Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Lingue native americane

Indice Lingue native americane

Con il termine di lingue native americane (dette talvolta lingue amerinde) si intende una serie di lingue parlate dalle popolazioni autoctone del continente americano, prima della colonizzazione europea.

52 relazioni: America, America centrale, America del Nord, America meridionale, Canada, Caribe, Colonizzazione europea delle Americhe, Ethnologue, Groenlandia, Lingua huave, Lingua P'urhépecha, Lingua timucua, Lingua waorani, Lingua warao, Lingua zuni, Lingue algiche, Lingue arawak, Lingue barbacoan, Lingue caddoan, Lingue caucasiche, Lingue chibcha, Lingue chimakuan, Lingue choco, Lingue chumash, Lingue eschimo-aleutine, Lingue hokan, Lingue indoeuropee, Lingue irochesi, Lingue keres, Lingue kiowa-tano, Lingue macro-gê, Lingue maya, Lingue mixe-zoque, Lingue muskogean, Lingue na-dene, Lingue oto-mangue, Lingue penuti, Lingue quechua, Lingue salish, Lingue siouan, Lingue totonacan, Lingue tucano, Lingue tupi, Lingue uto-azteche, Lingue wakashan, Lingue yuki-wappo, Lingue yumane, Lingue zamuco, Linguistica comparativa, Messico, ..., Nativi americani, Stati Uniti d'America. Espandi índice (2 più) »

America

L'America (AFI), chiamata anche il Nuovo Mondo"America." The Oxford Companion to the English Language (ISBN 0-19-214183-X). McArthur, Tom, ed., 1992. New York: Oxford University Press, p. 33: ". Dal XVI secolo, hanno iniziato a diffondersi anche sinonimi come "Nuovo Mondo" o il nome del continente al plurale, "Americhe". Dal XVIII secolo, "America" quasi sostituisce il nome degli Stati Uniti d'America. Questo secondo senso è adesso prevalente in inglese...", è un continente della Terra formato, secondo alcune fonti, da due subcontinenti (l'America del Nord e l'America del Sud), secondo altre, da tre subcontinenti (l'America del Nord, l'America Centrale e l'America del Sud), detti anche le Americhe; in alcuni testi, l'America è considerata uno dei tre supercontinenti della Terra. L'America è una terra posta nell'emisfero occidentale. È composta dai due subcontinenti di America settentrionale e America meridionale, separati dall'Istmo di Panama e da altre isole; copre l'8,3% della superficie totale della Terra (il 28,4% delle terre emerse). La topografia è dominata dalle catene montuose delle Montagne Rocciose e delle Ande, entrambe poste lungo le coste occidentali del continente. Il lato orientale dell'America è dominato da grandi bacini fluviali, come il Rio delle Amazzoni, il Mississippi, e il Río de la Plata. L'estensione è di 14.000 km (8.699 mi) secondo l'orientamento nord-sud. Il clima e l'ecologia variano fortemente in America e vanno dalla tundra artica di Canada, Groenlandia e Alaska, alle foreste pluviali tropicali di America Centrale e America Meridionale. Quando i due, allora separati, continenti dell'America del nord e dell'America del sud si unirono, 3 milioni di anni fa, si verificò il cosiddetto grande scambio americano, uno scambio intercontinentale che portò alla diffusione di molte specie viventi esistenti nelle due parti dell'America, come il puma, l'istrice, e il colibrì. Gli esseri umani si sono insediati per la prima volta in America, provenendo dall'Asia, tra il XIV e il XV millennio a.C. Una seconda migrazione di popolazioni parlanti il na-dene si verificò successivamente, ancora dall'Asia. L'ulteriore successiva migrazione degli Inuit nell'area neoartica intorno al XXXVI secolo a.C. ha completato quello che è generalmente considerato come l'insediamento originario in America da parte dei popoli indigeni. I viaggi di Cristoforo Colombo tra il 1492 e il 1502 posero l'America in contatto permanente con le potenze europee (e successivamente, anche extraeuropee) del Vecchio Mondo, il che portò al cosiddetto "scambio colombiano". Le malattie introdotte da Europa e Africa devastarono i popoli indigeni, mentre le potenze europee colonizzarono l'America. L'emigrazione di massa dall'Europa, tra cui un gran numero di servi a contratto, e l'immigrazione forzata di schiavi africani in gran parte sostituirono i popoli indigeni. A partire dalla Guerra d'indipendenza americana nel 1776 e nel 1791, le potenze europee iniziarono la decolonizzazione dell'America. Attualmente, quasi tutta la popolazione dell'America risiede in paesi indipendenti; tuttavia, l'eredità della colonizzazione e della dominazione da parte degli europei è che l'America ha molti tratti culturali comuni con questi, in particolare la predominante adesione al cristianesimo e l'uso delle lingue indoeuropee (principalmente spagnolo, inglese, portoghese e francese). Più di 900 milioni di persone vivono in America (circa l'8% della popolazione mondiale): i paesi più popolosi sono gli Stati Uniti d'America, il Brasile e il Messico, mentre le città più popolose sono Città del Messico, San Paolo e New York.

Nuovo!!: Lingue native americane e America · Mostra di più »

America centrale

L'America centrale o Centro America (alternativamente: Centro-America o Centroamerica) è una delle tre principali macroregioni, distinte per posizione geografica, in cui attualmente viene suddivisa l'intera America (le altre due macroregioni sono l'America Settentrionale e l'America Meridionale).

Nuovo!!: Lingue native americane e America centrale · Mostra di più »

America del Nord

L'America del Nord o Nord America (grafie alternative: "Nord-America", "Nordamerica") o America settentrionale e centrale o Nord e Centro America è un subcontinente della Terra.

Nuovo!!: Lingue native americane e America del Nord · Mostra di più »

America meridionale

L'America del Sud o Sud America (grafie alternative: Sud-America o Sudamerica) o America meridionale è la parte del continente americano posta a sud dell'America centrale.

Nuovo!!: Lingue native americane e America meridionale · Mostra di più »

Canada

Il Canada (AFI), in italiano anche Canadà (AFI), è una monarchia parlamentare federale situata nell'America del Nord, delimitata dall'oceano Atlantico a est, dall'oceano Pacifico e dallo Stato statunitense dell'Alaska a ovest, dal mar Glaciale Artico a nord e dagli Stati Uniti d'America a sud.

Nuovo!!: Lingue native americane e Canada · Mostra di più »

Caribe

I Caribe, Caribales, Kalinago, Karipuna (tutte denominazioni derivati dal termine proto-caribe *karipona 'uomini') sono un gruppo di popoli amerindi che attualmente abitano molte aree dell'America Centrale e Sudamerica.

Nuovo!!: Lingue native americane e Caribe · Mostra di più »

Colonizzazione europea delle Americhe

La colonizzazione europea delle Americhe fu quel fenomeno storico che portò all'esplorazione, la conquista e l'occupazione del continente americano da parte di diversi stati d'Europa, tra i quali la Spagna, i Paesi Bassi, il Portogallo, la Francia e l'Inghilterra.

Nuovo!!: Lingue native americane e Colonizzazione europea delle Americhe · Mostra di più »

Ethnologue

Ethnologue: Languages of the World è una pubblicazione cartacea ed elettronica del SIL International (precedentemente conosciuta come Summer Institute of Linguistics, istituto estivo di linguistica), un'organizzazione cristiana, che studia principalmente le lingue meno conosciute, soprattutto per far arrivare il messaggio della Bibbia al numero maggiore possibile di lettori nella loro lingua madre.

Nuovo!!: Lingue native americane e Ethnologue · Mostra di più »

Groenlandia

La Groenlandia (in groenlandese: Kalaallit Nunaat, Terra degli uomini; in danese Grønland, Terra verde) è un'isola appartenente, geograficamente parlando, al continente americano, collocata nell'estremo nord dell'oceano Atlantico tra il Canada a sud-ovest, l'Islanda a sud-est, l'Artide e il Mar Glaciale Artico a nord.

Nuovo!!: Lingue native americane e Groenlandia · Mostra di più »

Lingua huave

La lingua huave è una lingua isolata (o una famiglia linguistica isolata) parlata dall'etnia huave che vive nell'istmo di Tehuantepec, nel sud-est dello stato di Oaxaca (Messico), sulla costa del golfo di Tehuantepec e la Laguna Superiore.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingua huave · Mostra di più »

Lingua P'urhépecha

La lingua P'urhépecha (Purépecha), anche denominata lingua tarasca (o tarascano), è la lingua parlata dal popolo P'urhépecha, Nativi americani di Michoacán (Stato dell'ovest del Messico).

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingua P'urhépecha · Mostra di più »

Lingua timucua

La lingua timucua era una lingua amerinda isolata, parlata dai nativi americani della Popolazione Timucua, composta da parecchie tribù che parlavano dialetti simili.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingua timucua · Mostra di più »

Lingua waorani

Il Waorani (Huaorani), anche noto come Sabela (altre denominazioni: Huao, Auishiri, Aushiri, Ssabela; endonimo: Wao Terero; dispregiativo: Auka, Auca) è una lingua isolata parlata dai Waorani, un gruppo di nativi americani stanziato nella foresta pluviale amazzonica ecuadoriana tra i fiumi Napo e Curaray.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingua waorani · Mostra di più »

Lingua warao

Il warao è una lingua parlata dal popolo warao, stanziato soprattutto nel delta dell'Orinoco, in Venezuela e nel nord della Guyana.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingua warao · Mostra di più »

Lingua zuni

La lingua zuni (o zuñi) è una lingua amerinda parlata nel Nuovo Messico ed Arizona (USA) dagli Zuñi, un popolo pueblo.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingua zuni · Mostra di più »

Lingue algiche

Le lingue algiche sono una famiglia di lingue native americane del Nordamerica.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue algiche · Mostra di più »

Lingue arawak

Le lingue arawak (o Arahuacane) formano una famiglia linguistica nelle regioni geografiche dei Caraibi e dell'America meridionale del nord.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue arawak · Mostra di più »

Lingue barbacoan

Le lingue barbacoan o barbacoane sono un gruppo di lingue native americane della Colombia e dell'Ecuador, che costituiscono una famiglia linguistica.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue barbacoan · Mostra di più »

Lingue caddoan

Le lingue caddoan (o caddo, in senso lato) costituiscono una famiglia di lingue native dell'America Settentrionale, parlate soprattutto nelle grandi praterie degli Stati Uniti, oggi in particolare nel Dakota del Nord e nell'Oklahoma.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue caddoan · Mostra di più »

Lingue caucasiche

Questo è l'elenco delle lingue parlate nella zona del Caucaso.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue caucasiche · Mostra di più »

Lingue chibcha

Le lingue chibcha fanno parte di una famiglia linguistica originaria delle terre comprese tra l'Honduras orientale e la Colombia settentrionale.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue chibcha · Mostra di più »

Lingue chimakuan

Le lingue chimakuan sono una famiglia di lingue native dell'America Settentrionale parlate negli Stati Uniti d'America, nella Penisola di Olympic nella zona nord occidentale dello stato di Washington.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue chimakuan · Mostra di più »

Lingue choco

La famiglia Chocó si estende nella zona orientale di Panama (in modo particolare nel Darién) e nell'area estrema nord-occidentale della Colombia (Dipartimento di Chocó).

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue choco · Mostra di più »

Lingue chumash

Le lingue chumash sono una famiglia di lingue native dell'America Settentrionale che erano parlate dai Chumash lungo la costa della California orientale negli Stati Uniti, fra San Luis Obispo e Malibù e sulle Isole settentrionali del canale di California di San Miguel, Santa Cruz e Santa Rosa.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue chumash · Mostra di più »

Lingue eschimo-aleutine

Le lingue eschimo-aleutine formano una famiglia linguistica, nativa della Groenlandia, del Canada settentrionale, dell'Alaska, e di alcune parti della Siberia (dove hanno avuto origine).

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue eschimo-aleutine · Mostra di più »

Lingue hokan

Col termine di lingue hokan (o Hoka) viene identificata un'ipotetica famiglia linguistica la cui esistenza è sostenuta da alcuni linguisti americani ma che non trova la generale approvazione della comunità scientifica.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue hokan · Mostra di più »

Lingue indoeuropee

Con lingue indoeuropee in linguistica si intende quella famiglia linguistica, cioè quella serie di lingue aventi un'origine comune (il protoindoeuropeo), che comprende la maggior parte delle lingue d'Europa vive ed estinte che attraverso il Caucaso e il Medio Oriente da un lato, e la Siberia occidentale e parte dell'Asia Centrale dall'altro, sono arrivate a coinvolgere l'Asia meridionale e in tempi antichi persino l'attuale Turkestan cinese (odierno Xinjiang).

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue indoeuropee · Mostra di più »

Lingue irochesi

Le lingue irochesi (dette anche irochiane) costituiscono una famiglia linguistica delle lingue native americane dell'America Settentrionale, parlate oggi soprattutto nelle zone del Nord-est a cavallo tra gli Stati Uniti e il Canada, nonché in Oklahoma e nella Carolina del Nord.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue irochesi · Mostra di più »

Lingue keres

Le lingue keres costituiscono una famiglia linguistica delle lingue native americane dell'America Settentrionale, parlate dalla tribù Keres dei Pueblos nel Nuovo Messico.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue keres · Mostra di più »

Lingue kiowa-tano

Le lingue kiowa-tano costituiscono una famiglia linguistica delle lingue native americane dell'America Settentrionale, parlate da alcune tribù dagli indiani Pueblo nel Nuovo Messico e dalle tribù Kiowa dell'Oklahoma.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue kiowa-tano · Mostra di più »

Lingue macro-gê

Il gruppo di lingue Macro-Gê (anche denominato Macro-Jê) è un ipotetico macrolinguaggio del Sud America centrato sulla Famiglia linguistica Jê, con tutti gli altri rami, ormai ridotti a singole lingue, a causa di recenti estinzioni delle altre lingue che avrebbero fatto parte del macrolinguaggio.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue macro-gê · Mostra di più »

Lingue maya

Le lingue maya sono una famiglia di lingue parlata nella Mesoamerica e nella parte settentrionale dell'America Centrale.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue maya · Mostra di più »

Lingue mixe-zoque

Le lingue mixe-zoque costituiscono una famiglia linguistica parlata, almeno per le lingue ancora viventi, attorno all'Istmo di Tehuantepec in Messico.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue mixe-zoque · Mostra di più »

Lingue muskogean

Le lingue muskogean (endonimo: Muškokian), sono una famiglia linguistica di lingue native americane parlate nel sud-est degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue muskogean · Mostra di più »

Lingue na-dene

La famiglia na-dene (anche na-dené o nadene) è una famiglia linguistica che raggruppa alcune lingue native americane, ossia le lingue athabaska, l'eyak e il tlingit.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue na-dene · Mostra di più »

Lingue oto-mangue

Le lingue oto-mangue sono una famiglia di lingue native centroamericane.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue oto-mangue · Mostra di più »

Lingue penuti

Le lingue penuti (Penutian in lingua inglese) sono un ipotetico raggruppamento di lingue native americane del nord America occidentale, parlate un tempo negli attuali stati di Washington, Oregon e California.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue penuti · Mostra di più »

Lingue quechua

Le lingue checiua o kichwa sono una famiglia di lingue native americane del Sud America.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue quechua · Mostra di più »

Lingue salish

Le lingue Salish (o Salishan) dette anche Salish della costa, sono una famiglia di lingue parlate nel nord-America, nella zona della costa del Pacifico nord-occidentale, (la provincia Canadese della British Columbia e gli stati di Washington, dell'Oregon, dell'Idaho e del Montana degli Stati Uniti).

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue salish · Mostra di più »

Lingue siouan

Le lingue siouan (o siouan-catawban o, semplicemente, sioux) sono una famiglia linguistica di lingue native americane parlate in Canada e negli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue siouan · Mostra di più »

Lingue totonacan

Le lingue totonacan (o totonache o totonache-tepehuas) sono una famiglia di lingue native americane parlate in Messico, negli stati di Hidalgo, Puebla e Veracruz.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue totonacan · Mostra di più »

Lingue tucano

Le lingue tucano (Tucanoan in lingua inglese) sono una famiglia di lingue native americane parlata nell'America meridionale.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue tucano · Mostra di più »

Lingue tupi

Le lingue tupi sono una famiglia di lingue native americane parlate nell'America meridionale.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue tupi · Mostra di più »

Lingue uto-azteche

Le lingue uto-azteche sono una famiglia di lingue native americane del nord e centro America.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue uto-azteche · Mostra di più »

Lingue wakashan

Le lingue Wakashan formano una famiglia linguistica di lingue native americane, parlate originariamente in British Columbia nella zona dell'isola di Vancouver, e nell'angolo nord-occidentale della Penisola Olimpica dello stato di Washington, nel lato meridionale dello Stretto di Juan de Fuca.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue wakashan · Mostra di più »

Lingue yuki-wappo

Le lingue yuki-wappo sono una piccola famiglia linguistica di lingue native americane parlate in California.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue yuki-wappo · Mostra di più »

Lingue yumane

Le lingue yumane formano una famiglia linguistica all'interno delle lingue native americane, a volte la famiglia viene denominata lingue cochimí-yumane.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue yumane · Mostra di più »

Lingue zamuco

Le lingue zamuco sono una famiglia di lingue native americane parlate in Bolivia e Paraguay.

Nuovo!!: Lingue native americane e Lingue zamuco · Mostra di più »

Linguistica comparativa

La linguistica comparativa oppure linguistica contrastiva è quella parte della linguistica che affronta lo studio delle relazioni tra le lingue e l'evoluzione interna di ogni lingua secondo una tecnica di confronto delle fasi evolutive di una stessa area linguistica e di confronto tra le lingue affini.

Nuovo!!: Lingue native americane e Linguistica comparativa · Mostra di più »

Messico

Il Messico (México;: Mēxihco), ufficialmente gli Stati Uniti Messicani (Estados Unidos Mexicanos;: Mēxihcatl Tlacetilīlli Tlahtohcāyōtl), è una democrazia rappresentativa composta da trentuno Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Lingue native americane e Messico · Mostra di più »

Nativi americani

Con l'espressione Nativi americani si intende indicare le popolazioni che abitavano il continente americano prima della colonizzazione europea e i loro odierni discendenti.

Nuovo!!: Lingue native americane e Nativi americani · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Lingue native americane e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Riorienta qui:

Lingue amerinde, Lingue dei nativi americani, Lingue indiane centro-americane, Lingue indiane nordamericane, Lingue indiane sudamericane, Lingue mesoamericane, Lingue native americane del Centro America, Lingue native americane del Nord America, Lingue native americane del Sud America, Lingue native centroamericane, Lingue native mesoamericane, Lingue native nordamericane, Lingue native sudamericane.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »