Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Open source

In informatica il termine inglese open source (che significa sorgente aperta) viene utilizzato per riferirsi ad un software di cui gli autori (più precisamente, i detentori dei diritti) rendono pubblico il codice sorgente, favorendone il libero studio e permettendo a programmatori indipendenti di apportarvi modifiche ed estensioni.

118 relazioni: Accordo di non divulgazione, Acronimo, Android, Angelo Raffaele Meo, Anni 1940, Anni 1950, Anni 1960, Anni 1970, Anni 1980, Anni 1990, Antitrust, Apache OpenOffice, Arturo Di Corinto, AT&T, Berkeley Software Distribution, Browser, Bruce Perens, CD-ROM, Client, Codice sorgente, Compilatore, Computer, Condivisione della conoscenza, Contenuto aperto, Decreto ministeriale, Differenza tra software libero e open source, DigitPA, Dipartimento per la pubblica amministrazione e l'innovazione, Distribuzione (software), Driver, Editor di testo, Emacs, Eric Steven Raymond, Experimental/Enhanced GNU Compiler System, Ferranti Mark 1, Fork (sviluppo software), Fortran, Framework, Free and Open Source Software, Free Software Foundation, Funzione (informatica), GIMP, GNU, GNU Compiler Collection, GNU General Public License, GNU Hurd, GNU Lesser General Public License, Gruppo di pressione, Hardware, Hardware libero, ..., Hewlett-Packard, Hypertext Transfer Protocol, IBM, Ingegneria del software, Intel, Internet, Java (linguaggio di programmazione), JavaScript, Kernel, La cattedrale e il bazaar, Legge di Brooks, LibreOffice, Libreria (software), Licenza (informatica), Licenza libera, Licenza open source, Linus Torvalds, Linux (kernel), Lucio Stanca, Luigi Nicolais, Mainframe, Manifesto (programma), Massachusetts Institute of Technology, MediaWiki, Metodo (programmazione), Metodologia agile, Microsoft, Minix, Mozilla Firefox, Netscape Communications, Norma (tecnologia), Open Source Definition, Open Source Initiative, Organizzazione non a scopo di lucro, Patch (informatica), Pekka Himanen, Personal computer, PHP, Portabilità, Programma (informatica), Programmatore, Richard Stallman, Scheda perforata, Server, Server web, Sinergia, Sistema operativo, Software, Software libero, Software proprietario, Spring framework, Stampante, Sun Microsystems, Tassonomia, Telecomunicazione, Università, Università della California, Berkeley, Università di Helsinki, Unix, VLC media player, Wikipedia, Workstation, 1969, 1982, 1985, 1991, 1997, 7-Zip. Espandi índice (68 più) »

Accordo di non divulgazione

Un accordo di non divulgazione (in lingua inglese non-disclosure agreement) detto altrimenti accordo di riservatezza, accordo di confidenzialità o accordo di segretezza, è un negozio giuridico di natura sinallagmatica che designa informazioni confidenziali e con il quale le parti si impegnano a mantenerle segrete, pena la violazione dell'accordo stesso e il decorso di specifiche clausole penali in esso contenute.

Nuovo!!: Open source e Accordo di non divulgazione · Mostra di più »

Acronimo

L'acronimo (dal greco ἄκρον, akron, "estremità" + ὄνομα, onοma, "nome"), o inizialismo, è un nome formato con le lettere o le sillabe iniziali (o talvolta anche finali), o più genericamente con sequenze di una o più lettere delle singole parole o di determinate parole di una frase o di una denominazione, leggibili come se fossero un'unica parola.

Nuovo!!: Open source e Acronimo · Mostra di più »

Android

Android è un sistema operativo per dispositivi mobili sviluppato da Google Inc. e basato sul kernel Linux; non è però da considerarsi propriamente né un sistema unix-like né una distribuzione GNU/Linux, bensì una distribuzione embedded Linux, dato che la quasi totalità delle utilità GNU è sostituita da software in Java.

Nuovo!!: Open source e Android · Mostra di più »

Angelo Raffaele Meo

Angelo Raffaele Meo è un professore emerito del Politecnico di Torino, in pensione dal 2010, e un pioniere dell'informatica italiana, noto per le sue posizioni a favore del software libero open source.

Nuovo!!: Open source e Angelo Raffaele Meo · Mostra di più »

Anni 1940

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Open source e Anni 1940 · Mostra di più »

Anni 1950

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Open source e Anni 1950 · Mostra di più »

Anni 1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Open source e Anni 1960 · Mostra di più »

Anni 1970

Gli anni '70, comunemente chiamati anni settanta, sono il decennio che comprende gli anni dal 1970 al 1979 inclusi.

Nuovo!!: Open source e Anni 1970 · Mostra di più »

Anni 1980

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Open source e Anni 1980 · Mostra di più »

Anni 1990

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Open source e Anni 1990 · Mostra di più »

Antitrust

Con il termine antitrust (in italiano anti-monopolio) si definisce il complesso delle norme giuridiche che sono poste a tutela della concorrenza sui mercati economici.

Nuovo!!: Open source e Antitrust · Mostra di più »

Apache OpenOffice

Apache OpenOffice (AOO), (in precedenza OpenOffice.org, abbreviato in OOo) è un software di produttività personale sviluppato da Apache Software Foundation che dal giugno 2011 ne detiene la proprietà ed il copyright e lo distribuisce con licenza libera AL2.

Nuovo!!: Open source e Apache OpenOffice · Mostra di più »

Arturo Di Corinto

Laureato in psicologia cognitiva all'università La Sapienza di Roma e specializzato in psicologia della percezione e della persuasione all'Università di Stanford a Palo Alto, negli anni novanta è sysop di una delle prime BBS italiane, Avana BBS.

Nuovo!!: Open source e Arturo Di Corinto · Mostra di più »

AT&T

AT&T Inc. (abbreviazione di American Telephone and Telegraph Incorporated) è una compagnia telefonica statunitense con sede a San Antonio, Texas.

Nuovo!!: Open source e AT&T · Mostra di più »

Berkeley Software Distribution

La Berkeley Software Distribution, sigla BSD, è la variante originaria di Unix sviluppata presso l'Università di Berkeley in California ed è alla base di una delle due famiglie principali di sistemi operativi liberi attualmente più diffusi, tra cui gli esponenti più noti sono FreeBSD, PC-BSD, OpenBSD, NetBSD, GhostBSD, MidnightBSD, DesktopBSD, FreeNAS, FreeSBIE, DarwinOS (il cuore Unix di macOS) e DragonFly BSD (con le sue distribuzioni FireflyBSD).

Nuovo!!: Open source e Berkeley Software Distribution · Mostra di più »

Browser

In informatica il web browser (o più semplicemente browser) è un'applicazione per il recupero, la presentazione e la navigazione di risorse sul web.

Nuovo!!: Open source e Browser · Mostra di più »

Bruce Perens

È stato un leader del progetto Debian GNU/Linux.

Nuovo!!: Open source e Bruce Perens · Mostra di più »

CD-ROM

Il CD-ROM (sigla dell'inglese Compact Disc - Read-Only Memory) è una tipologia di compact disc utilizzata in ambito informatico per la distribuzione di software.

Nuovo!!: Open source e CD-ROM · Mostra di più »

Client

Un client (in lingua italiana detto anche cliente), in informatica, indica genericamente un qualunque componente che accede ai servizi o alle risorse di un'altra componente detta server.

Nuovo!!: Open source e Client · Mostra di più »

Codice sorgente

Il codice sorgente (spesso detto semplicemente sorgente o codice o listato), in informatica, è il testo di un algoritmo di un programma scritto in un linguaggio di programmazione da parte di un programmatore in fase di programmazione, compreso all'interno di un file sorgente.

Nuovo!!: Open source e Codice sorgente · Mostra di più »

Compilatore

Un compilatore è un programma informatico che traduce una serie di istruzioni scritte in un determinato linguaggio di programmazione (codice sorgente) in istruzioni di un altro linguaggio (codice oggetto).

Nuovo!!: Open source e Compilatore · Mostra di più »

Computer

Un computer (pronuncia italiana), in italiano anche elaboratore (vedi «aspetti linguistici»), è una macchina automatizzata in grado di eseguire complessi calcoli matematici ed eventualmente altri tipi di elaborazioni dati.

Nuovo!!: Open source e Computer · Mostra di più »

Condivisione della conoscenza

La condivisione della conoscenza (in inglese knowledge sharing) è un'attività attraverso la quale la conoscenza (vale a dire informazioni, conoscenze o esperienza) vengono scambiati tra le persone, gli amici, le famiglie, le comunità (come ad esempio, Wikipedia), o di organizzazioni.

Nuovo!!: Open source e Condivisione della conoscenza · Mostra di più »

Contenuto aperto

Un contenuto aperto (dall'inglese open content, coniato in analogia con open source) descrive un qualsiasi tipo di lavoro creativo, o contenuto, pubblicato sotto una licenza libera che permette esplicitamente la copia e la modifica da parte di qualcun altro.

Nuovo!!: Open source e Contenuto aperto · Mostra di più »

Decreto ministeriale

Un decreto ministeriale (D.M.), nell'ordinamento giuridico italiano, è un atto amministrativo emanato da un ministro della Repubblica Italiana nell'ambito delle materie di competenza del suo dicastero.

Nuovo!!: Open source e Decreto ministeriale · Mostra di più »

Differenza tra software libero e open source

I termini software libero e open source vengono usati per indicare quella che è sostanzialmente la stessa cosa, ma da punti di vista nettamente diversi.

Nuovo!!: Open source e Differenza tra software libero e open source · Mostra di più »

DigitPA

DigitPA (in precedenza Centro nazionale per l'informatica nella pubblica amministrazione, abbreviato CNIPA) era un ente di diritto pubblico italiano, creato per l'attuazione delle politiche governative formulate dal Governo Italiano.

Nuovo!!: Open source e DigitPA · Mostra di più »

Dipartimento per la pubblica amministrazione e l'innovazione

Il Dipartimento per la pubblica amministrazione e l'innovazione era l'ufficio del Governo italiano che, nell'ambito della Presidenza del Consiglio, si occupava della pubblica amministrazione e delle tecnologie informatiche connesse all'innovazione della stessa P.A.

Nuovo!!: Open source e Dipartimento per la pubblica amministrazione e l'innovazione · Mostra di più »

Distribuzione (software)

Una distribuzione software (abbreviata in distro) è una collezione di programmi che soddisfano uno o più campi di applicazione, distribuendoli in un'unica soluzione (un unico pacchetto, un unico sistema operativo, ecc.).

Nuovo!!: Open source e Distribuzione (software) · Mostra di più »

Driver

Un driver, in informatica, indica l'insieme di procedure software, spesso scritte in assembly, che permette ad un sistema operativo di pilotare un dispositivo hardware.

Nuovo!!: Open source e Driver · Mostra di più »

Editor di testo

Un editor di testo è un programma per la composizione di testi.

Nuovo!!: Open source e Editor di testo · Mostra di più »

Emacs

Emacs è un editor di testo libero estremamente versatile molto popolare fra i programmatori.

Nuovo!!: Open source e Emacs · Mostra di più »

Eric Steven Raymond

È l'autore de La cattedrale e il bazaar e l'attuale manutentore del Jargon File (anche conosciuto come "Il nuovo dizionario degli hacker") e l'ideatore del Glider come simbolo rappresentativo della comunità hacker.

Nuovo!!: Open source e Eric Steven Raymond · Mostra di più »

Experimental/Enhanced GNU Compiler System

EGCS (Experimental/Enhanced GNU Compiler System) è un compilatore nato da un fork di GCC nel 1997 e reintegrato nell'aprile 1999.

Nuovo!!: Open source e Experimental/Enhanced GNU Compiler System · Mostra di più »

Ferranti Mark 1

Il Ferranti Mark 1, noto anche come Manchester Electronic Computer o anche Manchester Ferranti, è stato il primo computer elettronico di uso generale al mondo ad essere messo in commercio.

Nuovo!!: Open source e Ferranti Mark 1 · Mostra di più »

Fork (sviluppo software)

Un fork (o branch), nell'ambito dell'ingegneria del software e dell'informatica, indica lo sviluppo di un nuovo progetto software che parte dal codice sorgente di un altro già esistente, ad opera di un programmatore.

Nuovo!!: Open source e Fork (sviluppo software) · Mostra di più »

Fortran

Fortran (o FORTRAN) - acronimo di FORmula TRANslation (o TRANslator) ovvero "traduzione (o traduttore) di formule" - è uno dei primi linguaggi di programmazione, sviluppato a partire dal 1954 da un gruppo di lavoro guidato da John Backus.

Nuovo!!: Open source e Fortran · Mostra di più »

Framework

Un framework, termine della lingua inglese che può essere tradotto come intelaiatura o struttura (o quadro nelle forme composte), in informatica e specificatamente nello sviluppo software, è un'architettura logica di supporto (spesso un'implementazione logica di un particolare design pattern) su cui un software può essere progettato e realizzato, spesso facilitandone lo sviluppo da parte del programmatore.

Nuovo!!: Open source e Framework · Mostra di più »

Free and Open Source Software

Free and Open Source Software (FOSS) oppure Free/Libre Open Source Software (FLOSS) sono sinonimi di software libero.

Nuovo!!: Open source e Free and Open Source Software · Mostra di più »

Free Software Foundation

La Free Software Foundation (FSF), fondata da Richard Stallman il 4 ottobre 1985, si occupa di eliminare le restrizioni sulla copia, sulla redistribuzione, sulla comprensione e sulla modifica dei programmi per computer.

Nuovo!!: Open source e Free Software Foundation · Mostra di più »

Funzione (informatica)

Una funzione (detta anche routine, subroutine, procedura, sottoprogramma o metodo), in informatica e nell'ambito della programmazione, è un particolare costrutto sintattico di un determinato linguaggio di programmazione che permette di raggruppare, all'interno di un programma, una sequenza di istruzioni in un unico blocco, espletando così una specifica (e in generale più complessa) operazione, azione (o elaborazione) sui dati del programma stesso in modo tale che, a partire da determinati input, restituisca determinati output.

Nuovo!!: Open source e Funzione (informatica) · Mostra di più »

GIMP

GIMP (GNU Image Manipulation Program) è un software libero multipiattaforma per l'elaborazione digitale delle immagini.

Nuovo!!: Open source e GIMP · Mostra di più »

GNU

GNU (acronimo ricorsivo di "GNU's Not Unix") è un sistema operativo Unix-like, ideato nel 1984 da Richard Stallman e promosso dalla Free Software Foundation, allo scopo di ottenere un sistema operativo completo utilizzando esclusivamente software libero.

Nuovo!!: Open source e GNU · Mostra di più »

GNU Compiler Collection

GCC (GNU Compiler Collection, in origine GNU C Compiler) è un compilatore multi-target creato inizialmente dal fondatore della Free Software Foundation, Richard Matthew Stallman, come parte del Progetto GNU.

Nuovo!!: Open source e GNU Compiler Collection · Mostra di più »

GNU General Public License

La GNU General Public License, comunemente indicata con l'acronimo GNU GPL o semplicemente GPL, è una licenza fortemente copyleft per software libero, originariamente stesa nel 1989 da Richard Stallman per patrocinare i programmi creati per il sistema operativo GNU.

Nuovo!!: Open source e GNU General Public License · Mostra di più »

GNU Hurd

GNU Hurd (anche detto The Hurd) è un software libero del progetto GNU sviluppato a partire dal 1990 per sostituire il kernel di Unix.

Nuovo!!: Open source e GNU Hurd · Mostra di più »

GNU Lesser General Public License

La GNU Lesser General Public License (abbreviata in GNU LGPL o solo LGPL) è una licenza di software libero creata dalla Free Software Foundation, studiata come compromesso tra la GNU General Public License e altre licenze non copyleft come la Licenza BSD, la Licenza X11 e la Licenza Apache.

Nuovo!!: Open source e GNU Lesser General Public License · Mostra di più »

Gruppo di pressione

Un gruppo di pressione (in inglese lobby) è un gruppo organizzato di persone che cerca di influenzare dall'esterno le istituzioni per favorire particolari interessi, la cui influenza può far leva su elementi immateriali, come il prestigio di cui il gruppo gode, o su elementi materiali, come il denaro di cui dispone.

Nuovo!!: Open source e Gruppo di pressione · Mostra di più »

Hardware

L'hardware è la parte fisica di un computer, ovvero tutte quelle parti elettroniche, elettriche, meccaniche, magnetiche, ottiche che ne consentono il funzionamento.

Nuovo!!: Open source e Hardware · Mostra di più »

Hardware libero

Hardware libero si riferisce ad hardware elettronici e di computer che sono stati progettati con la stessa politica del software libero ed open source (FOSS).

Nuovo!!: Open source e Hardware libero · Mostra di più »

Hewlett-Packard

La Hewlett-Packard (nota anche con la sola sigla hp) è una multinazionale statunitense dell'informatica attiva sia nel mercato dell'hardware (dai personal computer ai server e, nel mercato di massa, per le stampanti per le quali è uno dei maggiori produttori mondiali) che in quello del software e dei servizi collegati all'informatica.

Nuovo!!: Open source e Hewlett-Packard · Mostra di più »

Hypertext Transfer Protocol

L'HyperText Transfer Protocol (HTTP) (protocollo di trasferimento di un ipertesto) è un protocollo a livello applicativo usato come principale sistema per la trasmissione d'informazioni sul web ovvero in un'architettura tipica client-server.

Nuovo!!: Open source e Hypertext Transfer Protocol · Mostra di più »

IBM

L'International Business Machines Corporation (comunemente nota come IBM, e soprannominata "Big Blue"), è un'azienda statunitense, tra le maggiori al mondo nel settore informatico.

Nuovo!!: Open source e IBM · Mostra di più »

Ingegneria del software

Per ingegneria del software (software engineering in inglese) si intende quella disciplina che si occupa dei processi produttivi e delle metodologie di sviluppo finalizzate alla realizzazione di sistemi software.

Nuovo!!: Open source e Ingegneria del software · Mostra di più »

Intel

Intel Corporation è un'azienda multinazionale USA fondata nel 1968 con sede a Santa Clara (California).

Nuovo!!: Open source e Intel · Mostra di più »

Internet

Internet è una rete ad accesso pubblico che connette vari dispositivi o terminali in tutto il mondo.

Nuovo!!: Open source e Internet · Mostra di più »

Java (linguaggio di programmazione)

In informatica Java è un linguaggio di programmazione ad alto livello, orientato agli oggetti e a tipizzazione statica, specificatamente progettato per essere il più possibile indipendente dalla piattaforma di esecuzione.

Nuovo!!: Open source e Java (linguaggio di programmazione) · Mostra di più »

JavaScript

In informatica JavaScript è un linguaggio di scripting orientato agli oggetti e agli eventi, comunemente utilizzato nella programmazione Web lato client per la creazione, in siti web e applicazioni web, di effetti dinamici interattivi tramite funzioni di script invocate da eventi innescati a loro volta in vari modi dall'utente sulla pagina web in uso (mouse, tastiera, caricamento della pagina ecc...). Tali funzioni di script, utilizzati dunque nella logica di presentazione, possono essere opportunamente inserite in file HTML, in pagine JSP o in appositi file separati con estensione.js poi richiamati nella logica di business.

Nuovo!!: Open source e JavaScript · Mostra di più »

Kernel

Il kernel (pronuncia IPA), in informatica, costituisce il nucleo fondamentale di un sistema operativo ovvero il software avente il compito di fornire ai processi in esecuzione sull'elaboratore un accesso sicuro e controllato all'hardware.

Nuovo!!: Open source e Kernel · Mostra di più »

La cattedrale e il bazaar

La cattedrale e il bazaar (The Cathedral and the Bazaar) è un saggio sullo sviluppo del software scritto da Eric S. Raymond.

Nuovo!!: Open source e La cattedrale e il bazaar · Mostra di più »

Legge di Brooks

La legge di Brooks è un principio valido nell'ambito dell'ingegneria informatica che dice: Aggiungere forza lavoro ad un progetto software in ritardo, lo farà ritardare ancora di più.

Nuovo!!: Open source e Legge di Brooks · Mostra di più »

LibreOffice

LibreOffice è un software libero di produttività personale multipiattaforma prodotto da The Document Foundation, nato dal fork di OpenOffice.org.

Nuovo!!: Open source e LibreOffice · Mostra di più »

Libreria (software)

Una libreria, in Informatica, è un insieme di funzioni o strutture dati predefinite e predisposte per essere collegate ad un programma software attraverso un opportuno collegamento.

Nuovo!!: Open source e Libreria (software) · Mostra di più »

Licenza (informatica)

La licenza o contratto d'uso, in informatica, è il contratto con il quale il titolare dei diritti di sfruttamento economico sul software (programma informatico) definisce il regime giuridico di circolazione e le limitazioni nell'utilizzo e nella cessione dell'opera (che sia un'opera creativa, o un software, inteso come programma).

Nuovo!!: Open source e Licenza (informatica) · Mostra di più »

Licenza libera

Una licenza libera è un particolare tipo di licenza che si applica a un'opera per garantirne la libertà d'utilizzo, di studio, di modifica e di condivisione.

Nuovo!!: Open source e Licenza libera · Mostra di più »

Licenza open source

Una licenza open source è una licenza concessa dal detentore di un diritto d'autore utilizzata prevalentemente nell'ambito dell'informatica riguardante solitamente il software, ma che può riguardare qualsiasi altro ambito nel quale si applica la normativa sul diritto d'autore.

Nuovo!!: Open source e Licenza open source · Mostra di più »

Linus Torvalds

Nato a Helsinki da una famiglia appartenente alla minoranza finlandese di lingua svedese, ha studiato all'Università di Helsinki tra il 1988 e il 1996, conseguendo la laurea in informatica con una tesi intitolata Linux: A Portable Operating System.

Nuovo!!: Open source e Linus Torvalds · Mostra di più »

Linux (kernel)

Linux è un kernel, creato nel 1991 da Linus Torvalds, che insieme al sistema operativo GNU, ideato da Richard Stallman e utilizzato congiuntamente, hanno dato vita al sistema operativo GNU/Linux, diffusosi nelle sue varie distribuzioni.

Nuovo!!: Open source e Linux (kernel) · Mostra di più »

Lucio Stanca

È stato ministro per l'Innovazione e le Tecnologie nel secondo e terzo Governo Berlusconi, e in seguito amministratore delegato della Società di Gestione Expo Milano 2015 S.p.A..

Nuovo!!: Open source e Lucio Stanca · Mostra di più »

Luigi Nicolais

Autore di oltre 350 pubblicazioni scientifiche, è stato professore ordinario di "Tecnologie dei Polimeri" presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" e Direttore dell'"Istituto per la Tecnologia dei materiali compositi" del CNR.

Nuovo!!: Open source e Luigi Nicolais · Mostra di più »

Mainframe

Il mainframe computer (ellissi utilizzata comunemente: "mainframe") o sistema centrale è una tipologia di computer caratterizzata da prestazioni di elaborazione dati di alto livello di tipo centralizzato.

Nuovo!!: Open source e Mainframe · Mostra di più »

Manifesto (programma)

Un manifesto è una dichiarazione pubblica (in genere espressa in forma di opera letteraria o lettera aperta) che definisce ed espone i principi e gli obiettivi di un movimento o di una corrente politica, religiosa o artistica e di coloro che decidono di aderirvi.

Nuovo!!: Open source e Manifesto (programma) · Mostra di più »

Massachusetts Institute of Technology

L'Istituto di tecnologia del Massachusetts (in inglese: Massachusetts Institute of Technology, MIT) è una delle più importanti università di ricerca del mondo con sede a Cambridge, nel Massachusetts (Stati Uniti).

Nuovo!!: Open source e Massachusetts Institute of Technology · Mostra di più »

MediaWiki

MediaWiki è un diffuso software libero wiki per il web.

Nuovo!!: Open source e MediaWiki · Mostra di più »

Metodo (programmazione)

Un metodo (o anche funzione membro), in informatica, è un termine che viene usato principalmente nel contesto della programmazione orientata agli oggetti per indicare un sottoprogramma associato in modo esclusivo ad una classe e che rappresenta (in genere) un'operazione eseguibile sugli oggetti e istanze di quella classe.

Nuovo!!: Open source e Metodo (programmazione) · Mostra di più »

Metodologia agile

Nell'ingegneria del software, l'espressione metodologia agile (o sviluppo agile del software, in inglese agile software development, abbreviato in ASD) si riferisce a un insieme di metodi di sviluppo del software emersi a partire dai primi anni 2000 e fondati su un insieme di principi comuni, direttamente o indirettamente derivati dai princìpi del "Manifesto per lo sviluppo agile del software" (Manifesto for Agile Software Development, impropriamente chiamato anche "Manifesto Agile") pubblicato nel 2001 da Kent Beck, Robert C. Martin, Martin Fowler e altri.

Nuovo!!: Open source e Metodologia agile · Mostra di più »

Microsoft

Microsoft Corporation, (in precedenza Micro-soft Company e Microsoft Inc., detta comunemente per ellissi Microsoft) è una azienda d'informatica con sede a Redmond nello Stato di Washington (USA).

Nuovo!!: Open source e Microsoft · Mostra di più »

Minix

Minix è un sistema operativo basato su un'architettura a microkernel.

Nuovo!!: Open source e Minix · Mostra di più »

Mozilla Firefox

Mozilla Firefox (conosciuto semplicemente come Firefox) è un web browser libero e multipiattaforma, mantenuto da Mozilla Foundation.

Nuovo!!: Open source e Mozilla Firefox · Mostra di più »

Netscape Communications

Netscape Communications (precedentemente conosciuta come Netscape Communications Corporation a cui si fa comunemente riferimento come Netscape) è una azienda statunitense di servizi informatici, principalmente conosciuta per il suo web browser.

Nuovo!!: Open source e Netscape Communications · Mostra di più »

Norma (tecnologia)

Le norme tecniche o standard sono documenti tecnici utilizzati in svariati ambiti, cui si perviene dopo opportuni processi di normazione o standardizzazione da parte di opportuni enti, aventi proprie e peculiari caratteristiche.

Nuovo!!: Open source e Norma (tecnologia) · Mostra di più »

Open Source Definition

Open Source Definition è la definizione di licenza open source redatta dalla Open Source Initiative.

Nuovo!!: Open source e Open Source Definition · Mostra di più »

Open Source Initiative

La Open Source Initiative è un'organizzazione dedicata a promuovere software open source.

Nuovo!!: Open source e Open Source Initiative · Mostra di più »

Organizzazione non a scopo di lucro

Una organizzazione non a scopo di lucro (denominazione legale) è una organizzazione che, non avendo scopi di lucro e non essendo destinata alla realizzazione di profitti, reinveste gli utili interamente per gli scopi organizzativi.

Nuovo!!: Open source e Organizzazione non a scopo di lucro · Mostra di più »

Patch (informatica)

In informatica una patch (in inglese pezza, toppa) indica una porzione di software progettata per aggiornare o migliorare un programma.

Nuovo!!: Open source e Patch (informatica) · Mostra di più »

Pekka Himanen

Ha studiato filosofia e informatica all'Università di Helsinki.

Nuovo!!: Open source e Pekka Himanen · Mostra di più »

Personal computer

schede elettroniche di espansione. Un personal computer (dalla lingua inglese in italiano letteralmente "calcolatore personale" o "elaboratore personale", solitamente abbreviato in PC), è un qualsiasi computer che si presti alla personalizzazione da parte dell'utente nell'uso quotidiano.

Nuovo!!: Open source e Personal computer · Mostra di più »

PHP

PHP (acronimo ricorsivo di "PHP: Hypertext Preprocessor", preprocessore di ipertesti; originariamente acronimo di "Personal Home Page") è un linguaggio di scripting interpretato, originariamente concepito per la programmazione di pagine web dinamiche.

Nuovo!!: Open source e PHP · Mostra di più »

Portabilità

La portabilità, (in lingua inglese porting), in informatica, indica un processo di trasposizione, a volte anche con modifiche, di un componente software, volto a consentirne l'uso in un ambiente di esecuzione diverso da quello originale.

Nuovo!!: Open source e Portabilità · Mostra di più »

Programma (informatica)

Un programma, in informatica,è un software che può essere eseguito da un elaboratore per ricevere in input determinati dati di un problema automatizzabile e restituirne in output le (eventuali) soluzioni.

Nuovo!!: Open source e Programma (informatica) · Mostra di più »

Programmatore

Il programmatore (noto anche con le espressioni inglesi developer, ovvero sviluppatore, e coder, traducibile come "creatore di codice"), in informatica, è un tecnico che, attraverso la relativa fase di programmazione, traduce o codifica l'algoritmo risolutivo di un problema dato nel codice sorgente del software da far eseguire ad un elaboratore, utilizzando un determinato linguaggio di programmazione.

Nuovo!!: Open source e Programmatore · Mostra di più »

Richard Stallman

È uno dei principali esponenti del movimento del software libero.

Nuovo!!: Open source e Richard Stallman · Mostra di più »

Scheda perforata

anni settanta La scheda perforata è un supporto di registrazione in cui le informazioni sono registrate sotto forma di perforazioni in codice.

Nuovo!!: Open source e Scheda perforata · Mostra di più »

Server

Un server (dall'inglese (to) serve «servire», dunque letteralmente «serviente, servitore») in informatica e telecomunicazioni è un componente o sottosistema informatico di elaborazione e gestione del traffico di informazioni che fornisce, a livello logico e fisico, un qualunque tipo di servizio ad altre componenti (tipicamente chiamate clients, cioè clienti) che ne fanno richiesta attraverso una rete di computer, all'interno di un sistema informatico o anche direttamente in locale su un computer.

Nuovo!!: Open source e Server · Mostra di più »

Server web

In informatica un server web (o web server) è un'applicazione software che, in esecuzione su un server, è in grado di gestire le richieste di trasferimento di pagine web di un client, tipicamente un web browser.

Nuovo!!: Open source e Server web · Mostra di più »

Sinergia

La sinergia (dal greco συνεργός, che significa "lavorare insieme"), in generale, può essere definita come la reazione di due o più agenti che lavorano insieme per produrre un risultato non ottenibile singolarmente.

Nuovo!!: Open source e Sinergia · Mostra di più »

Sistema operativo

Un sistema operativo (abbreviato in SO), in informatica, è un software di sistema che gestisce le risorse hardware e software della macchina, fornendo servizi di base ai software applicativi (programmi) installati.

Nuovo!!: Open source e Sistema operativo · Mostra di più »

Software

Il software è l'informazione o le informazioni - utilizzate da uno o più sistemi informatici - memorizzate su uno o più supporti informatici e che possono essere rappresentate da uno o più programmi, da uno o più dati, oppure da una combinazione di questi due.

Nuovo!!: Open source e Software · Mostra di più »

Software libero

Il software libero è un software pubblicato sotto i termini di una licenza di software libero, che ne concede l'utilizzo, lo studio, la modifica e la redistribuzione.

Nuovo!!: Open source e Software libero · Mostra di più »

Software proprietario

Il software proprietario, chiamato anche privato, non libero, o closed source, è un software la cui licenza consente al beneficiario il suo utilizzo sotto particolari condizioni ed impedendone altre come la modifica, la condivisione, lo studio, la ridistribuzione o l'ingegneria inversa.

Nuovo!!: Open source e Software proprietario · Mostra di più »

Spring framework

In informatica Spring è un framework open source per lo sviluppo di applicazioni su piattaforma Java.

Nuovo!!: Open source e Spring framework · Mostra di più »

Stampante

La stampante, unità di stampa o unità stampante, è una periferica di output del computer in grado di eseguire l'operazione di stampa su carta di dati scelti dall'utente.

Nuovo!!: Open source e Stampante · Mostra di più »

Sun Microsystems

Sun Microsystems è stata un'azienda della Silicon Valley produttrice di software e semiconduttori nota, tra le altre cose, per avere prodotto il linguaggio di programmazione Java.

Nuovo!!: Open source e Sun Microsystems · Mostra di più »

Tassonomia

La tassonomia (dal greco: ταξις, taxis, ordinamento e νομος, nomos, norma o regola; talora tassinomia) è, nel suo significato più generale, la disciplina della classificazione.

Nuovo!!: Open source e Tassonomia · Mostra di più »

Telecomunicazione

La telecomunicazione, abbreviazione TLC, è l'attività di trasmissione a lunga distanza (tele) di segnali, parole e immagini tra due o più soggetti mediante dispositivi elettronici attraverso un canale fisico di comunicazione.

Nuovo!!: Open source e Telecomunicazione · Mostra di più »

Università

Il termine università (dal latino universitas, -atis: comunità, corporazione, associazione) designa un preciso modello d'istruzione originatosi nel Medioevo.

Nuovo!!: Open source e Università · Mostra di più »

Università della California, Berkeley

L'Università della California, Berkeley (conosciuta anche come UC Berkeley, Berkeley o anche solo Cal) è la più antica e la più importante tra le dieci Università della California.

Nuovo!!: Open source e Università della California, Berkeley · Mostra di più »

Università di Helsinki

L'Università di Helsinki (Helsingin Yliopisto/Helsingfors Universitet) è l'università della capitale della Finlandia.

Nuovo!!: Open source e Università di Helsinki · Mostra di più »

Unix

Unix (registrato ufficialmente come UNIX) è un sistema operativo portabile per computer inizialmente sviluppato da un gruppo di ricerca dei laboratori AT&T e Bell Laboratories, nel quale figurarono sulle prime anche Ken Thompson e Dennis Ritchie.

Nuovo!!: Open source e Unix · Mostra di più »

VLC media player

VLC media player (comunemente noto come VLC) è un lettore multimediale gratuito open source multipiattaforma, in grado di riprodurre file audio e video in diversi formati e su vari dispositivi, sviluppato dal progetto VideoLAN.

Nuovo!!: Open source e VLC media player · Mostra di più »

Wikipedia

Wikipedia (pronuncia: vedi sotto) è un'enciclopedia online a contenuto libero, collaborativa, multilingue e gratuita, nata nel 2001, sostenuta e ospitata dalla Wikimedia Foundation, un'organizzazione non a scopo di lucro statunitense.

Nuovo!!: Open source e Wikipedia · Mostra di più »

Workstation

In elettronica e informatica la workstation o stazione di lavoro (traduzione meno comune del corrispettivo inglese) è un tipo di computer monoutente, che si contraddistingue dall'essere destinato principalmente a un utilizzo produttivo (da cui il prefisso work.

Nuovo!!: Open source e Workstation · Mostra di più »

1969

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Open source e 1969 · Mostra di più »

1982

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Open source e 1982 · Mostra di più »

1985

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Open source e 1985 · Mostra di più »

1991

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Open source e 1991 · Mostra di più »

1997

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Open source e 1997 · Mostra di più »

7-Zip

7-Zip è un programma open source per la creazione e gestione di file compressi, progettato originariamente per Microsoft Windows.

Nuovo!!: Open source e 7-Zip · Mostra di più »

Riorienta qui:

Open Source, Open-Source, Open-source, Opensource, Software Open-source, Software open source, Sorgente aperto.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »