Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Organizzazione

Indice Organizzazione

Un'organizzazione (dalla lingua greca antica: ὅργανον -organon- strumento) è un gruppo di persone formalmente unite per raggiungere uno o più obiettivi comuni che individualmente riuscirebbero difficilmente a raggiungere.

62 relazioni: AGIL, America, Andrew Carnegie, Anni 1940, Anni 1960, Anni 1970, Antropologia, Apprendimento organizzativo, Azienda, Bisogno, Buona pratica, Burocrazia, Certificato, Change management, Chiesa (comunità), Chiesa cattolica, Cibernetica, Comunicazione organizzativa, Convenzione (diritto), Cricca, Economia, Elton Mayo, Giuseppe Bonazzi, Gruppo sociale, Individuo, Intensificazione dell'impegno, Interaction design in ambienti e-learning, Interesse, L'organizzazione scientifica del lavoro, Lingua greca antica, Management, Matrice (sociologia), Metodologia, Niklas Luhmann, Norme della serie ISO 9000, Organica, Organigramma, Organizzazione aziendale, Organizzazione eventi, Organizzazione internazionale, Organizzazione internazionale per la normazione, Organizzazione non a scopo di lucro, Organizzazione non governativa, Panopticon, Parlamento, Pianificazione, Planologia, Principio di legalità, Psicologia, Razionalità, ..., Scienza politica, Scienze del servizio sociale, Scienze politiche, Scienze sociali, Sociologia, Stato, Talcott Parsons, Taylorismo, Tecnologia, Teoria dei sistemi, XIX secolo, XX secolo. Espandi índice (12 più) »

AGIL

Il paradigma sociologico indicato dall'acronimo AGIL è stato introdotto da Talcott Parsons come strumento di analisi di una società e più in generale di un qualsiasi sistema sociale.

Nuovo!!: Organizzazione e AGIL · Mostra di più »

America

L'America (AFI), chiamata anche il Nuovo Mondo"America." The Oxford Companion to the English Language (ISBN 0-19-214183-X). McArthur, Tom, ed., 1992. New York: Oxford University Press, p. 33: ". Dal XVI secolo, hanno iniziato a diffondersi anche sinonimi come "Nuovo Mondo" o il nome del continente al plurale, "Americhe". Dal XVIII secolo, "America" quasi sostituisce il nome degli Stati Uniti d'America. Questo secondo senso è adesso prevalente in inglese...", è un continente della Terra formato, secondo alcune fonti, da due subcontinenti (l'America del Nord e l'America del Sud), secondo altre, da tre subcontinenti (l'America del Nord, l'America Centrale e l'America del Sud), detti anche le Americhe; in alcuni testi, l'America è considerata uno dei tre supercontinenti della Terra. L'America è una terra posta nell'emisfero occidentale. È composta dai due subcontinenti di America settentrionale e America meridionale, separati dall'Istmo di Panama e da altre isole; copre l'8,3% della superficie totale della Terra (il 28,4% delle terre emerse). La topografia è dominata dalle catene montuose delle Montagne Rocciose e delle Ande, entrambe poste lungo le coste occidentali del continente. Il lato orientale dell'America è dominato da grandi bacini fluviali, come il Rio delle Amazzoni, il Mississippi, e il Río de la Plata. L'estensione è di 14.000 km (8.699 mi) secondo l'orientamento nord-sud. Il clima e l'ecologia variano fortemente in America e vanno dalla tundra artica di Canada, Groenlandia e Alaska, alle foreste pluviali tropicali di America Centrale e America Meridionale. Quando i due, allora separati, continenti dell'America del nord e dell'America del sud si unirono, 3 milioni di anni fa, si verificò il cosiddetto grande scambio americano, uno scambio intercontinentale che portò alla diffusione di molte specie viventi esistenti nelle due parti dell'America, come il puma, l'istrice, e il colibrì. Gli esseri umani si sono insediati per la prima volta in America, provenendo dall'Asia, tra il XIV e il XV millennio a.C. Una seconda migrazione di popolazioni parlanti il na-dene si verificò successivamente, ancora dall'Asia. L'ulteriore successiva migrazione degli Inuit nell'area neoartica intorno al XXXVI secolo a.C. ha completato quello che è generalmente considerato come l'insediamento originario in America da parte dei popoli indigeni. I viaggi di Cristoforo Colombo tra il 1492 e il 1502 posero l'America in contatto permanente con le potenze europee (e successivamente, anche extraeuropee) del Vecchio Mondo, il che portò al cosiddetto "scambio colombiano". Le malattie introdotte da Europa e Africa devastarono i popoli indigeni, mentre le potenze europee colonizzarono l'America. L'emigrazione di massa dall'Europa, tra cui un gran numero di servi a contratto, e l'immigrazione forzata di schiavi africani in gran parte sostituirono i popoli indigeni. A partire dalla Guerra d'indipendenza americana nel 1776 e nel 1791, le potenze europee iniziarono la decolonizzazione dell'America. Attualmente, quasi tutta la popolazione dell'America risiede in paesi indipendenti; tuttavia, l'eredità della colonizzazione e della dominazione da parte degli europei è che l'America ha molti tratti culturali comuni con questi, in particolare la predominante adesione al cristianesimo e l'uso delle lingue indoeuropee (principalmente spagnolo, inglese, portoghese e francese). Più di 900 milioni di persone vivono in America (circa l'8% della popolazione mondiale): i paesi più popolosi sono gli Stati Uniti d'America, il Brasile e il Messico, mentre le città più popolose sono Città del Messico, San Paolo e New York.

Nuovo!!: Organizzazione e America · Mostra di più »

Andrew Carnegie

Carnegie è ricordato per avere costruito una delle più potenti e influenti aziende della storia degli Stati Uniti e in seguito negli ultimi anni della sua vita si è reso celebre per la sua attività filantropica che ha permesso di fondare università, biblioteche e musei negli Stati Uniti, in Scozia e in altri Paesi in giro per il mondo.

Nuovo!!: Organizzazione e Andrew Carnegie · Mostra di più »

Anni 1940

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Organizzazione e Anni 1940 · Mostra di più »

Anni 1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Organizzazione e Anni 1960 · Mostra di più »

Anni 1970

Gli anni '70, comunemente chiamati anni settanta, sono il decennio che comprende gli anni dal 1970 al 1979 inclusi.

Nuovo!!: Organizzazione e Anni 1970 · Mostra di più »

Antropologia

L'antropologia (termine composto col prefisso antropo-, dal greco ἄνθρωπος ànthropos.

Nuovo!!: Organizzazione e Antropologia · Mostra di più »

Apprendimento organizzativo

L’apprendimento organizzativo è un processo mediante il quale l'individuo, attraverso le sue capacità, sviluppa delle azioni che permettono di migliorare la crescita cognitiva.

Nuovo!!: Organizzazione e Apprendimento organizzativo · Mostra di più »

Azienda

Una azienda (ramo d'azienda se si tratta di una parte della medesima, solitamnete oreposta ad attività specifiche) in economia aziendale, è un'organizzazione di beni e capitale umano finalizzata alla soddisfazione di bisogni umani attraverso la produzione, la distribuzione o il consumo di beni economici e servizi verso clienti, strutturata secondo una certa organizzazione aziendale e amministrata secondo una certa amministrazione aziendale (governance) da parte del management aziendale.

Nuovo!!: Organizzazione e Azienda · Mostra di più »

Bisogno

In psicologia il bisogno è la mancanza totale o parziale di uno o più elementi che costituiscono il benessere della persona.

Nuovo!!: Organizzazione e Bisogno · Mostra di più »

Buona pratica

Per buona prassi o buona pratica, talvolta anche miglior praticaVedi o migliore prassi (dall'inglese best practice) si intendono le esperienze, le procedure o le azioni più significative, o comunque quelle che hanno permesso di ottenere i migliori risultati, relativamente a svariati contesti e obiettivi preposti.

Nuovo!!: Organizzazione e Buona pratica · Mostra di più »

Burocrazia

Per burocrazia si intende l'organizzazione di persone e risorse destinate alla realizzazione di un fine collettivo secondo criteri di razionalità, imparzialità e impersonalità.

Nuovo!!: Organizzazione e Burocrazia · Mostra di più »

Certificato

Un certificato (dall'espressione tardo-latina certum facere, 'dichiarare vero', composta da certum, 'certo', e facere, 'fare'), spesso detto anche attestato è un documento contenente una certificazione, intesa quale atto giuridico e, più precisamente, dichiarazione di conoscenza di fatti, atti o qualità, rilasciata in forma scritta da un soggetto investito di determinate attribuzioni.

Nuovo!!: Organizzazione e Certificato · Mostra di più »

Change management

Con il termine inglese change management (traducibile approssimativamente in gestione del cambiamento) si intende un approccio strutturato al cambiamento negli individui, nei gruppi, nelle organizzazioni e nelle società che rende possibile (e/o pilota) la transizione da un assetto corrente ad un futuro assetto desiderato.

Nuovo!!: Organizzazione e Change management · Mostra di più »

Chiesa (comunità)

La Chiesa è la comunità dei fedeli che professano la fede in Gesù CristoVoce "Chiesa" in "L'Universale", Garzanti, 2005: "la comunità dei fedeli che professano la fede in Gesù Cristo come figlio di Dio e tendono ad attuare il messaggio evangelico.

Nuovo!!: Organizzazione e Chiesa (comunità) · Mostra di più »

Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica (dal latino ecclesiastico catholicus, a sua volta dal greco antico, katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Nuovo!!: Organizzazione e Chiesa cattolica · Mostra di più »

Cibernetica

Il termine cibernetica indica un vasto programma di ricerca interdisciplinare, rivolto allo studio matematico unitario degli organismi viventi e, più in generale, di sistemi, sia naturali che artificiali.

Nuovo!!: Organizzazione e Cibernetica · Mostra di più »

Comunicazione organizzativa

La comunicazione organizzativa (o comunicazione integrata) è l'insieme di tutte le attività che un'impresa intraprende in diversi ambiti per inserirsi nel mercato, mantenere la sua posizione e creare un'immagine, coerentemente con i suoi obiettivi, verso il consumatore.

Nuovo!!: Organizzazione e Comunicazione organizzativa · Mostra di più »

Convenzione (diritto)

Una convenzione (nella pratica denominata anche patto o accordo), in diritto, indica un accordo tra due o più soggetti (persone fisiche, enti, stati ecc.) con il quale gli stessi regolano questioni di comune interesse.

Nuovo!!: Organizzazione e Convenzione (diritto) · Mostra di più »

Cricca

*Cricca – fenditura sottile e profonda in un materiale metallico.

Nuovo!!: Organizzazione e Cricca · Mostra di più »

Economia

Per economia – dal greco (oikos), "casa" inteso anche come "beni di famiglia", e (nomos), "norma" o "legge" – si intende sia l'organizzazione dell'utilizzo di risorse scarse (limitate o finite) quando attuata al fine di soddisfare al meglio bisogni individuali o collettivi, sia un sistema di interazioni che garantisce un tale tipo di organizzazione, sistema detto anche sistema economico.

Nuovo!!: Organizzazione e Economia · Mostra di più »

Elton Mayo

Mayo, psicologo e docente alla Harvard Graduate School of Business, condusse i suoi primi studi sul problema del turn-over presso una filatura di Philadelphia, dove rilevò che lo sviluppo di un forte senso di gruppo con autonomia e responsabilità aumentava la produttività, e riduceva il turn-over stesso.

Nuovo!!: Organizzazione e Elton Mayo · Mostra di più »

Giuseppe Bonazzi

Sociologo, nato a Torino nel 1932, è presso l'Università degli Studi di Torino.

Nuovo!!: Organizzazione e Giuseppe Bonazzi · Mostra di più »

Gruppo sociale

In sociologia e psicologia sociale si definisce gruppo un insieme di persone che interagiscono le une con le altre, in modo ordinato, sulla base di aspettative condivise riguardanti il rispettivo comportamento.

Nuovo!!: Organizzazione e Gruppo sociale · Mostra di più »

Individuo

Individuo (dal latino individuus, parola composta dal prefisso in - privativo e dividuus, «diviso») è il lemma corrispondente alla traduzione latina, fatta per la prima volta da Cicerone, del termine greco ἄτομος: (composto di ἀ- privativo e tema di τέμνω, «tagliare»).

Nuovo!!: Organizzazione e Individuo · Mostra di più »

Intensificazione dell'impegno

Il concetto di intensificazione dell'impegno (escalation of commitment in inglese) indica, nel campo delle scienze organizzative, la tendenza a perseverare in decisioni inefficaci, anche quando è improbabile che la situazione negativa venutasi a creare possa mutare in positivo.

Nuovo!!: Organizzazione e Intensificazione dell'impegno · Mostra di più »

Interaction design in ambienti e-learning

L’Interaction design riveste interesse strategico per quelle istituzioni educative che vogliano trasporre parte delle offerte didattiche previste dal proprio progetto educativo mediante la proposta di piattaforme e applicazioni in ambienti di e-learning.

Nuovo!!: Organizzazione e Interaction design in ambienti e-learning · Mostra di più »

Interesse

L'interesse in economia finanziaria è la somma dovuta come compenso per ottenere la disponibilità di un capitale (solitamente una somma di denaro) per un certo periodo.

Nuovo!!: Organizzazione e Interesse · Mostra di più »

L'organizzazione scientifica del lavoro

L'organizzazione scientifica del lavoro (The Principles of Scientific Management) è una monografia scritta da Frederick Taylor nel 1911.

Nuovo!!: Organizzazione e L'organizzazione scientifica del lavoro · Mostra di più »

Lingua greca antica

Il greco antico è una lingua appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee, parlata in Grecia fra il IX secolo a.C. e VI secolo d.C. Essa copre il periodo arcaico (circa tra il IX secolo a.C. e il VI secolo a.C.), il periodo classico (all'incirca dal V secolo a.C. fino al IV secolo a.C.) e il periodo ellenistico (dal III secolo a.C. al IV secolo d.C.).

Nuovo!!: Organizzazione e Lingua greca antica · Mostra di più »

Management

In economia, il termine management (lett. "gestione") indica l'insieme delle azioni da porre in essere affinché un'organizzazione (ad esempio un'azienda) possa perseguire gli obiettivi prefissati nella pianificazione aziendale e compiere scelte riguardanti le relazioni tra i suoi elementi costitutivi (persone e tecnologie).

Nuovo!!: Organizzazione e Management · Mostra di più »

Matrice (sociologia)

La matrice è un modello organizzativo che descrive propriamente l'organizzazione di un servizio che interagisce con progetti non necessariamente realizzati dal medesimo ente.

Nuovo!!: Organizzazione e Matrice (sociologia) · Mostra di più »

Metodologia

La metodologia è la disciplina che studia l'evoluzione (teorico-pratica) del lavoro di ricerca sulla base del metodo scientifico, accompagnandosi con «le linee interpretative che il ricercatore elabora e presenta a partire dalla propria soggettività e delle intenzioni che ha sviluppato nel corso della sua permanenza sul campo».

Nuovo!!: Organizzazione e Metodologia · Mostra di più »

Niklas Luhmann

Uno dei maggiori esponenti della sociologia tedesca del XX secolo, Luhmann applicò alla società la teoria dei sistemi sociali (sociologia), che ebbe un forte riscontro anche nel campo della filosofia.

Nuovo!!: Organizzazione e Niklas Luhmann · Mostra di più »

Norme della serie ISO 9000

Con la sigla ISO 9000 si identifica una serie di normative e linee guida sviluppate dall'Organizzazione internazionale per la normazione (ISO - International Organization for Standardization) che definiscono i requisiti per la realizzazione all'interno di un'organizzazione di un sistema di gestione della qualità, al fine di condurre i processi aziendali, migliorare l'efficacia e l'efficienza e nella realizzazione del prodotto e nell'erogazione del servizio, ottenere ed incrementare la soddisfazione del cliente.

Nuovo!!: Organizzazione e Norme della serie ISO 9000 · Mostra di più »

Organica

L'organica militare (comunemente, anche solo organica) è una disciplina, parte dell'arte militare, che studia gli aspetti organizzativi, ordinativi, di pianificazione e programmazione teorica, relativi alle forze armate.

Nuovo!!: Organizzazione e Organica · Mostra di più »

Organigramma

L'organigramma è la rappresentazione grafica di una struttura organizzativa corrente o in un certo momento storico.

Nuovo!!: Organizzazione e Organigramma · Mostra di più »

Organizzazione aziendale

La locuzione organizzazione aziendale viene utilizzata in economia aziendale per descrivere l'organizzazione di una azienda, anche in riferimento alla pianificazione aziendale.

Nuovo!!: Organizzazione e Organizzazione aziendale · Mostra di più »

Organizzazione eventi

Gli eventi rappresentano una leva di comunicazione che permette il contatto “diretto” (face to face) con pubblico interno, dealers, consumatori o semplici spettatori, trasmettendo in maniera innovativa, senza intermediazioni, i mondi di riferimento di un brand o di un soggetto promotore.

Nuovo!!: Organizzazione e Organizzazione eventi · Mostra di più »

Organizzazione internazionale

Un'organizzazione internazionale è un tipo di organizzazione a carattere internazionale con membri, scopo o presenza a rilievo internazionale.

Nuovo!!: Organizzazione e Organizzazione internazionale · Mostra di più »

Organizzazione internazionale per la normazione

L'Organizzazione internazionale per la normazione (in inglese International Organization for Standardization), abbreviazione ISO, è la più importante organizzazione a livello mondiale per la definizione di norme tecniche.

Nuovo!!: Organizzazione e Organizzazione internazionale per la normazione · Mostra di più »

Organizzazione non a scopo di lucro

Una organizzazione non a scopo di lucro (denominazione legale) è una organizzazione che, non avendo scopi di lucro e non essendo destinata alla realizzazione di profitti, reinveste gli utili interamente per gli scopi organizzativi.

Nuovo!!: Organizzazione e Organizzazione non a scopo di lucro · Mostra di più »

Organizzazione non governativa

Una organizzazione non governativa (ONG) è un'organizzazione senza fini di lucro che è indipendente dagli Stati e dalle organizzazioni governative internazionali.

Nuovo!!: Organizzazione e Organizzazione non governativa · Mostra di più »

Panopticon

Panopticon o panottico è un carcere ideale progettato nel 1791 dal filosofo e giurista Jeremy Bentham.

Nuovo!!: Organizzazione e Panopticon · Mostra di più »

Parlamento

Il parlamento (in alcuni Stati chiamato con altri nomi quali Dieta, Congresso, Assemblea nazionale, Assemblea federale e altri ancora) è il corpo legislativo o assemblea legislativa dello Stato, ossia un organo complesso, costituito essenzialmente da uno o più organi collegiali di tipo assembleare (camere), la cui funzione precipua, sebbene non unica, è l'esercizio del potere legislativo ovvero l'emanazione delle leggi secondo i dettami fissati dalla relativa Costituzione.

Nuovo!!: Organizzazione e Parlamento · Mostra di più »

Pianificazione

La pianificazione è un termine usato per prevedere in linea di massima quando compiere un'attività e/o una serie di attività.

Nuovo!!: Organizzazione e Pianificazione · Mostra di più »

Planologia

La planologia è la disciplina che studia la pianificazione strategica delle risorse infrastrutturali sulla base dell'analisi sociologica.

Nuovo!!: Organizzazione e Planologia · Mostra di più »

Principio di legalità

Il principio di legalità afferma che tutti gli organi dello Stato sono tenuti ad agire secondo la legge.

Nuovo!!: Organizzazione e Principio di legalità · Mostra di più »

Psicologia

La psicologia è la disciplina, afferente alle scienze umane, che studia il comportamento e la mente, attraverso lo studio dei processi psichici, mentali e cognitivi nelle loro componenti consce e inconscecfr., mediante l'uso del metodo scientifico e/o appoggiandosi ad una prospettiva soggettiva intrapersonale.

Nuovo!!: Organizzazione e Psicologia · Mostra di più »

Razionalità

Il termine razionalità, dal latino "ratio" (razio, cioè ragione, motivo, senso) indica l'essere in una logica consequenziale e stabilita.

Nuovo!!: Organizzazione e Razionalità · Mostra di più »

Scienza politica

La scienza politica, scienza empirica della politica o scienza della politica è, in senso stretto, una scienza sociale che studia il fenomeno politico attraverso la metodologia delle scienze empiriche.

Nuovo!!: Organizzazione e Scienza politica · Mostra di più »

Scienze del servizio sociale

Le scienze del servizio sociale rappresentano in Italia l'ambito disciplinare al quale afferiscono le materie fondamentali per la formazione universitaria dell'assistente sociale.

Nuovo!!: Organizzazione e Scienze del servizio sociale · Mostra di più »

Scienze politiche

Le scienze politiche sono quell'insieme di discipline accademiche che studiano la politica nel suo complesso.

Nuovo!!: Organizzazione e Scienze politiche · Mostra di più »

Scienze sociali

Le scienze sociali o scienze umane sono quelle discipline che studiano l'essere umano e la società, in particolare l'origine e lo sviluppo delle società umane, le istituzioni, le relazioni sociali e i fondamenti della vita sociale.

Nuovo!!: Organizzazione e Scienze sociali · Mostra di più »

Sociologia

La sociologia è la scienza sociale che studia i fenomeni della società umana, indagando i loro effetti e le loro cause, in rapporto con l'individuo e il gruppo sociale.

Nuovo!!: Organizzazione e Sociologia · Mostra di più »

Stato

Lo Stato è un'entità politica sovrana, costituita da un territorio e da una popolazione che lo occupa, da un ordinamento giuridico formato da istituzioni e leggi.

Nuovo!!: Organizzazione e Stato · Mostra di più »

Talcott Parsons

Parsons produsse una teoria generale per l'analisi della società chiamata "struttural-funzionalista", nella quale sono evidenti i richiami a Durkheim, Weber, all'antropologia culturale nonché all'etnologia.

Nuovo!!: Organizzazione e Talcott Parsons · Mostra di più »

Taylorismo

Il Taylorismo è una teoria riguardante il management esposta da Frederick Winslow Taylor nella sua monografia del 1911: The Principles of Scientific Management (L'organizzazione scientifica del lavoro).

Nuovo!!: Organizzazione e Taylorismo · Mostra di più »

Tecnologia

Il termine tecnologia è una parola composta derivante dal greco "tékhne-logìa", cioè letteralmente "trattato sistematico su un'arte". Nell'Etica nicomachea Aristotele distinse due forme di azione, prâxis e téchnē: mentre la prima ha il proprio scopo in se stessa, la seconda è sempre al servizio di altro, come un mezzo.

Nuovo!!: Organizzazione e Tecnologia · Mostra di più »

Teoria dei sistemi

In ambito scientifico la teoria dei sistemi, più propriamente teoria del sistema generale (definizione di Ludwig von Bertalanffy), detta anche teoria generale dei sistemi e ancora generalizzata in sistemica (systemics in inglese e systémique in francese), è un settore di studi spesso interdisciplinare, a cavallo tra matematica e scienze naturali, che si occupa dell'analisi delle proprietà e della costituzione di un sistema in quanto tale.

Nuovo!!: Organizzazione e Teoria dei sistemi · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Organizzazione e XIX secolo · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Organizzazione e XX secolo · Mostra di più »

Riorienta qui:

Organizzazione sociale, Organizzazioni.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »