Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Patriarcato ecumenico di Costantinopoli

Indice Patriarcato ecumenico di Costantinopoli

Il Patriarcato ecumenico di Costantinopoli costituiva, prima del Grande Scisma del 1054, una delle cinque sedi principali della cristianità stabilite dai primi 4 concili.

296 relazioni: Acacio (patriarca di Costantinopoli), Alessandro (imperatore), Alessandropoli, Alessio V Ducas, America, Anatema, Anatolia, Antimo I di Costantinopoli, Antonio Cauleas, Arabi, Arcidiocesi di Efeso, Arcidiocesi di Sardi, Arcidiocesi ortodossa d'Italia e Malta, Arcivescovo, Asia, Assedio di Costantinopoli (1453), Augusto (titolo), Autocefalia, Axioupoli, İznik, Barba, Bartolomeo di Costantinopoli, Basileus, Basilica di San Giovanni in Laterano, Basilio I il Macedone, Baviera, Belisario, Bessarione (cardinale), Bolla pontificia, Bulgaria, Calimno, Cardinale, Caso (Egeo Meridionale), Catastrofe dell'Asia Minore, Cattedra, Cattedrale di San Giorgio (Istanbul), Celibato ecclesiastico, Cherson (Crimea), Chiesa cattolica, Chiesa di Grecia, Chiesa greco-ortodossa di Antiochia, Chiesa latina, Chiesa ortodossa, Chiesa ortodossa bulgara, Chiesa ortodossa copta, Chiesa ortodossa di Costantinopoli, Chiesa ortodossa di Gerusalemme, Chiesa ortodossa rumena, Chiesa ortodossa russa, Ciro di Alessandria, ..., Concili di Costantinopoli dell'869-870 e dell'879-880, Concilio, Concilio di Basilea, Ferrara e Firenze, Concilio di Calcedonia, Concilio di Costantinopoli II, Concilio di Costantinopoli III, Concilio di Efeso, Concilio Lateranense IV, Confermazione, Confessione di fede, Coo, Costante II, Costantino IV, Costantino VII Porfirogenito, Costantino X Ducas, Costantinopoli, Credo (liturgia), Creta, Crimea, Cristo, Cristologia, Dalmazia (provincia romana), Didymoteicho, Digiuno, Dio Padre, Diocesi di Roma, Distretto di Tenedo, Dittico, Dodecaneso, Drama (Tracia), Ecumenismo, Editto, Ekthesis, Enciclica, Enotico, Eraclio I, Erede al trono, Eresia, Esarca, Esarcato d'Italia, Eucaristia, Europa, Eustazio di Costantinopoli, Eutichio di Costantinopoli, Eutimio di Costantinopoli, Fener, Filioque, Fornicazione, Fozio di Costantinopoli, Gerusalemme, Giannina, Giovanni I Zimisce, Giovanni VIII Paleologo, Giovanni X di Costantinopoli, Giurisdizione, Giuseppe II di Costantinopoli, Giustiniano I, Giustino I, Gortina (Creta), Goumenissa, Grande Scisma, Grecia, Grevena, Ignazio I, Imbro, Imperatori bizantini, Impero latino di Costantinopoli, Impero ottomano, Isacco I Comneno, Isacio, Isole dei Principi, Istanbul, Italia, Italia settentrionale, Kassandra, Kastoria, Katerini, Legato pontificio, Legge, Leone VI il Saggio, Lero, Licia, Lingua greca, Lingua turca, Massimo il Confessore, Matrimonio, Mena di Costantinopoli, Mercoledì delle ceneri, Metropolia di Calcedonia, Metropolia di Derco, Metropolia greco-ortodossa di Atlanta, Metropolia greco-ortodossa di Boston, Metropolia greco-ortodossa di Buenos Aires e Sudamerica, Metropolia greco-ortodossa di Chicago, Metropolia greco-ortodossa di Pittsburgh, Metropolia greco-ortodossa di San Francisco, Michele I Cerulario, Michele I Rangabe, Michele III, Monoenergismo, Monofisismo, Monotelismo, Monte Athos, Naoussa (Macedonia Centrale), Naxos, Nestorianesimo, Nestorio, Niceforo II Foca, Nicola I Mistico, Nisiro, Norico, Oceania, Omicidio, Orestiada, Origenismo, Ortodossia, Padrino e madrina, Palazzo del Laterano, Pane azzimo, Paolo II di Costantinopoli, Papa Adeodato II, Papa Adriano II, Papa Agapito I, Papa Agatone, Papa Bonifacio IV, Papa Eugenio IV, Papa Felice III, Papa Giovanni VIII, Papa Leone I, Papa Leone IX, Papa Martino I, Papa Niccolò I, Papa Onorio I, Papa Severino, Papa Silverio, Papa Stefano IX, Papa Stefano V, Papa Vigilio, Papa Vittore II, Patriarcato (cristianesimo), Patriarcato armeno di Costantinopoli, Patriarcato di Alessandria, Patriarcato di Antiochia, Patriarcato di Costantinopoli dei Latini, Patriarchi di Costantinopoli, Pentarchia, Pidna, Polieucte di Costantinopoli, Poligamia, Polykastro, Ponza, Prammatica Sanzione, Prefettura del pretorio d'Italia, Primate (ecclesiastico), Primus inter pares, Quaresima, Quarta crociata, Reggenza, Riconquista di Costantinopoli, Rito bizantino, Rito liturgico, Rodi, Roma, Romano II, Sabato, Scarpanto, Scisma acaciano, Scisma tricapitolino, Scomunica, Sedi apostoliche, Sergio I di Costantinopoli, Simi, Sofronio, Soufli, Spirito Santo, Stampalia, Stati Uniti d'America, Sultano, Teodora (moglie di Giustiniano), Teodora Armena, Teodora Porfirogenita, Teodoro I Lascaris, Teofano (X secolo), Teologo, Tonsura, Tracia, Turchia, Typos, Umberto di Silvacandida, Venezia, Veria, Zenone (imperatore), Zoe Carbonopsina, 1024, 1043, 1051, 1054, 1055, 1057, 1059, 1204, 1206, 1215, 1261, 1416, 1437, 1439, 1830, 1878, 1881, 1964, 431, 451, 482, 484, 519, 535, 537, 540, 543, 544, 546, 554, 587, 610, 633, 638, 648, 653, 676, 680, 681, 847, 858, 861, 863, 867, 869, 877, 879, 880, 886, 906, 912, 956, 958. Espandi índice (246 più) »

Acacio (patriarca di Costantinopoli)

Patriarca di Costantinopoli dal 471 alla sua morte, fu il promotore del cosiddetto «scisma acaciano».

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Acacio (patriarca di Costantinopoli) · Mostra di più »

Alessandro (imperatore)

In greco: Αλέξανδρος, Alexandros; esercitò la sua carica di coimperatore con il fratello Leone VI dall'879 e, alla morte di Leone VI (11 maggio 912), divenne unico Basileus dei Romei fino alla sua morte, avvenuta dopo appena un anno (6 giugno 913).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Alessandro (imperatore) · Mostra di più »

Alessandropoli

Alessandropoli (Αλεξανδρούπολη, Alexandrupoli) è un comune della Grecia e porto sull'Egeo situato nella periferia della Macedonia orientale e Tracia (unità periferica di Evros) con 66.125 abitanti secondo i dati del censimento 2001 A seguito della riforma amministrativa detta Programma Callicrate in vigore dal gennaio 2011 che ha abolito le prefetture e accorpato numerosi comuni, la superficie del comune è passata da 642 a 1.217 km² e la popolazione è da 52.720 a 66.125 abitanti.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Alessandropoli · Mostra di più »

Alessio V Ducas

Fu basileus dei romei dall'8 febbraio 1204 al 12 aprile dello stesso anno.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Alessio V Ducas · Mostra di più »

America

L'America (AFI), chiamata anche il Nuovo Mondo"America." The Oxford Companion to the English Language (ISBN 0-19-214183-X). McArthur, Tom, ed., 1992. New York: Oxford University Press, p. 33: ". Dal XVI secolo, hanno iniziato a diffondersi anche sinonimi come "Nuovo Mondo" o il nome del continente al plurale, "Americhe". Dal XVIII secolo, "America" quasi sostituisce il nome degli Stati Uniti d'America. Questo secondo senso è adesso prevalente in inglese...", è un continente della Terra formato, secondo alcune fonti, da due subcontinenti (l'America del Nord e l'America del Sud), secondo altre, da tre subcontinenti (l'America del Nord, l'America Centrale e l'America del Sud), detti anche le Americhe; in alcuni testi, l'America è considerata uno dei tre supercontinenti della Terra. L'America è una terra posta nell'emisfero occidentale. È composta dai due subcontinenti di America settentrionale e America meridionale, separati dall'Istmo di Panama e da altre isole; copre l'8,3% della superficie totale della Terra (il 28,4% delle terre emerse). La topografia è dominata dalle catene montuose delle Montagne Rocciose e delle Ande, entrambe poste lungo le coste occidentali del continente. Il lato orientale dell'America è dominato da grandi bacini fluviali, come il Rio delle Amazzoni, il Mississippi, e il Río de la Plata. L'estensione è di 14.000 km (8.699 mi) secondo l'orientamento nord-sud. Il clima e l'ecologia variano fortemente in America e vanno dalla tundra artica di Canada, Groenlandia e Alaska, alle foreste pluviali tropicali di America Centrale e America Meridionale. Quando i due, allora separati, continenti dell'America del nord e dell'America del sud si unirono, 3 milioni di anni fa, si verificò il cosiddetto grande scambio americano, uno scambio intercontinentale che portò alla diffusione di molte specie viventi esistenti nelle due parti dell'America, come il puma, l'istrice, e il colibrì. Gli esseri umani si sono insediati per la prima volta in America, provenendo dall'Asia, tra il XIV e il XV millennio a.C. Una seconda migrazione di popolazioni parlanti il na-dene si verificò successivamente, ancora dall'Asia. L'ulteriore successiva migrazione degli Inuit nell'area neoartica intorno al XXXVI secolo a.C. ha completato quello che è generalmente considerato come l'insediamento originario in America da parte dei popoli indigeni. I viaggi di Cristoforo Colombo tra il 1492 e il 1502 posero l'America in contatto permanente con le potenze europee (e successivamente, anche extraeuropee) del Vecchio Mondo, il che portò al cosiddetto "scambio colombiano". Le malattie introdotte da Europa e Africa devastarono i popoli indigeni, mentre le potenze europee colonizzarono l'America. L'emigrazione di massa dall'Europa, tra cui un gran numero di servi a contratto, e l'immigrazione forzata di schiavi africani in gran parte sostituirono i popoli indigeni. A partire dalla Guerra d'indipendenza americana nel 1776 e nel 1791, le potenze europee iniziarono la decolonizzazione dell'America. Attualmente, quasi tutta la popolazione dell'America risiede in paesi indipendenti; tuttavia, l'eredità della colonizzazione e della dominazione da parte degli europei è che l'America ha molti tratti culturali comuni con questi, in particolare la predominante adesione al cristianesimo e l'uso delle lingue indoeuropee (principalmente spagnolo, inglese, portoghese e francese). Più di 900 milioni di persone vivono in America (circa l'8% della popolazione mondiale): i paesi più popolosi sono gli Stati Uniti d'America, il Brasile e il Messico, mentre le città più popolose sono Città del Messico, San Paolo e New York.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e America · Mostra di più »

Anatema

L'espressione anatema ha assunto nei secoli e nelle varie culture significati differenti: da offerta rivolta a una divinità, a una situazione di esclusione e a una sorta di maledizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Anatema · Mostra di più »

Anatolia

L'Anatolia (in turco Anadolu, derivante dal greco, "sorgere del sole"), denominata dai Romani, dai Greci e dai Bizantini Asia Minore, è una regione geografica dell'Asia occidentale: si tratta di una grande penisola compresa nell'odierna Turchia, bagnata dal Mar Mediterraneo a sud, dal Mar Egeo a ovest e dal Mar Nero a nord, e caratterizzata da un territorio prevalentemente montuoso ricco di dorsali montuose e altopiani.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Anatolia · Mostra di più »

Antimo I di Costantinopoli

Dopo essere stato vescovo di Trebisonda, si recò a Costantinopoli; grazie all'intercessione dell'imperatrice Teodora fu eletto patriarca alla morte di Epifanio di Costantinopoli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Antimo I di Costantinopoli · Mostra di più »

Antonio Cauleas

Le Chiese d'Oriente e Occidente lo venerano come santo e lo commemorano il 12 febbraio.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Antonio Cauleas · Mostra di più »

Arabi

Gli arabi sono il gruppo etnico di madrelingua araba originario della Penisola arabica che, col sorgere dell'Islam, ha guadagnato a partire dal VII secolo grande rilevanza nella scena storica mondiale, insediandosi in circa una ventina di Paesi.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Arabi · Mostra di più »

Arcidiocesi di Efeso

L'arcidiocesi di Efeso è una sede soppressa del patriarcato di Costantinopoli (in greco: Μητρόπολις Εφέσου; Mitrópolis Efesou) e una sede titolare del medesimo patriarcato e della Chiesa cattolica (in latino: Archidioecesis Ephesina).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Arcidiocesi di Efeso · Mostra di più »

Arcidiocesi di Sardi

L'arcidiocesi di Sardi è una sede soppressa del patriarcato di Costantinopoli (in greco: Μητρόπολις Σάρδεις; Mitrópolis Sardeis) e una sede titolare del medesimo patriarcato e della Chiesa cattolica (in latino: Archidioecesis Sardiana).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Arcidiocesi di Sardi · Mostra di più »

Arcidiocesi ortodossa d'Italia e Malta

La sacra arcidiocesi ortodossa d'Italia e di Malta ed esarcato per l'Europa meridionale (in greco: ῾Ιερὰ Μητρόπολις Ἰταλίας καὶ Μελίτης) è una giurisdizione ecclesiastica del patriarcato di Costantinopoli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Arcidiocesi ortodossa d'Italia e Malta · Mostra di più »

Arcivescovo

Arcivescovo (archiepískopos, composto da arché, primo, ed epískopos, supervisore) è il nome che nella Chiesa cattolica, nelle Chiese ortodosse e nell'anglicanesimo si dà al vescovo che presiede un'arcidiocesi.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Arcivescovo · Mostra di più »

Asia

L'Asia è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Asia · Mostra di più »

Assedio di Costantinopoli (1453)

L'ultimo assedio di Costantinopoli, detto anche Caduta di Costantinopoli o Conquista di Costantinopoli, capitale dell'Impero Romano d'Oriente, avvenne nel 1453.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Assedio di Costantinopoli (1453) · Mostra di più »

Augusto (titolo)

Augusto è il titolo che fu portato dagli imperatori romani, dagli imperatori bizantini fino al 610, e poi anche dai sacri romani imperatori a partire dall'800 d.C.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Augusto (titolo) · Mostra di più »

Autocefalia

La Chiesa cristiana, fondata dagli Apostoli nell'antico Impero romano, è dotata di una precisa gerarchia ecclesiale.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Autocefalia · Mostra di più »

Axioupoli

Axioupoli (Αξιούπολη) è un ex comune della Grecia nella periferia della Macedonia Centrale di 6.725 abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Axioupoli · Mostra di più »

İznik

İznik, in passato Nicea, è una città della Turchia situata 130 km a sud-est di Istanbul, centro dell'omonimo distretto della provincia di Bursa.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e İznik · Mostra di più »

Barba

La barba è l'insieme dei peli che, tendenzialmente, ricoprono la sporgenza tramite i baffi fra la bocca e il naso, oppure presenta un'ampia crescita attraverso le guance (ed in particolare) il collo, la cui apparizione segna nell'uomo il passaggio dall'adolescenza alla virilità.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Barba · Mostra di più »

Bartolomeo di Costantinopoli

Figlio di Christos Archontonis (in greco Χρήστος Αρχοντώνης) e di Merope (Μερόπη), ricevette alla nascita il nome Dimitrios (Δημήτριος).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Bartolomeo di Costantinopoli · Mostra di più »

Basileus

Basileus (in greco: Βασιλεύς) è un titolo che indica un sovrano di rango regale o imperiale, tradotto come "imperatore" o "re" o "re dei re".

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Basileus · Mostra di più »

Basilica di San Giovanni in Laterano

La basilica di San Giovanni in Laterano o cattedrale di Roma (nome completo: Arcibasilica Papale del Santissimo Salvatore e dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista in Laterano) è la cattedrale della diocesi di Roma, attualmente retta da papa Francesco tramite il cardinale Angelo De Donatis.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Basilica di San Giovanni in Laterano · Mostra di più »

Basilio I il Macedone

Basilio nacque in una famiglia contadina alla fine dell'811 o, secondo altri fonti, dell'830 nei pressi di Cariopoli, nel thema della Macedonia; come la sua data di nascita anche le sue origini etniche e le informazioni famigliari sono dibattute dagli studiosi.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Basilio I il Macedone · Mostra di più »

Baviera

La Baviera, o Stato Libero di Baviera (in tedesco: Bayern o Freistaat Bayern, in bavarese: Boarn o Freistoot Boarn), è uno dei sedici Länder della Germania.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Baviera · Mostra di più »

Belisario

Nato nella città di Germania nell'Illirico, Belisario intraprese la carriera militare, entrando a far parte dapprima delle guardie del corpo addette alla persona dell'Imperatore Giustino I (518-527) e poi diventando magister militum (generale).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Belisario · Mostra di più »

Bessarione (cardinale)

Nacque in una numerosa e povera famiglia a Trebisonda, allora capitale del piccolo Impero comandato dai Mega Comneni.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Bessarione (cardinale) · Mostra di più »

Bolla pontificia

La bolla pontificia o bolla papale (in latino bulla apostolica o bulla pontificalis o anche bulla papalis) è una comunicazione ufficiale in forma scritta emanata dalla Curia romana con il sigillo del Papa.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Bolla pontificia · Mostra di più »

Bulgaria

La Bulgaria, ufficialmente Repubblica di Bulgaria (in bulgaro:, България, Bălgarija,; ufficialmente Република България, Republika Bălgarija), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nella metà orientale della penisola balcanica.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Bulgaria · Mostra di più »

Calimno

Calimno (Κάλυμνος, in italiano anche Càlino) è un'isola greca del mar Egeo facente parte del Dodecaneso.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Calimno · Mostra di più »

Cardinale

Il cardinale nella Chiesa cattolica è un prelato, designato dal papa a cui è immediatamente sottostante nella gerarchia cattolica, in accordo col codice di diritto canonico è un suo diretto collaboratoreCosì la dicitura nel CIC.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Cardinale · Mostra di più »

Caso (Egeo Meridionale)

Caso (Κάσος, Kasos), è un'isola dell'Egeo appartenente geograficamente all'arcipelago del Dodecaneso e dal punto di vista amministrativo comune autonomo della periferia dell'Egeo Meridionale (unità periferica di Scarpanto) con 990 abitanti al censimento 2001.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Caso (Egeo Meridionale) · Mostra di più »

Catastrofe dell'Asia Minore

Catastrofe dell'Asia Minore (in greco Μικρασιατική καταστροφή Mikrasiatikí katastrofí) è un termine usato principalmente dagli storici greci per definire la sconfitta che determinò, nel 1922, i confini attuali dello Stato Ellenico.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Catastrofe dell'Asia Minore · Mostra di più »

Cattedra

La Cattedra è un sostantivo, che ha assunto vari significati molto diversi a seconda del periodo.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Cattedra · Mostra di più »

Cattedrale di San Giorgio (Istanbul)

La cattedrale di San Giorgio (in greco: Καθεδρικός ναός του Αγίου Γεωργίου Kathedrikós Naos tou Georgiou Agíou) si trova nel quartiere di Fener a Istanbul, in Turchia, ed è sede del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Cattedrale di San Giorgio (Istanbul) · Mostra di più »

Celibato ecclesiastico

Il celibato ecclesiastico è la prassi per cui una chiesa riserva alcuni ordini sacri a uomini non sposati.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Celibato ecclesiastico · Mostra di più »

Cherson (Crimea)

Cherson (greco antico: Χερσόνησος, Chersònesos, greco bizantino Χερσών, Chersòn, latino: Chersonesus, slavo orientale antico: Корсунь, Korsun, russo/ucraino: Херсонес, Chersones) era un'antica città ubicata nella penisola di Crimea.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Cherson (Crimea) · Mostra di più »

Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica (dal latino ecclesiastico catholicus, a sua volta dal greco antico, katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Chiesa cattolica · Mostra di più »

Chiesa di Grecia

La Chiesa di Grecia (Ἐκκλησία τῆς Ἑλλάδος / Εκκλησία της Ελλάδος) è una chiesa cristiana autocefala, afferente alla comunione della Chiesa ortodossa.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Chiesa di Grecia · Mostra di più »

Chiesa greco-ortodossa di Antiochia

La Chiesa greco-ortodossa di Antiochia, nota anche col nome di «Patriarcato ortodosso di Antiochia e tutto l'oriente», «Chiesa ortodossa di Antiochia e tutto l'oriente», «Chiesa apostolica ortodossa di Antiochia» e «Chiesa ortodossa di Antiochia»,(بطريركية أنطاكية وسائر المشرق للروم الأرثوذكس), è una Chiesa ortodossa orientale autocefala e rappresenta la principale erede del cristianesimo siriaco.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Chiesa greco-ortodossa di Antiochia · Mostra di più »

Chiesa latina

Per Chiesa latina si intende l'insieme di quelle chiese particolari − "nelle quali e dalle quali sussiste la sola e unica Chiesa cattolica" − sorte nelle parti occidentali dell'Impero romano, dove il latino era la lingua di studio e cultura, e che ora usano nella propria liturgia i riti liturgici latini, quali quello romano e quello ambrosiano.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Chiesa latina · Mostra di più »

Chiesa ortodossa

La Chiesa ortodossa, talvolta indicata anche come Chiesa ortodossa orientale o Chiesa cristiana d'oriente o Chiesa cattolica ortodossa, è una comunione di Chiese cristiane nazionali, che sono o autocefale (cioè il cui capo non riconosce alcuna autorità religiosa al di sopra di sé) o autonome (cioè dipendenti da un patriarcato, ma da esso distinte).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Chiesa ortodossa · Mostra di più »

Chiesa ortodossa bulgara

La Chiesa ortodossa bulgara (bulgaro: Българска православна църква, Bălgarska pravoslavna cărkva) è una Chiesa cristiana ortodossa autocefala, con 6,5 milioni di fedeli in Bulgaria e un numero di fedeli tra 1,5 e 2,0 milioni nei restanti paesi europei, nelle Americhe e in Australia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Chiesa ortodossa bulgara · Mostra di più »

Chiesa ortodossa copta

La Chiesa copta è una chiesa cristiana miafisita (impropriamente detta monofisita, definizione non accettata né dai copti né dagli etiopi).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Chiesa ortodossa copta · Mostra di più »

Chiesa ortodossa di Costantinopoli

La Chiesa ortodossa di Costantinopoli (o “Chiesa bizantina”) fu una delle prime Chiese cristiane dell'Impero romano e una componente dell'antica Pentarchia romana.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Chiesa ortodossa di Costantinopoli · Mostra di più »

Chiesa ortodossa di Gerusalemme

La Chiesa ortodossa di Gerusalemme fa parte della Chiesa greco-ortodossa, che riconosce al patriarca ecumenico di Costantinopoli il titolo di "primo tra pari" (primus inter pares).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Chiesa ortodossa di Gerusalemme · Mostra di più »

Chiesa ortodossa rumena

La Chiesa ortodossa romena (Biserica Ortodoxă Română in romeno) è una chiesa ortodossa autocefala.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Chiesa ortodossa rumena · Mostra di più »

Chiesa ortodossa russa

La Chiesa ortodossa russa (in russo: русская православная церковь), o Patriarcato di Mosca (in russo: Московский Патриархат), è una Chiesa ortodossa autocefala, guidata dal Patriarca di Mosca e di tutte le Russie e in piena comunione con le altre Chiese ortodosse.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Chiesa ortodossa russa · Mostra di più »

Ciro di Alessandria

Le scarse e frammentarie notizie biografiche che ci restano su San Ciro, sono a noi pervenute per tradizione orale, soprattutto grazie a una “passio” del VII secolo, attribuita al patriarca di Gerusalemme san Sofronio, autore degli Atti dei santi martiri alessandrini Ciro e Giovanni.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Ciro di Alessandria · Mostra di più »

Concili di Costantinopoli dell'869-870 e dell'879-880

Il Concilio di Costantinopoli IV (per i cattolici l'VIII concilio ecumenico) si tenne dal 5 ottobre 869 al 28 febbraio 870.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Concili di Costantinopoli dell'869-870 e dell'879-880 · Mostra di più »

Concilio

Il concilio o sinodo è, nella vita di alcune Chiese cristiane (come quelle ortodosse orientali, quella cattolica romana, e diverse Chiese riformate), una riunione di rappresentanti delle diverse chiese locali, per raggiungere un consenso attorno a un argomento riguardante la fede o per prendere decisioni di natura pastorale o disciplinare.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Concilio · Mostra di più »

Concilio di Basilea, Ferrara e Firenze

Il Concilio di Basilea, Ferrara e Firenze fu convocato da papa Martino V (1417-1431) nel 1431, in applicazione di una disposizione conciliare (il Decreto Frequens) del Concilio di Costanza, che prevedeva, con il decreto Frequens, la tenuta periodica di un concilio della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Concilio di Basilea, Ferrara e Firenze · Mostra di più »

Concilio di Calcedonia

Il concilio di Calcedonia, quarto concilio ecumenico della storia del cristianesimo, fu convocato dall'imperatore Marciano ed ebbe luogo nella città omonima nel 451.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Concilio di Calcedonia · Mostra di più »

Concilio di Costantinopoli II

Il secondo Concilio di Costantinopoli fu convocato dall'imperatore bizantino Giustiniano I (527-565) nel 553 con l'obiettivo di raggiungere una posizione comune alle Chiese d'Oriente e d'Occidente sulla condanna del monofisismo.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Concilio di Costantinopoli II · Mostra di più »

Concilio di Costantinopoli III

Il Concilio di Costantinopoli, indetto il 7 novembre 680 e chiuso il 16 settembre 681, è ritenuto da alcune Chiese cristiane il terzo Concilio ecumenico celebrato nella capitale dell'Impero bizantino.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Concilio di Costantinopoli III · Mostra di più »

Concilio di Efeso

Il concilio di Efeso, terzo concilio ecumenico, fu convocato dall'imperatore Teodosio II e si tenne nel 431 a Efeso, in Asia Minore, sotto il regno dell'imperatore d'Oriente Teodosio II (408-450); vi parteciparono approssimativamente 200 vescovi e si occupò principalmente del nestorianesimo.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Concilio di Efeso · Mostra di più »

Concilio Lateranense IV

Il Concilio Lateranense IV (1215) fu il dodicesimo concilio ecumenico della Chiesa, il quinto celebrato dopo lo scisma d'Oriente.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Concilio Lateranense IV · Mostra di più »

Confermazione

La confermazione, nota più comunemente come cresima, è un sacramento della Chiesa cattolica e ortodossa che esprime la discesa dello Spirito Santo sui credenti tramite l'imposizione delle mani da parte degli apostoli e dai loro successori, i vescovi.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Confermazione · Mostra di più »

Confessione di fede

Per confessione di fede, o professione di fede, si intende la pubblica dichiarazione, in forma più o meno articolata, da parte di una chiesa cristiana, di un raggruppamento di cristiani oppure di un singolo cristiano, del contenuto della propria fede e delle sue implicazioni.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Confessione di fede · Mostra di più »

Coo

Coo (AFI:; in greco antico Κῶς; in greco moderno Κως, Kōs) è un'isola greca appartenente all'arcipelago del Dodecaneso.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Coo · Mostra di più »

Costante II

Costante II riuscì a fermare, nonostante qualche grave sconfitta, l'espansione araba in Oriente e lasciò alla sua morte i suoi eserciti in condizioni migliori di come li aveva trovati.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Costante II · Mostra di più »

Costantino IV

Governò dal 668 fino alla sua morte.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Costantino IV · Mostra di più »

Costantino VII Porfirogenito

Fu basileus dei romei dall'11 maggio 912 fino alla sua morte.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Costantino VII Porfirogenito · Mostra di più »

Costantino X Ducas

Fu basileus dei romei dal 22 novembre 1059 fino alla sua morte.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Costantino X Ducas · Mostra di più »

Costantinopoli

Costantinopoli (latino: Constantinopolis; greco: Κωνσταντινούπολις, Konstantinoupolis), o Nuova Roma (latino: Nova Roma, greco: Νέα Ῥώμη, Nea Rōmē), o la Città d'Oro, sono alcuni dei nomi e degli epiteti dell'odierna città di Istanbul, sulle rive del Bosforo, maggior centro urbano della Turchia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Costantinopoli · Mostra di più »

Credo (liturgia)

Il Credo è, nella liturgia e devozione cattoliche, la professione di fede che la comunità credente fa nei momenti liturgici, principalmente nelle celebrazioni eucaristiche delle domeniche e delle solennità liturgiche.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Credo (liturgia) · Mostra di più »

Creta

Creta (AFI:; in passato anche Creti,; in Κρήτη, Kríti) è un'isola della Grecia, la maggiore e più popolosa del Paese e la quinta per estensione (km²) tra quelle del Mediterraneo dopo la Sicilia, la Sardegna, Cipro e la Corsica.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Creta · Mostra di più »

Crimea

La Crimea (in tataro di Crimea: Qırım) è la più grande penisola affacciata sul mar Nero ed è collegata alla terraferma solo dall'istmo di Perekop, che la unisce alle regioni sudorientali dell'Ucraina.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Crimea · Mostra di più »

Cristo

Cristo (dal greco Χριστός, Christós) è la traduzione greca del termine ebraico מָשִׁיחַ (mašíakh, cioè "unto"), dal quale proviene l'italiano Messia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Cristo · Mostra di più »

Cristologia

La cristologia è una parte fondamentale della teologia cristiana che studia e definisce chi e che cosa Gesù Cristo è, basandosi sulle informazioni che lo riguardano contenute nei vangeli e nelle epistole paoline e cattoliche del Nuovo Testamento, con particolare attenzione alla sua natura umana e divina.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Cristologia · Mostra di più »

Dalmazia (provincia romana)

La Dalmazia era un'antica provincia dell'Impero romano che comprendeva i territori dell'attuale Croazia, Bosnia, Serbia occidentale, Slovenia meridionale e Albania settentrionale.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Dalmazia (provincia romana) · Mostra di più »

Didymoteicho

Didymoteicho (Διδυμότειχο, in turco: Dimetoka, in bulgaro: Dimotika, Димотика) è un comune della Grecia situato nella periferia della Macedonia orientale e Tracia (unità periferica di Evros) con 23.380 abitanti secondo i dati del censimento 2001 A seguito della riforma amministrativa detta Programma Callicrate in vigore dal gennaio 2011 che ha abolito le prefetture e accorpato numerosi comuni, la superficie del comune è passata da 354 a 565 km² e la popolazione da 18.998 a 23.380 abitanti.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Didymoteicho · Mostra di più »

Digiuno

Il digiuno è uno stato di privazione degli alimenti, volontaria o imposta.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Digiuno · Mostra di più »

Dio Padre

L'appellativo Dio Padre è dato in alcune religioni al Dio supremo.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Dio Padre · Mostra di più »

Diocesi di Roma

La diocesi di Roma (in latino: Dioecesis Urbis seu Romana) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica appartenente alla regione ecclesiastica Lazio.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Diocesi di Roma · Mostra di più »

Distretto di Tenedo

Tenedo (Tènedo; in turco Bozcaada o Bozca ada, in greco Τένεδος, Τénedos) è un'isola della Turchia sita nel Mar Egeo a poco a sud dell'ingresso dello stretto dei Dardanelli e distante circa 6 chilometri dalla costa anatolica.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Distretto di Tenedo · Mostra di più »

Dittico

Il dittico (dal greco δίπτυχον, Dis-, "due" + ptychē, "piega") era una tavoletta formata di due assicelle riunite a libro da un lato, con una cerniera o un legaccio di cuoio.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Dittico · Mostra di più »

Dodecaneso

Il Dodecaneso o Dodecanneso (in greco Δωδεκάνησα, pr. Dodekánisa), dal significato letterale di "dodici isole") è un arcipelago della Grecia, compreso tra l'Asia Minore (odierna Turchia), l'isola di Creta a Sud, le Cicladi ad Ovest e l'isola di Samo a Nord. Dal punto di vista amministrativo era una prefettura appartenente alla regione dell'Egeo Meridionale, abolita a partire dal 1º gennaio 2011 a seguito dell'entrata in vigore della riforma amministrativa detta programma Callicrate. Il capoluogo era la città di Rodi.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Dodecaneso · Mostra di più »

Drama (Tracia)

Drama (Δράμα) è un comune della Grecia situato nella periferia della Macedonia Orientale e Tracia (unità periferica di Drama) con 57.367 abitanti secondo i dati del censimento 2001 A seguito della riforma amministrativa detta piano Kallikratis in vigore dal gennaio 2011 che ha abolito le prefetture e accorpato numerosi comuni, la superficie del comune è ora di 840 km² e la popolazione è passata da 55.632 a 57.367 abitanti.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Drama (Tracia) · Mostra di più »

Ecumenismo

L'ecumenismo è il movimento che tende a riavvicinare e a riunire tutti i fedeli cristiani e quelli delle diverse Chiese.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Ecumenismo · Mostra di più »

Editto

Un editto è un pronunziamento avente valore di legge emanato da chi possiede l'autorità detta appunto ius edicendi.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Editto · Mostra di più »

Ekthesis

Ekthesis o Ectesi (in greco: Ἔκθεσις, "esposizione della fede") è un editto emanato nel 638 dall'imperatore bizantino Eraclio I nel tentativo di porre fine alle dispute cristologiche che scuotevano la Chiesa in merito alla natura umana e divina del Figlio, seconda persona della Trinità.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Ekthesis · Mostra di più »

Enciclica

L'enciclica (dal greco enkýklos, "in giro", "in circolo") è una lettera pastorale del Papa della Chiesa cattolica su materie dottrinali, morali o sociali, indirizzata ai vescovi della Chiesa stessa e, attraverso di loro, a tutti i fedeli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Enciclica · Mostra di più »

Enotico

L'Enotico o Henotikon (ἑνωτικόν, henōtikón.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Enotico · Mostra di più »

Eraclio I

Eraclio era figlio di Epifania, di famiglia cappadoce, e del potente esarca di Cartagine Eraclio il Vecchio, di origine armena.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Eraclio I · Mostra di più »

Erede al trono

Per erede al trono si intende la persona, appartenente ad una casa reale, che è prima nella linea di successione al monarca regnante.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Erede al trono · Mostra di più »

Eresia

Eresia è un termine storico religioso e teologico che indica una dottrina considerata come deviante da un movimento religioso appartenente alla stessa tradizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Eresia · Mostra di più »

Esarca

Esarca o Esarco (in latino: exarchus, in greco: εξαρχος) è stato un titolo utilizzato in diverse epoche e luoghi.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Esarca · Mostra di più »

Esarcato d'Italia

L'Esarcato d'Italia (conosciuto anche come Esarcato di Ravenna) è stato una circoscrizione amministrativa dell'Impero bizantino comprendente, tra il VI e l'VIII secolo, la maggior parte dei territori bizantini d'Italia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Esarcato d'Italia · Mostra di più »

Eucaristia

Per gran parte delle Chiese cristiane l'eucaristía, o comunione, o santa cena, è il sacramento istituito da Gesù Cristo durante l'Ultima Cena, alla vigilia della sua passione e morte.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Eucaristia · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Europa · Mostra di più »

Eustazio di Costantinopoli

Eustazio era il protopresbitero del palazzo imperiale, quando fu innalzato al trono patriarcale dall'imperatore Basilio II.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Eustazio di Costantinopoli · Mostra di più »

Eutichio di Costantinopoli

Nativo del villaggio di "Theium" in Frigia, fu Patriarca di Costantinopoli a due riprese, tra il 552 e il 565 e poi tra il 577 e il 582.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Eutichio di Costantinopoli · Mostra di più »

Eutimio di Costantinopoli

Dapprima semplice monaco, Eutimio era un ignaziano moderato, che tuttavia aveva riconosciuto il secondo patriarcato di Fozio e la legittimità del successore Stefano.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Eutimio di Costantinopoli · Mostra di più »

Fener

Fener (anche chiamato Fanar o Phanar; in greco, Φανάρι; pronuncia IPA) è un quartiere storico di Istanbul, il quale si affaccia sul Corno d'Oro.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Fener · Mostra di più »

Filioque

L'espressione latina Filioque significa "e dal Figlio".

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Filioque · Mostra di più »

Fornicazione

Il termine fornicazione viene utilizzato nella religione per indicare rapporti sessuali vietati da essa, ossia ogni forma di rapporto sessuale al di fuori del vincolo coniugale e, più in generale, peccati legati alla sfera sessuale.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Fornicazione · Mostra di più »

Fozio di Costantinopoli

Fu anche insegnante di filosofia greca presso l'Università Imperiale di Costantinopoli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Fozio di Costantinopoli · Mostra di più »

Gerusalemme

Gerusalemme (AFI:;, Yerushalayim, Yerushalaim e/o Yerushalaym;, "la (città) santa", sempre, in greco Ιεροσόλυμα, Ierosólyma, in latino Hierosolyma o Ierusalem, per antonomasia è definita "La Città Eterna"), capitale giudaica tra il X e il VI secolo a.C., è la capitale contesa di Israele e città santa nell'Ebraismo, nel Cristianesimo e nell'Islam.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Gerusalemme · Mostra di più »

Giannina

Giànnina (Ἰωάννινα, Ioànnina) è un comune della Grecia situato nella periferia dell'Epiro (unità periferica di Giannina) con 103.101 abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Giannina · Mostra di più »

Giovanni I Zimisce

Fu basileus dei romei dall'11 dicembre 969 fino alla sua morte.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Giovanni I Zimisce · Mostra di più »

Giovanni VIII Paleologo

Fu basileus dei Romei dal 21 luglio 1425 fino alla sua morte.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Giovanni VIII Paleologo · Mostra di più »

Giovanni X di Costantinopoli

Il suo patriarcato, iniziato sotto il caotico regno di Alessio III Angelo, fu segnato dall'invasione di Costantinopoli nel corso della Quarta Crociata (1204) che pose fine all'impero romano d'oriente instaurando al suo posto l'impero latino.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Giovanni X di Costantinopoli · Mostra di più »

Giurisdizione

Il termine giurisdizione (dal latino iurisdictio, a sua volta derivato da ius dicere), in diritto, viene utilizzato con diversi significati tra loro connessi.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Giurisdizione · Mostra di più »

Giuseppe II di Costantinopoli

Figlio di Ivan Shishman di Bulgaria e di una principessa bizantina, dal 1393 al 1394 fu metropolita di Efeso.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Giuseppe II di Costantinopoli · Mostra di più »

Giustiniano I

Giustiniano, ultimo imperatore bizantino educato nel seno di una famiglia di lingua e cultura latine, è considerato uno dei più grandi sovrani di età tardo-antica e altomedievale.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Giustiniano I · Mostra di più »

Giustino I

Giustino fece carriera tra i ranghi dell'esercito dell'Impero Bizantino e divenne infine imperatore, nonostante il fatto che fosse analfabeta e avesse quasi settant'anni all'epoca della sua ascesa al trono.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Giustino I · Mostra di più »

Gortina (Creta)

Gortina (Γόρτυνα, Gòrtyna) è un comune della Grecia situato nell'isola di Creta (unità periferica di Candia) con abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Gortina (Creta) · Mostra di più »

Goumenissa

Goumenissa (Γουμένισσα) è un ex comune della Grecia nella periferia della Macedonia Centrale di 6.819 abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Goumenissa · Mostra di più »

Grande Scisma

Il Grande Scisma, conosciuto dalla storiografia occidentale come Scisma d'Oriente e definito dagli Ortodossi Scisma dei Latini o Scisma d'Occidente, fu l'evento che, rompendo l'unità di quella che fu la Chiesa di Stato dell'Impero romano basata sulla Pentarchia, divise la Cristianità Calcedonese fra la Chiesa cattolica occidentale, che aveva sviluppato il concetto del primato (anche giurisdizionale) del Vescovo di Roma (in quanto considerato successore dell'Apostolo Pietro), e la Chiesa ortodossa orientale, che invece riteneva di rappresentare la continuità della chiesa indivisa del primo millennio, senza cedimenti a quelle che riteneva innovazioni dei Latini.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Grande Scisma · Mostra di più »

Grecia

La Grecia (in: Ελλάδα, Ellada, oppure Ελλάς, Ellas), nome ufficiale Repubblica Ellenica (in greco: Ελληνική Δημοκρατία, Ellīnikī Dimokratia), è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa meridionale, il cui territorio coincide in gran parte con l'estremo lembo sud della penisola balcanica.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Grecia · Mostra di più »

Grevena

Grevena (Γρεβενά) è un comune della Grecia situato nella periferia della Macedonia occidentale (unità periferica di Grevena) con 25.522 abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Grevena · Mostra di più »

Ignazio I

Era il figlio terzogenito dell'imperatore bizantino Michele I Rangabe e della di lui consorte Procopia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Ignazio I · Mostra di più »

Imbro

Imbro o Imbros (in turco Gökçeada, o anche İmroz; in greco Ίμβρος, Ímbros) è un'isola della Turchia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Imbro · Mostra di più »

Imperatori bizantini

Imperatore bizantino è il nome usato dagli storici per definire il monarca dell'Impero romano d'Oriente.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Imperatori bizantini · Mostra di più »

Impero latino di Costantinopoli

L'impero latino di Costantinopoli (1204-1261), detto anche Impero latino d'Oriente, fu il risultato della quarta crociata, che Bonifacio di Monferrato, comandante della crociata, decise di dirottare verso il saccheggio e la presa di Costantinopoli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Impero latino di Costantinopoli · Mostra di più »

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Impero ottomano · Mostra di più »

Isacco I Comneno

Fu basileus dei romei dal 1º settembre 1057 fino al 22 novembre 1059.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Isacco I Comneno · Mostra di più »

Isacio

Isacio o Isacco l'Armeno, proveniente dalla famiglia armena dei Kamsarakan, fu esarca di Ravenna dal 625 e il 643, durante i regni di Eraclio I e, stando ai limiti massimi della datazione, dei suoi successori Eraclio II, Costantino III e Costante II.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Isacio · Mostra di più »

Isole dei Principi

Le isole dei Principi (in turco Prens Adaları, ufficialmente Adalar, o anche İstanbul Adaları o Kızıl Adalar; in greco antico "Πριγκήπων νήσοι", Prinkēpōn nēsoi; in greco "Πριγκηπονήσια", Prinkiponísia) sono un arcipelago del mar di Marmara costituito da nove isole site davanti alla costa asiatica di Istanbul.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Isole dei Principi · Mostra di più »

Istanbul

Istanbul (in turco İstanbul, pronuncia), storicamente conosciuta come Bisanzio (in greco antico:, Byzàntion; in latino: Byzantium), Costantinopoli (in latino: Constantinopolis; in greco antico:, Konstantinoupolis; in turco ottomano قسطنطينيه Kostantîniyye) o Nuova Roma (in latino: Nova Roma; in greco antico:, Néa Rṓmē), è la città capoluogo della provincia omonima e il principale centro industriale, finanziario e culturale della Turchia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Istanbul · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Italia · Mostra di più »

Italia settentrionale

Coi termini Italia settentrionale, Settentrione, Alta Italia o Alt'Italia, Nord Italia o Norditalia, o semplicemente Nord, s'intende comunemente l'insieme delle regioni italiane comprese tra il versante nord dell'Appennino settentrionale e quello meridionale delle Alpi, più la Liguria.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Italia settentrionale · Mostra di più »

Kassandra

Kassandra (Κασσάνδρα) è un comune della Grecia situato nella periferia della Macedonia Centrale di 14.971 abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Kassandra · Mostra di più »

Kastoria

Kastoria (Καστοριά) è un comune della Grecia situato nella periferia della Macedonia Occidentale (unità periferica di Kastoria) con 37.094 abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Kastoria · Mostra di più »

Katerini

Katerini (Κατερίνη), è un comune della Grecia situato nella periferia della Macedonia Centrale (unità periferica di Pieria) con 83.387 abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Katerini · Mostra di più »

Legato pontificio

Il legato pontificio ("Legato del romano pontefice") è un inviato del papa, suo stabile rappresentante presso le Chiese locali o presso le autorità statali o presso istituzioni ecclesiastiche.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Legato pontificio · Mostra di più »

Legge

La legge (dal latino lex, atto normativo) è un concetto che si lega a vari campi scientifici e tecnici.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Legge · Mostra di più »

Leone VI il Saggio

Leone VI era figlio di Basilio I il Macedone (867-886), anche se diversi storici ipotizzano che in effetti fosse progenie del predecessore, Michele III, ed era anche ciò che si diceva a Costantinopoli in quei tempi, tra la gente.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Leone VI il Saggio · Mostra di più »

Lero

Lero (Λέρος, Leros) è un'isola dell'Egeo nell'arcipelago del Dodecaneso.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Lero · Mostra di più »

Licia

La Licia (Licio: Trm̃misa; Greco: Lykia da Λυκία; Latino: Lycia) è una regione storica dell'Asia Minore, situata sulla costa meridionale dell'Anatolia, nella moderna provincia turca di Adalia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Licia · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua turca

La lingua turca (nome nativo Türkçe o Türk dili, Türkiye Türkçesi) è una lingua appartenente al ceppo Oghuz delle lingue turche, con circa 125 milioni di madrelingua in Turchia, a Cipro, in Germania e sparsi per il mondo.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Lingua turca · Mostra di più »

Massimo il Confessore

La biografia ufficiale di Massimo risale al X secolo.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Massimo il Confessore · Mostra di più »

Matrimonio

Il matrimonio è un negozio giuridico che indica l'unione fra due o più persone, a fini civili, religiosi o ad entrambi i fini e che di norma viene celebrato attraverso una cerimonia pubblica detta nozze, comportando diritti e obblighi fra gli sposi e nei confronti dell'eventuale prole.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Matrimonio · Mostra di più »

Mena di Costantinopoli

Nato ad Alessandria d'Egitto, era direttore dell'ospizio di San Sansone a Costantinopoli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Mena di Costantinopoli · Mostra di più »

Mercoledì delle ceneri

Il Mercoledì delle ceneri (o Giorno delle ceneri o, più semplicemente, le Ceneri; in latino: Feria quarta cinerum) è il mercoledì precedente la prima domenica di quaresima che, nelle chiese cattoliche di rito romano e in molte chiese protestanti, coincide con l'inizio della quaresima, periodo liturgico "forte" a carattere battesimale e penitenziale in preparazione della Pasqua cristiana.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Mercoledì delle ceneri · Mostra di più »

Metropolia di Calcedonia

La metropolia di Calcedonia (in greco: Μητρόπολης Χαλκηδόνος; Mitrópolīs Chalkīdónos) è una diocesi del patriarcato di Costantinopoli, con sede a Kadıköy, in Turchia (l'antica Calcedonia).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Metropolia di Calcedonia · Mostra di più »

Metropolia di Derco

La metropolia di Derco è una sede del patriarcato di Costantinopoli (in greco: Μητρόπολης Δέρκων; Mitrópolis Dérkōn).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Metropolia di Derco · Mostra di più »

Metropolia greco-ortodossa di Atlanta

La Metropolia greco-ortodossa di Atlanta (lingua inglese: Greek Orthodox Metropolis of Atlanta; lingua greca: Ἱερὰ Μητρόπολις Ἀτλάντας) è una circoscrizione ecclesiastica dell'Arcidiocesi greco-ortodossa d'America sotto la guida spirituale e la giurisdizione del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Metropolia greco-ortodossa di Atlanta · Mostra di più »

Metropolia greco-ortodossa di Boston

La Metropolia greco-ortodossa di Boston (lingua inglese: Greek Orthodox Metropolis of Boston; lingua greca: Ἱερὰ Μητρόπολις Βοστώνης) è una circoscrizione ecclesiastica dell'Arcidiocesi greco-ortodossa d'America sotto la guida spirituale e la giurisdizione del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Metropolia greco-ortodossa di Boston · Mostra di più »

Metropolia greco-ortodossa di Buenos Aires e Sudamerica

La Metropolia greco-ortodossa di Buenos Aires e Sudamerica (lingua spagnola: Arquidiócesis ortodoxa griega de Buenos Aires y Sudamérica; lingua greca: Ιερά Μητρόπολης Μπουένος Άϊρες και Νοτίου Αμερικής) è un territorio ecclesiastico con sede centrale situata nella città di Buenos Aires, Argentina.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Metropolia greco-ortodossa di Buenos Aires e Sudamerica · Mostra di più »

Metropolia greco-ortodossa di Chicago

La Metropolia greco-ortodossa di Chicago (lingua inglese: Greek Orthodox Metropolis of Chicago; lingua greca: Ἱερὰ Μητρόπολις Σικάγου) è una circoscrizione ecclesiastica dell'Arcidiocesi greco-ortodossa d'America sotto la guida spirituale e la giurisdizione del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Metropolia greco-ortodossa di Chicago · Mostra di più »

Metropolia greco-ortodossa di Pittsburgh

La Metropolia greco-ortodossa di Pittsburgh (lingua inglese: Greek Orthodox Metropolis of Pittsburgh; lingua greca: Ἱερὰ Μητρόπολις Πιττσβούργου) è una circoscrizione ecclesiastica dell'Arcidiocesi greco-ortodossa d'America sotto la guida spirituale e la giurisdizione del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Metropolia greco-ortodossa di Pittsburgh · Mostra di più »

Metropolia greco-ortodossa di San Francisco

La Metropolia greco-ortodossa di San Francisco (lingua inglese: Greek Orthodox Metropolis of San Francisco; lingua greca: Ἱερὰ Μητρόπολις Ἁγίου Φραγκίσκου) è una circoscrizione ecclesiastica dell'Arcidiocesi greco-ortodossa d'America sotto la guida spirituale e la giurisdizione del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Metropolia greco-ortodossa di San Francisco · Mostra di più »

Michele I Cerulario

Michele Cerulario apparteneva a una famiglia aristocratica di Bisanzio.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Michele I Cerulario · Mostra di più »

Michele I Rangabe

Eletto con l'appoggio del partito ortodosso della Chiesa, Michele perseguitò sistematicamente gli iconoclasti sulle frontiere settentrionali e occidentali dell'Impero, ma nel frattempo permise ai Bulgari di depredare gran parte della Macedonia e della Tracia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Michele I Rangabe · Mostra di più »

Michele III

Fu Basileus dei Romei dal 29 gennaio 842 fino alla sua morte, ma di fatto lo fu effettivamente dall'855.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Michele III · Mostra di più »

Monoenergismo

Il Monoenergismo è una eresia cristologica che sostiene l'esistenza di una sola forma di attività in Cristo, l'energia divina; i cattolici e gli ortodossi invece sostengono l'esistenza di una duplice forma di energia, umana e divina.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Monoenergismo · Mostra di più »

Monofisismo

Il monofisismo (dal greco monos, «unico», e physis, «natura») è il termine usato nella teologia cattolica e nella storiografia occidentale per indicare la forma di cristologia, elaborata nel V secolo dall'archimandrita greco Eutiche, secondo la quale la natura umana di Gesù era assorbita da quella divina e dunque in lui era presente solo la natura divina.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Monofisismo · Mostra di più »

Monotelismo

Il monotelismo (noto anche come monoteletismo o eresia di Sergio) è la dottrina consistente nell'affermazione che in Cristo esiste un'unica volontà o un'unica operatività o energia (monoenergismo).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Monotelismo · Mostra di più »

Monte Athos

Il Monte Athos o repubblica monastica del Monte Athos (Αυτόνομη Μοναστική Πολιτεία Αγίου Όρους Aftónomi Monastikí Politía Agíou Órous) è un territorio autonomo della Grecia, dotato di uno statuto speciale di autogoverno (art. 105 della Costituzione greca).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Monte Athos · Mostra di più »

Naoussa (Macedonia Centrale)

Naousa (Νάουσα o Νάουσσα) è un comune della Grecia situato nella periferia della Macedonia Centrale (unità periferica di Emazia) con 34.164 abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Naoussa (Macedonia Centrale) · Mostra di più »

Naxos

Naxos (Νάξος in greco antico) o Nasso è un sito archeologico ricadente nel territorio di Giardini-Naxos, comune italiano della provincia di Messina in Sicilia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Naxos · Mostra di più »

Nestorianesimo

Con il termine nestorianesimo si intende la dottrina cristologica propugnata dal vescovo siriano Nestorio (381-451) e la Chiesa cristiana afferente alla sua figura religiosa.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Nestorianesimo · Mostra di più »

Nestorio

Durante le dispute cristologiche del V secolo, i suoi avversari gli attribuirono la dottrina che da lui prese nome di Nestorianesimo, ossia un difisismo (dal greco antico δύο, dyo, due, e φύσις, physis, natura) estremo - alle due nature, divina e umana, di Cristo corrisponderebbero anche due persone - condannata come eretica dal Concilio di Efeso nel 431.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Nestorio · Mostra di più »

Niceforo II Foca

Era appartenente a una famiglia di aristocratici latifondisti originaria della Cappadocia; fu uno dei più brillanti generali della storia dell'impero bizantino, fu anche basileus dei romei dal 2 luglio 963 fino alla sua morte.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Niceforo II Foca · Mostra di più »

Nicola I Mistico

Nicola era nato nella penisola italiana.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Nicola I Mistico · Mostra di più »

Nisiro

Nìsiro (Νίσυρος, Nisyros) è un'isola vulcanica appartenente geograficamente al Dodecaneso tra Coo e Piscopi.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Nisiro · Mostra di più »

Norico

Norico (latino: Noricum) è una regione storica, quindi provincia romana, corrispondente all'attuale Austria centrale (ad ovest di Vienna), a parte della Baviera (Germania), alla Slovenia nord-orientale e a parte dell'arco alpino italiano nord-orientale.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Norico · Mostra di più »

Oceania

Con Oceania si intende il continente che comprende Polinesia, Melanesia, Micronesia, Australia e Nuova Zelanda; un sinonimo di Oceania è Continente Nuovissimo, nome che deriva dal fatto che, eccetto l'Antartide, fu l'ultimo ad essere scoperto dagli europei.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Oceania · Mostra di più »

Omicidio

L'omicidio è la soppressione di una vita umana a opera di un altro essere umano.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Omicidio · Mostra di più »

Orestiada

Orestiada (Ορεστιάδα) è un comune della Grecia situato nella periferia della Macedonia orientale e Tracia (unità periferica di Evros) con 39.375 abitanti secondo i dati del censimento 2001 A seguito della riforma amministrativa detta Programma Callicrate in vigore dal gennaio 2011 che ha abolito le prefetture e accorpato numerosi comuni, la superficie del comune è ora di 956 km² e la popolazione è passata da 21.730 a 39.375 abitanti.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Orestiada · Mostra di più »

Origenismo

L'Origenismo è il nome con cui si indica la dottrina cristiana dichiarata eretica nel Concilio di Costantinopoli II del 553.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Origenismo · Mostra di più »

Ortodossia

L'ortodossia (dal greco όρθος, "retto", "corretto" e δόξα, "opinione", "dottrina") è l'accettazione piena e coerente dei principi di una dottrina.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Ortodossia · Mostra di più »

Padrino e madrina

Nella religione cristiana il padrino e la madrina sono le figure, rispettivamente maschile e femminile, che accompagnano all'altare il figlioccio, ossia colui che, bambino o adulto, si appresta a ricevere il Battesimo o la Cresima: essi hanno il compito di assisterlo e sostenerne, al fianco dei genitori, l'educazione alla vita cristiana.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Padrino e madrina · Mostra di più »

Palazzo del Laterano

Il Palazzo del Laterano, costruito distruggendo il Patriarchio Costantiniano, è un antico palazzo la cui storia risale alla Roma imperiale e che è stato Sede Papale e residenza ufficiale dei Romani Pontefici per più di mille anni, fino a papa Benedetto XI (1303-1304).

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Palazzo del Laterano · Mostra di più »

Pane azzimo

Pane azzimo Il pane azzimo o azimo (dal greco ἀζύμη.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Pane azzimo · Mostra di più »

Paolo II di Costantinopoli

Prete e oikonomos di Hagia Sophia, succedette a Pirro come patriarca di Costantinopoli nell'ottobre del 641, e mantenne la carica per dodici anni.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Paolo II di Costantinopoli · Mostra di più »

Papa Adeodato II

Su papa Adeodato II si hanno poche notizie.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Adeodato II · Mostra di più »

Papa Adriano II

Adriano era membro di una nobile famiglia romana: parente dei Papi Stefano IV (816-817) e Sergio II (844-847), suo padre Talaro sarebbe divenuto, dopo la sua nascita, vescovo.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Adriano II · Mostra di più »

Papa Agapito I

Agapito era figlio di un certo Gordiano, un presbitero romano che era stato ucciso durante i disordini occorsi ai giorni di papa Simmaco nel settembre 502John N.D. Kelly, Gran Dizionario Illustrato dei Papi, p. 164 e che, secondo alcuni genealogisti, era figlio di papa Felice III: Agapito sarebbe dunque un rappresentante della Gens Anicia e dal fratello Palatino discenderebbe in linea diretta papa Gregorio I. Inoltre, è il primo Papa non nato all'interno dell'Impero romano, sia d'Occidente o d'Oriente, bensì nel Regno di Odoacre.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Agapito I · Mostra di più »

Papa Agatone

Di origine greca, nato a Palermo da genitori benestanti e devoti, fece dono dell'eredità dopo la loro morte e si ritirò nel Monastero di Sant'Ermete di Palermo.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Agatone · Mostra di più »

Papa Bonifacio IV

Originario di Valeria, località della contemporanea Marsica, era figlio di un medico di nome Giovanni.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Bonifacio IV · Mostra di più »

Papa Eugenio IV

Nacque a Venezia dai Condulmer, una famiglia popolare ma assai influente grazie alle ricchezze accumulate con i commerci.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Eugenio IV · Mostra di più »

Papa Felice III

Felice nacque da una famiglia senatoriale romana, la gens Anicia; figlio di un ecclesiastico, sembra che prima di accedere agli ordini sacri, sia stato sposato ed abbia avuto un figlio, Gordiano, padre a sua volta del futuro papa Agapito I e di Palatino, a sua volta padre di un secondo Gordiano e nonno di papa Gregorio I. In realtà di Felice, insignito del titolo cardinalizio di Fasciolae, non si conosce nulla di certo fino a quando non successe a papa Simplicio nel 483.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Felice III · Mostra di più »

Papa Giovanni VIII

Nacque a Roma verso l'820 da Gundo, che fu poi arcidiacono cardinale durante il pontificato di Sergio II.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Giovanni VIII · Mostra di più »

Papa Leone I

Il pontificato di Leone, come quello di Gregorio I, fu il più significativo e importante dell'antichità cristiana.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Leone I · Mostra di più »

Papa Leone IX

Tedesco di lingua ed etnia, proveniva da una nobile famiglia dell'Alsazia: il padre era Ugo IV di Nordgau, conte di Nordgau (Bassa Alsazia), imparentato con l'imperatore Corrado II, e la madre Edvige di Dabo, era figlia del conte Luigi di Dabo.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Leone IX · Mostra di più »

Papa Martino I

Già apocrisiarius papale (Nunzio apostolico) a Costantinopoli durante il pontificato di papa Teodoro I che lo aveva tenuto in grande considerazione per saggezza e virtù, avendolo come uno dei più validi collaboratori, fu consacrato papa nel luglio del 649, un paio di mesi dopo la morte del predecessore, senza aspettare il benestare imperiale.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Martino I · Mostra di più »

Papa Niccolò I

Niccolò apparteneva ad una nobile famiglia romana: era figlio di un funzionario della corte pontificia, Teodoro.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Niccolò I · Mostra di più »

Papa Onorio I

Onorio, secondo alcuni storici, nacque a Ceprano, figlio di Petronio da Ceccano, da una famiglia appartenente alla tradizione senatoriale.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Onorio I · Mostra di più »

Papa Severino

Romano di nascita, figlio di tale Abenio (o Labieno), Severino venne eletto il terzo giorno dopo la morte del suo predecessore, ed inviati vennero mandati a Costantinopoli, per ottenere la conferma della sua elezione nell'ottobre 638.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Severino · Mostra di più »

Papa Silverio

Alcuni storici posticipano la fine del suo pontificato all'11 novembre dello stesso anno, quando fu indotto ad abdicare ufficialmente in favore di Vigilio.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Silverio · Mostra di più »

Papa Stefano IX

Nato Frederic Gozzelon, era figlio di Gozzelon di Lotaringia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Stefano IX · Mostra di più »

Papa Stefano V

Stefano nacque a Roma da un tale Adriano, esponente di una nobile famiglia della Via Lata.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Stefano V · Mostra di più »

Papa Vigilio

Vigilio, la cui data di nascita è ignota, apparteneva a una distinta famiglia romana.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Vigilio · Mostra di più »

Papa Vittore II

Parente dell'imperatore Enrico III, suo padre era un barone della Svevia, il conte Harwig von Calw.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Papa Vittore II · Mostra di più »

Patriarcato (cristianesimo)

Il patriarcato è un gruppo di diocesi che fanno riferimento alla sede ed al vescovo che ha il titolo di patriarca.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Patriarcato (cristianesimo) · Mostra di più »

Patriarcato armeno di Costantinopoli

Il patriarcato armeno di Costantinopoli (in armeno Պատրիարքութիւն Հայոց Կոստանդնուպոլսոյ) è una diocesi patriarcale appartenente alla Chiesa apostolica armena.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Patriarcato armeno di Costantinopoli · Mostra di più »

Patriarcato di Alessandria

Il Patriarcato di Alessandria è il nome tradizionale della Chiesa cristiana di Alessandria d'Egitto, sorta, secondo la tradizione, con la predicazione dell'evangelista Marco.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Patriarcato di Alessandria · Mostra di più »

Patriarcato di Antiochia

Il titolo di patriarca di Antiochia (Antakya nell'attuale Turchia) è posseduto tradizionalmente dal vescovo di Antiochia, antica sede apostolica.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Patriarcato di Antiochia · Mostra di più »

Patriarcato di Costantinopoli dei Latini

Il patriarcato di Costantinopoli dei Latini (in latino: Patriarchatus Constantinopolitanus Latinorum) è una sede titolare soppressa della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Patriarcato di Costantinopoli dei Latini · Mostra di più »

Patriarchi di Costantinopoli

La presente voce contiene l'elenco in ordine cronologico dei patriarchi di Costantinopoli.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Patriarchi di Costantinopoli · Mostra di più »

Pentarchia

Nella storia del cristianesimo, per pentarchia s'intende la teoria secondo la quale il governo della cristianità intera era affidato congiuntamente alle cinque sedi episcopali più importanti del mondo romano: Roma, Costantinopoli, Alessandria, Antiochia, e Gerusalemme.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Pentarchia · Mostra di più »

Pidna

Pidna (Πύδνα) è un ex comune della Grecia nella periferia della Macedonia Centrale di 4.012 abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Pidna · Mostra di più »

Polieucte di Costantinopoli

Polieucte era un monaco eunuco prima di venir nominato patriarca da Constantino VII nel 956.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Polieucte di Costantinopoli · Mostra di più »

Poligamia

La poligamia, parola composta derivante dal latino tardo polygamĭa a sua volta dal greco πολυγαμία essa derivante da πολύγαμος composta da πολυ- (poli-, forma compositiva di πολύς «molto») e γάμος, tradotto in italiano con «nozze», in biologia e nelle scienze afferenti come l'etologia e l'antropologia, è il rapporto inerente alla sfera sessuale e a quella di relazione stabilito con vari scopi, riproduttivi, ricreativi, sociali, tra i soggetti di una specie.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Poligamia · Mostra di più »

Polykastro

Polykastro (Πολύκαστρο) è un ex comune della Grecia nella periferia della Macedonia Centrale di 12.732 abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Polykastro · Mostra di più »

Ponza

Ponza è un comune italiano di abitanti della provincia di Latina nel Lazio.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Ponza · Mostra di più »

Prammatica Sanzione

Nel tardo Impero Romano, la Prammatica Sanzione (Pragmatica Sanctio, in latino) era una costituzione imperiale che affrontava temi di particolare rilevanza ed interesse generale, promulgata su richiesta di un alto funzionario, che entrava in vigore appena pubblicata.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Prammatica Sanzione · Mostra di più »

Prefettura del pretorio d'Italia

La prefettura del pretorio d'Italia (e Υπαρχία Πραιτωρίων Ιταλίας, traslitterato in Yparchia Praetorion Italias) o, più semplicemente, prefettura d'Italia era una delle grandi prefetture del pretorio nelle quali, a partire dalla riforma tetrarchica di Diocleziano, si articolò l'Impero romano.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Prefettura del pretorio d'Italia · Mostra di più »

Primate (ecclesiastico)

Primate è un titolo ecclesiastico storicamente assegnato all'arcivescovo di una sede in genere metropolitana di grande rilevanza, corrispondente per esempio alla capitale di uno Stato.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Primate (ecclesiastico) · Mostra di più »

Primus inter pares

Primus inter pares è un'espressione latina (letteralmente significa "primo tra i pari"), con la quale si identifica una persona rappresentativa in un gruppo di altre che sono al suo stesso livello e con pari dignità; la funzione del primus inter pares è di guida e di coordinamento, ed i suoi poteri sono vincolati dalla condizione stessa di essere a capo di persone sue pari.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Primus inter pares · Mostra di più »

Quaresima

La Quaresima è una delle ricorrenze che la Chiesa Cattolica e altre chiese cristiane celebrano lungo l'anno liturgico.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Quaresima · Mostra di più »

Quarta crociata

La quarta crociata fu indetta da papa Innocenzo III all'indomani della propria elezione al soglio pontificio nel 1198.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Quarta crociata · Mostra di più »

Reggenza

La reggenza è la sovranità esercitata da una persona (detta reggente) in sostituzione del monarca.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Reggenza · Mostra di più »

Riconquista di Costantinopoli

La riconquista di Costantinopoli è la rioccupazione della città di Bisanzio da parte dei bizantini dell'Impero di Nicea avvenuta con un colpo di mano il 25 luglio 1261.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Riconquista di Costantinopoli · Mostra di più »

Rito bizantino

Il rito bizantino, detto anche rito costantinopolitano o rito greco-bizantino e conosciuto in Occidente anche con il nome di "rito greco", è il rito liturgico utilizzato (in diverse lingue) da tutte le Chiese ortodosse d'Oriente e da alcune chiese ''sui iuris'' di tradizione orientale all'interno della Chiesa cattolica, soprattutto nel passato denominate anche uniati.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Rito bizantino · Mostra di più »

Rito liturgico

Il rito liturgico è il modo e l'ordine con cui si compie una funzione sacra, osservando un comportamento stilizzato, composto di sequenze di gesti e di formule verbali conformi ad uno schema prescritto.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Rito liturgico · Mostra di più »

Rodi

Rodi, dal greco Ῥόδος (Rodos, pronuncia: Hròdos), è la più grande delle isole del Dodecaneso e la più orientale delle maggiori isole dell'Egeo; il versante sudorientale è bagnato dal Mar di Levante.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Rodi · Mostra di più »

Roma

Roma (AFI) è la capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Roma · Mostra di più »

Romano II

Era figlio di Costantino VII e di Elena, figlia a sua volta di Romano I Lecapeno.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Romano II · Mostra di più »

Sabato

Sàbato è il sesto giorno della settimana, tra il venerdì e la domenica.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Sabato · Mostra di più »

Scarpanto

Scarpanto (Κάρπαθος Kárpathos) è un'isola dell'Egeo appartenente geograficamente al Dodecaneso.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Scarpanto · Mostra di più »

Scisma acaciano

Lo scisma acaciano fu una frattura all'interno della cristianità che ebbe luogo a Costantinopoli nel 484, durante il regno dell'imperatore Zenone, e che si chiuse nel 519, con Giustino I. Prese il nome da Acacio, all'epoca patriarca di Costantinopoli e fu provocato da un documento, l'Henotikon di cui Acacio fu l'ispiratore.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Scisma acaciano · Mostra di più »

Scisma tricapitolino

Con scisma tricapitolino o scisma dei tre capitoli si indica una divisione all'interno della Chiesa avvenuta tra i secoli VI e VII, quando un folto gruppo di vescovi, per lo più occidentali, interruppe le relazioni con gli altri vescovi e con il papa, rifiutando le decisioni del Concilio di Costantinopoli II del 553.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Scisma tricapitolino · Mostra di più »

Scomunica

La scomunica è una pena canonica irrogata nelle Chiese cristiane, che implica l'esclusione di un suo membro dalla comunità dei fedeli a causa di gravi e ostinate infrazioni alla morale e/o alla dottrina riconosciuta.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Scomunica · Mostra di più »

Sedi apostoliche

Le sedi apostoliche furono, nei primi secoli che seguirono la nascita del Cristianesimo, delle particolari sedi episcopali di primaria importanza, che costituirono il nucleo dei successivi patriarcati della Pentarchia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Sedi apostoliche · Mostra di più »

Sergio I di Costantinopoli

Divenne patriarca di Costantinopoli nel 610, dopo che Eraclio I spodestò Foca.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Sergio I di Costantinopoli · Mostra di più »

Simi

Simi (Σύμη, Symi), detta Sime nell'antichità, è un'isola greca del Mar Egeo nell'arcipelago del Dodecaneso, situata 41 km a nord dalle coste dell'isola di Rodi, si estende su una superficie di 58,1 km².

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Simi · Mostra di più »

Sofronio

.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Sofronio · Mostra di più »

Soufli

Soufli (Σουφλί, in turco: Sofulu, in bulgaro: Soflu, Софлу) è un comune della Grecia situato nella periferia della Macedonia orientale e Tracia (unità periferica di Evros) con 17.691 abitanti secondo i dati del censimento 2001 A seguito della riforma amministrativa detta Programma Callicrate in vigore dal gennaio 2011 che ha abolito le prefetture e accorpato numerosi comuni, la superficie del comune è ora di 1.326 km² e la popolazione è passata da 4.258 a 17.691 abitanti.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Soufli · Mostra di più »

Spirito Santo

Lo Spirito Santo è, nella tradizione cristiana, lo spirito di Dio.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Spirito Santo · Mostra di più »

Stampalia

Stampalia (in greco Αστυπάλαια, Astypalaia, probabilmente dall'espressione άστυ + παλαιός, àstu + palaiòs, vale a dire "città antica") è un'isola dell'Egeo.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Stampalia · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Sultano

Sultano (dal vocabolo sulṭa, "forza", "autorità") è il titolo sovrano impiegato da numerose dinastie arabe (ad esempio in Marocco e nell'Arabia, e più esattamente nel Najd) e non arabe che ressero territori più o meno ampi del Vicino e Medio Oriente islamico.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Sultano · Mostra di più »

Teodora (moglie di Giustiniano)

Fu Augusta dell'Impero romano d'Oriente.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Teodora (moglie di Giustiniano) · Mostra di più »

Teodora Armena

Nata in Paflagonia, era una aristocratica di origine armena.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Teodora Armena · Mostra di più »

Teodora Porfirogenita

Figlia del basileus Costantino VIII, fu basilissa dei Romei (imperatrice d'Oriente), a pieno titolo, dall'11 gennaio 1055 fino alla sua morte.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Teodora Porfirogenita · Mostra di più »

Teodoro I Lascaris

Fu basileus dei romei dal 19 marzo 1205 fino alla morte.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Teodoro I Lascaris · Mostra di più »

Teofano (X secolo)

Secondo le cronache dell'epoca, Teofano era una donna di bellissimo aspetto; nata da una famiglia di locandieri nel Peloponneso, ebbe inizialmente il nome di Anastaso.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Teofano (X secolo) · Mostra di più »

Teologo

Il teologo è lo studioso di teologia.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Teologo · Mostra di più »

Tonsura

La tonsura è il rito che precede il conferimento degli ordini sacri e indica la consacrazione a Dio.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Tonsura · Mostra di più »

Tracia

La Tracia (in greco antico: Θρᾴκη, in latino: Thracia) è una regione storica, posta nell'estrema punta sudorientale della penisola balcanica.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Tracia · Mostra di più »

Turchia

La Turchia (nome ufficiale: Repubblica di Turchia; in turco: Türkiye Cumhuriyeti) è uno stato il cui territorio comprende l'estrema parte orientale della Tracia e la penisola dell'Anatolia, cinta a sud dal Mar Mediterraneo, ad ovest dal Mar Egeo, a nord-ovest dal Mar di Marmara e a nord dal Mar Nero, la propaggine più occidentale del continente asiatico.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Turchia · Mostra di più »

Typos

Typos o Tipo (greco: τυπος, "figura", sottinteso "di Cristo") è un editto emanato nel 648 dall'imperatore bizantino Costante II per porre fine alle conseguenze dell'editto monotelita Ekthesis, emanato dal nonno Eraclio.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Typos · Mostra di più »

Umberto di Silvacandida

Stretto collaboratore di Leone IX e Niccolò II, fu, con Pier Damiani e Ildebrando di Soana (poi eletto al soglio pontificio col nome di papa Gregorio VII), uno dei massimi fautori della riforma della Chiesa dell'XI secolo.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Umberto di Silvacandida · Mostra di più »

Venezia

Venezia (AFI:,; Poiché manca una grafia standardizzata per il veneziano e il veneto in generale, per trascrivere la pronuncia locale vengono utilizzate grafie alternative: Venesia, Venezia, Venexia, Venessia e Venezsia. In antico diffuse anche le grafie Vinegia e Venethia. In latino il nome della città è Venetiae e si tratta di un plurale tantum, cfr. a questo proposito il paragrafo Origini del nome.) è un comune italiano di abitanti, circa in tutta l'area urbana, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Veneto.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Venezia · Mostra di più »

Veria

Veria o Veroia (Βέροια) è un comune della Grecia situato nella periferia della Macedonia Centrale (unità periferica di Emazia) con 66.547 abitanti secondo i dati del censimento 2011.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Veria · Mostra di più »

Zenone (imperatore)

Di origine isaurica e per questo considerato quasi un barbaro dal popolo di Costantinopoli, Zenone iniziò la carriera militare nella guardia imperiale, e ottenne presto il favore dell'imperatore Leone I, che vide in lui la persona adatta a ridimensionare l'influenza del potente generale germanico Ardaburio Aspare. Sposò la figlia maggiore di Leone, Ariadne, da cui ebbe un figlio, destinato a succedere al nonno col nome di Leone II. Entrato in contrasto con Aspare, collaborò con Leone al complotto che mise fine alla vita del generale. Alla morte di Leone I, fu reggente per il proprio figlio Leone II, poi co-imperatore e, alla morte del giovane, unico Augusto (474). Fu però deposto dalla ribellione di Basilisco, fratello dell'imperatrice vedova Verina, dopo appena un anno. Nel 476 riuscì a riconquistare il trono, che tenne poi fino alla propria morte, sedando vittoriosamente le ribellioni di Marciano (479), di Illo (484–488) e dei Samaritani (484/489) e gestendo i turbolenti Goti, alcuni dei quali ebbe al servizio dell'Impero e altri come nemici. In ambito ecclesiastico è famoso per lHenotikon, lo «Strumento d'unione», che promulgò per tentare di risolvere la controversia monofisita. Il regno di Zenone vide la fine dell'Impero romano d'Occidente, ma egli ebbe il merito di stabilizzare l'Impero d'Oriente, che durò poi per quasi mille anni ancora.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Zenone (imperatore) · Mostra di più »

Zoe Carbonopsina

Zoe era parente dello storico Teofane e nipote dell'ammiraglio Imerio.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e Zoe Carbonopsina · Mostra di più »

1024

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1024 · Mostra di più »

1043

043.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1043 · Mostra di più »

1051

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1051 · Mostra di più »

1054

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1054 · Mostra di più »

1055

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1055 · Mostra di più »

1057

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1057 · Mostra di più »

1059

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1059 · Mostra di più »

1204

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1204 · Mostra di più »

1206

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1206 · Mostra di più »

1215

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1215 · Mostra di più »

1261

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1261 · Mostra di più »

1416

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1416 · Mostra di più »

1437

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1437 · Mostra di più »

1439

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1439 · Mostra di più »

1830

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1830 · Mostra di più »

1878

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1878 · Mostra di più »

1881

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1881 · Mostra di più »

1964

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 1964 · Mostra di più »

431

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 431 · Mostra di più »

451

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 451 · Mostra di più »

482

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 482 · Mostra di più »

484

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 484 · Mostra di più »

519

019.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 519 · Mostra di più »

535

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 535 · Mostra di più »

537

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 537 · Mostra di più »

540

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 540 · Mostra di più »

543

043.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 543 · Mostra di più »

544

044.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 544 · Mostra di più »

546

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 546 · Mostra di più »

554

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 554 · Mostra di più »

587

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 587 · Mostra di più »

610

Data presumibile di inizio dell'esperienza profetica di Maometto alla Mecca.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 610 · Mostra di più »

633

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 633 · Mostra di più »

638

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 638 · Mostra di più »

648

048.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 648 · Mostra di più »

653

053.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 653 · Mostra di più »

676

076.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 676 · Mostra di più »

680

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 680 · Mostra di più »

681

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 681 · Mostra di più »

847

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 847 · Mostra di più »

858

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 858 · Mostra di più »

861

061.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 861 · Mostra di più »

863

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 863 · Mostra di più »

867

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 867 · Mostra di più »

869

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 869 · Mostra di più »

877

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 877 · Mostra di più »

879

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 879 · Mostra di più »

880

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 880 · Mostra di più »

886

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 886 · Mostra di più »

906

006.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 906 · Mostra di più »

912

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 912 · Mostra di più »

956

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 956 · Mostra di più »

958

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Patriarcato ecumenico di Costantinopoli e 958 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Patriarca di Costantinopoli, Patriarca ecumenico, Patriarca ecumenico di Costantinopoli, Patriarca ortodosso di Costantinopoli, Patriarcato di Constantinopoli, Patriarcato di Costantinopoli, Vescovo di Costantinopoli.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »