Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Lingua nepalese

Indice Lingua nepalese

Il nepalese, detto anche nepali (नेपाली - nepālī) o gorkhali (गोर्खाली - gorkhālī) è una lingua pahari parlata in Nepal, India e Bhutan.

25 relazioni: Alfabeto devanagari, Bengala Occidentale, Bhutan, Costituzione dell'India, Distretto di Darjeeling, Ethnologue, Gurkha, Gurung, Himalaya, India, Induismo, Katmandu, Lingua sanscrita, Lingue indoarie, Lingue indoeuropee, Lingue indoiraniche, Lingue pahari, Nepal, Oryza sativa, Pokhara, Prithvi Narayan Shah, Sikkim, Valle di Katmandu, XVIII secolo, 1768.

Alfabeto devanagari

L'Alfabeto Dev'nāg'rī (देवनागरी; in IAST: Devanāgarī, sanscrito: lett. Scrittura della Città divina), detto anche Nāgarī, è un alfasillabario ("abugida") usato in diverse lingue dell'India (sanscrito, hindi, marathi, kashmiri, sindhi, nepalese).

Nuovo!!: Lingua nepalese e Alfabeto devanagari · Mostra di più »

Bengala Occidentale

Il Bengala Occidentale (bengalese: পশ্চিমবঙ্গ, Poshchimbôŋgo) è uno Stato dell'India nord-orientale.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Bengala Occidentale · Mostra di più »

Bhutan

Il Bhutan (pron., tradizionalmente) o Butan, ufficialmente Regno del Bhutan, è un piccolo stato himalayano dell'Asia (47.000 km², circa 650.000 abitanti nel 2005), localizzato nella catena himalayana.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Bhutan · Mostra di più »

Costituzione dell'India

La Costituzione dell'India (in hindi भारतीय संविधान, in inglese Constitution of India) è la legge fondamentale del paese, che stabilisce i principi politici fondamentali, la struttura, le procedure, i diritti e i doveri del governo e dei cittadini.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Costituzione dell'India · Mostra di più »

Distretto di Darjeeling

Il distretto di Darjeeling è un distretto del Bengala Occidentale, in India, di 1.605.900 abitanti.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Distretto di Darjeeling · Mostra di più »

Ethnologue

Ethnologue: Languages of the World è una pubblicazione cartacea ed elettronica del SIL International (precedentemente conosciuta come Summer Institute of Linguistics, istituto estivo di linguistica), un'organizzazione cristiana, che studia principalmente le lingue meno conosciute, soprattutto per far arrivare il messaggio della Bibbia al numero maggiore possibile di lettori nella loro lingua madre.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Ethnologue · Mostra di più »

Gurkha

Gurkha, Gorkha o Gurkhali (Nepalese: गोर्खा) sono un popolo del Nepal e dell'India Settentrionale, che prende il nome dal guru-guerriero hindu dell'VIII secolo Gorakhnath.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Gurkha · Mostra di più »

Gurung

I Gurung sono un popolo di etnia mongolo-tibetana stanziata nel versante occidentale dell'Himalaya, nel regno del Nepal, fra la zona di Gorkha e Baglung e le pendici meridionali dell'Annapurna.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Gurung · Mostra di più »

Himalaya

L'Himalaya o Himalaia (pron., tradizionalmente; in sanscrito हिमालय, "dimora delle nevi", dall'unione di hima, "neve", e ālaya, "dimora"), adattata talvolta in italiano come Imalaia, è un sistema montuoso dell'Asia centrale, il cui nome significa «dimora delle nevi», che si innalza a settentrione del bassopiano Indo-gangetico e che forma un gigantesco arco diretto da nord-ovest a sud-est con la convessità rivolta a sud e compreso all'incirca tra 73° e 95° di long.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Himalaya · Mostra di più »

India

L'India (hindi: भारत Bhārat), ufficialmente Repubblica dell'India (Hindi: भारत गणराज्य Bhārat Gaṇarājya), è uno Stato federale dell'Asia meridionale, con capitale Nuova Delhi.

Nuovo!!: Lingua nepalese e India · Mostra di più »

Induismo

L'Induismo (o, secondo la grafia preferita da alcuni indologi, Hindūismo) tradizionalmente denominato Sanātanadharma (devanāgarī सनातन धर्म, lett. «legge/religione eterna»), è, tra le principali religioni del mondo, quella con le origini più antiche; conta nella sola India, all'ultimo censimento per religione effettuato dal governo e datato 2011, 966.257.353 fedeli indù (o hindū), su una popolazione di 1.210.854.977 individui.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Induismo · Mostra di più »

Katmandu

Katmandu, o anche Kathmandu (pron.; in nepalese काठमाडौं, Kāṭhamāḍauṃ; anticamente Kantipur, कान्तिपुर, Kāntipura; Yen in lingua nevari, यें, Yeṃ), in passato adattata in italiano come Catmandù, è la capitale del Nepal, il maggiore stato himalayano dell'Asia.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Katmandu · Mostra di più »

Lingua sanscrita

La lingua sanscrita (anche sanscrito da saṃskṛtam, संस्कृतम् in devanagari) è una lingua ufficiale dell'India appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Lingua sanscrita · Mostra di più »

Lingue indoarie

Le lingue indoarie sono un ramo della famiglia linguistica indoeuropea.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Lingue indoarie · Mostra di più »

Lingue indoeuropee

Con lingue indoeuropee in linguistica si intende quella famiglia linguistica, cioè quella serie di lingue aventi un'origine comune (il protoindoeuropeo), che comprende la maggior parte delle lingue d'Europa vive ed estinte che attraverso il Caucaso e il Medio Oriente da un lato, e la Siberia occidentale e parte dell'Asia Centrale dall'altro, sono arrivate a coinvolgere l'Asia meridionale e in tempi antichi persino l'attuale Turkestan cinese (odierno Xinjiang).

Nuovo!!: Lingua nepalese e Lingue indoeuropee · Mostra di più »

Lingue indoiraniche

Le lingue indoiraniche sono una famiglia linguistica appartenente alle lingue indoeuropee e articolata attualmente nelle tre sotto-famiglie delle lingue indoarie, delle lingue iraniche e delle lingue nuristani.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Lingue indoiraniche · Mostra di più »

Lingue pahari

Le lingue pahari (पहाड़ी (Devanagari) da pahar 'montagna') sono un gruppo di lingue indoarie, appartenenti alla famiglia linguistica indoeuropea, parlate nella zona himalayana, dal Nepal ad est fino agli stai indiani dell'Uttarakhand, Himachal Pradesh e Jammu e Kashmir ad ovest.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Lingue pahari · Mostra di più »

Nepal

Il Nepal (AFI:; in nepalese नेपाल, Nepāla) è una repubblica federale democratica dell'Asia meridionale di km² con abitanti al 2012, la cui capitale è Katmandu.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Nepal · Mostra di più »

Oryza sativa

Il riso (Oryza sativa L., dal greco antico όρυζα óryza) è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Graminacee, di origine asiatica.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Oryza sativa · Mostra di più »

Pokhara

Pokhara (पोखरा - Pokharā) è una città del Nepal, la seconda per abitanti, calcolati in 264,991 dal censimento del 2011.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Pokhara · Mostra di più »

Prithvi Narayan Shah

Nel XVIII secolo il Nepal era suddiviso in una moltitudine di regni locali in guerra fra di loro.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Prithvi Narayan Shah · Mostra di più »

Sikkim

Il Sikkim (hindi: सिक्किम - traslitterazione: Sikkima) è uno stato federato dell'India, situato tra le montagne dell'Himalaya.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Sikkim · Mostra di più »

Valle di Katmandu

La valle di Katmandu è il luogo dove è situata la capitale del Nepal.

Nuovo!!: Lingua nepalese e Valle di Katmandu · Mostra di più »

XVIII secolo

Nel 1780 ci fu la prima rivoluzione industriale, James Watt inventa la macchina a vapore che rivoluziona appunto l'industria: i prezzi dei prodotti calarono rendendo la popolazione povera più felice, mentre gli artigiani persero così il lavoro perché i loro prodotti erano più costosi anche se unici.

Nuovo!!: Lingua nepalese e XVIII secolo · Mostra di più »

1768

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingua nepalese e 1768 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Lingua nepali, Nepalese, Nepali.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »