Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Periodo (linguistica)

Indice Periodo (linguistica)

In grammatica, il periodo, o frase complessa, è un'unità complessa del discorso, composta da più frasi semplici, o proposizioni, combinate in una sola struttura dal senso compiuto.

24 relazioni: Analisi logica del periodo, Congiunzione (linguistica), Coniugazione (linguistica), Frase, Gerarchia, Grammatica, Ipotassi, Paratassi, Predicato, Predicato nominale, Proposizione (linguistica), Proposizione coordinata, Proposizione principale, Proposizione subordinata, Punteggiatura, Punto esclamativo, Punto fermo, Punto interrogativo, Sintagma, Sintassi, Soggetto (linguistica), Testo, Tipi di frase, Virgola.

Analisi logica del periodo

L'analisi del periodo studia la sintassi della frase complessa, cioè quella frase con più verbi, formata, quindi, da più frasi semplici (proposizioni), chiamata, appunto, periodo.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Analisi logica del periodo · Mostra di più »

Congiunzione (linguistica)

In grammatica, la congiunzione è la parte del discorso che serve a unire tra loro due sintagmi in una proposizione, oppure due proposizioni in un periodo e può anche trovarsi all'inizio delle frasi.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Congiunzione (linguistica) · Mostra di più »

Coniugazione (linguistica)

Per coniugazione si intende la flessione del verbo, ossia la sua variabilità di forme.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Coniugazione (linguistica) · Mostra di più »

Frase

La frase è un'espressione linguistica dotata di significato, contenente una predicazione e "tutti gli elementi necessari per la sua completezza".

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Frase · Mostra di più »

Gerarchia

Una gerarchia (dal tardo greco ἱεραρχία, ierarchia, derivato di hierárkhēs, composito di hieros "sacro" e árkhō "presiedere" o "essere capo") è un sistema, asimmetrico, di graduazione e organizzazione delle cose, rapporto implicante un reciproco rapporto di supremazia e subordinazione di tipo piramidale.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Gerarchia · Mostra di più »

Grammatica

La grammatica è, in linguistica, quel complesso di regole necessarie alla costruzione di frasi, sintagmi e parole di una determinata lingua.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Grammatica · Mostra di più »

Ipotassi

L’ipotassi (dal greco ὐπό hypò, "sotto", e τάξις táxis, "disposizione") è la strutturazione sintattica per cui il periodo è caratterizzato da diversi livelli di subordinazione.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Ipotassi · Mostra di più »

Paratassi

La paratassi (dal greco παρά parà, "accanto" e τάξις táxis, "disposizione"), è un modo di costruire il periodo caratterizzato dall'accostamento di frasi dello stesso ordine, ossia coordinate tra loro.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Paratassi · Mostra di più »

Predicato

Il predicato (dal latino praedicatum, "ciò che viene affermato") è un elemento della frase (una parola o un gruppo di parole) o una frase elementare che può costituire insieme al soggetto una frase completa, fornendo al soggetto stesso il significato logico della sua esistenza nella frase.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Predicato · Mostra di più »

Predicato nominale

Il predicato nominale ("ciò che viene affermato") è una delle due forme in cui può presentarsi il predicato (l'altra è il predicato verbale); esso attribuisce al soggetto una condizione, una qualità o un modo di essere tramite l'uso del verbo essere.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Predicato nominale · Mostra di più »

Proposizione (linguistica)

In grammatica o in italiano, la proposizione è l'unità elementare del discorso con un senso compiuto.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Proposizione (linguistica) · Mostra di più »

Proposizione coordinata

Una proposizione coordinata è, all'interno del periodo, una proposizione collegata alla proposizione principale o ad una proposizione subordinata tramite una congiunzione coordinante (e, ma, però, dunque...). Può avere un significato proprio o contenere un'informazione in più che spiega la frase principale (senza per forza dipendere da essa).

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Proposizione coordinata · Mostra di più »

Proposizione principale

Una proposizione principale è una proposizione grammaticalmente indipendente e di significato compiuto.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Proposizione principale · Mostra di più »

Proposizione subordinata

Una proposizione subordinata è una proposizione che dipende da un'altra proposizione.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Proposizione subordinata · Mostra di più »

Punteggiatura

In una lingua scritta la punteggiatura (o interpunzione) è un sistema di segni (facenti parte del gruppo dei paragrafemi), detti "di punteggiatura" o "di interpunzione", usati per iniziare, terminare o separare frasi, parti di frasi o parole.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Punteggiatura · Mostra di più »

Punto esclamativo

Il punto esclamativo, noto in passato anche come punto ammirativo, è uno dei diversi segni di interpunzione adoperati nella scrittura e indica una pausa simile a quella del normale punto fermo.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Punto esclamativo · Mostra di più »

Punto fermo

Il punto fermo, detto anche semplicemente punto, è un segno di interpunzione.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Punto fermo · Mostra di più »

Punto interrogativo

Il punto interrogativo o punto di domanda, noto in passato anche come punto domandativo, è un comune segno tipografico di punteggiatura; esso è graficamente formato da un uncino con avvolgimento antiorario soprastante verticalmente un punto: ?. Nella lettura esso corrisponde a un'intonazione ascendente, di domanda o richiesta.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Punto interrogativo · Mostra di più »

Sintagma

Il sintagma (dal gr. σύνταγμα sýntagma "composizione, ordinamento") è, in linguistica strutturale, un'unità (di proporzioni variabili) della struttura sintattica di un enunciato.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Sintagma · Mostra di più »

Sintassi

La parola sintassi o sintattica (dal greco σύνταξις sýntaxis "associazione, organizzazione") è la branca della grammatica e della linguistica che studia i diversi modi in cui i codici dei linguaggi si uniscono tra loro per formare una proposizione e i vari modi in cui le proposizioni si collegano per formare un periodo.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Sintassi · Mostra di più »

Soggetto (linguistica)

Il soggetto di una frase è qualsiasi parte della frase a cui è riferito il predicato (che esprime un'azione, un modo di essere, una condizione, una qualità): se il predicato è singolare, anche il soggetto sarà singolare.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Soggetto (linguistica) · Mostra di più »

Testo

Il testo, dal latino textus (con significato originario di «tessuto» o «trama»), è un insieme di parole correlate tra loro per formare un'unità logico-concettuale, rispettando sintassi e semantica della lingua utilizzata, ovvero la sua grammatica e il suo lessico.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Testo · Mostra di più »

Tipi di frase

In grammatica la frase minima è una proposizione di senso compiuto, composta da due elementi: soggetto e predicato verbale o nominale.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Tipi di frase · Mostra di più »

Virgola

La virgola è uno dei segni di interpunzione più utilizzati.

Nuovo!!: Periodo (linguistica) e Virgola · Mostra di più »

Riorienta qui:

Periodo (grammatica).

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »