Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

N-acetilglucosammina

L'N-acetilglucosammina (o, meno correttamente, N-acetilglucosamina) è un monosaccaride modificato avente formula C8H15NO6.

11 relazioni: Acido glucuronico, Acido ialuronico, Acido N-acetilmuramico, Arthropoda, Chitina, Esoscheletro, Fungi, Glucosammina, Monosaccaridi, Neurotrasmettitore, Peptidoglicano.

Acido glucuronico

L'acido glucuronico (acido D-glucuronico) è un composto organico appartenente alla categoria degli acidi alduronici.

Nuovo!!: N-acetilglucosammina e Acido glucuronico · Mostra di più »

Acido ialuronico

L'acido ialuronico è uno dei componenti fondamentali dei tessuti connettivi dell'uomo e degli altri mammiferi.

Nuovo!!: N-acetilglucosammina e Acido ialuronico · Mostra di più »

Acido N-acetilmuramico

L'acido N-acetilmuramico (MurNAc) è un monosaccaride che deriva formalmente dall'acido lattico e dalla N-acetilglucosamina uniti da un legame etereo.

Nuovo!!: N-acetilglucosammina e Acido N-acetilmuramico · Mostra di più »

Arthropoda

Gli artropodi (Arthropoda Latreille, 1829) sono un phylum di animali invertebrati protostomi celomati, che comprende circa i 5/6 delle specie finora classificate (2005).

Nuovo!!: N-acetilglucosammina e Arthropoda · Mostra di più »

Chitina

La chitina, scoperta dal chimico e farmacista francese Henri Braconnot nel 1811, è uno dei principali componenti dell'esoscheletro degli insetti e di altri artropodi, della parete cellulare dei funghi, del perisarco degli idroidi ed è presente anche nella cuticola epidermica o in altre strutture superficiali di molti altri invertebrati.

Nuovo!!: N-acetilglucosammina e Chitina · Mostra di più »

Esoscheletro

* Esoscheletro - in zoologia è una struttura esterna, più o meno rigida, che fa da protezione al corpo di animali o sostegno per organi.

Nuovo!!: N-acetilglucosammina e Esoscheletro · Mostra di più »

Fungi

Al regno dei funghi (Fungi, Linnaeus 1753, dal latino) o miceti, dal greco μύκης (mykes), appartiene una categoria di organismi, da unicellulari a complessi, classificati scientificamente da Linneo e inizialmente accorpati alle Piante, poi elevati al rango di regno da Nees nel 1817 e con i criteri attuali da Whittaker nel 1968, anche per la loro biochimica, correlata a quella degli animali per eterotrofia, ruolo di chitina e glicogeno come polisaccaridi strutturali e di riserva, ed altro, di cui si approfondisce nel paragrafo "caratteristiche".

Nuovo!!: N-acetilglucosammina e Fungi · Mostra di più »

Glucosammina

La glucosammina (o, meno correttamente, glucosamina) è un amminomonosaccaride (o glicosammina) e uno dei principali precursori della sintesi delle proteine glicosilate e dei lipidi.

Nuovo!!: N-acetilglucosammina e Glucosammina · Mostra di più »

Monosaccaridi

I monosaccaridi (conosciuti anche come zuccheri semplici; dal greco μόνος, mònos, «singolo», e σάκχαρον, sàccaron, «zucchero») sono composti organici formati da carbonio, idrogeno e ossigeno.

Nuovo!!: N-acetilglucosammina e Monosaccaridi · Mostra di più »

Neurotrasmettitore

Un neurotrasmettitore (o "neuromediatore") è una sostanza che veicola le informazioni fra le cellule componenti il sistema nervoso, i neuroni, attraverso la trasmissione sinaptica (vedi sinapsi).

Nuovo!!: N-acetilglucosammina e Neurotrasmettitore · Mostra di più »

Peptidoglicano

Il peptidoglicano (conosciuto anche come mureina o mucopeptide batterico) è un polimero che costituisce uno strato nella parete cellulare dei batteri ed è il principale responsabile della rigidità della cellula.

Nuovo!!: N-acetilglucosammina e Peptidoglicano · Mostra di più »

Riorienta qui:

C8H15NO6, GlcNAc, N-acetil-D-glucosamina, N-acetil-glucosamina, N-acetil-glucosammina, N-acetilglucosamina.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »