di ricostruire immagini a colori.

Nuovo!!: H.261 e Crominanza · Mostra di più »

FFmpeg

FFmpeg è una suite software completa per registrare, convertire e riprodurre audio e video avviata il 20 dicembre 2000.

Nuovo!!: H.261 e FFmpeg · Mostra di più »

GNU Lesser General Public License

La GNU Lesser General Public License (abbreviata in GNU LGPL o solo LGPL) è una licenza di software libero creata dalla Free Software Foundation, studiata come compromesso tra la GNU General Public License e altre licenze non copyleft come la Licenza BSD, la Licenza X11 e la Licenza Apache.

Nuovo!!: H.261 e GNU Lesser General Public License · Mostra di più »

H.120

L'H.120 fu il primo standard di codifica video digitale.

Nuovo!!: H.261 e H.120 · Mostra di più »

H.263

Il codec video H.263 fu originariamente creato dall'ITU-T nel 1995/1996 come codec compresso con un basso bitrate per applicazioni di videoconferenza.

Nuovo!!: H.261 e H.263 · Mostra di più »

H.264

L'H.264 o MPEG-4 AVC (Advanced Video Codec) o MPEG-4 Part 10, designazione formale ISO/IEC 14496-10 o ITU-T H.264, è un formato standard di compressione video digitale con perdita creato dal Moving Picture Experts Group.

Nuovo!!: H.261 e H.264 · Mostra di più »

Informatica

L'informatica è la scienza applicata che si occupa del trattamento dell'informazione mediante procedure automatizzate.

Nuovo!!: H.261 e Informatica · Mostra di più »

Integrated Services Digital Network

Integrated Services Digital Network, o ISDN, è una rete di telecomunicazioni digitale che consente di trasmettere servizi di voce (fonia) e trasferimento dati su un unico supporto.

Nuovo!!: H.261 e Integrated Services Digital Network · Mostra di più »

ITU-T

ITU-T è l'acronimo di International Telecommunication Union – Telecommunication Standardization Bureau, ovvero è il settore dell'Unione internazionale delle telecomunicazioni (ITU) che si occupa di regolare le telecomunicazioni telefoniche e telegrafiche.

Nuovo!!: H.261 e ITU-T · Mostra di più »

Libavcodec

libavcodec è una libreria di codec open source, con licenza LGPL, per codificare e decodificare dati audio e video, scritta in C. La libreria fa parte del progetto FFmpeg.

Nuovo!!: H.261 e Libavcodec · Mostra di più »

Luminanza

La parola luminanza può avere alcuni significati.

Nuovo!!: H.261 e Luminanza · Mostra di più »

Macroblocco

Il Macroblocco è un componente della compressione dell'immagine e una tecnica basata su DCT (Trasformata discreta del coseno) usata su immagini ferme (foto) ed in movimento (filmati).

Nuovo!!: H.261 e Macroblocco · Mostra di più »

MPEG-1

MPEG-1 è uno standard introdotto nel 1991 da MPEG (Moving Pictures Experts Group).

Nuovo!!: H.261 e MPEG-1 · Mostra di più »

MPlayer

MPlayer è un lettore multimediale, gratuito, libero, che offre il supporto di un vasto insieme di formati multimediali.

Nuovo!!: H.261 e MPlayer · Mostra di più »

Sottocampionamento della crominanza

In elettronica e telecomunicazioni il sottocampionamento della crominanza è una tecnica che consiste nel codificare immagini riservando maggiore risoluzione al segnale di luminanza piuttosto che all'informazione di crominanza.

Nuovo!!: H.261 e Sottocampionamento della crominanza · Mostra di più »

Spazio dei colori

Uno spazio dei colori è la combinazione di un modello di colore e di una appropriata funzione di mappatura di questo modello.

Nuovo!!: H.261 e Spazio dei colori · Mostra di più »

Trasformata discreta del coseno

La trasformata discreta del coseno o DCT (dall'inglese Discrete Cosine Transform), è la più diffusa funzione che provvede alla compressione spaziale, capace di rilevare le variazioni di informazione tra un'area e quella contigua di un'immagine digitale trascurando le ripetizioni; la funzione che supporta la compressione temporale è affidata invece ad un apposito "vettore movimento", che individua le componenti dinamiche tralasciando quelle statiche.

Nuovo!!: H.261 e Trasformata discreta del coseno · Mostra di più »

Unione internazionale delle telecomunicazioni

L'Unione internazionale delle telecomunicazioni, in acronimo ITU (dall'inglese International Telecommunication Union) è un'organizzazione internazionale che si occupa di definire gli standard nelle telecomunicazioni e nell'uso delle onde radio.

Nuovo!!: H.261 e Unione internazionale delle telecomunicazioni · Mostra di più »

Velocità di trasmissione

In informatica e telecomunicazioni, la velocità di trasmissione (o di trasferimento detta anche frequenza di cifra o bit-rate) indica la quantità di dati digitali che possono essere trasferiti, attraverso una connessione/trasmissione, su un canale di comunicazione in un dato intervallo di tempo, ovvero: R.

Nuovo!!: H.261 e Velocità di trasmissione · Mostra di più »

Video

Il video (dal latino "vidēre") è l'informazione elettronica rappresentante immagini che possono variare nel tempo, quindi sia la cosiddetta "immagine fissa" che la cosiddetta "immagine in movimento".

Nuovo!!: H.261 e Video · Mostra di più »

Video Coding Experts Group

Il Video Coding Experts Group o Visual Coding Experts Group (VCEG) è il nome informale del Question 6 (Visual coding) of Working Party 3 (Media coding) of Study Group 16 dell'ITU-T. È responsabile della standardizzazione degli standard di codifica video H.26x, e della codifica di immagini T.8xx e di tutte le tecnologie correlate.

Nuovo!!: H.261 e Video Coding Experts Group · Mostra di più »

VLC media player

VLC media player (comunemente noto come VLC) è un lettore multimediale gratuito open source multipiattaforma, in grado di riprodurre file audio e video in diversi formati e su vari dispositivi, sviluppato dal progetto VideoLAN.

Nuovo!!: H.261 e VLC media player · Mostra di più »

YCbCr

Un'immagine a colori e i suoi componenti Y, Cb e Cr. Si osservi come il segnale Y sia essenzialmente una copia in scala di grigi dell'immagine originale; la neve bianca appare come un valore intermedio nei canali Cr e Cb; la finestra marrone è di debole intensità nel canale Cb e forte nel Cr; l'erba verde ha bassi valori sia nei canali Cb che Cr e il cielo blu ha un livello elevato nel canale Cb e basso nel Cr. In elettronica il termine YCbCr o Y'CbCr indica una famiglia di spazi colore usata nei sistemi video a componenti e di fotografia digitale.

Nuovo!!: H.261 e YCbCr · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »