Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Nuclei di condensazione

Indice Nuclei di condensazione

I nuclei di condensazione sono microparticelle di varia natura fortemente igroscopiche, cioè aventi affinità con l'acqua, che entrano in gioco nei processi di formazione, ovvero condensazione, delle nubi in atmosfera.

21 relazioni: Acido nitroso, Acido solforico, Atmosfera terrestre, Azoto, Cloruro, Cloruro di sodio, Condensazione, Cristalli di ghiaccio, Germe cristallino, Igroscopia, Nuvola, Ossigeno, Precipitazione (meteorologia), Sale, Silicato, Solfato, Solfato d'ammonio, Temporale, Umidità relativa, Vapore acqueo, Zolfo.

Acido nitroso

L'acido nitroso è un acido debole di formula HNO2.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Acido nitroso · Mostra di più »

Acido solforico

L'acido solforico è un acido minerale forte, liquido a temperatura ambiente, oleoso, incolore e inodore; la sua formula chimica è H2SO4, a volte riportata anche come SO2(OH)2.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Acido solforico · Mostra di più »

Atmosfera terrestre

L'atmosfera terrestre è l'involucro di gas che riveste il pianeta Terra, trattenuto dalla forza di gravità.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Atmosfera terrestre · Mostra di più »

Azoto

L'azoto (termine coniato nel 1787 dal chimico francese Louis-Bernard Guyton-Morveau, con il greco ἀ- privativa e ζωή «vita») è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Azoto · Mostra di più »

Cloruro

Lo ione cloruro (formula chimica Cl−) è lo ione di cloro con numero di ossidazione −1, cioè un atomo di cloro carico negativamente con un elettrone.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Cloruro · Mostra di più »

Cloruro di sodio

Il cloruro di sodio è il sale sodico dell'acido cloridrico ed è il costituente principale del comune sale da cucina.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Cloruro di sodio · Mostra di più »

Condensazione

La condensazione (anche detta liquefazione) è la transizione di fase dalla fase aeriforme alla fase liquida di una sostanza.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Condensazione · Mostra di più »

Cristalli di ghiaccio

Con la transizione di fase dallo stato liquido a quello solido, l'acqua tende a configurarsi in cristalli di ghiaccio, vale a dire in formazioni la cui struttura spaziale mostra una disposizione ordinata rigida e regolare, osservabile a varie scale dimensionali.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Cristalli di ghiaccio · Mostra di più »

Germe cristallino

In meteorologia i germi cristallini (detti anche nuclei di congelamento) sono microparticelle di varia natura che entrano in gioco nei processi di formazione dei cristalli di ghiaccio in atmosfera.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Germe cristallino · Mostra di più »

Igroscopia

L'igroscopia (o igroscopicità) è la capacità di una sostanza o di materiali di assorbire prontamente le molecole d'acqua presenti nell'ambiente circostante.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Igroscopia · Mostra di più »

Nuvola

In meteorologia una nuvola (nel linguaggio scientifico chiamata più comunemente nube) è un'idrometeora costituita da minute particelle d'acqua condensata e/o cristalli di ghiaccio, sospesi nell'atmosfera grazie a correnti ascensionali o in stato di galleggiamento e solitamente non a contatto con il suolo.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Nuvola · Mostra di più »

Ossigeno

L'ossigeno è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Ossigeno · Mostra di più »

Precipitazione (meteorologia)

In meteorologia con il termine precipitazioni si intendono tutti i fenomeni di trasferimento di acqua allo stato liquido o solido dall'atmosfera al suolo ovvero pioggia, neve, grandine, rugiada, brina ecc.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Precipitazione (meteorologia) · Mostra di più »

Sale

In chimica, un sale è un composto chimico elettricamente neutro costituito dall'insieme di più ioni (anioni e cationi), in genere disposti all'interno di un reticolo cristallino, uniti da un legame ionico di ionicità più o meno elevata.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Sale · Mostra di più »

Silicato

I silicati sono una classe di minerali composti prevalentemente da ossigeno e silicio; in particolare, la formula chimica di base comune a tutti è SiO4.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Silicato · Mostra di più »

Solfato

Lo ione solfato è un anione poliatomico con formula chimica SO ed una massa molecolare di; consiste in un atomo di zolfo centrale circondato da quattro atomi di ossigeno equivalenti in un arrangiamento a tetraedro.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Solfato · Mostra di più »

Solfato d'ammonio

Il solfato d'ammonio è un sale di ammonio dell'acido solforico.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Solfato d'ammonio · Mostra di più »

Temporale

In meteorologia il temporale è un fenomeno atmosferico accompagnato spesso da fulmini, vento e precipitazioni, frequentemente sotto forma di rovescio.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Temporale · Mostra di più »

Umidità relativa

L'umidità relativa (spesso indicata con la sigla UR o RH, dall'inglese relative humidity) è un indice della quantità di vapore contenuto in una miscela aeriforme-vapore.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Umidità relativa · Mostra di più »

Vapore acqueo

Acqua in ebollizione: le bolle sono costituite da vapore acqueo. Con il termine vapore acqueo si fa riferimento all'acqua nel suo stato di vapore.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Vapore acqueo · Mostra di più »

Zolfo

Lo zolfo (o solfo) è un elemento chimico della tavola periodica degli elementi con simbolo S (dal latino sulfur) e numero atomico 16.

Nuovo!!: Nuclei di condensazione e Zolfo · Mostra di più »

Riorienta qui:

Nucleo di condensazione.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »