Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Lazzaro Bastiani

Indice Lazzaro Bastiani

Nacque a Padova nel 1429 circa, figlio di Iacopo.

29 relazioni: Alvise Vivarini, Andrea Mantegna, Antonio Vivarini, Bartolomeo Vivarini, Colore, Disegno, Fondaco dei Tedeschi, Gentile Bellini, Giorgione, Giovanni Bellini, Matera, Michael Bryan, Museo Correr, Museo Poldi Pezzoli, Padova, Pinacoteca di Brera, Scuola Grande di San Marco, Venezia, Vittore Carpaccio, XV secolo, 1429, 1449, 1460, 1470, 1475, 1480, 1494, 1500, 1508.

Alvise Vivarini

Figlio di Antonio Vivarini e nipote di Bartolomeo Vivarini, l'artista nacque tra il 1445 e il 1451.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Alvise Vivarini · Mostra di più »

Andrea Mantegna

Si formò nella bottega padovana dello Squarcione, dove maturò il gusto per la citazione archeologica; venne a contatto con le novità dei toscani di passaggio in città quali Filippo Lippi, Paolo Uccello, Andrea del Castagno e, soprattutto, Donatello, dai quali imparò una precisa applicazione della prospettiva.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Andrea Mantegna · Mostra di più »

Antonio Vivarini

È comunemente considerato appartenente alla scuola di Andrea da Murano e le sue opere sono profondamente influenzate da Gentile da Fabriano.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Antonio Vivarini · Mostra di più »

Bartolomeo Vivarini

''Madonna col Bambino'', National Gallery di Washington.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Bartolomeo Vivarini · Mostra di più »

Colore

Il colore è la percezione visiva generata dai segnali nervosi che i fotorecettori della retina inviano al cervello quando assorbono le radiazioni elettromagnetiche di determinate lunghezze d'onda e intensità nel cosiddetto spettro visibile o luce.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Colore · Mostra di più »

Disegno

Il disegno è il processo di individuare aree definite, tracciandole con appositi strumenti di trascinamento (penna) e incisione (bulino) su una superficie materica (carta, tela, parete, metallo, eccetera) o virtuale attraverso l’immissione di dati matematici (computer grafica, raster e vettoriale).

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Disegno · Mostra di più »

Fondaco dei Tedeschi

Il Fontego dei Tedeschi (o, in italiano, Fondaco dei Tedeschi) è un palazzo di Venezia, situato nel sestiere di San Marco e affacciato sul Canal Grande, in posizione adiacente al Ponte di Rialto.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Fondaco dei Tedeschi · Mostra di più »

Gentile Bellini

Figlio maggiore di Jacopo e fratello di Giovanni, dopo le prime opere, influenzate dallo stile di Ansuino e di Mantegna, abbandonò il modo di costruire le figure con il rilievo plastico, preferendo costruirle con linee del contorno incise, tanto da creare figure appiattite in superficie con i colori che si incastonano in esse; grazie a questo stile, che produceva effetti di oggettività "cristallizzata", divenne il maggior ritrattista dell'aristocrazia veneziana.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Gentile Bellini · Mostra di più »

Giorgione

Nonostante la grande popolarità dell'artista quando era ancora in vita, la sua è una delle figure più enigmatiche della storia della pittura.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Giorgione · Mostra di più »

Giovanni Bellini

Lavorò ininterrottamente per ben sessant'anni, sempre ai massimi livelli, traghettando la pittura veneziana, che in lui ebbe un fondamentale punto di riferimento, attraverso le esperienze più diverse, dalla tradizione bizantina ai modi padovani filtrati da Andrea Mantegna, dalle lezioni di Piero della Francesca, Antonello da Messina e Albrecht Dürer, fino al tonalismo di Giorgione.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Giovanni Bellini · Mostra di più »

Matera

Matera (AFI:,; Matàrë in dialetto materano, IPA) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia e seconda città della Basilicata per popolazione, nonché il più grande comune per superficie della Basilicata.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Matera · Mostra di più »

Michael Bryan

Bryan nacque a Newcastle upon Tyne, ora Tyne and Wear, nella contea di Northumberland e studiò presso la Royal Grammar School di Newcastle con il professor Moyce.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Michael Bryan · Mostra di più »

Museo Correr

Il Museo Correr è uno dei più importanti e rappresentativi musei della città di Venezia.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Museo Correr · Mostra di più »

Museo Poldi Pezzoli

Il Museo Poldi Pezzoli, che raccoglie opere d’arte donate dal collezionista milanese Gian Giacomo Poldi Pezzoli (1822-1879), conserva una delle più importanti raccolte artistiche italiane ed è una casa museo famosa nel mondo.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Museo Poldi Pezzoli · Mostra di più »

Padova

Padova (AFI:,; Pàdova, Pàdoa o Pàoa, anticamente anche Pàva in veneto; Patavium in latino) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della provincia omonima in Veneto.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Padova · Mostra di più »

Pinacoteca di Brera

La Pinacoteca di Brera è una galleria nazionale d'arte antica e moderna, collocata nell'omonimo palazzo, uno dei complessi più vasti di Milano con oltre 24000 metri quadri di superficie.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Pinacoteca di Brera · Mostra di più »

Scuola Grande di San Marco

La Scuola Grande di San Marco è un edificio rinascimentale, ubicato nel sestiere di Castello, fondato dall'omonima Scuola, che si affaccia sul Campo Santi Giovanni e Paolo a Venezia.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Scuola Grande di San Marco · Mostra di più »

Venezia

Venezia (AFI:,; Poiché manca una grafia standardizzata per il veneziano e il veneto in generale, per trascrivere la pronuncia locale vengono utilizzate grafie alternative: Venesia, Venezia, Venexia, Venessia e Venezsia. In antico diffuse anche le grafie Vinegia e Venethia. In latino il nome della città è Venetiae e si tratta di un plurale tantum, cfr. a questo proposito il paragrafo Origini del nome.) è un comune italiano di abitanti, circa in tutta l'area urbana, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Veneto.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Venezia · Mostra di più »

Vittore Carpaccio

Fu uno dei protagonisti della produzione di teleri a Venezia a cavallo tra il XV e il XVI secolo, divenendo forse il miglior testimone della vita, dei costumi e dell'aspetto straordinario della Serenissima in quegli anni.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e Vittore Carpaccio · Mostra di più »

XV secolo

Secolo che sancisce il passaggio dal Medioevo al Rinascimento attraverso l'Umanesimo.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e XV secolo · Mostra di più »

1429

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e 1429 · Mostra di più »

1449

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e 1449 · Mostra di più »

1460

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e 1460 · Mostra di più »

1470

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e 1470 · Mostra di più »

1475

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e 1475 · Mostra di più »

1480

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e 1480 · Mostra di più »

1494

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e 1494 · Mostra di più »

1500

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e 1500 · Mostra di più »

1508

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lazzaro Bastiani e 1508 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »