Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Lingua greca antica

Il greco antico è una lingua appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee, parlata in Grecia fra il IX secolo a.C. e VI secolo d.C. Essa copre il periodo arcaico (circa tra il IX secolo a.C. e il VI secolo a.C.), il periodo classico (all'incirca dal V secolo a.C. fino al IV secolo a.C.) e il periodo ellenistico (dal III secolo a.C. al IV secolo d.C.).

132 relazioni: Accentazione del greco antico, Accento acuto, Accento grave, Accusativo, Alfabeto greco, Alfabeto latino, Antica Grecia, Aoristo, Atene, Attica, Beozia, Bessarione (cardinale), Caso (linguistica), Chiesa cattolica greca di rito bizantino, Chiesa di Grecia, Cicladi, Circonflesso, Civiltà micenea, Civiltà occidentale, Civiltà romana, Colonizzazione greca, Congiuntivo, Costantinopoli, Cratino, Creta, Dativo, Democrazia, Dialetti greci, Dialetto arcado-cipriota, Dialetto attico, Dialetto dorico, Dialetto eolico, Dialetto ionico, Dialetto panfilio, Diatesi, Diatesi attiva, Diatesi media, Diatesi passiva, Dino Pieraccioni, Dori, Doride (Asia Minore), Drammaturgo, Duale (linguistica), Ellenismo, Ellenista (studioso), Emanuele Crisolora, Eolide, Epiro, Erasmo da Rotterdam, Europa, ..., Figure di suono, Filosofia, Filosofia greca, Futuro semplice, Genere (linguistica), Genitivo, Germania, Grammatica del greco antico, Grecia, Grecia classica, Greco nord-occidentale, Hermeneumata Pseudodositheana, Iato, II millennio a.C., III secolo a.C., Imperativo, Indicativo, Indicativo imperfetto, Infinito (modo), Ionia, Isole egee, Italia, IV secolo, IV secolo a.C., IX secolo a.C., Johannes Reuchlin, Koinè, Lesbo, Letteratura greca, Liceo classico, Lineare B, Lingua (linguistica), Lingua armena, Lingua greca, Lingua greca bizantina, Lingua greca moderna, Lingua latina, Lingua micenea, Lingua omerica, Lingua protoindoeuropea, Lingue indoeuropee, Lista delle lingue più antiche per prima attestazione scritta, Liturgia, Magna Grecia, Mar Mediterraneo, Modo (linguistica), Mutua intelligibilità, Neoplatonismo, Nomenclatura binomiale, Nominativo, Numero (linguistica), Nuovo Testamento, Omero, Onomata Kechiasmena, Onomatopea, Ottativo, Panfilia, Participio, Peloponneso, Perfetto, Persona (linguistica), Platone, Plurale, Popoli del Mare, Protogreco, Regno Unito, Rinascimento, Sansoni, Singolare, Sinteticità, Tempo (linguistica), Tempo presente, Tessaglia, Trapassato prossimo, Turchi, Umanesimo rinascimentale, Università, V secolo a.C., VI secolo a.C., Vocativo, Z, 1453. Espandi índice (82 più) »

Accentazione del greco antico

Diversamente dal greco moderno, il tipo di accento del greco antico è tonale, cioè una sillaba accentata è pronunciata più acuta delle altre; Dionigi di Alicarnasso afferma che la differenza di altezza corrisponde a un intervallo musicale di quinta.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Accentazione del greco antico · Mostra di più »

Accento acuto

L'accento acuto (´) è un segno diacritico utilizzato in numerose lingue scritte moderne basate sull'alfabeto latino, cirillico e greco ed è uno degli accenti grafici.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Accento acuto · Mostra di più »

Accento grave

L'accento grave (`) è un segno diacritico utilizzato in molti sistemi ortografici tra i quali quelli di italiano, greco, bretone, olandese, catalano, corso, francese, macedone, norvegese e cinese traslitterato.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Accento grave · Mostra di più »

Accusativo

L'accusativo è uno dei casi fondamentali della declinazione dei nomi nelle lingue che ne possiedono una.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Accusativo · Mostra di più »

Alfabeto greco

L'alfabeto greco è un sistema di scrittura composto da 24 lettere (7 vocali e 17 consonanti) e risale al IX secolo a.C.; deriva dall'alfabeto fenicio, nel quale a ogni segno era associato un solo suono.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Alfabeto greco · Mostra di più »

Alfabeto latino

L'alfabeto latino, tecnicamente chiamato script latino, è un insieme di grafi usato dalla maggior parte dei sistemi di scrittura del mondo, tra i quali l'alfabeto della lingua latina, l'alfabeto italiano e della maggior parte delle altre lingue romanze, l'alfabeto inglese, l'alfabeto turco, l'alfabeto vietnamita e molti altri sistemi di scrittura europei ed extra-europei, che lo hanno adottato durante il XX secolo.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Alfabeto latino · Mostra di più »

Antica Grecia

Con il termine antica Grecia (o anche Grecia antica) s'identifica la civiltà sviluppatasi nella Grecia continentale, in Albania, nelle isole del Mar Egeo, sulle coste del Mar Nero e della Turchia occidentale, in Sicilia, sulle zone costiere dell'Italia Meridionale (complessivamente denominate poi Magna Grecia), in Nordafrica, in Corsica, sulle coste orientali della Spagna e quelle meridionali della Francia.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Antica Grecia · Mostra di più »

Aoristo

L'aoristo (ἀόριστος χρόνος, "tempo non-definito") è un "tempo" verbale impiegato nelle lingue come il sanscrito, il serbocroato, il bulgaro, il berbero e il greco classico e moderno.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Aoristo · Mostra di più »

Atene

Atene (AFI:; Athína; Athḕnai) è un comune greco di abitanti, capitale della Repubblica Ellenica, capoluogo dell'unità periferica di Atene Centrale e della periferia dell'Attica.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Atene · Mostra di più »

Attica

L'Attica (Attiké) è una regione storica dell'antica Grecia che comprende l'omonima penisola che si protende nel Mar Egeo.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Attica · Mostra di più »

Beozia

La Beozia (Boiotía) è una regione storica dell'antica Grecia.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Beozia · Mostra di più »

Bessarione (cardinale)

Nacque in una numerosa e povera famiglia a Trebisonda, allora capitale del piccolo Impero comandato dai Mega Comneni.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Bessarione (cardinale) · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Capodanno · Mostra di più »

Caso (linguistica)

In linguistica, il caso è una categoria grammaticale che consiste nella modificazione di un nome a seconda della sua funzione logica (soggetto, complemento diretto, complemento indiretto, ecc.). In alcune lingue, sia moderne sia antiche, ogni parola assume forme diverse a seconda della funzione svolta nella frase.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Caso (linguistica) · Mostra di più »

Chiesa cattolica greca di rito bizantino

La Chiesa cattolica greca di rito bizantino è una Chiesa sui iuris nell'ambito della Chiesa cattolica, che fa uso del rito bizantino in lingua greca, antica e moderna.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Chiesa cattolica greca di rito bizantino · Mostra di più »

Chiesa di Grecia

La Chiesa di Grecia (Ἐκκλησία τῆς Ἑλλάδος / Εκκλησία της Ελλάδος) è una chiesa cristiana autocefala, afferente alla comunione della Chiesa ortodossa.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Chiesa di Grecia · Mostra di più »

Cicladi

Le Cicladi (Kykládes), così chiamate per la loro disposizione a cerchio (en kýklo) intorno a Delo, sono un gruppo di isole greche nel Mar Egeo, situate a sud dell'Attica e dell'Eubea.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Cicladi · Mostra di più »

Circonflesso

Il circonflesso, o accento circonflesso (^ o ˆ) è un segno diacritico utilizzato in varie lingue.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Circonflesso · Mostra di più »

Civiltà micenea

La civiltà micenea è quella tipica della Grecia continentale durante l'Età del bronzo.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Civiltà micenea · Mostra di più »

Civiltà occidentale

Il termine Occidente, inteso come civiltà o società occidentale, ha designato, a seconda dei periodi storici, un'area geografica e culturale comprendente grosso modo l'Europa e, in senso più esteso, tutti quei paesi europei ed extraeuropei che oggi presentano tratti culturali, economici o politici comuni, riconducibili al mondo e soprattutto ai principi filosofici del mondo greco-romano-cristiano-illuministico.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Civiltà occidentale · Mostra di più »

Civiltà romana

Per civiltà romana si intendono i molteplici aspetti che si confanno alla popolazione indoeuropea costituita dai Romani (popolo stanziatosi inizialmente a Roma, per poi diffondersi su gran parte dell'Europa e nell'intero bacino del Mediterraneo); sfaccettature sotto varie prospettive: sociale, religiosa, culturale, letteraria, artistica e militare.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Civiltà romana · Mostra di più »

Colonizzazione greca

La colonizzazione greca è il termine con cui si definiscono due ondate colonizzatrici da parte dei popoli greci prima nel IX secolo a.C. e poi tra l'VIII e il V secolo a.C..

Nuovo!!: Lingua greca antica e Colonizzazione greca · Mostra di più »

Congiuntivo

Il congiuntivo è un modo di diverse lingue, comprese l'italiano e le altre lingue romanze, la cui funzione basilare è quella di indicare un evento soggettivo, irreale, non sicuro, ipotetico o non rilevante.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Congiuntivo · Mostra di più »

Costantinopoli

Costantinopoli (latino: Constantinopolis; greco: Κωνσταντινούπολις, Konstantinoupolis), o Nuova Roma (latino: Nova Roma, greco: Νέα Ῥώμη, Nea Rōmē), o la Città d'Oro, sono alcuni dei nomi e degli epiteti dell'odierna città di Istanbul, sulle rive del Bosforo, maggior centro urbano della Turchia.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Costantinopoli · Mostra di più »

Cratino

Le date della nascita e della morte sono congetturali e si basano sulla notizia che non sopravvisse a lungo alla sua ultima vittoria con la commedia Pytine, del 423.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Cratino · Mostra di più »

Creta

Creta (AFI:; in passato anche Creti,; in Κρήτη, Kríti) è un'isola della Grecia, la maggiore e più popolosa del Paese e la quinta per estensione (km²) tra quelle del Mediterraneo dopo la Sicilia, la Sardegna, Cipro e la Corsica.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Creta · Mostra di più »

Dativo

Il caso dativo è presente in varie lingue; in italiano è limitato ad alcuni pronomi, mentre è di uso esteso e frequente in molte lingue che conoscono una declinazione del nome o dell'aggettivo, come il latino, il greco, il russo o il tedesco.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Dativo · Mostra di più »

Democrazia

La democrazia (parentesi) etimologicamente significa "governo del popolo", ovvero sistema di governo in cui la sovranità è esercitata, o indirettamente, dal popolo, generalmente identificato con l'insieme dei cittadini che ricorrono ad una votazione.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Democrazia · Mostra di più »

Dialetti greci

La lingua greca non si presenta come un'entità monolitica, ma appare infatti articolata in dialetti sin dall'età del bronzo.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Dialetti greci · Mostra di più »

Dialetto arcado-cipriota

Il dialetto arcado-cipriota, o arcadico-cipriota è uno dei dialetti del greco antico.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Dialetto arcado-cipriota · Mostra di più »

Dialetto attico

Il dialetto attico è una parlata strettamente connessa al dialetto ionico.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Dialetto attico · Mostra di più »

Dialetto dorico

Il dialetto dorico è uno dei principali gruppi linguistici del greco antico.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Dialetto dorico · Mostra di più »

Dialetto eolico

Il dialetto eolico, parlato dalla stirpe greca degli Eoli, è un importante sottogruppo linguistico del greco classico.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Dialetto eolico · Mostra di più »

Dialetto ionico

Il dialetto ionico (Ἰὰς διάλεκτος) è uno dei principali gruppi linguistici del greco antico, insieme all'attico, all'eolico, al dorico, al greco nordoccidentale e all'arcado-cipriota.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Dialetto ionico · Mostra di più »

Dialetto panfilio

Il dialetto panfilio è una variante estremamente atipica di lingua greca parlata nella regione micro-asiatica della Panfilia.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Dialetto panfilio · Mostra di più »

Diatesi

In grammatica, la diàtesi (dal greco antico, diáthesis, "disposizione", a sua volta derivante dal verbo διατίϑημι, diatíthemi, disporre) di un verbo è una categoria grammaticale che descrive la relazione tra l'azione (o lo stato) che il verbo esprime e i partecipanti identificati dagli argomenti (soggetto, oggetto ecc.). In italiano abbiamo tre diatesi: attiva, passiva e riflessiva.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Diatesi · Mostra di più »

Diatesi attiva

In linguistica, la diatesi attiva è la forma che, nelle lingue "nominativo-accusative" viene assunta dal verbo quando il soggetto coincide con l'agente (o l'esperiente nei verbi intransitivi).

Nuovo!!: Lingua greca antica e Diatesi attiva · Mostra di più »

Diatesi media

La diatesi media si interpone fra le diatesi attiva e passiva.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Diatesi media · Mostra di più »

Diatesi passiva

La diatesi passiva è un tipo di diatesi circostanziale che eleva l'argomento paziente (espresso tramite l'oggetto) in un soggetto, rimanendo semanticamente il paziente.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Diatesi passiva · Mostra di più »

Dino Pieraccioni

È stato allievo all'Università fiorentina del filologo Giorgio Pasquali (1885-1952) e della papirologa Medea Norsa, presentando come tesi di laurea (1945) le importanti Lettere del ciclo di Alessandro, da un papiro greco del II secolo (prima edizione, Firenze, 1947).

Nuovo!!: Lingua greca antica e Dino Pieraccioni · Mostra di più »

Dori

I Dori (in greco Δωριεῖς) furono una stirpe della Grecia antica, di origine indoeuropea, mitologicamente discendenti di Doro.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Dori · Mostra di più »

Doride (Asia Minore)

La Doride o Doris (greco) era una piccola regione dell'antica Asia Minore abitata dai dori; il territorio si trova adesso nell'attuale Turchia.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Doride (Asia Minore) · Mostra di più »

Drammaturgo

Il drammaturgo è un autore che scrive opere che vengono rappresentate in teatro.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Drammaturgo · Mostra di più »

Duale (linguistica)

Il duale in linguistica è una delle possibili realizzazioni della categoria morfologica del numero grammaticale che può essere espressa tanto nel nome (sostantivo e aggettivo) quanto nel pronome e nel verbo.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Duale (linguistica) · Mostra di più »

Ellenismo

L'Ellenismo, nella storiografia moderna, indica quel periodo storico-culturale della storia del Mondo Antico «che segue le imprese di Alessandro (spedizione contro il regno persiano nel 334 a.C.) e arriva fino alla formale nascita dell'Impero Romano» con la morte di Cleopatra e con l'annessione dell'ultimo regno ellenistico, il Regno tolemaico d'Egitto, nel 30 a.C. con Ottaviano vincitore ad Azio nel 31 a.C. L'ellenismo è noto anche come età ellenistica o età alessandrina.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Ellenismo · Mostra di più »

Ellenista (studioso)

Si definisce ellenista o grecista uno studioso che si occupa della lingua, della letteratura e della civiltà in senso lato dell'Antica Grecia.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Ellenista (studioso) · Mostra di più »

Emanuele Crisolora

La fama di Crisolora fu dovuta all'intensa attività di umanista svolta nell'Europa occidentale nei primi anni del Quattrocento; compì infatti svariati viaggi in Italia nel tentativo di riavvicinare l'Impero Bizantino, ormai assediato su più fronti dall'esercito turco, agli stati europei e in particolare allo Stato Pontificio.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Emanuele Crisolora · Mostra di più »

Eolide

L'Eolide (greco: Αιολίς, Aiolís) o Eolia (greco: Αιολία, Aiolía) è una regione storica dell'Asia Minore, tra l'imbocco dell'Ellesponto e la foce dell'Ermo (l'attuale Gediz).

Nuovo!!: Lingua greca antica e Eolide · Mostra di più »

Epiro

L'Epiro è una regione geografica e storica del sud-est dell'Europa, facente parte dell'Albania meridionale e della Grecia nord-occidentale.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Epiro · Mostra di più »

Erasmo da Rotterdam

Ammiratore di Lorenzo Valla, Erasmo venne influenzato nella sua formazione anche dal movimento religioso della Devotio moderna (che significa letteralmente "Devozione moderna" ossia "religiosità di nuovo tipo"), che, diffuso nei Peasi Bassi da Geert Groote nel XIV secolo, assunse come modello diretto della vita quotidiana la vita di Cristo e sostenne la lettura personale della Bibbia.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Erasmo da Rotterdam · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Europa · Mostra di più »

Figure di suono

Con figure di suono si intendono tutte quelle figure retoriche relative alla fonetica delle parole.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Figure di suono · Mostra di più »

Filosofia

La filosofia (philosophía, composto di φιλεῖν (phileîn), "amare", e σοφία (sophía), "sapienza", ossia "amore per la sapienza") è un campo di studi che si pone domande e riflette sul mondo e sull'essere umano, indaga sul senso dell'essere e dell'esistenza umana, tenta di definire la natura e analizza le possibilità e i limiti della conoscenza.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Filosofia · Mostra di più »

Filosofia greca

La filosofia greca rappresenta, nell'ambito della storia della filosofia occidentale, il primo momento dell'evoluzione del pensiero filosofico.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Filosofia greca · Mostra di più »

Futuro semplice

Il futuro semplice è una forma verbale del modo indicativo.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Futuro semplice · Mostra di più »

Genere (linguistica)

In linguistica, il genere è una categoria grammaticale.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Genere (linguistica) · Mostra di più »

Genitivo

Il genitivo è un caso della declinazione di diverse lingue indoeuropee, antiche e moderne.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Genitivo · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Germania · Mostra di più »

Grammatica del greco antico

La lingua greca antica (Ἑλληνικὴ γλῶσσα) è una lingua flessiva ad elevato grado di sinteticità, di origine indoeuropea, i cui dialetti erano parlati nell'antica Grecia, nelle isole dell'Egeo e nelle colonie greche sulle coste del Mediterraneo orientale e dai Greci della madre-patria, parlato sulle coste della Panfilia ed effettivamente contaminato da influssi adstratici di lingue epicoriche non greche.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Grammatica del greco antico · Mostra di più »

Grecia

La Grecia (in: Ελλάδα, Ellada, oppure Ελλάς, Ellas), nome ufficiale Repubblica Ellenica (in greco: Ελληνική Δημοκρατία, Ellīnikī Dimokratia), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa meridionale, il cui territorio coincide in gran parte con l'estremo lembo sud della penisola balcanica.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Grecia · Mostra di più »

Grecia classica

Il periodo che viene generalmente indicato come Grecia classica durò circa 200 anni, dal V al IV secolo a.C. Quest'epoca vide un conflitto estenuante con l'Impero persiano ed ebbe anche un forte impatto sull'Impero romano influenzando fortemente le fondamenta della civiltà occidentale. Gran parte della moderna politica occidentale, del pensiero artistico (architettura, scultura), del pensiero scientifico, teatro, letteratura e filosofia derivano da questo periodo di storia greca. Nel contesto dell'arte, dell'architettura e della cultura dell'antica Grecia, il periodo classico, viene a volte chiamato periodo ellenico, corrispondente più o meno dalla caduta dell'ultimo tiranno ateniese nel 510 a.C. alla morte di Alessandro Magno nel 323 a.C. Il periodo classico in questo senso segue l'epoca arcaica ed è a sua volta seguito dall'epoca ellenistica.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Grecia classica · Mostra di più »

Greco nord-occidentale

Sotto la denominazione generica di greco nord-occidentale o dialetti greci di nord-ovest ricadono una serie di varianti dialettali del greco antico simili, diffuse nel nord-ovest del Peloponneso (dove si erano mescolate con un precedente substrato eolico), nella Grecia centrale (regioni dell'Acarnania, dell'Etolia, della Focide, della Locride), e in Epiro, dove il centro sacro dell'oracolo di Zeus, a Dodona costituiva il loro punto di riferimento, insieme all'oracolo di Apollo a Delfi in Focide.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Greco nord-occidentale · Mostra di più »

Hermeneumata Pseudodositheana

Gli Hermeneumata (Ἑρμηνεύματα., conosciuti anche come Hermeneumata Pseudodositheana) sono dei manuali di istruzione anonimi, scritti nel III secolo nell'Impero romano, per insegnare la lingua greca alle persone che parlavano il latino, e per insegnare la lingua latina alle persone che parlavano il greco.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Hermeneumata Pseudodositheana · Mostra di più »

Iato

Con il termine iato (dal latino hiatus, "apertura") si indica un fenomeno linguistico che consiste nel dividere tra due sillabe due vocali (o meglio: due vocoidi) che altrimenti farebbero parte della stessa sillaba, vocali quindi che vengono accostate e pronunciate con due emissioni di voce.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Iato · Mostra di più »

II millennio a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingua greca antica e II millennio a.C. · Mostra di più »

III secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingua greca antica e III secolo a.C. · Mostra di più »

Imperativo

L'imperativo è un modo verbale.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Imperativo · Mostra di più »

Indicativo

L'indicativo è il modo principale di molte lingue.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Indicativo · Mostra di più »

Indicativo imperfetto

L'imperfetto dell'indicativo è la forma verbale delle lingue romanze che si adatta principalmente ad indicare situazioni ed abitudini considerate in un momento passato.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Indicativo imperfetto · Mostra di più »

Infinito (modo)

L'infinito è una forma verbale usata in quasi tutte le lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Infinito (modo) · Mostra di più »

Ionia

Localizzazione della Ionia. La Ionia (in greco antico: Ἰωνίς) è un'antica regione costiera dell'Asia Minore (comprendente anche alcune isole), così denominata in onore degli Ioni, suoi conquistatori di stirpe ellenica, che la sottrassero a Pelasgi, Lidi, Lelegi ed altre popolazioni originarie.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Ionia · Mostra di più »

Isole egee

Le Isole egee (gr. Νησιά Αιγαίου Πελάγους, Nisià Egèou Pèlagous; tur. Ege Adaları) sono un gruppo di isole situate nel mare Egeo tra Turchia e Grecia e la maggior parte delle quali appartiene politicamente a quest'ultima.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Isole egee · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Italia · Mostra di più »

IV secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingua greca antica e IV secolo · Mostra di più »

IV secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingua greca antica e IV secolo a.C. · Mostra di più »

IX secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingua greca antica e IX secolo a.C. · Mostra di più »

Johannes Reuchlin

Reuchlin nacque a Pforzheim, figlio dell'amministratore di un monastero.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Johannes Reuchlin · Mostra di più »

Koinè

La koinè ("lingua comune", " greca comune") è un antico dialetto greco e forma la terza tappa della storia della lingua greca.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Koinè · Mostra di più »

Lesbo

Lesbo (in greco:, pronuncia) è un'isola greca situata nell'Egeo nordorientale, di fronte alle coste della penisola anatolica.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lesbo · Mostra di più »

Letteratura greca

La letteratura greca, espressione dell'antica Grecia e della sua ricchissima cultura, è tra gli elementi fondanti dell'idea moderna di Occidente e di gran parte della cultura occidentale.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Letteratura greca · Mostra di più »

Liceo classico

Il liceo classico è una delle scuole secondarie di secondo grado previste dal sistema di istruzione italiano.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Liceo classico · Mostra di più »

Lineare B

La Lineare B è un sistema di scrittura sillabica utilizzato dai micenei per denotare graficamente la loro lingua, risultata essere una forma arcaica della lingua greca.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lineare B · Mostra di più »

Lingua (linguistica)

Una lingua è, in linguistica, un sistema di comunicazione parlato o segnato proprio di una comunità umana.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lingua (linguistica) · Mostra di più »

Lingua armena

La lingua armena (nome nativo: հայերեն լեզու,, hayeren lezow, comunemente detto hayeren) è una lingua indoeuropea parlata nella regione del Caucaso (in particolare nella Repubblica Armena) e in vari stati del mondo, a seguito della diaspora armena.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lingua armena · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua greca bizantina

Il greco bizantino o medievale è la variante di lingua greca diffusasi nel corso del Medio Evo nell'Impero bizantino ed in seguito in altri paesi come oggetto di studio.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lingua greca bizantina · Mostra di più »

Lingua greca moderna

Il greco moderno, neoellenico o neogreco (in greco Νέα Ελληνικά nèa el(l)inikà o Νεοελληνική neoel(l)inikì, storicamente e colloquialmente anche conosciuto come Ρωμαίικα romèica) è l'ultimo stadio del processo evolutivo della lingua greca, attualmente parlata da circa 15,5 milioni di persone, soprattutto in Grecia e a Cipro.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lingua greca moderna · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lingua latina · Mostra di più »

Lingua micenea

La lingua micenea, o semplicemente miceneo (codice ISO 639-3 gmy) è l'antica varietà di lingua greca rinvenuta nelle tavolette d'argilla redatte in lineare B dagli scribi dei palazzi di Micene, Pilo, Tirinto e Cnosso, e decifrate dall'architetto e linguista amatoriale Michael Ventris, fondatore della disciplina della micenologia.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lingua micenea · Mostra di più »

Lingua omerica

La lingua omerica è la varietà di greco utilizzata nei poemi omerici.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lingua omerica · Mostra di più »

Lingua protoindoeuropea

Il protoindoeuropeo, indicato anche comunemente come indoeuropeo, è la protolingua che, secondo la linguistica comparativa, costituisce l'origine comune delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lingua protoindoeuropea · Mostra di più »

Lingue indoeuropee

Con lingue indoeuropee in linguistica si intende quella famiglia linguistica, cioè quella serie di lingue aventi un'origine comune (il protoindoeuropeo), che comprende la maggior parte delle lingue d'Europa vive ed estinte che attraverso il Caucaso e il Medio Oriente da un lato, e la Siberia occidentale e parte dell'Asia Centrale dall'altro, sono arrivate a coinvolgere l'Asia meridionale e in tempi antichi persino l'attuale Turkestan cinese (odierno Xinjiang).

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lingue indoeuropee · Mostra di più »

Lista delle lingue più antiche per prima attestazione scritta

È la prima attestazione scritta a definire generalmente l'età di una lingua.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Lista delle lingue più antiche per prima attestazione scritta · Mostra di più »

Liturgia

Con liturgia (traslitterazione del greco λειτουργία, letteralmente "azione per il popolo") si intende «il servizio pubblico, liberamente assunto, in favore del popolo»Giglioni, cit., cap.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Liturgia · Mostra di più »

Magna Grecia

La Magna Grecia (in latino: Magna Graecia, in greco: /Megálē Hellàs) è l'area geografica della penisola italiana meridionale che fu anticamente colonizzata dai Greci a partire dall'VIII secolo a.C. La vicenda storica della Magna Grecia, sebbene strettamente legata, va tenuta distinta da quella della Sicilia grecaLorenzo Braccesi, Flavio Raviola, op.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Magna Grecia · Mostra di più »

Mar Mediterraneo

Il mar Mediterraneo, detto brevemente Mediterraneo, è un mare intercontinentale situato tra Europa, Nordafrica e Asia occidentale connesso all'Oceano Atlantico.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Mar Mediterraneo · Mostra di più »

Modo (linguistica)

In linguistica, il modo è una delle tre principali categorie grammaticali che compongono il sistema di coniugazione verbale (assieme a tempo e aspetto).

Nuovo!!: Lingua greca antica e Modo (linguistica) · Mostra di più »

Mutua intelligibilità

In linguistica, la mutua intelligibilità è la proprietà che si presenta tra due o più distinti idiomi quando i rispettivi parlanti possono capire con relativa facilità la lingua dell'altro, senza doverla apprendere.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Mutua intelligibilità · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Natale nel folclore · Mostra di più »

Neoplatonismo

Il neoplatonismo è quella particolare interpretazione del pensiero di Platone che venne data in età ellenistica, e che riassume in sé diversi altri elementi della filosofia greca, diventando la principale scuola filosofica antica a partire dal III secolo.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Neoplatonismo · Mostra di più »

Nomenclatura binomiale

La nomenclatura binomiale, o nomenclatura binomia, è una convenzione standard utilizzata in nomenclatura per conferire il nome a una specie.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Nomenclatura binomiale · Mostra di più »

Nominativo

Il nominativo è un caso della declinazione di diverse lingue antiche e moderne.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Nominativo · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Lingua greca antica e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Numero (linguistica)

In linguistica, il numero è una categoria grammaticale.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Numero (linguistica) · Mostra di più »

Nuovo Testamento

Il Nuovo Testamento (koinè greca: Η Καινή Διαθήκη) è la raccolta dei 27 libri canonici che costituiscono la seconda parte della Bibbia cristiana e che vennero scritti in seguito alla vita e alla predicazione di Gesù di Nazareth.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Nuovo Testamento · Mostra di più »

Omero

Omero (Hómēros) è il nome con il quale è storicamente identificato il poeta greco autore dell'Iliade e dell'Odissea, i due massimi poemi epici della letteratura greca.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Omero · Mostra di più »

Onomata Kechiasmena

Onomata Kechiasmena (Ὀνόματα Kεχιασμένα in greco antico) è la prima rivista di enigmistica e cruciverba in greco antico.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Onomata Kechiasmena · Mostra di più »

Onomatopea

L'onomatopea (talvolta anche onomatopeia) è una figura retorica che riproduce, attraverso i suoni linguistici di una determinata lingua, il rumore o il suono associato a un oggetto o a un soggetto a cui si vuole fare riferimento, mediante un procedimento iconico tipico del fonosimbolismo.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Onomatopea · Mostra di più »

Ottativo

L'ottativo (dal latino optativus, aggettivo derivato dal verbo optare, desiderare, sott. modus) è un modo della coniugazione verbale frequente nelle lingue indoeuropee antiche.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Ottativo · Mostra di più »

Panfilia

La Panfilia era una piccola regione storico-geografica costiera dell'Asia Minore, confinante a ovest con la Licia e a nord-nord est con la Galazia e bagnata dal Mediterraneo orientale.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Panfilia · Mostra di più »

Participio

Il participio è un modo verbale molto vicino all'aggettivo e al sostantivo.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Participio · Mostra di più »

Peloponneso

Il Peloponneso (in greco Πελοπόννησος; Morea è il toponimo veneziano medievale) è una regione storica-geografica (21.379 km²) della Grecia meridionale, che forma una penisola tra il Mar Ionio e il Mare Egeo (divenuta isola dopo la costruzione, nell'istmo omonimo, del canale di Corinto).

Nuovo!!: Lingua greca antica e Peloponneso · Mostra di più »

Perfetto

Il perfetto è un tempo verbale di molte lingue.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Perfetto · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Periodo natalizio · Mostra di più »

Persona (linguistica)

In linguistica, la persona è una categoria grammaticale.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Persona (linguistica) · Mostra di più »

Platone

Assieme al suo maestro Socrate e al suo allievo Aristotele ha posto le basi del pensiero filosofico occidentale.«The safest general characterization of the European philosophical tradition is that it consists of a series of footnotes to Plato» (A. N. Whitehead, in Process and Reality, p. 39, Free Press, 1979).

Nuovo!!: Lingua greca antica e Platone · Mostra di più »

Plurale

Il plurale indica il numero in diverse parti del discorso quando il conteggio di una certa quantità è superiore all'unità.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Plurale · Mostra di più »

Popoli del Mare

I Popoli del Mare furono una confederazione di predoni del mare provenienti probabilmente dall'Europa meridionale, specialmente dall'Egeo, che, navigando verso il Mar Mediterraneo orientale sul finire dell'Età del Bronzo, invasero l'Anatolia (determinando il crollo dell'Impero ittita), la Siria, la Palestina, Cipro e il Nuovo Regno egizio.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Popoli del Mare · Mostra di più »

Protogreco

Il protogreco è considerato la protolingua comune ai differenti tipi di lingua greca ed è perciò assunta come la varietà ancestrale di greco comune a tutte le lingue greche, compreso miceneo, greco antico, koinè, greco bizantino e greco moderno.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Protogreco · Mostra di più »

Regno Unito

Il Regno Unito, ufficialmente Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (in inglese: United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland; abbreviato in UK), è uno stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa occidentale con una popolazione di circa 64,5 milioni di abitanti.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Regno Unito · Mostra di più »

Rinascimento

Il Rinascimento è un periodo artistico e culturale della storia d'Europa, che si sviluppò in Italia, soprattutto a Firenze, tra la fine del Medioevo e l'inizio dell'età moderna, in un arco di tempo che va all'incirca dalla metà del XIV secolo fino al XVI secolo, con ampie differenze tra discipline e aree geografiche.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Rinascimento · Mostra di più »

Sansoni

Sansoni è stata una casa editrice italiana fondata nel 1873 da Giulio Cesare Sansoni e con sede a Firenze.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Sansoni · Mostra di più »

Singolare

Il singolare è in linguistica una declinazione di alcune parti del discorso che indica il numero quando una certa quantità è numericamente equivalente all'unità.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Singolare · Mostra di più »

Sinteticità

L'indice di sinteticità di una lingua è un coefficiente che descrive, per la lingua in questione, il grado di concentrazione di funzioni morfologiche all'interno di una parola.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Sinteticità · Mostra di più »

Tempo (linguistica)

In linguistica, il tempo è una categoria grammaticale.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Tempo (linguistica) · Mostra di più »

Tempo presente

Tempo presente è una rivista di politica e arte fondata nel 1956 da Ignazio Silone e Nicola Chiaromonte.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Tempo presente · Mostra di più »

Tessaglia

La Tessaglia (Thessalía) è una regione storica dell'antica Grecia.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Tessaglia · Mostra di più »

Trapassato prossimo

Il trapassato prossimo (più raramente piuccheperfetto), è una forma verbale che indica la compiutezza oppure l'anteriorità temporale di un evento rispetto ad un momento passato: Ieri ho ricevuto quello che avevo chiesto il giorno prima.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Trapassato prossimo · Mostra di più »

Turchi

Con i termini turchi (in senso lato), popolazioni turche e turcofoni si designano quell'insieme di popolazioni parlanti le lingue turche della famiglia delle lingue altaiche, diffusi in Asia centrale, in Asia settentrionale, in Europa orientale e nella moderna Turchia.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Turchi · Mostra di più »

Umanesimo rinascimentale

Per umanesimo si intende quel movimento culturale, ispirato da Francesco Petrarca e in parte da Giovanni Boccaccio, volto alla riscoperta dei classici latini e greci nella loro storicità e non più nella loro interpretazione allegorica, inserendo quindi anche usanze e credenze dell’antichità nella loro quotidianità tramite i quali poter avviare una "rinascita" della cultura europea dopo i "secoli bui" del Medioevo.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Umanesimo rinascimentale · Mostra di più »

Università

Il termine università (dal latino universitas, -atis: comunità, corporazione, associazione) designa un preciso modello d'istruzione originatosi nel Medioevo.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Università · Mostra di più »

V secolo a.C.

Il V secolo a.C. è da molti ritenuto un secolo straordinario della storia dell'umanità: vissero a cavallo di questo periodo molti tra i maggiori pensatori della storia, si sviluppa la prima Repubblica, la Repubblica di Roma che svilupperà le leggi delle dodici tavole, nascono il buddhismo, il giainismo e il confucianesimo.

Nuovo!!: Lingua greca antica e V secolo a.C. · Mostra di più »

VI secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingua greca antica e VI secolo a.C. · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Vocativo

Il vocativo è uno dei casi indoeuropei della declinazione dei nomi ed esprime la chiamata, il richiamo, l'invocazione.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Vocativo · Mostra di più »

Z

La Z (in italiano chiamata zeta) è la ventunesima e ultima lettera dell'alfabeto italiano e la ventiseiesima e ultima dell'alfabeto latino.

Nuovo!!: Lingua greca antica e Z · Mostra di più »

1453

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingua greca antica e 1453 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Greco antico, Greco classico, Lingua greca classica.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »