Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Manoscritti del Mar Morto

Indice Manoscritti del Mar Morto

I Manoscritti del Mar Morto (o Rotoli del Mar Morto) sono un insieme di manoscritti rinvenuti nei pressi del Mar Morto.

81 relazioni: Amman, Anime, Antico Testamento, Apocrifi dell'Antico Testamento, Apocrifo, Archivio di Babatha, Asmonei, Bibliothèque nationale de France, Canone della Bibbia, Carbonio-14, Codex Leningradensis, Codex Sinaiticus, Codex Vaticanus, Codici di Nag Hammâdi, Documento di Damasco, Ebraismo rabbinico, Ecdotica, Esseni, Etica, Filone di Alessandria, Flavio Giuseppe, Frederic George Kenyon, Gerusalemme, Google, Guerra dei sei giorni, II secolo a.C., Isaia, Istituto orientale dell'Università di Chicago, IX secolo, Lettere di Paolo, Libro dei Giubilei, Libro di Abacuc, Libro di Enoch, Libro di Isaia, Libro di Tobia, Lingua aramaica, Lingua ebraica, Lingua greca, Lingua greca antica, Lingue degli angeli, Manoscritti biblici di Qumran, Manoscritti non biblici di Qumran, Manoscritto, Mar Morto, Metodo del carbonio-14, Museo d'Israele, Neon Genesis Evangelion, Papiro, Pergamena, Periodo del Secondo Tempio, ..., Plinio il Vecchio, Princeton, Pseudoepigrafia, Qumran, Rivelazione di Gabriele, Salmi, Scriba, Septuaginta, Setta, Siracide, Spettrometria di massa, Storia dei manoscritti di Qumran, Tanakh, Testo masoretico, The Guardian, Uadi, Vangelo, 150 a.C., 1947, 1951, 1956, 1968, 250 a.C., 30 a.C., 324 a.C., 339 a.C., 353 a.C., 388 a.C., 68, 70, 7Q5. Espandi índice (31 più) »

Amman

Amman è la capitale e la più popolosa città della Giordania, formata da 14 colli.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Amman · Mostra di più »

Anime

Il termine, è un neologismo con cui in Giappone, a partire dalla fine degli anni settanta del XX secolo, si indicano l'animazione e i film d'animazione (giapponesi e non), fino ad allora chiamati o, mentre in Occidente viene comunemente utilizzato per indicare le opere di animazione di produzione giapponese, comprese quelle precedenti l'esordio del lemma stesso.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Anime · Mostra di più »

Antico Testamento

Antico Testamento (o anche Vecchio Testamento o Primo Testamento) è il termine, coniato e quindi utilizzato prevalentemente in ambito cristiano, per indicare una collezione di libri ammessa nel canone delle diverse confessioni cristiane che forma la prima delle due parti della Bibbia, che corrisponde all'incirca al Tanakh, chiamato anche Bibbia ebraica.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Antico Testamento · Mostra di più »

Apocrifi dell'Antico Testamento

Gli apocrifi dell'Antico Testamento sono diversi testi religiosi apocrifi (cioè esclusi dal canone della Bibbia ebraico e cristiano) che si riferiscono come contenuto o attribuzione pseudoepigrafa all'Antico Testamento.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Apocrifi dell'Antico Testamento · Mostra di più »

Apocrifo

Il termine apocrifo, dal greco ἀπόκρυϕος, derivato di ἀποκρύπτω «nascondere», indica «ciò che è tenuto nascosto», «ciò che è tenuto lontano (dall'uso)».

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Apocrifo · Mostra di più »

Archivio di Babatha

L'archivio di Babatha è l'archivio di una ricca famiglia della Giudea a cavallo tra il I e il II secolo d.C. Si tratta di una raccolta di 35 papiri contenenti atti giudiziari e contratti in greco antico, nabateo ed aramaico: i testi sono stati rinvenuti nella cosiddetta Grotta delle Lettere, nel sito archeologico di Nahal Hever.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Archivio di Babatha · Mostra di più »

Asmonei

La dinastia degli Asmonei, in greco 'Ασσαμωναῖοι (forse dall'ebraico ḥašmannīm, oppure dall'eponimo Asmon, il nome del bisnonno di Mattatia, padre dei Maccabei), fondata da Simone Maccabeo, segnò l'inizio del regno di Giudea, a partire dal 140 a.C., e mantenne il potere civile e religioso fino alla conquista romana, dopo la quale nel 37 a.C. fu posto a governo della regione Erode il Grande.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Asmonei · Mostra di più »

Bibliothèque nationale de France

La Bibliothèque nationale de France (BnF) (in italiano: Biblioteca nazionale di Francia) è la biblioteca più importante di Francia ed una delle maggiori d'Europa e del mondo.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Bibliothèque nationale de France · Mostra di più »

Canone della Bibbia

Il canone biblico è, nell'ambito ebraico e cristiano, l'elenco dei testi contenuti nella Bibbia, riconosciuti come ispirati da Dio e dunque sacri, normativi per una determinata comunità di credenti in materia di fede e di morale.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Canone della Bibbia · Mostra di più »

Carbonio-14

Il carbonio-14, 14C (o radiocarbonio) è un isotopo radioattivo del carbonio avente 6 protoni e 8 neutroni.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Carbonio-14 · Mostra di più »

Codex Leningradensis

Il Codice di Leningrado (foglio 474a) Il Codice di Leningrado (Codex Leningradensis, L) è un manoscritto del testo masoretico della Bibbia in ebraico, realizzato su pergamena e datato 1008.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Codex Leningradensis · Mostra di più »

Codex Sinaiticus

Il Codice Sinaitico o Codex Sinaiticus (Londra, Brit. Libr., Add. 43725; Gregory-Aland no. א o 01) è un manoscritto in greco onciale (cioè maiuscolo) datato tra il 330-350 d.C. Originariamente conteneva l'intero Antico Testamento nella versione greca dei Settanta, l'intero Nuovo Testamento, e altri scritti cristiani (Lettera di Barnaba, Pastore di Erma).

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Codex Sinaiticus · Mostra di più »

Codex Vaticanus

Il Codex Vaticanus (Bibl. Vat., Vat. gr. 1209; Gregory-Aland no. B o 03), o "Codice Vaticano", è uno dei più antichi manoscritti esistenti della Bibbia, trascritto nel IV secolo.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Codex Vaticanus · Mostra di più »

Codici di Nag Hammâdi

I codici di Nag Hammâdi sono un insieme di testi gnostici cristiani e pagani, rinvenuti nei pressi di Nag Hammâdi (Egitto), nel dicembre 1945.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Codici di Nag Hammâdi · Mostra di più »

Documento di Damasco

Il Documento di Damasco è una delle opere trovate in molti frammenti e copie nelle grotte del Qumran, e come tale è considerato parte dei manoscritti non biblici di Qumran.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Documento di Damasco · Mostra di più »

Ebraismo rabbinico

L'ebraismo rabbinico (o rabbinismo) (in ebraico: Yahadut Rabanit - יהדות רבנית) è la forma tradizionale di ebraismo a partire dal VI secolo dell'era volgare, dopo la codificazione del Talmud babilonese.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Ebraismo rabbinico · Mostra di più »

Ecdotica

L'ecdotica o critica testuale è una branca della filologia comprendente l'attività di ricerca e studio finalizzata a ricostruire l'integrità di un testo, ovvero a riportarlo il più vicino possibile alla sua forma originaria, quella voluta dall'autore.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Ecdotica · Mostra di più »

Esseni

Gli Esseni furono un gruppo ebraico di incerta origine, nato forse attorno alla metà del II secolo a.C. e organizzato in comunità monastiche. Erano comunità isolate e conducevano una vita eremitica o cenobitica.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Esseni · Mostra di più »

Etica

L'etica (termine derivante dal greco antico ἔθος (o ἦθος), èthos, "carattere", "comportamento", "costume", "consuetudine") è una branca della filosofia che studia i fondamenti razionali che permettono di assegnare ai comportamenti umani uno status deontologico, ovvero distinguerli in buoni, giusti, leciti, rispetto ai comportamenti ritenuti ingiusti, illeciti, sconvenienti o cattivi secondo un ideale modello comportamentale (ad esempio una data morale).

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Etica · Mostra di più »

Filone di Alessandria

Nelle opere di Flavio Giuseppe si possono trovare i pochi dettagli biografici che lo riguardano.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Filone di Alessandria · Mostra di più »

Flavio Giuseppe

Conosciuto anche come Flavio Giuseppe, Giuseppe Flavio o semplicemente Giuseppe, scrisse quasi tutte le sue opere in greco.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Flavio Giuseppe · Mostra di più »

Frederic George Kenyon

Lavorò per il British Museum dal 1889 al 1931, fu presidente della British Academy (la quale assegna biennalmente una medaglia a lui intitolata) dal 1917 al 1921 e Gentleman Usher of the Purple Rod dal 1918 alla sua morte.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Frederic George Kenyon · Mostra di più »

Gerusalemme

Gerusalemme (AFI:;, Yerushalayim, Yerushalaim e/o Yerushalaym;, "la (città) santa", sempre, in greco Ιεροσόλυμα, Ierosólyma, in latino Hierosolyma o Ierusalem, per antonomasia è definita "La Città Eterna"), capitale giudaica tra il X e il VI secolo a.C., è la capitale contesa di Israele e città santa nell'Ebraismo, nel Cristianesimo e nell'Islam.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Gerusalemme · Mostra di più »

Google

Google Search (pronuncia italiana; in inglese) è un motore di ricerca per Internet il cui dominio è stato registrato il 15 settembre 1997.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Google · Mostra di più »

Guerra dei sei giorni

La guerra dei sei giorni (ebraico: מלחמת ששת הימים, Milhemet Sheshet Ha Yamim; arabo: النكسة, an-Naksah, «la sconfitta», o حرب 1967, Ḥarb 1967, guerra del 1967; 5-10 giugno 1967) fu un conflitto combattuto tra Israele da una parte ed Egitto, Siria e Giordania dall'altra, all'interno dei conflitti arabo-israeliani e che si tramutò in una rapida e totale vittoria israeliana.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Guerra dei sei giorni · Mostra di più »

II secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e II secolo a.C. · Mostra di più »

Isaia

Egli è uno dei cinque maggiori profeti biblici, al quale è attribuito il libro di Isaia; è considerato, insieme ad Elia, uno dei profeti più importanti di tutta la Bibbia.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Isaia · Mostra di più »

Istituto orientale dell'Università di Chicago

L'Istituto orientale dell'Università di Chicago (in inglese The Oriental Institute, in sigla OI), fondato nel 1919, è il museo di archeologia dell'Università di Chicago e un centro di ricerca interdisciplinare di studi sul Vicino Oriente ("Levante").

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Istituto orientale dell'Università di Chicago · Mostra di più »

IX secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e IX secolo · Mostra di più »

Lettere di Paolo

Le lettere di Paolo sono tredici testi del Nuovo Testamento attribuiti dalla tradizione all'apostolo Paolo di Tarso.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Lettere di Paolo · Mostra di più »

Libro dei Giubilei

Il Libro dei Giubilei o Piccola Genesi è un testo della tradizione ebraico-cristiana considerato canonico dalla sola Chiesa copta e apocrifo dalle rimanenti confessioni cristiane.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Libro dei Giubilei · Mostra di più »

Libro di Abacuc

Il Libro di Abacuc (ebraico חבקוק, habaqqùq; greco Αβακούμ, abakùm; latino Habacuc) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e cristiana.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Libro di Abacuc · Mostra di più »

Libro di Enoch

Il Libro di Enoch è un testo apocrifo di origine giudaica la cui redazione definitiva risale al I secolo a.C., pervenuto ad oggi integralmente in una versione in lingua ge'ez (antica lingua dell'Etiopia), donde il nome Enoch etiope.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Libro di Enoch · Mostra di più »

Libro di Isaia

Il Libro di Isaia (ebraico ישעיהו, ysha'ihàu; greco Ησαΐας, esaìas; latino Isaias) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e cristiana.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Libro di Isaia · Mostra di più »

Libro di Tobia

Il Libro di Tobia (greco Τοβίτ, tobìt; latino Tobit) è un testo contenuto nella Bibbia cristiana (Settanta e Vulgata) ma non accolto nella Bibbia ebraica (Tanakh).

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Libro di Tobia · Mostra di più »

Lingua aramaica

L'aramaico è una lingua semitica che vanta circa 3.000 anni di storia. In passato fu lingua di culto religioso e lingua amministrativa di imperi. È la lingua in cui furono in origine scritti il Talmud e parte del Libro di Daniele e del Libro di Esdra. Era la lingua parlata correntemente in Israele (accanto al greco) ai tempi di Gesù. Attualmente, l'aramaico è utilizzato: in Siria nei villaggi di Ma'lula, Bh'ah, Hascha, Kamishlié. In Turchia: Tur-Abdin, Mardin. Nel Nord dell'Iraq: Krakosh, Elkosh, Erbil (la capitale della regione curda), Ankawa. L'aramaico appartiene alla famiglia linguistica delle lingue afro-asiatiche e alla sottofamiglia delle lingue semitiche (più precisamente, il gruppo nordoccidentale di cui fanno parte le lingue cananaiche, tra cui l'ebraico).

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Lingua aramaica · Mostra di più »

Lingua ebraica

Con lingua ebraica (in ebraico israeliano: עברית, ivrit) si intende sia l'ebraico biblico (o classico) sia l'ebraico moderno, lingua ufficiale dello Stato di Israele e dell’oblast autonoma ebraica in Russia, che conta circa 7 milioni di locutori (oltre che un cospicuo numero di ebrei della Diaspora); l'ebraico moderno, cresciuto in un contesto sociale e tecnologico molto diverso da quello antico, contiene molti elementi lessicali presi in prestito da altre lingue.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Lingua ebraica · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua greca antica

Il greco antico è una lingua appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee, parlata in Grecia fra il IX secolo a.C. e VI secolo d.C. Essa copre il periodo arcaico (circa tra il IX secolo a.C. e il VI secolo a.C.), il periodo classico (all'incirca dal V secolo a.C. fino al IV secolo a.C.) e il periodo ellenistico (dal III secolo a.C. al IV secolo d.C.).

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Lingua greca antica · Mostra di più »

Lingue degli angeli

Lingue degli angeli sono una forma di culto trovato nel giudaismo del periodo del Secondo Tempio.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Lingue degli angeli · Mostra di più »

Manoscritti biblici di Qumran

I Manoscritti biblici di Qumran sono tutti quei manoscritti di Qumran che contengono copie di manoscritti rientranti nel testo masoretico.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Manoscritti biblici di Qumran · Mostra di più »

Manoscritti non biblici di Qumran

Per Manoscritti non biblici di Qumran si intendono tutti quei manoscritti di Qumran che non sono contenuti nei canoni del testo masoretico.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Manoscritti non biblici di Qumran · Mostra di più »

Manoscritto

Un manoscritto (dal latino manu scriptus, cioè "scritto a mano", abbreviato in inventari e cataloghi come ms) è un qualsiasi documento scritto a mano, in opposizione a quelli stampati o riprodotti in un qualsiasi altro modo.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Manoscritto · Mostra di più »

Mar Morto

Il Mar Morto (Yam HaMelah, letteralmente "mare del sale") è - propriamente - un lago situato nel vicino Oriente tra Israele, la Giordania e la Cisgiordania, nella regione storico-geografica della Palestina.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Mar Morto · Mostra di più »

Metodo del carbonio-14

Il metodo del 14C (carbonio-14), o del radiocarbonio, è un metodo di datazione radiometrica basato sulla misura delle abbondanze relative degli isotopi del carbonio.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Metodo del carbonio-14 · Mostra di più »

Museo d'Israele

Il Museo d'Israele (in inglese: Israel Museum) a Gerusalemme, fu fondato come centro museale nazionale.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Museo d'Israele · Mostra di più »

Neon Genesis Evangelion

— anche noto come Evangelion, Eva o con l'acronimo NGE — è una serie televisiva anime di 26 episodi del 1995 creata dallo studio Gainax, sceneggiata e diretta da Hideaki Anno.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Neon Genesis Evangelion · Mostra di più »

Papiro

Papiro (dal latino: papȳrus, a sua volta da, di etmologia sconosciuta) è la superficie di scrittura ricavata da una pianta acquatica, molto comune nel delta del Nilo e in alcune parti del Mediterraneo, un'erba palustre della famiglia delle Cyperaceae, il Cyperus papyrus.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Papiro · Mostra di più »

Pergamena

La pergamena, detta anche cartapecora o carta pecudina, è una membrana ricavata dalla pelle di animale (agnello o vitello) non conciata e composta di collagene.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Pergamena · Mostra di più »

Periodo del Secondo Tempio

Il periodo del Secondo Tempio, anche detto periodo intertestamentario, è stato un'epoca della storia di Israele iniziata nel 597 a.C. con l'esilio babilonese, e durata fino alla distruzione del Secondo Tempio da parte dei romani, nel 70 d.C. Questa fase della storia ebraica fu caratterizzata da instabilità politica, numerose rivolte e guerre, e trasformazioni drastiche della religione ebraica in varie forme, non ultima la nascita degli esseni, delle prime sette giudeo-cristiane e dell'ebraismo rabbinico, ma anche dal consolidamento culturale ed in parte etnico del popolo ebraico dopo la definitiva rottura con l'Impero romano.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Periodo del Secondo Tempio · Mostra di più »

Plinio il Vecchio

La sua Naturalis historia, che conta 37 volumi, è il solo lavoro di Plinio il Vecchio che si sia conservato.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Plinio il Vecchio · Mostra di più »

Princeton

Princeton è un comune degli Stati Uniti d'America, nella contea di Mercer, nello Stato del New Jersey.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Princeton · Mostra di più »

Pseudoepigrafia

Con pseudoepigrafia (dal greco antico ψευδής, pseudès, "falso" e ἐπιγραφή, epigraphè, "iscrizione") si intende l'attribuzione di un'opera a un autore non responsabile della stesura del testo in questione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Pseudoepigrafia · Mostra di più »

Qumran

Qumran era una località del Vicino Oriente abitata da una comunità essena sulla riva occidentale del Mar Morto, nell'attuale Cisgiordania, vicino alle rovine di Gerico.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Qumran · Mostra di più »

Rivelazione di Gabriele

La rivelazione di Gabriele (anche detta Hazon Gabriel, visione di Gabriele o pietra di Jeselsohn), è una tavoletta di pietra alta 1 metro con 87 righe di testo scritte in aramaico con dell'inchiostro, contenente un testo apocalittico scritto in prima persona, risalente secondo Ada Yardeni alla fine del I secolo a.C.Yardeni, Ada (2008).

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Rivelazione di Gabriele · Mostra di più »

Salmi

Il Libro dei Salmi (ebraico תהילים, traslitterato tehillìm o tehilim (plurale maschile ebraico); greco Ψαλμοί, psalmòi; latino Psalmi) è un testo contenuto nella Bibbia ebraica (Tanakh) e nell'Antico Testamento della Bibbia cristiana.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Salmi · Mostra di più »

Scriba

Il termine scriba indica coloro che, in culture ed epoche diverse, si occupavano di scrivere, tenere la contabilità e altre attività legate al mondo della scrittura e dei libri.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Scriba · Mostra di più »

Septuaginta

La versione dei Settanta (Septuaginta in latino, indicata anche, secondo la numerazione latina, con LXX o, secondo la numerazione greca, con la lettera omicron seguita da un apice O'), è la versione della Bibbia in lingua greca, che secondo la lettera di Aristea sarebbe stata tradotta direttamente dall'ebraico da 72 saggi ad Alessandria d'Egitto; in questa città cosmopolita e tra le maggiori dell'epoca, sede della celebre Biblioteca d'Alessandria, si trovava un'importante e attiva comunità ebraica.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Septuaginta · Mostra di più »

Setta

Setta (dal latino secta, da sequi, seguire, seguire una direzione, e da secare, tagliare, disconnettere) è, in senso generale, un gruppo di persone che segue una dottrina religiosa, filosofica o politica minoritaria la quale, per particolari aspetti dottrinali o pratici, si discosta da una dottrina preesistente già diffusa e affermata.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Setta · Mostra di più »

Siracide

Il Libro del Siracide (greco Σοφία Σειράχ, sofía seirách, "sapienza di Sirach"; latino Siracides) o più raramente Ecclesiastico (da non confondere con l'Ecclesiaste o Qoelet) è un testo contenuto nella Bibbia cristiana (Settanta e Vulgata) ma non accolto nella Bibbia ebraica (Tanakh).

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Siracide · Mostra di più »

Spettrometria di massa

La spettrometria di massa è una tecnica analitica applicata sia all'identificazione di sostanze sconosciute, sia all'analisi in tracce di sostanze.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Spettrometria di massa · Mostra di più »

Storia dei manoscritti di Qumran

La Storia dei manoscritti di Qumran riassume i fatti riguardanti la scoperta, gli scavi e la pubblicazione dei manoscritti ritrovati intorno a Qumran tra il 1947 ed il 1956.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Storia dei manoscritti di Qumran · Mostra di più »

Tanakh

Tanàkh (תנך, TNKh raramente Tenàkh) è l'acronimo, formato dalle prime lettere delle tre sezioni Bibbia secondo la tradizionale divisione ebraica, con cui si designano i testi sacri dell'ebraismo.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Tanakh · Mostra di più »

Testo masoretico

Il testo masoretico è la versione ebraica della Bibbia ufficialmente in uso fra gli ebrei.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Testo masoretico · Mostra di più »

The Guardian

The Guardian, conosciuto precedentemente come The Manchester Guardian, è un quotidiano britannico nato a Manchester nel 1821 con sede a Londra.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e The Guardian · Mostra di più »

Uadi

L'uadi, al plurale gli "uidian" (pl. وديان, widyān), è il letto di un torrente, quasi un canyon o canalone in cui scorre (o scorreva) un corso d'acqua a carattere non perenne.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Uadi · Mostra di più »

Vangelo

I Vangeli (talvolta indicati nel complesso con Vangelo) sono libri che raccontano la vita e la predicazione di Gesù di Nazareth, la base su cui si fonda il cristianesimo.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e Vangelo · Mostra di più »

150 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 150 a.C. · Mostra di più »

1947

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 1947 · Mostra di più »

1951

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 1951 · Mostra di più »

1956

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 1956 · Mostra di più »

1968

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 1968 · Mostra di più »

250 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 250 a.C. · Mostra di più »

30 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 30 a.C. · Mostra di più »

324 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 324 a.C. · Mostra di più »

339 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 339 a.C. · Mostra di più »

353 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 353 a.C. · Mostra di più »

388 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 388 a.C. · Mostra di più »

68

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 68 · Mostra di più »

70

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 70 · Mostra di più »

7Q5

7Q5 è un frammento di un rotolo di papiro rinvenuto in una grotta di Qumran, in Cisgiordania ("7Q5" sta per "grotta 7, Qumran, frammento 5"), e facente parte della collezione dei cosiddetti manoscritti del Mar Morto, che contengono opere della biblioteca della comunità religiosa degli Esseni.

Nuovo!!: Manoscritti del Mar Morto e 7Q5 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Manoscritti di Qumran, Pergamene del Mar Morto, Rotoli del Mar Morto, Rotoli del mar Morto, Rotoli di Qumran.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »