Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Metallo

Il metallo è un materiale conduttore di calore e di elettricità, capace di riflettere la luce (dando luogo in tal modo alla cosiddetta lucentezza metallica), che può essere attaccato dagli acidi (con sviluppo di idrogeno) e dalle basi, spesso con buone caratteristiche di resistenza meccanica.

125 relazioni: Acciaio, Acido, Affinità elettronica, Alchimia, Alluminio, Analogia (filosofia), Archetipo, Argento, Arsenico, Astrologia, Atomo, Base (chimica), Bordo di grano, Bronzo, Cadmio, Calore, Catione, Clivaggio, Cloruro di polivinile, Composto chimico, Conducibilità termica, Conduttore elettrico, Conduzione termica, Corrosione, Cristallo, Cromato, Cromato di potassio, Cromo, De la pirotechnia, Densità, Difetto di vacanza, Dislocazione, Elementi (filosofia), Elementi del gruppo 16, Elemento chimico, Elettrone, Energia di ionizzazione, Energia di legame, Età del ferro, Età del rame, Fatica, Fattore di impacchettamento atomico, Ferie, Ferro, Filosofia della natura, Fosfatazione, Frattura (meccanica), Fuoco (elemento), Galvanostegia, Gas nobili, ..., Georg Agricola, Giove (astrologia), Idrogeno, Incrudimento, Industria mineraria, Ione, Laminazione, Legge di Hooke, Liquido, Luce, Luna (astrologia), Magnesio, Manganese, Marte (astrologia), Massa atomica relativa, Materiale, Materiale da costruzione, Medioevo, Mercurio (alchimia), Mercurio (astrologia), Mercurio (elemento chimico), Metalli alcalini, Metallo (elemento), Metallo nobile, Metallo prezioso, Metallurgia, Minerale, Miniera, Molibdeno, Nichel, Non metallo, Numero di coordinazione (cristallografia), Orbitale molecolare, Oro, Ossido, Ossigeno, Ottone (lega), Paracelso, Permanganato, Permanganato di sodio, Pianeta (astrologia), Piombo, Platino, Punto di fusione, Rame, Reazione chimica, Resistenza meccanica, Roccia, Rugosità, Sale, Sale (alchimia), Saturno (astrologia), Schiuma metallica, Scorrimento viscoso, Semilavorati siderurgici, Semimetallo, Sole (astrologia), Soluzione (chimica), Stagno (elemento chimico), Stato di ossidazione, Storia dell'uomo, Tavola periodica degli elementi, Terra (elemento), Titanio, Tungsteno, Unione internazionale di chimica pura e applicata, Uranio, Usura (metallurgia), Vanadio, Vannoccio Biringuccio, Velocità angolare, Venere (astrologia), XVI secolo, Zinco, Zolfo (alchimia). Espandi índice (75 più) »

Acciaio

Acciaio è il nome dato a una lega composta principalmente da ferro e carbonio, quest'ultimo in percentuale non superiore al 2,06%; oltre tale limite, le proprietà del materiale cambiano e la lega assume la denominazione di ghisa.

Nuovo!!: Metallo e Acciaio · Mostra di più »

Acido

In chimica, le definizioni di acido e base hanno subìto diverse modifiche nel tempo, partendo da un approccio empirico e sperimentale fino alle più recenti definizioni, sempre più generali, legate al modello molecolare a orbitali.

Nuovo!!: Metallo e Acido · Mostra di più »

Affinità elettronica

In chimica, l'affinità elettronica è l'ammontare di energia scambiata, ovvero rilasciata o assorbita, quando un elettrone è aggiunto ad un atomo neutro isolato in fase gassosa (in condizioni di gas monoatomico) per formare uno ione gassoso con una carica di −1.

Nuovo!!: Metallo e Affinità elettronica · Mostra di più »

Alchimia

L'alchimia è un antico sistema filosofico esoterico che si espresse attraverso il linguaggio di svariate discipline come la chimica, la fisica, l'astrologia, la metallurgia e la medicina lasciando numerose tracce nella storia dell'arte.

Nuovo!!: Metallo e Alchimia · Mostra di più »

Alluminio

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Metallo e Alluminio · Mostra di più »

Analogia (filosofia)

Analogia (dal greco ἀναλογία) indica la somiglianza tra due oggetti nel senso che l'uguaglianza di alcuni loro particolari aspetti porti alla deduzione che queste due enti sono uguali anche nel complesso degli elementi che li caratterizzano.

Nuovo!!: Metallo e Analogia (filosofia) · Mostra di più »

Archetipo

La parola archetipo deriva dal greco antico ὰρχέτυπος col significato di immagine: arché ("originale"), típos ("modello", "marchio", "esemplare"); è utilizzata per la prima volta da Filone di Alessandria e, successivamente, da Dionigi di Alicarnasso e Luciano di Samosata.

Nuovo!!: Metallo e Archetipo · Mostra di più »

Argento

L'argento è l'elemento chimico nella tavola periodica che ha simbolo Ag (dall'abbreviazione del latino Argentum) e numero atomico 47.

Nuovo!!: Metallo e Argento · Mostra di più »

Arsenico

L'arsenico è l'elemento chimico di numero atomico 33.

Nuovo!!: Metallo e Arsenico · Mostra di più »

Astrologia

L'astrologia, il cui nome deriva dal greco antico (astrologhía.

Nuovo!!: Metallo e Astrologia · Mostra di più »

Atomo

L'atomo (dal greco - àtomos -, indivisibile, unione di - a - + - témnein -) è una struttura nella quale è normalmente organizzata la materia nel mondo fisico o in natura.

Nuovo!!: Metallo e Atomo · Mostra di più »

Base (chimica)

In chimica, le definizioni di acido e base hanno subìto diverse modifiche nel tempo, partendo da un approccio empirico e sperimentale fino alle più recenti definizioni, sempre più generali, legate al modello molecolare a orbitali.

Nuovo!!: Metallo e Base (chimica) · Mostra di più »

Bordo di grano

In cristallografia, con il termine bordo di grano si indica l'interfaccia tra due grani (anche detti "cristalliti") di un materiale policristallino.

Nuovo!!: Metallo e Bordo di grano · Mostra di più »

Bronzo

Il bronzo è una lega composta da rame e stagno; a volte può essere legata con un metallo che può essere alluminio, nichel e berillio.

Nuovo!!: Metallo e Bronzo · Mostra di più »

Cadmio

Il cadmio è l'elemento chimico di numero atomico 48.

Nuovo!!: Metallo e Cadmio · Mostra di più »

Calore

In fisica, in particolare in termodinamica, il calore è definito come il contributo di energia trasformata a seguito di una reazione chimica o nucleare e trasferita tra due sistemi o tra due parti dello stesso sistema, non imputabile ad un lavoro o ad una conversione tra due differenti tipi di energia.

Nuovo!!: Metallo e Calore · Mostra di più »

Catione

Un catione è uno ione con carica positiva.

Nuovo!!: Metallo e Catione · Mostra di più »

Clivaggio

Fluorite verde con clivaggio prominente. Il clivaggio (dal francese clivage, derivato dall'olandese klieven "fendere") è la naturale tendenza di determinate strutture a separarsi, per la presenza di un'interfaccia tra due materiali diversi.

Nuovo!!: Metallo e Clivaggio · Mostra di più »

Cloruro di polivinile

Il cloruro di polivinile, noto anche come polivinilcloruro o con la corrispondente sigla PVC, è il polimero del cloruro di vinile, avente formula -(CH2CHCl)n- e peso molecolare compreso tra le e le.

Nuovo!!: Metallo e Cloruro di polivinile · Mostra di più »

Composto chimico

Dicesi composto chimico ogni sostanza pura che può essere decomposta con gli ordinari mezzi chimici, in altre sostanze pure più semplici.

Nuovo!!: Metallo e Composto chimico · Mostra di più »

Conducibilità termica

La conducibilità termica (o conduttività termica, indicata con λ o k) è il rapporto, in condizioni stazionarie, fra il flusso di calore (cioè la quantità di calore trasferita nell'unità di tempo attraverso l'unità di superficie) e il gradiente di temperatura che provoca il passaggio del calore nel caso della conduzione termica (ovvero quando i contributi al trasferimento di calore per convezione e per irraggiamento termico siano trascurabili).

Nuovo!!: Metallo e Conducibilità termica · Mostra di più »

Conduttore elettrico

Il conduttore elettrico è un materiale in grado di far scorrere corrente in modo veloce al suo interno.

Nuovo!!: Metallo e Conduttore elettrico · Mostra di più »

Conduzione termica

In fisica per conduzione termica si intende la trasmissione di calore che avviene in un mezzo solido, liquido o aeriforme (all'interno di un corpo solo o due corpi tra loro in contatto) dalle zone a temperatura maggiore verso quelle con temperatura minore.

Nuovo!!: Metallo e Conduzione termica · Mostra di più »

Corrosione

Il termine corrosione (dal latino com- particella indicante insistenza e rodere, per "consumare") indica un processo naturale e irreversibile di consumazione lenta e continua di un materiale, che ha come conseguenze il peggioramento delle caratteristiche o proprietà fisiche del materiale inizialmente coinvolto.

Nuovo!!: Metallo e Corrosione · Mostra di più »

Cristallo

In mineralogia e cristallografia, un cristallo (dal greco κρύσταλλος, krýstallos, ghiaccio) è una struttura solida costituita da atomi, molecole o ioni aventi una disposizione geometricamente regolare, che si ripete indefinitamente nelle tre dimensioni spaziali, detta reticolo cristallino o reticolo di Bravais.

Nuovo!!: Metallo e Cristallo · Mostra di più »

Cromato

Polvere di cromato di potassio Cristalli di dicromato di potassio Il cromato è l'anione derivante dalla dissociazione dell'acido cromico, in soluzione acquosa è in equilibrio con il bicromato o dicromato: Entrambe le specie hanno stato di ossidazione pari a +6 e sono quelle cui fa riferimento la dicitura cromo esavalente, nota ai più per i casi di inquinamento ambientale.

Nuovo!!: Metallo e Cromato · Mostra di più »

Cromato di potassio

Il cromato di potassio è il sale di potassio dell'acido cromico, il quale però non esiste in forma libera.

Nuovo!!: Metallo e Cromato di potassio · Mostra di più »

Cromo

Il cromo è l'elemento chimico di numero atomico 24.

Nuovo!!: Metallo e Cromo · Mostra di più »

De la pirotechnia

De la pirotechnia è un'opera libraria pubblicata in prima edizione nel 1540 in Venezia.

Nuovo!!: Metallo e De la pirotechnia · Mostra di più »

Densità

La densità di una sostanza è il rapporto tra la massa e il volume di tale sostanza.

Nuovo!!: Metallo e Densità · Mostra di più »

Difetto di vacanza

Un difetto di vacanza o vacanza reticolare è un difetto puntuale dei cristalli, dovuto all'assenza dal reticolo cristallino di uno o più atomi; tale assenza può essersi determinata durante la solidificazione a causa di disturbi locali o può essere stata creata da deformazioni plastiche o da un rapido raffreddamento.

Nuovo!!: Metallo e Difetto di vacanza · Mostra di più »

Dislocazione

Una dislocazione è, in scienza dei materiali, un difetto stechiometrico di linea presente in una struttura cristallina.

Nuovo!!: Metallo e Dislocazione · Mostra di più »

Elementi (filosofia)

La parola greca per elementi, stoicheia, si ritrova in Platone nel significato di lettere dell'alfabeto, vale a dire gli elementi primi di ogni parola.

Nuovo!!: Metallo e Elementi (filosofia) · Mostra di più »

Elementi del gruppo 16

Gli elementi del gruppo 16 della tavola periodica o elementi del gruppo dell'ossigeno sono: ossigeno (O), zolfo (S), selenio (Se), tellurio (Te), e polonio (Po, radioattivo).

Nuovo!!: Metallo e Elementi del gruppo 16 · Mostra di più »

Elemento chimico

In chimica, si dice che due o più atomi appartengono allo stesso elemento chimico se sono caratterizzati dallo stesso numero atomico (Z), cioè da uno stesso numero di protoni.

Nuovo!!: Metallo e Elemento chimico · Mostra di più »

Elettrone

L'elettrone è una particella subatomica con carica elettrica negativa che si ritiene essere una particella elementare.

Nuovo!!: Metallo e Elettrone · Mostra di più »

Energia di ionizzazione

L'energia di ionizzazione di un atomo o di una molecola è l'energia minima richiesta per allontanarne un elettrone e portarlo a distanza infinita, a e in condizioni di energia cinetica nulla.

Nuovo!!: Metallo e Energia di ionizzazione · Mostra di più »

Energia di legame

In fisica delle particelle e in chimica, l'energia di legame è l'energia meccanica necessaria per scomporre un composto nelle sue parti.

Nuovo!!: Metallo e Energia di legame · Mostra di più »

Età del ferro

L'età del ferro indica, in base al sistema delle tre età, un periodo della preistoria o protostoria europea caratterizzato dall'utilizzo della metallurgia del ferro, soprattutto per la fabbricazione di armi e utensili, e che abbraccia grosso modo un periodo che va dalla fine del II millennio a tutto il I millennio a.C. (inizia intorno al XII secolo a.C. nel mondo mediterraneo e nel Vicino Oriente; tra il IX e l'VIII secolo a.C. nell'Europa settentrionale).

Nuovo!!: Metallo e Età del ferro · Mostra di più »

Età del rame

L'Età del rame, indicata anche con i termini Eneolitico, Calcolitico o Cuprolitico, è un periodo della Preistoria considerato come la tappa di transizione tra le industrie litiche del Neolitico (età della pietra levigata) e la nascente metallurgia dell'Età del bronzo.

Nuovo!!: Metallo e Età del rame · Mostra di più »

Fatica

La fatica è un fenomeno meccanico per cui un materiale sottoposto a carichi variabili nel tempo (in maniera regolare o casuale) si danneggia fino alla rottura (cedimento a fatica o rottura per fatica) anche se sia rimasto nel suo limite d'elasticità, cioè nonostante durante la vita utile del materiale l'intensità massima dei carichi in questione si sia mantenuta ad un valore sensibilmente inferiore alla tensione di rottura o di snervamento statico (in assenza di cicli di sforzo) del materiale stesso.

Nuovo!!: Metallo e Fatica · Mostra di più »

Fattore di impacchettamento atomico

In cristallografia, con il termine fattore di impaccamento atomico (o fattore di impilaggio o fattore di compattazione atomica o FCA o APF, dall'inglese Atomic packing factor) viene indicata la frazione del volume della struttura cristallina occupata dagli atomi.

Nuovo!!: Metallo e Fattore di impacchettamento atomico · Mostra di più »

Ferie

Le ferie, nel diritto del lavoro, sono giornate di astensione dal lavoro riconosciute come diritto a un lavoratore dipendente.

Nuovo!!: Metallo e Ferie · Mostra di più »

Ferro

Il ferro è l'elemento chimico di numero atomico 26.

Nuovo!!: Metallo e Ferro · Mostra di più »

Filosofia della natura

La filosofia naturale o filosofia della natura, conosciuta in latino come philosophia naturalis, consiste nella riflessione filosofica applicata allo studio della natura.

Nuovo!!: Metallo e Filosofia della natura · Mostra di più »

Fosfatazione

La fosfatazione è un processo chimico mediante il quale si altera la superficie di un materiale metallico, creando dei cristalli fosfatici legati chimicamente al substrato col fine di sfruttare le proprietà di questi composti per migliorare la resistenza alla corrosione e favorire l'adesione della successiva verniciatura.

Nuovo!!: Metallo e Fosfatazione · Mostra di più »

Frattura (meccanica)

La frattura (o rottura) in meccanica è un fenomeno che si presenta a causa delle sollecitazioni agenti sul materiale e consiste, a livello macroscopico, nella disgregazione del materiale stesso (o oggetto) in frammenti minori.

Nuovo!!: Metallo e Frattura (meccanica) · Mostra di più »

Fuoco (elemento)

Il fuoco è un elemento che ha assunto spesso un'importanza simbolica per numerose religioni e tradizioni culturali, oltre ad essere stato fondamentale per lo sviluppo della civiltà.

Nuovo!!: Metallo e Fuoco (elemento) · Mostra di più »

Galvanostegia

La galvanostegia è una tecnica, usata per lo più in ambito industriale, che permette di ricoprire un metallo non prezioso con un sottile strato di un metallo più prezioso o più nobile o passivabile sfruttando la deposizione elettrolitica.

Nuovo!!: Metallo e Galvanostegia · Mostra di più »

Gas nobili

I gas nobili (impropriamente detti anche gas rari) sono dei gas inerti che costituiscono il gruppo 18 della tavola periodica secondo l'attuale nomenclatura IUPAC.

Nuovo!!: Metallo e Gas nobili · Mostra di più »

Georg Agricola

È conosciuto come il padre della mineralogia.

Nuovo!!: Metallo e Georg Agricola · Mostra di più »

Giove (astrologia)

Giove è un pianeta conosciuto e interpretato da tutte le tradizioni astrologiche contemporanee.

Nuovo!!: Metallo e Giove (astrologia) · Mostra di più »

Idrogeno

L'idrogeno (dal greco ὕδωρ, hýdor, «acqua»; la radice γεν-, ghen-, «generare», quindi «generatore d'acqua») è il primo elemento chimico della tavola periodica, è il più leggero, ha numero atomico 1 e simbolo H. Il suo isotopo più comune, il prozio, consiste di un protone e di un elettrone ed essendo il più semplice isotopo è stato studiato dalla meccanica quantistica in maniera approfondita.

Nuovo!!: Metallo e Idrogeno · Mostra di più »

Incrudimento

L'incrudimento è un fenomeno metallurgico per cui un materiale metallico risulta rafforzato in seguito a una deformazione plastica a freddo.

Nuovo!!: Metallo e Incrudimento · Mostra di più »

Industria mineraria

L'industria mineraria si occupa dell'estrazione e della trasformazione delle materie prime minerali (solidi, fluidi, gassosi), energetiche e non energetiche di valore o di altri materiali geologici dalla crosta terrestre, solitamente (ma non sempre) da un giacimento, da un filone o da uno strato di carbone attraverso scavi in miniera.

Nuovo!!: Metallo e Industria mineraria · Mostra di più »

Ione

In chimica si definisce ione un'entità molecolare elettricamente carica.

Nuovo!!: Metallo e Ione · Mostra di più »

Laminazione

Per laminazione si intende il processo meccanico utilizzato per far diminuire la dimensione meno significativa in una lamina o in un albero, solitamente lo spessore.

Nuovo!!: Metallo e Laminazione · Mostra di più »

Legge di Hooke

In meccanica dei materiali, la legge di Hooke è la più semplice relazione costitutiva di comportamento dei materiali elastici.

Nuovo!!: Metallo e Legge di Hooke · Mostra di più »

Liquido

Il liquido è uno degli stati della materia.

Nuovo!!: Metallo e Liquido · Mostra di più »

Luce

Il termine luce (dal latino lux) si riferisce alla porzione dello spettro elettromagnetico visibile dall'occhio umano, approssimativamente compresa tra 400 e 700 nanometri di lunghezza d'onda, ossia tra 790 e di frequenza.

Nuovo!!: Metallo e Luce · Mostra di più »

Luna (astrologia)

La Luna è l'unico satellite naturale della Terra e il secondo corpo celeste più luminoso dopo il Sole.

Nuovo!!: Metallo e Luna (astrologia) · Mostra di più »

Magnesio

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Metallo e Magnesio · Mostra di più »

Manganese

Il manganese è un metallo, è l'elemento chimico nella tavola periodica che ha simbolo Mn e numero atomico 25.

Nuovo!!: Metallo e Manganese · Mostra di più »

Marte (astrologia)

Marte è il quarto pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal Sole.

Nuovo!!: Metallo e Marte (astrologia) · Mostra di più »

Massa atomica relativa

La massa atomica relativa (equivalente al termine peso atomico) viene indicata con A_r ed è una grandezza fisica adimensionale data dal rapporto tra la massa media degli atomi di un elemento e l'unità di massa atomica unificata: In particolare, la massa atomica relativa di un elemento viene calcolata come media ponderata dei pesi atomici dei suoi isotopi: in particolare è la sommatoria del prodotto tra il peso atomico di ciascun isotopo e la relativa abbondanza isotopica.

Nuovo!!: Metallo e Massa atomica relativa · Mostra di più »

Materiale

Il termine materiale fa riferimento alla specifica natura chimico-fisica di un corpo (quale può essere ad esempio un manufatto, un minerale o un tessuto vegetale o animale) alla quale sia possibile associare a livello macroscopico un insieme di proprietà fisiche e tecnologiche (ad esempio: densità, conducibilità termica, durezza).

Nuovo!!: Metallo e Materiale · Mostra di più »

Materiale da costruzione

I materiali da costruzione sono tutti i materiali, naturali e artificiali, normalmente impiegati nel lavoro per realizzare costruzioni edilizie e opere d'ingegneria civile (strade, ponti, canali, dighe, gallerie).

Nuovo!!: Metallo e Materiale da costruzione · Mostra di più »

Medioevo

Il Medioevo è una delle quattro grandi età storiche (antica, medievale, moderna e contemporanea) in cui viene tradizionalmente suddivisa la storia dell'Europa nella storiografia moderna.

Nuovo!!: Metallo e Medioevo · Mostra di più »

Mercurio (alchimia)

Il mercurio in alchimia era ritenuto, insieme allo zolfo, l'elemento primordiale con cui ogni altro metallo risultava formato, perché contenente in sé tutti i diversi aspetti e qualità della materia.

Nuovo!!: Metallo e Mercurio (alchimia) · Mostra di più »

Mercurio (astrologia)

Mercurio è il pianeta del sistema solare più vicino al Sole.

Nuovo!!: Metallo e Mercurio (astrologia) · Mostra di più »

Mercurio (elemento chimico)

Il mercurio è un elemento chimico con simbolo Hg e numero atomico 80.

Nuovo!!: Metallo e Mercurio (elemento chimico) · Mostra di più »

Metalli alcalini

I metalli alcalini sono litio (Li), sodio (Na), potassio (K), rubidio (Rb), cesio (Cs) e Francio (Fr).

Nuovo!!: Metallo e Metalli alcalini · Mostra di più »

Metallo (elemento)

Il metallo (金 in caratteri cinesi, jīn in pinyin), nella filosofia cinese, rappresenta la quarta fase del ciclo dei cinque elementi o wu xing, di cui simboleggia il periodo di declino e decadenza.

Nuovo!!: Metallo e Metallo (elemento) · Mostra di più »

Metallo nobile

In chimica, i metalli nobili sono metalli resistenti alla corrosione e ossidazione in aria umida (diversamente dalla maggior parte dei metalli vili).

Nuovo!!: Metallo e Metallo nobile · Mostra di più »

Metallo prezioso

Un metallo prezioso è un elemento chimico metallico raro e di elevato valore economico.

Nuovo!!: Metallo e Metallo prezioso · Mostra di più »

Metallurgia

La metallurgia è la disciplina tecnica che riguarda essenzialmente lo studio dei metalli, del loro comportamento e dei procedimenti tecnici relativi al loro ottenimento e lavorazione.

Nuovo!!: Metallo e Metallurgia · Mostra di più »

Minerale

I minerali (dal latino medievale minerale, derivato del francese antico minière, "miniera") sono corpi inorganici e naturali, con una composizione chimica ben definita o variabile in un campo ristretto; essi costituiscono la crosta terrestre e altri corpi celesti.

Nuovo!!: Metallo e Minerale · Mostra di più »

Miniera

Una miniera è un luogo dove avviene l'estrazione di rocce e minerali o combustibili solidi carbone, lignite di interesse economico, grazie a lavorazioni eseguite principalmente in ambienti sotterranei o sottomarini.

Nuovo!!: Metallo e Miniera · Mostra di più »

Molibdeno

Il molibdeno è l'elemento chimico di numero atomico 42 (gruppo 6 della tavola periodica).

Nuovo!!: Metallo e Molibdeno · Mostra di più »

Nichel

Il nichel (o nichelio) è l'elemento chimico di numero atomico 28.

Nuovo!!: Metallo e Nichel · Mostra di più »

Non metallo

I non metalli sono cattivi conduttori di calore ed elettricità. Insieme con i metalli e i semimetalli, i non metalli (a volte indicati anche come non-metalli o nonmetalli) sono una delle tre categorie in cui si suddividono gli elementi chimici secondo le loro proprietà di ionizzazione e legame.

Nuovo!!: Metallo e Non metallo · Mostra di più »

Numero di coordinazione (cristallografia)

In cristallografia, il termine numero di coordinazione viene utilizzato per indicare il numero di atomi direttamente adiacenti ad un singolo atomo, nell'ambito di una definita struttura cristallina.

Nuovo!!: Metallo e Numero di coordinazione (cristallografia) · Mostra di più »

Orbitale molecolare

In chimica, in particolare in chimica quantistica, un orbitale molecolare è la distribuzione spaziale degli elettroni in una molecola.

Nuovo!!: Metallo e Orbitale molecolare · Mostra di più »

Oro

L'oro è l'elemento chimico di numero atomico 79.

Nuovo!!: Metallo e Oro · Mostra di più »

Ossido

Un ossido è un composto chimico binario che si ottiene dalla reazione dell'ossigeno su di un altro elemento, così che la sua formula chimica contenga almeno un atomo di ossigeno e uno dell'altro elemento.

Nuovo!!: Metallo e Ossido · Mostra di più »

Ossigeno

L'ossigeno è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Metallo e Ossigeno · Mostra di più »

Ottone (lega)

L'ottone è una lega ossidabile formata da rame (Cu) e zinco (Zn), simile all'oricalco.

Nuovo!!: Metallo e Ottone (lega) · Mostra di più »

Paracelso

Paracelso o "Paracelsus" (che significa "eguale a" o "più grande di" Celsus, e si riferisce all'enciclopedista romano del primo secolo Aulus Cornelius Celsus, noto per il suo trattato di medicina) è una delle figure più rappresentative del Rinascimento.

Nuovo!!: Metallo e Paracelso · Mostra di più »

Permanganato

Struttura dello ione permanganato Il permanganato è un ossoanione del manganese di formula MnO.

Nuovo!!: Metallo e Permanganato · Mostra di più »

Permanganato di sodio

Il permanganato di sodio è un composto chimico inorganico di formula NaMnO4.

Nuovo!!: Metallo e Permanganato di sodio · Mostra di più »

Pianeta (astrologia)

Il significato di pianeta in astrologia è diverso che in astronomia, poiché oltre alle sue caratteristiche fisiche e matematiche, come l'orbita e altre proprietà calcolabili, di esso viene considerato l'aspetto qualitativo e il significato simbolico.

Nuovo!!: Metallo e Pianeta (astrologia) · Mostra di più »

Piombo

Il piombo è l'elemento chimico di numero atomico 82.

Nuovo!!: Metallo e Piombo · Mostra di più »

Platino

Il platino è un metallo ed è l'elemento chimico di numero atomico 78.

Nuovo!!: Metallo e Platino · Mostra di più »

Punto di fusione

Il punto di fusione si definisce come uno stato termodinamico, definito da una certa temperatura (detta temperatura di fusione) e pressione (non necessariamente uguale alla pressione atmosferica), in corrispondenza del quale si ha il processo di fusione.

Nuovo!!: Metallo e Punto di fusione · Mostra di più »

Rame

Il rame è l'elemento chimico di numero atomico 29.

Nuovo!!: Metallo e Rame · Mostra di più »

Reazione chimica

Una reazione chimica è una trasformazione della materia che avviene senza variazioni misurabili di massa, in cui una o più specie chimiche (dette "reagenti") modificano la loro struttura e composizione originaria per generare altre specie chimiche (dette "prodotti").

Nuovo!!: Metallo e Reazione chimica · Mostra di più »

Resistenza meccanica

In scienza dei materiali, la resistenza meccanica (o tensione di rottura) è una proprietà meccanica che indica il massimo sforzo che un generico materiale è in grado di sopportare prima che sopraggiunga la sua rottura.

Nuovo!!: Metallo e Resistenza meccanica · Mostra di più »

Roccia

Per rocce si intendono gli aggregati naturali di minerali (corpi inorganici formati in seguito a processi spontanei).

Nuovo!!: Metallo e Roccia · Mostra di più »

Rugosità

La rugosità è la proprietà che ha una superficie di un corpo costituita da microimperfezioni geometriche intrinseche o risultanti da lavorazioni meccaniche; tali imperfezioni si presentano generalmente in forma di solchi o scalfiture, di forma, profondità e direzione variabili.

Nuovo!!: Metallo e Rugosità · Mostra di più »

Sale

In chimica, un sale è un composto chimico elettricamente neutro costituito dall'insieme di più ioni (anioni e cationi), in genere disposti all'interno di un reticolo cristallino, uniti da un legame ionico di ionicità più o meno elevata.

Nuovo!!: Metallo e Sale · Mostra di più »

Sale (alchimia)

Il sale in alchimia rappresenta il sostrato materiale che, insieme allo zolfo e al mercurio, compone i diversi aspetti e qualità degli elementi.

Nuovo!!: Metallo e Sale (alchimia) · Mostra di più »

Saturno (astrologia)

Saturno è il sesto pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal Sole.

Nuovo!!: Metallo e Saturno (astrologia) · Mostra di più »

Schiuma metallica

Una schiuma metallica è una struttura cellulare costituita da un metallo solido - spesso alluminio - cui buona parte del volume è costituita da pori d'aria.

Nuovo!!: Metallo e Schiuma metallica · Mostra di più »

Scorrimento viscoso

Lo scorrimento viscoso o scorrimento plastico permanente o deformazione viscosa (in inglese creep, in francese fluage) è la deformazione di un materiale sottoposto a sforzo costante che si verifica nei materiali mantenuti per lunghi periodi ad alta temperatura.

Nuovo!!: Metallo e Scorrimento viscoso · Mostra di più »

Semilavorati siderurgici

I semilavorati siderurgici sono prodotti intermedi che vengono ottenuti tramite processi di colata o al laminatoio sbozzatore, e che sono destinati a successive lavorazioni quali la laminazione, la fucinatura, od altro.

Nuovo!!: Metallo e Semilavorati siderurgici · Mostra di più »

Semimetallo

Nella tavola periodica fra i metalli e i non metalli (secondo IUPAC il termine metalloide è obsoleto) si trovano i semimetalli, che costituiscono la terza categoria in cui possono essere suddivisi gli elementi in base alle caratteristiche chimico-fisiche.

Nuovo!!: Metallo e Semimetallo · Mostra di più »

Sole (astrologia)

Il Sole in astrologia è il primo e più importante pianeta del sistema solare.

Nuovo!!: Metallo e Sole (astrologia) · Mostra di più »

Soluzione (chimica)

In chimica, si definisce soluzione una miscela omogenea in cui una o più sostanze sono contenute in una fase liquida o solida o gassosa; contiene particelle diverse mescolate e distribuite in modo uniforme nello spazio disponibile in modo che ogni volume di soluzione abbia la medesima composizione degli altri.

Nuovo!!: Metallo e Soluzione (chimica) · Mostra di più »

Stagno (elemento chimico)

Lo stagno è un elemento chimico nella tavola periodica che ha simbolo Sn e numero atomico 50.

Nuovo!!: Metallo e Stagno (elemento chimico) · Mostra di più »

Stato di ossidazione

In chimica, lo stato di ossidazione (o numero di ossidazione, abbreviato in "n.o.") di un atomo in una sostanza è definito come la differenza tra il numero di elettroni di valenza dell'atomo considerato e il numero di elettroni che ad esso rimangono dopo aver assegnato tutti gli elettroni di legame all'atomo più elettronegativo di ogni coppia.

Nuovo!!: Metallo e Stato di ossidazione · Mostra di più »

Storia dell'uomo

La storia dell'uomo è l'insieme delle vicende umane all'interno della Storia della Terra.

Nuovo!!: Metallo e Storia dell'uomo · Mostra di più »

Tavola periodica degli elementi

La tavola periodica degli elementi (o semplicemente tavola periodica) è lo schema con cui sono ordinati gli elementi chimici sulla base del loro numero atomico Z e del numero di elettroni presenti negli orbitali atomici s, p, d, f. La tavola periodica degli elementi è stata ideata dal chimico russo Dmitrij Ivanovič Mendeleev nel 1869, e, in modo indipendente, dal chimico tedesco Julius Lothar Meyer (1830 - 1895).

Nuovo!!: Metallo e Tavola periodica degli elementi · Mostra di più »

Terra (elemento)

La terra, dimora e luogo d'origine dell'umanità, è stata spesso venerata come un elemento simbolico, dotato di una propria valenza spirituale, da diverse tradizioni di pensiero.

Nuovo!!: Metallo e Terra (elemento) · Mostra di più »

Titanio

Il titanio è l'elemento chimico della tavola periodica degli elementi che ha come simbolo Ti e numero atomico 22.

Nuovo!!: Metallo e Titanio · Mostra di più »

Tungsteno

Il tungsteno è l'elemento chimico avente numero atomico 74.

Nuovo!!: Metallo e Tungsteno · Mostra di più »

Unione internazionale di chimica pura e applicata

L'Unione internazionale di chimica pura e applicata (in inglese International Union of Pure and Applied Chemistry, acronimo IUPAC) è un'organizzazione non governativa internazionale, dedita al progresso della chimica.

Nuovo!!: Metallo e Unione internazionale di chimica pura e applicata · Mostra di più »

Uranio

L'uranio (dal greco οὐρανός, "cielo") è l'elemento chimico di numero atomico 92.

Nuovo!!: Metallo e Uranio · Mostra di più »

Usura (metallurgia)

In ingegneria delle superfici, l'usura è la perdita progressiva di materiale da una delle due superfici o da entrambe le superfici a contatto e in moto relativo tra di loro.

Nuovo!!: Metallo e Usura (metallurgia) · Mostra di più »

Vanadio

Il vanadio è l'elemento chimico di numero atomico 23.

Nuovo!!: Metallo e Vanadio · Mostra di più »

Vannoccio Biringuccio

Conosciuto soprattutto per il suo manuale di metallurgia, De la pirotechnia, pubblicato nel 1540.

Nuovo!!: Metallo e Vannoccio Biringuccio · Mostra di più »

Velocità angolare

right Il vettore (convenzione destrorsa) velocità angolare. In fisica la velocità angolare, detta anche velocità di rotazione, rientra nel concetto generale di velocità, ovvero di variazione di una grandezza, in questo caso la variazione di un angolo nel tempo.

Nuovo!!: Metallo e Velocità angolare · Mostra di più »

Venere (astrologia)

Venere è il secondo pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal Sole.

Nuovo!!: Metallo e Venere (astrologia) · Mostra di più »

XVI secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Metallo e XVI secolo · Mostra di più »

Zinco

Lo zinco è l'elemento chimico di numero atomico 30.

Nuovo!!: Metallo e Zinco · Mostra di più »

Zolfo (alchimia)

Lo zolfo in alchimia era ritenuto l'elemento primordiale che insieme al mercurio potesse essere trasformato in qualsiasi altro metallo, in special modo l'oro.

Nuovo!!: Metallo e Zolfo (alchimia) · Mostra di più »

Riorienta qui:

Elementi metallici, Materiale metallico, Metalli, Metallico.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »