Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Neoliberismo

Indice Neoliberismo

In economia con neoliberismo si indica un orientamento di politica economica, inteso come riproposizione/riaffermazione del vecchio liberismo, favorevole ad un mercato privo di regolamentazione e di autorità pubblica ovvero in balia delle sole forze di mercato (domanda e offerta) ovvero senza alcun intervento statale di regolazione del sistema economico in caso di necessità (es. forte disparità tra classi sociali) (economia di mercato pura).

69 relazioni: America Latina, Anarco-capitalismo, Anni 1960, Anni 2000, Augusto Pinochet, Benedetto Croce, Capitalismo, Capitalismo e libertà, Cile, Classe sociale, Clientelismo, Collettivismo, Conservatorismo fiscale, Deregolazione, Diritto, Domanda e offerta, Economia, Economia keynesiana, Economia mista, Economia pianificata, Eduardo Galeano, Eugen von Böhm-Bawerk, Friedrich von Hayek, Germania, Globalizzazione, Grande depressione, Grande recessione, Gruppo di pressione, Interesse pubblico, Jacques Rueff, José Piñera, JPMorgan Chase, Laissez-faire, Liberalismo, Liberalizzazione, Liberismo, Libero mercato, Libertarianismo, Libertarismo, Ludwig von Mises, Mercato, Michael Polanyi, Milano, Milton Friedman, Miniarchismo, Mont Pelerin Society, Multinazionale, Offerta, Ordoliberalismo, Parigi, ..., Patrimonialismo, Politica economica, Politica industriale, Privatizzazione, Raymond Aron, RCS MediaGroup, Robert Marjolin, Salvador Allende, Scuola austriaca, Scuola di Chicago (economia), Speculazione, Walter Lippmann, Washington consensus, Wilhelm Röpke, Wirtschaftswunder, XX secolo, XXI secolo, 1938, 1947. Espandi índice (19 più) »

America Latina

L’America Latina è costituita dai paesi del continente americano che furono colonizzati da nazioni latine, quali Spagna, Portogallo, Francia, e in cui si parlano lingue neolatine, quali lo spagnolo, il portoghese e il francese.

Nuovo!!: Neoliberismo e America Latina · Mostra di più »

Anarco-capitalismo

L'anarco-capitalismo, chiamato anche anarco-liberismo, anarchia di mercato, anarchia del libero mercato,Edward Stringham, Anarchy and the law: the political economy of choice, capitalismo libertario o anarchismo della proprietà privata,, by Edward Stringham.

Nuovo!!: Neoliberismo e Anarco-capitalismo · Mostra di più »

Anni 1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoliberismo e Anni 1960 · Mostra di più »

Anni 2000

A cavallo tra il secondo e il terzo millennio, ovvero primo decennio del XXI secolo, è stato definito il decennio breve per la velocità delle innovazioni in tutti i settori e per la durata virtualmente limitata tra il 2001, con il crollo delle torri gemelle, e il 2008, con l'inizio della crisi economico-politica del decennio successivo.

Nuovo!!: Neoliberismo e Anni 2000 · Mostra di più »

Augusto Pinochet

Con un colpo di Stato militare si autonominò presidente e, durante la sua dittatura militare, venne attuata una forte repressione dell'opposizione, ritenuta da alcuni un vero sterminio di massa, con l'uccisione di un numero tra 1.200 e 3.200 oppositori, tra 80.000 e 600.000 internati, esiliati o arrestati in maniera arbitraria e tra 30.000 e 130.000 torturati e vittime di violenza.

Nuovo!!: Neoliberismo e Augusto Pinochet · Mostra di più »

Benedetto Croce

Presentò il suo idealismo come storicismo assoluto, giacché «la filosofia non può essere altro che "filosofia dello spirito" e la filosofia dello spirito non può essere altro che "pensiero storico"», ossia «pensiero che ha come contenuto la storia», che rifugge ogni metafisica, la quale è «filosofia di una realtà immutabile trascendente lo spirito».

Nuovo!!: Neoliberismo e Benedetto Croce · Mostra di più »

Capitalismo

In economia il termine capitalismo può riferirsi genericamente a diverse accezioni di teorie e pratiche economiche, istituzionalizzate in Europa tra il XIV e il XV secolo (come dimostrato da Giovanni Arrighi), appartenenti alla storia del pensiero economico, che coinvolgono in particolar modo il diritto da parte di individui o gruppi di individui (che agiscono come "persone giuridiche" o società) di comprare e vendere, in un mercato libero dal controllo statale, beni capitali e il lavoro, ovvero i fattori della produzione.

Nuovo!!: Neoliberismo e Capitalismo · Mostra di più »

Capitalismo e libertà

Capitalismo e libertà (in originale Capitalism and Freedom) è un libro di Milton Friedman, pubblicato originariamente nel 1962 dall'University of Chicago Press, il quale tratta del ruolo del capitalismo economico in una società liberale.

Nuovo!!: Neoliberismo e Capitalismo e libertà · Mostra di più »

Cile

Il Cile (in spagnolo: Chile) è un paese situato nell'estremo sudovest del continente americano.

Nuovo!!: Neoliberismo e Cile · Mostra di più »

Classe sociale

Classe sociale è la strutturazione gerarchica di uno strato della popolazione in un raggruppamento abbastanza omogeneo, sia da un punto di vista economico (lavoro, casa, vestiario), sia sul versante culturale (livello di istruzione, titolo di studi, cultura generale). Una famosa definizione di classe sociale è quella marxiana, in cui si intende per classe un insieme di individui che hanno lo stesso posto nella produzione sociale e in conseguenza lo stesso rapporto con i mezzi della produzione. Nella successiva tradizione marxista, al concetto di classe si legano la coscienza di classe e la lotta di classe. Il concetto di classe nella sociologia, comunque centrale, è di difficile definizione. Abitualmente, un gruppo di persone che si trova in una posizione simile nell'ambito della struttura governata dalle relazioni economiche e politiche di una società, viene a formare una classe sociale.

Nuovo!!: Neoliberismo e Classe sociale · Mostra di più »

Clientelismo

Il clientelismo – o semplicemente clientela – in politica è una pratica per cui personaggi influenti o individui inseriti in amministrazioni pubbliche instaurano un sistema di favoritismi e scambi (fondato sull'assegnazione arbitraria di risorse, prebende, benefici o posti di prestigio nel panorama politico-sociale) con chi non avrebbe alcun titolo per godere di tali favori.

Nuovo!!: Neoliberismo e Clientelismo · Mostra di più »

Collettivismo

Collettivismo è un termine per indicare una visione di tipo morale, politica o sociale che enfatizza l'interdipendenza di ogni essere umano all'interno di un gruppo collettivo e la priorità delle finalità di gruppo sulle finalità individuali.

Nuovo!!: Neoliberismo e Collettivismo · Mostra di più »

Conservatorismo fiscale

Il conservatorismo fiscale è un termine politico usato per descrivere una politica fiscale che sostiene evitando la spesa in disavanzo.

Nuovo!!: Neoliberismo e Conservatorismo fiscale · Mostra di più »

Deregolazione

La deregolazione (dall'inglese deregulation) o deregolamentazione è quel processo per cui i governi e gli Stati cessano i controlli sul mercato ed eliminano le restrizioni nell'economia, al fine di incoraggiare le operazioni del mercato stesso, che in questa misura sarebbe considerato come un organismo autoregolatore.

Nuovo!!: Neoliberismo e Deregolazione · Mostra di più »

Diritto

Il diritto è l'insieme delle norme che uno Stato esercita, ma anche un sinonimo di potere o facoltà.

Nuovo!!: Neoliberismo e Diritto · Mostra di più »

Domanda e offerta

In economia domanda e offerta è un modello matematico di determinazione del prezzo nell'ambito del sistema matematico denominato tecnicamente, con termine intuitivo, mercato.

Nuovo!!: Neoliberismo e Domanda e offerta · Mostra di più »

Economia

Per economia – dal greco (oikos), "casa" inteso anche come "beni di famiglia", e (nomos), "norma" o "legge" – si intende sia l'organizzazione dell'utilizzo di risorse scarse (limitate o finite) quando attuata al fine di soddisfare al meglio bisogni individuali o collettivi, sia un sistema di interazioni che garantisce un tale tipo di organizzazione, sistema detto anche sistema economico.

Nuovo!!: Neoliberismo e Economia · Mostra di più »

Economia keynesiana

In macroeconomia l'economia keynesiana è una scuola di pensiero economica basata sulle idee di John Maynard Keynes, economista britannico vissuto a cavallo tra il diciannovesimo e il ventesimo secolo.

Nuovo!!: Neoliberismo e Economia keynesiana · Mostra di più »

Economia mista

L'economia mista è un sistema economico che comprende aspetti e caratteristiche di più sistemi economici, combinando ad esempio elementi capitalistici (economia di mercato) con concetti legati a una maggiore presenza e influenza statale in ambito economico (economia pianificata).

Nuovo!!: Neoliberismo e Economia mista · Mostra di più »

Economia pianificata

Diagramma di paragone tra la determinazione dei prezzi nelle economie capitalista e dirigista (pianificata) In economia per economia pianificata si intende un modello di gestione dell'intero sistema economico in cui.

Nuovo!!: Neoliberismo e Economia pianificata · Mostra di più »

Eduardo Galeano

È stata una delle personalità più autorevoli e stimate della letteratura latinoamericana.

Nuovo!!: Neoliberismo e Eduardo Galeano · Mostra di più »

Eugen von Böhm-Bawerk

Formatosi all'Università di Vienna in giurisprudenza ebbe occasione di leggere i Principi di economia di Carl Menger.

Nuovo!!: Neoliberismo e Eugen von Böhm-Bawerk · Mostra di più »

Friedrich von Hayek

È stato uno dei massimi esponenti della scuola austriaca e critico dell'intervento statale in economia.

Nuovo!!: Neoliberismo e Friedrich von Hayek · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Neoliberismo e Germania · Mostra di più »

Globalizzazione

La globalizzazione è il fenomeno causato dall'intensificazione degli scambi e degli investimenti internazionali su scala mondiale che, nei decenni tra XX e XXI secolo, sono cresciuti più rapidamente dell'economia mondiale nel suo complesso, con la conseguenza di una tendenzialmente sempre maggiore interdipendenza delle economie nazionali, che ha portato anche a interdipendenze sociali, culturali, politiche e tecnologiche i cui effetti positivi e negativi hanno una rilevanza planetaria, unendo commercio, le culture, i costumi, il pensiero e beni culturali.

Nuovo!!: Neoliberismo e Globalizzazione · Mostra di più »

Grande depressione

La grande depressione, detta anche crisi del 1929, grande crisi o crollo di Wall Street, fu una grave crisi economica e finanziaria che sconvolse l'economia mondiale alla fine degli anni venti, con forti ripercussioni durante i primi anni del decennio successivo.

Nuovo!!: Neoliberismo e Grande depressione · Mostra di più »

Grande recessione

La grande recessione è una crisi economica mondiale che prese avvio negli Stati Uniti d'America nel 2007 in seguito a una crisi del mercato immobiliare innescata dallo scoppio di una bolla immobiliare (crisi dei subprime) producendo a catena una grave crisi finanziaria nell'economia americana.

Nuovo!!: Neoliberismo e Grande recessione · Mostra di più »

Gruppo di pressione

Un gruppo di pressione (in inglese lobby) è un gruppo organizzato di persone che cerca di influenzare dall'esterno le istituzioni per favorire particolari interessi, la cui influenza può far leva su elementi immateriali, come il prestigio di cui il gruppo gode, o su elementi materiali, come il denaro di cui dispone.

Nuovo!!: Neoliberismo e Gruppo di pressione · Mostra di più »

Interesse pubblico

Per interesse pubblico in diritto si intende l'interesse proprio della pluralità o collettività di individui che è la comunità costitutiva dell'ordinamento giuridico di riferimento, considerata come unità.

Nuovo!!: Neoliberismo e Interesse pubblico · Mostra di più »

Jacques Rueff

Fu prima ispettore alle Finanze e funzionario presso la Società delle Nazioni tra il 1927 ed il 1930.

Nuovo!!: Neoliberismo e Jacques Rueff · Mostra di più »

José Piñera

Laureato alla Universidad Católica de Chile, nel 1974 conseguirà poi il PhD in economia presso l'Università Harvard.

Nuovo!!: Neoliberismo e José Piñera · Mostra di più »

JPMorgan Chase

JP Morgan Chase & Co. è una società finanziaria con sede a New York, ed è leader nei servizi finanziari globali.

Nuovo!!: Neoliberismo e JPMorgan Chase · Mostra di più »

Laissez-faire

Il laissez-faire (letteralmente "lasciate fare" in francese) è un principio proprio del liberalismo economico, favorevole al non intervento dello Stato.

Nuovo!!: Neoliberismo e Laissez-faire · Mostra di più »

Liberalismo

Liberalismo è il termine utilizzato a partire dal '900 (probabile primo esempio nel 1911: Il Liberalismo, di Hobhouse) per indicare la dottrina politica elaborata inizialmente dai filosofi illuministi tra la fine del XVII e il XVIII secolo.

Nuovo!!: Neoliberismo e Liberalismo · Mostra di più »

Liberalizzazione

Con liberalizzazione ci si riferisce ad un processo, solitamente legislativo, che consiste, generalmente, nella riduzione di restrizioni precedentemente esistenti.

Nuovo!!: Neoliberismo e Liberalizzazione · Mostra di più »

Liberismo

In economia il liberismo (o liberalismo economico) è una teoria economica, appartenente alla storia del pensiero economico, che sostiene e promuove la libera iniziativa e il libero mercato come unica forza motrice del sistema economico, con l'intervento dello Stato limitato al più alla realizzazione di infrastrutture di base (ponti, strade, ferrovie, autostrade, gallerie, edifici pubblici etc.) a sostegno della società e del mercato stesso.

Nuovo!!: Neoliberismo e Liberismo · Mostra di più »

Libero mercato

Il libero mercato è un mercato in cui i prezzi di beni e servizi sono raggiunti esclusivamente dalla mutua interazione di venditori e acquirenti ovvero produttori e consumatori.

Nuovo!!: Neoliberismo e Libero mercato · Mostra di più »

Libertarianismo

Il libertarianismoNorman P. Barry, Del liberalismo classico e del libertarianismo, ELiDiR, Roma, 1993 (chiamato anche, impropriamente, libertarismo, termine che invece identifica una differente ideologia di impronta egualitarista che integra la giustizia sociale tra i propri fini) è un insieme di filosofie politiche tra loro correlate che considerano la libertà come il più alto fine politico.

Nuovo!!: Neoliberismo e Libertarianismo · Mostra di più »

Libertarismo

Libertarismo, dal francese libertaire, è un termine che indica un ideale e una filosofia-politica, comprendente scuole di pensiero afferenti ad aree egualitariste di sinistra accomunate dal considerare la libertà come valore fondamentale, anteponendo la difesa della stessa ad ogni autorità o legge.

Nuovo!!: Neoliberismo e Libertarismo · Mostra di più »

Ludwig von Mises

Di origine ebraica, nacque da Arthur Edler von Mises, ingegnere edile, e Adele von Landau, a Leopoli nella Galizia austroungarica (oggi Ucraina).

Nuovo!!: Neoliberismo e Ludwig von Mises · Mostra di più »

Mercato

Il termine mercato, in economia, indica il luogo (anche in senso figurato) e al contempo anche il momento in cui vengono realizzati gli scambi economico-commerciali di materie prime, beni, servizi, denaro, strumenti finanziari eccetera, del particolare sottosistema economico di riferimento.

Nuovo!!: Neoliberismo e Mercato · Mostra di più »

Michael Polanyi

È fratello dell'oggi forse maggiormente considerato Karl Polanyi, assai distante se non opposto alle idee liberali di Michael e padre di John Charles Polanyi che nel 1986 ottenne il Premio Nobel per la chimica.

Nuovo!!: Neoliberismo e Michael Polanyi · Mostra di più »

Milano

Milano (Milàn in dialetto milanese) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della regione Lombardia, dell'omonima città metropolitana, e centro di una delle più popolose aree metropolitane d'Europa.

Nuovo!!: Neoliberismo e Milano · Mostra di più »

Milton Friedman

Di famiglia ebrea poverissima, emigrata dall'Europa orientale, (Austria-Ungheria, attualmente Ucraina), divenne uno dei principali esponenti del pensiero liberale e liberista.

Nuovo!!: Neoliberismo e Milton Friedman · Mostra di più »

Miniarchismo

Il minarchismo (conosciuto anche come miniarchismo e minimal-statismo) è una filosofia politica libertariana.

Nuovo!!: Neoliberismo e Miniarchismo · Mostra di più »

Mont Pelerin Society

La Mont Pelerin Society è un'organizzazione internazionale composta da economisti, intellettuali e uomini politici, riuniti per promuovere il libero mercato e la «società aperta».

Nuovo!!: Neoliberismo e Mont Pelerin Society · Mostra di più »

Multinazionale

Una multinazionale (in Italia spesso usato anche in ambito giornalistico col significato di corporation ovvero di grande impresa internazionale),articolo di Franco Cardini| http://www.treccani.it/enciclopedia/le-corporation-e-il-sistema-economico-mondiale_(XXI-Secolo)/ in economia, è un'impresa che organizza e realizza una o più attività in almeno due diversi Stati del mondo.

Nuovo!!: Neoliberismo e Multinazionale · Mostra di più »

Offerta

In generale un'offerta è quanto si propone di dare in cambio di qualcosa.

Nuovo!!: Neoliberismo e Offerta · Mostra di più »

Ordoliberalismo

L'ordoliberalismo (Ordoliberalismus in tedesco) è una corrente socioeconomica liberale che interviene nel sociale per garantire pari dignità e pari trattamento di fronte alla legge e alle istituzioni, ma anche per rendere il mercato meritocratico.

Nuovo!!: Neoliberismo e Ordoliberalismo · Mostra di più »

Parigi

Parigi (AFI:; in francese Paris, pronuncia; con riferimento alla città antica, Lutezia, in francese Lutèce, dal latino Lutetia Parisiorum) è la capitale e la città più popolata della Francia, capoluogo della regione dell'Île-de-France e l'unico comune a essere nello stesso tempo dipartimento, secondo la riforma del 1977 e i dettami della legge PML, che espansero i vecchi confini comunali.

Nuovo!!: Neoliberismo e Parigi · Mostra di più »

Patrimonialismo

Il Patrimonialismo è una forma di governo in cui tutti i flussi di potere provengono direttamente dal leader.

Nuovo!!: Neoliberismo e Patrimonialismo · Mostra di più »

Politica economica

La politica economica, in economia, è la disciplina che studia gli effetti dell'intervento dei poteri pubblici (Stato, Banca centrale, ed altre autorità) e dei soggetti privati (imprese, famiglie,...) sull'economia allo scopo di elaborare interventi destinati a modificare l'andamento del sistema economico a livello macroeconomico per raggiungere determinati obiettivi economici prefissati.

Nuovo!!: Neoliberismo e Politica economica · Mostra di più »

Politica industriale

In economia, nell'ambito della politica economica, con il termine politica industriale si indica l'insieme di misure adottate a livello politico statale e comprese appunto all'interno della politica economica, a sostegno del settore industriale o secondario di una nazione favorendone la conservazione e lo sviluppo in termini di produzione, produttività, fatturato, profitto e con esso i livelli occupazionali associati, con ricadute e benefici sull'intero sistema economico del paese in termini di crescita o conservazione dell'attuale livello di sviluppo economico.

Nuovo!!: Neoliberismo e Politica industriale · Mostra di più »

Privatizzazione

La privatizzazione è quel processo economico che sposta la proprietà di un ente o di una società dal controllo statale a quello privato.

Nuovo!!: Neoliberismo e Privatizzazione · Mostra di più »

Raymond Aron

Compagno di scuola di Jean-Paul Sartre e Paul Nizan all'École normale supérieure, divenne, al tempo dei totalitarismi dominanti nel mondo, un ardente promotore del liberalismo moderno, controcorrente rispetto al prevalente milieu intellettuale di sinistra e pacifista.

Nuovo!!: Neoliberismo e Raymond Aron · Mostra di più »

RCS MediaGroup

RCS Media Group (per esteso, Rizzoli-Corriere della Sera Media Group S.p.A.) è uno dei principali gruppi editoriali italiani, attualmente attivo a livello nazionale e internazionale nei seguenti mercati: quotidiani, periodici, televisione, web e raccolta pubblicitaria.

Nuovo!!: Neoliberismo e RCS MediaGroup · Mostra di più »

Robert Marjolin

Fu segretario generale dell'OECE e commissario europeo.

Nuovo!!: Neoliberismo e Robert Marjolin · Mostra di più »

Salvador Allende

Allende venne eletto il 4 settembre 1970 e fu Presidente del Cile dal 3 novembre 1970 fino alla destituzione violenta a seguito del golpe militare appoggiato dagli Stati Uniti, avvenuta l'11 settembre 1973, giorno della sua morte.

Nuovo!!: Neoliberismo e Salvador Allende · Mostra di più »

Scuola austriaca

La scuola austriaca, conosciuta anche come la scuola di Vienna o la scuola psicologica, è una scuola di pensiero economico eterodosso che proclama una stretta aderenza all'individualismo metodologico.

Nuovo!!: Neoliberismo e Scuola austriaca · Mostra di più »

Scuola di Chicago (economia)

Con l'espressione Scuola di Chicago si definisce una scuola di pensiero economica, elaborata da alcuni professori dell'Università di Chicago, basata su una descrizione delle istituzioni economiche pubbliche e private contemporanee, volta a promuove inoltre ipotesi di riforme in senso liberale e liberista dell'economia.

Nuovo!!: Neoliberismo e Scuola di Chicago (economia) · Mostra di più »

Speculazione

La speculazione in finanza è l'attività di un certo individuo (operatore finanziario) che entra sul mercato nel momento presente effettuando un qualche tipo di investimento e presumendo degli sviluppi ad alto rischio il cui esito, positivo o negativo, dipenderà dal verificarsi o meno di eventi su cui egli ha formulato le sue aspettative iniziali.

Nuovo!!: Neoliberismo e Speculazione · Mostra di più »

Walter Lippmann

Partito dalla cronaca (e già in quella veste polemista contro la degenerazione dello stile giornalistico ad opera dei cd. muckrakers), per 32 anni (dal 1931 al 1963) analizzò i fatti internazionali nella rubrica Today and Tomorrow dell'Herald Tribune di New York.

Nuovo!!: Neoliberismo e Walter Lippmann · Mostra di più »

Washington consensus

L'espressione Washington consensus è stata coniata nel 1989 dall'economista John Williamson per descrivere un insieme di 10 direttive di politica economica abbastanza specifiche che egli considerava come il pacchetto standard da destinare ai paesi in via di sviluppo che si fossero trovati in crisi economica.

Nuovo!!: Neoliberismo e Washington consensus · Mostra di più »

Wilhelm Röpke

Per Röpke (docente di economia prima a Jena e, successivamente a Graz, Marburgo, Istanbul e Ginevra) il diritto, i valori morali e sociali non sono elementi decisivi del mercato, mentre gli Stati e le Banche centrali devono sempre operare tenendone conto.

Nuovo!!: Neoliberismo e Wilhelm Röpke · Mostra di più »

Wirtschaftswunder

Il termine tedesco Wirtschaftswunder (in italiano miracolo economico) descrive la rapida ricostruzione e lo sviluppo dell'economia della Germania Ovest ed Austria nel dopoguerra della seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Neoliberismo e Wirtschaftswunder · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Neoliberismo e XX secolo · Mostra di più »

XXI secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoliberismo e XXI secolo · Mostra di più »

1938

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoliberismo e 1938 · Mostra di più »

1947

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Neoliberismo e 1947 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Neo liberismo, Neo-liberismo, Neoliberista.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »