Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Manfredi di Sicilia

Indice Manfredi di Sicilia

Manfredi nacque e visse la sua fanciullezza a Venosa.

169 relazioni: Altavilla, Amedeo IV di Savoia, Anagni, Angioini, Aquila (araldica), Aquila bicipite, Araldica, Arcidiocesi di Agrigento, Argento (araldica), Arma (araldica), Arsenio Frugoni, Attributi araldici di azione, Attributi araldici di forma geometrica, Attributi araldici di posizione, Azzurro (araldica), Bandiera di guerra, Bartolomeo Pignatelli, Battaglia di Benevento (1266), Battaglia di Montaperti, Baviera, Beatrice di Savoia (1223-1259), Beatrice di Sicilia, Benevento, Bertoldo di Hohenburg, Bianca Lancia, Biblioteca apostolica vaticana, Biografia, Bologna, Brancaleone degli Andalò, Brisura, Campania, Campo dello scudo, Capo (araldica), Carico araldico, Carlo I d'Angiò, Castello di Lagopesole, Cattedrale di Palermo, Ceprano, Chronica Majora, Concordato di Melfi, Corbaccio, Corradino di Svevia, Corrado IV di Svevia, Cosenza, Costanza II di Sicilia, Croce di Gerusalemme, Crociata, Cronaca (genere letterario), Cuore (araldica), Dante Alighieri, ..., De arte venandi cum avibus, Despotato d'Epiro, Dizionario biografico degli italiani, Ducato di Spoleto, Edmondo il Gobbo, Elena Ducas, Enciclopedia fridericiana, Enzo di Sardegna, Eucardio Momigliano, Ezzelino III da Romano, Farinata degli Uberti, Fascia (araldica), Federico II di Svevia, Ferdinand Gregorovius, Foggia, Galvano Lancia, Garigliano, Germania, Giulio Einaudi Editore, Goffredo di Crollalanza, Guelfi e ghibellini, Hohenstaufen, Hubert Houben, Inglesi, Insediamento musulmano di Lucera, Interzato in palo, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, Italia, Italiani, Leone (araldica), Liri, Lombardia, Lucera, Luigi IX di Francia, Luogotenenza del regno, Male ordinate, Manfredonia, Manoscritto, Manoscritto miniato, Marca Anconitana, Matteo Paris (monaco), Medioevo, Michele II d'Epiro, Miniatura, Monachesimo, Napoli, Nero (araldica), Normanni, Norvegia, Nova Cronica, Or le bagna la pioggia e move il vento, Ordine di San Benedetto, Oro (araldica), Palermo, Papa Alessandro IV, Papa Clemente IV, Papa Innocenzo IV, Papa Urbano IV, Parigi, Pezza onorevole, Pietro III di Aragona, Principato di Taranto, Puglia, Purgatorio (Divina Commedia), Purgatorio - Canto terzo, Re di Sicilia, Regno di Sicilia, Riccardo di Cornovaglia, Rinaldo Acquaviva, Roma, Romagna, Rosso (araldica), Saba Malaspina, Sacro Romano Impero, San Giorgio, Savoia (regione storica), Scomunica, Scudetto (araldica), Scuola siciliana, Siponto, Smalto (araldica), Sovrani d'Inghilterra, Sovrani di Sicilia, Stemma, Stemma del Regno di Sicilia, Storiografia, Stupor mundi, Tedeschi, Trani, Troncato, Venosa, Vessillo, Viterbo, Zendale, 1232, 1248, 1249, 1250, 1251, 1252, 1253, 1254, 1256, 1257, 1258, 1259, 1260, 1261, 1262, 1263, 1264, 1265, 1266, 1297, 1301, 1302, 1307, 1312, 1318. Espandi índice (119 più) »

Altavilla

Gli Altavilla (in francese Hauteville, in siciliano Autavilla) sono stati una delle più importanti famiglie di origine normanna, protagonisti delle vicende storiche della Sicilia, dell'Italia meridionale e degli Stati Crociati.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Altavilla · Mostra di più »

Amedeo IV di Savoia

Amedeo si trovò a dover spartire la contea con i fratelli.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Amedeo IV di Savoia · Mostra di più »

Anagni

Anagni è un comune italiano di abitanti della provincia di Frosinone nel Lazio.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Anagni · Mostra di più »

Angioini

Con il cognome Angioini intendiamo due distinte dinastie medievali cadette dei Capetingi, che presero il nome dalla Contea, poi Ducato, di Angiò.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Angioini · Mostra di più »

Aquila (araldica)

L'aquila in araldica è di foggia convenzionale, corpo di fronte, ali spiegate, testa verso destra.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Aquila (araldica) · Mostra di più »

Aquila bicipite

L'aquila bicipite è, in araldica, l'aquila con due teste separate fin dal collo e rivolte in due direzioni opposte.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Aquila bicipite · Mostra di più »

Araldica

L'araldica è lo studio del blasone, cioè degli stemmi.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Araldica · Mostra di più »

Arcidiocesi di Agrigento

L'arcidiocesi di Agrigento (in latino: Archidioecesis Agrigentina) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Italia appartenente alla regione ecclesiastica Sicilia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Arcidiocesi di Agrigento · Mostra di più »

Argento (araldica)

L'argento è un metallo araldico di aspetto brillante che quasi sempre sostituisce il bianco, che non è di norma impiegato come colore araldico.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Argento (araldica) · Mostra di più »

Arma (araldica)

Una arma (o arme), in araldica, è una rappresentazione grafica simbolica avente lo scopo di consentire l'identificazione di una famiglia, o un ente o un gruppo sociale, e l'eventuale individuazione di una specifica persona all'interno di tale famiglia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Arma (araldica) · Mostra di più »

Arsenio Frugoni

Nato a Parigi nel 1914, storico medievalista, autore di biografie e studi religiosi, Arsenio Frugoni curò la redazione di alcune voci per l'Enciclopedia Italiana di scienze, lettere ed arti, comunemente nota come Enciclopedia Treccani, e il Dizionario Biografico degli Italiani per il quale affiancò Fortunato Pintor nel lavoro redazionaleFonte: Dizionario Biografico degli Italiani.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Arsenio Frugoni · Mostra di più »

Attributi araldici di azione

Gli attributi araldici di azione sono quelli che definiscono la posizione assunta, per effetto di una specifica azione, da una figura che compare in uno stemma.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Attributi araldici di azione · Mostra di più »

Attributi araldici di forma geometrica

Gli attributi araldici di forma geometrica sono quelli che definiscono la forma geometrica assunta da una pezza o da una figura che compare in uno stemma.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Attributi araldici di forma geometrica · Mostra di più »

Attributi araldici di posizione

Una figura isolata è, in araldica normalmente posta al centro della tavola d'aspettazione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Attributi araldici di posizione · Mostra di più »

Azzurro (araldica)

L'azzurro è uno smalto araldico di colore blu.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Azzurro (araldica) · Mostra di più »

Bandiera di guerra

Una bandiera di guerra (o bandiera militare, bandiera di combattimento) è una variante della bandiera nazionale utilizzata dalle forze militari basate a terra, comprese le forze aeree.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Bandiera di guerra · Mostra di più »

Bartolomeo Pignatelli

È famoso per essere stato un acerrimo nemico di Manfredi di Sicilia e per essere stato criticato da Dante per aver negato la sepoltura al re scomunicato, dopo aver profanato la sua tomba.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Bartolomeo Pignatelli · Mostra di più »

Battaglia di Benevento (1266)

La battaglia di Benevento fu combattuta nei pressi di Benevento, Campania, il 26 febbraio 1266 fra le truppe guelfe di Carlo d'Angiò e quelle ghibelline di Manfredi di Sicilia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Battaglia di Benevento (1266) · Mostra di più »

Battaglia di Montaperti

La battaglia di Montaperti fu combattuta a Montaperti, pochi chilometri a sud-est di Siena, il 4 settembre 1260, tra le truppe ghibelline capeggiate da Siena e quelle guelfe capeggiate da Firenze.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Battaglia di Montaperti · Mostra di più »

Baviera

La Baviera, o Stato Libero di Baviera (in tedesco: Bayern o Freistaat Bayern, in bavarese: Boarn o Freistoot Boarn), è uno dei sedici Länder della Germania.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Baviera · Mostra di più »

Beatrice di Savoia (1223-1259)

Era figlia del conte di Savoia, d'Aosta e di Moriana, Amedeo IV (figlio del conte Tommaso I) e di Anna o Margherita di Borgogna, figlia di Ugo III di Borgogna e di Beatrice di Albon (1161 - 1228), delfina del Viennois (figlia di Ghigo V di Albon, delfino del Viennois e di Beatrice di Monferrato).

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Beatrice di Savoia (1223-1259) · Mostra di più »

Beatrice di Sicilia

Suo padre Manfredi, prima reggente del fratellastro e del nipote, poi acclamato re dai baroni nel 1258, era impegnato a difendere il regno dalle pretese del Papa che lo considerava proprio vassallo.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Beatrice di Sicilia · Mostra di più »

Benevento

Benevento (IPA: Beneviénte in dialetto beneventano, Beneventum in latino), è un comune italiano di abitanti, capoluogo della provincia omonima in Campania.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Benevento · Mostra di più »

Bertoldo di Hohenburg

Figlio di Dipoldo V di Vohburg e Matilde di Wasserburg, Bertoldo iniziò la sua carriera come valletto dell'imperatore Federico II.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Bertoldo di Hohenburg · Mostra di più »

Bianca Lancia

Dalla loro relazione nacquero tre figli, tra cui Manfredi.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Bianca Lancia · Mostra di più »

Biblioteca apostolica vaticana

La Biblioteca apostolica vaticana è la biblioteca che la Santa Sede ha organizzato e curato in Vaticano a partire dal Quattrocento; possiede una delle raccolte di testi antichi e di libri rari fra le più importanti al mondo risalenti al I secolo d.C.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Biblioteca apostolica vaticana · Mostra di più »

Biografia

Una biografia (dal greco bíos βίος "vita" e gráphein γράφειν, "scrivere") è un testo che contiene la ricostruzione complessiva della vita di una persona, scritto in forma narrativa o di saggio.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Biografia · Mostra di più »

Bologna

Bologna (pronuncia:; Bulåggna in dialetto bolognese) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima città metropolitana, a sua volta capoluogo della regione Emilia-Romagna.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Bologna · Mostra di più »

Brancaleone degli Andalò

Appartenne ad una nobile famiglia ghibellina bolognese, nella quale diversi membri erano stati podestà, e che di questa attività avevano fatto quasi una professione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Brancaleone degli Andalò · Mostra di più »

Brisura

Una brisura è un elemento che modifica un blasone ereditato.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Brisura · Mostra di più »

Campania

La Campania (AFI) è una regione italiana a statuto ordinario dell'Italia meridionale di abitanti.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Campania · Mostra di più »

Campo dello scudo

In araldica, il termine campo in senso stretto indica la superficie dello scudo.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Campo dello scudo · Mostra di più »

Capo (araldica)

Capo (fr: chef) è un termine utilizzato in araldica per indicare una pezza onorevole staccata, in testa allo scudo, da una linea di partizione a 2 moduli d'altezza, dalla testata (1/4).

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Capo (araldica) · Mostra di più »

Carico araldico

In araldica il termine "pieno" indica un elemento che non presenta rotture né alterazioni.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Carico araldico · Mostra di più »

Carlo I d'Angiò

Ultimogenito di Luigi VIII ''il Leone'' (che morì otto mesi dopo la sua nascita) e di Bianca di Castiglia, fu battezzato con il nome di Stefano dal legato pontificio Romano Bonaventura, cardinale diacono di Sant'Angelo in Pescheria; solo più tardi il suo nome venne cambiato in Carlo, con riferimento alla discendenza della famiglia dai Carolingi.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Carlo I d'Angiò · Mostra di più »

Castello di Lagopesole

Il castello di Lagopesole è un castello medievale di epoca federiciana situato su una montagnetta alla quota di 820 m sul livello del mare posta sullo spartiacque tra i fiumi Ofanto e Bradano, in Basilicata.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Castello di Lagopesole · Mostra di più »

Cattedrale di Palermo

La cattedrale metropolitana primaziale della Santa Vergine Maria Assunta, nota semplicemente come cattedrale di Palermo, è il principale luogo di culto cattolico della città di Palermo e sede vescovile dell'omonima arcidiocesi metropolitana.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Cattedrale di Palermo · Mostra di più »

Ceprano

Ceprano (Cepranë in dialetto ciociaro) è un comune italiano di 8.850 abitanti della provincia di Frosinone nel Lazio.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Ceprano · Mostra di più »

Chronica Majora

La Chronica Majora è un importante manoscritto medievale in latino di Matteo Paris, un monaco benedettino che fu abate della cattedrale di Sant'Albano.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Chronica Majora · Mostra di più »

Concordato di Melfi

Il Concordato di Melfi è un accordo ufficiale stipulato il 23 agosto 1059, quasi al termine del primo concilio di Melfi, tra il Papa Niccolò II, Roberto d'Altavilla (il Guiscardo) e Riccardo I di Aversa, a conferma del precedente Trattato di Melfi.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Concordato di Melfi · Mostra di più »

Corbaccio

La Corbaccio è una casa editrice italiana con sede a Milano.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Corbaccio · Mostra di più »

Corradino di Svevia

Era figlio dell'imperatore Corrado IV e di Elisabetta di Baviera.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Corradino di Svevia · Mostra di più »

Corrado IV di Svevia

Corrado fu l'unico figlio maschio nato dal matrimonio di Federico II con Jolanda di Brienne, regina di Gerusalemme.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Corrado IV di Svevia · Mostra di più »

Cosenza

Cosenza (IPA:, “Cusenze” in cosentino, dal locativo latino Consentiae) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia in Calabria.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Cosenza · Mostra di più »

Costanza II di Sicilia

Costanza II di Sicilia non deve essere confusa con Costanza d'Altavilla, sua bisavola in quanto madre di Federico II.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Costanza II di Sicilia · Mostra di più »

Croce di Gerusalemme

La croce di Gerusalemme (☩, unicode U+2629) è un antico simbolo dei cristiani d'oriente.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Croce di Gerusalemme · Mostra di più »

Crociata

Il termine crociata è attribuito primariamente a una serie di guerre religiose promosse dalla Chiesa cattolica combattute tra l'XI e il XIII secolo.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Crociata · Mostra di più »

Cronaca (genere letterario)

La cronaca (dal latino chronica e dal greco χρόνος chrónos) è una semplice forma di narrazione storica che segue il criterio cronologico, riportando gli eventi anno per anno senza dare un'analisi critica e valutativa dei fatti o prendere in considerazione cause, interferenze o ripercussioni degli eventi riportati.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Cronaca (genere letterario) · Mostra di più »

Cuore (araldica)

Il cuore rappresenta in araldica il centro dello scudo di uno stemma.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Cuore (araldica) · Mostra di più »

Dante Alighieri

Il nome "Dante", secondo la testimonianza di Jacopo Alighieri, è un ipocoristico di Durante; nei documenti era seguito dal patronimico Alagherii o dal gentilizio de Alagheriis, mentre la variante Alighieri si affermò solo con l'avvento di Boccaccio.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Dante Alighieri · Mostra di più »

De arte venandi cum avibus

De arte venandi cum avibus ("Sull'arte di cacciare con gli uccelli") è un trattato dell'imperatore Federico II di Svevia sull'attività venatoria.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e De arte venandi cum avibus · Mostra di più »

Despotato d'Epiro

Il Despotato d'Epiro fu uno degli Stati che nacquero dallo smembramento dell'Impero bizantino nel 1204 durante la quarta crociata.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Despotato d'Epiro · Mostra di più »

Dizionario biografico degli italiani

Il Dizionario biografico degli italiani (sigla DBI) è un dizionario biografico curato dall'Istituto dell'Enciclopedia italiana, edito a partire dal 1960 e non ancora completato, inteso a raccogliere circa 40 000 biografie, con voci firmate e ricca bibliografia, su altrettanti italiani illustri.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Dizionario biografico degli italiani · Mostra di più »

Ducato di Spoleto

Il Ducato di Spoleto fu uno dei ducati istituiti dai Longobardi in Italia e sopravvisse a lungo dopo la caduta del Regno longobardo (774), passando sotto il controllo dei Franchi prima e della nobiltà pontificia poi, fino al 1198.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Ducato di Spoleto · Mostra di più »

Edmondo il Gobbo

Era il figlio secondogenito maschio del re d'Inghilterra e duca d'Aquitania, Enrico III e di Eleonora di Provenza.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Edmondo il Gobbo · Mostra di più »

Elena Ducas

Figlia del despota d'Epiro Michele II e di Teodora Petralife, era sorella di Niceforo I Ducas (che succedette al padre come re dell'Epiro) e sorellastra (tramite padre) di Giovanni I Ducas, principe di Tessaglia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Elena Ducas · Mostra di più »

Enciclopedia fridericiana

Federico II.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Enciclopedia fridericiana · Mostra di più »

Enzo di Sardegna

Enzo era il figlio naturale legittimato di Federico II di Svevia e di Adelaide di Urslingen.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Enzo di Sardegna · Mostra di più »

Eucardio Momigliano

Era di famiglia ebraica e parente di Arnaldo Momigliano.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Eucardio Momigliano · Mostra di più »

Ezzelino III da Romano

Fu politico e condottiero ghibellino, alleato di Federico II di Svevia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Ezzelino III da Romano · Mostra di più »

Farinata degli Uberti

Farinata, figlio di Jacopo degli Uberti, visse a Firenze all'inizio del XIII secolo, una delle epoche più difficili per la città toscana, tormentata da discordie interne tra guelfi, i sostenitori papali, e ghibellini, di cui Farinata faceva parte.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Farinata degli Uberti · Mostra di più »

Fascia (araldica)

Fascia è un termine utilizzato in araldica per indicare una pezza onorevole, che è una striscia orizzontale alta circa 2 moduli (2/7 della larghezza).

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Fascia (araldica) · Mostra di più »

Federico II di Svevia

Apparteneva alla nobile famiglia sveva degli Hohenstaufen e fu l'ultimo sovrano a regnare in Sicilia ad appartenere a tale dinastia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Federico II di Svevia · Mostra di più »

Ferdinand Gregorovius

È anche molto noto per i suoi Wanderjahre in Italien, (Pellegrinaggi in Italia) i resoconti dei suoi viaggi in Italia tra il 1856–1877, in cinque volumi in cui descrive località, curiosità e personaggi d'Italia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Ferdinand Gregorovius · Mostra di più »

Foggia

Foggia (AFI:; Fògge in foggiano, AFI) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima provincia, in Puglia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Foggia · Mostra di più »

Galvano Lancia

Appartenente alla famiglia Lancia dei Duchi di Baviera(fonte: Protonotaro del Regno di Sicilia), nacque dal Principe Corrado Lancia dei duchi di Baviera Conte di Fondi.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Galvano Lancia · Mostra di più »

Garigliano

Il Garigliano è un fiume italiano che nasce dalla confluenza del Gari nel Liri, a Sant'Apollinare in località Giunture.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Garigliano · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Germania · Mostra di più »

Giulio Einaudi Editore

Giulio Einaudi editore, nota anche più semplicemente come Einaudi, è una casa editrice italiana.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Giulio Einaudi Editore · Mostra di più »

Goffredo di Crollalanza

È celebre per essere stato il secondo editore del periodico Annuario della nobiltà Italiana dal 1893 al 1904.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Goffredo di Crollalanza · Mostra di più »

Guelfi e ghibellini

Guelfi e ghibellini erano le due fazioni contrapposte nella politica italiana del Basso Medioevo, in particolare dal XII secolo sino alla nascita delle Signorie nel XIV secolo.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Guelfi e ghibellini · Mostra di più »

Hohenstaufen

Gli Hohenstaufen (o anche Staufer o Staufen) furono una famiglia nobile originaria della Svevia (nell'attuale Germania).

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Hohenstaufen · Mostra di più »

Hubert Houben

Houben è dal 2001 Professore ordinario di Storia medievale nell'Università del Salento a Lecce.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Hubert Houben · Mostra di più »

Inglesi

Gli Inglesi (in lingua inglese: English) sono un gruppo etnico di lingua germanica localizzato prevalentemente in Inghilterra.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Inglesi · Mostra di più »

Insediamento musulmano di Lucera

L'insediamento musulmano di Lucera fu il risultato della precisa volontà di Federico II di deportare circa dei sudditi musulmani rimasti in Sicilia nella città pugliese di Lucera (nelle fonti arabe Lūshīra o Lūǧārah).

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Insediamento musulmano di Lucera · Mostra di più »

Interzato in palo

In araldica il termine interzato in palo indica lo scudo suddiviso in tre porzioni della stessa ampiezza da due linee verticali.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Interzato in palo · Mostra di più »

Istituto dell'Enciclopedia Italiana

L'Istituto dell'Enciclopedia Italiana è una casa editrice nazionale, nota soprattutto per aver edito la prima edizione e le successive sette appendici dell'Enciclopedia Italiana di scienze, lettere ed arti, probabilmente la massima impresa italiana di ricerca culturale.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Istituto dell'Enciclopedia Italiana · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Italia · Mostra di più »

Italiani

Gli italiani sono un popolo che si riconosce nella stessa cultura, lingua e storia ed è definito da un'unica e comune radice nazionale italiana.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Italiani · Mostra di più »

Leone (araldica)

Il leone, con la sua reputazione di forza, di coraggio, di nobiltà, così conforme all'ideale medievale, veniva spesso utilizzato in araldica, soprattutto nella zona anglo-normanna (Plantageneti).

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Leone (araldica) · Mostra di più »

Liri

Il Liri è un fiume dell'Italia centro-meridionale, che si sviluppa tra l'Abruzzo, il Lazio e la Campania, con un percorso di 120 km dalla sorgente fino alla confluenza col Gari, dove prende il nome di Garigliano.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Liri · Mostra di più »

Lombardia

La Lombardia (AFI: in italiano;, o in lombardo) è una regione italiana a statuto ordinario dell'Italia nord-occidentale, prefigurata nel 1948 ed istituita nel 1970.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Lombardia · Mostra di più »

Lucera

Lucera (Lucére in dialetto lucerino"Lucére, np. Lucera; Lucére pe Llucére, Lucera per Lucera (si diceva alla posta, spedendo la corrispondenza nella stessa città)..." (Dionisio Morlacco. Dizionario del dialetto di Lucera. Lucera, 2015, p. 401)) è un comune italiano di abitanti della provincia di Foggia, in Puglia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Lucera · Mostra di più »

Luigi IX di Francia

Era il quarto figlio di Luigi VIII e di Bianca di Castiglia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Luigi IX di Francia · Mostra di più »

Luogotenenza del regno

Luogotenenza del regno è un istituto di affidamento del potere regio a un luogotenente (solitamente di rango principesco) che esercita l'autorità reale in caso di assenza o impedimento del re legittimo.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Luogotenenza del regno · Mostra di più »

Male ordinate

Male ordinate è un'espressione utilizzata in araldica per tre pezze poste una su due.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Male ordinate · Mostra di più »

Manfredonia

Manfredonia è un comune italiano di abitanti della provincia di Foggia, situato nel Parco Nazionale del Gargano, in Puglia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Manfredonia · Mostra di più »

Manoscritto

Un manoscritto (dal latino manu scriptus, cioè "scritto a mano", abbreviato in inventari e cataloghi come ms) è un qualsiasi documento scritto a mano, in opposizione a quelli stampati o riprodotti in un qualsiasi altro modo.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Manoscritto · Mostra di più »

Manoscritto miniato

Un manoscritto miniato è un manoscritto il cui testo è completato dall'aggiunta di decorazioni, come ad esempio capolettera, bordi (marginalia) e inserimento di figure.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Manoscritto miniato · Mostra di più »

Marca Anconitana

La Marca Anconitana (chiamata anche Marca Anconetana o Marca d'Ancona) fu il nome di una delle tre storiche province dello Stato della Chiesa istituite nel 1210 da Papa Innocenzo III (1198-1216).

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Marca Anconitana · Mostra di più »

Matteo Paris (monaco)

Scrisse numerose opere, in gran parte storiche, che illustrò egli stesso con miniature, in parte colorate con colori ad acqua.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Matteo Paris (monaco) · Mostra di più »

Medioevo

Il Medioevo è una delle quattro grandi età storiche (antica, medievale, moderna e contemporanea) in cui viene tradizionalmente suddivisa la storia dell'Europa nella storiografia moderna.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Medioevo · Mostra di più »

Michele II d'Epiro

Succedette a Teodoro I d'Epiro, dopo che questi fu catturato dai Bulgari.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Michele II d'Epiro · Mostra di più »

Miniatura

Una miniatura è la pittura ornamentale con cui venivano decorati i manoscritti e i libri antichi.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Miniatura · Mostra di più »

Monachesimo

Il monachesimo (dal greco μοναχός, persona solitaria) è un fenomeno caratterizzato da alcune rinunce agli interessi mondani per dedicarsi in modo più completo all'aspetto spirituale coinvolgendo la propria vita.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Monachesimo · Mostra di più »

Napoli

Napoli (AFI:; Nàpule in napoletano, pronuncia o) è un comune italiano di abitanti, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Campania.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Napoli · Mostra di più »

Nero (araldica)

Il nero è uno smalto araldico.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Nero (araldica) · Mostra di più »

Normanni

I Normanni (da Nordmanni o Nordmaenner, ossia "Uomini del Nord") erano un popolo vichingo di origine danese e norvegese che diede il proprio nome alla Normandia, regione nel nord-ovest della Francia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Normanni · Mostra di più »

Norvegia

La Norvegia, ufficialmente Regno di Norvegia (Kongeriket Norge in bokmål; Kongeriket Noreg in nynorsk), è uno Stato monarchico di tipo costituzionale dell'Europa settentrionale.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Norvegia · Mostra di più »

Nova Cronica

La Nuova Cronica (titolo originale Nova Cronica) è la cronaca storica in 13 libri, scritta per i primi 11 libri e 102 capitoli da Giovanni Villani, e, dopo la morte di quest'ultimo nel 1348, per i capitoli restanti dai parenti Matteo e Filippo.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Nova Cronica · Mostra di più »

Or le bagna la pioggia e move il vento

Or le bagna la pioggia e move il vento, verso 130 del terzo canto del ''Purgatorio'' della Divina Commedia di Dante, è una rievocazione delle ossa del proprio corpo (lasciato insepolto alla pioggia e al vento) da parte dell'anima purgante di Manfredi di Svevia, inserito nell'Antipurgatorio, tra i negligenti, e salvo nonostante la scomunica perché pentito in punto di morte: Secondo quanto narra Giovanni Villani, Carlo d'Angiò fece seppellire il cadavere di Manfredi presso il ponte di Benevento sotto una grande mora di sassi, ma l'arcivescovo di Cosenza Bartolomeo Pignatelli, con il consenso del papa Clemente IV, lo fece disseppellire e gettare fuori dei territori della Chiesa, a candele spente e rovesciate come si conveniva ad uno scomunicato, lungo il fiume Verde, nome medievale del Liri.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Or le bagna la pioggia e move il vento · Mostra di più »

Ordine di San Benedetto

L'Ordine di San Benedetto (in latino Ordo Sancti Benedicti) è una confederazione che riunisce congregazioni monastiche e monasteri autonomi che perpetuano l'ideale religioso del monachesimo benedettino in conformità con la regola e lo spirito di san Benedetto; i monaci benedettini pospongono al loro nome la sigla O.S.B.Ann.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Ordine di San Benedetto · Mostra di più »

Oro (araldica)

L'oro è un metallo araldico di aspetto brillante che quasi sempre sostituisce il giallo, che non è di norma impiegato come colore araldico.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Oro (araldica) · Mostra di più »

Palermo

Palermo (AFI:, Palemmu in siciliano) è un comune italiano di 668.630 abitanti, capoluogo della regione siciliana, e centro della propria città metropolitana con una popolazione di abitanti.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Palermo · Mostra di più »

Papa Alessandro IV

Rinaldo era probabilmente figlio di una sorella di Gregorio IX, della quale ignoriamo il nome, e di Filippo II, signore di Jenne.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Papa Alessandro IV · Mostra di più »

Papa Clemente IV

Nacque in Linguadoca, a Saint-Gilles-du-Gard, da una buona famiglia della borghesia, in un anno imprecisato tra il 1190 ed il 1200.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Papa Clemente IV · Mostra di più »

Papa Innocenzo IV

Apparteneva alla nobile famiglia genovese dei Fieschi.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Papa Innocenzo IV · Mostra di più »

Papa Urbano IV

Jacques Pantaléon nacque a Troyes, nel Nord della Francia (regione della Champagne-Ardenne).

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Papa Urbano IV · Mostra di più »

Parigi

Parigi (AFI:; in francese Paris, pronuncia; con riferimento alla città antica, Lutezia, in francese Lutèce, dal latino Lutetia Parisiorum) è la capitale e la città più popolata della Francia, capoluogo della regione dell'Île-de-France e l'unico comune a essere nello stesso tempo dipartimento, secondo la riforma del 1977 e i dettami della legge PML, che espansero i vecchi confini comunali.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Parigi · Mostra di più »

Pezza onorevole

In araldica col termine pezze onorevoli si indicano tutti quei carichi araldici che hanno una posizione predeterminata, e di norma invariabile, sul campo dello scudo.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Pezza onorevole · Mostra di più »

Pietro III di Aragona

Pietro in Foundation for Medieval Genealogy.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Pietro III di Aragona · Mostra di più »

Principato di Taranto

Il Principato di Taranto (1088-1465) fu un principato normanno di cui Taranto divenne la capitale.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Principato di Taranto · Mostra di più »

Puglia

La Puglia (AFI:; Apulia in latino, Iapyghia, Ἰαπυγία in greco antico, Púgghie, Puie o Puje in barese, foggiano e tarantino, Puia in brindisino e leccese, Poulye in francoprovenzale) è una regione italiana a statuto ordinario dell'Italia meridionale di abitanti, con capoluogo Bari.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Puglia · Mostra di più »

Purgatorio (Divina Commedia)

Il Purgatorio è la seconda delle tre cantiche della Divina Commedia di Dante Alighieri.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Purgatorio (Divina Commedia) · Mostra di più »

Purgatorio - Canto terzo

I poeti vedono una moltitudine di anime, illustrazione di Gustave Doré Il canto terzo del Purgatorio di Dante Alighieri si svolge nell'Antipurgatorio, ove le anime dei contumaci (morti scomunicati) attendono di poter iniziare la loro purificazione; siamo nel mattino del 10 aprile 1300 (Pasqua), o secondo altri commentatori del 27 marzo 1300.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Purgatorio - Canto terzo · Mostra di più »

Re di Sicilia

Re di Sicilia fu il titolo acquisito da diversi sovrani assunti al trono del Regno di Sicilia e, talora, da alcuni sovrani assunti al trono del Regno di Sicilia citeriore.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Re di Sicilia · Mostra di più »

Regno di Sicilia

Il Regno di Sicilia fu uno Stato sovrano esistito dal 1130 al 1816, ovvero fino all'istituzione del Regno delle Due Sicilie.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Regno di Sicilia · Mostra di più »

Riccardo di Cornovaglia

Era figlio del Re d'Inghilterra Giovanni Senzaterra (John Lackland, 1166 – 1216) e di Isabella d'Angoulême (1186 – 1246), e nipote di Eleonora d'Aquitania.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Riccardo di Cornovaglia · Mostra di più »

Rinaldo Acquaviva

Probabilmente nativo di Agrigento e figlio di un certo Rinaldo, fu avviato alla carriera ecclesiastica e era decano della cattedrale di Girgenti, quando venne eletto vescovo della città, probabilmente verso il 1241; fu consacrato verso il 1243.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Rinaldo Acquaviva · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Roma · Mostra di più »

Romagna

La Romagna (Rumâgna in romagnolo) è una regione storica, geografica e linguistica dell'Italia settentrionale che per quasi la sua totalità forma insieme all'Emilia la regione amministrativa dell'Emilia-Romagna. Geograficamente fanno parte della Romagna anche alcune zone della Provincia di Pesaro e Urbino nelle Marche, parte della città metropolitana di Bologna, parte della città metropolitana di Firenze, alcune zone della provincia di Arezzo in Toscana e la Repubblica di San Marino. Le città principali per importanza storica sono Ravenna, che fu capitale dell'Impero Romano d'Occidente e dell'Esarcato d'Italia; Rimini, caposaldo nonché centro viario romano; Forlì, città dal medioevo ghibellino, sede degli Sforza, dal Novecento caratterizzata come città di Benito Mussolini; Cesena, che fu l'unica città romagnola a possedere un'università. Il toponimo Romagna deriva dal tardo latino Romània (e in greco bizantino Ρωμανία) e risale al VI secolo d.C., quando l'Italia fu divisa tra aree soggette ai Longobardi o all'Impero Romano d'Oriente. "Romània" assunse quindi il significato generico di "mondo romano" (in opposizione a quello longobardo). Con la creazione dell'Esarcato d'Italia (con capitale Ravenna), il termine assunse poi un'accezione geograficamente determinata, indicando la parte della penisola rimasta legata all'Impero romano.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Romagna · Mostra di più »

Rosso (araldica)

Il rosso è uno smalto araldico di colore rosso intenso.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Rosso (araldica) · Mostra di più »

Saba Malaspina

Membro di una vecchia famiglia romana, nel 1286 fu nominato vescovo di Mileto in Calabria, e successivamente addetto alla curia di papa Martino IV.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Saba Malaspina · Mostra di più »

Sacro Romano Impero

Il Sacro Romano Impero (962 d.C. - 1806), fu un agglomerato di territori dell'Europa centrale e occidentale nato nell'alto Medioevo ed esistito per circa un millennio.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Sacro Romano Impero · Mostra di più »

San Giorgio

Morì prima di Costantino I, probabilmente sotto le mura di Nicomedia, secondo alcune fonti nel 303.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e San Giorgio · Mostra di più »

Savoia (regione storica)

La Savoia (in francese Savoie o Pays de Savoie, in savoiardo Savouè) è una regione storica situata nelle Alpi Occidentali.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Savoia (regione storica) · Mostra di più »

Scomunica

La scomunica è una pena canonica irrogata nelle Chiese cristiane, che implica l'esclusione di un suo membro dalla comunità dei fedeli a causa di gravi e ostinate infrazioni alla morale e/o alla dottrina riconosciuta.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Scomunica · Mostra di più »

Scudetto (araldica)

Scudetto, o scudo in cuore, è un termine utilizzato in araldica per indicare una pezza foggiata a piccolo scudo d'armi.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Scudetto (araldica) · Mostra di più »

Scuola siciliana

La Scuola Siciliana (anche denominata Scuola poetica siciliana) fu una corrente filosofico-letteraria che si sviluppò in Sicilia dal 1166 (ascesa al trono di Sicilia di Guglielmo II d'Altavilla) al 1266 (morte di Manfredi di Svevia).

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Scuola siciliana · Mostra di più »

Siponto

Siponto (Sipontum in latino, Σιπιούς in greco antico e bizantino) è una località, nonché quartiere, della città di Manfredonia in Puglia, distante circa 2 km dal centro storico manfredoniano e oggi inglobata nell'area urbana della città di cui risulta essere una zona residenziale oltre che quella più vicina all'omonimo parco archeologico, tra i maggiori del Mezzogiorno d'Italia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Siponto · Mostra di più »

Smalto (araldica)

Smalto è un termine utilizzato in araldica per indicare colori, metalli e pellicce usati per colorare o rivestire sia il campo dello scudo sia le figure e le pezze poste su di esso.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Smalto (araldica) · Mostra di più »

Sovrani d'Inghilterra

Quello che segue è un elenco dei monarchi inglesi che hanno regnato sull'Inghilterra prima, e sulla Gran Bretagna poi, dal Medioevo a oggi.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Sovrani d'Inghilterra · Mostra di più »

Sovrani di Sicilia

Il seguente è un elenco dei conti e dei re di Sicilia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Sovrani di Sicilia · Mostra di più »

Stemma

Lo stemma, dal greco (stémma), corona, è l'insieme di scudo ed ornamenti esteriori di un'insegna simbolica gentilizia, nazionale o civica.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Stemma · Mostra di più »

Stemma del Regno di Sicilia

Lo stemma del Regno di Sicilia ha avuto, nel corso dei secoli, diverse incarnazioni, ma l'arme dAragona-Sicilia, ovvero lo scudo inquartato in decusse con l'aquila di Svevia-Sicilia e le barre d'Aragona, fu l'arme che, da un punto di vista araldico e storico, divenne maggiormente rappresentativa dell'isola, facendosi, inoltre, elemento distintivo degli stemmi reali e imperiali di alcune delle principali case regnanti d'Europa.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Stemma del Regno di Sicilia · Mostra di più »

Storiografia

Per storiografia s'intende la descrizione della storia (in greco graphia, da graphè, "descrizione") e comprende tutte le forme di interpretazione, di trattazione e trasmissione di fatti e accadimenti della vita degli individui e delle società del passato storico.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Storiografia · Mostra di più »

Stupor mundi

Stupor mundi (stupor,-is mundus,-i.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Stupor mundi · Mostra di più »

Tedeschi

I tedeschi (Deutsche in lingua tedesca) sono un gruppo etnico localizzato prevalentemente in Germania.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Tedeschi · Mostra di più »

Trani

Trani è un comune italiano di abitanti, capoluogo, insieme a Barletta ed Andria, della provincia di Barletta-Andria-Trani, in Puglia.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Trani · Mostra di più »

Troncato

Troncato è un termine utilizzato in araldica per indicare una partizione orizzontale, in due parti uguali, dello scudo, o di pezze e figure, formando, così, due campi o porzioni: l'uno superiore e l'altro inferiore.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Troncato · Mostra di più »

Venosa

Venosa (Venusia in latino, Venòse in dialetto lucano) è un comune italiano di abitanti della provincia di Potenza, in Basilicata, situato nell'area del Vulture.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Venosa · Mostra di più »

Vessillo

Il vessillo è in senso stretto il drappo che serve da insegna.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Vessillo · Mostra di più »

Viterbo

Viterbo (Vetèrbe in dialetto viterbese, Viterbium in latino medioevale) è un comune italiano di abitanti capoluogo dell'omonima provincia nel Lazio settentrionale, nota anche come Tuscia o Alto Lazio.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Viterbo · Mostra di più »

Zendale

Lo zendàle (anche cendale, zendado e sendale) era un grande scialle ampio e nero con lunghe frange, usato soprattutto dalle popolane veneziane.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e Zendale · Mostra di più »

1232

In quest'anno viene progettata ed edificata la Cattedrale di Santa Maria Assunta (Altamura) il cui completamento è nel 1254.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1232 · Mostra di più »

1248

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1248 · Mostra di più »

1249

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1249 · Mostra di più »

1250

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1250 · Mostra di più »

1251

Nel 1251 la Beata Vergine sarebbe apparsa ad un frate sul Monte Carmelo nella Palestina.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1251 · Mostra di più »

1252

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1252 · Mostra di più »

1253

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1253 · Mostra di più »

1254

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1254 · Mostra di più »

1256

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1256 · Mostra di più »

1257

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1257 · Mostra di più »

1258

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1258 · Mostra di più »

1259

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1259 · Mostra di più »

1260

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1260 · Mostra di più »

1261

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1261 · Mostra di più »

1262

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1262 · Mostra di più »

1263

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1263 · Mostra di più »

1264

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1264 · Mostra di più »

1265

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1265 · Mostra di più »

1266

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1266 · Mostra di più »

1297

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1297 · Mostra di più »

1301

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1301 · Mostra di più »

1302

A Firenze, ormai nelle mani dei Guelfi Neri, inizia una serie di processi contro gli oppositori politici.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1302 · Mostra di più »

1307

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1307 · Mostra di più »

1312

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1312 · Mostra di più »

1318

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manfredi di Sicilia e 1318 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Manfredi d'Altavilla, Manfredi di Hohenstaufen, Manfredi di Svevia, Re Manfredi.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »