Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Modello a cascata

Indice Modello a cascata

In ingegneria del software, il modello a cascata (waterfall model in inglese) o ciclo di vita a cascata (waterfall lifecycle) è il più tradizionale modello di ciclo di vita del software.

32 relazioni: Ada (linguaggio di programmazione), Analisi dei requisiti, Anni 1970, Anni 1980, Ciclo di vita del software, Code and fix, Collaudo, Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d'America, Funzione (ingegneria), Ingegneria del software, Lingua inglese, Linguaggio di programmazione, Manutenzione, Metodologia agile, Metodologia di sviluppo del software, Modello a spirale, Modello E-R, Processo di produzione industriale, Progettazione (ingegneria del software), Progetto esecutivo, Progetto preliminare, Programmazione (informatica), Programmazione procedurale, Programmazione strutturata, Sistema, Software, Software crisis, SSADM, Struttura dati, Studio di fattibilità, Sviluppo software, V-Model.

Ada (linguaggio di programmazione)

Ada è un linguaggio di programmazione sviluppato verso la fine degli anni settanta su iniziativa del Dipartimento della Difesa (DOD) degli Stati Uniti.

Nuovo!!: Modello a cascata e Ada (linguaggio di programmazione) · Mostra di più »

Analisi dei requisiti

In ingegneria del software, l'analisi dei requisiti (talvolta detta semplicemente analisi) è un'attività preliminare allo sviluppo (o alla modifica) di un sistema software, il cui scopo è quello di definire le funzionalità che il nuovo prodotto (o il prodotto modificato) deve offrire, ovvero i requisiti che devono essere soddisfatti dal software sviluppato.

Nuovo!!: Modello a cascata e Analisi dei requisiti · Mostra di più »

Anni 1970

Gli anni '70, comunemente chiamati anni settanta, sono il decennio che comprende gli anni dal 1970 al 1979 inclusi.

Nuovo!!: Modello a cascata e Anni 1970 · Mostra di più »

Anni 1980

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Modello a cascata e Anni 1980 · Mostra di più »

Ciclo di vita del software

Il ciclo di vita del software, in informatica, e in particolare nell'ingegneria del software, si riferisce al modo in cui una metodologia di sviluppo scompone l'attività di realizzazione di prodotti software in sottoattività fra loro coordinate, il cui risultato finale è il prodotto stesso e tutta la documentazione ad esso associata: fasi tipiche includono lo studio o analisi, la progettazione, la realizzazione, il collaudo, la messa a punto, la manutenzione e l'estensione,, il tutto ad opera di uno o più sviluppatori software.

Nuovo!!: Modello a cascata e Ciclo di vita del software · Mostra di più »

Code and fix

Il code and fix è una pratica molto comune nello sviluppo del software, non considerato un vero e proprio modello di sviluppo del software.

Nuovo!!: Modello a cascata e Code and fix · Mostra di più »

Collaudo

Il termine collaudo (dal latino cum-laude, ovvero "a opera d'arte"), nell'ambito dell'ingegneria, si riferisce ad una serie di operazioni messe in atto al fine di verificare il corretto funzionamento di un'opera di ingegno prima che questa venga destinata all'utilizzo.

Nuovo!!: Modello a cascata e Collaudo · Mostra di più »

Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d'America

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (in inglese United States Department of Defense), in sigla DoD o DOD, è un'articolazione civile del governo federale degli Stati Uniti d'America, corrispondente al Ministero della Difesa in molti altri paesi.

Nuovo!!: Modello a cascata e Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Funzione (ingegneria)

La parola funzione nell'ingegneria e nella teoria dei sistemi assume un significato principale utilizzato anche nel linguaggio comune, si può esprimere come "la proprietà necessaria fisica o astratta del sistema o del processo orientata all'obiettivo" (Gadomski,1988).

Nuovo!!: Modello a cascata e Funzione (ingegneria) · Mostra di più »

Ingegneria del software

Per ingegneria del software (software engineering in inglese) si intende quella disciplina che si occupa dei processi produttivi e delle metodologie di sviluppo finalizzate alla realizzazione di sistemi software.

Nuovo!!: Modello a cascata e Ingegneria del software · Mostra di più »

Lingua inglese

L'inglese (nome nativo English) è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche, assieme all'olandese, all'alto e basso tedesco, al fiammingo e al frisone.

Nuovo!!: Modello a cascata e Lingua inglese · Mostra di più »

Linguaggio di programmazione

Un linguaggio di programmazione, in informatica, è un linguaggio formale che specifica un insieme di istruzioni che possono essere usate per produrre dati in output.

Nuovo!!: Modello a cascata e Linguaggio di programmazione · Mostra di più »

Manutenzione

La manutenzione è la scienza che finalizza le attività umane ad un impiego economico e sostenibile delle risorse, nella progettazione e nella gestione dei sistemi antropizzati e nella conservazione dei sistemi naturali.

Nuovo!!: Modello a cascata e Manutenzione · Mostra di più »

Metodologia agile

Nell'ingegneria del software, l'espressione metodologia agile (o sviluppo agile del software, in inglese agile software development, abbreviato in ASD) si riferisce a un insieme di metodi di sviluppo del software emersi a partire dai primi anni 2000 e fondati su un insieme di principi comuni, direttamente o indirettamente derivati dai princìpi del "Manifesto per lo sviluppo agile del software" (Manifesto for Agile Software Development, impropriamente chiamato anche "Manifesto Agile") pubblicato nel 2001 da Kent Beck, Robert C. Martin, Martin Fowler e altri.

Nuovo!!: Modello a cascata e Metodologia agile · Mostra di più »

Metodologia di sviluppo del software

In informatica una metodologia di sviluppo software è una suddivisione del processo di sviluppo del software ideata per ottimizzare le varie fasi dello stesso.

Nuovo!!: Modello a cascata e Metodologia di sviluppo del software · Mostra di più »

Modello a spirale

Il modello a spirale è un modello del ciclo di vita del software che consente di rappresentare i diversi cicli di vita, per cui può essere visto come un metamodello.

Nuovo!!: Modello a cascata e Modello a spirale · Mostra di più »

Modello E-R

In informatica, nell'ambito della progettazione dei database, il modello entity-relationship (anche detto modello E-R, in italiano modello entità-associazione o desuetamente modello entità-relazione) è un modello per la rappresentazione concettuale e grafica dei dati ad un alto livello di astrazione, formalizzato dal prof.

Nuovo!!: Modello a cascata e Modello E-R · Mostra di più »

Processo di produzione industriale

Nell'ingegneria, per processo di produzione industriale (o processo produttivo) si intende una delle fasi della produzione di un prodotto, generalmente composto da più stadi attraverso i quali questo prende forma, la trasformazione di un materiale o pezzo grezzo, o anche semi-lavorato, mediante l'uso di un utensile e/o fluido attivo, per ottenere un prodotto finito.

Nuovo!!: Modello a cascata e Processo di produzione industriale · Mostra di più »

Progettazione (ingegneria del software)

In ingegneria del software, la progettazione (talvolta detta anche progetto o disegno, dall'inglese design) è una fase del ciclo di vita del software.

Nuovo!!: Modello a cascata e Progettazione (ingegneria del software) · Mostra di più »

Progetto esecutivo

Il progetto esecutivo rappresenta una delle fasi della progettazione nell'ambito dell'architettura e dell'ingegneria civile, ed in particolare è la terza ed ultima fase in cui è comunemente suddiviso un progetto e la sua stesura.

Nuovo!!: Modello a cascata e Progetto esecutivo · Mostra di più »

Progetto preliminare

Il progetto preliminare è un elaborato prodotto in fase di progettazione, e rappresenta il primo dei tre livelli di definizione nella stesura di un progetto definiti dalla normativa italiana.

Nuovo!!: Modello a cascata e Progetto preliminare · Mostra di più »

Programmazione (informatica)

La programmazione, in informatica, è l'insieme delle attività e tecniche che una o più persone specializzate, programmatori o sviluppatori (developer), svolgono per creare un programma, ossia un software da far eseguire ad un computer, scrivendo il relativo codice sorgente in un determinato linguaggio di programmazione.

Nuovo!!: Modello a cascata e Programmazione (informatica) · Mostra di più »

Programmazione procedurale

In informatica la programmazione procedurale è un paradigma di programmazione che consiste nel creare dei blocchi di codice sorgente, identificati da un nome e racchiusi da dei delimitatori, che variano a seconda del linguaggio di programmazione; questi sono detti anche sottoprogrammi (in inglese subroutine), procedure o funzioni, a seconda del linguaggio e dei loro ruoli all'interno del linguaggio stesso.

Nuovo!!: Modello a cascata e Programmazione procedurale · Mostra di più »

Programmazione strutturata

In informatica la programmazione strutturata è un paradigma di programmazione emerso fra gli anni sessanta e gli anni settanta nel contesto della programmazione procedurale.

Nuovo!!: Modello a cascata e Programmazione strutturata · Mostra di più »

Sistema

Un sistema può essere definito come l'unità fisica e funzionale, costituita da più parti o sottosistemi (tessuti, organi o elementi ecc.) interagenti (od in relazione funzionale) tra loro (e con altri sistemi), che formano un tutt'uno in cui ogni parte dà il proprio contributo per una finalità comune (o un obiettivo identificativo).

Nuovo!!: Modello a cascata e Sistema · Mostra di più »

Software

Il software è l'informazione o le informazioni - utilizzate da uno o più sistemi informatici - memorizzate su uno o più supporti informatici e che possono essere rappresentate da uno o più programmi, da uno o più dati, oppure da una combinazione di questi due.

Nuovo!!: Modello a cascata e Software · Mostra di più »

Software crisis

Il software crisis è un termine usato nei primi giorni dell'ingegneria del software per descrivere l'impatto della rapida crescita della potenza degli elaboratori e la complessità dei problemi che dovevano essere affrontati.

Nuovo!!: Modello a cascata e Software crisis · Mostra di più »

SSADM

L'SSADM, acronimo di "Structured Systems Analysis and Design Method", è un approccio sistematico all'analisi ed alla progettazione di un sistema informativo.

Nuovo!!: Modello a cascata e SSADM · Mostra di più »

Struttura dati

In informatica una struttura dati è un'entità usata per organizzare un insieme di dati all'interno della memoria del computer, ed eventualmente per memorizzarli in una memoria di massa.

Nuovo!!: Modello a cascata e Struttura dati · Mostra di più »

Studio di fattibilità

Nell'ambito della progettazione lo studio di fattibilità (o progetto di fattibilità tecnica ed economica) consiste nell'analisi e nella valutazione sistematica delle caratteristiche, dei costi e dei possibili risultati di un progetto sulla base di una preliminare idea di massima.

Nuovo!!: Modello a cascata e Studio di fattibilità · Mostra di più »

Sviluppo software

In informatica con il termine sviluppo software si indica la serie di passi o percorso da svolgere per ottenere risultati di alta qualità e in tempi prefissati nello sviluppo di un prodotto o sistema software.

Nuovo!!: Modello a cascata e Sviluppo software · Mostra di più »

V-Model

Il V-model o Modello a V è un modello di sviluppo del software, estensione del modello a cascata.

Nuovo!!: Modello a cascata e V-Model · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »