Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Maximilian Schell

Indice Maximilian Schell

Maximilian Schell nacque a Vienna, Austria, figlio di Margarethe Noé von Nordberg, un'attrice, e di Hermann Ferdinand Schell, poeta svizzero e proprietario di una farmacia.

138 relazioni: Abramo (miniserie televisiva), Adolf Hitler, Alcoa Theatre, All'est si muore, Amleto, Amo non amo, Angelina Jolie, Anschluss, Antonio Colonnello, Arco di trionfo (film 1948), Assisi Underground, Associated Press, Avalanche Express, Boris Sagal, British Academy Film Awards, Burt Lancaster, Candidato all'obitorio, Chiamata per il morto (film), Chicago International Film Festival, Chiesa cattolica, Dario Penne, Deep Impact (film), Deutscher Filmpreis, Dossier Odessa (film), E Caterina... regnò, Emilio Cigoli, Esercito svizzero, Essenze d'amore, Festival del cinema di Pola, Festival internazionale del cinema di San Sebastián, Fred Zinnemann, Giancarlo Sbragia, Giovanna d'Arco (miniserie televisiva), Giulia (film), Giuseppe Rinaldi, Gli ultimi saranno i primi, Golden Globe, Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico, Golden Globe per il miglior attore non protagonista, Gregory Peck, Hollywood, I giovani leoni, I Love You, Baby, I sequestrati di Altona, Il boss e la matricola, Il buio oltre la siepe (film), Il castello, Il figlio di Giuda, Il pedone, Il principe e la fanciulla, ..., In fondo al buio, Innsbruck, Ira Levin, Ivan Passer, Jules Dassin, Justiz, Krakatoa, est di Giava, La croce di ferro, La papessa Giovanna (film), Laurel Awards, Laurence Olivier, Left Luggage, Little Odessa, Luciano De Ambrosis, Marcello Tusco, Maria Schell, Marlene (film 1984), Marlon Brando, Michele Kalamera, Montgomery Clift, Morgen in Alabama, Nando Gazzolo, Natal'ja Eduardovna Andrejčenko, National Society of Film Critics, New York Film Critics Circle Award al miglior attore non protagonista, New York Film Critics Circle Awards, Oltre la legge - L'informatore, Operazione walkiria, Opinioni di un clown (film), Oreste Rizzini, Oscar al miglior attore, Oscar al miglior attore non protagonista, Paolo Ferrari (attore), Pietro il Grande (miniserie televisiva), Pietro il Grande (parte prima), Pietro il Grande (parte seconda), Pino Locchi, Playhouse 90, Polvere di stelle (serie televisiva), Premi Oscar 1962, Premio Oscar, Prima Repubblica Austriaca, Primetime Emmy Awards, Primo amore (film 1970), Quel rosso mattino di giugno, Quell'ultimo ponte, Robert Altman, Sam Peckinpah, Satellite Award, Saverio Indrio, Seconda guerra mondiale, Sergio Fantoni, Sergio Graziani, Simon Bolivar (film), Sinfonia di guerra, Stalin (film 1992), Stefano Satta Flores, Storielle del bosco viennese, Sulle orme del vento, Sunday Showcase, Svizzera, Telling Lies in America - Un mito da infrangere, The Black Hole - Il buco nero, The Brothers Bloom, The Man in the Glass Booth, The New York Times, The Rose Garden, Topkapi (film), Trotta (film), Uccelli di rovo - Gli anni mancanti, Università di Zurigo, Università Ludwig Maximilian di Monaco, Vampires (film 1998), Vienna, Vincitori e vinti, Vittorio De Sica, Walter Maestosi, Westinghouse Desilu Playhouse, Zentralfriedhof, Zurigo, 1962, 1970, 1974, 1985, 2002, 2005, 2013, 2014. Espandi índice (88 più) »

Abramo (miniserie televisiva)

Abramo (Abraham) è una miniserie televisiva del 1993, diretta dal regista Joseph Sargent, che apre la collana "Le storie della Bibbia".

Nuovo!!: Maximilian Schell e Abramo (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Adolf Hitler

Capo del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori, nonché il principale ideatore del nazionalsocialismo, Hitler conquistò il potere cavalcando l'orgoglio ferito del popolo tedesco, dopo la sconfitta nella prima guerra mondiale e la grave crisi economica che affliggeva la Repubblica di Weimar.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Adolf Hitler · Mostra di più »

Alcoa Theatre

Alcoa Theatre è una serie televisiva statunitense in 77 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 3 stagioni dal 1957 al 1960 sulla NBC.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Alcoa Theatre · Mostra di più »

All'est si muore

All'est si muore (Kinder, Mütter und ein General) è un film del 1955 diretto da László Benedek e interpretato da Hilde Krahl.

Nuovo!!: Maximilian Schell e All'est si muore · Mostra di più »

Amleto

Amleto (The Tragedy of Hamlet, Prince of Denmark, "La tragedia di Amleto, principe di Danimarca") è una delle tragedie shakespeariane più conosciute e citate.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Amleto · Mostra di più »

Amo non amo

Amo non amo è un film del 1979 di Armenia Balducci.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Amo non amo · Mostra di più »

Angelina Jolie

Raggiunge la fama internazionale interpretando l'icona dei videogiochi Lara Croft nei film Lara Croft: Tomb Raider (2001) e Tomb Raider - La culla della vita (2003).

Nuovo!!: Maximilian Schell e Angelina Jolie · Mostra di più »

Anschluss

Il termine tedesco Anschluss (letteralmente connessione, collegamento) si riferisce, in senso strettamente politico, all'annessione dell'Austria alla Germania nazista nel 1938 per formare la "Grande Germania".

Nuovo!!: Maximilian Schell e Anschluss · Mostra di più »

Antonio Colonnello

È stato il doppiatore di Fonzie, il protagonista del telefilm Happy Days (interpretato da Henry Winkler) e di J.R. Ewing (interpretato da Larry Hagman, che incontrò anche di persona), personaggio del serial televisivo Dallas.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Antonio Colonnello · Mostra di più »

Arco di trionfo (film 1948)

Arco di trionfo (Arch of Triumph) è un film del 1948 diretto da Lewis Milestone, tratto dal romanzo omonimo di Erich Maria Remarque.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Arco di trionfo (film 1948) · Mostra di più »

Assisi Underground

Assisi Underground (The Assisi Underground) è un film del 1985 di Alexander Ramati, tratto da un suo libro del 1978.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Assisi Underground · Mostra di più »

Associated Press

L'Associated Press, nota anche come APTN (Associated Press Television News), è la prima agenzia di stampa internazionale, con sede negli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Associated Press · Mostra di più »

Avalanche Express

Avalanche Express è un film di avventura del 1979 diretto da Mark Robson e Monte Hellman (quest'ultimo non accreditato).

Nuovo!!: Maximilian Schell e Avalanche Express · Mostra di più »

Boris Sagal

Emigrato negli Stati Uniti, frequentò la scuola drammatica di Yale.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Boris Sagal · Mostra di più »

British Academy Film Awards

Il British Academy Film Awards è uno spettacolo annuale per la consegna dei premi presieduta dalla British Academy of Film and Television Arts (BAFTA).

Nuovo!!: Maximilian Schell e British Academy Film Awards · Mostra di più »

Burt Lancaster

L'American Film Institute ha inserito Lancaster al diciannovesimo posto tra le più grandi star della storia del cinema.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Burt Lancaster · Mostra di più »

Candidato all'obitorio

Candidato all'obitorio (St. Ives) è un film statunitense del 1976 diretto da J. Lee Thompson.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Candidato all'obitorio · Mostra di più »

Chiamata per il morto (film)

Chiamata per il morto (The Deadly Affair) è un film del 1966 diretto da Sidney Lumet.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Chiamata per il morto (film) · Mostra di più »

Chicago International Film Festival

Il Chicago International Film Festival è un festival cinematografico organizzato da Cinema/Chicago che si svolge annualmente nella città di Chicago nel mese di ottobre.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Chicago International Film Festival · Mostra di più »

Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica (dal latino ecclesiastico catholicus, a sua volta dal greco antico, katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Chiesa cattolica · Mostra di più »

Dario Penne

È noto soprattutto per aver prestato voce agli attori Anthony Hopkins dal film Ore disperate in poi, Michael Caine nel ruolo di Alfred Pennyworth nella trilogia del cavaliere oscuro di Christopher Nolan, Christopher Lloyd nel ruolo di Emmett Brown negli ultimi due capitoli della trilogia Ritorno al futuro, Tommy Lee Jones nel ruolo dell'Agente K nella trilogia di Men in Black, Alan Rickman in Michael Collins, Gary Oldman in Dracula di Bram Stoker, James Cromwell nella serie televisiva American Horror Story: Asylum, Donald Sutherland nella miniserie I pilastri della Terra e al robot Bender nella versione italiana del cartone animato Futurama creato da Matt Groening (il padre de I Simpson).

Nuovo!!: Maximilian Schell e Dario Penne · Mostra di più »

Deep Impact (film)

Deep Impact è un film del 1998 diretto da Mimi Leder e prodotto da Steven Spielberg.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Deep Impact (film) · Mostra di più »

Deutscher Filmpreis

Il Deutscher Filmpreis è il più importante premio cinematografico tedesco.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Deutscher Filmpreis · Mostra di più »

Dossier Odessa (film)

Dossier Odessa è un film di spionaggio del 1974 diretto da Ronald Neame, tratto dall'omonimo romanzo di Frederick Forsyth.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Dossier Odessa (film) · Mostra di più »

E Caterina... regnò

E Caterina..

Nuovo!!: Maximilian Schell e E Caterina... regnò · Mostra di più »

Emilio Cigoli

Discendente dell'artista rinascimentale Lodovico Cardi, detto ''il Cigoli''.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Emilio Cigoli · Mostra di più »

Esercito svizzero

L'Esercito svizzero, identificato anche in tedesco come Schweizer Armee, in francese come Armée suisse e in romancio come Armada svizra, è la forza armata della Confederazione svizzera composto principalmente da una milizia.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Esercito svizzero · Mostra di più »

Essenze d'amore

Essenze d'amore (Die Rosenkönigin) è un film del 2007, diretto da Peter Weck.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Essenze d'amore · Mostra di più »

Festival del cinema di Pola

Il Festival del Cinema di Pola (in croato Pulski filmski festival) è un festival cinematografico annuale che si svolge a Pola, in Croazia, all'interno dell'anfiteatro romano a partire dal 1954.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Festival del cinema di Pola · Mostra di più »

Festival internazionale del cinema di San Sebastián

Il Festival internazionale del cinema di San Sebastián (denominazione ufficiale in spagnolo Festival Internacional de Cine de Donostia-San Sebastián, in euskera Donostiako Nazioarteko Zinemaldia) è uno dei più importanti festival cinematografici europei.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Festival internazionale del cinema di San Sebastián · Mostra di più »

Fred Zinnemann

Da giovane studia violino e si laurea in giurisprudenza, ma il suo amore per la fotografia lo spinge a conoscere il cinema.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Fred Zinnemann · Mostra di più »

Giancarlo Sbragia

Figlio di Virginio e Margherita Spaziani, dopo il liceo classico si iscrive (1944) all'Accademia nazionale d'arte drammatica, dove ha come compagni di corso Tino Buazzelli, Nino Manfredi, Luciano Salce, Marina Bonfigli.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Giancarlo Sbragia · Mostra di più »

Giovanna d'Arco (miniserie televisiva)

Giovanna d'Arco (Joan of Arc) è una miniserie televisiva canadese realizzata nel 1999 da Christian Duguay.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Giovanna d'Arco (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Giulia (film)

Giulia (Julia) è un film drammatico diretto da Fred Zinnemann nel 1977 basato sul romanzo autobiografico Pentimento di Lillian Hellman, che narra la storia e l'amicizia tra due donne sullo sfondo della Seconda guerra mondiale e del Nazismo, anche se alcuni critici hanno dubitato circa l'esistenza di questa amica della scrittrice.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Giulia (film) · Mostra di più »

Giuseppe Rinaldi

Dopo il debutto cinematografico appena ventenne nel 1939 e parallelamente, quindi, alla carriera come attore, negli anni ha dedicato la vita soprattutto al doppiaggio, lavorando per la celebre società C.D.C. e in seguito per il Gruppo Trenta.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Giuseppe Rinaldi · Mostra di più »

Gli ultimi saranno i primi

Gli ultimi saranno i primi (Die Letzten werden die Ersten sein), conosciuto in Italia anche con il titolo In caso d'innocenza, è un film del 1957 diretto da Rolf Hansen, basato sull'opera teatrale The First and the Last di John Galsworthy.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Gli ultimi saranno i primi · Mostra di più »

Golden Globe

Il Golden Globe (Golden Globe Award), detto anche in italiano Globo d'oro, è un riconoscimento assegnato annualmente (durante un pranzo di gala) ai migliori film ed ai programmi televisivi della stagione.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Golden Globe · Mostra di più »

Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico

Il Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico viene assegnato al miglior attore drammatico dalla HFPA (Hollywood Foreign Press Association).

Nuovo!!: Maximilian Schell e Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico · Mostra di più »

Golden Globe per il miglior attore non protagonista

Il Golden Globe per il miglior attore non protagonista viene assegnato al miglior attore non protagonista dalla HFPA (Hollywood Foreign Press Association).

Nuovo!!: Maximilian Schell e Golden Globe per il miglior attore non protagonista · Mostra di più »

Gregory Peck

Vincitore del Premio Oscar per la sua interpretazione dell'avvocato Atticus Finch nel film Il buio oltre la siepe (1962), nel corso della sua carriera ha spesso incarnato personaggi idealisti e di elevata statura morale.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Gregory Peck · Mostra di più »

Hollywood

Hollywood (pronuncia inglese; in italiano) è un quartiere della città di Los Angeles, in California, situato a nord-ovest dal centro della città.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Hollywood · Mostra di più »

I giovani leoni

I giovani leoni è un film del 1958 diretto da Edward Dmytryk, con Marlon Brando, Montgomery Clift e Dean Martin.

Nuovo!!: Maximilian Schell e I giovani leoni · Mostra di più »

I Love You, Baby

è un manga di Yōko Maki composto da sette volumi pubblicati sulla rivista Ribon di Shūeisha tra l'aprile del 2002 e il gennaio del 2005.

Nuovo!!: Maximilian Schell e I Love You, Baby · Mostra di più »

I sequestrati di Altona

I sequestrati di Altona è un film del 1962 diretto da Vittorio De Sica.

Nuovo!!: Maximilian Schell e I sequestrati di Altona · Mostra di più »

Il boss e la matricola

Il boss e la matricola (The Freshman) è un film del 1990 diretto da Andrew Bergman, con Marlon Brando e Matthew Broderick.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Il boss e la matricola · Mostra di più »

Il buio oltre la siepe (film)

Il buio oltre la siepe (To Kill a Mockingbird) è un film del 1962 diretto da Robert Mulligan, tratto dal romanzo omonimo di Harper Lee (1960).

Nuovo!!: Maximilian Schell e Il buio oltre la siepe (film) · Mostra di più »

Il castello

Il castello (titolo originale tedesco: Das Schloß) di Franz Kafka (1883 – 1924), scritto intorno al 1922Roberto Fertonani, introduzione all'edizione Oscar Mondadori 1979.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Il castello · Mostra di più »

Il figlio di Giuda

Il figlio di Giuda (Elmer Gantry) è un film del 1960 diretto da Richard Brooks, tratto dal romanzo Elmer Gantry di Sinclair Lewis.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Il figlio di Giuda · Mostra di più »

Il pedone

Il pedone (Der Fußgänger) è un film di Maximilian Schell del 1973.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Il pedone · Mostra di più »

Il principe e la fanciulla

Il principe e la fanciulla (Der Fürst und das Mädchen) è una serie televisiva tedesca trasmessa dal 2003 al 2007 dal canale televisivo ZDF che vede protagonisti l'attore austriaco Maximilian Schell e l'attrice tedesca Rike Schmid.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Il principe e la fanciulla · Mostra di più »

In fondo al buio

In fondo al buio (Laughter in the Dark) è un film del 1969 diretto da Tony Richardson.

Nuovo!!: Maximilian Schell e In fondo al buio · Mostra di più »

Innsbruck

Innsbruck (in dialetto tirolese Innschpruckh, in italiano Isprucco, antiquato) è il capoluogo del Tirolo Settentrionale e dello stato federato austriaco del Tirolo, nonché capitale della regione storica nota con il nome di Principesca Contea del Tirolo.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Innsbruck · Mostra di più »

Ira Levin

Studiò all'Università di New York, laureandosi in filosofia e inglese.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Ira Levin · Mostra di più »

Ivan Passer

Figura importante in patria della Nová vlna nella metà degli anni '60, ha collaborato spesso con Miloš Forman.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Ivan Passer · Mostra di più »

Jules Dassin

Proveniente da una numerosa famiglia ebrea di origini russe, Dassin nacque in una piccola città del Connecticut, dove suo padre faceva il barbiere.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Jules Dassin · Mostra di più »

Justiz

Justiz è un film del 1993 diretto da Hans W. Geissendörfer.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Justiz · Mostra di più »

Krakatoa, est di Giava

Krakatoa, est di Giava (Krakatoa, East of Java) è un film del 1969 diretto da Bernard L. Kowalski.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Krakatoa, est di Giava · Mostra di più »

La croce di ferro

La croce di ferro (Cross of Iron) è un film del 1977 diretto da Sam Peckinpah, tratto dal romanzo del 1957 Das geduldige Fleisch di Willi Henrich.

Nuovo!!: Maximilian Schell e La croce di ferro · Mostra di più »

La papessa Giovanna (film)

La papessa Giovanna è un film del 1972 diretto da Michael Anderson.

Nuovo!!: Maximilian Schell e La papessa Giovanna (film) · Mostra di più »

Laurel Awards

I Laurel Awards erano dei premi cinematografici statunitensi, assegnati a film, attori, registi e compositori.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Laurel Awards · Mostra di più »

Laurence Olivier

Tra i grandi attori del XX secolo, detiene il singolare primato di aver ricevuto prima l'Oscar alla carriera e poi come attore (per la sua interpretazione nellAmleto, da lui stesso prodotto e diretto).

Nuovo!!: Maximilian Schell e Laurence Olivier · Mostra di più »

Left Luggage

Left Luggage è un film drammatico del 1998 diretto da Jeroen Krabbé, tratto dal romanzo Twee koffers vol (Due valigie piene) dell'autore olandese Carl Friedman.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Left Luggage · Mostra di più »

Little Odessa

Little Odessa è un film del 1994 diretto da James Gray.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Little Odessa · Mostra di più »

Luciano De Ambrosis

Esordisce nel cinema come attore bambino all'età di sei anni con I bambini ci guardano di Vittorio De Sica (1943), seguito da L'angelo del miracolo di Piero Ballerini (1944) e Senza famiglia, di Giorgio Ferroni (1944, ma distribuito nel 1946).

Nuovo!!: Maximilian Schell e Luciano De Ambrosis · Mostra di più »

Marcello Tusco

Iniziò la carriera cinematografica nel 1951, a ventuno anni, col nome Carlo Tusco, recitando in cinque film fino al 1953, quando preferì dedicarsi all'attività teatrale.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Marcello Tusco · Mostra di più »

Maria Schell

Maria Schell appartiene alle più grandi dive cinematografiche degli anni '50 e '60; dal suo collega Oskar Werner ricevette l'appellativo di Seelchen ('anima candida'), che a lei comunque non piacque.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Maria Schell · Mostra di più »

Marlene (film 1984)

Marlene è un film biografico-documentaristico del 1984 diretto da Maximilian Schell.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Marlene (film 1984) · Mostra di più »

Marlon Brando

È unanimemente considerato una delle maggiori stelle di Hollywood e uno degli attori più carismatici e di maggior talento della storia del cinema.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Marlon Brando · Mostra di più »

Michele Kalamera

Negli anni '60 frequenta l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Michele Kalamera · Mostra di più »

Montgomery Clift

Proveniente da una famiglia agiata di Omaha, nel Nebraska, la stessa città che darà i natali anche a Marlon Brando, durante l'infanzia ricevette una solida formazione culturale, soggiornando più volte in Europa, visitando città e musei e imparando il francese, il tedesco e anche l'italiano.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Montgomery Clift · Mostra di più »

Morgen in Alabama

Morgen in Alabama è un film del 1984 diretto da Norbert Kückelmann.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Morgen in Alabama · Mostra di più »

Nando Gazzolo

Figlio dell'attore e doppiatore Lauro Gazzolo e dell'annunciatrice radiofonica Aida Ottaviani Piccolo, fratello maggiore dell'attore Virginio Gazzolo e padre di tre figli, uno dei quali è l'attore Matteo Gazzolo.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Nando Gazzolo · Mostra di più »

Natal'ja Eduardovna Andrejčenko

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Natal'ja Eduardovna Andrejčenko · Mostra di più »

National Society of Film Critics

La National Society of Film Critics è un'organizzazione di critica cinematografica statunitense.

Nuovo!!: Maximilian Schell e National Society of Film Critics · Mostra di più »

New York Film Critics Circle Award al miglior attore non protagonista

Il New York Film Critics Circle Award al miglior attore non protagonista (New York Film Critics Circle Award for Best Supporting Actor) è un premio assegnato annualmente dal 1969 dai membri del New York Film Critics Circle al miglior interprete maschile non protagonista di un film distribuito negli Stati Uniti nel corso dell'anno.

Nuovo!!: Maximilian Schell e New York Film Critics Circle Award al miglior attore non protagonista · Mostra di più »

New York Film Critics Circle Awards

I New York Film Critics Circle Awards sono premi cinematografici assegnati annualmente da una commissione composta da critici cinematografici di pubblicazioni che hanno sede a New York.

Nuovo!!: Maximilian Schell e New York Film Critics Circle Awards · Mostra di più »

Oltre la legge - L'informatore

Oltre la legge - L'informatore (Wiseguy) è una serie televisiva statunitense in 75 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 4 stagioni dal 1987 al 1990.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Oltre la legge - L'informatore · Mostra di più »

Operazione walkiria

Operazione walkiria (Der 20. Juli) è un film del 1955 diretto da Falk Harnack.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Operazione walkiria · Mostra di più »

Opinioni di un clown (film)

Opinioni di un clown (Ansichten eines Clowns) è un film del 1976 diretto da Vojtěch Jasný.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Opinioni di un clown (film) · Mostra di più »

Oreste Rizzini

Attore teatrale e doppiatore, è noto soprattutto per aver prestato la sua voce ad attori quali Michael Douglas in Basic Instinct, Richard Chamberlain nella miniserie Uccelli di rovo, Bill Murray in Ghostbusters - Acchiappafantasmi e John McCook in Beautiful.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Oreste Rizzini · Mostra di più »

Oscar al miglior attore

L'Oscar al miglior attore (Academy Award for Best Actor in a Leading Role) è un premio cinematografico assegnato all'attore votato come migliore dalla Academy of Motion Picture Arts and Sciences, l'ente che assegna gli Academy Awards, i celebri premi conosciuti in Italia come premi Oscar.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Oscar al miglior attore · Mostra di più »

Oscar al miglior attore non protagonista

L'Oscar al miglior attore non protagonista (Academy Award for Best Supporting Actor) viene assegnato all'attore che compare in un film in un ruolo non protagonista votato come migliore dall'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, cioè l'ente che assegna gli Academy Awards, i celebri premi conosciuti in Italia come premi Oscar.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Oscar al miglior attore non protagonista · Mostra di più »

Paolo Ferrari (attore)

Nato a Bruxelles, figlio del console italiano in Congo belga (poco dopo la sua nascita i genitori rientrano in Italia), Paolo Ferrari esordisce all'età di 9 anni alla radio EIAR, con un programma in cui interpreta il balilla Paolo.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Paolo Ferrari (attore) · Mostra di più »

Pietro il Grande (miniserie televisiva)

Pietro il Grande (Peter the Great) è una miniserie televisiva in quattro puntate del 1986 diretta da Marvin J. Chomsky e Lawrence Schiller.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Pietro il Grande (miniserie televisiva) · Mostra di più »

Pietro il Grande (parte prima)

Pietro il Grande (parte prima) è un film del 1986, diretto dai registi Marvin J. Chomsky e Lawrence Schiller, prima parte della riduzione cinematografica dell'omonima miniserie televisiva, tratto dal libro Pietro il Grande di Robert K. Massie.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Pietro il Grande (parte prima) · Mostra di più »

Pietro il Grande (parte seconda)

Pietro il Grande (parte seconda) è un film del 1986, diretto dai registi Marvin J. Chomsky e Lawrence Schiller, seconda parte della riduzione cinematografica dell'omonima miniserie televisiva, tratto dal libro Pietro il Grande di Robert K. Massie.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Pietro il Grande (parte seconda) · Mostra di più »

Pino Locchi

È stato uno dei doppiatori più importanti della seconda metà del XX secolo, voce inconfondibile di Sean Connery, Tony Curtis, Roger Moore, Charles Bronson, Terence Hill, Sidney Poitier, Jean Paul Belmondo, Giuliano Gemma, Maurizio Merli, Kabir Bedi e molti altri.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Pino Locchi · Mostra di più »

Playhouse 90

Playhouse 90 è una serie televisiva statunitense in 134 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 4 stagioni dal 1956 al 1960.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Playhouse 90 · Mostra di più »

Polvere di stelle (serie televisiva)

Polvere di stelle (Bob Hope Presents the Chrysler Theatre) è una serie televisiva statunitense in 108 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 4 stagioni dal 1963 al 1967.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Polvere di stelle (serie televisiva) · Mostra di più »

Premi Oscar 1962

La 34ª edizione delle cerimonia di premiazione degli Oscar si è tenuta il 9 aprile 1962 a Santa Monica, al Santa Monica Civic Auditorium, presentata dal comico Bob Hope.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Premi Oscar 1962 · Mostra di più »

Premio Oscar

L'Academy Award, conosciuto anche come Premio Oscar o semplicemente Oscar, è il premio cinematografico più prestigioso e antico al mondo, giacché venne assegnato per la prima volta il 16 maggio 1929, tre anni prima che il Festival di Venezia cominciasse ad assegnare i propri premi.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Premio Oscar · Mostra di più »

Prima Repubblica Austriaca

Con la locuzione Prima Repubblica Austriaca, nella storia del paese mitteleuropeo, ci si riferisce al periodo successivo alla prima guerra mondiale che seguì la caduta dell'Impero austro-ungarico (Finis Austriae) fino alla seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Prima Repubblica Austriaca · Mostra di più »

Primetime Emmy Awards

I Primetime Emmy Awards sono un premio statunitense conferito dalla Academy of Television Arts & Sciences ai programmi televisivi statunitensi di prima serata.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Primetime Emmy Awards · Mostra di più »

Primo amore (film 1970)

Primo amore (Erste Liebe) è un film del 1970 diretto da Maximilian Schell.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Primo amore (film 1970) · Mostra di più »

Quel rosso mattino di giugno

Quel rosso mattino di giugno è un film del 1975 diretto da Veljko Bulajić.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Quel rosso mattino di giugno · Mostra di più »

Quell'ultimo ponte

Quell'ultimo ponte (A Bridge Too Far) è un film di guerra del 1977, diretto da Richard Attenborough.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Quell'ultimo ponte · Mostra di più »

Robert Altman

Ha vinto i più importanti premi nei principali festival mondiali: nel 1970 la Palma d'oro per M*A*S*H e nel 1992 il Prix de la mise en scène per I protagonisti al Festival di Cannes; nel 1976 l'Orso d'oro per Buffalo Bill e gli indiani al Festival di Berlino e nel 1993 il Leone d'oro per America oggi alla Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia; considerati quattro film capolavori.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Robert Altman · Mostra di più »

Sam Peckinpah

È considerato il principale rinnovatore del western statunitense.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Sam Peckinpah · Mostra di più »

Satellite Award

Il Satellite Award è un premio statunitense assegnato annualmente a cinema e televisione da giornalisti facenti parte della International Press Academy (IPA).

Nuovo!!: Maximilian Schell e Satellite Award · Mostra di più »

Saverio Indrio

È attivo anche in radio e televisione.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Saverio Indrio · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Sergio Fantoni

Figlio d'arte (anche il padre Cesare e la madre Afra Arrigoni sono stati interpreti teatrali), è attivo nel mondo del teatro, del cinema, della televisione e della radio dai primi anni cinquanta.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Sergio Fantoni · Mostra di più »

Sergio Graziani

Dopo aver conseguito il diploma all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica, esordisce in teatro con Il potere e la gloria di Graham Greene, per la regia di Luigi Squarzina.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Sergio Graziani · Mostra di più »

Simon Bolivar (film)

Simon Bolivar è un film del 1969 diretto da Alessandro Blasetti.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Simon Bolivar (film) · Mostra di più »

Sinfonia di guerra

Sinfonia di guerra (Counterpoint) è un film del 1968 diretto da Ralph Nelson, tratto dal romanzo The General di Alan Sillitoe.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Sinfonia di guerra · Mostra di più »

Stalin (film 1992)

Stalin è un film per la televisione prodotto dalla HBO del 1992 diretto da Ivan Passer e interpretato da Robert Duvall.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Stalin (film 1992) · Mostra di più »

Stefano Satta Flores

Oltre ai suoi successi cinematografici (Signore & signori, 1965; La ragazza con la pistola, 1968; C'eravamo tanto amati, 1974) Stefano Satta Flores è stato attivo anche in televisione, per la quale ha interpretato nel 1966 lo sceneggiato Luisa Sanfelice, diretto da Leonardo Cortese.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Stefano Satta Flores · Mostra di più »

Storielle del bosco viennese

Storielle del bosco viennese (Geschichten aus dem Wienerwald, in lingua originale) op.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Storielle del bosco viennese · Mostra di più »

Sulle orme del vento

Sulle orme del vento (A Far Off Place) è un film del 1993 diretto da Mikael Salomon, ambientato in Zimbabwe, con protagonisti Reese Witherspoon, Ethan Embry e Maximilian Schell.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Sulle orme del vento · Mostra di più »

Sunday Showcase

Sunday Showcase è una serie televisiva statunitense in 23 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione dal 1959 al 1960.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Sunday Showcase · Mostra di più »

Svizzera

La Svizzera (in tedesco Schweiz, in francese Suisse, in romancio Svizra), ufficialmente Confederazione svizzera (in tedesco Schweizerische Eidgenossenschaft, in francese Confédération suisse, in romancio Confederaziun svizra, in latino Confoederatio HelveticaLa denominazione ufficiale latina Confoederatio Helvetica è stata adottata per non privilegiare una delle lingue ufficiali quando risulta difficoltoso riportare la denominazione ufficiale nelle quattro lingue ufficiali.) (abbreviata con l'acronimo CH), è uno Stato federale dell'Europa centrale, composto da 26 cantoni autonomi.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Svizzera · Mostra di più »

Telling Lies in America - Un mito da infrangere

Telling Lies in America - Un mito da infrangere è un film del 1997 diretto da Guy Ferland.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Telling Lies in America - Un mito da infrangere · Mostra di più »

The Black Hole - Il buco nero

The Black Hole - Il buco nero è un film di fantascienza del 1979 diretto da Gary Nelson per la Walt Disney Productions.

Nuovo!!: Maximilian Schell e The Black Hole - Il buco nero · Mostra di più »

The Brothers Bloom

The Brothers Bloom è un film del 2008 scritto e diretto da Rian Johnson, interpretato da Rachel Weisz, Adrien Brody, Mark Ruffalo e Rinko Kikuchi.

Nuovo!!: Maximilian Schell e The Brothers Bloom · Mostra di più »

The Man in the Glass Booth

The Man in the Glass Booth è un film del 1975, diretto dal regista Arthur Hiller.

Nuovo!!: Maximilian Schell e The Man in the Glass Booth · Mostra di più »

The New York Times

Il New York Times – spesso abbreviato in N.Y. Times – è un quotidiano statunitense fondato a New York il 18 settembre 1851 da Henry Jarvis Raymond e George Jones durante la presidenza di Millard Fillmore.

Nuovo!!: Maximilian Schell e The New York Times · Mostra di più »

The Rose Garden

The Rose Garden è un film del 1989, diretto dal regista Fons Rademakers.

Nuovo!!: Maximilian Schell e The Rose Garden · Mostra di più »

Topkapi (film)

Topkapi è un film del 1964 diretto da Jules Dassin e tratto dal romanzo The Light of the Day di Eric Ambler.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Topkapi (film) · Mostra di più »

Trotta (film)

Trotta è un film del 1971 diretto da Johannes Schaaf.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Trotta (film) · Mostra di più »

Uccelli di rovo - Gli anni mancanti

Uccelli di rovo - Gli anni mancanti (The Thorn Birds: The Missing Years) è una miniserie televisiva in due puntate del 1996, diretta da Kevin James Dobson e ispirata ai personaggi del best seller di Colleen McCullough Uccelli di rovo.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Uccelli di rovo - Gli anni mancanti · Mostra di più »

Università di Zurigo

L'Università di Zurigo (in tedesco Universität Zürich) è con i suoi 25 800 studenti, 7 600 collaboratori e circa 150 tra istituti, seminari e cliniche (stato del 31 dicembre 2009) la più grande delle dodici università svizzere.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Università di Zurigo · Mostra di più »

Università Ludwig Maximilian di Monaco

L'Università Ludwig Maximilian (in tedesco Ludwig-Maximilians-Universität München, abbreviato in LMU) è un'università situata nel quartiere di Maxvorstadt di Monaco di Baviera.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Università Ludwig Maximilian di Monaco · Mostra di più »

Vampires (film 1998)

Vampires è un film del 1998, diretto da John Carpenter.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Vampires (film 1998) · Mostra di più »

Vienna

Vienna (AFI:; in tedesco Wien,, in austro-bavarese Wean, in ungherese Bécs, in sloveno Dunaj) è la capitale e allo stesso tempo uno dei nove stati federali dell'Austria, completamente circondato dalla Bassa Austria.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Vienna · Mostra di più »

Vincitori e vinti

Vincitori e vinti (Judgment at Nuremberg) è un film del 1961 diretto e prodotto da Stanley Kramer.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Vincitori e vinti · Mostra di più »

Vittorio De Sica

Tra i cineasti più influenti della storia del cinema, è stato inoltre attore di teatro e documentarista.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Vittorio De Sica · Mostra di più »

Walter Maestosi

Laureato in giurisprudenza, si diplomò nel 1960 all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica intitolata a Silvio d'Amico, ha lavorato in teatro con noti registi tra cui Silverio Blasi, Guido Salvini, Orazio Costa, Edmo Fenoglio, Mario Landi, Antonio Calenda.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Walter Maestosi · Mostra di più »

Westinghouse Desilu Playhouse

Westinghouse Desilu Playhouse (conosciuta anche come Desilu Playhouse) è una serie televisiva statunitense trasmessa per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1958 al 1960.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Westinghouse Desilu Playhouse · Mostra di più »

Zentralfriedhof

Lo Zentralfriedhof, ovvero il cimitero centrale, di Vienna fu inaugurato nel 1874 ed è il più grande cimitero della capitale austriaca, situato nella zona sud della capitale, nel quartiere Simmering sulla Simmeringer Hauptstraße 230-244 al 1110.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Zentralfriedhof · Mostra di più »

Zurigo

Zurigo (in tedesco Zürich, pronunciato; in alemanno Züri; in francese Zurich,; in romancio Turitg; in latino Turicum) è, con 402.762 abitanti, la maggiore città della Svizzera, nonché il capoluogo del cantone omonimo.

Nuovo!!: Maximilian Schell e Zurigo · Mostra di più »

1962

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maximilian Schell e 1962 · Mostra di più »

1970

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maximilian Schell e 1970 · Mostra di più »

1974

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maximilian Schell e 1974 · Mostra di più »

1985

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maximilian Schell e 1985 · Mostra di più »

2002

È stato proclamato l'Anno internazionale delle montagne.

Nuovo!!: Maximilian Schell e 2002 · Mostra di più »

2005

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maximilian Schell e 2005 · Mostra di più »

2013

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maximilian Schell e 2013 · Mostra di più »

2014

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Maximilian Schell e 2014 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »