Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Lingua polacca

La lingua polacca è una lingua slava occidentale parlata in Polonia e numerosi altri stati.

100 relazioni: A, Accento acuto, Accusativo, Alfabeto polacco, Articolo (linguistica), Aspetto (linguistica), Australia, Austria, Azerbaigian, Ą, Bielorussia, Bona Sforza, Brasile, Canada, Carpazi, Caso (linguistica), Chiesa cattolica, Coniugazione (linguistica), Consonante, Croazia, Czesław Miłosz, Dativo, Dialetto, Digramma, E, Emirati Arabi Uniti, Estonia, Ethnologue, Femminile, Finlandia, Fraseologia, Genere (linguistica), Genitivo, Germania, Gian Galeazzo Maria Sforza, Globalizzazione, Henryk Sienkiewicz, I, Impero romano, Internet, Israele, Italia, Kazakistan, Lessico, Lettonia, Lingua ad accento fisso, Lingua flessiva, Lingua francese, Lingua greca, Lingua inglese, ..., Lingua italiana, Lingua latina, Lingua romena, Lingua russa, Lingua tedesca, Lingua ufficiale, Lingue indoeuropee, Lingue lechitiche, Lingue slave, Lingue slave occidentali, Lituania, Locativo, Maschile, Modo (linguistica), Monti Tatra, Neutro (linguistica), Nominativo, Numero (linguistica), O, Ogonek, Ortografia, Plurale, Polonia, Prestito linguistico, Punto sovrascritto, Repubblica Ceca, Rinascimento italiano, Romania, Russia, Segno diacritico, Serbia, Singolare, Slovacchia, Stati Uniti d'America, Strumentale, Tempo (linguistica), Trigramma, U, Ucraina, Ungheria, Università di Białystok, Verbo, Vocale, Vocativo, Władysław Reymont, Wisława Szymborska, Y, Zakopane, 1494, 1557. Espandi índice (50 più) »

A

A (minuscolo: a; nome italiano "a") è la prima lettera dell'alfabeto latino e italiano, nonché della maggior parte degli alfabeti derivanti da quello fenicio.

Nuovo!!: Lingua polacca e A · Mostra di più »

Accento acuto

L'accento acuto (´) è un segno diacritico utilizzato in numerose lingue scritte moderne basate sull'alfabeto latino, cirillico e greco ed è uno degli accenti grafici.

Nuovo!!: Lingua polacca e Accento acuto · Mostra di più »

Accusativo

L'accusativo è uno dei casi fondamentali della declinazione dei nomi nelle lingue che ne possiedono una.

Nuovo!!: Lingua polacca e Accusativo · Mostra di più »

Alfabeto polacco

L'alfabeto polacco è la forma di alfabeto utilizzato per scrivere la lingua polacca.

Nuovo!!: Lingua polacca e Alfabeto polacco · Mostra di più »

Articolo (linguistica)

Si noti che nel nord di Svezia e Norvegia la mappa mostra l'assenza di articolo delle lingue dei sami.

Nuovo!!: Lingua polacca e Articolo (linguistica) · Mostra di più »

Aspetto (linguistica)

L'aspetto verbale (spesso semplicemente aspetto) è una categoria grammaticale che indica la dimensione temporale attribuita dal parlante all'azione espressa dal verbo, indipendentemente dal tempo assoluto in cui è collocata.

Nuovo!!: Lingua polacca e Aspetto (linguistica) · Mostra di più »

Australia

L'Australia (in inglese: Australia, o secondo la pronuncia locale), ufficialmente il Commonwealth dell'Australia, è il sesto Paese del mondo per estensione (7 617 110 km², in gran parte desertici), il più grande dell'Oceania e dell'intera Australasia.

Nuovo!!: Lingua polacca e Australia · Mostra di più »

Austria

Aiuto:Stato --> L'Austria (in tedesco: Österreich,; in austro-bavarese: Ésterreich), ufficialmente Repubblica d'Austria (in tedesco: Republik Österreich), è una repubblica federale composta da nove LänderLonnie Johnson, Introducing Austria: A short history, Ariadne Press, 270 Goins Court, Riverside, CA 92507, 1989.

Nuovo!!: Lingua polacca e Austria · Mostra di più »

Azerbaigian

L'Azerbaigian (in azero Azərbaycan; in persiano جمهوری آذربایجان, Azerbāijān,; in russo Азербайджан, Azerbajdžan), ufficialmente Repubblica dell'Azerbaigian (in azero: Azərbaycan Respublikası), è uno stato situato nella regione del Caucaso.

Nuovo!!: Lingua polacca e Azerbaigian · Mostra di più »

Ą

Ą ą/Ąą ąą Ą, in minuscolo ą, è una lettera utilizzata in numerosi alfabeti tra i quali quello polacco, casciubo e lituano.

Nuovo!!: Lingua polacca e Ą · Mostra di più »

Bielorussia

La Bielorussia, detta anche Russia Bianca, Belarus o Belorussia, è uno stato dell'Europa orientale ed ex repubblica sovietica. Confina a ovest con Polonia e Lituania, a est con la Russia, a sud con l'Ucraina e a nord con la Lettonia; è uno stato senza sbocco al mare con corsi d'acqua navigabili.

Nuovo!!: Lingua polacca e Bielorussia · Mostra di più »

Bona Sforza

Figlia del duca di Milano Gian Galeazzo e di Isabella d'Aragona, fu la seconda moglie del re Sigismondo I (1518) e diventò così regina consorte di Polonia e granduchessa di Lituania.

Nuovo!!: Lingua polacca e Bona Sforza · Mostra di più »

Brasile

Il Brasile (in portoghese: Brasil), ufficialmente Repubblica Federale del Brasile (República Federativa do Brasil), è una repubblica federale dell'America meridionale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Brasile · Mostra di più »

Canada

Il Canada (AFI), in italiano anche Canadà (AFI), è una monarchia parlamentare federale situata nell'America del Nord, delimitata dall'oceano Atlantico a est, dall'oceano Pacifico e dallo Stato statunitense dell'Alaska a ovest, dal mar Glaciale Artico a nord e dagli Stati Uniti d'America a sud.

Nuovo!!: Lingua polacca e Canada · Mostra di più »

Carpazi

I monti Carpazi (Ceco, Polacco e Slovacco: Karpaty; Ungherese: Kárpátok; Rumeno: Carpaţi; Serbo: Karpati; Ucraino: Карпати, Karpaty) sono l'ala orientale del grande sistema montuoso centrale dell'Europa, che attraversa, con un grande arco di circa 1500 km, i territori di Repubblica Ceca, Polonia, Slovacchia, Ungheria, Ucraina, Romania e Serbia.

Nuovo!!: Lingua polacca e Carpazi · Mostra di più »

Caso (linguistica)

In linguistica, il caso è una categoria grammaticale che consiste nella modificazione di un nome a seconda della sua funzione logica (soggetto, complemento diretto, complemento indiretto, ecc.). In alcune lingue, sia moderne sia antiche, ogni parola assume forme diverse a seconda della funzione svolta nella frase.

Nuovo!!: Lingua polacca e Caso (linguistica) · Mostra di più »

Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica (dal latino ecclesiastico catholicus, a sua volta dal greco antico, katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Nuovo!!: Lingua polacca e Chiesa cattolica · Mostra di più »

Coniugazione (linguistica)

Per coniugazione si intende la flessione del verbo, ossia la sua variabilità di forme.

Nuovo!!: Lingua polacca e Coniugazione (linguistica) · Mostra di più »

Consonante

In fonetica articolatoria, una consonante è un fono che ha come realizzazione prevalente un contoide.

Nuovo!!: Lingua polacca e Consonante · Mostra di più »

Croazia

La Croazia, ufficialmente Repubblica di Croazia (Republika Hrvatska, in croato), è uno Stato dell'Unione europea con una popolazione di 4.154.200 abitanti (2017), la sua capitale è Zagabria (Zagreb, 792.875 abitanti, ultimo censimento nel 2011).

Nuovo!!: Lingua polacca e Croazia · Mostra di più »

Czesław Miłosz

Figlio di Aleksander Miłosz, ingegnere civile e di Weronica (nata Kuna), discendente da un fratello del bisnonno del grande poeta lituano di espressione francese Oscar Vladislas de Lubicz Milosz.

Nuovo!!: Lingua polacca e Czesław Miłosz · Mostra di più »

Dativo

Il caso dativo è presente in varie lingue; in italiano è limitato ad alcuni pronomi, mentre è di uso esteso e frequente in molte lingue che conoscono una declinazione del nome o dell'aggettivo, come il latino, il greco, il russo o il tedesco.

Nuovo!!: Lingua polacca e Dativo · Mostra di più »

Dialetto

In linguistica, il termine dialetto indica, a seconda dell'uso, una varietà di una lingua o una lingua in contrapposizione ad un'altra.

Nuovo!!: Lingua polacca e Dialetto · Mostra di più »

Digramma

In linguistica, un digramma è una sequenza di due grafemi (o lettere) che all'interno di una lingua identificano graficamente un fonema (o un gruppo di fonemi) indipendente dal valore fonologico singolarmente assunto dalle lettere che lo compongono.

Nuovo!!: Lingua polacca e Digramma · Mostra di più »

E

E è la quinta lettera dell'alfabeto italiano, largamente modellato su quello latino.

Nuovo!!: Lingua polacca e E · Mostra di più »

Emirati Arabi Uniti

Gli Emirati Arabi Uniti (دولة الإمارات العربية المتحدة, Dawlat al-Imārāt al-ʿArabiyya al-Muttaḥida, «Stato degli Emirati Arabi Uniti») sono uno Stato nel sud-est della Penisola araba, nell'Asia sud-occidentale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Emirati Arabi Uniti · Mostra di più »

Estonia

L'Estonia, ufficialmente Repubblica d'Estonia (in lingua estone: Eesti Vabariik), con capitale Tallinn, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa settentrionale, confinante ad est con la Russia e a sud con la Lettonia e bagnata a nord e ad ovest dal Mar Baltico, che la separa dalla Finlandia e dalla Svezia.

Nuovo!!: Lingua polacca e Estonia · Mostra di più »

Ethnologue

Ethnologue: Languages of the World è una pubblicazione cartacea ed elettronica del SIL International (precedentemente conosciuta come Summer Institute of Linguistics, istituto estivo di linguistica), un'organizzazione cristiana, che studia principalmente le lingue meno conosciute, soprattutto per far arrivare il messaggio della Bibbia al numero maggiore possibile di lettori nella loro lingua madre.

Nuovo!!: Lingua polacca e Ethnologue · Mostra di più »

Femminile

Il femminile è un genere grammaticale, presente in molte lingue che possiedono il genere grammaticale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Femminile · Mostra di più »

Finlandia

La Finlandia (in finlandese:, in svedese), ufficialmente Repubblica di Finlandia (in finlandese: Suomen tasavalta e in svedese: Republiken Finland), è un paese dell'Europa del nord, facente parte della regione nota come Fennoscandia e della penisola scandinava.

Nuovo!!: Lingua polacca e Finlandia · Mostra di più »

Fraseologia

La fraseologia rappresenta il complesso di locuzioni e idiotismi propri di una lingua o rientranti in un ambito disciplinare Gian Luigi Beccaria (a cura di), Dizionario di linguistica e di filologia, metrica e retorica, Einaudi, Torino, 2004, ISBN 978-88-06-16942-8, p. 342.

Nuovo!!: Lingua polacca e Fraseologia · Mostra di più »

Genere (linguistica)

In linguistica, il genere è una categoria grammaticale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Genere (linguistica) · Mostra di più »

Genitivo

Il genitivo è un caso della declinazione di diverse lingue indoeuropee, antiche e moderne.

Nuovo!!: Lingua polacca e Genitivo · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Germania · Mostra di più »

Gian Galeazzo Maria Sforza

Gian Galeazzo Maria Sforza nacque il 20 giugno del 1469 da Galeazzo Maria Sforza e dalla moglie savoiarda Bona, sposata l'anno precedenteCfr.

Nuovo!!: Lingua polacca e Gian Galeazzo Maria Sforza · Mostra di più »

Globalizzazione

La globalizzazione è il fenomeno causato dall'intensificazione degli scambi e degli investimenti internazionali su scala mondiale che, nei decenni tra XX e XXI secolo, sono cresciuti più rapidamente dell'economia mondiale nel suo complesso, con la conseguenza di una tendenzialmente sempre maggiore interdipendenza delle economie nazionali, che ha portato anche a interdipendenze sociali, culturali, politiche e tecnologiche i cui effetti positivi e negativi hanno una rilevanza planetaria, unendo commercio, le culture, i costumi, il pensiero e beni culturali.

Nuovo!!: Lingua polacca e Globalizzazione · Mostra di più »

Henryk Sienkiewicz

È l'autore del celebre romanzo Quo vadis?, per il quale ha ricevuto nel 1905 il Premio Nobel per la letteratura.

Nuovo!!: Lingua polacca e Henryk Sienkiewicz · Mostra di più »

I

I è la nona lettera dell'alfabeto italiano.

Nuovo!!: Lingua polacca e I · Mostra di più »

Impero romano

L'Impero romano è lo Stato romano consolidatosi nell'area euro-mediterranea tra il I secolo a.C. e il V secolo d.C. Le due date che generalmente identificano l'inizio e la fine di un'entità statuale unica sono il 27 a.C., primo anno del principato di Ottaviano, con il conferimento del titolo di Augusto, e il 395 d.C, allorquando, alla morte di Teodosio I, l'impero viene suddiviso in una pars occidentalis e in una orientalis.

Nuovo!!: Lingua polacca e Impero romano · Mostra di più »

Internet

Internet è una rete ad accesso pubblico che connette vari dispositivi o terminali in tutto il mondo.

Nuovo!!: Lingua polacca e Internet · Mostra di più »

Israele

Israele, ufficialmente Stato d'Israele (in ebraico:, Medinat Yisra'el; in arabo: دولة اسرائيل, Dawlat Isrā'īl), è uno Stato del Vicino Oriente affacciato sul mar Mediterraneo e che confina a nord con il Libano, con la Siria a nord-est, Giordania a est, Egitto e golfo di Aqaba a sud e con i territori palestinesi, ossia Cisgiordania (comprendente le regioni storiche di Giudea e Samaria) a est, e Striscia di Gaza a sud-ovest.

Nuovo!!: Lingua polacca e Israele · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Italia · Mostra di più »

Kazakistan

Il Kazakistan (in kazako: Қазақстан, Qazaqstan; in russo: Казахстан, Kazachstan; in italiano anche Kazakhstan, Kazahstan o Kazachstan; in passato anche Cosacchistan o Cosacchia), è uno Stato transcontinentale, a cavallo tra Europa ed Asia.

Nuovo!!: Lingua polacca e Kazakistan · Mostra di più »

Lessico

Il lessico (o vocabolario) è il complesso delle parole e delle locuzioni di una lingua (ad esempio, il lessico italiano, il lessico greco), oppure anche solo una parte di tale complesso, come, ad esempio, l'insieme delle parole e delle locuzioni proprie di un settore del sapere umano ("il lessico della zoologia", "il lessico giuridico") o di un'attività umana ("il lessico sportivo", "il lessico politico"), oppure l'insieme delle parole e delle locuzioni utilizzate da una particolare collettività ("il vocabolario dei poeti ermetici"), o in una particolare epoca ("il lessico del Seicento"), o in una particolare opera ("il lessico della Divina commedia"), o da un particolare scrittore ("il lessico di Leopardi"), oppure l'insieme delle parole e delle locuzioni utilizzate o comprese da uno specifico parlante.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lessico · Mostra di più »

Lettonia

La Repubblica di Lettonia (in lettone Latvijas Republika) è uno Stato membro dell'Unione europea (abitanti secondo i dati del 2012, capitale Riga); situata nell'Europa nord-orientale, confina a nord con l'Estonia a est con la Russia (217 km), a sud-est con la Bielorussia (141 km) e a sud con la Lituania (453 km), ed è bagnata a ovest dal Mar Baltico.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lettonia · Mostra di più »

Lingua ad accento fisso

Una lingua ad accento fisso è un idioma in cui la sillaba accentata di ogni parola, se non in rari casi, è sempre la stessa (sempre l'ultima o la penultima o la terzultima ecc.). Le lingue ad accento fisso non sono molte e i principali esempi sono.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingua ad accento fisso · Mostra di più »

Lingua flessiva

Una lingua flessiva (o "fusiva") è un tipo morfologico che si caratterizza nel poter esprimere più relazioni grammaticali mediante un solo morfema.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingua flessiva · Mostra di più »

Lingua francese

Il francese (nome nativo français, in IPA) è una lingua appartenente al gruppo delle lingue romanze della famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingua francese · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua inglese

L'inglese (nome nativo English) è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche, assieme all'olandese, all'alto e basso tedesco, al fiammingo e al frisone.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingua inglese · Mostra di più »

Lingua italiana

L'italiano (Questa è una trascrizione fonetica. La trascrizione fonemica corrispondente è, dove la lunghezza della vocale non è segnata perché in italiano non ha valore distintivo.) è una lingua romanza parlata principalmente in Italia.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingua italiana · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingua latina · Mostra di più »

Lingua romena

La lingua romena o rumena o dacoromeno è una lingua romanza balcanica appartenente al gruppo indoeuropeo.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingua romena · Mostra di più »

Lingua russa

La lingua russa è una lingua slava orientale parlata in Russia e in svariate ex repubbliche dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingua russa · Mostra di più »

Lingua tedesca

Il tedesco è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingua tedesca · Mostra di più »

Lingua ufficiale

Una lingua ufficiale è la lingua che uno Stato sovrano ha legalmente adottato per la produzione dei propri documenti ufficiali, come le leggi, gli atti giudiziari e notarili.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingua ufficiale · Mostra di più »

Lingue indoeuropee

Con lingue indoeuropee in linguistica si intende quella famiglia linguistica, cioè quella serie di lingue aventi un'origine comune (il protoindoeuropeo), che comprende la maggior parte delle lingue d'Europa vive ed estinte che attraverso il Caucaso e il Medio Oriente da un lato, e la Siberia occidentale e parte dell'Asia Centrale dall'altro, sono arrivate a coinvolgere l'Asia meridionale e in tempi antichi persino l'attuale Turkestan cinese (odierno Xinjiang).

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingue indoeuropee · Mostra di più »

Lingue lechitiche

Le lingue lechitiche sono un ramo delle lingue slave occidentali parlate in Polonia.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingue lechitiche · Mostra di più »

Lingue slave

Le lingue slave sono un gruppo di idiomi appartenenti alla famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingue slave · Mostra di più »

Lingue slave occidentali

Le lingue slave occidentali sono un ramo delle lingue slave parlate in Europa centro-orientale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lingue slave occidentali · Mostra di più »

Lituania

La Lituania (in lituano: Lietuva), ufficialmente Repubblica di Lituania (in lituano Lietuvos Respublika), è uno Stato membro dell'Unione europea, confinante a nord con la Lettonia, ad est con la Bielorussia, a sud con la Polonia e a sud-ovest con l'exclave russa dell'Oblast' di Kaliningrad, mentre ad ovest è bagnata dal mar Baltico.

Nuovo!!: Lingua polacca e Lituania · Mostra di più »

Locativo

Il locativo è un caso originario della lingua protoindoeuropea e attestato in varie lingue antiche.

Nuovo!!: Lingua polacca e Locativo · Mostra di più »

Maschile

Il maschile è un genere grammaticale, presente in tutte le lingue che possiedono questa categoria grammaticale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Maschile · Mostra di più »

Modo (linguistica)

In linguistica, il modo è una delle tre principali categorie grammaticali che compongono il sistema di coniugazione verbale (assieme a tempo e aspetto).

Nuovo!!: Lingua polacca e Modo (linguistica) · Mostra di più »

Monti Tatra

I Monti Tatra, detti anche semplicemente Tatra (in polacco e slovacco Tatry) sono una catena montuosa al confine tra Polonia e Slovacchia, e rappresentano la parte più alta dei Carpazi, abitata da pastori di antica origine latina (detti valasky).

Nuovo!!: Lingua polacca e Monti Tatra · Mostra di più »

Neutro (linguistica)

Il neutro (dal latino neutrum, calco del greco, udéteron, 'né l'uno né l'altro') è un genere grammaticale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Neutro (linguistica) · Mostra di più »

Nominativo

Il nominativo è un caso della declinazione di diverse lingue antiche e moderne.

Nuovo!!: Lingua polacca e Nominativo · Mostra di più »

Numero (linguistica)

In linguistica, il numero è una categoria grammaticale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Numero (linguistica) · Mostra di più »

O

La O è la tredicesima lettera dell'alfabeto italiano e la quindicesima dell'alfabeto latino.

Nuovo!!: Lingua polacca e O · Mostra di più »

Ogonek

L'ogonek (˛, in polacco significa codina, piccola coda, diminutivo di ogon) è un segno diacritico a forma di uncino posto nella parte inferiore destra di una vocale dell'alfabeto latino usato in alcune lingue europee e amerindie.

Nuovo!!: Lingua polacca e Ogonek · Mostra di più »

Ortografia

L'ortografia è la parte della grammatica costituita dall'insieme delle norme che regolano il modo corretto di scrivere secondo il sistema di scrittura di una data lingua.

Nuovo!!: Lingua polacca e Ortografia · Mostra di più »

Plurale

Il plurale indica il numero in diverse parti del discorso quando il conteggio di una certa quantità è superiore all'unità.

Nuovo!!: Lingua polacca e Plurale · Mostra di più »

Polonia

La Polonia, ufficialmente Repubblica di Polonia, (in polacco: Rzeczpospolita Polska, nel linguaggio comune Polska) è uno Stato situato nell'Europa centrale, membro dell'Unione europea, della NATO e dell'ONU.

Nuovo!!: Lingua polacca e Polonia · Mostra di più »

Prestito linguistico

Si definisce prestito linguistico, o semplicemente prestito, una parola, una struttura sintattica o un fonema che entrano a far parte del patrimonio di una determinata lingua e provengono da una comunità di lingua diversa, in seguito al contatto tra culture diverse.

Nuovo!!: Lingua polacca e Prestito linguistico · Mostra di più »

Punto sovrascritto

Il punto sovrascritto è un segno diacritico dell'alfabeto latino.

Nuovo!!: Lingua polacca e Punto sovrascritto · Mostra di più »

Repubblica Ceca

La Repubblica Ceca (in ceco: Česká republika), conosciuta ufficialmente anche come Cechia (Česko) dal 2015, è uno stato membro dell'Unione europea, situato nell'Europa centrale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Repubblica Ceca · Mostra di più »

Rinascimento italiano

Il Rinascimento italiano è quella civiltà culturale ed artistica, che ebbe come uno dei centri principali Firenze dove ebbe origine il primo umanesimo fiorentino che affermò il primato della vita attiva su quella contemplativa.

Nuovo!!: Lingua polacca e Rinascimento italiano · Mostra di più »

Romania

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingua polacca e Romania · Mostra di più »

Russia

La Russia o la Federazione Russa è uno Stato transcontinentale che si estende tra l'Europa e l'Asia ed è il più vasto Stato del mondo, con una superficie di circa (per più della metà disabitato).

Nuovo!!: Lingua polacca e Russia · Mostra di più »

Segno diacritico

Un segno diacritico (o solo diacritico) è un segno aggiunto a una lettera per modificarne la pronuncia o per distinguere il significato di parole simili.

Nuovo!!: Lingua polacca e Segno diacritico · Mostra di più »

Serbia

La Serbia (Srbija), ufficialmente Repubblica di Serbia (Република Србија, Republika Srbija) è uno Stato indipendente del sud-est dell'Europa senza sbocco sul mare, incastonato tra il Bassopiano Pannonico e la Penisola balcanica.

Nuovo!!: Lingua polacca e Serbia · Mostra di più »

Singolare

Il singolare è in linguistica una declinazione di alcune parti del discorso che indica il numero quando una certa quantità è numericamente equivalente all'unità.

Nuovo!!: Lingua polacca e Singolare · Mostra di più »

Slovacchia

Aiuto:Stato --> La Slovacchia (Slovàcchia o Slovacchìa) o Repubblica Slovacca (in slovacco Slovensko o Slovenská republika) è uno stato senza sbocco al mare costituito come repubblica, situato nell'Europa centro-orientale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Slovacchia · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Strumentale

Lo strumentale è un caso della declinazione di diverse lingue antiche e moderne.

Nuovo!!: Lingua polacca e Strumentale · Mostra di più »

Tempo (linguistica)

In linguistica, il tempo è una categoria grammaticale.

Nuovo!!: Lingua polacca e Tempo (linguistica) · Mostra di più »

Trigramma

In linguistica, il trigramma è una sequenza di tre grafemi che identificano un fonema (o un gruppo di fonemi) diverso dai fonemi rappresentati dalle lettere che lo compongono.

Nuovo!!: Lingua polacca e Trigramma · Mostra di più »

U

La U è la diciannovesima lettera dell'alfabeto italiano e la ventunesima dell'alfabeto latino.

Nuovo!!: Lingua polacca e U · Mostra di più »

Ucraina

L'Ucraina (in italiano o) è uno Stato dell'Europa orientale con una superficie di in cui risiedono abitanti al 2012 e la sua capitale è Kiev.

Nuovo!!: Lingua polacca e Ucraina · Mostra di più »

Ungheria

L'Ungheria (Magyarország in ungherese, AFI) è uno Stato membro dell'Unione europea, costituito come repubblica e situato nell'Europa centro-orientale e nella pianura pannonica.

Nuovo!!: Lingua polacca e Ungheria · Mostra di più »

Università di Białystok

L'Università di Białystok è stata inaugurata il 19 giugno 1997 in seguito alla trasformazione in ente indipendente dell'allora sede distaccata dell'Università di Varsavia, 29 anni dopo la sua istituzione.

Nuovo!!: Lingua polacca e Università di Białystok · Mostra di più »

Verbo

Il verbo (dal latino verbum, "parola") è una parte del discorso variabile, che indica un'azione che il soggetto compie o subisce, l'esistenza o uno stato del soggetto, il rapporto tra il soggetto e il nome del predicato.

Nuovo!!: Lingua polacca e Verbo · Mostra di più »

Vocale

In fonetica, una vocale è un fono che ha come realizzazione prevalente un vocoide.

Nuovo!!: Lingua polacca e Vocale · Mostra di più »

Vocativo

Il vocativo è uno dei casi indoeuropei della declinazione dei nomi ed esprime la chiamata, il richiamo, l'invocazione.

Nuovo!!: Lingua polacca e Vocativo · Mostra di più »

Władysław Reymont

Le sue opere, spesso di carattere autobiografico, sono legate alla realtà polacca e il suo stile, assimilabile al naturalismo e al realismo, rende l'attaccamento alla realtà ancor più forte.

Nuovo!!: Lingua polacca e Władysław Reymont · Mostra di più »

Wisława Szymborska

Premiata con il Nobel nel 1996 e con numerosi altri riconoscimenti, è generalmente considerata la più importante poetessa polacca degli ultimi anni, e una delle poetesse più amate dal pubblico della poesia e non solo di tutto il mondo d'oggi.

Nuovo!!: Lingua polacca e Wisława Szymborska · Mostra di più »

Y

L’Y (chiamata in italiano ipsilon, oppure i greca o i greco) è la venticinquesima lettera dell'alfabeto latino moderno e la ventiduesima di quello latino antico.

Nuovo!!: Lingua polacca e Y · Mostra di più »

Zakopane

Zakopane è una città della Polonia meridionale di circa 28.000 abitanti (2011), situata nel voivodato della Piccola Polonia dal 1999.

Nuovo!!: Lingua polacca e Zakopane · Mostra di più »

1494

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingua polacca e 1494 · Mostra di più »

1557

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Lingua polacca e 1557 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »