Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Lingue baltofinniche

Indice Lingue baltofinniche

Le lingue baltofinniche sono lingue parlate in Finlandia, Estonia, Svezia, Norvegia, Lettonia, Carelia, Ingria e Russia.

42 relazioni: Accusativo, Armonia vocalica, Carelia, Caso (linguistica), Copula (linguistica), Dialetto seto, Dittongo, Estonia, Europa, Finlandia, Genere (linguistica), Golfo di Finlandia, Gradazione consonantica, Ingria (regione storica), ISO 639-3, Lago Onega, Lenizione, Lettonia, Lingua careliana, Lingua careliana propria, Lingua estone, Lingua finlandese, Lingua ingrica, Lingua livone, Lingua livvi, Lingua ludica, Lingua meänkieli, Lingua tedesca, Lingua võro, Lingua vepsa, Lingua votica, Lingue finnosami, Lingue finnovolgaiche, Lingue permiche, Lingue uraliche, Morfema, Morfofonologia, Norvegia, Palatalizzazione, Partitivo, Russia, Svezia.

Accusativo

L'accusativo è uno dei casi fondamentali della declinazione dei nomi nelle lingue che ne possiedono una.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Accusativo · Mostra di più »

Armonia vocalica

L'armonia vocalica o armonia velare è un fenomeno fonologico per cui alcune vocali variabili di una parola o di una frase cambiano a seconda del tipo di vocali fisse presenti nel resto della parola o della frase, per un processo di assimilazione.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Armonia vocalica · Mostra di più »

Carelia

La Carelia è una regione storica, patria dei careliani, popolazione che abitava vaste aree dell'Europa settentrionale, di importanza storica per Finlandia, Svezia e Russia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Carelia · Mostra di più »

Caso (linguistica)

In linguistica, il caso è una categoria grammaticale che consiste nella modificazione di un nome a seconda della sua funzione logica (soggetto, complemento diretto, complemento indiretto, ecc.). In alcune lingue, sia moderne sia antiche, ogni parola assume forme diverse a seconda della funzione svolta nella frase.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Caso (linguistica) · Mostra di più »

Copula (linguistica)

Dal latino copula.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Copula (linguistica) · Mostra di più »

Dialetto seto

Il dialetto seto o setu è una lingua baltofinnica parlata in Estonia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Dialetto seto · Mostra di più »

Dittongo

In fonetica, un dittongo (greco δίφθογγος, "díphthongos", "con due suoni") è una combinazione di due vocali costituita da un rapido spostamento da un vocoide a un altro, spesso interpretato da chi ascolta come una vocale unica, cioè un singolo fonema vocalico.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Dittongo · Mostra di più »

Estonia

L'Estonia, ufficialmente Repubblica d'Estonia (in lingua estone: Eesti Vabariik), con capitale Tallinn, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa settentrionale, confinante ad est con la Russia e a sud con la Lettonia e bagnata a nord e ad ovest dal Mar Baltico, che la separa dalla Finlandia e dalla Svezia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Estonia · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Europa · Mostra di più »

Finlandia

La Finlandia (in finlandese:, in svedese), ufficialmente Repubblica di Finlandia (in finlandese: Suomen tasavalta e in svedese: Republiken Finland), è un paese dell'Europa del nord, facente parte della regione nota come Fennoscandia e della penisola scandinava.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Finlandia · Mostra di più »

Genere (linguistica)

In linguistica, il genere è una categoria grammaticale.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Genere (linguistica) · Mostra di più »

Golfo di Finlandia

Il golfo di Finlandia (in finlandese Suomenlahti, in estone Soome laht, in russo Фи́нский зали́в Finskiy zaliv, in svedese Finska viken) è situato nella parte orientale del mar Baltico.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Golfo di Finlandia · Mostra di più »

Gradazione consonantica

La gradazione consonantica è un tipo di mutazione, in cui le consonanti si alternano tra vari "gradi", rintracciabile in alcune lingue lappo-finniche come il finlandese, l'estone e il sami settentrionale, come pure nel samoiede lingua nganasan.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Gradazione consonantica · Mostra di più »

Ingria (regione storica)

L'Ingria (Inkeri in finlandese; Ижора, Ižora, o Ингерманландия, Ingermanlandija in russo; Ingermanland in svedese) è una regione geografica che comprende storicamente le aree lungo il bacino del fiume Neva tra il Golfo di Finlandia, il fiume Narva, il Lago dei Ciudi a sud-est, e il lago Ladoga a nord-est.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Ingria (regione storica) · Mostra di più »

ISO 639-3

ISO 639-3 è la terza parte dello standard internazionale ISO 639, un sistema elaborato per classificare tutti i linguaggi tra cui anche tutte le lingue parlate del mondo, associando a ciascun linguaggio un codice identificativo unico.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e ISO 639-3 · Mostra di più »

Lago Onega

Il lago Onega (Onezskoje Ozero in russo, Ääninen in finlandese) è il secondo lago d'Europa in ordine di grandezza dopo il lago Ladoga.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lago Onega · Mostra di più »

Lenizione

La lenizione è una forma di mutazione delle consonanti che compare in molte lingue.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lenizione · Mostra di più »

Lettonia

La Repubblica di Lettonia (in lettone Latvijas Republika) è uno Stato membro dell'Unione europea (abitanti secondo i dati del 2012, capitale Riga); situata nell'Europa nord-orientale, confina a nord con l'Estonia a est con la Russia (217 km), a sud-est con la Bielorussia (141 km) e a sud con la Lituania (453 km), ed è bagnata a ovest dal Mar Baltico.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lettonia · Mostra di più »

Lingua careliana

La lingua careliana è una lingua baltofinnica parlata in Russia e Finlandia nella regione storica della Carelia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua careliana · Mostra di più »

Lingua careliana propria

Il careliano proprio è una lingua uralica o un dialetto della lingua careliana parlato da circa 40.000 persone in Carelia, Finlandia e Russia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua careliana propria · Mostra di più »

Lingua estone

La lingua estone (in estone eesti keel) è la lingua ufficiale parlata dagli Estoni.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua estone · Mostra di più »

Lingua finlandese

La lingua finlandese o finnica (suomen kieli) è l'idioma più parlato in Finlandia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua finlandese · Mostra di più »

Lingua ingrica

La lingua ingrica o ingriana è una lingua baltofinnica parlata in Russia e nella regione storica dell'Ingria.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua ingrica · Mostra di più »

Lingua livone

La lingua livone era una lingua baltofinnica parlata nelle aree più settentrionali della Lettonia, ai confini con l'Estonia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua livone · Mostra di più »

Lingua livvi

Il livvi o oloneziano o careliano di Aunus è una lingua baltofinnica parlata in Russia e Finlandia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua livvi · Mostra di più »

Lingua ludica

La lingua ludica è una lingua baltofinnica parlata in Russia nella Repubblica di Carelia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua ludica · Mostra di più »

Lingua meänkieli

Il meänkieli (lett. "la nostra lingua", dal finlandese meidän kieli), chiamato anche tornionlaaksonsuomi in finlandese e tornedalsfinska in svedese (entrambi i termini significano "finlandese del Tornedalen"), è un dialetto finlandese appartenente al gruppo dei dialetti della Lapponia meridionale, parlato nel Tornedalen sia in Svezia che in Finlandia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua meänkieli · Mostra di più »

Lingua tedesca

Il tedesco è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua tedesca · Mostra di più »

Lingua võro

La lingua võro, detta anche voro o voru, è una lingua baltofinnica parlata in Estonia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua võro · Mostra di più »

Lingua vepsa

La lingua vepsa è una lingua baltofinnica parlata in Russia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua vepsa · Mostra di più »

Lingua votica

Il votico è una lingua uralica parlata in Russia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingua votica · Mostra di più »

Lingue finnosami

Le lingue finnosami costituiscono un gruppo linguistico della famiglia delle lingue uraliche.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingue finnosami · Mostra di più »

Lingue finnovolgaiche

Le lingue finnovolgaiche sono un gruppo linguistico che insieme alle lingue permiche costituisce il gruppo delle lingue finnopermiche della famiglia linguistica uralica.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingue finnovolgaiche · Mostra di più »

Lingue permiche

Le lingue permiche o permiane sono lingue uraliche parlate in Russia e Kazakistan.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingue permiche · Mostra di più »

Lingue uraliche

Le lingue uraliche sono una famiglia linguistica comprendente idiomi parlati in Europa settentrionale, Europa orientale e Asia settentrionale.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Lingue uraliche · Mostra di più »

Morfema

Nella linguistica descrittiva moderna, il morfema è il più piccolo elemento di una parola (o di un enunciato) dotato di significato, non suscettibile di ulteriori scomposizioni.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Morfema · Mostra di più »

Morfofonologia

La morfofonologia (altrimenti detta morfofonemica o morfonologia) è una branca della linguistica che studia.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Morfofonologia · Mostra di più »

Norvegia

La Norvegia, ufficialmente Regno di Norvegia (Kongeriket Norge in bokmål; Kongeriket Noreg in nynorsk), è uno Stato monarchico di tipo costituzionale dell'Europa settentrionale.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Norvegia · Mostra di più »

Palatalizzazione

In fonetica, si dice palatalizzazione il fenomeno per cui le consonanti velari si trasformano nelle corrispondenti consonanti palatali, cioè in cui il punto di articolazione di un suono si sposta più avanti sul palato rispetto al suono d'origine, o viceversa quello in cui le consonanti alveolari, bilabiali e nasali si trasformano in palatali.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Palatalizzazione · Mostra di più »

Partitivo

Il partitivo è un caso grammaticale che denota "parzialità", "mancanza di risultato" o "mancanza di una specifica identità".

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Partitivo · Mostra di più »

Russia

La Russia o la Federazione Russa è uno Stato transcontinentale che si estende tra l'Europa e l'Asia ed è il più vasto Stato del mondo, con una superficie di circa (per più della metà disabitato).

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Russia · Mostra di più »

Svezia

La Svezia (AFI:; in svedese: Sverige), ufficialmente chiamata Regno di Svezia (in svedese: Konungariket Sverige), è uno Stato dell'Unione Europea, situato nella penisola scandinava.

Nuovo!!: Lingue baltofinniche e Svezia · Mostra di più »

Riorienta qui:

Lingue finniche.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »