Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Ofuda

Gli ofuda (o), talvolta chiamati, sono un popolare tipo di, talismani distribuiti dai templi shintoisti; sono realizzati scrivendo il nome di un kami, di un tempio o di un rappresentante del kami su un pezzo di carta, legno, stoffa o metallo.

23 relazioni: Amuleto, Anime, Buddhismo, Cannabis, Demone, Dio, Ee ja nai ka, Ise (Mie), Ise washi, Kami, Magia, Manga, Mantra, Miko, Nome proprio, Omamori, Pergamena, Santuario di Ise, Shintoismo, Sutra, Tempio, Washi, Yōkai.

Amuleto

Per amuleto si intende un qualunque oggetto utilizzato per superstizione, credendolo un "difensore" da mali o pericoli o per propiziarsi la fortuna.

Nuovo!!: Ofuda e Amuleto · Mostra di più »

Anime

Il termine, è un neologismo con cui in Giappone, a partire dalla fine degli anni settanta del XX secolo, si indicano l'animazione e i film d'animazione (giapponesi e non), fino ad allora chiamati o, mentre in Occidente viene comunemente utilizzato per indicare le opere di animazione di produzione giapponese, comprese quelle precedenti l'esordio del lemma stesso.

Nuovo!!: Ofuda e Anime · Mostra di più »

Buddhismo

Il buddhismo o piu comunemente detto buddismo (sanscrito: buddha-śāsana) è una delle religioni più antiche e più diffuse al mondo.

Nuovo!!: Ofuda e Buddhismo · Mostra di più »

Cannabis

La Cannabis (Linnaeus, 1753) o canapa è un genere di piante angiosperme della famiglia delle Cannabaceae.

Nuovo!!: Ofuda e Cannabis · Mostra di più »

Demone

Un demone (AFI:; dal greco antico, trasl. dáimōn, «essere divino») è, nella cultura religiosa e nella filosofia greca, un essere che si pone a metà strada fra ciò che è divino e ciò che è umano, con la funzione di intermediario tra queste due dimensioni.

Nuovo!!: Ofuda e Demone · Mostra di più »

Dio

Con il termine "dio" si intende indicare un'entità superiore dotata di potenza straordinaria variamente denominata e significata nelle diverse culture religiose.

Nuovo!!: Ofuda e Dio · Mostra di più »

Ee ja nai ka

Ee ja nai ka è il termine utilizzato per indicare i movimenti di protesta scoppiati in Giappone, nelle aree del Kinki, dello Shikoku e del Tōkai, tra l'ottavo mese e il dodicesimo mese del terzo anno dell’epoca Keiō (1867) durante la fine del periodo Edo (1600-1868).

Nuovo!!: Ofuda e Ee ja nai ka · Mostra di più »

Ise (Mie)

è una città giapponese della prefettura di Mie.

Nuovo!!: Ofuda e Ise (Mie) · Mostra di più »

Ise washi

è un tipo di carta giapponese (washi) prodotto a Ise, prefettura di Mie, in Giappone.

Nuovo!!: Ofuda e Ise washi · Mostra di più »

Kami

è la parola giapponese indicante gli oggetti di venerazione nella fede shintoista.

Nuovo!!: Ofuda e Kami · Mostra di più »

Magia

Con il termine magia si indica una tecnica che si prefigge lo scopo di influenzare gli eventi e di dominare i fenomeni fisici e l'essere umano con la volontà; a tale fine la "magia" può servirsi di gesti, atti e formule verbali, o di rituali appropriati.

Nuovo!!: Ofuda e Magia · Mostra di più »

Manga

è un termine giapponese che indica i fumetti di piccolo formato caratterizzati da forti contrasti passionali tra i personaggi.

Nuovo!!: Ofuda e Manga · Mostra di più »

Mantra

Mantra (devanāgarī: मन्त्र) è un sostantivo maschile sanscrito (raramente sostantivo neutro) che indica, nel suo significato proprio, il "veicolo o strumento del pensiero o del pensare", ovvero una "espressione sacra" e corrisponde ad un verso del Veda, ad una formula sacra indirizzata ad un deva, ad una formula mistica o magica, ad una preghiera, ad un canto sacro o a una pratica meditativa e religiosa.

Nuovo!!: Ofuda e Mantra · Mostra di più »

Miko

Il termine indica le giovani donne che lavorano presso i templi shintoisti.

Nuovo!!: Ofuda e Miko · Mostra di più »

Nome proprio

In linguistica, un nome proprio è una notazione specifica adottata da una comunità o da un organismo amministrativo allo scopo di identificare e distinguere una persona (in questo caso si parla di antroponimo), un luogo o un'altra entità geografica (toponimo), una popolazione, una istituzione, un evento, un movimento culturale, un fenomeno sociale, un fenomeno oggetto di studio scientifico, una grandezza fisica, un'entità matematica (numero, curva, superficie, figura, equazione, assioma, teorema,...). Sul piano della denotazione, i nomi propri si distinguono, talora si giustappongono (e qualche volta si contrappongono) ai nomi comuni ed agli appellativi.

Nuovo!!: Ofuda e Nome proprio · Mostra di più »

Omamori

Gli sono amuleti giapponesi dedicati sia a particolari divinità Shinto, che a icone buddiste.

Nuovo!!: Ofuda e Omamori · Mostra di più »

Pergamena

La pergamena, detta anche cartapecora o carta pecudina, è una membrana ricavata dalla pelle di animale (agnello o vitello) non conciata e composta di collagene.

Nuovo!!: Ofuda e Pergamena · Mostra di più »

Santuario di Ise

Il è un gruppo di jinja (santuari shintoisti) consacrato alla dea Amaterasu Omikami nella città di Ise, situata nella prefettura di Mie, in Giappone.

Nuovo!!: Ofuda e Santuario di Ise · Mostra di più »

Shintoismo

Lo scintoismo o shintoismo è una religione nativa del Giappone.

Nuovo!!: Ofuda e Shintoismo · Mostra di più »

Sutra

Il Sutra del Diamante in una edizione cinese. Il termine sūtra (सूत्र, pāli sutta), in sanscrito significa letteralmente filo (dalla radice indoeuropea *syū-, la stessa del latino suere, cucire), nel suo senso originale indica una "breve frase", un "aforisma".

Nuovo!!: Ofuda e Sutra · Mostra di più »

Tempio

Il tempio è una struttura architettonica utilizzata come luogo di culto.

Nuovo!!: Ofuda e Tempio · Mostra di più »

Washi

Il, è un tipo di carta utilizzata in Giappone; si tratta di carta fatta a mano, di buona consistenza, resistente e anche traslucida.

Nuovo!!: Ofuda e Washi · Mostra di più »

Yōkai

Gli — da “yō”, “maleficio, fattucchieria” e da “kai”, “manifestazione inquietante”, nome talvolta traslitterato anche "youkai" o "yokai", traducibile con "apparizioni", "spiriti", o "demoni" — sono un tipo di creatura soprannaturale della mitologia giapponese.

Nuovo!!: Ofuda e Yōkai · Mostra di più »

Riorienta qui:

O-fuda.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »