Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Maria Grazia Calandrone

Indice Maria Grazia Calandrone

Vive a Roma e dal 2010 tiene a battesimo poeti esordienti, ritenuti meritevoli di pubblicazione, per la rivista internazionale Poesia, nella rubrica di inediti Cantiere Poesia.

43 relazioni: Aldo Nove, Antologia di Spoon River, Antonio López García, Attentati dell'11 settembre 2001, Chi l'ha visto?, Clara Schumann, Comunismo, Corriere della Sera, Donatella Baglivo, Donna Moderna, Donzelli Editore, Fryderyk Chopin, Giacomo Calandrone, Guernica, Guerra civile spagnola, Hiroshima, Il manifesto, Il Tempo, Il Venerdì di Repubblica, Kyoto, La Repubblica (quotidiano), Marzabotto, Massacro di Babij Jar, Poesia (periodico 1988), Premio Alessandro Tassoni, Premio Ceppo Pistoia, Premio Dessì, Premio di poesia Lorenzo Montano, Premio internazionale Mario Luzi, Premio Librex Montale, Premio Napoli, Premio Viareggio, Rai 1, Rai 3, Rai Cultura, Rai Radio 3, Robert Schumann, Sant'Anna (Stazzema), Sonia Bergamasco, Teresa d'Ávila, Tokyo, Unomattina, Valerio Magrelli.

Aldo Nove

Lo pseudonimo trae origine da una frase, ALDO DICE 26 X 1, presente nel telegramma diffuso dal Comitato Nazionale di Liberazione Alta Italia (CLNAI) nell'aprile del 1945 per comunicare il giorno (26) e l'ora (1 di notte) in cui dare inizio all'insurrezione dei partigiani a Torino nella guerra di liberazione dall'occupazione nazista.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Aldo Nove · Mostra di più »

Antologia di Spoon River

LAntologia di Spoon River (Spoon River Anthology) è una raccolta di poesie in verso libero che il poeta statunitense Edgar Lee Masters pubblicò tra il 1914 e il 1915 sul Mirror di St. Louis.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Antologia di Spoon River · Mostra di più »

Antonio López García

È stato considerato dai critici neoaccademico, ovvero un maestro del Realismo (Robert Hughes).

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Antonio López García · Mostra di più »

Attentati dell'11 settembre 2001

Gli attentati dell'11 settembre 2001 sono stati una serie di quattro attacchi suicidi che causarono la morte di oltre formatnum:2996 persone e il ferimento di oltre, organizzati e realizzati da un gruppo di terroristi aderenti ad al-Qāʿida contro obiettivi civili e militari nel territorio degli Stati Uniti, spesso citati dall'opinione pubblica come i più gravi attentati terroristici dell'età contemporanea.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Attentati dell'11 settembre 2001 · Mostra di più »

Chi l'ha visto?

Chi l'ha visto? è un programma televisivo dedicato alla ricerca di persone scomparse e ai misteri insoluti, in onda il mercoledì in prima serata su Rai 3 e condotta da Federica Sciarelli con la regia di Simonetta Morresi.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Chi l'ha visto? · Mostra di più »

Clara Schumann

È stata una delle pianiste più importanti dell'era romantica.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Clara Schumann · Mostra di più »

Comunismo

Il comunismo, termine derivato da «comune», a sua volta derivato dal latino commūnis («comune», «pubblico» e «che appartiene a tutti», ma anche «neutrale», «imparziale» e «equilibrato»), anch'esso di molteplice significato, è un insieme di idee economiche, sociali e politiche accomunate dalla prospettiva di una stratificazione sociale egualitaria e che presuppone la comunanza dei mezzi di produzione e l'organizzazione collettiva del lavoro, spesso affiancando a questi fondamenti anche opzioni internazionaliste.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Comunismo · Mostra di più »

Corriere della Sera

Il Corriere della Sera è uno storico quotidiano italiano, fondato a Milano nel 1876.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Corriere della Sera · Mostra di più »

Donatella Baglivo

Nata nel Salento leccese, Donatella Baglivo si appassiona a regia e montaggio fin da piccola; all'età di 16 anni si propone già all'attenzione degli addetti ai lavori col suo primo lungometraggio.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Donatella Baglivo · Mostra di più »

Donna Moderna

Donna Moderna è un settimanale italiano dedicato alle donne che ha esordito nel 1988, pubblicato dalla Arnoldo Mondadori Editore.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Donna Moderna · Mostra di più »

Donzelli Editore

Donzelli Editore è una casa editrice italiana.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Donzelli Editore · Mostra di più »

Fryderyk Chopin

Fu uno dei grandi maestri della musica romantica, talvolta definito «poeta del pianoforte», il cui "genio poetico" è basato su una tecnica professionale che è senza eguali nella sua generazione." Bambino prodigio, crebbe in quello che fu l'allora Ducato di Varsavia, dove ebbe modo di completare la sua formazione musicale.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Fryderyk Chopin · Mostra di più »

Giacomo Calandrone

Volontario nella Guerra di Spagna nelle Brigate Internazionali, fu fatto prigioniero in Francia.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Giacomo Calandrone · Mostra di più »

Guernica

Guernica (Guernica y Luno in spagnolo e Gernika-Lumo in basco) è una piccola città dei Paesi Baschi, nella provincia di Biscaglia, nel nord est della Spagna.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Guernica · Mostra di più »

Guerra civile spagnola

La guerra civile spagnola (nota in Italia anche come guerra di Spagna) fu un conflitto fratricida, svoltosi tra il luglio 1936 e l'aprile 1939, che vide lo scontro fra i nazionalisti (noti come nacionales, autori della sollevazione militare ai danni della Repubblica), e i repubblicani (detti republicanos, composti da truppe fedeli al governo legittimo, guidato dal Fronte Popolare di ispirazione marxista).

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Guerra civile spagnola · Mostra di più »

Hiroshima

Hiroshima (AFI: o; in giapponese,, italianizzata in Iroscima), è una città portuale giapponese e capoluogo dell'omonima prefettura, situata a ovest della principale isola di Honshū, rivolta verso il nel mare interno, nel Giappone sud-occidentale.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Hiroshima · Mostra di più »

Il manifesto

il manifesto è un quotidiano italiano di indirizzo comunista fondato nel 1969.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Il manifesto · Mostra di più »

Il Tempo

Il Tempo è un quotidiano italiano, fondato a Roma da Renato Angiolillo nel maggio 1944.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Il Tempo · Mostra di più »

Il Venerdì di Repubblica

Il Venerdì di Repubblica (conosciuto anche come Il Venerdì) è un supplemento settimanale de la Repubblica, nato nel 1987, che si occupa di cronaca, cultura, politica e attualità.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Il Venerdì di Repubblica · Mostra di più »

Kyoto

Kyoto (AFI:; in giapponese) è una città del Giappone di quasi 1,5 milioni di abitanti, capoluogo dell'omonima prefettura.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Kyoto · Mostra di più »

La Repubblica (quotidiano)

la Repubblica è un quotidiano italiano, con sede a Roma, appartenente a GEDI Gruppo Editoriale.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e La Repubblica (quotidiano) · Mostra di più »

Marzabotto

Marzabotto (Marzabòt in dialetto bolognese montano medio) è un comune italiano di 6.826 abitanti della città metropolitana di Bologna, in Emilia-Romagna.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Marzabotto · Mostra di più »

Massacro di Babij Jar

Babij Jar (russo Бабий Яр, Ucraino Бабин Яр, Babyn Jar) è un fossato nei pressi della città ucraina di Kiev.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Massacro di Babij Jar · Mostra di più »

Poesia (periodico 1988)

Poesia "Mensile internazionale di cultura poetica" è una rivista mensile di cultura poetica fondata nel 1988; è diretta dal grecista Nicola Crocetti, che ne è anche l'editore.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Poesia (periodico 1988) · Mostra di più »

Premio Alessandro Tassoni

Il premio "Alessandro Tassoni" è una manifestazione culturale nata a Modena nel 2005, istituita dall'Associazione culturale "Le Avanguardie" e dalla Rivista "Bollettario" (Tra le organizzatrici e fondatrici del premio, Nadia Cavalera).

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Premio Alessandro Tassoni · Mostra di più »

Premio Ceppo Pistoia

Il Premio Ceppo Pistoia (la denominazione completa è Premio Letterario Internazionale Ceppo Pistoia) è un premio letterario italiano che a partire dal 1956 viene assegnato annualmente dall'Accademia Pistoiese del Ceppo a un'autrice o autore di lingua italiana dedicando ogni edizione per anni alterni alle raccolte di racconti e alle raccolte di poesie edite nel biennio precedente.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Premio Ceppo Pistoia · Mostra di più »

Premio Dessì

Il premio letterario Giuseppe Dessì è stato istituito nel 1986 a Villacidro, paese d'origine dello scrittore sardo grazie alla volontà del poeta monserratino Gigi Dessì (http://www.portaleletterario.net/notizie/arte-e-cultura/858/gigi-dessi-il-poeta-che-continuera-a-vivere-di-neria-de-giovanni) con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna e del Comune di Villacidro.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Premio Dessì · Mostra di più »

Premio di poesia Lorenzo Montano

Il premio di poesia Lorenzo Montano, istituito a Verona nel 1986, è uno dei premi letterari italiani È stato ideato e promosso dalla rivista letteraria Anterem, intorno a cui si sono riuniti e succeduti nel corso degli anni, in veste di giurati, critici letterari e filosofi, docenti e uomini di cultura, storici della letteratura, dell'arte e della musica.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Premio di poesia Lorenzo Montano · Mostra di più »

Premio internazionale Mario Luzi

Il premio internazionale Mario Luzi è il principale evento realizzato in memoria del poeta e senatore che fu padre dell'ermetismo, e considerato oggi uno dei poeti di maggior rilievo del nostro Novecento.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Premio internazionale Mario Luzi · Mostra di più »

Premio Librex Montale

Il premio Librex Montale è stato creato nel 1982 in seguito alla morte del poeta Eugenio Montale.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Premio Librex Montale · Mostra di più »

Premio Napoli

Il Premio Napoli è un riconoscimento per la cultura e la lingua italiana, organizzato dalla Fondazione Premio Napoli nato nel 1954 assegnato con cadenza annuale.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Premio Napoli · Mostra di più »

Premio Viareggio

Il Premio letterario internazionale Viareggio Rèpaci venne fondato nel 1929 nella città omonima da Leonida Repaci, Alberto Colantuoni e Carlo Salsa.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Premio Viareggio · Mostra di più »

Rai 1

Rai 1 è il primo canale televisivo della Rai, l'azienda pubblica italiana concessionaria in esclusiva del servizio pubblico radiotelevisivo italiano.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Rai 1 · Mostra di più »

Rai 3

Rai 3 è il terzo canale televisivo della Rai.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Rai 3 · Mostra di più »

Rai Cultura

Rai Cultura (in passato nota come Rai Educational, abbreviata in Rai Edu) è una struttura della Rai che presidia il genere "Cultura" sia attraverso la realizzazione dei programmi sia commissionando l'acquisto o la realizzazione dei programmi.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Rai Cultura · Mostra di più »

Rai Radio 3

Rai Radio 3 è un'emittente radiofonica pubblica italiana edita dalla Rai.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Rai Radio 3 · Mostra di più »

Robert Schumann

È da molti considerato come l'iniziatore e insieme uno dei più grandi compositori di musica romantica.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Robert Schumann · Mostra di più »

Sant'Anna (Stazzema)

Sant'Anna è una frazione del comune di Stazzema (LU), sita ad un'altezza di 660 m s.l.m., conosciuta storicamente per essere stato il luogo di un massacro durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Sant'Anna (Stazzema) · Mostra di più »

Sonia Bergamasco

Sonia Bergamasco è una attrice e regista, musicista e poetessa, diplomata in pianoforte presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano e in recitazione presso la Scuola del Piccolo Teatro.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Sonia Bergamasco · Mostra di più »

Teresa d'Ávila

Entrata nel Carmelo di Ávila a vent'anni, fuggita di casa, dopo un travagliato percorso interiore che la condusse a quella che definì in seguito la sua "conversione" (a trentanove anni), divenne una delle figure più importanti della Riforma cattolica grazie alla sua attività di scrittrice e fondatrice delle monache e dei frati Carmelitani Scalzi, e grazie alla fondazione di monasteri in diversi luoghi di Spagna, e anche oltre (prima della sua morte venne fondato un monastero di Scalzi a Lisbona).

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Teresa d'Ávila · Mostra di più »

Tokyo

Tokyo (AFI:; in giapponese, letteralmente "capitale orientale", trovandosi a est della precedente capitale Kyoto) è la capitale del Giappone, situata nella regione di Kantō, sull'isola di Honshū.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Tokyo · Mostra di più »

Unomattina

Unomattina è un rotocalco televisivo in onda dal 22 dicembre 1986 su Rai 1, realizzato in collaborazione con il TG1.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Unomattina · Mostra di più »

Valerio Magrelli

Dopo aver frequentato il Liceo Sperimentale della Bufalotta di Roma, si è laureato in Filosofia all'Università di Roma, per poi intraprendere la carriera universitaria: attualmente insegna Lingua e letteratura francese all'Università di Cassino.

Nuovo!!: Maria Grazia Calandrone e Valerio Magrelli · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »