Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

MDMA

La 3,4-metilenediossimetanfetamina, più comunemente nota come MDMA o Ecstasy (talvolta chiamata anche MD, XTC, Disco biscuits, Vitamina E, Vitamina X, Adam, Mandy, Molly o Maddalena o La Bastarda) è una sostanza psicoattiva appartenente alla classe delle feniletilamine, più specificamente alle metanfetamine, dagli spiccati effetti eccitanti ed entactogeni, anche se non propriamente psichedelici.

97 relazioni: Acetil-L-carnitina, Acetilcisteina, Acido 5-idrossiindolacetico, Acido ascorbico, Acido lipoico, Acorus calamus, Acufene, Alexander Shulgin, Aneurisma, Anni 1980, Ansia, Antiossidante, Armalina, Armina, Astaxantina, Astenia, Ayahuasca, Bruxismo, Chiralità (chimica), Citosol, Cocaina, Convulsione, Diarrea, Disturbo da stress post-traumatico, Disturbo depressivo, Dopamina, Empatogeni-entactogeni, Europa, Fegato, Fenelzina, Free party, Glaucoma, Guerra fredda, HIV, Infarto, Inibitore della monoamino ossidasi, Inibitori della ricaptazione della serotonina-norepinefrina, Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina, Insufficienza renale acuta, Intossicazione acuta da acqua, Ipertensione, Ipertermia, Ipoglicemia, Iponatriemia, Italia, Ittero, La Stampa, LSD, MDA (chimica), Melatonina, ..., Merck KGaA, Metanfetamina, Mioclono, Moclobemide, Morte, Myristica fragrans, Nausea, Neurotossina, Nistagmo, Noradrenalina, Piloerezione, Prima guerra mondiale, Proteasi, Psicoanalisi, Rabdomiolisi, Recettore della serotonina, Rene, Riflesso, Ritonavir, Safrolo, Sassafras albidum, Sedazione, Selegilina, Serotonina, Siero della verità, Sildenafil, Sinapsi, Sostanza stupefacente, Sottoregolazione, Stati Uniti d'America, The Lancet, Tranilcipromina, Triptofano 5-monoossigenasi, United States Army, Università degli Studi di Firenze, Università di Harvard, Vanilla planifolia, 1912, 1950, 1970, 1973, 1985, 1988, 2-Feniletilammina, 4-fluoro amfetamina, 5-idrossitriptofano, 6-APB. Espandi índice (47 più) »

Acetil-L-carnitina

La acetil-L-carnitina (conosciuta anche come L-acetilcarnitina, levacecarnina o ALCAR) è una forma acetilata della L-carnitina, un ammonio quaternario derivato da due aminoacidi, la lisina e la metionina.

Nuovo!!: MDMA e Acetil-L-carnitina · Mostra di più »

Acetilcisteina

L’acetilcisteina (o N-acetilcisteina) è un derivato N-acetilato dell'amminoacido "solforato" cisteina.

Nuovo!!: MDMA e Acetilcisteina · Mostra di più »

Acido 5-idrossiindolacetico

L'acido 5-idrossiindolacetico (5-HIAA) è il principale prodotto finale del metabolismo della serotonina.

Nuovo!!: MDMA e Acido 5-idrossiindolacetico · Mostra di più »

Acido ascorbico

L'acido L-ascorbico (noto anche come vitamina C, o principio antiscorbutico) è un composto organico con proprietà antiossidanti presente in natura.

Nuovo!!: MDMA e Acido ascorbico · Mostra di più »

Acido lipoico

L’acido lipoico (o acido tiottico), fu isolato per la prima volta nel 1951 da estratti di fegato, dai biochimici americani L.J. Reed e I.C. Gunsalus che riuscirono a ottenere solo pochi mg partendo da grandi quantità di fegato.

Nuovo!!: MDMA e Acido lipoico · Mostra di più »

Acorus calamus

Il calamo aromatico (Acorus calamus L., 1753), viene chiamato anche Canna odorosa è una pianta erbacea palustre e perenne della famiglia delle Araceae (o Acoraceae secondo la classificazione APG).

Nuovo!!: MDMA e Acorus calamus · Mostra di più »

Acufene

Un acufene (dal greco ἀκούω «udire» e ϕαίνομαι «manifestarsi», tinnitus in lingua latina), in medicina, è un disturbo uditivo costituito da rumori (come fischi, ronzii, fruscii, pulsazioni, ecc.) che l'orecchio percepisce come fastidiosi a tal punto da influire sulla qualità della vita del soggetto che ne è affetto.

Nuovo!!: MDMA e Acufene · Mostra di più »

Alexander Shulgin

Noto al grande pubblico soprattutto per aver riscoperto l'MDMA e aver messo in luce il suo potenziale terapeutico, nella sua vita ha scoperto e sintetizzato 230 diverse molecole psichedeliche, come ad esempio la 2C-B o la STP, testandole su se stesso e documentandone gli effetti nei due libri PIHKaL e TIHKaL (acronimi rispettivamente di Phenethylamines I Have Known And Loved e Tryptamines I Have Known And Loved) scritti a quattro mani assieme a sua moglie Ann.

Nuovo!!: MDMA e Alexander Shulgin · Mostra di più »

Aneurisma

Un aneurisma (dal Greco antico: ἀνεύρυσμα - aneurysma "dilatazione", da ἀνευρύνειν - aneurynein "dilatare") è una dilatazione progressiva di un segmento vascolare che deve essere almeno pari al 50%, altrimenti si parla di ectasia.

Nuovo!!: MDMA e Aneurisma · Mostra di più »

Anni 1980

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: MDMA e Anni 1980 · Mostra di più »

Ansia

L'ansia è uno stato psichico di un individuo, prevalentemente cosciente, caratterizzato da una sensazione di intensa preoccupazione o paura, spesso infondata, relativa a uno stimolo ambientale specifico, associato a una mancata risposta di adattamento da parte dell'organismo in una determinata situazione, che si esprime sotto forma di stress per l'individuo stesso.

Nuovo!!: MDMA e Ansia · Mostra di più »

Antiossidante

Gli antiossidanti sono sostanze chimiche (molecole, ioni, radicali) o agenti fisici che rallentano o prevengono l'ossidazione di altre sostanze.

Nuovo!!: MDMA e Antiossidante · Mostra di più »

Armalina

La armalina è un alcaloide appartenente alla famiglia degli alcaloidi armalinici, presente nella ruta siriana (Peganum harmala) ed in altre piante.

Nuovo!!: MDMA e Armalina · Mostra di più »

Armina

La armina è un alcaloide fluorescente appartenente alla famiglia dei composti β-carboline.

Nuovo!!: MDMA e Armina · Mostra di più »

Astaxantina

L'astaxantina è un carotenoide di colore rosso-violaceo.

Nuovo!!: MDMA e Astaxantina · Mostra di più »

Astenia

L'astenia (dal greco ασθένος "privo di forza") è un sintomo che consiste nella riduzione di energia dell'individuo colpito.

Nuovo!!: MDMA e Astenia · Mostra di più »

Ayahuasca

L'ayahuasca (aya-wasca, letteralmente "liana degli spiriti/dei morti" in lingua quechua), spesso detta anche, a seconda dei paesi di provenienza: Yage, Hoasca, Daime, Caapi; è un infuso psichedelico a base di diverse piante amazzoniche, in grado di indurre un potente effetto allucinogeno, oltre che purgante.

Nuovo!!: MDMA e Ayahuasca · Mostra di più »

Bruxismo

Il bruxismo (dal greco βρύχω, brùcho, «digrignare (i denti)») consiste nel digrignamento dei denti facendoli stridere, dovuto alla contrazione della muscolatura masticatoria, soprattutto durante il sonno.

Nuovo!!: MDMA e Bruxismo · Mostra di più »

Chiralità (chimica)

La chiralità (dal greco χείρ, "mano") è la proprietà di un oggetto rigido (o di una disposizione spaziale di punti o atomi) di essere non sovrapponibile alla sua immagine speculare.

Nuovo!!: MDMA e Chiralità (chimica) · Mostra di più »

Citosol

Il citosol o fluido intracellulare (ICF) è il liquido che si trova all'interno delle cellule.

Nuovo!!: MDMA e Citosol · Mostra di più »

Cocaina

La cocaina (benzoilmetilecgonina) è una sostanza stupefacente che agisce come potente stimolante del sistema nervoso centrale, vasocostrittore e anestetico.

Nuovo!!: MDMA e Cocaina · Mostra di più »

Convulsione

La convulsione è una violenta contrazione involontaria di alcuni muscoli volontari.

Nuovo!!: MDMA e Convulsione · Mostra di più »

Diarrea

La diarrea è un disturbo della defecazione caratterizzato da un aumento dell'emissione di una quantità giornaliera di feci superiore ai 200 g con diminuzione della loro consistenza e da un aumento della frequenza di scarica dell'alvo intestinale, 2005.

Nuovo!!: MDMA e Diarrea · Mostra di più »

Disturbo da stress post-traumatico

Il disturbo da stress post-traumatico (DPTS) (o Post-Traumatic Stress Disorder, PTSD), in psicologia e psichiatria è l'insieme delle forti sofferenze psicologiche che conseguono ad un evento traumatico, catastrofico o violento.

Nuovo!!: MDMA e Disturbo da stress post-traumatico · Mostra di più »

Disturbo depressivo

Il disturbo depressivo maggiore (in inglese, Major depressive disorder - MDD), noto anche come depressione clinica, depressione maggiore, depressione endogena, depressione unipolare, disturbo unipolare o depressione ricorrente (nel caso di ripetuti episodi) è una patologia psichiatrica o disturbo dell'umore, caratterizzata da episodi di umore depresso accompagnati principalmente da una bassa autostima e perdita di interesse o piacere nelle attività normalmente piacevoli (anedonia).

Nuovo!!: MDMA e Disturbo depressivo · Mostra di più »

Dopamina

La dopamina (o, più raramente, dopammina) è un neurotrasmettitore endogeno della famiglia delle catecolammine.

Nuovo!!: MDMA e Dopamina · Mostra di più »

Empatogeni-entactogeni

Empatogeni-entactogeni, noti anche semplicemente come entactogeni (generatori di contatto interiore) o empatogeni (generatori di empatia), sono una classe di farmaci e sostanze psicoattive che producono esperienze di comunione emotiva, correlazione, apertura emotiva - cioè empatia o simpatia - rientranti nel gruppo chimico delle fenilalchilamine, alcaloidi costituiti da un semplice anello benzenico e del MDMA.

Nuovo!!: MDMA e Empatogeni-entactogeni · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: MDMA e Europa · Mostra di più »

Fegato

Il fegato (dal latino ficātum, termine originariamente culinario) è una ghiandola extramurale anficrina (a secrezione endocrina ed esocrina) posizionata al di sotto del diaframma e localizzata sul lato destro tra questo, il colon trasverso e lo stomaco.

Nuovo!!: MDMA e Fegato · Mostra di più »

Fenelzina

La fenelzina (Margyl) è farmaco appartenente alla classe degli inibitori non selettivi delle monoaminossidasi (IMAO) in commercio fin dagli anni anni 60 e approvato come trattamento antidepressivo ed ansiolitico.

Nuovo!!: MDMA e Fenelzina · Mostra di più »

Free party

I free party, comunemente chiamati anche rave party o rave, sono manifestazioni musicali autogestite (quindi illegali in molti paesi) nate verso l'inizio degli anni ottanta, principalmente tekno, goa, acid house, jungle, drum & bass o psy-trance, caratterizzate dal ritmo incalzante della musica e dai giochi di luce.

Nuovo!!: MDMA e Free party · Mostra di più »

Glaucoma

I glaucomi sono un gruppo molto diversificato di malattie oculari, accomunate dalla presenza di un danno cronico e progressivo del nervo ottico, con alterazioni caratteristiche dell'aspetto della sua "testa" (che si può osservare con esame del fondo oculare) e dello strato delle fibre nervose retiniche.

Nuovo!!: MDMA e Glaucoma · Mostra di più »

Guerra fredda

Con l'espressione guerra fredda si indica la contrapposizione politica, ideologica e militare che venne a crearsi intorno al 1947 (non tutti gli studiosi concordano), tra le due potenze principali emerse vincitrici dalla seconda guerra mondiale: gli Stati Uniti d'America e l'Unione Sovietica.

Nuovo!!: MDMA e Guerra fredda · Mostra di più »

HIV

Il virus dell'immunodeficienza umana (HIV, sigla dell'inglese Human Immunodeficiency Virus) è l'agente responsabile della sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS).

Nuovo!!: MDMA e HIV · Mostra di più »

Infarto

Per infarto, o sindrome di Kesperek, si intende la necrosi di un tessuto per ischemia, cioè per grave deficit di flusso sanguigno.

Nuovo!!: MDMA e Infarto · Mostra di più »

Inibitore della monoamino ossidasi

Le inibitori delle monoamino ossidasi (I-MAO, MAOI dall'inglese MAO Inhibitor) sono una classe di sostanze in grado di ridurre o bloccare l'attività delle monoamino ossidasi, degli enzimi che metabolizzano per via ossidativa le monoammine, dei composti di cui fanno parte numerose sostanze endogene come alcuni neurotrasmettitori (come serotonina e le catecolamine adrenalina, noradrenalina, melatonina, dopamina) e composti esogeni (come la tiramina e alcuni farmaci).

Nuovo!!: MDMA e Inibitore della monoamino ossidasi · Mostra di più »

Inibitori della ricaptazione della serotonina-norepinefrina

Gli inibitori della ricaptazione della serotonina-norepinefrina (abbreviato in SNRI) sono una classe di farmaci antidepressivi utilizzati nel trattamento della depressione maggiore e altri disturbi dell'umore.

Nuovo!!: MDMA e Inibitori della ricaptazione della serotonina-norepinefrina · Mostra di più »

Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina

Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina, noti anche con la sigla abbreviata SSRIDall'inglese selective serotonin reuptake inhibitors.

Nuovo!!: MDMA e Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina · Mostra di più »

Insufficienza renale acuta

L'insufficienza renale acuta (IRA) è una sindrome clinica caratterizzata da una rapida riduzione della funzionalità renale (calo della VFG) che determina aumento della azotemia e della creatininemia, oliguria, alterazioni elettrolitiche e dell'equilibrio acido-base.

Nuovo!!: MDMA e Insufficienza renale acuta · Mostra di più »

Intossicazione acuta da acqua

L'intossicazione acuta da acqua, chiamata anche avvelenamento da acqua, è una condizione clinica caratterizzata da iperidratazione con grave iponatriemia, conseguente a una massiccia assunzione di acqua per via orale o parenterale o a una sua ridotta escrezione.

Nuovo!!: MDMA e Intossicazione acuta da acqua · Mostra di più »

Ipertensione

L'ipertensione o ipertensione arteriosa è una condizione clinica in cui la pressione del sangue nelle arterie della circolazione sistemica risulta elevata.

Nuovo!!: MDMA e Ipertensione · Mostra di più »

Ipertermia

L'ipertermia è un forte aumento della temperatura corporea, conosciuta anche come colpo di calore.

Nuovo!!: MDMA e Ipertermia · Mostra di più »

Ipoglicemia

Ipoglicemia (in greco υπογλυκαιμία) è un termine medico che indica uno stato patologico causato da (e definito come) un basso livello di zuccheri (glucosio) nel sangue.

Nuovo!!: MDMA e Ipoglicemia · Mostra di più »

Iponatriemia

L'iponatriemia o iposodiemia è un disturbo elettrolitico in cui la concentrazione del sodio nel plasma è più bassa del normale.

Nuovo!!: MDMA e Iponatriemia · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: MDMA e Italia · Mostra di più »

Ittero

Si definisce ittero la colorazione giallastra della pelle, delle sclere e delle mucose causata dall'eccessivo innalzamento dei livelli di bilirubina nel sangue.

Nuovo!!: MDMA e Ittero · Mostra di più »

La Stampa

La Stampa è un quotidiano italiano, con sede a Torino.

Nuovo!!: MDMA e La Stampa · Mostra di più »

LSD

L'LSD (dietilammide-25 dell'acido lisergico) è una fra le più potenti sostanze psichedeliche conosciute.

Nuovo!!: MDMA e LSD · Mostra di più »

MDA (chimica)

La 3,4-Metilenediossiamfetammina, meglio conosciuta come MDA, è un composto chimico semisintetico.

Nuovo!!: MDMA e MDA (chimica) · Mostra di più »

Melatonina

La melatonina (chimicamente N-acetil-5-metossitriptammina), è un ormone prodotto dalla ghiandola pineale (o epifisi), ghiandola posta alla base del cervello.

Nuovo!!: MDMA e Melatonina · Mostra di più »

Merck KGaA

La Merck KGaA è un'azienda chimica e farmaceutica con sede legale a Darmstadt, in Germania.

Nuovo!!: MDMA e Merck KGaA · Mostra di più »

Metanfetamina

La metanfetamina (N,α-dimetilfeniletilammina) è l'N-metil omologo dell'anfetamina, ma, rispetto a essa, è un simpaticomimetico con una maggiore attività centrale.

Nuovo!!: MDMA e Metanfetamina · Mostra di più »

Mioclono

Il mioclono (dal gr. μῦς, mys, originariamente "topo" e successivamente "muscolo" e κλόνος, klónos, "scossa"), detto anche mioclonia e miochimia quando si ha un’attività ripetitiva di un’unità motoria, è una breve e involontaria contrazione (spasmo) di un muscolo o di un gruppo di muscoli.

Nuovo!!: MDMA e Mioclono · Mostra di più »

Moclobemide

La moclobemide è un farmaco con proprietà di tipo ansiolitico ed antidepressivo che appartiene alla classe degli inibitori reversibili competitivi delle MAO di tipo A (RIMA).

Nuovo!!: MDMA e Moclobemide · Mostra di più »

Morte

La morte è la cessazione delle funzioni biologiche che definiscono gli organismi viventi.

Nuovo!!: MDMA e Morte · Mostra di più »

Myristica fragrans

Myristica fragrans è un albero originario delle isole Molucche (Indonesia) ed oggi coltivato nelle zone intertropicali.

Nuovo!!: MDMA e Myristica fragrans · Mostra di più »

Nausea

La nausea, parola derivante dal latino nãusea, "mal di mare", derivante a sua volta dal greco, variante ionica di, derivante da, "nave", è una sensazione di malessere e fastidio allo stomaco che può precedere il vomito.

Nuovo!!: MDMA e Nausea · Mostra di più »

Neurotossina

Una neurotossina è un tipo particolare di tossina che agisce sulle cellule del sistema nervoso, solitamente attraverso un'interazione con le proteine di membrana dei neuroni, quali i canali ionici.

Nuovo!!: MDMA e Neurotossina · Mostra di più »

Nistagmo

Il termine nistagmo, dal greco νυσταγμός, nystagmós, sonnolenza (derivato dal verbo νυστάζειν, nystázein, aver sonno), si riferisce a movimenti oscillatori, ritmici e involontari dei bulbi oculari.

Nuovo!!: MDMA e Nistagmo · Mostra di più »

Noradrenalina

La noradrenalina o norepinefrina(DCI) (NE) è un neurotrasmettitore; differisce dall'adrenalina in quanto rispetto ad essa manca di un metile legato al gruppo amminico.

Nuovo!!: MDMA e Noradrenalina · Mostra di più »

Piloerezione

Con il termine piloerezione (detta anche orripilazione o cute anserina o più volgarmente pelle d'oca) in fisiologia ci si riferisce all'erezione dei peli dell'epidermide dovuta dalla contrazione dei muscoli erettori dei peli in conseguenza di stimoli nervosi.

Nuovo!!: MDMA e Piloerezione · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

Nuovo!!: MDMA e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Proteasi

Con il termine proteasi (o proteinasi, peptidasi, enzima proteolitico) si indica un enzima che sia in grado di catalizzare la rottura del legame peptidico tra il gruppo amminico e il gruppo carbossilico delle proteine.

Nuovo!!: MDMA e Proteasi · Mostra di più »

Psicoanalisi

La psicoanalisi o psicanalisi (da psico-, psiche, anima, più comunemente "mente", e -analisi: analisi della mente) è la teoria dell'inconscio della psiche umana su cui si fondano una disciplina, nota come psicodinamica, e una relativa prassi psicoterapeutica, che hanno preso l'avvio dal lavoro di Sigmund FreudZamperini, A., Testoni, I. Storia del pensiero psicologico.

Nuovo!!: MDMA e Psicoanalisi · Mostra di più »

Rabdomiolisi

La rabdomiolisi consiste nella rottura delle cellule del muscolo scheletrico e rilascio nel flusso sanguigno delle sostanze contenute nella muscolatura.

Nuovo!!: MDMA e Rabdomiolisi · Mostra di più »

Recettore della serotonina

I recettori serotoninergici (o della serotonina) sono sette; fanno parte dei recettori accoppiati a proteine G e dei recettori dei canali ionici.

Nuovo!!: MDMA e Recettore della serotonina · Mostra di più »

Rene

I reni sono organi pari parenchimatosi escretori (nello specifico, emuntori) dei vertebrati.

Nuovo!!: MDMA e Rene · Mostra di più »

Riflesso

In fisiologia un riflesso è una risposta involontaria ad uno stimolo, mediata da elementi nervosi, che termina con una risposta.

Nuovo!!: MDMA e Riflesso · Mostra di più »

Ritonavir

Il ritonavir (nella fase sperimentale noto con la sigla ABT-538) è un farmaco antiretrovirale appartenente alla classe degli inibitori della proteasi, utilizzato nel trattamento della infezione del virus HIV.

Nuovo!!: MDMA e Ritonavir · Mostra di più »

Safrolo

Il safrolo è un composto aromatico tossico presente in alcuni vegetali utilizzati anche nell'alimentazione umana, pertanto si tratta di una sostanza antinutrizionale.

Nuovo!!: MDMA e Safrolo · Mostra di più »

Sassafras albidum

Il sassofrasso o sassafrasso (Sassafras albidum) è una pianta arbustiva del genere Sassafras diffusa in America settentrionale, dalla cui radice si ricava un olio essenziale di colore giallo arancio, contenente safrolo, usato per profumare saponi, aromatizzare bevande e in preparati farmaceutici.

Nuovo!!: MDMA e Sassafras albidum · Mostra di più »

Sedazione

Con il termine di sedazione si indica, in anestesia, uno stato di ipnosi parziale in cui il paziente non perde completamente la nozione di sé, anche se in parte ne è deficitario.

Nuovo!!: MDMA e Sedazione · Mostra di più »

Selegilina

La selegilina appartiene al gruppo delle fenetilamine e più precisamente è un derivato della metamfetamina con un gruppo propargile attaccato all'atomo di azoto, usata nel trattamento della malattia di Parkinson, depressione e demenza senile (le ultime off-label in Italia).

Nuovo!!: MDMA e Selegilina · Mostra di più »

Serotonina

La serotonina (spesso abbreviata 5-HT, dall'inglese 5-hydroxytryptamine) è una triptammina, sintetizzata a partire dall'amminoacido triptofano, che negli animali viene per lo più prodotta dai neuroni serotoninergici nel sistema nervoso centrale e nelle cellule enterocromaffini nell'apparato gastrointestinale, dove partecipa a numerose funzioni biologiche.

Nuovo!!: MDMA e Serotonina · Mostra di più »

Siero della verità

Il siero della verità è nel linguaggio comune il nome dato a particolari farmaci psicoattivi usati per ottenere informazioni da soggetti che non possono o non vogliono fornirle.

Nuovo!!: MDMA e Siero della verità · Mostra di più »

Sildenafil

Il citrato di sildenafil, il cui nome commerciale più diffuso è Viagra, è un farmaco sviluppato dalla compagnia farmaceutica Pfizer utilizzato principalmente nella terapia della disfunzione erettile (impotenza o impotentia erigendi).

Nuovo!!: MDMA e Sildenafil · Mostra di più »

Sinapsi

La sinapsi (o giunzione sinaptica) (dal greco (synàptein), composto da (con) e (toccare), vale a dire "connettere") è una struttura altamente specializzata che consente la comunicazione delle cellule del tessuto nervoso tra loro (neuroni) o con altre cellule (cellule muscolari, sensoriali o ghiandole endocrine).

Nuovo!!: MDMA e Sinapsi · Mostra di più »

Sostanza stupefacente

Una sostanza: stupefacente, psicoattiva, psicotropa (nel linguaggio comune, droga) è una sostanza chimica farmacologicamente attiva, dotata di azione psicotropa, ovvero capace di alterare l'attività mentale.

Nuovo!!: MDMA e Sostanza stupefacente · Mostra di più »

Sottoregolazione

La sottoregolazione (o regolazione negativa, o anche, nell'accezione originale in lingua inglese, downregulation, da cui anche il più comune termine downregolazione) è un processo attraverso il quale una cellula riduce la quantità di una componente cellulare, come un particolare RNA o proteina, in risposta a una variabile esterna.

Nuovo!!: MDMA e Sottoregolazione · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: MDMA e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

The Lancet

The Lancet è una rivista scientifica di ambito medico pubblicata settimanalmente dal Lancet Publishing Group, edita da Elsevier.

Nuovo!!: MDMA e The Lancet · Mostra di più »

Tranilcipromina

La tranilcipromina (Parnate) è farmaco appartenente alla classe degli inibitori non selettivi delle monoaminossidasi (IMAO) in commercio fin dalla metà degli anni anni 60 e approvato come trattamento antidepressivo e ansiolitico.

Nuovo!!: MDMA e Tranilcipromina · Mostra di più »

Triptofano 5-monoossigenasi

La triptofano 5-monoossigenasi (nota anche come triptofano idrossilasi, o TPH) è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione.

Nuovo!!: MDMA e Triptofano 5-monoossigenasi · Mostra di più »

United States Army

L'Esercito degli Stati Uniti d'America (in inglese: United States Army, spesso abbreviato in U.S. Army) costituisce la più grande delle forze armate degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: MDMA e United States Army · Mostra di più »

Università degli Studi di Firenze

L'Università degli Studi di Firenze è una università statale italiana, fondata nel 1321 come Studium Generale. Ha varie sedi didattiche distaccate: Pistoia, Empoli, Prato, Sesto Fiorentino (in frazione Osmannoro), San Casciano in Val di Pesa, Vinci, Calenzano, Figline Valdarno, San Giovanni Valdarno, Borgo San Lorenzo e una extra-regionale a Lagonegro riguardante solo il corso di laurea in Infermieristica.

Nuovo!!: MDMA e Università degli Studi di Firenze · Mostra di più »

Università di Harvard

L'Università Harvard (in inglese: Harvard University) è un'università privata statunitense situata a Cambridge, nel Massachusetts, nell'area metropolitana della città di Boston.

Nuovo!!: MDMA e Università di Harvard · Mostra di più »

Vanilla planifolia

La vaniglia o vainiglia (Vanilla planifolia Jacks. ex Andrews, 1808) è un'orchidea originaria del Messico.

Nuovo!!: MDMA e Vanilla planifolia · Mostra di più »

1912

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: MDMA e 1912 · Mostra di più »

1950

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: MDMA e 1950 · Mostra di più »

1970

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: MDMA e 1970 · Mostra di più »

1973

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: MDMA e 1973 · Mostra di più »

1985

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: MDMA e 1985 · Mostra di più »

1988

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: MDMA e 1988 · Mostra di più »

2-Feniletilammina

La 2-feniletilammina, o semplicemente feniletilammina, è un alcaloide e un neurotrasmettitore monoamminico biosintetizzato tramite decarbossilazione enzimatica dell'amminoacido fenilalanina.

Nuovo!!: MDMA e 2-Feniletilammina · Mostra di più »

4-fluoro amfetamina

La 4-Fluoroamfetamina (abbreviata 4-FA) è una sostanza psicoattiva, appartenente alla classe dei derivati dell'amfetamina (dalla quale differisce per la presenza di un atomo di fluoro in posizione para nell'anello aromatico), dagli spiccati effetti entactogeni e stimolanti.

Nuovo!!: MDMA e 4-fluoro amfetamina · Mostra di più »

5-idrossitriptofano

Il 5-idrossitriptofano (o 5-HTP) è un amminoacido, precursore della serotonina e un intermedio nella biosintesi del triptofano.

Nuovo!!: MDMA e 5-idrossitriptofano · Mostra di più »

6-APB

La 6-APB (nome chimico 6-(2-amminopropil)benzofurano ma conosciuto colloquialmente anche col nome di benzofury) è una sostanza psicoattiva dagli effetti psicostimolanti ed e empatogeni sviluppata nel 1993 dal farmacologo americano David Nichols come analogo non neurotossico dell'MDMA (ecstasy) da utilizzare come adiuvante della terapia psicologica (attualmente l'MDMA è in sperimentazione nel trattamento di alcuni disturbi psichiatrici).

Nuovo!!: MDMA e 6-APB · Mostra di più »

Riorienta qui:

3,4-metilendiossimetanfetamina, C11H15NO2, Ecstasy, Ecstasy (album), Metilendiossimetanfetamina, Morbidone.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »