Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Myrmecophagidae

I formichieri sono mammiferi appartenenti all'ordine Pilosa, costituenti la famiglia dei Mirmecofagidi, distribuita esclusivamente in Sudamerica e America centrale.

28 relazioni: America centrale, America meridionale, Animalia, Chordata, Deuterostomia, Eukaryota, Eumetazoa, Eutheria, Formicidae, Genere (tassonomia), Gnathostomata, Isoptera, Johann Karl Wilhelm Illiger, Lingua (anatomia), Mammalia, Myrmecophaga tridactyla, Pilosa, Specie, Tamandua, Tamandua mexicana, Tamandua tetradactyla, Tetrapoda, Theria, Unghia, Vermilingua, Vertebrata, Xenarthra, 1811.

America centrale

L'America centrale o Centro America (alternativamente: Centro-America o Centroamerica) è una delle tre principali macroregioni, distinte per posizione geografica, in cui attualmente viene suddivisa l'intera America (le altre due macroregioni sono l'America Settentrionale e l'America Meridionale).

Nuovo!!: Myrmecophagidae e America centrale · Mostra di più »

America meridionale

L'America del Sud o Sud America (grafie alternative: Sud-America o Sudamerica) o America meridionale è la parte del continente americano posta a sud dell'America centrale.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e America meridionale · Mostra di più »

Animalia

Gli animali (Animalia Linnaeus, 1758) o metazoi (Metazoa Haeckel, 1874) sono un regno del dominio degli eucarioti.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Animalia · Mostra di più »

Chordata

I cordati (Chordata Bateson, 1885) rappresentano un phylum di animali comprendente organismi di diversa forma e complessità, quali i Vertebrati, gli Urocordati ed i Cefalocordati.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Chordata · Mostra di più »

Deuterostomia

I deuterostomi (Deuterostomia Grobben, 1908), dal greco: bocca secondaria, rappresentano un gruppo di animali celomati caratterizzati da uno sviluppo embrionale nel quale l'ano si origina dal blastoporo (o nelle sue vicinanze), mentre la bocca si forma all'estremità opposta.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Deuterostomia · Mostra di più »

Eukaryota

Gli eucarioti (Eukaryota; dal greco εὖ eu «buono» e κάρυον káryon «nucleo») sono uno dei due domini della classificazione tassonomica degli esseri viventi.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Eukaryota · Mostra di più »

Eumetazoa

Gli eumetazoi (Eumetazoa Butschli, 1910) (dal greco εὖ, bene/vero + μετά, al di sopra + ζῷον, animale) rappresentano un sottoregno a cui appartengono la stragrande maggioranza degli organismi animali.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Eumetazoa · Mostra di più »

Eutheria

Gli Euteri (Eutheria, Huxley 1880) o Euplacentati sono una delle due infraclassi di mammiferi della sottoclasse dei Theria (l'altra è rappresentata dai Metatheria).

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Eutheria · Mostra di più »

Formicidae

Formicidae Latreille, 1809 è una vasta famiglia di insetti imenotteri, comunemente conosciuti con il nome generico di formiche.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Formicidae · Mostra di più »

Genere (tassonomia)

Nelle scienze naturali il genere (o genus) è una categoria che raggruppa le specie, in quanto aventi caratteristiche comuni tra loro.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Genere (tassonomia) · Mostra di più »

Gnathostomata

Gli Gnatostomi (Gnathostomata) sono un infraphylum di vertebrati caratterizzati dalla presenza di una bocca provvista di mandibole, responsabile, insieme ad altri caratteri, dello straordinario successo evolutivo di questi animali presenti ormai in tutti gli habitat della Terra, dove esercitano un ruolo di dominanza su tutti gli altri esseri viventi.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Gnathostomata · Mostra di più »

Isoptera

Gli Isotteri o tèrmiti (Isoptera Brullé, 1832) (dal greco iso, "uguale", e ptera, "ali") sono un ordine di insetti terrestri, sociali, di piccole o medie dimensioni, noti allo stato fossile già nel Terziario.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Isoptera · Mostra di più »

Johann Karl Wilhelm Illiger

Illiger era figlio di un mercante di Brunswick.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Johann Karl Wilhelm Illiger · Mostra di più »

Lingua (anatomia)

La lingua (lat. lingua) è un organo in prevalenza muscolare che occupa gran parte della cavità orale.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Lingua (anatomia) · Mostra di più »

Mammalia

I mammiferi (Mammalia Linnaeus, 1758) sono una classe di vertebrati a diffusione cosmopolita caratterizzata dall'allattamento della prole.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Mammalia · Mostra di più »

Myrmecophaga tridactyla

Il formichiere gigante (Myrmecophaga tridactyla), noto anche come l'orso delle formiche è un grande mammifero insettivoro nativo del Centro e del Sud America.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Myrmecophaga tridactyla · Mostra di più »

Pilosa

I Pelosi (Pilosa, Flower 1883) sono un ordine di mammiferi, i cui rappresentanti attuali sono i bradipi e i formichieri.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Pilosa · Mostra di più »

Specie

Il concetto di specie è alla base della classificazione degli organismi viventi, trattandosi del livello tassonomico obbligatorio gerarchicamente più basso.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Specie · Mostra di più »

Tamandua

I Tamandua sono un genere di mammiferi della famiglia dei formichieri, diffusi in America centrale e meridionale.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Tamandua · Mostra di più »

Tamandua mexicana

Il tamandua settentrionale (Tamandua mexicana) è un tamandua diffuso dal Messico meridionale al Perù settentrionale, dove colonizza le alberate ed i mangrovieti.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Tamandua mexicana · Mostra di più »

Tamandua tetradactyla

Il tamandua meridionale o tamandua minore o tamandua dalle 4 dita (Tamandua tetradactyla) è un tamandua diffuso dal Venezuela all'Argentina settentrionale, dove colonizza un'ampia gamma di habitat, dalle foreste alle savane, sembrando però preferire aree vicine a corsi d'acqua e ricche di piante epifite, dove il loro nutrimento (formiche e termiti) è più abbondante.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Tamandua tetradactyla · Mostra di più »

Tetrapoda

I tetrapodi (Tetrapoda Gaffney, 1979) sono una superclasse di vertebrati che presentano quattro arti, in alcuni casi scomparsi durante l'evoluzione.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Tetrapoda · Mostra di più »

Theria

I Terii (Theria, dal greco θηρίον.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Theria · Mostra di più »

Unghia

L’unghia (latino ungula, diminutivo di unguis, unghia) è una struttura semitrasparente con cui finisce l'estremità delle dita di molti animali.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Unghia · Mostra di più »

Vermilingua

I Vermilingui (Vermilingua, Illiger 1811) sono un sottordine di mammiferi, i cui rappresentanti attuali sono i formichieri.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Vermilingua · Mostra di più »

Vertebrata

I vertebrati (Vertebrata) sono un subphylum di animali cordati caratterizzato da una struttura scheletrica ossea e/o cartilaginea.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Vertebrata · Mostra di più »

Xenarthra

Gli xenartri (Xenarthra) (comunemente noti come edentati, sdentati o maldentati), sono un ordine dei mammiferi euteri.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e Xenarthra · Mostra di più »

1811

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Myrmecophagidae e 1811 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Formichiere, Formichieri, Shawapf.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »