Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
E-un annuncio gratuito

Il flauto magico

Il flauto magico (K 620), titolo originale Die Zauberflöte, è un Singspiel in due atti musicato da Wolfgang Amadeus Mozart, su libretto di Emanuel Schikaneder e con il contributo di Karl Ludwig Giesecke.

155 relazioni: Aiutante di campo, Ancien Régime, Angelo custode, Animalia, Anneliese Rothenberger, Antico Egitto, Apuleio, Aria (musica), Barbara Bonney, Barbara Hendricks (cantante), Baritono, Basso (voce), Basso profondo, Bernard Haitink, Birra, Carl Gustav Jung, Charles Mackerras, Cheryl Studer, Chiave (musica), Christoph Willibald Gluck, Ciclo di Avalon, Ciclo di Darkover, Claudio Abbado, Colin Davis (direttore d'orchestra), Constanze Mozart, Corale, Coro (musica), Coro (opera), Cristina Deutekom, Dante Alighieri, Decca Records, Der Hölle Rache kocht in meinem Herzen, Deutsche Grammophon, Dietrich Fischer-Dieskau, Divina Commedia, Duetto, Edda Moser, Edita Gruberová, Edith Mathis, Edward Joseph Dent, Elementi (filosofia), Emanuel Schikaneder, Emanuele Luzzati, EMI, Erika Miklósa, Esoterismo, Fantasy, Favola, Fiaba, Ficus carica, ..., Flauti, Flauto di Pan, Folclore, Fritz Wunderlich, Genio (mitologia), Geografia dell'antico Egitto, Georg Friedrich Händel, Georg Solti, Giusnaturalismo, Glockenspiel, Gottfried van Swieten, Gottlob Frick, Gundula Janowitz, Hanswurst, Herbert von Karajan, Hermann Prey, Hilde Güden, Il flauto magico, Il flauto magico (film 1975), Il flauto magico (film 2006), Il ratto dal serraglio, Illuminismo, Ingmar Bergman, Introduzione (musica), Iside, Jerry Hadley, Johann Sebastian Bach, José van Dam, Josepha Hofer, June Anderson, Karl Böhm, Kasperl, Kenneth Branagh, Kiri Te Kanawa, Kurt Moll, L'ora del lupo, Léopold Simoneau, Libretto, Lied, Lingua tedesca, Lucchetto, Lucia Poppová, Luciana Serra, Magia, Marcia (musica), Margaret Price, Maria Soresina, Marion Zimmer Bradley, Martti Talvela, Massimo Mila, Massoneria, Min (mitologia), Mistica, Mostra internazionale d'arte cinematografica, Muzio Clementi, Natalie Dessay, Neville Marriner, Nicolai Gedda, Night's Daughter, O zittre nicht, mein lieber Sohn, Olaf Bär, Opera, Osiride, Otto Klemperer, Ouverture, Pane, Pietro Citati, Principe, Principessa, Quintetto, Recitativo, René Guénon, Rito di iniziazione, Rivoluzione francese, Robert Lloyd, Roberta Peters, Romanticismo, Samuel Ramey, Sidhe, Siegfried Jerusalem, Singspiel, Sole (astrologia), Soprano, Soprano di coloratura, Suicidio, Sumi Jo, Tenore, Terremoto, Terzetto, Theater auf der Wieden, Thomas Allen, Viaggio iniziatico, Vienna, Voci bianche, Walter Berry, William Christie, Wilma Lipp, Wolfgang Amadeus Mozart, Wolfgang Sawallisch, Zarathustra, 1791, 1975, 1978, 1985, 2006. Espandi índice (105 più) »

Aiutante di campo

Esempio di Aiutante di campo della cavalleria Aosta 1843-1848. L'Aiutante di campo porta la sciarpa azzurra a tracolla, a differenza degli altri ufficiali che la cingono alla vita. L'aiutante di campo è un ufficiale assistente, assegnato al comandante di un'unità militare di dimensioni più o meno ampie.

Nuovo!!: Il flauto magico e Aiutante di campo · Mostra di più »

Ancien Régime

La locuzione Ancien Régime (in italiano Antico Regime) è un'espressione della lingua francese che fu in origine utilizzata dai rivoluzionari francesi per designare, con connotazioni peggiorative, il sistema di governo che aveva preceduto la Rivoluzione francese del 1789, cioè la monarchia assoluta dei Valois e dei Borbone.

Nuovo!!: Il flauto magico e Ancien Régime · Mostra di più »

Angelo custode

L'angelo custode è un angelo che, secondo la tradizione cristiana, accompagna ogni persona nella vita, aiutandola nelle difficoltà e guidandola verso Dio.

Nuovo!!: Il flauto magico e Angelo custode · Mostra di più »

Animalia

Gli animali (Animalia Linnaeus, 1758) o metazoi (Metazoa Haeckel, 1874) sono un regno del dominio degli eucarioti.

Nuovo!!: Il flauto magico e Animalia · Mostra di più »

Anneliese Rothenberger

Nata nel Baden-Württemberg, studiò musica alla Musikhochschule con Erika Müller.

Nuovo!!: Il flauto magico e Anneliese Rothenberger · Mostra di più »

Antico Egitto

La Grande Sfinge e le piramidi di Giza sono tra i simboli più riconoscibili della civiltà dell'antico Egitto. Con antico Egitto si intende la civiltà sviluppatasi in quella sottile striscia di terra paludosa e fertile che si distende lungo le rive del Nilo, a partire dalle sue cateratte ai confini col Sudan fino allo sbocco nel Mediterraneo, e riconosciuta come entità statale a partire dal 3100 a.C. fino al 1075 a.C. ed è suddiviso in quattro grandi fasi: il regno antico dal 3000 a.C. al 2040 a.C., regno medio dal 2040 al 1540 a.C., regno nuovo dal 1540 al 1070 a.C. e infine l'età tarda dal 1070 al 343 a.C. Le tracce di insediamenti lungo il Nilo sono molto antiche e si calcola che l'agricoltura (in particolare la coltivazione di grano e orzo) abbia fatto la sua comparsa in quelle regioni intorno al 3500 a.C. Proprio la presenza del fiume, che rende possibile la vita in una regione peraltro desertica, è il motore primo del precoce nascere della civiltà urbana e del suo persistere quasi immutata, ai nostri occhi, per quasi tremila anni.

Nuovo!!: Il flauto magico e Antico Egitto · Mostra di più »

Apuleio

È noto in particolare per la composizione del romanzo Le metamorfosi (o Asino d'oro).

Nuovo!!: Il flauto magico e Apuleio · Mostra di più »

Aria (musica)

In campo musicale per aria (in francese anche air, ayr e ayre e in inglese anche air) si intende un brano, quasi sempre per voce solista, articolato in strofe o sezioni.

Nuovo!!: Il flauto magico e Aria (musica) · Mostra di più »

Barbara Bonney

Barbara Bonney nata nel cuore del New Jersey a Montclair, da ragazza ha studiato pianoforte e violoncello, appena tredicenne la sua famiglia si è trasferita nel Maine e lì la giovane Barbara ha iniziato la sua carriera musicale come violoncellista nella Portland Youth Orchestra.

Nuovo!!: Il flauto magico e Barbara Bonney · Mostra di più »

Barbara Hendricks (cantante)

Figlia di un pastore metodista e di una maestra, ha studiato matematica e chimica all'Università del Nebraska e musica alla Juilliard School of Music di New York come allieva del mezzosoprano Jennie Tourel partecipando ad un master tenuto da Maria Callas.

Nuovo!!: Il flauto magico e Barbara Hendricks (cantante) · Mostra di più »

Baritono

Il termine baritono, in musica, designa sia la voce maschile intermedia tra quelle di basso e tenore, sia il cantante che la possiede, sia il suo registro peculiare.

Nuovo!!: Il flauto magico e Baritono · Mostra di più »

Basso (voce)

Nel canto, il termine basso designa sia la più grave tra le voci maschili, sia il cantante che la possiede, sia il suo registro peculiare.

Nuovo!!: Il flauto magico e Basso (voce) · Mostra di più »

Basso profondo

Il basso profondo è un cantante lirico che appartiene alla famiglia dei bassi.

Nuovo!!: Il flauto magico e Basso profondo · Mostra di più »

Bernard Haitink

È stato insignito dell'Ordine dell'Impero Britannico nel 1977 e dell'Ordine dei Compagni d'Onore dal 2002, in entrambi i casi come membro onorario essendo straniero.

Nuovo!!: Il flauto magico e Bernard Haitink · Mostra di più »

Birra

La birra è una bevanda alcolica ottenuta dalla fermentazione di mosto a base di malto d'orzo, aromatizzata con luppolo.

Nuovo!!: Il flauto magico e Birra · Mostra di più »

Carl Gustav Jung

La sua tecnica e teoria, di derivazione psicoanalitica, è chiamata "psicologia analitica" o "psicologia del profondo", raramente "psicologia complessa".

Nuovo!!: Il flauto magico e Carl Gustav Jung · Mostra di più »

Charles Mackerras

Dopo aver concluso gli studi in Australia, a Sydney, presso il Conservatorio del Nuovo Galles del Sud e nel 1943 inizia come secondo oboe nella Sydney Symphony Orchestra diventando primo oboe l'anno successivo.

Nuovo!!: Il flauto magico e Charles Mackerras · Mostra di più »

Cheryl Studer

Giovanissima, studiò pianoforte e viola.

Nuovo!!: Il flauto magico e Cheryl Studer · Mostra di più »

Chiave (musica)

Nella notazione musicale, la chiave è un simbolo posto all'inizio del pentagramma con la funzione di fissare la posizione delle note, e l'altezza dei relativi suoni.

Nuovo!!: Il flauto magico e Chiave (musica) · Mostra di più »

Christoph Willibald Gluck

Attraverso nuove e radicali opere come Orfeo ed Euridice (1762) e Alceste (1767) riformò l'opera seria, da tempo in declino, semplificandone la trama e cercando un sostanziale equilibrio tra musica e canto.

Nuovo!!: Il flauto magico e Christoph Willibald Gluck · Mostra di più »

Ciclo di Avalon

Il Ciclo di Avalon è un ciclo di romanzi fantasy della scrittrice statunitense Marion Zimmer Bradley.

Nuovo!!: Il flauto magico e Ciclo di Avalon · Mostra di più »

Ciclo di Darkover

Il Ciclo di Darkover è una serie di romanzi di genere fantascientifico-fantasy ideato da Marion Zimmer Bradley verso la metà degli anni cinquanta.

Nuovo!!: Il flauto magico e Ciclo di Darkover · Mostra di più »

Claudio Abbado

È generalmente considerato uno dei più grandi direttori d'orchestra di tutti i tempi, (il sesto, dopo Kleiber, Bernstein, Von Karajan, Toscanini e Furtwängler secondo il sondaggio tra cento famosi direttori d'orchestra pubblicato dalla rivista Classic Voice nel dicembre 2011).

Nuovo!!: Il flauto magico e Claudio Abbado · Mostra di più »

Colin Davis (direttore d'orchestra)

Diplomatosi in clarinetto con F. Thurston al Royal College of Music di Londra è stato dapprima solista del suo strumento tanto come concertista quanto come orchestrale.

Nuovo!!: Il flauto magico e Colin Davis (direttore d'orchestra) · Mostra di più »

Constanze Mozart

Veniva da una famiglia di musicisti e cantanti.

Nuovo!!: Il flauto magico e Constanze Mozart · Mostra di più »

Corale

Il corale è una forma musicale, tipica degli inni religiosi e particolarmente diffusa nella Chiesa luterana, allorché fu deciso di tradurre i canti liturgici dal latino al tedesco poiché la maggioranza della popolazione non conosceva la lingua latina.

Nuovo!!: Il flauto magico e Corale · Mostra di più »

Coro (musica)

Un coro è un complesso di persone che cantano insieme.

Nuovo!!: Il flauto magico e Coro (musica) · Mostra di più »

Coro (opera)

Nella struttura di un'opera lirica, oltre alla presenza dei personaggi principali e secondari, è prevista quella del coro.

Nuovo!!: Il flauto magico e Coro (opera) · Mostra di più »

Cristina Deutekom

Deutekom è nata Stientje Engel nel 1931 ad Amsterdam.

Nuovo!!: Il flauto magico e Cristina Deutekom · Mostra di più »

Dante Alighieri

Il nome "Dante", secondo la testimonianza di Jacopo Alighieri, è un ipocoristico di Durante; nei documenti era seguito dal patronimico Alagherii o dal gentilizio de Alagheriis, mentre la variante Alighieri si affermò solo con l'avvento di Boccaccio.

Nuovo!!: Il flauto magico e Dante Alighieri · Mostra di più »

Decca Records

La Decca Records è una casa discografica britannica fondata a Londra nel 1929.

Nuovo!!: Il flauto magico e Decca Records · Mostra di più »

Der Hölle Rache kocht in meinem Herzen

Der Hölle Rache kocht in meinem Herzen (La vendetta dell'Inferno ribolle nel mio cuore) è la seconda aria della Regina della Notte nel Flauto magico di Mozart.

Nuovo!!: Il flauto magico e Der Hölle Rache kocht in meinem Herzen · Mostra di più »

Deutsche Grammophon

La Deutsche Grammophon è un'etichetta discografica tedesca specializzata nella produzione di dischi di musica classica, che fa parte del gruppo Universal.

Nuovo!!: Il flauto magico e Deutsche Grammophon · Mostra di più »

Dietrich Fischer-Dieskau

Iniziò lo studio del canto a 16 anni sotto la guida di G.A. Walter e poi di H. Weissenborn, debuttando nel 1947.

Nuovo!!: Il flauto magico e Dietrich Fischer-Dieskau · Mostra di più »

Divina Commedia

La Comedìa, conosciuta soprattutto come Commedia o Divina Commedia è un poema allegorico - didascalico di Dante Alighieri, scritto in terzine incatenate di versi endecasillabi, in lingua volgare fiorentina.

Nuovo!!: Il flauto magico e Divina Commedia · Mostra di più »

Duetto

Il duetto è un brano musicale per due voci soliste, con o senza accompagnamento strumentale.

Nuovo!!: Il flauto magico e Duetto · Mostra di più »

Edda Moser

Edda Moser è figlia del musicologo Hans Joachim Moser.

Nuovo!!: Il flauto magico e Edda Moser · Mostra di più »

Edita Gruberová

Nata a Bratislava da madre ungherese e padre di ascendenze tedesche, ha compiuto i suoi primi studi musicali al Conservatorio di Bratislava con Mária Medvecká e, in seguito, alla Vysoká škola múzických umení v Bratislave (Scuola di perfezionamento nell'arte musicale di Bratislava).

Nuovo!!: Il flauto magico e Edita Gruberová · Mostra di più »

Edith Mathis

Edith Mathis è una nota soprano svizzero ed un esponente delle opere di Mozart che ha studiato a Lucerna dove ha debuttato nel 1956 ne Il Flauto magico.

Nuovo!!: Il flauto magico e Edith Mathis · Mostra di più »

Edward Joseph Dent

Edward Dent studiò al College di Eton e presso la University of Cambridge, università presso la quale in seguito divenne professore di musica, dal 1926 al 1941.

Nuovo!!: Il flauto magico e Edward Joseph Dent · Mostra di più »

Elementi (filosofia)

La parola greca per elementi, stoicheia, si ritrova in Platone nel significato di lettere dell'alfabeto, vale a dire gli elementi primi di ogni parola.

Nuovo!!: Il flauto magico e Elementi (filosofia) · Mostra di più »

Emanuel Schikaneder

Deve la sua fama a Mozart, per il quale scrisse il libretto del Flauto magico (Die Zauberflöte), interpretando inoltre il personaggio di Papageno.

Nuovo!!: Il flauto magico e Emanuel Schikaneder · Mostra di più »

Emanuele Luzzati

Noto soprattutto come scenografo e illustratore, è stato maestro in ogni campo dell'arte applicata.

Nuovo!!: Il flauto magico e Emanuele Luzzati · Mostra di più »

EMI

La EMI (sigla di Electric and Musical Industries) è stata una storica etichetta discografica, con sede a Kensington, Londra.

Nuovo!!: Il flauto magico e EMI · Mostra di più »

Erika Miklósa

Erika Miklósa ha trascorso la sua giovinezza dedicandosi alla specialità atletica dell'eptathlon.

Nuovo!!: Il flauto magico e Erika Miklósa · Mostra di più »

Esoterismo

Esoterismo è il termine con cui si indicano, in senso lato, le dottrine di carattere almeno in parte segreto o riservato.

Nuovo!!: Il flauto magico e Esoterismo · Mostra di più »

Fantasy

Il fantasy (AFI:; termine mutuato dalla lingua inglese) è un genere letterario sviluppatosi tra il XIX ed il XX secolo, i cui elementi dominanti sono il mito, il soprannaturale, l'immaginazione, l'allegoria, la metafora, il simbolo e il surreale.

Nuovo!!: Il flauto magico e Fantasy · Mostra di più »

Favola

Per favola si intende un genere letterario caratterizzato da brevi composizioni, in prosa o in versi, che hanno per protagonisti di solito animali – più raramente piante o oggetti inanimati – e che sono fornite di una "morale".

Nuovo!!: Il flauto magico e Favola · Mostra di più »

Fiaba

La fiaba è una narrazione originaria della tradizione popolare, caratterizzata da racconti medio-brevi e centrati su avvenimenti e personaggi fantastici (fate, orchi, giganti e così via) coinvolti in storie con a volte un sottinteso intento formativo o di crescita morale.

Nuovo!!: Il flauto magico e Fiaba · Mostra di più »

Ficus carica

Il fico comune (Ficus carica L.) è una pianta xerofila dei climi subtropicali temperati, appartenente alla famiglia delle Moraceae.

Nuovo!!: Il flauto magico e Ficus carica · Mostra di più »

Flauti

I flauti, detti anche aerofoni labiali o aerofoni a imboccatura naturale, sono una famiglia di strumenti musicali appartenenti al gruppo dei legni.

Nuovo!!: Il flauto magico e Flauti · Mostra di più »

Flauto di Pan

Il flauto di Pan (chiamato anche siringa o zampoña) è uno strumento musicale aerofono, costituito da più canne, il cui numero può variare, di lunghezza diversa e legate o unite tra loro.

Nuovo!!: Il flauto magico e Flauto di Pan · Mostra di più »

Folclore

Il termine folclore o folklore (pron.; dall'inglese folk, "popolo", e lore, "sapere") si riferisce all'insieme della cultura popolare, intesa come le forme di tradizione tramandata spesso oralmente e riguardante conoscenze, usi e costumi, miti, fiabe e leggende, filastrocche, proverbi e altre narrazioni, credenze popolari, musica, canto, danza eccetera, il tutto riferito a una determinata area geografica, a una determinata popolazione, ai ceti popolari in quanto subalterni, a più d'una o a tutte queste determinazioni.

Nuovo!!: Il flauto magico e Folclore · Mostra di più »

Fritz Wunderlich

Figlio di Paul, direttore d'orchestra, e Anna, violinista.

Nuovo!!: Il flauto magico e Fritz Wunderlich · Mostra di più »

Genio (mitologia)

Nella religione romana, il Genio (lat. Genius, plurale Genii) è uno spirito o, più correttamente, un nume tutelare, considerato come il custode benevolo delle sorti delle famiglie, ma anche dei singoli individui.

Nuovo!!: Il flauto magico e Genio (mitologia) · Mostra di più »

Geografia dell'antico Egitto

Con il termine nomo (al plurale nomi), gli storici greci, primo fra tutti Erodoto, identificarono i distretti in cui era suddiviso l'antico Egitto.

Nuovo!!: Il flauto magico e Geografia dell'antico Egitto · Mostra di più »

Georg Friedrich Händel

Nel giro di quindici anni, Händel aveva avviato tre compagnie d'opera commerciali per provvedere alla richiesta di opere italiane alla nobiltà inglese.

Nuovo!!: Il flauto magico e Georg Friedrich Händel · Mostra di più »

Georg Solti

Bacchetta tra le massime del Novecento, Solti è stato interprete estroverso e coinvolgente, attento al dettaglio sonoro come pochi.

Nuovo!!: Il flauto magico e Georg Solti · Mostra di più »

Giusnaturalismo

Per giusnaturalismo o dottrina del diritto naturale (dal latino ius naturale, «diritto di natura») s'intende la corrente di pensiero filosofica che presuppone l'esistenza di una norma di condotta intersoggettiva universalmente valida e immutabile, fondata su una peculiare idea di natura (ma, come nota Bobbio, «‘natura' è uno dei termini più ambigui in cui sia dato imbattersi nella storia della filosofia»), preesistente a ogni forma storicamente assunta di diritto positivo (termine coniato dai medievali, derivato dal greco thésis, tradotto in latino come positio; e, appunto, positivum riproduceva letteralmente il senso greco del dativo thései, riferentesi al prodotto dell'opera umana) e in grado di realizzare il miglior ordinamento possibile della società umana, servendo «in via principale per decidere le controversie fra gli Stati e fra il governo e il suo popolo».

Nuovo!!: Il flauto magico e Giusnaturalismo · Mostra di più »

Glockenspiel

Il termine Glockenspiel è una parola tedesca che significa letteralmente suono (Spiel) delle campane (Glocken).

Nuovo!!: Il flauto magico e Glockenspiel · Mostra di più »

Gottfried van Swieten

Oggi è ricordato soprattutto per la sua amicizia, partenariato e sponsorizzazione nei confronti di vari grandi compositori della musica classica, tra i quali Joseph Haydn, Wolfgang Amadeus Mozart, e Ludwig van Beethoven.

Nuovo!!: Il flauto magico e Gottfried van Swieten · Mostra di più »

Gottlob Frick

Cantante lirico dalle considerevoli risorse vocali ed espressive, Gottlob Frick era apprezzato soprattutto per il suo ampio repertorio wagneriano, nonché per alcuni, significativi, ruoli mozartiani, così come per le opere di Carl Otto Nicolai e Albert Lortzing.

Nuovo!!: Il flauto magico e Gottlob Frick · Mostra di più »

Gundula Janowitz

Ha studiato presso il Conservatorio di Graz.

Nuovo!!: Il flauto magico e Gundula Janowitz · Mostra di più »

Hanswurst

Hanswurst, detto anche Hans wurst, (in italiano Gian Salsiccia), è un personaggio comico del teatro popolare tedesco, protagonista di molte farse carnevalesche del XVI secolo.

Nuovo!!: Il flauto magico e Hanswurst · Mostra di più »

Herbert von Karajan

È generalmente considerato uno dei più grandi direttori d'orchestra di tutti i tempi, (il terzo, dopo Kleiber e Bernstein, secondo il sondaggio tra cento famosi direttori d'orchestra pubblicato dalla rivista Classic Voice nel dicembre 2011).

Nuovo!!: Il flauto magico e Herbert von Karajan · Mostra di più »

Hermann Prey

Già nel coro di voci bianche della scuola si mette in evidenza per la sua voce e canta spesso le parti di soprano solista.

Nuovo!!: Il flauto magico e Hermann Prey · Mostra di più »

Hilde Güden

Dopo gli studi di canto, pianoforte e danza, debuttò in campo operistico nel 1939 come Cherubino ne Le nozze di Figaro all'Opera di Zurigo.

Nuovo!!: Il flauto magico e Hilde Güden · Mostra di più »

Il flauto magico

Il flauto magico (K 620), titolo originale Die Zauberflöte, è un Singspiel in due atti musicato da Wolfgang Amadeus Mozart, su libretto di Emanuel Schikaneder e con il contributo di Karl Ludwig Giesecke.

Nuovo!!: Il flauto magico e Il flauto magico · Mostra di più »

Il flauto magico (film 1975)

Il flauto magico (svedese: Trollflöjten) è un film del 1975 tra i più famosi del regista Ingmar Bergman.

Nuovo!!: Il flauto magico e Il flauto magico (film 1975) · Mostra di più »

Il flauto magico (film 2006)

Il flauto magico è un film del 2006, diretto da Kenneth Branagh, basato sull'omonimo singspiel del 1791 musicato da Wolfgang Amadeus Mozart, su libretto di Emanuel Schikaneder.

Nuovo!!: Il flauto magico e Il flauto magico (film 2006) · Mostra di più »

Il ratto dal serraglio

Il ratto dal serraglio (K 384) (titolo originale Die Entführung aus dem Serail), è un Singspiel in tre atti con musica di Wolfgang Amadeus Mozart su libretto di Gottlieb Stephanie il giovane (1741-1800), tratto da un libretto del 1781 di Christoph Friederich Bretzner (1748-1807) per Johann André, a sua volta ispirato a numerose varianti francesi, inglesi ed italiane del tema del Turco generoso (Belmont und Constanze, oder Die Entführung aus dem Serail).

Nuovo!!: Il flauto magico e Il ratto dal serraglio · Mostra di più »

Illuminismo

L'illuminismo fu un movimento politico, sociale, culturale e filosofico sviluppatosi intorno al XVIII secolo in Europa.

Nuovo!!: Il flauto magico e Illuminismo · Mostra di più »

Ingmar Bergman

È considerato una delle personalità più eminenti della storia della cinematografia mondiale.

Nuovo!!: Il flauto magico e Ingmar Bergman · Mostra di più »

Introduzione (musica)

L'introduzione nella terminologia della musica indica un passaggio o una sezione che si apre con un movimento o un pezzo separato.

Nuovo!!: Il flauto magico e Introduzione (musica) · Mostra di più »

Iside

Iside, o Isis o Isi, in lingua egizia Aset (traslitterato 3s.t) ossia sede,.

Nuovo!!: Il flauto magico e Iside · Mostra di più »

Jerry Hadley

Ha frequentato la Bradley University di Peoria (Illinois) ed ha studiando canto all'Università dell'Illinois (Urbana-Champaign).

Nuovo!!: Il flauto magico e Jerry Hadley · Mostra di più »

Johann Sebastian Bach

Bach operò una sintesi mirabile fra lo stile tedesco (di cui erano stati esponenti, fra gli altri, Pachelbel e Buxtehude) e le opere dei compositori italiani (particolarmente Vivaldi), dei quali trascrisse numerosi brani, assimilandone soprattutto lo stile concertante.

Nuovo!!: Il flauto magico e Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

José van Dam

Il basso-baritono belga Joseph van Dam (vero nome Giuseppe Battezzata van Damme) è entrato al Conservatorio Reale di Bruxelles all'età di 17 anni e ha studiato con Frederic Anspach.

Nuovo!!: Il flauto magico e José van Dam · Mostra di più »

Josepha Hofer

Josepha Weber (da maritata Hofer, in seconde nozze Meyer), cognata di Mozart, fu il primo soprano a sostenere il ruolo della Regina della Notte nella sua opera Il flauto magico.

Nuovo!!: Il flauto magico e Josepha Hofer · Mostra di più »

June Anderson

Nata a Boston, ma cresciuta a Wallingford, cominciò a prendere lezioni di canto private dal 1963 al 1969.

Nuovo!!: Il flauto magico e June Anderson · Mostra di più »

Karl Böhm

Figlio di un avvocato, studiò legge fino al dottorato prima di entrare nel conservatorio di Graz e poi in quello di Vienna, dove si specializzò con Eusebius Mandyczewski, allievo di Johannes Brahms.

Nuovo!!: Il flauto magico e Karl Böhm · Mostra di più »

Kasperl

Kasperl chiamata anche Kasperle o Casperl è una maschera che viene utilizzata nella commedia popolare austriaca.

Nuovo!!: Il flauto magico e Kasperl · Mostra di più »

Kenneth Branagh

È stato candidato a 5 Premi Oscar, 5 Golden Globe e 3 Screen Actors Guild, vincendo 3 Premi BAFTA e un Premio Emmy.

Nuovo!!: Il flauto magico e Kenneth Branagh · Mostra di più »

Kiri Te Kanawa

Nata in Nuova Zelanda, venne adottata nei primi anni di vita, e molto poco si sa dei suoi veri genitori.

Nuovo!!: Il flauto magico e Kiri Te Kanawa · Mostra di più »

Kurt Moll

Originario di Buir, frazione di Kerpen, Konrad "Kurt" Moll da giovane studiò chitarra e violoncello, sperando di diventare un grande violoncellista, e cantò nel coro della scuola, dove il direttore lo incoraggiò a concentrarsi sul canto.

Nuovo!!: Il flauto magico e Kurt Moll · Mostra di più »

L'ora del lupo

L'ora del lupo (Vargtimmen) è un film del 1968 diretto da Ingmar Bergman.

Nuovo!!: Il flauto magico e L'ora del lupo · Mostra di più »

Léopold Simoneau

Iniziò a prendere lezioni di canto a Québec, al Levis College e all'Université Laval.

Nuovo!!: Il flauto magico e Léopold Simoneau · Mostra di più »

Libretto

Il libretto è il testo verbale, quasi sempre steso in versi, utilizzato per la composizione di un lavoro musicale.

Nuovo!!: Il flauto magico e Libretto · Mostra di più »

Lied

Lied (plurale Lieder) è una parola tedesca, che significa letteralmente "canzone" (o romanza).

Nuovo!!: Il flauto magico e Lied · Mostra di più »

Lingua tedesca

Il tedesco è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche.

Nuovo!!: Il flauto magico e Lingua tedesca · Mostra di più »

Lucchetto

Il lucchetto è una serratura portatile volta a proteggere contro furto, vandalismo, spionaggio e uso non autorizzato.

Nuovo!!: Il flauto magico e Lucchetto · Mostra di più »

Lucia Poppová

Abbandonati gli studi di medicina, Lucia Popp-Fischer-Johnas passò allo spettacolo prima come attrice e poi come cantante venendo notata da Anna Hrusovska-Prosenkova, un'insegnante.

Nuovo!!: Il flauto magico e Lucia Poppová · Mostra di più »

Luciana Serra

Ha debuttato nel 1966 a Budapest ne Il convito di Domenico Cimarosa, per poi raggiungere il pieno successo negli anni settanta, quando si è esibita in Lucia di Lammermoor di Donizetti e ne La sonnambula di Bellini, ruoli con i quali ha in breve tempo conquistato i palcoscenici dei principali teatri di tutto il mondo.

Nuovo!!: Il flauto magico e Luciana Serra · Mostra di più »

Magia

Con il termine magia si indica una tecnica che si prefigge lo scopo di influenzare gli eventi e di dominare i fenomeni fisici e l'essere umano con la volontà; a tale fine la "magia" può servirsi di gesti, atti e formule verbali, o di rituali appropriati.

Nuovo!!: Il flauto magico e Magia · Mostra di più »

Marcia (musica)

La marcia è una composizione musicale nata per accompagnare l'incedere di gruppi di persone (reparti militari o cortei e simili) Sono scritte soprattutto per le bande, delle quali costituiscono la forma originale più rappresentativa, ma anche per orchestre e formazioni strumentali di ogni genere.

Nuovo!!: Il flauto magico e Marcia (musica) · Mostra di più »

Margaret Price

Ha studiato da mezzosoprano al Trinity College of Music con Charles Kennedy Scott, cantando per un breve periodo con gli Ambrosian Singers, con i quali ha inciso la colonna sonora del film El Cid.

Nuovo!!: Il flauto magico e Margaret Price · Mostra di più »

Maria Soresina

Nata da padre italiano e madre viennese, frequenta la scuola dell'obbligo presso le suore tedesche a Milano, quindi il liceo artistico a Brera e infine Scienze Politiche all'Università Statale di Milano dove si laurea nel 1981 con lode discutendo la tesi Karl Kraus e Vienna: satira e critica della società con Francesco Alberoni.

Nuovo!!: Il flauto magico e Maria Soresina · Mostra di più »

Marion Zimmer Bradley

Oltre al genere fantasy ha affrontato anche il gotico, il fantascientifico e il romanzo storico.

Nuovo!!: Il flauto magico e Marion Zimmer Bradley · Mostra di più »

Martti Talvela

Nato a Khiytola, o Hiitola, nella Lachdenpochskij rajon (oggi nella Repubblica di Carelia), studiò a Lahti e a Stoccolma, è debuttò a Helsinki nel 1960 come Sparafucile in Rigoletto.

Nuovo!!: Il flauto magico e Martti Talvela · Mostra di più »

Massimo Mila

Studia al Liceo classico Massimo d'Azeglio di Torino, dove è allievo di Augusto Monti e dove ha per compagni di studio anche Cesare Pavese, Leone Ginzburg, Norberto Bobbio e Guido Seborga.

Nuovo!!: Il flauto magico e Massimo Mila · Mostra di più »

Massoneria

La massoneria (definita anche Arte Reale) è un'associazione iniziatica e di fratellanza a base morale che si propone come patto etico-morale tra uomini liberi.

Nuovo!!: Il flauto magico e Massoneria · Mostra di più »

Min (mitologia)

Min (in egizioː mnw) è una divinità della religione egizia, il cui culto ebbe origine in epoca predinastica (IV millennio a.C.). Veniva raffigurato in varie forme, ma più di frequente con aspetto umano, con il pene eretto (itifallico) stretto nella mano destra e la mano sinistra alzata (forse per suggerire la penetrazione o come gesto minaccioso verso i propri nemiciHart, George (1986). A Dictionary of Egyptian Gods and Goddesses. London, England: Routledge & Kegan Paul Inc. ISBN 0-415-05909-7. p.121.), con un flagello.

Nuovo!!: Il flauto magico e Min (mitologia) · Mostra di più »

Mistica

La mistica, e i relativi termini misticismo e misticità, intendono indicare quella contemplazione della dimensione del sacro, o della divinità, implicandone una sua esperienza diretta, "al di là" del pensiero logico-discorsivo.

Nuovo!!: Il flauto magico e Mistica · Mostra di più »

Mostra internazionale d'arte cinematografica

La Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica è il festival cinematografico che si svolge annualmente a Venezia, Italia (solitamente tra la fine del mese di agosto e l'inizio di settembre), nello storico Palazzo del Cinema, sul Lungomare Marconi, al Lido di Venezia.

Nuovo!!: Il flauto magico e Mostra internazionale d'arte cinematografica · Mostra di più »

Muzio Clementi

Nacque primo di sette figli, da Nicolò Clementi, un argentiere romano molto rispettato, e Madalena Caisar, indicata negli Status animarum di S. Lorenzo in Damaso come "romana".

Nuovo!!: Il flauto magico e Muzio Clementi · Mostra di più »

Natalie Dessay

Famosa per il suo impegno scenico e il suo talento di attrice, nella prima parte della sua carriera si è cimentata in ruoli da soprano leggero, grazie alla facilità nel registro sopracuto (raggiungeva il La della quinta ottava), ma oggi estende il suo repertorio a ruoli più drammatici.

Nuovo!!: Il flauto magico e Natalie Dessay · Mostra di più »

Neville Marriner

Marriner nacque a Lincoln e studiò al Royal College of Music ed in seguito al Conservatorio di Parigi.

Nuovo!!: Il flauto magico e Neville Marriner · Mostra di più »

Nicolai Gedda

Nato da madre svedese e padre svedese-russo, fu poi adottato dalla zia Olga (dalla quale prese il cognome d'arte) e dal marito Mihail Ustinov, di lingua russa, cosicché crebbe bilingue.

Nuovo!!: Il flauto magico e Nicolai Gedda · Mostra di più »

Night's Daughter

Night's Daughter (letteralmente "Figlia della notte") è un romanzo scritto da Marion Zimmer Bradley e pubblicato nel 1985.

Nuovo!!: Il flauto magico e Night's Daughter · Mostra di più »

O zittre nicht, mein lieber Sohn

O zittre nicht, mein lieber Sohn (Oh, non tremare mio caro figliuolo) è la prima aria cantata dalla Regina della Notte nel Flauto magico.

Nuovo!!: Il flauto magico e O zittre nicht, mein lieber Sohn · Mostra di più »

Olaf Bär

Ricevette l'educazione musicale nella sua città natale di Dresda.

Nuovo!!: Il flauto magico e Olaf Bär · Mostra di più »

Opera

L'opera è il termine italiano di utilizzo internazionale per un genere teatrale e musicale in cui l'azione scenica è abbinata alla musica, al balletto e al canto.

Nuovo!!: Il flauto magico e Opera · Mostra di più »

Osiride

Osiride (anche Usiride, Osiris od Osiri o, in egizio, Asar o Ausar, una delle possibili etimologie è "vegetazione") è il dio della morte e dell'oltretomba.

Nuovo!!: Il flauto magico e Osiride · Mostra di più »

Otto Klemperer

Tra i più grandi direttori d'orchestra della sua generazione, la sua fama è legata soprattutto all'interpretazione del repertorio classico e romantico tedesco.

Nuovo!!: Il flauto magico e Otto Klemperer · Mostra di più »

Ouverture

Ouverture (in italiano "apertura", italianizzato in "overtura" durante il fascismo) è un brano musicale che introduce un'opera lirica È frequentemente inserita all'inizio di una grande composizione musicale di genere drammatico, anche se in origine era usata come pezzo introduttivo delle suite.

Nuovo!!: Il flauto magico e Ouverture · Mostra di più »

Pane

Il pane è un prodotto alimentare ottenuto dalla fermentazione, dalla formatura a cui segue una lievitazione, e successiva cottura in forno di un impasto a base di farina (normale o integrale) di cereali, acqua, confezionato con diverse modalità, arricchito e caratterizzato frequentemente da ingredienti prettamente regionali.

Nuovo!!: Il flauto magico e Pane · Mostra di più »

Pietro Citati

Così nel 2014 Eugenio Scalfari ha definito Pietro Citati: "è diventato uno dei più importanti scrittori italiani anzi, almeno secondo me, il più importante".

Nuovo!!: Il flauto magico e Pietro Citati · Mostra di più »

Principe

Il termine principe (femminile principessa), dal latino princeps, indica un membro dell'alta aristocrazia, ma con molte differenze di significato.

Nuovo!!: Il flauto magico e Principe · Mostra di più »

Principessa

Il termine principessa è l'equivalente femminile del principe (dal latino princeps, che significa cittadino principale).

Nuovo!!: Il flauto magico e Principessa · Mostra di più »

Quintetto

In musica, il quintetto è un complesso musicale di cinque esecutori o una composizione musicale per tale organico.

Nuovo!!: Il flauto magico e Quintetto · Mostra di più »

Recitativo

Il recitativo è una forma di composizione usata comunemente in melodrammi, oratori, cantate e opere, ma talvolta anche nei concerti, nella quale il cantante si esprime mediante uno stile prevalentemente sillabico.

Nuovo!!: Il flauto magico e Recitativo · Mostra di più »

René Guénon

La sua opera, concepita a partire da una ridefinizione in senso tradizionale della nozione di metafisica, intesa come «conoscenza dei principî di ordine universale» da cui tutto procede, non si presenta, nelle intenzioni dell'autore, come un sistema filosofico basato sul sincretismo o come la formalizzazione di un pensiero neospiritualistico, ma è volta all'esposizione di alcuni aspetti delle cosiddette «forme tradizionali» (Taoismo, Induismo, Islam, Ebraismo, Cristianesimo, Ermetismo, Libera Muratoria, Compagnonaggio, ecc.), intese come differenti espressioni del sacro, funzionali allo sviluppo delle possibilità di realizzazione spirituale dell'essere umano.

Nuovo!!: Il flauto magico e René Guénon · Mostra di più »

Rito di iniziazione

culti misterici di Samotracia (bassorilievo, Museo del Louvre massone, 1805 Iniziazione di un ragazzo nel Malawi L'iniziazione è un complesso di uno o più riti di natura culturale e religiosa che permettono al partecipante «l'uscita da uno status in funzione dell'entrata in uno status diverso, talora in modo radicale, dal precedente».

Nuovo!!: Il flauto magico e Rito di iniziazione · Mostra di più »

Rivoluzione francese

La rivoluzione francese, o prima rivoluzione francese (per distinguerla dalla rivoluzione di luglio e dalla rivoluzione francese del 1848), fu un periodo di radicale e a tratti violento sconvolgimento sociale, politico e culturale occorso in Francia tra il 1789 e il 1799, assunto dalla storiografia come lo spartiacque temporale tra l'età moderna e l'età contemporanea.

Nuovo!!: Il flauto magico e Rivoluzione francese · Mostra di più »

Robert Lloyd

Inizialmente ha tentato la carriera di storico, per poi dedicarsi al canto all'età di 28 anni.

Nuovo!!: Il flauto magico e Robert Lloyd · Mostra di più »

Roberta Peters

Nata nel Bronx, figlia di un calzolaio e fabbricante di cappelli, cominciò a studiare musica a tredici anni incoraggiata dal tenore Jan Peerce e fu allieva di William Hermann a New York per sei anni.

Nuovo!!: Il flauto magico e Roberta Peters · Mostra di più »

Romanticismo

Il Romanticismo è stato un movimento artistico, musicale, culturale e letterario sviluppatosi al termine del XVIII secolo in Germania (Romantik).

Nuovo!!: Il flauto magico e Romanticismo · Mostra di più »

Samuel Ramey

Molto famoso, il suo repertorio comprende ruoli belcantistici, da Haendel a Mozart e Rossini, a ruoli drammatici di Verdi, Puccini e Stravinskij.

Nuovo!!: Il flauto magico e Samuel Ramey · Mostra di più »

Sidhe

Sidhe (approssimativamente scii), in italiano scide, è la parola gaelica che indica il popolo fatato.

Nuovo!!: Il flauto magico e Sidhe · Mostra di più »

Siegfried Jerusalem

Incarnò il tipo dell'Heldentenor wagneriano, e nella sua carriera ha interpretato i ruoli di Siegfried, Siegmund, Lohengrin, Parsifal e Tristano con grande successo.

Nuovo!!: Il flauto magico e Siegfried Jerusalem · Mostra di più »

Singspiel

Il Singspiel (termine che significa letteralmente "recita cantata") è un genere operistico in voga tra il XVIII e il XIX secolo, sorto e sviluppatosi in area tedesco-austriaca, caratterizzato dall'alternanza di parti recitate e parti cantate.

Nuovo!!: Il flauto magico e Singspiel · Mostra di più »

Sole (astrologia)

Il Sole in astrologia è il primo e più importante pianeta del sistema solare.

Nuovo!!: Il flauto magico e Sole (astrologia) · Mostra di più »

Soprano

In musica, il termine soprano indica sia la chiave musicale omonima, detta anche chiave di do, sia la più acuta delle voci (e il/la cantante che la possiede), sia un registro che può essere vocale o strumentale (ad esempio sassofono soprano).

Nuovo!!: Il flauto magico e Soprano · Mostra di più »

Soprano di coloratura

Un soprano di coloratura è un soprano che si distingue per la capacità tecnica di eseguire una serie di ornamenti virtuosistici su una parola o su una sillaba utilizzando al massimo l'agilità vocale.

Nuovo!!: Il flauto magico e Soprano di coloratura · Mostra di più »

Suicidio

Per suicidio (dal latino suicidium, uccisione di se stessi) si intende dire l'atto col quale una persona si procura volontariamente e consapevolmente la morte.

Nuovo!!: Il flauto magico e Suicidio · Mostra di più »

Sumi Jo

Nata a Seul, nel 1962, ha studiato a Seul e vive a Roma.

Nuovo!!: Il flauto magico e Sumi Jo · Mostra di più »

Tenore

In musica il termine tenore definisce un registro vocale e il cantante che lo possiede.

Nuovo!!: Il flauto magico e Tenore · Mostra di più »

Terremoto

In geofisica i terremoti (dal latino: terrae motus, che vuol dire "movimento della terra"), detti anche sismi o scosse telluriche (dal latino Tellus, dea romana della Terra), sono vibrazioni o assestamenti improvvisi della crosta terrestre, provocati dallo spostamento improvviso di una massa rocciosa nel sottosuolo.

Nuovo!!: Il flauto magico e Terremoto · Mostra di più »

Terzetto

Il terzetto è un brano musicale per tre voci soliste, con o senza accompagnamento strumentale.

Nuovo!!: Il flauto magico e Terzetto · Mostra di più »

Theater auf der Wieden

Il Theater auf der Wieden, chiamato anche Freihaus-Theater auf der Wieden o Wiednertheater, era un teatro situato nell'allora periferia di Vienna nel distretto di Wieden verso la fine del XVIII secolo.

Nuovo!!: Il flauto magico e Theater auf der Wieden · Mostra di più »

Thomas Allen

Nato a Seaham nella contea di Durham, è cresciuto in una comunità di minatori.

Nuovo!!: Il flauto magico e Thomas Allen · Mostra di più »

Viaggio iniziatico

Il tema del viaggio iniziatico è ricorrente nella letteratura e nell'esoterismo.

Nuovo!!: Il flauto magico e Viaggio iniziatico · Mostra di più »

Vienna

Vienna (AFI:; in tedesco Wien,, in austro-bavarese Wean, in ungherese Bécs) è la capitale federale e allo stesso tempo uno dei nove stati federati dell'Austria, completamente circondato dalla Bassa Austria.

Nuovo!!: Il flauto magico e Vienna · Mostra di più »

Voci bianche

Per voci bianche si intendono quelle dei bambini che non hanno ancora raggiunto l'età in cui si verifica la muta vocale, 13 anni circa, e generalmente l'età dei componenti varia dai 6 ai 16 anni.

Nuovo!!: Il flauto magico e Voci bianche · Mostra di più »

Walter Berry

Ha studiato canto alla Vienna Music Academy ed ha debuttato nel 1947 allo Staatsoper di Vienna.

Nuovo!!: Il flauto magico e Walter Berry · Mostra di più »

William Christie

Ha studiato storia dell'arte all'Università Harvard e musica all'Università Yale con Ralph Kirkpatrick e Kenneth Gilbert.

Nuovo!!: Il flauto magico e William Christie · Mostra di più »

Wilma Lipp

La Lipp ha studiato a Vienna con Anne Bahr-Mildenburg e Alfred Jerger; il suo debutto, nel 1943, fu nel Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, nel quale interpretò Rosina, mentre nel 1945 entrò a far parte della Wiener Staatsoper debuttando come Kate Pinkerton in Madama Butterfly, qualche giorno dopo come Esmeralda in Die verkaufte Braut di Bedřich Smetana e successivamente con Lady Harriet Durham in Martha di Friedrich von Flotow.

Nuovo!!: Il flauto magico e Wilma Lipp · Mostra di più »

Wolfgang Amadeus Mozart

Mozart è annoverato tra i più grandi geni della storia della musica, dotato di raro e precoce talento.

Nuovo!!: Il flauto magico e Wolfgang Amadeus Mozart · Mostra di più »

Wolfgang Sawallisch

Durante la Seconda guerra mondiale Sawallisch ha prestato servizio nella Wehrmacht in Italia e Francia e dopo la fine della detenzione come Prigioniero di guerra in un campo inglese perfeziona gli studi musicali al Hochschule für Musik und Theater München diplomandosi nel 1946.

Nuovo!!: Il flauto magico e Wolfgang Sawallisch · Mostra di più »

Zarathustra

Non si conosce con precisione il luogo e il periodo in cui è vissuto il profeta iranico Zarathuštra.

Nuovo!!: Il flauto magico e Zarathustra · Mostra di più »

1791

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Il flauto magico e 1791 · Mostra di più »

1975

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Il flauto magico e 1975 · Mostra di più »

1978

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Il flauto magico e 1978 · Mostra di più »

1985

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Il flauto magico e 1985 · Mostra di più »

2006

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Il flauto magico e 2006 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Astrifiammante, Die Zauberflöte, Flauto Magico, Flauto magico, Il Flauto Magico, K 620, Le tre Dame, Monostatos, Pamina, Papageno, Regina della Notte, Sarastro, Tamino.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »