Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Microscopio a fluorescenza

Indice Microscopio a fluorescenza

Un microscopio a fluorescenza, è un microscopio ottico utilizzato per studiare campioni organici o inorganici sfruttando i fenomeni della fluorescenza e della fosforescenza indotti nel campione.

33 relazioni: Actina, Anticorpo, Assorbimento (ottica), Biologia, Centromero, Cromoforo, Cromosoma, DAPI, Falloidina, Fluoresceina sodica, Fluorescenza, Fluorocromo, Fosforescenza, Fotobleaching, Green fluorescent protein, Ibridazione fluorescente in situ, Lampada ad arco, Lievito, Linfocita, Lunghezza d'onda, Mercurio (elemento chimico), Microscopio, Microscopio confocale, Microtubulo, Nanometro, Nucleo cellulare, Obiettivo (ottica), Pleocroismo, Radiazione ultravioletta, Reazione chimica, Riflessione (fisica), Tessuto endoteliale, Xeno.

Actina

L'actina è una proteina di forma globulare, con un diametro di circa 7 nm, dal peso di 43 kDa (leggi: kilo Dalton) e costituisce una porzione abbondante (5-10%) di tutte le proteine delle cellule eucariote.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Actina · Mostra di più »

Anticorpo

Gli anticorpi (o immunoglobuline nel caso fossero su un linfocita B vergine) sono una classe di glicoproteine del siero presenti nei vertebrati, il cui ruolo nella risposta immunitaria specifica è di enorme importanza.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Anticorpo · Mostra di più »

Assorbimento (ottica)

In fisica, l'assorbimento è la capacità di un materiale di assorbire l'energia associata alla radiazione elettromagnetica che si propaga all'interno di esso.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Assorbimento (ottica) · Mostra di più »

Biologia

La biologia (dal greco βιολογία, composto da βίος, bìos.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Biologia · Mostra di più »

Centromero

Il centromero (dal greco 'kentron':centro e 'meros': parte) o costrizione primaria è la regione del cromosoma in cui i cromatidi sono a stretto contatto.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Centromero · Mostra di più »

Cromoforo

Con il termine cromoforo si definisce, in senso ampio, un gruppo di atomi capaci di conferire colorazione ad una sostanza.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Cromoforo · Mostra di più »

Cromosoma

Il cromosoma è la struttura con cui, durante il processo riproduttivo della cellula, ciascuna unità funzionale di DNA, dopo essersi duplicata, si compatta associata a specifiche proteine e viene trasmessa alle cellule figlie.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Cromosoma · Mostra di più »

DAPI

Il DAPI o 4',6-diamidin-2-fenilindolo è un colorante organico fluorescente che lega fortemente regioni del DNA ricche in sequenze A-T. È largamente utilizzato nella microscopia a fluorescenza.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e DAPI · Mostra di più »

Falloidina

La falloidina è una micotossina presente in alcune specie di funghi velenosi appartenenti al genere Amanita, in particolare nell'Amanita phalloides.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Falloidina · Mostra di più »

Fluoresceina sodica

La fluoresceina sodica (o sale sodico della fluoresceina o uranina) è un indicatore.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Fluoresceina sodica · Mostra di più »

Fluorescenza

La fluorescenza è la proprietà di alcune sostanze di riemettere (nella maggior parte dei casi a lunghezza d'onda maggiore e quindi a energia minore) le radiazioni elettromagnetiche ricevute, in particolare di assorbire radiazioni nell'ultravioletto ed emetterla nel visibile.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Fluorescenza · Mostra di più »

Fluorocromo

Con il termine fluoroforo (o fluorocromo) si indicano quelle molecole che, dopo avere assorbito fotoni di una certa lunghezza d'onda, esibiscono fluorescenza.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Fluorocromo · Mostra di più »

Fosforescenza

La fosforescenza è un fenomeno di emissione radiativa, caratteristica di alcune sostanze chimiche a seguito di eccitazione elettronica, derivante dal decadimento degli elettroni a livelli quantici di minore energia.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Fosforescenza · Mostra di più »

Fotobleaching

Con il termine fotobleaching (o photobleaching), o bleaching, si intende la diminuzione della fluorescenza di un campione dovuta alla degradazione fotochimica del fluoroforo.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Fotobleaching · Mostra di più »

Green fluorescent protein

La Green Fluorescent Protein (GFP, in italiano proteina fluorescente verde) è una proteina espressa nella medusa Aequorea victoria.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Green fluorescent protein · Mostra di più »

Ibridazione fluorescente in situ

La ibridazione fluorescente in situ, in inglese Fluorescent in situ hybridization (FISH) è una tecnica citogenetica che può essere utilizzata per rilevare e localizzare la presenza o l'assenza di specifiche sequenze di DNA nei cromosomi.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Ibridazione fluorescente in situ · Mostra di più »

Lampada ad arco

La lampada ad arco è un dispositivo di illuminazione basato sull'emissione luminosa di un arco voltaico.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Lampada ad arco · Mostra di più »

Lievito

I lieviti sono un gruppo di funghi, formati da un unico tipo di cellula eucariotica, che possono avere forma ellittica o sferica.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Lievito · Mostra di più »

Linfocita

I linfociti sono le cellule che costituiscono la porzione effettrice del sistema immunitario adattativo; essi sono in grado di generare e modificare gli anticorpi che in futuro riconosceranno gli antigeni.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Linfocita · Mostra di più »

Lunghezza d'onda

In fisica, la lunghezza d'onda di un'onda periodica è la distanza tra due creste o fra due ventri della sua forma d'onda, e viene comunemente indicata dalla lettera greca λ.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Lunghezza d'onda · Mostra di più »

Mercurio (elemento chimico)

Il mercurio è un elemento chimico con simbolo Hg e numero atomico 80.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Mercurio (elemento chimico) · Mostra di più »

Microscopio

Il microscopio (dal greco: mikrón "piccino" e skopéin "guardare") è uno strumento che consente di ingrandire gli oggetti di piccole dimensioni.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Microscopio · Mostra di più »

Microscopio confocale

Il microscopio confocale è un microscopio ottico, uno strumento scientifico che si basa su una tecnologia volta ad accrescere sensibilmente la risoluzione spaziale del campione, eliminando gli aloni dovuti alla luce diffusa dai piani fuori fuoco del preparato.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Microscopio confocale · Mostra di più »

Microtubulo

I microtubuli sono strutture intracellulari costituite da una classe di proteine chiamate tubuline.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Microtubulo · Mostra di più »

Nanometro

Il nanometro (simbolo nm) è un'unità di misura di lunghezza, corrispondente a 10−9 metri (cioè un miliardesimo di metro, pari ad un milionesimo di millimetro).

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Nanometro · Mostra di più »

Nucleo cellulare

Il nucleo cellulare è un compartimento cellulare dotato di membrana contenente la maggior parte del patrimonio genetico.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Nucleo cellulare · Mostra di più »

Obiettivo (ottica)

Un obiettivo (o obbiettivo) in ottica è un sistema che permette la proiezione di una immagine luminosa: in linea di principio il suo scopo è di fare in modo che la luce emessa da un qualunque punto dell'oggetto da proiettare (oggetto del mondo reale, fotogramma di pellicola cinematografica, ologramma ecc.) converga tutta sullo stesso punto della superficie su cui l'immagine dell'oggetto deve essere proiettata.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Obiettivo (ottica) · Mostra di più »

Pleocroismo

Il pleocroismo è un fenomeno osservabile in alcuni cristalli, che si manifesta con una variazione di colore osservando il cristallo da direzioni diverse.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Pleocroismo · Mostra di più »

Radiazione ultravioletta

In fisica la radiazione ultravioletta (UV o raggi ultravioletti o luce ultravioletta) è un intervallo della radiazione elettromagnetica, appartenente allo spettro elettromagnetico, con lunghezza d'onda immediatamente inferiore alla luce visibile dall'occhio umano e immediatamente superiore a quella dei raggi X. Infatti, il termine significa "oltre il violetto" (dal latino ultra, "oltre"), poiché il violetto è l'ultimo colore ad alta frequenza visibile nello spettro percepito dall'uomo, quello con la lunghezza d'onda più corta.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Radiazione ultravioletta · Mostra di più »

Reazione chimica

Una reazione chimica è una trasformazione della materia che avviene senza variazioni misurabili di massa, in cui una o più specie chimiche (dette "reagenti") modificano la loro struttura e composizione originaria per generare altre specie chimiche (dette "prodotti").

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Reazione chimica · Mostra di più »

Riflessione (fisica)

In fisica la riflessione è il fenomeno per cui un'onda, che si propaga lungo l'interfaccia tra differenti mezzi, cambia di direzione a causa di un impatto con un materiale riflettente.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Riflessione (fisica) · Mostra di più »

Tessuto endoteliale

Il tessuto endoteliale è un tipo particolare di tessuto epiteliale pavimentoso non stratificato di derivazione mesenchimale che costituisce il monostrato cellulare che riveste la superficie interna dei vasi sanguigni, dei vasi linfatici e del cuore (endocardio).

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Tessuto endoteliale · Mostra di più »

Xeno

Lo xeno o xenon (dal greco ξένος -η -ον "xènos -e -on", significato: straniero) è l'elemento chimico di numero atomico 54.

Nuovo!!: Microscopio a fluorescenza e Xeno · Mostra di più »

Riorienta qui:

Microscopio a fluorescenza in campo oscuro.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »