Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Maria Cumani Quasimodo

Danzatrice attiva dalla metà degli anni trenta fu una delle maggiori interpreti della moderne-dance, ispirandosi alla grande Isadora Duncan.

65 relazioni: Alberto Sordi, Alessandro Quasimodo, Anni 1930, Aquero, Atti degli apostoli (miniserie televisiva), Augusto Caminito, Bella, ricca, lieve difetto fisico, cerca anima gemella, Brunello Rondi, Caligola (film), Colpiscono senza pietà, Dance Music, Domenico Paolella, Federico Fellini, Fedora (opera), Ferdinando Baldi, Franco Rossi (regista), Franco Rubartelli, Frenesia dell'estate, Galileo (film 1968), Giancarlo Cobelli, Giorgio Capitani, Giulietta degli spiriti, I sovversivi, Interno di un convento, Isadora Duncan, Joaquín Luis Romero Marchent, L'inquilina del piano di sopra, La casa del sortilegio, La notte è fatta per... rubare, Le monache di Sant'Arcangelo, Liliana Cavani, Lina Wertmüller, Luigi Di Gianni, Luigi Zampa, Medea (film 1969), Mike Hodges, Nando Cicero, Nosferatu a Venezia, Pablo Neruda, Paolo e Vittorio Taviani, Pier Paolo Pasolini, Porgi l'altra guancia, Prigione di donne, René Clément, Roberto Rossellini, Salvatore Quasimodo, Scusi, lei è favorevole o contrario?, Sergio Martino, Stelvio Massi, Teatro Filarmonico (Verona), ..., Tinto Brass, Tutti i colori del buio (film), Tutto a posto e niente in ordine, Umberto Giordano, Veruschka, poesia di una donna, Vittorio De Sisti, Walerian Borowczyk, 1936, 1948, 1960, 1981, 1986, 1995, 2003, 5 donne per l'assassino. Espandi índice (15 più) »

Alberto Sordi

Tra i più importanti esponenti della storia del cinema italiano con circa 200 film alle spalle, con Ugo Tognazzi, Vittorio Gassman e Nino Manfredi fu uno dei "mostri" della commedia all'italiana (secondo la celebre definizione del critico Gian Piero BrunettaG.P. Brunetta,, Laterza, Bari 2007 - ed. dig. 11-2015, un quartetto al quale, dagli anni sessanta, è generalmente accostato anche Marcello Mastroianni).

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Alberto Sordi · Mostra di più »

Alessandro Quasimodo

La sua carriera teatrale ebbe inizio nel 1959 nel Piccolo Teatro di Milano in un corso perfezionamento sotto la direzione del regista statunitense Lee Strasberg, fondatore del Actors Studio, al Festival dei Due Mondi di Spoleto dove ha debuttato in Motivo di Scandalo di Osborne con la regia di Puggelli.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Alessandro Quasimodo · Mostra di più »

Anni 1930

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Anni 1930 · Mostra di più »

Aquero

Aquero è un film del 1994 diretto da Elisabetta Valgiusti.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Aquero · Mostra di più »

Atti degli apostoli (miniserie televisiva)

Atti degli apostoli è uno sceneggiato televisivo del 1969 diretto da Roberto Rossellini, tratto dall'omonimo libro neotestamentario.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Atti degli apostoli (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Augusto Caminito

Inizia nel 1984 la sua collaborazione con Lucio Fulci: è produttore di Murderock - Uccide a passo di danza.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Augusto Caminito · Mostra di più »

Bella, ricca, lieve difetto fisico, cerca anima gemella

Bella, ricca, lieve difetto fisico, cerca anima gemella è un film italiano del 1973 diretto da Nando Cicero.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Bella, ricca, lieve difetto fisico, cerca anima gemella · Mostra di più »

Brunello Rondi

In una carriera ultratrentennale ha lavorato alla stesura di quasi 30 sceneggiature e alla direzione di oltre 10 film.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Brunello Rondi · Mostra di più »

Caligola (film)

Caligola, successivamente redistribuito con il titolo Io, Caligola, è un film del 1979 diretto da Tinto Brass, con scene aggiunte riprese da Giancarlo Lui e dall'editore di Penthouse Bob Guccione, che ne fu il produttore.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Caligola (film) · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Capodanno · Mostra di più »

Colpiscono senza pietà

Colpiscono senza pietà (Pulp) è un film del 1972 diretto da Mike Hodges con Michael Caine, Mickey Rooney, e Nadia Cassini.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Colpiscono senza pietà · Mostra di più »

Dance Music

Dance Music è un film del 1983 diretto da Vittorio De Sisti.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Dance Music · Mostra di più »

Domenico Paolella

Uno dei più prolifici registi italiani, inizia come sceneggiatore e aiuto regista, esordì negli anni trenta con diversi film di carattere popolare e musicale (musicarelli).

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Domenico Paolella · Mostra di più »

Federico Fellini

Considerato uno dei maggiori registi della storia del cinema, nell'arco di quasi quarant'anni - da Lo sceicco bianco del 1952 a La voce della luna del 1990 - ha "ritratto" in decine di lungometraggi una piccola folla di personaggi memorabili.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Federico Fellini · Mostra di più »

Fedora (opera)

Fedora è un'opera lirica di Umberto Giordano.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Fedora (opera) · Mostra di più »

Ferdinando Baldi

Laureatosi in lettere, si diede per qualche tempo all'insegnamento.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Ferdinando Baldi · Mostra di più »

Franco Rossi (regista)

Laureato in giurisprudenza, si dedica fin da giovane al teatro.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Franco Rossi (regista) · Mostra di più »

Franco Rubartelli

Franco Rubartelli è stato il fotografo e, per un periodo della loro vita, il compagno della modella tedesca Veruschka cui ha dedicato il film drammatico Veruschka, poesia di una donna (1971).

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Franco Rubartelli · Mostra di più »

Frenesia dell'estate

Frenesia dell'estate è un film commedia diretto dal regista Luigi Zampa articolato su diverse trame indipendenti (pur non essendo un vero e proprio film a episodi), secondo la tradizione della commedia all'italiana degli anni sessanta.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Frenesia dell'estate · Mostra di più »

Galileo (film 1968)

Galileo è un film del 1968 diretto da Liliana Cavani, con Cyril Cusack e Georgi Kalojančev.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Galileo (film 1968) · Mostra di più »

Giancarlo Cobelli

È considerato una delle figure più rappresentative del teatro italiano.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Giancarlo Cobelli · Mostra di più »

Giorgio Capitani

Non ancora diciannovenne, si forma collaborando a film di cassetta a basso costo che gli forniscono le basi per cominciare a dirigere in proprio a partire dai primi anni cinquanta.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Giorgio Capitani · Mostra di più »

Giulietta degli spiriti

Giulietta degli spiriti è un film del 1965, diretto da Federico Fellini.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Giulietta degli spiriti · Mostra di più »

I sovversivi

I sovversivi è un film del 1967, scritto e diretto da Paolo e Vittorio Taviani.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e I sovversivi · Mostra di più »

Interno di un convento

Interno di un convento è un film erotico del 1978 diretto da Walerian Borowczyk.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Interno di un convento · Mostra di più »

Isadora Duncan

Nata a San Francisco, ultima di quattro figli, da madre irlandese e padre scozzese (che abbandonò la famiglia quando lei aveva tre anni dopo uno scandalo bancario), trascorse gli anni dell'infanzia tra le note dei brani di musica classica suonati dalla madre, insegnante di pianoforte.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Isadora Duncan · Mostra di più »

Joaquín Luis Romero Marchent

È conosciuto principalmente per le sue pellicole di genere Spaghetti western.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Joaquín Luis Romero Marchent · Mostra di più »

L'inquilina del piano di sopra

L'inquilina del piano di sopra è un film del 1977 diretto da Ferdinando Baldi.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e L'inquilina del piano di sopra · Mostra di più »

La casa del sortilegio

La casa del sortilegio (noto anche come La casa dei sortilegi) è un film TV del 1989, diretto da Umberto Lenzi.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e La casa del sortilegio · Mostra di più »

La notte è fatta per... rubare

La notte è fatta per...

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e La notte è fatta per... rubare · Mostra di più »

Le monache di Sant'Arcangelo

Le monache di Sant'Arcangelo è un film erotico-conventuale del 1973 diretto dal regista Paolo Dominici (alias Domenico Paolella), con Ornella Muti diciottenne, ispirato al libello Cronaca del convento di Sant'Arcangelo a Bajano (Francia, 1829), attribuito a Stendhal.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Le monache di Sant'Arcangelo · Mostra di più »

Liliana Cavani

Figlia di un architetto mantovano, fu la madre a farla appassionare alla settima arte accompagnandola al cinema fin da bambina.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Liliana Cavani · Mostra di più »

Lina Wertmüller

È stata la prima donna candidata all'Oscar come migliore regista, per il film Pasqualino Settebellezze, nella cerimonia del 1977.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Lina Wertmüller · Mostra di più »

Luigi Di Gianni

Nella sua attività di documentarista ha affrontato prevalentemente temi antropologici e sociali, esplorando, in particolare, l'intreccio tra ritualità pagana e cattolicesimo popolare nell'Italia del Sud.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Luigi Di Gianni · Mostra di più »

Luigi Zampa

Figlio di un operaio, dopo aver frequentato la scuola di recitazione di Santa Cecilia, Luigi Zampa.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Luigi Zampa · Mostra di più »

Medea (film 1969)

Medea è un film italiano del 1969, diretto da Pier Paolo Pasolini, basato sull'omonima tragedia di Euripide e interpretato da Maria Callas.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Medea (film 1969) · Mostra di più »

Mike Hodges

Hodges lavora senza occuparsi esclusivamente di un determinato genere (thriller criminali, film di fantascienza).

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Mike Hodges · Mostra di più »

Nando Cicero

Diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia mosse i suoi primi passi sul grande schermo con registi impegnati quali Luchino Visconti (Senso, 1953), Roberto Rossellini (Vanina Vanini, 1961) Francesco Rosi (Salvatore Giuliano, 1962) e Alberto Lattuada (La steppa, 1962).

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Nando Cicero · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Natale nel folclore · Mostra di più »

Nosferatu a Venezia

Nosferatu a Venezia è un film horror del 1988, diretto da Augusto Caminito con alcune parti girate da Luigi Cozzi, Maurizio Lucidi, dal protagonista Klaus Kinski e inizialmente affidato a Mario Caiano che abbandonò il set dopo pochi giorni a causa di diverbi con Kinski.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Nosferatu a Venezia · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Pablo Neruda

Scelse lo pseudonimo di Pablo Neruda, in onore dello scrittore e poeta ceco Jan Neruda, nome che in seguito gli fu riconosciuto anche a livello legale.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Pablo Neruda · Mostra di più »

Paolo e Vittorio Taviani

Appassionati di cinema fin da giovani, furono tra gli animatori del Cineclub di Pisa.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Paolo e Vittorio Taviani · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Periodo natalizio · Mostra di più »

Pier Paolo Pasolini

Culturalmente versatileGian Piero Brunetta, in Cent'anni cinema italiano, Laterza, Bari 1991 - p. 494), si distinse in numerosi campi, lasciando contributi anche come pittore, romanziere, linguista, traduttore e saggista, non solo in lingua italiana, ma anche friulana. Attento osservatore dei cambiamenti della società italiana dal secondo dopoguerra sino alla metà degli anni settanta nonché figura a tratti controversa, suscitò spesso forti polemiche e accesi dibattiti per la radicalità dei suoi giudizi, assai critici nei riguardi delle abitudini borghesi e della nascente società dei consumi, come anche nei confronti del Sessantotto e dei suoi protagonisti. Il suo rapporto con la propria omosessualità fu al centro del suo personaggio pubblico.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Pier Paolo Pasolini · Mostra di più »

Porgi l'altra guancia

Porgi l'altra guancia è un film del 1974 diretto dal regista Franco Rossi e interpretato dalla coppia Bud Spencer e Terence Hill.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Porgi l'altra guancia · Mostra di più »

Prigione di donne

Prigione di donne è un film del 1974 diretto dal regista Brunello Rondi.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Prigione di donne · Mostra di più »

René Clément

Da giovane studia architettura alla Scuola di Belle Arti e in questo periodo realizza la sua prima opera, il film d'animazione Cesare fra i galli (1934) e inizia delle collaborazioni come aiuto regista ed operatore.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e René Clément · Mostra di più »

Roberto Rossellini

È stato uno dei più importanti registi della storia del cinema italiano, che ha contribuito a rendere noto al mondo con pellicole quali Roma città aperta (1945), Paisà (1946), Germania anno zero (1948) e Il generale Della Rovere (1959).

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Roberto Rossellini · Mostra di più »

Salvatore Quasimodo

Salvatore Quasimodo nacque il 20 agosto 1901 da Gaetano Quasimodo e Clotilde Ragusa a Modica, dove il padre era stato assegnato come capostazione.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Salvatore Quasimodo · Mostra di più »

Scusi, lei è favorevole o contrario?

Scusi, lei è favorevole o contrario? è un film italiano del 1966, secondo film da regista di Alberto Sordi, che ne ha scritto anche la sceneggiatura con la collaborazione di Sergio Amidei e di Dario Argento, quest'ultimo non accreditato.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Scusi, lei è favorevole o contrario? · Mostra di più »

Sergio Martino

Nipote del regista Gennaro Righelli, fratello del produttore Luciano Martino, è uno dei più grandi registi italiani del cosiddetto cinema di genere.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Sergio Martino · Mostra di più »

Stelvio Massi

Considerato uno dei registi più rappresentativi del poliziesco italiano, Massi studiò all'Accademia di Belle Arti di Roma e in seguito si iscrisse alla facoltà di architettura, abbandonandola per entrare nel mondo del cinema.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Stelvio Massi · Mostra di più »

Teatro Filarmonico (Verona)

Il Teatro Filarmonico è il principale teatro d'opera di Verona.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Teatro Filarmonico (Verona) · Mostra di più »

Tinto Brass

È considerato il maestro del cinema erotico italiano.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Tinto Brass · Mostra di più »

Tutti i colori del buio (film)

Tutti i colori del buio è un film del 1972 diretto da Sergio Martino.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Tutti i colori del buio (film) · Mostra di più »

Tutto a posto e niente in ordine

Tutto a posto e niente in ordine è un film del 1974 scritto e diretto da Lina Wertmüller.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Tutto a posto e niente in ordine · Mostra di più »

Umberto Giordano

Studiò con Paolo Serrao al conservatorio di Napoli e la sua prima opera - Marina - fu scritta per una competizione promossa, nel 1888, dalla Casa Editrice Sonzogno per la migliore opera di un atto che venne vinta da Pietro Mascagni con la Cavalleria Rusticana.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Umberto Giordano · Mostra di più »

Veruschka, poesia di una donna

Veruschka, poesia di una donna, anche conosciuto con il titolo di Veruschka, è un film italiano del 1971 diretto da Franco Rubartelli e interpretato da Veruschka.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Veruschka, poesia di una donna · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Vittorio De Sisti

Vittorio De Sisti inizia la propria carriera registica nel 1965 in qualità di aiuto regista dopo essersi diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma; inizia la carriera di regista intorno alla fine degli anni sessanta specializzandosi nel genere della commedia sexy all'italiana.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Vittorio De Sisti · Mostra di più »

Walerian Borowczyk

Studiò all'accademia delle belle arti di Cracovia dedicandosi alla pittura e alla litografia.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e Walerian Borowczyk · Mostra di più »

1936

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e 1936 · Mostra di più »

1948

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e 1948 · Mostra di più »

1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e 1960 · Mostra di più »

1981

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e 1981 · Mostra di più »

1986

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e 1986 · Mostra di più »

1995

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e 1995 · Mostra di più »

2003

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e 2003 · Mostra di più »

5 donne per l'assassino

5 donne per l'assassino è un film del 1974 diretto dal regista Stelvio Massi.

Nuovo!!: Maria Cumani Quasimodo e 5 donne per l'assassino · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »