Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

My Generation (album The Who)

Indice My Generation (album The Who)

My Generation è il primo album long playing del gruppo inglese The Who, pubblicato nel dicembre 1965 dalla Brunswick; in Canada nel 1965 e negli Stati Uniti nel 1966 venne pubblicato come "The Who Sings My Generation" dalla Decca Records.

64 relazioni: A Legal Matter, A Quick One, Album discografico, AllMusic, Anni 1960, Anni 1970, Anni 1980, Basso elettrico, Batteria (strumento musicale), Biblioteca del Congresso, Big Ben, Bo Diddley, Canto, Chitarra, Compilation, Coro (musica), Cover, Decca Records, Esquire (periodico), Garage rock, Gruppo musicale, Heavy metal, I Don't Mind (James Brown), Inghilterra, James Brown, Jimi Hendrix, Jimmy Page, John Entwistle, Keith Moon, Lista dei 500 migliori album secondo Rolling Stone, Long playing, Mod, Mojo (periodico), Musica pop, My Generation (singolo The Who), New Musical Express, Nicky Hopkins, Official Singles Chart, Pete Townshend, Pianoforte, Piero Scaruffi, Pitchfork, Please, Please, Please, Pooh, PopMatters, Power pop, Punk rock, Q (periodico), Rhythm and blues, Robert Christgau, ..., Rock, Roger Daltrey, Rolling Stone, Singolo (musica), Strumento a percussione, Svezia, The Beatles, The Kids Are Alright (singolo), The Rolling Stones, The Who, 1001 Albums You Must Hear Before You Die, 1965, 2002, 2003. Espandi índice (14 più) »

A Legal Matter

A Legal Matter è un singolo del gruppo rock inglese The Who, pubblicato nel 1966 ed estratto dall'album My Generation.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e A Legal Matter · Mostra di più »

A Quick One

A Quick One è il secondo album discografico long playing del gruppo rock inglese The Who, pubblicato nel 1966 dalla Reaction Records; negli Stati Uniti venne pubblicato nel 1967 con il titolo "Happy Jack" dalla Decca Records.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e A Quick One · Mostra di più »

Album discografico

Un album discografico è un supporto discografico (in vinile o LP, CD, musicassetta, Stereo8, download digitale o altro formato) di lunga durata, contenente una raccolta di brani musicali di uno stesso artista o di più artisti differenti (compilation).

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Album discografico · Mostra di più »

AllMusic

AllMusic (precedentemente chiamato All Music Guide e abbreviato come AMG) è un database di metadati di musica, diretto dalla All Media Network.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e AllMusic · Mostra di più »

Anni 1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Anni 1960 · Mostra di più »

Anni 1970

Gli anni '70, comunemente chiamati anni settanta, sono il decennio che comprende gli anni dal 1970 al 1979 inclusi.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Anni 1970 · Mostra di più »

Anni 1980

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Anni 1980 · Mostra di più »

Basso elettrico

Il basso elettrico (o chitarra basso, più semplicemente noto come basso) è uno strumento musicale, della famiglia degli elettrofoni, dalla tessitura grave.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Basso elettrico · Mostra di più »

Batteria (strumento musicale)

La batteria è uno strumento musicale composto da tamburi, piatti e altri strumenti a percussione disposti in modo tale che possano essere suonati da un solo musicista.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Batteria (strumento musicale) · Mostra di più »

Biblioteca del Congresso

La Library of Congress statunitense - nota anche con la sigla LOC oppure LoC e, in Italia, come Biblioteca del Congresso - è de facto la biblioteca nazionale degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Biblioteca del Congresso · Mostra di più »

Big Ben

Big Ben è il soprannome della campana più grande dell'orologio della torre all'angolo nord-est del palazzo di Westminster, conosciuto anche come House of Parliament, a Londra.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Big Ben · Mostra di più »

Bo Diddley

Nasce in una famiglia povera a McComb un paese del Mississippi dove, dopo la morte dei genitori, viene accudito dalla cugina della madre ovvero Gussie McDaniel. Comincia a studiare violino da giovanissimo per poi innamorarsi della chitarra ascoltando John Lee Hooker; nel 1943 all'età di 14 anni decise di formare una band chiamata hip histers oppure Hip sters nonche in seguito langley avenue jive catz dove aveva già scelto di chiamarsi Bo Diddley, un soprannome che nacque a scuola e che stava a significare bullo secondo la definizione slang dei neri.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Bo Diddley · Mostra di più »

Canto

Il canto è l'emissione, mediante la voce, di suoni ordinati per ritmo e altezza a formare una melodia.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Canto · Mostra di più »

Chitarra

La chitarra è uno strumento musicale cordofono a pizzico, che può essere suonato con i polpastrelli, con le unghie o con un plettro.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Chitarra · Mostra di più »

Compilation

Nel lessico musicale, il termine inglese compilation (in italiano anche "raccolta", "antologia") indica un album discografico composto di brani di uno o più artisti, solitamente estratti da pubblicazioni precedenti (come album in studio, album dal vivo, singoli o demo) e raggruppati in un'unica uscita.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Compilation · Mostra di più »

Coro (musica)

Un coro è un complesso di persone che cantano insieme.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Coro (musica) · Mostra di più »

Cover

Nella terminologia della musica leggera (principalmente pop e rock), una cover è la reinterpretazione o il rifacimento di un brano musicale - da altri interpretato e pubblicato in precedenza - da parte di qualcuno che non ne è l'interprete originale.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Cover · Mostra di più »

Decca Records

La Decca Records è una casa discografica britannica fondata a Londra nel 1929.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Decca Records · Mostra di più »

Esquire (periodico)

Esquire è una rivista maschile statunitense, fondata da David A. Smart e Arnold Gingrich nel 1933.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Esquire (periodico) · Mostra di più »

Garage rock

Il garage rock, anche chiamato 60's punk o garage punk, è una forma arrabbiata, grezza ed energica di rock & roll, che fiorì verso la metà degli anni sessanta specialmente negli Stati Uniti ed in Canada.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Garage rock · Mostra di più »

Gruppo musicale

Un gruppo o complesso musicale è un sodalizio artistico composto da persone che suonano stabilmente musica insieme.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Gruppo musicale · Mostra di più »

Heavy metal

L'heavy metal (spesso abbreviato in metal, in lingua italiana letteralmente "metallo pesante"), è un genere musicale compreso nell'ambito della musica rock.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Heavy metal · Mostra di più »

I Don't Mind (James Brown)

I Don't Mind è un brano musicale scritto ed eseguito da James Brown & The Famous Flames.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e I Don't Mind (James Brown) · Mostra di più »

Inghilterra

L'Inghilterra (in inglese: England, /ˈɪŋɡlənd/; in cornico: Pow Sows) è una delle quattro nazioni costitutive del Regno Unito, l'unica a non costituire un'entità amministrativa e a non avere un governo proprio ed non avere uno stato autonomo.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Inghilterra · Mostra di più »

James Brown

Considerato una delle più importanti ed influenti figure della musica del XX secolo, è stato un pioniere nell'evoluzione della musica gospel e rhythm and blues, nonché del soul, del funk, del rap, e della disco music.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e James Brown · Mostra di più »

Jimi Hendrix

È stato uno dei maggiori innovatori nell'ambito della chitarra elettrica: durante la sua parabola artistica, tanto breve quanto intensa, si è reso precursore di molte strutture e del sound di quelle che sarebbero state le future evoluzioni del rock attraverso un'inedita fusione di blues, rhythm and blues/soul, hard rock, psichedelia e funky.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Jimi Hendrix · Mostra di più »

Jimmy Page

Definito "uno dei più influenti, importanti e versatili chitarristi e compositori della storia del rock", nel 2010 è stato inserito come il secondo miglior chitarrista della storia nella "Top 50 Guitarists of All Time" della Gibson, nel 2007 al 4º posto della "100 Wildest Guitar Heroes" di Classic Rock Magazine, ed è stato collocato al 3º posto nella Lista dei 100 migliori chitarristi di tutti i tempi dalla rivista Rolling Stone, dietro solamente ad Eric Clapton ed a Jimi Hendrix.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Jimmy Page · Mostra di più »

John Entwistle

Nei The Who, Pete Townshend prediligeva le parti ritmiche lasciando ad altri i ruoli di solisti, pertanto John dovette sviluppare una tecnica molto più elaborata e complessa, che gli permise di trasformare il ruolo del basso da semplice strumento di scansione ritmica a creatore di melodie.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e John Entwistle · Mostra di più »

Keith Moon

Nel 2011 è stato classificato secondo, dietro a John Bonham, nella classifica dei migliori batteristi di tutti i tempi redatta dai lettori della rivista Rolling Stone, a quasi 35 anni dalla sua morte.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Keith Moon · Mostra di più »

Lista dei 500 migliori album secondo Rolling Stone

Nel novembre 2003 la rivista musicale Rolling Stone pubblicò un articolo che elencava quelli che, secondo una giuria scelta dalla redazione statunitense della rivista, erano i 500 migliori album di tutti i tempi.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Lista dei 500 migliori album secondo Rolling Stone · Mostra di più »

Long playing

Il long playing (abbreviato con LP, conosciuto anche come 33 giri) è un formato di disco in vinile.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Long playing · Mostra di più »

Mod

Il termine mod, abbreviativo di modernism (termine coniato inizialmente per definire i fan del "modern jazz"), fa riferimento alla subcultura giovanile che si sviluppò a Londra, nel Regno Unito, nei tardi anni cinquanta e raggiunse il picco di popolarità nel decennio successivo.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Mod · Mostra di più »

Mojo (periodico)

Mojo è una popolare rivista mensile britannica di musica.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Mojo (periodico) · Mostra di più »

Musica pop

La musica pop, traduzione del termine inglese pop music, è un genere, appartenente all'insieme della popular music, che trova origine, nella sua forma moderna, come derivazione del rock and rollBill Lamb,.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Musica pop · Mostra di più »

My Generation (singolo The Who)

My Generation, contenuta nell'omonimo album, è un brano musicale e un singolo del gruppo rock britannico The Who.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e My Generation (singolo The Who) · Mostra di più »

New Musical Express

Il New Musical Express (in breve NME) è una rivista musicale settimanale britannica.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e New Musical Express · Mostra di più »

Nicky Hopkins

Oltre a pubblicare diversi dischi da solista, fu il più ricercato pianista session man della musica rock negli anni sessanta e settanta, avendo collaborato con numerosi gruppi musicali di quel periodo.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Nicky Hopkins · Mostra di più »

Official Singles Chart

L'Official Singles Chart (precedentemente nota come UK Singles Chart) è una classifica musicale dei singoli discografici stilata dalla Official Charts Company a nome dell'industria di registrazione britannica.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Official Singles Chart · Mostra di più »

Pete Townshend

Pete Townshend nacque da una famiglia di musicisti a Chiswick, West London, il 19 maggio 1945.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Pete Townshend · Mostra di più »

Pianoforte

Il pianoforte è uno strumento musicale a corde percosse mediante martelletti azionati da una tastiera.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Pianoforte · Mostra di più »

Piero Scaruffi

Svolge o ha svolto anche le professioni di giornalista freelance, storico della musica e del cinema e poeta.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Piero Scaruffi · Mostra di più »

Pitchfork

Pitchfork, conosciuta anche come P4k, è una webzine nata nel 1995 dedicata alla critica musicale, alle news e alle interviste agli artisti.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Pitchfork · Mostra di più »

Please, Please, Please

Please, Please, Please è il singolo di debutto a livello mondiale del cantante-ballerino James Brown, pubblicato nel marzo 1956 ed è considerato la sua signature song.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Please, Please, Please · Mostra di più »

Pooh

I Pooh sono stati un gruppo musicale italiano con oltre 50 anni di carriera.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Pooh · Mostra di più »

PopMatters

PopMatters è una webzine internazionale, ossia una rivista diffusa online, fondata nel 1999 da Sarah Zupko.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e PopMatters · Mostra di più »

Power pop

Il power pop è un sottogenere del rock, che si caratterizza per l'utilizzo di melodie semplici ed essenziali ispirate ai gruppi anni '60, combinate con riff di chitarra abbastanza potenti e da una struttura ritmica tipiche dell'hard rock.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Power pop · Mostra di più »

Punk rock

Il punk rock, spesso abbreviato in punk, è un genere di musica rock che si è sviluppato fra il 1976 e il 1979, da forme musicali precedenti, derivate dal garage rock, oggi note come proto-punk.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Punk rock · Mostra di più »

Q (periodico)

Q è una rivista musicale edita mensilmente nel Regno Unito.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Q (periodico) · Mostra di più »

Rhythm and blues

Il rhythm and blues, anche scritto rhythm & blues e spesso abbreviato in R&B, R'n'B o RnB, è un termine musicale introdotto nel 1949 da Jerry Wexler, allora giornalista per la rivista Billboard.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Rhythm and blues · Mostra di più »

Robert Christgau

Famoso per essere stato uno dei primi a recensire brani di musica rock, Christgau è noto anche per l'ideazione fin dal 1969 della sua rubrica Consumer Guide ("La guida del consumatore"), che si prefigge lo scopo di fornire un orientamento alla scelta nella sterminata offerta musicale.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Robert Christgau · Mostra di più »

Rock

Il rock o musica rock e, in particolari casi, rock 'n' roll è un genere della popular music sviluppatosi negli Stati Uniti e nel Regno Unito nel corso degli anni cinquanta e sessanta del Novecento.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Rock · Mostra di più »

Roger Daltrey

Ha ottenuto anche un discreto successo come artista solista sin dal suo esordio nel 1973 con l'album Daltrey.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Roger Daltrey · Mostra di più »

Rolling Stone

Rolling Stone è un periodico statunitense di musica, politica e cultura di massa.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Rolling Stone · Mostra di più »

Singolo (musica)

Il singolo discografico (o più semplicemente singolo) è un supporto discografico (in vinile, CD, musicassetta, download digitale o altro) che solitamente contiene meno di quattro brani.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Singolo (musica) · Mostra di più »

Strumento a percussione

Lo strumento a percussione è uno strumento musicale che suona quando percosso, colpito, agitato, frizionato o sfregato dalle mani del suonatore, o mediante appositi strumenti come bacchette, spazzole o battenti.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Strumento a percussione · Mostra di più »

Svezia

La Svezia (AFI:; in svedese: Sverige), ufficialmente chiamata Regno di Svezia (in svedese: Konungariket Sverige), è uno Stato dell'Unione Europea, situato nella penisola scandinava.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e Svezia · Mostra di più »

The Beatles

The Beatles è stato un gruppo musicale pop rock inglese, fondato a Liverpool nel 1960, composto da John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr (quest’ultimo a partire dal 1962, chiamato a sostituire Pete Best; della prima formazione faceva parte anche Stuart Sutcliffe), e attivo fino al 1970.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e The Beatles · Mostra di più »

The Kids Are Alright (singolo)

The Kids Are Alright è un brano musicale scritto da Pete Townshend degli Who, in pieno stile Merseybeat.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e The Kids Are Alright (singolo) · Mostra di più »

The Rolling Stones

The Rolling Stones è un gruppo musicale rock britannico, composto da Mick Jagger (voce, armonica, chitarra), Keith Richards (chitarre, voce), Ronnie Wood (chitarre, cori) e Charlie Watts (batteria, percussioni).

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e The Rolling Stones · Mostra di più »

The Who

The Who è uno storico gruppo musicale rock britannico originario di Londra, considerato tra le maggiori band Rock 'n Roll di tutti i tempi, con oltre 100 milioni di dischi venduti. Le prime apparizioni dal vivo degli Who risalgono al 1964, con quella che è considerata la storica formazione del gruppo: Pete Townshend (chitarrista, e autore della maggior parte delle canzoni), Roger Daltrey (voce), John Entwistle (basso elettrico) e Keith Moon (batteria). Dopo un breve periodo da portabandiera del movimento Mod inglese, gli Who raggiungono il successo nel 1965, con l'uscita dell'album My Generation, il cui omonimo brano si dimostra essere il primo inno generazionale, nonché uno dei pezzi ancor oggi più conosciuti e rappresentativi della band, oltre ad essere inserito nel 2004 dalla rivista Rolling Stone all'undicesimo posto tra le 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone. Gli Who nel corso della loro carriera hanno piazzato 27 singoli nei primi 40 posti delle classifiche di vendita britanniche e statunitensi, oltre a raggiungere la top ten con 17 album (ottenendo nel contempo 18 dischi d'oro, 12 di platino, e 5 multi-platino solamente negli Stati Uniti). Gli Who raggiungono il grande pubblico a partire dal 1965 con una serie di singoli di successo, grazie anche alle trasmissioni di alcune radio pirata di oltremanica come Radio Caroline, tra i quali vanno ricordati I Can't Explain e Substitute. In A Quick One, pubblicato nel 1966, è possibile notare il progredire della ricerca musicale di Townshend verso la realizzazione di unopera rock a carattere teatrale, che si concretizzerà poi in Tommy (1969) e nella più matura Quadrophenia (1973), nel cui film associato si fece notare un giovanissimo Sting. Del 1979 è anche il documentario sulla storia del gruppo Uragano Who (The Kids Are Alright). Tra i protagonisti della Swinging London, furono molto influenzati dalla musica dei loro contemporanei Beatles e Rolling Stones, di cui continuarono il fenomeno della British invasion. Ebbero una notevole influenza su altre band a loro volta, lasciando un'onda lunga che va dai Led Zeppelin ai Sex Pistols, dagli U2 agli Oasis passando per i Pearl Jam. È particolarmente discusso l'inserimento degli Who all'interno del genere proto-punk, ovvero a quella derivazione del garage rock che a metà anni settanta porterà Ramones, Sex Pistols, The Clash ed altre band a creare il punk rock ed in particolare il punk rock delle origini. La distanza stilistica degli Who con altre band appartenenti al proto punk è evidente, tuttavia le innovazioni stilistiche apportate dagli Who al rock, soprattutto nell'uso della batteria fanno propendere alcune fonti a ritenere che la band possa essere considerata come seminale rispetto al genere suddetto. Dopo la scomparsa di Keith Moon, morto nel 1978, e di John Entwistle, nel 2002, Townshend e Daltrey continuano a proporre dal vivo i loro brani più classici, accompagnati da Pino Palladino al basso e Zak Starkey (figlio di Richard, meglio conosciuto come Ringo Starr) alla batteria. Nel 2006, gli Who hanno pubblicato il loro primo disco registrato in studio da It's Hard del 1982, intitolato Endless Wire. Il gruppo appare alla posizione 29 della lista dei 100 migliori artisti secondo Rolling Stone. Tutti i membri della band fanno inoltre parte individualmente di una delle classifiche di Rolling Stone, di cui tre nella top ten del proprio strumento: Roger Daltrey alla posizione 61 della lista dei 100 migliori cantanti secondo Rolling Stone, Pete Townshend alla 10ª della lista dei 100 migliori chitarristi, Keith Moon alla 2ª tra i migliori batteristi di tutti i tempi scelti dai lettori della rivista e John Entwistle è al primo posto nella classifica dei migliori bassisti di tutti i tempi scelti dai lettori.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e The Who · Mostra di più »

1001 Albums You Must Hear Before You Die

1001 Albums You Must Hear Before You Die è un libro dedicato alla musica, scritto da Robert Dimery per la prima volta nel 2005 e continuamente aggiornato.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e 1001 Albums You Must Hear Before You Die · Mostra di più »

1965

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e 1965 · Mostra di più »

2002

È stato proclamato l'Anno internazionale delle montagne.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e 2002 · Mostra di più »

2003

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: My Generation (album The Who) e 2003 · Mostra di più »

Riorienta qui:

The Who Sings My Generation.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »