Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Johann Sebastian Bach

Bach operò una sintesi mirabile fra lo stile tedesco (di cui erano stati esponenti, fra gli altri, Pachelbel e Buxtehude) e le opere dei compositori italiani (particolarmente Vivaldi, del quale trascrisse numerosi brani, assimilandone soprattutto lo stile concertante).

391 relazioni: Abbellimento, Abendmusiken, Accattone, Accordatura, Adelphi, Albert Schweitzer, Alberto Basso, Allemanda, Altare, Amburgo, Anatomopatologo, Andreas Werckmeister, Andrej Arsen'evič Tarkovskij, Anna Magdalena Bach, Anno liturgico, Antonio Vivaldi, Arcangelo Corelli, Arnoldo Mondadori Editore, Arnstadt, Arrangiamento, Arthur Grumiaux, Assolo, Augusto III di Polonia, Avvento, À la rencontre de Jean-Sébastien Bach, Bach (famiglia), Bach-Archiv Leipzig, Bach-Gesellschaft, Bach-Werke-Verzeichnis, Barocco, Batteriemia, Benedetto Marcello, Berlino, Bibbia, Biblioteca di Stato di Berlino, Bourrée, Calendario giuliano, Calvinismo, Cantata, Carl Philipp Emanuel Bach, Casa di Bach, Catafalco, Celle (Germania), Cetra, Chiesa di San Tommaso (Lipsia), Chiesa di Santa Maria (Lubecca), Christ lag in Todesbanden, Christian Friedrich Henrici, Christoph Bach, Christoph Wolff, ..., Città del Vaticano, Claudiana, Clavicembalo, Clavicordo, Clavier-Übung, Collegium Musicum, Composizioni di Johann Sebastian Bach, Composizioni per liuto di Johann Sebastian Bach, Composizioni per violino e clavicembalo di Johann Sebastian Bach, Concerti brandeburghesi, Concerti per clavicembalo di Johann Sebastian Bach, Concerti trascritti per tastiera da Johann Sebastian Bach, Concerto, Concerto brandeburghese n. 1, Concerto brandeburghese n. 6, Concerto grosso, Concerto italiano, Concerto per due violini (Bach), Concerto per violino in la minore (Bach), Concerto per violino in mi maggiore (Bach), Contrappunto, Corale, Corali Schübler, Corrente (danza), Correspondierende Societät der musicalischen Wissenschaften, Cratere Bach, Cristiano Ludovico di Brandeburgo-Schwedt, Cronaca di Anna Magdalena Bach, Cymbelstern, Darmstadt, Découvertes Gallimard, Düsseldorf, Diabete mellito, Didattica, Die Stille vor Bach, Dietrich Buxtehude, Digione, Disco fonografico, Diversi canoni, Dmitrij Šostakovič, Domenico Scarlatti, Douglas Hofstadter, Dover, Dresda, Ein feste Burg ist unser Gott BWV 80, Eisenach, Elias Gottlob Haussmann, Ermanno Olmi, Europa orientale, Evangelicalismo, Famous Composers: Johann Sebastian Bach, Fantasia (musica), Federico II di Prussia, Felix Mendelssohn, Fernando Germani, Fortepiano, Francia, Franz Liszt, Fryderyk Chopin, Fuga (musica), Gavotta, Gödel, Escher, Bach: un'eterna ghirlanda brillante, Geografia, Georg Balthasar Schott, Georg Böhm, Georg Friedrich Händel, Georg Philipp Telemann, Georg Solti, Georg Wilhelm Friedrich Hegel, Germania, Giga (forma musicale), Giorgio Guglielmo di Brunswick-Lüneburg, Giovanni Battista Martini, Giovanni Ernesto III di Sassonia-Weimar, Giovanni Giorgio di Sassonia-Weissenfels, Giuseppe I d'Asburgo, Glaucoma, Glenn Gould, Gottinga, Guglielmo Ernesto di Sassonia-Weimar, Gustav Leonhardt, Hans Cürlis, Herbert Kupferberg, Herbert von Karajan, Herz und Mund und Tat und Leben, Ian Anderson, Ictus, Ignazio Cirri, Il clavicembalo ben temperato, Il teatro alla moda, Il Vangelo secondo Matteo, Improvvisazione (musica), Inno, Intervallo (musica), Invenzioni e Sinfonie di Johann Sebastian Bach, Jacques Loussier, Jazz, Jean-Baptiste Lully, Johann Adam Reincken, Johann Adolf Hasse, Johann Adolph Scheibe, Johann Ambrosius Bach, Johann Christian Bach, Johann Christoph Bach (1671-1721), Johann Christoph Friedrich Bach, Johann Christoph Graupner, Johann Friedrich Agricola, Johann Friedrich Fasch, Johann Gottfried Bernhard Bach, Johann Gottlieb Goldberg, Johann Jakob Froberger, Johann Joachim Quantz, Johann Kuhnau, Johann Mattheson, Johann Nikolaus Forkel, Johann Pachelbel, Johann Sebastian Bach (film 1958), Johann Sebastian Bach (film 1985), Johann Wolfgang von Goethe, Johann-Sebastian-Bach-Institut, Johannes Brahms, John Taylor (medico), Jordi Savall, Karl Richter, Köthen (Anhalt), Keith Emerson, L'albero degli zoccoli, L'arte della fuga, Leopoldo di Anhalt-Köthen, Leopoldo I d'Asburgo, Libretto, Lingua francese, Lingua italiana, Lingua latina, Lingua romaní, Lingua tedesca, Lione, Lipsia, Londra, Lorenz Christoph Mizler, Louis Marchand, Lubecca, Ludwig van Beethoven, Luigi XIV di Francia, Luneburgo, Luteranesimo, Maestro di cappella, Maglia Bach, Magnificat (Bach), Margravio, Martin Lutero, Matematica, Max Reger, Mühlhausen/Thüringen, Mein Name ist Bach, Messa in Si minore, Minuetto, Miopia, Modulazione (musica), Mottetti di Johann Sebastian Bach, Musica antica, Musica barocca, Musica da camera, Musica pop, Musica tardo-romantica, Natale, Neue Bach-Ausgabe, Niccolò Paganini, Nikolaus Harnoncourt, Nun komm, der Heiden Heiland BWV 62, O Gott, du frommer Gott, Offerta musicale, Ohrdruf, Opera, Opus (musica), Oratorio (musica), Oratorio di Natale, Oratorio di Pasqua, Orchestra, Organo (strumento musicale), Organo della chiesa di San Giacomo ad Amburgo, Orgelbüchlein, Ouverture francese (Bach), Paesi Bassi, Partita (musica), Partita per flauto solo, Partite per clavicembalo, Pasqua, Passacaglia e tema fugato in do minore, Passione secondo Giovanni, Passione secondo Marco, Passione secondo Matteo, Paul Simon, Pere Portabella, Pier Francesco Tosi, Pier Paolo Pasolini, Piero Buscaroli, Pietro Antonio Locatelli, Potsdam, Preludi corali di Lipsia, Preludio, Programma Voyager, Quaresima, Quattro duetti, Registrazione sonora, Registro (organo), Reinhard Goebel, Retorica musicale, Richard Wagner, Robert Schumann, Rock, Roland de Candé, Sacra rappresentazione, Sacro Romano Impero, San Pietroburgo, Sangerhausen, Sarabanda (danza), Scala (musica), Schweigt stille, plaudert nicht, Sei piccoli preludi per clavicembalo, Shock, Sinfonia, Solaris (film 1972), Sonata in trio, Sonate e partite per violino solo di Johann Sebastian Bach, Stile galante, Storia della musica, Strumento musicale, Suite (musica), Suite francesi, Suite inglesi, Suite per orchestra di Johann Sebastian Bach, Suite per violoncello solo di Johann Sebastian Bach, Superficie di Mercurio, Tastiera (musica), Tema BACH, Temperamento (musica), Teologia, Terra, Terza parte della Clavier-Übung, The Cantor of St Thomas's, The Joy of Bach, The Swingle Singers, Thomaskantor, Toccata, Tomaso Albinoni, Ton Koopman, Tonalità (musica), Tono (musica), Torino, Turingia, Uri Caine, Variazioni Goldberg, Veit Bach, Venerdì santo, Viola da gamba, Violino, Virtuosismo, Volumi di Universale Electa/Gallimard, Voyager Golden Record, Wachet auf, ruft uns die Stimme (Bach), Weimar, Wilhelm Friedemann Bach, Wolfgang Amadeus Mozart, Wolfgang Schmieder, XVI secolo, Zerreißet, zersprenget, zertrümmert die Gruft, 1581, 1670, 1671, 1676, 1683, 1685, 1693, 1694, 1699, 1703, 1705, 1706, 1707, 1708, 1710, 1713, 1714, 1715, 1717, 1718, 1719, 1720, 1721, 1722, 1723, 1724, 1725, 1726, 1727, 1728, 1729, 1730, 1731, 1732, 1733, 1735, 1737, 1739, 1742, 1744, 1747, 1750, 1763, 1774, 1781, 1782, 1784, 1788, 1795, 1802, 1809, 1814, 1814 Bach, 1815, 1827, 1829, 1850, 1894, 1899, 1902, 1922, 1959, 1967, 1972, 1975, 1977, 1978, 1980, 1985, 1996, 2002, 2003, 2007, 2008. Espandi índice (341 più) »

Abbellimento

Nella notazione musicale, un abbellimento, ornamento, fioritura o fioretto è una nota o un gruppo di note, dette accessorie, di fioritura, ornamentali o ausiliarie, inseriti nella linea melodica con funzione non strutturale, ma decorativa e/o espressiva.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Abbellimento · Mostra di più »

Abendmusiken

Con Abendmusiken (in tedesco, "musiche serali") ci si riferisce a una serie di iniziative musicali organizzate a Lubecca a partire dal XVII secolo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Abendmusiken · Mostra di più »

Accattone

Accattone è un film del 1961 scritto e diretto da Pier Paolo Pasolini.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Accattone · Mostra di più »

Accordatura

L'accordatura è il processo di regolazione di uno strumento musicale affinché sia perfettamente intonato rispetto al sistema di intonazione vigente o proprio allo strumento stesso.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Accordatura · Mostra di più »

Adelphi

L'Adelphi è una casa editrice italiana fondata nel 1962.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Adelphi · Mostra di più »

Albert Schweitzer

Albert Schweitzer nacque a Kaysersberg, in quella zona dell'Alsazia meridionale appartenente al dipartimento dell'Alto Reno (territorio francese prima del 1871 e dopo il 1919), il 14 gennaio 1875.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Albert Schweitzer · Mostra di più »

Alberto Basso

Iniziò l'attività musicologica nel 1952 con una monografia su Stravinskij.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Alberto Basso · Mostra di più »

Allemanda

L'allemanda, in francese allemande, o anche almain, almaine, alman o almand, è una danza rinascimentale e barocca di origine tedesca, ampiamente diffusa nella musica strumentale.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Allemanda · Mostra di più »

Altare

Un altare è un luogo in cui si compie un sacrificio o rito religioso.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Altare · Mostra di più »

Amburgo

Amburgo (in tedesco Hamburg, pronunciato; in basso-tedesco Hamborg, pronunciato) è una città della Germania, posta sull'estuario del fiume Elba.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Amburgo · Mostra di più »

Anatomopatologo

L'anatomopatologo è un medico specialista di anatomia patologica, quella branca della medicina che opera per individuare e analizzare le alterazioni indotte da stati di malattia in organi e tessuti prelevati prevalentemente mediante biopsia o in corso di intervento chirurgico (estemporanea o esame intraoperatorio).

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Anatomopatologo · Mostra di più »

Andreas Werckmeister

Nato in Germania a Benneckenstein, Andreas Werckmeister studiò a Nordhausen ed a Quedlinburg.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Andreas Werckmeister · Mostra di più »

Andrej Arsen'evič Tarkovskij

Il suo cinema è caratterizzato da lunghe sequenze, struttura drammatica non convenzionale, distinto uso della fotografia cinematografica e tematiche di tipo spirituale e metafisico.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Andrej Arsen'evič Tarkovskij · Mostra di più »

Anna Magdalena Bach

Nacque a Zeitz, in Sassonia, presso una famiglia di musicisti.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Anna Magdalena Bach · Mostra di più »

Anno liturgico

Nelle chiese cristiane, l'anno liturgico è composto dal ciclo delle stagioni liturgiche, le quali determinano le feste da osservare, le celebrazioni dei Santi, e i passi delle Sacre scritture da leggersi nelle celebrazioni.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Anno liturgico · Mostra di più »

Antonio Vivaldi

Sacerdote, era detto "il Prete Rosso" per il colore dei capelli.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Antonio Vivaldi · Mostra di più »

Arcangelo Corelli

Considerato tra i più grandi compositori del periodo barocco, fondamentale fu il suo contributo allo sviluppo della forma della sonata strumentale e del concerto grosso, che portò ad un alto livello di equilibrio e perfezione formale.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Arcangelo Corelli · Mostra di più »

Arnoldo Mondadori Editore

La Arnoldo Mondadori Editore, meglio nota come Mondadori, è la maggiore casa editrice italiana, con sede a Segrate (MI).

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Arnoldo Mondadori Editore · Mostra di più »

Arnstadt

Arnstadt è una città nell'Ilm-Kreis, Turingia, Germania, situata sul fiume Gera.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Arnstadt · Mostra di più »

Arrangiamento

In musica l'arrangiamento è il lavoro di organizzazione strumentale e strutturale di una data composizione (che può essere costituita da un semplice tema accompagnato da una sequenza di accordi, o da un brano già arrangiato), allo scopo che essa suoni secondo la forma musicale desiderata.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Arrangiamento · Mostra di più »

Arthur Grumiaux

Il barone Arthur Grumiaux nacque a Villers-Perwin, nei pressi di Charleroi.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Arthur Grumiaux · Mostra di più »

Assolo

''Assolo'' (1855, dettaglio) di Carl Spitzweg In musica un assolo, o solo, è una breve sezione solistica presente in un brano, oppure un brano musicale eseguito da un unico suonatore o cantante.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Assolo · Mostra di più »

Augusto III di Polonia

Fu figlio e successore nei vari titoli di Augusto II di Polonia.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Augusto III di Polonia · Mostra di più »

Avvento

L'avvento, in molti riti cristiani, è il tempo liturgico che precede il Natale ed è preparatorio allo stesso: nei riti cristiani occidentali segna l'inizio del nuovo anno liturgico.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Avvento · Mostra di più »

À la rencontre de Jean-Sébastien Bach

À la rencontre de Jean-Sébastien Bach è un documentario cortometraggio del 1959 diretto da Pierre Viallet e basato sulla vita del compositore tedesco Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e À la rencontre de Jean-Sébastien Bach · Mostra di più »

Bach (famiglia)

La famiglia Bach è stata un'importante famiglia tedesca, esistita per circa tre secoli.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Bach (famiglia) · Mostra di più »

Bach-Archiv Leipzig

Il Bach-Archiv Leipzig, o semplicemente Bach-Archiv, è un istituto di studi sulla vita e sulle opere di Johann Sebastian Bach con sede a Lipsia, in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Bach-Archiv Leipzig · Mostra di più »

Bach-Gesellschaft

Con Bach-Gesellschaft (tedesco, "Società bachiana") ci si riferisce a un'associazione di studi musicali fondata a Lipsia, in Germania, ed esistita dal 1850 al 1900.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Bach-Gesellschaft · Mostra di più »

Bach-Werke-Verzeichnis

Il sistema di catalogazione BWV, o Bach-Werke-Verzeichnis ("Catalogo delle opere di Bach"), permette di riferirsi con certezza, usando il relativo numero di opus, a una precisa composizione di Johann Sebastian Bach fra le oltre mille censite da Wolfgang Schmieder, l'autore del catalogo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Bach-Werke-Verzeichnis · Mostra di più »

Barocco

Barocco è il termine utilizzato per indicare tout court una ideologia e una stagione culturale nate a Roma, che si sono espresse in letteratura, filosofia, arte e musica, caratteristiche del XVII secolo e dei primi decenni del XVIII secolo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Barocco · Mostra di più »

Batteriemia

Per batteriemia si intende la presenza di batteri nel sangue, rilevata dall'emocoltura.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Batteriemia · Mostra di più »

Benedetto Marcello

A lui è dedicato il Conservatorio di Venezia.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Benedetto Marcello · Mostra di più »

Berlino

Berlino (AFI:; in tedesco: Berlin) è la maggiore città e anche un Bundesland della Germania, quindi una "città-stato".

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Berlino · Mostra di più »

Bibbia

La Bibbia, dal greco antico βιβλίον, plur.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Bibbia · Mostra di più »

Biblioteca di Stato di Berlino

La Biblioteca di Stato (Staatsbibliothek) o Biblioteca Nazionale di Berlino, situata in Potsdamer Straße a Berlino-Tiergarten, è una celebre architettura di Hans Scharoun.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Biblioteca di Stato di Berlino · Mostra di più »

Bourrée

La bourrée è una antica danza francese.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Bourrée · Mostra di più »

Calendario giuliano

Il calendario giuliano è un calendario solare, cioè basato sul ciclo delle stagioni.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Calendario giuliano · Mostra di più »

Calvinismo

Il calvinismo è una confessione del cristianesimo protestante sorta nel XVI secolo, a seguito dell'opera missionaria e della predicazione del riformatore Giovanni Calvino.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Calvinismo · Mostra di più »

Cantata

La cantata è una forma musicale vocale di origine italiana tipica della musica barocca, formata da una sequenza di brani come arie, recitativi, duetti, cori e brani strumentali.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Cantata · Mostra di più »

Carl Philipp Emanuel Bach

Battezzato Carolus Philippus Immanuel, era il secondo figlio maschio di Johann Sebastian Bach e della sua prima moglie Maria Barbara.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Carl Philipp Emanuel Bach · Mostra di più »

Casa di Bach

La casa di Bach ad Eisenach, nella regione della Turingia in Germania, è un museo dedicato al compositore Johann Sebastian Bach che era nato in quella città.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Casa di Bach · Mostra di più »

Catafalco

Il catafalco è un'impalcatura in legno o altri materiali, ricoperta di parati (generalmente drappi neri), sulla quale si pone la bara o un suo simulacro durante le cerimonie funebri e le funzioni religiose.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Catafalco · Mostra di più »

Celle (Germania)

Celle (pronuncia) è una città tedesca della Bassa Sassonia, capoluogo del circondario (Landkreis) omonimo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Celle (Germania) · Mostra di più »

Cetra

* Cetre – famiglia di cordofoni secondo la classificazione Hornbostel-Sachs.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Cetra · Mostra di più »

Chiesa di San Tommaso (Lipsia)

La chiesa di San Tommaso (in tedesco: Thomaskirche) è una chiesa luterana di Lipsia.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Chiesa di San Tommaso (Lipsia) · Mostra di più »

Chiesa di Santa Maria (Lubecca)

La chiesa di Santa Maria di Lubecca, in tedesco Marienkirche, fu costruita fra il 1250 e 1350, diventando il simbolo della potenza e prosperità della città anseatica.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Chiesa di Santa Maria (Lubecca) · Mostra di più »

Christ lag in Todesbanden

Christ lag in Todesbanden (in tedesco, "Cristo giaceva nei lacci della morte") BWV 4 è una cantata di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Christ lag in Todesbanden · Mostra di più »

Christian Friedrich Henrici

Lavorò su molte delle cantate che Johann Sebastian Bach compose a Lipsia.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Christian Friedrich Henrici · Mostra di più »

Christoph Bach

Secondo il testo Origine della famiglia musicale dei Bach, compilato nel 1735 da Johann Sebastian, Christoph Bach era figlio di Hans Bach e dunque nipote di Veit Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Christoph Bach · Mostra di più »

Christoph Wolff

Nato nel 1940, Wolff studiò organo, tastiere antiche, musicologia e storia dell'arte presso la Humboldt-Universität zu Berlin, l'università Friedrich-Alexander di Erlangen-Norimberga e la Hochschule für Musik Freiburg, laureandosi nel 1963 e nel 1966.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Christoph Wolff · Mostra di più »

Città del Vaticano

La Città del Vaticano, ufficialmente Stato della Città del Vaticano (in latino: Status Civitatis Vaticanæ), comunemente chiamata anche semplicemente Vaticano, o per antonomasia San Pietro, o imprecisamente Santa Sede, è una città-Stato indipendente dell'Europa.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Città del Vaticano · Mostra di più »

Claudiana

La Claudiana (inizialmente il nome della tipografia, mentre la società si chiamava Société des Traités religieux pour l'Italie) è una delle più antiche case editrici italiane, fondata a Torino il 1º novembre 1855.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Claudiana · Mostra di più »

Clavicembalo

Con il termine clavicembalo (altrimenti detto gravicembalo, arpicordo, cimbalo, cembalo) si indica una famiglia di strumenti musicali a corde, dotati di tastiera: tra questi, anzitutto lo strumento di grandi dimensioni attualmente chiamato clavicembalo, ma anche i più piccoli virginale e spinetta.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Clavicembalo · Mostra di più »

Clavicordo

Il clavicordo o clavicordio è uno strumento musicale a corde, dotato di tastiera.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Clavicordo · Mostra di più »

Clavier-Übung

La Clavier-Übung (tedesco, Esercizio per la tastiera) è il titolo da un raccolta di composizioni per strumento a tastiera (clavicembalo, clavicordo, organo) di Johann Sebastian Bach, pubblicata in quattro parti fra il 1731 e il 1741.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Clavier-Übung · Mostra di più »

Collegium Musicum

Con Collegium Musicum si intendono le società musicali che sorsero nelle città tedesche e svizzero-tedesche durante la riforma protestante e che prosperarono fino alla metà del XVIII secolo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Collegium Musicum · Mostra di più »

Composizioni di Johann Sebastian Bach

Lista delle composizioni di Johann Sebastian Bach (1685-1750), ordinate per numero di catalogo secondo il Bach-Werke-Verzeichnis.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Composizioni di Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Composizioni per liuto di Johann Sebastian Bach

Con composizioni per liuto BWV 995-1000 e 1006a ci si riferisce ad alcune opere di Johann Sebastian Bach, per la maggior parte raccolte in forma di suite.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Composizioni per liuto di Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Composizioni per violino e clavicembalo di Johann Sebastian Bach

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Composizioni per violino e clavicembalo di Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Concerti brandeburghesi

I cosiddetti concerti brandeburghesi sono sei concerti composti da Johann Sebastian Bach nel periodo che trascorse a Köthen, ducato della Sassonia, dal 1717 al 1723.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Concerti brandeburghesi · Mostra di più »

Concerti per clavicembalo di Johann Sebastian Bach

I concerti per clavicembalo di Johann Sebastian Bach (BWV 1052-1065) sono una serie di tredici composizioni per clavicembalo solista, orchestra d'archi e basso continuo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Concerti per clavicembalo di Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Concerti trascritti per tastiera da Johann Sebastian Bach

Con concerti trascritti per tastiera da Johann Sebastian Bach ci si riferisce a due raccolte di trascrizioni realizzate da Johann Sebastian Bach fra il 1713 e il 1717: una per strumento a tastiera, catalogata come BWV 972-987, e l'altra per strumento a tastiera dotato anche di pedaliera, catalogata BWV 592-597.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Concerti trascritti per tastiera da Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Concerto

Un concerto è un'esibizione musicale dal vivo di qualsiasi genere, vocale e/o strumentale di un artista (cantante, cantautore, musicista, rapper ecc.), un gruppo musicale, un'orchestra, una banda, qualsiasi musicista o gruppo di musicisti.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Concerto · Mostra di più »

Concerto brandeburghese n. 1

Il Primo Concerto brandeburghese (BWV 1046) presenta un organico strumentale molto particolare: un gruppo di fiati (2 corni da caccia, 3 oboi e fagotto) e un gruppo di archi (violino piccolo, 2 violini, viola, violoncello, violone grosso e cembalo).

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Concerto brandeburghese n. 1 · Mostra di più »

Concerto brandeburghese n. 6

Il Sesto concerto brandeburghese (BWV 1051), l'ultima composizione del ciclo strumentale di Köthen, in realtà sarebbe, a detta di molti studiosi, la più antica delle sei.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Concerto brandeburghese n. 6 · Mostra di più »

Concerto grosso

Il concerto grosso è una forma di concerto della musica barocca italiana in cui il materiale musicale è trattato in un dialogo fra due sezioni di diversa consistenza, ovvero un piccolo gruppo di solisti, detto concertino o soli, e l'intera orchestra, detta ripieno, tutti o, appunto, concerto grosso.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Concerto grosso · Mostra di più »

Concerto italiano

Il Concerto italiano (in tedesco Concerto nach Italienischem Gusto, Concerto secondo lo stile italiano) BWV 971 è un concerto per clavicembalo solo in tre movimenti, composto da Johann Sebastian Bach nel 1735.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Concerto italiano · Mostra di più »

Concerto per due violini (Bach)

Il Concerto per 2 violini, archi e basso continuo in re minore (BWV 1043) è una delle composizioni più famose di Johann Sebastian Bach ed è considerato uno dei migliori lavori del tardo barocco.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Concerto per due violini (Bach) · Mostra di più »

Concerto per violino in la minore (Bach)

Il concerto per violino, archi e basso continuo in la minore (BWV 1041) è stato composto da Johann Sebastian Bach intorno al 1730.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Concerto per violino in la minore (Bach) · Mostra di più »

Concerto per violino in mi maggiore (Bach)

Il Concerto per violino, archi e basso continuo in mi maggiore (BWV 1042) è stato composto da Johann Sebastian Bach, in data incerta non dopo il 1730.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Concerto per violino in mi maggiore (Bach) · Mostra di più »

Contrappunto

Nella terminologia musicale, il termine contrappunto sta a indicare.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Contrappunto · Mostra di più »

Corale

Il corale è una forma musicale, tipica degli inni religiosi e particolarmente diffusa nella Chiesa luterana, allorché fu deciso di tradurre i canti liturgici dal latino al tedesco poiché la maggioranza della popolazione non conosceva la lingua latina.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Corale · Mostra di più »

Corali Schübler

Per Corali Schübler, detti anche Sei corali di diversa specie (BWV 645-650), si intende una raccolta di sei preludi per organo composti da Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Corali Schübler · Mostra di più »

Corrente (danza)

Con il termine corrente si indica una danza che trova la sua probabile origine in Francia nel XVI secolo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Corrente (danza) · Mostra di più »

Correspondierende Societät der musicalischen Wissenschaften

Con Correspondierende Societät der musicalischen Wissenschaften (tedesco, "Società per corrispondenza di scienze musicali") ci si riferisce a un'associazione fondata nel 1738 a Lipsia, in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Correspondierende Societät der musicalischen Wissenschaften · Mostra di più »

Cratere Bach

Bach è un cratere d'impatto presente sulla superficie di Mercurio, a 69,87° di latitudine sud e 102,99° di longitudine ovest.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Cratere Bach · Mostra di più »

Cristiano Ludovico di Brandeburgo-Schwedt

Era figlio di Federico Guglielmo I di Brandeburgo e della seconda moglie Sofia Dorotea di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Cristiano Ludovico di Brandeburgo-Schwedt · Mostra di più »

Cronaca di Anna Magdalena Bach

Cronaca di Anna Magdalena Bach (Chronik der Anna Magdalena Bach) è un film del 1967 diretto da Jean-Marie Straub e Danièle Huillet.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Cronaca di Anna Magdalena Bach · Mostra di più »

Cymbelstern

Con il termine cymbelstern ci si riferisce a un accessorio proprio dell'organo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Cymbelstern · Mostra di più »

Darmstadt

Darmstadt (in italiano Darmstadio) è una città extracircondariale di abitanti dell'Assia, in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Darmstadt · Mostra di più »

Découvertes Gallimard

Découvertes Gallimard (letteralmente in italiano «Scoperte Gallimard»; in Italia: Universale Electa/Gallimard) è una collana enciclopedica di libri tascabili creata da Pierre Marchand ed edita da Éditions Gallimard.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Découvertes Gallimard · Mostra di più »

Düsseldorf

Düsseldorf (IPA:,; in basso tedesco Düsseldörp, IPA) è una città extracircondariale della Germania, capitale del Land della Renania Settentrionale-Vestfalia.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Düsseldorf · Mostra di più »

Diabete mellito

Il diabete mellito è una forma di diabete ovvero un gruppo di disturbi metabolici accomunati dal fatto di presentare una persistente instabilità del livello glicemico del sangue, passando da condizioni di iperglicemia, più frequente, a condizioni di ipoglicemia.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Diabete mellito · Mostra di più »

Didattica

La didattica (dal greco διδάσκω, cioè "insegnare"), indica la teoria e la pratica dell'insegnamento.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Didattica · Mostra di più »

Die Stille vor Bach

Die Stille vor Bach (.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Die Stille vor Bach · Mostra di più »

Dietrich Buxtehude

Uomo colto, poliglotta, ottimo strumentista e discreto poeta, Buxtehude sviluppò uno stile che abbracciò le varie forme compositive dell'epoca, come la fantasia, il corale e la fuga, e che influenzò molti compositori, fra i quali il giovane Johann Sebastian Bach. Le sue composizioni per organo sono considerate il vertice della scuola organistica tedesca del XVII secolo. Buxtehude si spostò in varie città della Germania settentrionale prima di stabilirsi a Lubecca, dove la sua fama raggiunse il culmine, al punto che le sue rappresentazioni erano note in tutto il Paese. Buona parte delle sue composizioni sono giunte fino al XXI secolo grazie a manoscritti e copie, ma delle sue produzioni all'epoca più celebrate, dei concerti vocali noti come Abendmusiken ("Musiche serali"), non si è conservato alcuno spartito. La ricchezza delle sue opere lo porta a essere il massimo compositore tedesco nella generazione fra Heinrich Schütz e Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Dietrich Buxtehude · Mostra di più »

Digione

Digione (in francese Dijon,, in arpitano Dij·on) è un comune francese di 156.133 abitanti capoluogo del dipartimento della Côte-d'Or e prefettura della regione Borgogna-Franca Contea.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Digione · Mostra di più »

Disco fonografico

Il disco fonografico o grammofonico è un supporto di registrazione audio inventato da Emile Berliner e introdotto nel 1889.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Disco fonografico · Mostra di più »

Diversi canoni

Con Diversi canoni sulle prime otto note fondamentali dell'aria precedente (nell'originale in tedesco, Verschiedene Canones über die ersten acht Fundamental-Noten vorheriger Arie) BWV 1087 ci si riferisce a un insieme di quattordici canoni enigmatici composti da Johann Sebastian Bach intorno al 1747.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Diversi canoni · Mostra di più »

Dmitrij Šostakovič

Ritenuto tra i più importanti compositori di scuola russa e, più in generale, della musica del Novecento, Šostakovič ebbe un travagliato rapporto con il governo sovietico: subì infatti due denunce ufficiali a causa delle sue composizioni (la prima nel 1936, la seconda nel 1948) e i suoi lavori furono periodicamente censurati.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Dmitrij Šostakovič · Mostra di più »

Domenico Scarlatti

Cronologicamente, è classificato come un compositore barocco, anche se la sua musica è stata di riferimento nello sviluppo dello stile classico, e conosciuta ed ammirata dai musicisti successivi, romantici compresi.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Domenico Scarlatti · Mostra di più »

Douglas Hofstadter

Figlio del Premio Nobel per la fisica Robert Hofstadter, si laureò in matematica all'Università di Stanford e conseguì il Ph.D. in fisica nel 1975 presso l'Università dell'Oregon.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Douglas Hofstadter · Mostra di più »

Dover

Dover (AFI:; in inglese) è un'importante città del Regno Unito, situata nell'estrema parte sud-orientale dell'isola, in corrispondenza dell'omonimo stretto e in prossimità delle famose Bianche Scogliere.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Dover · Mostra di più »

Dresda

Dresda (AFI:; in tedesco Dresden,, in sorabo: Drježdźany) è una città extracircondariale di 531 806 abitanti della Germania, capitale del Land della Sassonia e capoluogo del distretto direttivo (Direktionsbezirk) omonimo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Dresda · Mostra di più »

Ein feste Burg ist unser Gott BWV 80

Ein feste Burg ist unser Gott (in tedesco, "Una solida fortezza è il nostro Dio") BWV 80 è una cantata di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Ein feste Burg ist unser Gott BWV 80 · Mostra di più »

Eisenach

Eisenach (da Issenach/Isenacha, "acqua veloce" o, in lingua celtica "corso d'acqua nella valle paludosa") è una città extracircondariale di 42.750 abitanti della Turingia, in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Eisenach · Mostra di più »

Elias Gottlob Haussmann

Haussmann lavorò alla corte di Dresda, e, nel 1720, iniziò a lavorare come ritrattista a Lipsia.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Elias Gottlob Haussmann · Mostra di più »

Ermanno Olmi

Ermanno Olmi è nato a Bergamo, ma la famiglia, padre ferroviere e madre operaia, si trasferì a Treviglio quando lui era ancora piccolo, ed è lì che il futuro regista è cresciuto.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Ermanno Olmi · Mostra di più »

Europa orientale

L'Europa orientale è la regione orientale dell'Europa e può indicare.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Europa orientale · Mostra di più »

Evangelicalismo

L’evangelicalismo è un movimento di risveglio del cristianesimo protestante,.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Evangelicalismo · Mostra di più »

Famous Composers: Johann Sebastian Bach

Famous Composers: Johann Sebastian Bach è un documentario cortometraggio del 1996 basato sulla vita del compositore tedesco Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Famous Composers: Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Fantasia (musica)

La fantasia musicale, o semplicemente fantasia, è una forma di composizione che affonda le sue radici nell'improvvisazione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Fantasia (musica) · Mostra di più »

Federico II di Prussia

Figlio del re di Prussia Federico Guglielmo I (1688–1740) e di Sofia Dorotea di Hannover (1687–1757), fu uno dei personaggi più importanti e rappresentativi del suo tempo, incarnando l'archetipo settecentesco del monarca illuminato.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Federico II di Prussia · Mostra di più »

Felix Mendelssohn

Nipote del filosofo Moses Mendelssohn (che proveniva da una poverissima famiglia israelita), Felix nacque in una condizione famigliare di primo piano, poiché il padre Abraham, banchiere berlinese figlio di Moses, aveva creato e consolidato un ragguardevole patrimonio finanziario.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Felix Mendelssohn · Mostra di più »

Fernando Germani

Nato a Roma, bambino prodigio, a soli quattro anni si esibisce in pubblico suonando il violino ed il pianoforte.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Fernando Germani · Mostra di più »

Fortepiano

Per fortepiano o pianoforte storico si intende generalmente il pianoforte antico, che nel periodo iniziale della sua diffusione fu chiamato anche piano-forte e pianoforte.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Fortepiano · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Francia · Mostra di più »

Franz Liszt

Studiò e suonò a Vienna e Parigi, viaggiò in tutta l'Europa tenendo concerti un po' ovunque.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Franz Liszt · Mostra di più »

Fryderyk Chopin

Fu uno dei grandi maestri della musica romantica, talvolta definito «poeta del pianoforte», il cui "genio poetico" è basato su una tecnica professionale che è senza eguali nella sua generazione." Bambino prodigio, crebbe in quello che fu l'allora Ducato di Varsavia, dove ebbe modo di completare la sua formazione musicale.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Fryderyk Chopin · Mostra di più »

Fuga (musica)

La fuga è una forma musicale polifonica basata sull'elaborazione contrappuntistica di un'idea tematica (a volte due o tre), che viene esposta e più volte riaffermata nel corso della ricerca di tutte le possibilità espressive e/o contrappuntistiche da essa offerte.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Fuga (musica) · Mostra di più »

Gavotta

Gavotta, illustrazione di Randolph Caldecott da ''Bretonfolk,'' 1878 La gavotta è una danza francese in movimento moderato e in ritmo binario, caratterizzata per lo più da un incipit in levare e da una struttura bipartita.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Gavotta · Mostra di più »

Gödel, Escher, Bach: un'eterna ghirlanda brillante

Gödel, Escher, Bach: un'eterna ghirlanda brillante, talvolta abbreviato in GEB, è un celebre saggio di Douglas Hofstadter, pubblicato la prima volta nel 1979 per Basic Books e vincitore di un Premio Pulitzer.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Gödel, Escher, Bach: un'eterna ghirlanda brillante · Mostra di più »

Geografia

La geografia (dal latino geographia, a sua volta traduzione2) è la scienza che ha per oggetto lo studio, la descrizione e la rappresentazione della Terra nella configurazione della sua superficie e nella estensione e distribuzione dei fenomeni fisici, biologici, umani che la interessano e che, interagendo tra loro, ne modificano continuamente l'aspetto.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Geografia · Mostra di più »

Georg Balthasar Schott

Dopo aver frequentato il ginnasio a Gotha, Georg Balthasar Schott studiò presso le università di Jena e di Lipsia.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Georg Balthasar Schott · Mostra di più »

Georg Böhm

Suo padre, un organista di Hohenkirchen, fu il suo primo insegnante di musica.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Georg Böhm · Mostra di più »

Georg Friedrich Händel

Nel giro di quindici anni, Händel aveva avviato tre compagnie d'opera commerciali per provvedere alla richiesta di opere italiane alla nobiltà inglese.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Georg Friedrich Händel · Mostra di più »

Georg Philipp Telemann

Autodidatta, espresse già nell'infanzia una spiccata facilità compositiva e una precoce padronanza di strumenti musicali quali violino, flauto dolce e clavicembalo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Georg Philipp Telemann · Mostra di più »

Georg Solti

Bacchetta tra le massime del Novecento, Solti è stato interprete estroverso e coinvolgente, attento al dettaglio sonoro come pochi.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Georg Solti · Mostra di più »

Georg Wilhelm Friedrich Hegel

È autore di una delle linee di pensiero più profonde e complesse della tradizione occidentale; la sua riflessione filosofica nasce all'interno dell'ambiente culturale tedesco di inizio '800, dominato dalla filosofia kantiana e dai suoi sviluppi idealistici.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Georg Wilhelm Friedrich Hegel · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Germania · Mostra di più »

Giga (forma musicale)

La giga, anche gigue in francese o Jig in inglese, è una danza di andamento veloces.v. Giga, in Enciclopedia della Musica, Garzanti, Milano, 2010, p.345.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Giga (forma musicale) · Mostra di più »

Giorgio Guglielmo di Brunswick-Lüneburg

Governò dapprima su Calenberg, sino alla suddivisione del ducato, e poi sul principato di Lüneburg.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Giorgio Guglielmo di Brunswick-Lüneburg · Mostra di più »

Giovanni Battista Martini

Musicista stimatissimo, dotato di una vasta erudizione, è annoverato tra i maestri di Wolfgang Amadeus Mozart.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Giovanni Battista Martini · Mostra di più »

Giovanni Ernesto III di Sassonia-Weimar

Egli era il figlio secondogenito del Duca Giovanni Ernesto II di Sassonia-Weimar (1627 – 1683) e della di lui moglie, Cristina Elisabetta di Holstein-Sonderburg.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Giovanni Ernesto III di Sassonia-Weimar · Mostra di più »

Giovanni Giorgio di Sassonia-Weissenfels

Giovanni Giorgio era il terzo figlio del Duca Giovanni Adolfo I di Sassonia-Weissenfels e di sua moglie Giovanna Maddalena, figlia del Duca Federico Guglielmo II di Sassonia-Altenburg.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Giovanni Giorgio di Sassonia-Weissenfels · Mostra di più »

Giuseppe I d'Asburgo

Egli era il figlio maggiore dell'Imperatore Leopoldo I e della sua terza moglie, Eleonora del Palatinato-Neuburg, figlia di Filippo Guglielmo, Elettore Palatino.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Giuseppe I d'Asburgo · Mostra di più »

Glaucoma

I glaucomi sono un gruppo molto diversificato di malattie oculari, accomunate dalla presenza di un danno cronico e progressivo del nervo ottico, con alterazioni caratteristiche dell'aspetto della sua "testa" (che si può osservare con esame del fondo oculare) e dello strato delle fibre nervose retiniche.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Glaucoma · Mostra di più »

Glenn Gould

Annoverato tra i più grandi pianisti mai vissuti grazie alla sua tecnica eccezionale, la sua sensibilità, l'assoluta modernità nella rilettura ed interpretazione dei classici, è ricordato soprattutto per le sue registrazioni di musiche di Bach, di Beethoven e del repertorio pianistico del XX secolo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Glenn Gould · Mostra di più »

Gottinga

Gottinga (AFI:; in tedesco Göttingen,, in basso tedesco Chöttingen) è una città della Bassa Sassonia, in Germania, è capoluogo del circondario omonimo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Gottinga · Mostra di più »

Guglielmo Ernesto di Sassonia-Weimar

Era il figlio maggiore del Duca Giovanni Ernesto II di Sassonia-Weimar e di Cristina Elisabetta di Holstein-Sonderburg.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Guglielmo Ernesto di Sassonia-Weimar · Mostra di più »

Gustav Leonhardt

Ha iniziato lo studio della musica nei Paesi Bassi, proseguendo dal 1947 il perfezionamento in organo e clavicembalo alla Schola Cantorum Basiliensis con Eduard Müller, poi dal 1950 presso l'accademia di musica viennese, dove in seguito, dal 1952, è nominato professore.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Gustav Leonhardt · Mostra di più »

Hans Cürlis

Dopo gli studi in storia dell'arte all'università di Berlino, nel 1919 Hans Cürlis fondò l'Institut für Kulturforschung, secondo le sue parole «la prima istituzione scientifica tedesca a scegliere consapevolmente il cinema come forma espressiva per i risultati del proprio lavoro».

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Hans Cürlis · Mostra di più »

Herbert Kupferberg

Kupferberg ha conseguito la laurea magistrale in lingua inglese e giornalismo alla Columbia University.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Herbert Kupferberg · Mostra di più »

Herbert von Karajan

È generalmente considerato uno dei più grandi direttori d'orchestra di tutti i tempi (il terzo, dopo Kleiber e Bernstein, secondo il sondaggio tra cento famosi direttori d'orchestra pubblicato dalla rivista Classic Voice nel dicembre 2011).

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Herbert von Karajan · Mostra di più »

Herz und Mund und Tat und Leben

Herz und Mund und Tat und Leben (in tedesco, "Cuore e bocca e azione e vita") BWV 147 o BWV 147a è una cantata sacra di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Herz und Mund und Tat und Leben · Mostra di più »

Ian Anderson

Scozzese di nascita, cresciuto nella capitale Edimburgo, nel 1959 si spostò con la famiglia a Blackpool, Inghilterra dove ebbe una educazione tradizionale alla Blackpool Grammar School, per proseguire con studi artistici al Blackpool College of Art dal 1964 al 1966.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Ian Anderson · Mostra di più »

Ictus

L'ictus (dal latino "colpo", stroke in inglese), conosciuto anche come apoplessia, colpo apoplettico, accidente o insulto cerebrovascolare, o attacco cerebrale, si verifica quando una scarsa perfusione sanguigna al cervello provoca la morte delle cellule.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Ictus · Mostra di più »

Ignazio Cirri

fu Maestro di cappella della Cattedrale di Santa Croce, a Forlì, dal 1759.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Ignazio Cirri · Mostra di più »

Il clavicembalo ben temperato

Il clavicembalo ben temperato (titolo originale in tedesco: Das wohltemperierte Clavier, oder Praeludia, und Fugen durch alle Tone und Semitonia...), è una raccolta, divisa in due libri, di preludi e fughe per strumento a tastiera (senza distinzione tra clavicembalo, clavicordo e organo da camera), in tutte le 12 tonalità, nei modi maggiore e minore, composta da Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Il clavicembalo ben temperato · Mostra di più »

Il teatro alla moda

Il teatro alla moda è un libello satirico dove il suo autore, il compositore veneziano Benedetto Marcello (1686-1739), sfoga le proprie opinioni critiche sull'ambiente dell'opera seria italiana delle prime due decadi del XVIII secolo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Il teatro alla moda · Mostra di più »

Il Vangelo secondo Matteo

Il Vangelo secondo Matteo è un'opera cinematografica italiana, diretta nel 1964 da Pier Paolo Pasolini e incentrata sulla vita di Gesù come è descritta nel Vangelo secondo Matteo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Il Vangelo secondo Matteo · Mostra di più »

Improvvisazione (musica)

L’improvvisazione in musica è un'attività estemporanea durante la quale gli esecutori producono materiale sonoro senza seguire uno spartito, sia esso formale o informale.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Improvvisazione (musica) · Mostra di più »

Inno

L'inno (hýmnos) è una composizione poetica, in genere abbinata alla musica, di forma strofica e di argomento elevato: patriottico, mitologico, religioso.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Inno · Mostra di più »

Intervallo (musica)

Nella teoria musicale, un intervallo è la "distanza" (in gergo "ampiezza", in termini di altezza) tra due suoni.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Intervallo (musica) · Mostra di più »

Invenzioni e Sinfonie di Johann Sebastian Bach

Le Invenzioni e Sinfonie di Johann Sebastian Bach, BWV 772-801, più comunemente chiamate Invenzioni a due e tre voci, sono una raccolta di composizioni per clavicembalo di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Invenzioni e Sinfonie di Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Jacques Loussier

Jacques Loussier nel 2008.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Jacques Loussier · Mostra di più »

Jazz

Il jazz è una forma musicale che nasce agli inizi del ventesimo secolo come evoluzione di forme musicali utilizzate dagli schiavi afroamericani, che trovavano conforto e speranza improvvisando collettivamente ed individualmente canti.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Jazz · Mostra di più »

Jean-Baptiste Lully

Trascorse gran parte della sua vita alla corte di Luigi XIV, ottenendo, nel 1661, la naturalizzazione francese.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Jean-Baptiste Lully · Mostra di più »

Johann Adam Reincken

La data di nascita di Johann Adam Reincken è stata a lungo fonte di controversia.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Adam Reincken · Mostra di più »

Johann Adolf Hasse

Fece dell'Italia la sua patria di elezione, dove veniva soprannominato "il caro sassone".

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Adolf Hasse · Mostra di più »

Johann Adolph Scheibe

Johann Adolf Scheibe nacque a Lipsia, figlio del costruttore di organi Johann Scheibe (circa 1675-1748).

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Adolph Scheibe · Mostra di più »

Johann Ambrosius Bach

Anch'egli affermato musicista e didatta, ricevette dal padre Christoph Bach una prima educazione musicale all'età di nove anni.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Ambrosius Bach · Mostra di più »

Johann Christian Bach

Tra i maggiori compositori della sua epoca, compose prevalentemente musica in stile galante, pur inserendosi tra il novero dei principali precursori del classicismo viennese.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Christian Bach · Mostra di più »

Johann Christoph Bach (1671-1721)

Figlio di Johann Ambrosius Bach e fratello del più famoso Johann Sebastian Bach, studiò ad Erfurt tra il 1685 e il 1688 con Johann Pachelbel.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Christoph Bach (1671-1721) · Mostra di più »

Johann Christoph Friedrich Bach

Figlio di Johann Sebastian, nato a Lipsia, studiò dapprima diritto all'università della sua città natale, nel 1732, ma ben presto abbandonò questa disciplina per la musica che amava con passione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Christoph Friedrich Bach · Mostra di più »

Johann Christoph Graupner

Nato a Hartmannsdorf vicino a Kirchberg in Sassonia, Graupner ricevette la sua prima educazione musicale da suo zio, un organista di nome Nicolaus Kuester.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Christoph Graupner · Mostra di più »

Johann Friedrich Agricola

Usò talvolta anche lo pseudonimo di Flavio Anicio Olibrio.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Friedrich Agricola · Mostra di più »

Johann Friedrich Fasch

Fasch nacque a Buttelstedt, fu chierichetto a Weissenfels e studiò nella famosa St. Thomas School a Lipsia sotto Johann Kuhnau.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Friedrich Fasch · Mostra di più »

Johann Gottfried Bernhard Bach

Venne nominato organista della Jakobikirche, a Sangerhausen, il 4 aprile 1737, ma nel 1738 fuggì dopo aver contratto dei debiti e morì il 27 maggio 1739, all'età di 24 anni.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Gottfried Bernhard Bach · Mostra di più »

Johann Gottlieb Goldberg

Goldberg è ricordato soprattutto per essere stato Kammermusic della cappella del conte von Brühl a Dresda.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Gottlieb Goldberg · Mostra di più »

Johann Jakob Froberger

Nacque nel 1616 a Stoccarda in una famiglia di musicisti originaria di Halle.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Jakob Froberger · Mostra di più »

Johann Joachim Quantz

Celebre flautista, nato a Oberschaden il 30 gennaio 1697.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Joachim Quantz · Mostra di più »

Johann Kuhnau

Nato nel 1660, Johann Kuhnau crebbe in una famiglia luterana; suo padre era un falegname.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Kuhnau · Mostra di più »

Johann Mattheson

Figlio di un esattore delle tasse, Mattheson ricevette un'educazione di carattere liberale e prese lezioni di musica studiando clavicembalo, violino, composizione musicale, e canto.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Mattheson · Mostra di più »

Johann Nikolaus Forkel

Figlio di un ciabattino, nacque a Meeder, nel distretto di Coburgo, ricevette fin da piccolo lezioni di musica ed in particolar modo sulla tastiera da Johann Heinrich Schulthesius, che era il locale Kantor.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Nikolaus Forkel · Mostra di più »

Johann Pachelbel

Fu autore di numerose composizioni barocche profane e sacre.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Pachelbel · Mostra di più »

Johann Sebastian Bach (film 1958)

Johann Sebastian Bach è un cortometraggio del 1958 diretto da Hans Cürlis e basato sulla vita del compositore tedesco Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Sebastian Bach (film 1958) · Mostra di più »

Johann Sebastian Bach (film 1985)

Johann Sebastian Bach è un film del 1985 diretto da Lothar Bellag e basato sulla vita del compositore tedesco Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Sebastian Bach (film 1985) · Mostra di più »

Johann Wolfgang von Goethe

Considerato dalla scrittrice George Eliot «...uno dei più grandi letterati tedeschi e l'ultimo uomo universale a camminare sulla terra», viene solitamente reputato uno dei casi più rappresentativi nel panorama culturale europeo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann Wolfgang von Goethe · Mostra di più »

Johann-Sebastian-Bach-Institut

Lo Johann-Sebastian-Bach-Institut era un istituto di studi dedicato a Johann Sebastian Bach con sede a Gottinga, in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johann-Sebastian-Bach-Institut · Mostra di più »

Johannes Brahms

Il critico musicale Eduard Hanslick, contemporaneo del compositore, indicò in Brahms l'antagonista della "musica avveniristica" wagneriana, ascrivibile a quel filone neoromantico (al quale appartenevano anche Liszt e Berlioz) che intendeva trasferire nell'opera musicale i tratti letterari e collocava il fatto musicale all'interno di un programma che, affermando l'emancipazione rispetto al rigido impianto formale classico, ricercava una maggiore libertà espressiva.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Johannes Brahms · Mostra di più »

John Taylor (medico)

Esperto in interventi chirurgici per la cura della cataratta, John Taylor visitò gran parte dell'Europa come medico ambulante e operò migliaia di persone nell'arco di circa quarant'anni.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e John Taylor (medico) · Mostra di più »

Jordi Savall

Durante l'infanzia compie i primi studi musicali presso il coro infantile della sua città natale, per poi proseguirli con lo studio del violoncello, fino al conseguimento del diploma, conseguito presso il Conservatorio di Barcellona, il prestigioso Liceu Musical nel 1964.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Jordi Savall · Mostra di più »

Karl Richter

Karl Richter è maggiormente noto per le sue interpretazioni delle opere di Johann Sebastian Bach e di Georg Friedrich Händel secondo canoni e tecniche quasi del tutto affrancate da scrupoli o interventi di natura filologica.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Karl Richter · Mostra di più »

Köthen (Anhalt)

Köthen (Anhalt) (fino al 1927 Cöthen) è una città di 29.213 abitanti della Sassonia-Anhalt, in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Köthen (Anhalt) · Mostra di più »

Keith Emerson

Fu un innovatore nell'uso dell'organo Hammond ed in particolare dei sintetizzatori Moog"Keith Emerson has proven himself perhaps the greatest, most technically accomplished keyboardist in rock history.", al punto da essere inserito nella Hammond Organ Hall of Fame assieme ai più grandi virtuosi dello strumento.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Keith Emerson · Mostra di più »

L'albero degli zoccoli

L'albero degli zoccoli è un film del 1978 diretto da Ermanno Olmi, vincitore della Palma d'oro al 31º Festival di Cannes.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e L'albero degli zoccoli · Mostra di più »

L'arte della fuga

L'arte della fuga (nell'originale in tedesco, Die Kunst der Fuge) BWV 1080 è una raccolta di composizioni di Johann Sebastian Bach, senza indicazioni sulla strumentazione, formata da diciannove fughe (ma il loro numero varia a seconda del criterio di classificazione che i diversi editori adottarono per dividerle o accorparle) a tre e quattro voci, quattro canoni a due voci e un corale a quattro voci.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e L'arte della fuga · Mostra di più »

Leopoldo di Anhalt-Köthen

Oggi, è meglio ricordato per essere stato uno dei maggiori datori di lavoro di Johann Sebastian Bach come Maestro di Cappella dal dicembre 1717 all'aprile 1723.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Leopoldo di Anhalt-Köthen · Mostra di più »

Leopoldo I d'Asburgo

Era il secondo figlio dell'Imperatore Ferdinando III d'Asburgo e della sua prima moglie, Maria Anna di Spagna.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Leopoldo I d'Asburgo · Mostra di più »

Libretto

Il libretto è il testo verbale, quasi sempre steso in versi, utilizzato per la composizione di un lavoro musicale.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Libretto · Mostra di più »

Lingua francese

Il francese (nome nativo français, in IPA) è una lingua appartenente al gruppo delle lingue romanze della famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Lingua francese · Mostra di più »

Lingua italiana

L'italiano (Questa è una trascrizione fonetica. La trascrizione fonemica corrispondente è, dove la lunghezza della vocale non è segnata perché in italiano non ha valore distintivo.) è una lingua romanza parlata principalmente in Italia.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Lingua italiana · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Lingua latina · Mostra di più »

Lingua romaní

La lingua romaní o romanes (in romaní: "rromani ćhib") è una lingua indoeuropea parlata, oggigiorno, soltanto da alcuni rom e sinti.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Lingua romaní · Mostra di più »

Lingua tedesca

Il tedesco è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Lingua tedesca · Mostra di più »

Lione

Lione (AFI:; in francese Lyon, /ljɔ̃/) è una città della Francia centro-orientale, capoluogo della metropoli di Lione e della regione Alvernia-Rodano-Alpi.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Lione · Mostra di più »

Lipsia

Lipsia (AFI:; in tedesco, nel dialetto locale Leibz’sch auf barockstadt-dresden.de, in sorabo Lipsk) è una città extracircondariale di abitanti della Sassonia, in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Lipsia · Mostra di più »

Londra

Londra (AFI:; in inglese britannico: London) è la capitale e maggiore città dell'Inghilterra e del Regno Unito, con i suoi abitanti.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Londra · Mostra di più »

Lorenz Christoph Mizler

Nato nel 1711 da Johann Georg Mizler, un cancelliere del margravio Guglielmo Federico di Brandeburgo-Ansbach, e da sua moglie Barbara Stumpf, Lorenz Christoph Mizler iniziò gli studi con un tale Müller, dal quale apprese anche i primi rudimenti di violino e di flauto.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Lorenz Christoph Mizler · Mostra di più »

Louis Marchand

Cavaliere dell'Ordine di San Michele, organista del re a Versailles e di più chiese a Parigi, Louis Marchand nacque a Lione nel 1669.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Louis Marchand · Mostra di più »

Lubecca

Lubecca (luˈbɛkka, luˈbekka; in tedesco Lübeck, pronunciato, in basso tedesco anche Lübeek, in danese Lybæk) è una delle città della Germania cosiddette "anseatiche" in quanto appartenente, in passato, alla Lega Anseatica.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Lubecca · Mostra di più »

Ludwig van Beethoven

Figura cruciale della musica colta occidentale, Beethoven fu l'ultimo rappresentante di rilievo del classicismo viennese ed è considerato uno dei più grandi e influenti compositori di tutti i tempi.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Ludwig van Beethoven · Mostra di più »

Luigi XIV di Francia

Per la sua durata il regno di Luigi XIV è al 12º posto nella classifica dei regni più lunghi della storia.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Luigi XIV di Francia · Mostra di più »

Luneburgo

Luneburgo (in tedesco Lüneburg, in basso tedesco Lümborg) è una città di 73.581 abitanti (al 31 dicembre 2011) della Bassa Sassonia, in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Luneburgo · Mostra di più »

Luteranesimo

Con il termine luteranesimo si indica la confessione religiosa cristiana della riforma protestante sviluppata da Martin Lutero, che si ispira a lui e ai teologi che ne raccolsero l'eredità.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Luteranesimo · Mostra di più »

Maestro di cappella

Con la locuzione maestro di cappella si intende la persona responsabile della musica di una cappella ecclesiastica, ma i contorni e i limiti cronologici relativi a questa figura, che ancora nel XVI secolo poteva non avere alcuna mansione musicale, sono variabili.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Maestro di cappella · Mostra di più »

Maglia Bach

La maglia Bach è una delle 15 maglie definite dal reticolato cartografico adottato dall'Unione Astronomica Internazionale per Mercurio.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Maglia Bach · Mostra di più »

Magnificat (Bach)

Il Magnificat in re maggiore BWV 243 è una delle più importanti opere vocali di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Magnificat (Bach) · Mostra di più »

Margravio

Margravio era un titolo nobiliare.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Margravio · Mostra di più »

Martin Lutero

La confessione cristiana basata sulla sua dottrina teologica viene detta luteranesimo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Martin Lutero · Mostra di più »

Matematica

La matematica (dal greco μάθημα (máthema), traducibile con i termini "scienza", "conoscenza" o "apprendimento"; μαθηματικός (mathematikós) significa "incline ad apprendere") è la disciplina che studia le quantità (i numeri), lo spazio,.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Matematica · Mostra di più »

Max Reger

Egli seppe fondere insieme i metodi barocchi e classici con il nuovo linguaggio armonico e cromatico dell'epoca.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Max Reger · Mostra di più »

Mühlhausen/Thüringen

Mühlhausen/Thüringen è una città di 36.560 abitanti della Turingia, in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Mühlhausen/Thüringen · Mostra di più »

Mein Name ist Bach

Mein Name ist Bach è un film del 2003 diretto da Dominique de Rivaz e basato sulla vita del compositore tedesco Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Mein Name ist Bach · Mostra di più »

Messa in Si minore

La Messa in Si minore (BWV 232) è una composizione di musica sacra scritta da Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Messa in Si minore · Mostra di più »

Minuetto

Disegno di una coppia danzante Il minuetto è una danza originaria della Francia.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Minuetto · Mostra di più »

Miopia

La miopia è un'ametropia o un'anomalia refrattiva, ossia una patologia oculistica a causa della quale i raggi luminosi provenienti da un oggetto posto all'infinito non si focalizzano correttamente sulla retina, ma davanti a essa.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Miopia · Mostra di più »

Modulazione (musica)

Nella teoria musicale, una modulazione è un cambio di tonalità all'interno di un brano.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Modulazione (musica) · Mostra di più »

Mottetti di Johann Sebastian Bach

I mottetti di Johann Sebastian Bach BWV 118 e 225-230 sono una serie di sette composizioni.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Mottetti di Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Musica antica

Per musica antica si intende generalmente la musica colta composta in Europa tra il Medioevo ed il Rinascimento; frequentemente, soprattutto nell'area anglosassone (dove il concetto di early music è nato), si include in questo termine anche la musica barocca.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Musica antica · Mostra di più »

Musica barocca

Nella storia della musica, la musica barocca è quella musica composta in Europa durante il Barocco, corrente artistica diffusasi tra il XVII secolo e la prima metà del XVIII secolo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Musica barocca · Mostra di più »

Musica da camera

La musica da camera è un filone tradizionale della musica classica, nel quale rientrano composizioni in cui il ruolo del singolo strumento è sempre individuale.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Musica da camera · Mostra di più »

Musica pop

La musica pop, traduzione del termine inglese pop music, è un genere, appartenente all'insieme della popular music, che trova origine, nella sua forma moderna, come derivazione del rock and rollBill Lamb,.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Musica pop · Mostra di più »

Musica tardo-romantica

La musica tardo-romantica è una stagione della storia della musica, avviata circa a metà del XIX secolo in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Musica tardo-romantica · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Natale · Mostra di più »

Neue Bach-Ausgabe

Con Neue Bach-Ausgabe (tedesco, "nuova edizione bachiana") ci si riferisce alla seconda edizione completa delle composizioni di Johann Sebastian Bach, edita dalla Bärenreiter.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Neue Bach-Ausgabe · Mostra di più »

Niccolò Paganini

Continuatore della scuola violinistica italiana di Pietro Locatelli, Gaetano Pugnani e Giovanni Battista Viotti, è considerato uno fra i maggiori violinisti dell'Ottocento, sia per la padronanza dello strumento, sia per le innovazioni apportate in particolare allo staccato e al pizzicato.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Niccolò Paganini · Mostra di più »

Nikolaus Harnoncourt

Harnoncourt nacque a Berlino, ma visse la sua giovinezza a Graz, studiando a Vienna.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Nikolaus Harnoncourt · Mostra di più »

Nun komm, der Heiden Heiland BWV 62

Nun komm, der Heiden Heiland (in tedesco, "Ora vieni, salvatore delle genti") BWV 62 è una cantata di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Nun komm, der Heiden Heiland BWV 62 · Mostra di più »

O Gott, du frommer Gott

Le partite diverse sopra il corale "O Gott, du frommer Gott" (Oh Dio, pio Dio) BWV 767 sono una composizione per strumento a tastiera di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e O Gott, du frommer Gott · Mostra di più »

Offerta musicale

Con Offerta musicale (nell'originale in tedesco, Musicalisches Opfer)Benché le edizioni moderne presentino il titolo come Musikalisches Opfer, l'originale di Bach era Musicalisches Opfer, con la lettera C al posto della K. Molte parole originariamente con la C (ad esempio cantor, capellmeister, clavier) mutarono in K a seguito di successive riforme ortografiche della lingua tedesca.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Offerta musicale · Mostra di più »

Ohrdruf

Ohrdruf è una città di 5.906 abitanti della Turingia, in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Ohrdruf · Mostra di più »

Opera

L'opera è il termine italiano di utilizzo internazionale per un genere teatrale e musicale in cui l'azione scenica è abbinata alla musica, al balletto e al canto.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Opera · Mostra di più »

Opus (musica)

Opus (abbreviato in Op., al plurale in Opp.) è una parola latina che significa lavoro o opera.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Opus (musica) · Mostra di più »

Oratorio (musica)

L'oratorio è un genere musicale d'ispirazione religiosa, ma non liturgico, di genere drammatico ma eseguito senza rappresentazione scenica, mimica o personaggi in costume.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Oratorio (musica) · Mostra di più »

Oratorio di Natale

LOratorio di Natale (in tedesco Weihnachtsoratorium), il cui titolo originale è Oratorium tempore nativitatis Christi (BWV 248), è una delle più famose e più eseguite composizioni sacre di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Oratorio di Natale · Mostra di più »

Oratorio di Pasqua

Con Oratorio di Pasqua (in tedesco, Oster-Oratorium) BWV 249 ci si riferisce a un oratorio di Johann Sebastian Bach, noto anche con il nome di Kommt, eilet und laufet ("Venite, affrettatevi e correte").

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Oratorio di Pasqua · Mostra di più »

Orchestra

La parola orchestra indica genericamente un insieme di molti strumentisti.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Orchestra · Mostra di più »

Organo (strumento musicale)

L'organo è uno strumento musicale della famiglia degli aerofoni.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Organo (strumento musicale) · Mostra di più »

Organo della chiesa di San Giacomo ad Amburgo

Con organo della chiesa di San Giacomo ci si riferisce a un organo monumentale costruito da Arp Schnitger ad Amburgo, in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Organo della chiesa di San Giacomo ad Amburgo · Mostra di più »

Orgelbüchlein

LOrgelbüchlein (tedesco: "piccolo libro d'organo") BWV 599-644 è una raccolta di 46 preludi corali per organo composti da Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Orgelbüchlein · Mostra di più »

Ouverture francese (Bach)

Con l'espressione ouverture francese (BWV 831) si intende una composizione per clavicembalo di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Ouverture francese (Bach) · Mostra di più »

Paesi Bassi

I Paesi Bassi (in lingua olandese Nederland /'ne:dərlɑnt/), spesso impropriamente indicati come Olanda, sono una delle quattro nazioni costitutive del Regno dei Paesi Bassi; si trovano principalmente in Europa ma comprendono anche i cosiddetti Paesi Bassi caraibici (isole di Bonaire, Saba e Sint Eustatius, che hanno lo status di municipalità speciali).

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Paesi Bassi · Mostra di più »

Partita (musica)

Partita è originariamente il nome per un brano musicale strumentale per uno strumento solista nel periodo del XVI e XVII secolo, sebbene Johann Kuhnau e in seguito i compositori tedeschi (in particolare Johann Sebastian Bach) abbiano iniziato ad usarlo per intere raccolte di brani, come un sinonimo di suite.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Partita (musica) · Mostra di più »

Partita per flauto solo

La Partita in la minore per flauto solo di Johann Sebastian Bach (BWV 1013) è una partita in quattro movimenti.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Partita per flauto solo · Mostra di più »

Partite per clavicembalo

Con l'espressione Partite per clavicembalo BWV 825-830 ci si riferisce a una raccolta di composizioni di Johann Sebastian Bach, che l'autore diede alle stampe nel 1731.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Partite per clavicembalo · Mostra di più »

Pasqua

La Pasqua è la principale solennità del cristianesimo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Pasqua · Mostra di più »

Passacaglia e tema fugato in do minore

La passacaglia e tema fugato in do minore BWV 582 è una composizione per organo di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Passacaglia e tema fugato in do minore · Mostra di più »

Passione secondo Giovanni

La Passione secondo Giovanni (Johannes Passion) BWV 245 è una composizione musicale sacra per voci soliste, coro, orchestra e organo di Johann Sebastian Bach, costruita sui capitoli 18 e 19 del Vangelo secondo Giovanni e inframmezzata da arie e corali composti su alcuni testi in poesia di Barthold Heinrich Brockes.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Passione secondo Giovanni · Mostra di più »

Passione secondo Marco

La Passione secondo Marco (in tedesco: Markuspassion) BWV 247 è una composizione di Johann Sebastian Bach eseguita per la prima volta, nella sua ultima versione, a Lipsia il 23 marzo 1731.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Passione secondo Marco · Mostra di più »

Passione secondo Matteo

La Passione secondo Matteo BWV 244 è una composizione sacra di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Passione secondo Matteo · Mostra di più »

Paul Simon

Ha raggiunto il successo, insieme a Art Garfunkel, come membro dello storico duo Simon & Garfunkel, di cui è stato il principale compositore, ma è ricordato anche per i suoi album solisti intrisi di world music, in particolare africana e brasiliana.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Paul Simon · Mostra di più »

Pere Portabella

Nato in Catalogna, ha studiato chimica a Madrid, dove ha conosciuto molti artisti come Joan Ponç, Antoni Tàpies e altri studenti della EOC (Escuela Oficial de Cine) come Julio Diamante e Carlos Saura.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Pere Portabella · Mostra di più »

Pier Francesco Tosi

Cantante evirato (soprano maschile) e compositore, era figlio di Giuseppe Felice.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Pier Francesco Tosi · Mostra di più »

Pier Paolo Pasolini

Culturalmente versatileGian Piero Brunetta, in Cent'anni cinema italiano, Laterza, Bari 1991 - p. 494), si distinse in numerosi campi, lasciando contributi anche come pittore, romanziere, linguista, traduttore e saggista, non solo in lingua italiana, ma anche friulana. Attento osservatore dei cambiamenti della società italiana dal secondo dopoguerra sino alla metà degli anni settanta nonché figura a tratti controversa, suscitò spesso forti polemiche e accesi dibattiti per la radicalità dei suoi giudizi, assai critici nei riguardi delle abitudini borghesi e della nascente società dei consumi, come anche nei confronti del Sessantotto e dei suoi protagonisti. Il suo rapporto con la propria omosessualità fu al centro del suo personaggio pubblico.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Pier Paolo Pasolini · Mostra di più »

Piero Buscaroli

Figlio di un'insegnante d'inglese e dell'illustre latinista Corso Buscaroli (1893-1949), da quest'ultimo ereditò la passione per il mondo classico.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Piero Buscaroli · Mostra di più »

Pietro Antonio Locatelli

Locatelli nacque a Bergamo, dove poté formarsi nelle ‘cantorie' della Basilica di Santa Maria Maggiore, come violinista.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Pietro Antonio Locatelli · Mostra di più »

Potsdam

Potsdam (in sorabo Podstupim) è una città extracircondariale (targa P) di 160.576 abitanti della Germania, capitale e centro maggiore del Land del Brandeburgo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Potsdam · Mostra di più »

Preludi corali di Lipsia

I Preludi corali di Lipsia (o meglio, dell'autografo di Lipsia, perché il manoscritto fu lì ritrovato), o anche Diciotto corali di diversa specie BWV 651–668 sono una serie di diciotto preludi corali per organo composti da Johann Sebastian Bach a Lipsia nel suo ultimo decennio di vita, tra il 1740 e il 1750 a partire da altri brani scritti precedentemente a Weimar, dove Bach era organista di corte.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Preludi corali di Lipsia · Mostra di più »

Preludio

In musica, un preludio (dal latino praeludium) è generalmente un brano piuttosto breve, di solito senza una forma codificata, collocato all'inizio dell'esecuzione di una composizione o di una sua parte.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Preludio · Mostra di più »

Programma Voyager

Il programma Voyager è un programma scientifico statunitense che ha condotto al lancio nel 1977 di due sonde spaziali, chiamate Voyager 1 e Voyager 2, per l'esplorazione del sistema solare esterno.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Programma Voyager · Mostra di più »

Quaresima

La Quaresima è una delle ricorrenze che la Chiesa Cattolica e altre chiese cristiane celebrano lungo l'anno liturgico.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Quaresima · Mostra di più »

Quattro duetti

Con l'espressione quattro duetti BWV 802-805 ci si riferisce a una raccolta di composizioni di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Quattro duetti · Mostra di più »

Registrazione sonora

La registrazione sonora è un processo elettrico, digitale o meccanico che consente di acquisire onde sonore, come ad esempio la voce umana, il canto, la musica strumentale o effetti sonori in genere.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Registrazione sonora · Mostra di più »

Registro (organo)

Un registro nell'organo è una serie di canne con lo stesso timbro, che possono essere inserite o disinserite unitariamente dall'organista.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Registro (organo) · Mostra di più »

Reinhard Goebel

All'età di dodici anni sua madre gli diede le sue prime lezioni di violino.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Reinhard Goebel · Mostra di più »

Retorica musicale

La retorica musicale vuole adottare gli stessi strumenti adottati dalla retorica classica in modo da rendere la musica più vicina al linguaggio umano, tentando quindi di accattivare maggiormente l'ascoltatore, convincendolo del valore dell'opera musicale, mettendo l'ascoltatore in un particolare stato d'animo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Retorica musicale · Mostra di più »

Richard Wagner

Citato a volte nei testi in lingua italiana come Riccardo Wagner, è riconosciuto come uno dei più importanti musicisti di ogni epoca, in particolare del romanticismo.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Richard Wagner · Mostra di più »

Robert Schumann

È da molti considerato come l'iniziatore e insieme uno dei più grandi compositori di musica romantica.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Robert Schumann · Mostra di più »

Rock

Il rock o musica rock e, in particolari casi, rock 'n' roll è un genere della popular music sviluppatosi negli Stati Uniti e nel Regno Unito nel corso degli anni cinquanta e sessanta del Novecento.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Rock · Mostra di più »

Roland de Candé

Nato nel 1923, Roland de Candé studio presso la facoltà di lettere e di scienze dell'università di Parigi e di laureò ingegnere presso l'École spéciale de mécanique et d'électricité.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Roland de Candé · Mostra di più »

Sacra rappresentazione

La sacra rappresentazione è un genere teatrale di argomento religioso.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Sacra rappresentazione · Mostra di più »

Sacro Romano Impero

Il Sacro Romano Impero (962 d.C. - 1806), fu un agglomerato di territori dell'Europa centrale e occidentale nato nell'alto Medioevo ed esistito per circa un millennio.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Sacro Romano Impero · Mostra di più »

San Pietroburgo

San Pietroburgo è la seconda città della Russia per dimensioni e popolazione, con circa 5 milioni di abitanti, nonché il porto più importante del paese.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e San Pietroburgo · Mostra di più »

Sangerhausen

Sangerhausen è una città tedesca di 29.240 abitanti situato nel land della Sassonia-Anhalt.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Sangerhausen · Mostra di più »

Sarabanda (danza)

La Sarabanda è una danza lenta di carattere solenne in 3/4 o in 3/2 con accento sul secondo tempo, con la caratteristica di avere il secondo ed il terzo tempo della battuta spesso legati, così da produrre un ritmo particolare di semiminime e di minime alternate.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Sarabanda (danza) · Mostra di più »

Scala (musica)

Nella teoria musicale, una scala è una successione di 8 suoni che procedono per grado congiunto di cui l'ultimo è una ripetizione del primo (tonica).

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Scala (musica) · Mostra di più »

Schweigt stille, plaudert nicht

Schweigt stille, plaudert nicht (in tedesco «Fate silenzio, non chiacchierate») BWV 211, nota anche come La Cantata del caffè (Kaffeekantate) è una cantata profana di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Schweigt stille, plaudert nicht · Mostra di più »

Sei piccoli preludi per clavicembalo

Con l'espressione sei piccoli preludi per clavicembalo BWV 933-938 ci si riferisce a una raccolta di pezzi per clavicembalo di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Sei piccoli preludi per clavicembalo · Mostra di più »

Shock

Lo choc, schock o shock (a seconda dell'originale grafia francese, tedesca o la successiva inglese, ora più diffusa; pron.) è una sindrome causata da una ridotta perfusione a livello sistemico con conseguente sbilanciamento fra la disponibilità di ossigeno e la sua domanda metabolica a livello tissutale che, se non trattata, ha evoluzione rapida e ingravescente fino alla morte del paziente.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Shock · Mostra di più »

Sinfonia

Il termine sinfonia (dal greco συμφωνία, «suono») ha avuto, nella storia della musica, vari significati; in particolare ha indicato diverse forme musicali.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Sinfonia · Mostra di più »

Solaris (film 1972)

Solaris è un film di fantascienza sovietico del 1972 diretto da Andrej Tarkovskij, tratto dall'omonimo romanzo del 1961 dell'autore polacco Stanisław Lem.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Solaris (film 1972) · Mostra di più »

Sonata in trio

La sonata in trio o sonata a tre è una forma musicale fra le più importanti della musica da camera del periodo barocco (XVII secolo e XVIII secolo).

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Sonata in trio · Mostra di più »

Sonate e partite per violino solo di Johann Sebastian Bach

Sonate e partite per violino solo BWV 1001-1006 di Johann Sebastian Bach è il titolo entrato nell'uso comune di sei composizioni denominate, sulla partitura autografa del 1720, Sei Solo a Violino senza Basso accompagnato.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Sonate e partite per violino solo di Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Stile galante

Lo stile galante è uno stile musicale affermatosi nella seconda metà del XVIII secolo, nel periodo del Classicismo, che realizza un ritorno alla semplicità classica dopo la complessità del tardo-barocco.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Stile galante · Mostra di più »

Storia della musica

La musica può essere rintracciata in tutte le culture, nei luoghi e periodi più disparati della Terra.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Storia della musica · Mostra di più »

Strumento musicale

Uno strumento musicale, nel parlato anche solo strumento, è un oggetto costruito o modificato con lo scopo di produrre suoni organizzati rispondenti a esigenze culturali specifiche di ogni cultura della Terra di oggi o del passato e in definitiva anche di produrre musica.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Strumento musicale · Mostra di più »

Suite (musica)

In musica, la suite (in francese successione) è un insieme di brani, per uno strumento solista, un complesso da camera o un'orchestra, correlati e pensati per essere suonati in sequenza.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Suite (musica) · Mostra di più »

Suite francesi

Con Suite francesi BWV 812-817 ci si riferisce a una raccolta di composizioni per clavicembalo solista di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Suite francesi · Mostra di più »

Suite inglesi

Le Suite inglesi BWV 806-811 sono una raccolta di composizioni per clavicembalo di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Suite inglesi · Mostra di più »

Suite per orchestra di Johann Sebastian Bach

Le suite orchestrali BWV 1066-1069 sono quattro composizioni di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Suite per orchestra di Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Suite per violoncello solo di Johann Sebastian Bach

Le Suite per violoncello solo di Johann Sebastian Bach sono conosciute per essere fra le più note e le più virtuosistiche opere mai scritte per violoncello, e si ritiene generalmente che sia stato Pau Casals a dare loro fama.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Suite per violoncello solo di Johann Sebastian Bach · Mostra di più »

Superficie di Mercurio

Simile alla Luna, il suolo mercuriano è ampiamente craterizzato a causa dei numerosi impatti di asteroidi che hanno contrassegnato il suo passato e presenta bacini riempiti da vecchie colate laviche, ancora evidenti a causa della mancanza quasi assoluta di un'atmosfera.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Superficie di Mercurio · Mostra di più »

Tastiera (musica)

La tastiera è un insieme di tasti che vengono premuti in generale con l'aiuto delle dita delle due mani per suonare determinati strumenti musicali.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Tastiera (musica) · Mostra di più »

Tema BACH

Il tema BACH è un crittogramma musicale costituito dalla sequenza di note musicali 'Si bemolle, La, Do, Si naturale'.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Tema BACH · Mostra di più »

Temperamento (musica)

In musica, con temperamento si intende un sistema proposto per ridurre le differenze che risaltano fra gli intervalli principali, allorché si muta la tonalità o il grado al quale ci si riferisce.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Temperamento (musica) · Mostra di più »

Teologia

La teologia (dal greco antico θεός, theos, Dio e λόγος, logos, "parola", "discorso", o "indagine") è una disciplina che studia Dio o i caratteri che le religioni riconoscono come propri del divino in quanto tale.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Teologia · Mostra di più »

Terra

La Terra è il terzo pianeta in ordine di distanza dal Sole e il più grande dei pianeti terrestri del sistema solare, sia per massa sia per diametro.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Terra · Mostra di più »

Terza parte della Clavier-Übung

La Terza parte della Clavier-Übung, conosciuta anche con i nomi poco esatti di Corali del dogma e di Messa d'organo luterana, è una raccolta di composizioni organistiche di Johann Sebastian Bach, iniziata nel 1735-36 e pubblicata nel 1739.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Terza parte della Clavier-Übung · Mostra di più »

The Cantor of St Thomas's

The Cantor of St Thomas's è un cortometraggio del 1984 diretto da Colin Nears e basato sulla vita del compositore tedesco Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e The Cantor of St Thomas's · Mostra di più »

The Joy of Bach

The Joy of Bach è un documentario del 1980 basato sulla vita del compositore tedesco Joahnn Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e The Joy of Bach · Mostra di più »

The Swingle Singers

Gli Swingle Singers (anche conosciuti come Les Swingle Singers, nel primo periodo francese, o The Swingle Singers) sono un gruppo musicale nato in Francia nel 1962 e attualmente con base a Londra.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e The Swingle Singers · Mostra di più »

Thomaskantor

Il Thomaskantor è il direttore artistico del Thomanerchor di Lipsia, nominato dal consiglio comunale della città.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Thomaskantor · Mostra di più »

Toccata

La toccata è una forma musicale, inizialmente applicata al liuto e in seguito agli strumenti a tastiera, in particolar modo all'organo, che aveva la funzione di breve introduzione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Toccata · Mostra di più »

Tomaso Albinoni

Tomaso Albinoni nacque da una ricca famiglia veneziana di mercanti di carta originaria di Castione della Presolana.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Tomaso Albinoni · Mostra di più »

Ton Koopman

Nato nel 1944, Ton Koopman ricevette un'educazione classica.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Ton Koopman · Mostra di più »

Tonalità (musica)

Nella teoria musicale, la tonalità è un sistema di principi armonici e melodici che ordinano le note e gli accordi in una gerarchia di percepite relazioni, equilibri e tensioni.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Tonalità (musica) · Mostra di più »

Tono (musica)

Il tono (ovvero intervallo di seconda maggiore) è generalmente definito come l'intervallo musicale composto da due semitoni.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Tono (musica) · Mostra di più »

Torino

Torino (AFI:,; Turin in piemontese) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Piemonte.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Torino · Mostra di più »

Turingia

La Turingia (in tedesco: Thüringen) si trova nella Germania centrale ed è uno dei più piccoli Bundesländer (stati federati), con una superficie di 16.172,50 km² e quasi 2,2 milioni di abitanti (2014).

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Turingia · Mostra di più »

Uri Caine

Molto note e di successo le sue rivisitazioni di Mahler, Schumann e Bach, ma anche le sue collaborazioni e partecipazioni in ambito jazz.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Uri Caine · Mostra di più »

Variazioni Goldberg

Le Variazioni Goldberg (BWV 988) sono un'opera per clavicembalo consistente in un'aria con trenta variazioni, composte da Johann Sebastian Bach fra il 1741 e il 1745 e pubblicate a Norimberga dall'editore Balthasar Schmid.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Variazioni Goldberg · Mostra di più »

Veit Bach

Le uniche notizie su Veit Bach provengono dallUrsprung der musicalisch-Bachiscen Familie, una raccolta di informazioni sulla famiglia Bach compilata da Johann Sebastian.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Veit Bach · Mostra di più »

Venerdì santo

Il Venerdì santo è il venerdì che precede la Pasqua cristiana.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Venerdì santo · Mostra di più »

Viola da gamba

La viola da gamba è un cordofono ad arco dotato di norma di sette (viola francese) o sei corde (viola inglese, normalmente usata per lo studio) intonate per successione di due quarte.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Viola da gamba · Mostra di più »

Violino

Il violino è uno strumento musicale della famiglia degli archi, dotato di quattro corde accordate ad intervalli di quinta.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Violino · Mostra di più »

Virtuosismo

Il virtuosismo è un atteggiamento musicale che si diffonde nella prima metà del XIX secolo in seguito all'affermarsi della borghesia: quando l'aristocrazia cominciò a perdere importanza, i musicisti che avevano un lavoro fisso presso di loro diventarono liberi professionisti che, per avere successo, cercavano di stupire il pubblico con esecuzioni che richiedevano grandi doti tecniche.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Virtuosismo · Mostra di più »

Volumi di Universale Electa/Gallimard

Elenco dei volumi di Découvertes Gallimard tradotti in italiano, sotto il titolo Universale Electa/Gallimard.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Volumi di Universale Electa/Gallimard · Mostra di più »

Voyager Golden Record

Il Voyager Golden Record è un disco per grammofono inserito nelle due sonde spaziali del Programma Voyager, lanciato nel 1977, contenente suoni e immagini selezionate al fine di portare le diverse varietà di vita e cultura della Terra.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Voyager Golden Record · Mostra di più »

Wachet auf, ruft uns die Stimme (Bach)

Wachet auf, ruft uns die Stimme ("Destatevi, ci chiama la voce") BWV 140 è una cantata sacra di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Wachet auf, ruft uns die Stimme (Bach) · Mostra di più »

Weimar

Weimar, in italiano arcaico Vimaria, è una città extracircondariale di 65.479 abitanti della Turingia, in Germania.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Weimar · Mostra di più »

Wilhelm Friedemann Bach

Soprannominato il Bach di Halle, figlio maggiore di Johann Sebastian e da ultimo, maestro di cappella del principe di Assia-Darmstadt; nacque a Weimar nel 1710, apprese i principi della musica tanto sul clavicembalo, quanto sull'organo e fu istruito nell'arte della composizione dal suo illustre padre, mostrando, già di buon'ora che non era indegno di esserne il figlio.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Wilhelm Friedemann Bach · Mostra di più »

Wolfgang Amadeus Mozart

Mozart è annoverato tra i più grandi geni della storia della musica, dotato di raro e precoce talento.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Wolfgang Amadeus Mozart · Mostra di più »

Wolfgang Schmieder

È famoso per aver compilato, tra il 1946 e il 1950, il catalogo delle Opere di Johann Sebastian Bach, il noto BWV, sigla di Bach-Werke-Verzeichnis.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Wolfgang Schmieder · Mostra di più »

XVI secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e XVI secolo · Mostra di più »

Zerreißet, zersprenget, zertrümmert die Gruft

Zerreißet, zersprenget, zertrümmert die Gruft (in tedesco, "Lacerate, devastate e distruggete la tomba") BWV 205, conosciuta anche come Der zufriedengestellte Aeolus ("L'Eolo soddisfatto"), è un dramma per musica di Johann Sebastian Bach.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e Zerreißet, zersprenget, zertrümmert die Gruft · Mostra di più »

1581

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1581 · Mostra di più »

1670

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1670 · Mostra di più »

1671

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1671 · Mostra di più »

1676

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1676 · Mostra di più »

1683

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1683 · Mostra di più »

1685

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1685 · Mostra di più »

1693

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1693 · Mostra di più »

1694

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1694 · Mostra di più »

1699

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1699 · Mostra di più »

1703

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1703 · Mostra di più »

1705

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1705 · Mostra di più »

1706

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1706 · Mostra di più »

1707

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1707 · Mostra di più »

1708

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1708 · Mostra di più »

1710

010.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1710 · Mostra di più »

1713

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1713 · Mostra di più »

1714

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1714 · Mostra di più »

1715

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1715 · Mostra di più »

1717

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1717 · Mostra di più »

1718

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1718 · Mostra di più »

1719

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1719 · Mostra di più »

1720

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1720 · Mostra di più »

1721

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1721 · Mostra di più »

1722

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1722 · Mostra di più »

1723

023.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1723 · Mostra di più »

1724

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1724 · Mostra di più »

1725

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1725 · Mostra di più »

1726

026.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1726 · Mostra di più »

1727

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1727 · Mostra di più »

1728

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1728 · Mostra di più »

1729

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1729 · Mostra di più »

1730

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1730 · Mostra di più »

1731

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1731 · Mostra di più »

1732

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1732 · Mostra di più »

1733

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1733 · Mostra di più »

1735

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1735 · Mostra di più »

1737

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1737 · Mostra di più »

1739

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1739 · Mostra di più »

1742

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1742 · Mostra di più »

1744

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1744 · Mostra di più »

1747

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1747 · Mostra di più »

1750

13 gennaio: firma del Trattato di Madrid da Ferdinando VI di Spagna e Giovanni V del Portogallo, grazie al quale il Portogallo ottiene il riconoscimento dei suoi diritti sui bacini del Rio delle Amazzoni e del Paranà.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1750 · Mostra di più »

1763

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1763 · Mostra di più »

1774

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1774 · Mostra di più »

1781

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1781 · Mostra di più »

1782

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1782 · Mostra di più »

1784

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1784 · Mostra di più »

1788

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1788 · Mostra di più »

1795

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1795 · Mostra di più »

1802

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1802 · Mostra di più »

1809

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1809 · Mostra di più »

1814

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1814 · Mostra di più »

1814 Bach

1814 Bach è un asteroide della fascia principale del diametro medio di circa 24,73 km.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1814 Bach · Mostra di più »

1815

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1815 · Mostra di più »

1827

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1827 · Mostra di più »

1829

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1829 · Mostra di più »

1850

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1850 · Mostra di più »

1894

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1894 · Mostra di più »

1899

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1899 · Mostra di più »

1902

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1902 · Mostra di più »

1922

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1922 · Mostra di più »

1959

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1959 · Mostra di più »

1967

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1967 · Mostra di più »

1972

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1972 · Mostra di più »

1975

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1975 · Mostra di più »

1977

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1977 · Mostra di più »

1978

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1978 · Mostra di più »

1980

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1980 · Mostra di più »

1985

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1985 · Mostra di più »

1996

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 1996 · Mostra di più »

2002

È stato proclamato l'Anno internazionale delle montagne.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 2002 · Mostra di più »

2003

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 2003 · Mostra di più »

2007

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 2007 · Mostra di più »

2008

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Johann Sebastian Bach e 2008 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Bach, Giovanni Sebastiano Bach, J. S. Bach, J.S. Bach.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »