Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Kharigismo

Il Kharigismo è un ramo dell'Islam, distaccatosi dagli altri all'epoca del quarto califfo ʿAlī ibn Abī Ṭālib, in stretta correlazione con l'insurrezione del governatore di Siria Muʿāwiya ibn Abī Sufyān che reclamava giustizia per la morte di ʿOthmān ibn ʿAffān, suo stretto parente, e che si opponeva verosimilmente alla deposizione disposta ai suoi danni da ʿAlī.

32 relazioni: Algeria, Allah, Apostasia, Azraqiti, Battaglia di Siffin, Califfo, Corano, ʿAlī ibn Abī Ṭālib, ʿUthmān b. ʿAffān, Gebel Nefusa, Gerba, Ibaditi, Imam, Islam, Libia, Maometto, Mu'awiya ibn Abi Sufyan, Musulmano, Mzab, Najadat, Nordafrica, Oman, Sciismo, Shari'a, Siria, Sufriti, Sunna, Sunnismo, Tripolitania, Tunisia, Umma, Zanzibar.

Algeria

L'Algeria (AFI:;; in berbero: ⵍⵣⵣⴰⵢⴻⵔ, Dzayer), ufficialmente Repubblica Algerina Democratica e Popolare, è uno stato dell'Africa del nord, appartenente al Maghreb, parzialmente occupato dal deserto del Sahara.

Nuovo!!: Kharigismo e Algeria · Mostra di più »

Allah

Allah è una parola araba che significa Dio.

Nuovo!!: Kharigismo e Allah · Mostra di più »

Apostasia

L'apostasìa (dal greco ἀπό apò « da» e στάσις stàsis da ἵστημι ìstemi «stare, collocarsi») è l'abbandono formale e volontario della propria religione (in tale contesto si parlerà più propriamente di apostata della religione).

Nuovo!!: Kharigismo e Apostasia · Mostra di più »

Azraqiti

Gli Azraqiti (in arabo Azāriqa) costituirono uno dei raggruppamenti più attivi del Kharigismo nel corso di tutto l'VIII secolo d.C. Il nome del movimento deriva da Nāfiʿ ibn al-Azraq al-Hanafī del quale si sa assai poco, salvo che era figlio di uno schiavo greco.

Nuovo!!: Kharigismo e Azraqiti · Mostra di più »

Battaglia di Siffin

La battaglia di Ṣiffīn, letteralmente L'avvenimento di Ṣiffīn, ebbe luogo nel ṣafar 37E./luglio 657 in una località sull'Eufrate, sulla riva destra del fiume, vicino Raqqa, dove esisteva un villaggio bizantino diroccato.

Nuovo!!: Kharigismo e Battaglia di Siffin · Mostra di più »

Califfo

Il califfo (Arabo خليفة, khalīfa, ossia «vicario, reggente, facente funzione, successore») nell'Islam è il vicario o successore di Maometto alla guida politica e spirituale della comunità islamica universale (al-Umma al-islāmiyya).

Nuovo!!: Kharigismo e Califfo · Mostra di più »

Corano

Il Corano (letteralmente: «la lettura» o «la recitazione salmodiata») è il testo sacro dell'Islam.

Nuovo!!: Kharigismo e Corano · Mostra di più »

ʿAlī ibn Abī Ṭālib

Secondo gli sciiti avrebbe dovuto essere il successore di Maometto, ma fu preceduto da tre califfi: Abū Bakr (632-634), 'Omar ibn al-Khattàb (634-644) e 'Othmàn ibn 'Affàn (644-656).

Nuovo!!: Kharigismo e ʿAlī ibn Abī Ṭālib · Mostra di più »

ʿUthmān b. ʿAffān

Figlio di ʿAffān ibn Abī l-ʿĀṣ e di Arwā bint Kurayz (a sua volta figlia di Umm al-Ḥakīm bint ʿAbd al-Muṭṭalib, zia paterna del Profeta Maometto), ʿUthmān apparteneva al clan omayyade (Banū ʿAbd Shams) della tribù della Mecca dei B. Quraysh, uno dei clan maggiormente avversi alla predicazione dell'Islam da parte di Maometto, ma fu nondimeno uno dei primi convertiti e uno dei più importanti sāḥib del Profeta.

Nuovo!!: Kharigismo e ʿUthmān b. ʿAffān · Mostra di più »

Gebel Nefusa

Il Gebel Nefusa, oggi definito col nome ufficiale Eljabel Elgharbi (arabo: الجبل الغربي "il monte occidentale", berbero: Drar n Infusen), è un altopiano calcareo, che si trova in Tripolitania, nella Libia nordoccidentale.

Nuovo!!: Kharigismo e Gebel Nefusa · Mostra di più »

Gerba

Gerba (o in francese Djerba;, o Jerba, Jarbah o Girba; in berbero e arabo dialettale: Jerba), è la più grande isola del Nordafrica (514 km²), situata nella parte sud-orientale del golfo di Gabès, all'imbocco del golfo di Boughrara, nel sud-est della Tunisia.

Nuovo!!: Kharigismo e Gerba · Mostra di più »

Ibaditi

Gli Ibaditi costituiscono l'unico ramo oggi esistente dei kharigiti, quella corrente religiosa islamica che costituisce una "terza via" tra sunniti e sciiti, le cui origini risalgono ai primi tempi dell'Islam.

Nuovo!!: Kharigismo e Ibaditi · Mostra di più »

Imam

Il termine imàm (pronuncia imàm, dall'arabo إمام, imām, che fa riferimento a una radice lessicale che indica lo "stare davanti" e, quindi, "essere guida"), può indicare tanto una preclara guida morale o spirituale (ed è questo l'uso che per lo più se ne fa in ambiente politico) quanto un semplice devoto musulmano che sia particolarmente esperto nei movimenti rituali obbligatori della preghiera canonica ṣalāt.

Nuovo!!: Kharigismo e Imam · Mostra di più »

Islam

L'islam (pronunciato in italiano AFI: o) è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto (in arabo محمد, Muḥammad), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Dio (in arabo الله, Allāh) al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم, Ādam), il primo uomo e il primo profeta.

Nuovo!!: Kharigismo e Islam · Mostra di più »

Libia

La Libia (AFI), ufficialmente Stato della Libia, è uno Stato del Nordafrica.

Nuovo!!: Kharigismo e Libia · Mostra di più »

Maometto

Considerato l'ultimo esponente di una lunga tradizione profetica, all'interno della quale egli occupa per i musulmani una posizione di assoluto rilievo, venendo indicato come Messaggero di Dio (Allah) e Sigillo dei profeti per citare solo due degli epiteti onorifici che gli sono tradizionalmente riferiti, Maometto sarebbe stato incaricato da Dio stesso – attraverso l'angelo Gabriele – di divulgare l'ultima e definitiva Rivelazione all'umanità.

Nuovo!!: Kharigismo e Maometto · Mostra di più »

Mu'awiya ibn Abi Sufyan

Figlio minore di Abū Sufyān ibn Harb, massimo esponente del potente lignaggio omayyade del clan dei Banū ʿAbd Shams della tribù dei Quraysh.

Nuovo!!: Kharigismo e Mu'awiya ibn Abi Sufyan · Mostra di più »

Musulmano

Il termine musulmano (o mussulmano) indica ciò che è attinente all'Islam.

Nuovo!!: Kharigismo e Musulmano · Mostra di più »

Mzab

Lo Mzab (o M'zab o anche Zāb) è una regione situata nel nord del deserto del Sahara, nella Provincia di Ghardaïa (Algeria), a circa 600 chilometri a sud di Algeri.

Nuovo!!: Kharigismo e Mzab · Mostra di più »

Najadat

I Najadāt furono i seguaci kharigiti di Najda b. ʿĀmir al-Hanafī al-Harūrī, un esponente arabo della tribù dei Banū Hanīfa che si ribellò verso il 682 nella regione araba della Yamāma.

Nuovo!!: Kharigismo e Najadat · Mostra di più »

Nordafrica

Il termine Nordafrica designa la parte settentrionale dell'Africa separata dal resto del continente (Africa subsahariana) dal deserto del Sahara.

Nuovo!!: Kharigismo e Nordafrica · Mostra di più »

Oman

Il Sultanato dell'Oman (pronunciato, Omàn) è uno Stato asiatico situato nella porzione sud-orientale della Penisola arabica.

Nuovo!!: Kharigismo e Oman · Mostra di più »

Sciismo

L’Islam sciita («partito, fazione», sottinteso «di ʿAli e dei suoi discendenti») è il principale ramo minoritario dell'Islam (intorno al 15%).

Nuovo!!: Kharigismo e Sciismo · Mostra di più »

Shari'a

Shariʿah o sharia è un termine arabo dal senso generale di "legge" (letteralmente "strada battuta"), che può essere interpretata sotto due sfere, una più metafisica e una più pragmatica.

Nuovo!!: Kharigismo e Shari'a · Mostra di più »

Siria

Aiuto:Stato --> La Repubblica Araba di Siria, o semplicemente Siria, è uno Stato del Vicino Oriente, vasta, con 18 906 907 abitanti.

Nuovo!!: Kharigismo e Siria · Mostra di più »

Sufriti

Sufriti (Arabo صفرية, Ṣufriyya) erano chiamati quei kharigiti che, all'inizio del califfato dell'omayyade Yazīd b. Muʿāwiya, si ribellarono con Abū Bilāl Mirdās ibn Udayya, della tribù dei Banū Tamīm.

Nuovo!!: Kharigismo e Sufriti · Mostra di più »

Sunna

Sunna è un termine arabo che significava "consuetudine", "abitudine", "costume" e, in senso lato, "codice di comportamento".

Nuovo!!: Kharigismo e Sunna · Mostra di più »

Sunnismo

Il sunnismo (in arabo أهل السنة والجماعة, ahl as-sunna wa l-jama‛a) è la corrente maggioritaria dell'Islam, comprendendo circa il 90% dell'intero mondo islamico.

Nuovo!!: Kharigismo e Sunnismo · Mostra di più »

Tripolitania

La Tripolitania o Tripolitana (طرابلس Ṭarābulus, berbero: Ṭrables) è una regione storica e geografica della Libia occidentale.

Nuovo!!: Kharigismo e Tripolitania · Mostra di più »

Tunisia

La Tunisia, ufficialmente Repubblica Tunisina, è uno Stato del Nordafrica bagnato dal mar Mediterraneo e confinante con l'Algeria ad ovest e la Libia a sud e a est.

Nuovo!!: Kharigismo e Tunisia · Mostra di più »

Umma

Nell'Islam, il termine umma (umma 'comunità', 'nazione', 'etnia') designa primariamente la Comunità di fedeli (intesa quale 'comunità di musulmani'), senza alcun significato etnico-linguistico-culturale.

Nuovo!!: Kharigismo e Umma · Mostra di più »

Zanzibar

Zanzibar (pron., tradizionalmente) è una parte della Tanzania, geograficamente corrispondente all'arcipelago omonimo, composto da due isole principali, Unguja e Pemba, e numerose isole minori.

Nuovo!!: Kharigismo e Zanzibar · Mostra di più »

Riorienta qui:

Kharigita, Kharigite, Kharigiti, Kharijismo, Kharijiti.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »