Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Monti Sajany

I Monti Sajany (in russo Саяны, Саянский хребет, Sajanskij chrebet) sono una catena montuosa situata in Asia, nella Siberia meridionale e costituiscono la continuazione orientale dei monti Altai.

12 relazioni: Altitudine, Altopiano della Mongolia, Asia, Catena montuosa, Lingua russa, Livello del mare, Monti Altaj, Munku-Sardyk, Orografia, Siberia, Valico, Vetta.

Altitudine

L'altitudine è la distanza verticale di un oggetto da un livello noto (di riferimento), chiamato livello zero.

Nuovo!!: Monti Sajany e Altitudine · Mostra di più »

Altopiano della Mongolia

L'altopiano della Mongolia è la vasta regione che costituisce il settore nord-orientale del grande altopiano dell'Asia centrale, ricoprendo un'area di circa 2.600.000 km² dell'Asia centro-orientale.

Nuovo!!: Monti Sajany e Altopiano della Mongolia · Mostra di più »

Asia

L'Asia è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente.

Nuovo!!: Monti Sajany e Asia · Mostra di più »

Catena montuosa

Una catena montuosa è un gruppo di montagne facenti parte del medesimo sistema montuoso geologico, confinante con pianure o separato da altre catene montuose da passi o fiumi.

Nuovo!!: Monti Sajany e Catena montuosa · Mostra di più »

Lingua russa

La lingua russa è una lingua slava orientale parlata in Russia e in svariate ex repubbliche dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Monti Sajany e Lingua russa · Mostra di più »

Livello del mare

Il livello del mare indica l'altezza media della superficie terrestre rispetto a quella del mare; il termine può assumere significati specifici a seconda del contesto in cui lo si utilizza.

Nuovo!!: Monti Sajany e Livello del mare · Mostra di più »

Monti Altaj

I monti Altai (mongolo: Алтайн нуруу; cinese) sono un complesso sistema montuoso dell'Asia che si estende per circa 2000 km in direzione sud-est/nord-ovest dal deserto del Gobi al bassopiano della Siberia occidentale, attraverso Cina, Mongolia, Russia e Kazakistan.

Nuovo!!: Monti Sajany e Monti Altaj · Mostra di più »

Munku-Sardyk

Il Munku-Sardyk (in mongolo: Мөнх сарьдаг, Mônh sar'dag) è una montagna russo-mongola situata tra i Monti Sajany.

Nuovo!!: Monti Sajany e Munku-Sardyk · Mostra di più »

Orografia

L'orografia (dal greco antico ὄρος, montagna, e γραφή, scritto) è quella branca della geografia fisica che studia i rilievi della Terra, sia quelli della superficie sia quelli sottomarini.

Nuovo!!: Monti Sajany e Orografia · Mostra di più »

Siberia

La Siberia (Sibir'; in tataro: Seber; in mongolo, "Siberia" significa "terra che dorme") è un territorio dell'Asia settentrionale, che si estende, in longitudine, dal piede orientale dei monti Urali fino alle rive del Pacifico e, in latitudine, dalle catene dei monti Altaj e dei monti Saiani fino alle rive del mare Artico, territorio tutto compreso nella Russia.

Nuovo!!: Monti Sajany e Siberia · Mostra di più »

Valico

Un valico di montagna (anche detto passo, colle, giogo, sella, forca, forcola, forcella, bocca o bocchetta) è un collegamento tra due località o valli attraverso una catena montuosa.

Nuovo!!: Monti Sajany e Valico · Mostra di più »

Vetta

La parola vetta (in inglese summit ed in francese sommet) indica la sommità, ovvero il punto più alto, dell'oggetto cui si riferisce.

Nuovo!!: Monti Sajany e Vetta · Mostra di più »

Riorienta qui:

Monti Saiani, Sajan, Sajany occidentali.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »