Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Personalità

Indice Personalità

Con il termine personalità si intende l'insieme delle caratteristiche psichiche e delle modalità comportamentali (inclinazioni, interessi, passioni) che definiscono il nucleo delle differenze individuali, nella molteplicità dei contesti in cui la condotta umana si sviluppa.

104 relazioni: Adolescenza, Adulto, Aggressività, Albert Bandura, Altruismo, Analisi fattoriale, Anatomia, Angoscia, Ansia, Apprendimento, Archetipo, Autocoscienza, Autoefficacia, Autostima, Big Five (psicologia), Biografia, Bisessualità, Bisogno, Carattere (psicologia), Carl Gustav Jung, Castrazione, Collerico, Complesso di Edipo, Comportamentismo, Comportamento, Corpo umano, Coscienza morale, Determinismo, Disturbo depressivo, Disturbo di personalità, Dopamina, Edmund Husserl, Emozione, Empatia, Erik Erikson, Es (psicologia), Esperienza, Estasi, Etica, Eufemismo, Fase anale, Fase fallica, Fase orale, Fisiologia, Flemmatico, Funzioni psichiche, Gelosia, Giappone, Gordon Allport, Hans Eysenck, ..., Identità (scienze sociali), Imbarazzo, Immagine idiografica, Inconscio, Inconscio collettivo, Individuo, Infanzia, Intelletto, Introversione, Introversione ed estroversione, Invidia, Io (psicologia), Ippocrate, Kurt Koffka, Kurt Lewin, Macrocosmo e microcosmo, Marco Tullio Cicerone, Meccanismo di difesa, Melanconico, Morale, , Neurotrasmettitore, Noradrenalina, Obbligo, Passione (psicologia), Piacere, Psicodinamica, Psicologia, Psicologia dello sviluppo, Psicometria, Pubertà, Pulsione, Quattro temperamenti, Raymond Cattell, Resilienza (psicologia), Responsabilità, Sanguigno, Sé (coscienza), Senilità, Senso di colpa, Serotonina, Sigmund Freud, Socializzazione (sociologia), Sogno, Super-io, Svezzamento, Temperamento (psicologia), Teoria sociale cognitiva, Teoria umorale, Test, Test di personalità, Trasgressione, Vergogna, XX secolo. Espandi índice (54 più) »

Adolescenza

L'adolescenza (dal latino adolescentia, derivato dal verbo adolescĕre, «crescere») è quel tratto dell'età evolutiva caratterizzato dalla transizione dallo stato infantile a quello dell'individuo adulto.

Nuovo!!: Personalità e Adolescenza · Mostra di più »

Adulto

Un adulto è un organismo pluricellulare che ha raggiunto la piena capacità riproduttiva.

Nuovo!!: Personalità e Adulto · Mostra di più »

Aggressività

L'aggressività è un fenomeno complesso, che rientra nelle problematiche legate al manifestarsi della violenza negli esseri umani o negli altri esseri viventi.

Nuovo!!: Personalità e Aggressività · Mostra di più »

Albert Bandura

Ha ottenuto notorietà per l'esperimento della bambola Bobo sull'aggressività infantile per imitazione, dove un gruppo di bambini prendeva come esempio, per capacità visiva, degli adulti che in una stanza, senza che il loro comportamento venisse commentato, picchiavano il pupazzo Bobo.

Nuovo!!: Personalità e Albert Bandura · Mostra di più »

Altruismo

Con altruismo (dal latino alter, «altro») si indica l'atteggiamento e il comportamento di chi ha la qualità (morale) di interessarsi al benessere dei propri simili.

Nuovo!!: Personalità e Altruismo · Mostra di più »

Analisi fattoriale

In statistica e in psicometria l'analisi fattoriale è una tecnica che permette di evidenziare l'esistenza di una struttura di tratti latenti (in psicometria) o fattori o dimensioni (in statistica), non misurabili direttamente, all'interno di un insieme di variabili direttamente osservabili (talvolta definite anche variabili indicatore o variabili strumentali) che si relazionino con tali tratti latenti.

Nuovo!!: Personalità e Analisi fattoriale · Mostra di più »

Anatomia

L'anatomia è l'insieme delle discipline scientifiche che studiano morfologicamente il corpo degli esseri viventi: il corpo umano (anatomia umana), degli animali (anatomia animale), delle piante (anatomia vegetale).

Nuovo!!: Personalità e Anatomia · Mostra di più »

Angoscia

L'angoscia (in tedesco Angst) è uno stato psichico cosciente di un individuo caratterizzato da un sentimento intenso di ansia e apprensione.

Nuovo!!: Personalità e Angoscia · Mostra di più »

Ansia

L'ansia è uno stato psichico di un individuo, prevalentemente cosciente, caratterizzato da una sensazione di intensa preoccupazione o paura, spesso infondata, relativa a uno stimolo ambientale specifico, associato a una mancata risposta di adattamento da parte dell'organismo in una determinata situazione, che si esprime sotto forma di stress per l'individuo stesso.

Nuovo!!: Personalità e Ansia · Mostra di più »

Apprendimento

L'apprendimento consiste nell'acquisizione o nella modifica di conoscenze, comportamenti, abilità, valori o preferenze e può riguardare la sintesi di diversi tipi di informazione.

Nuovo!!: Personalità e Apprendimento · Mostra di più »

Archetipo

La parola archetipo deriva dal greco antico ὰρχέτυπος col significato di immagine: arché ("originale"), típos ("modello", "marchio", "esemplare"); è utilizzata per la prima volta da Filone di Alessandria e, successivamente, da Dionigi di Alicarnasso e Luciano di Samosata.

Nuovo!!: Personalità e Archetipo · Mostra di più »

Autocoscienza

L'autocoscienza è definibile come l'attività riflessiva del pensiero con cui l'io diventa cosciente di sé, attività riflessiva da cui si può avviare un processo di introspezione rivolto alla conoscenza degli aspetti più profondi dell'essere.

Nuovo!!: Personalità e Autocoscienza · Mostra di più »

Autoefficacia

L'autoefficacia (self-efficacy in inglese) è un processo cognitivo chiave identificato dallo psicologo sociale Albert Bandura per l'analisi dell'agenticità umana.

Nuovo!!: Personalità e Autoefficacia · Mostra di più »

Autostima

L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale fondato su autopercezioni.

Nuovo!!: Personalità e Autostima · Mostra di più »

Big Five (psicologia)

La teoria dei Big Five di McCrae e Costa, tra la moltitudine di modelli incentrati su un approccio nomotetico allo studio della personalità, risulta uno dei più condivisi e testati, sia a livello teorico che empirico.

Nuovo!!: Personalità e Big Five (psicologia) · Mostra di più »

Biografia

Una biografia (dal greco bíos βίος "vita" e gráphein γράφειν, "scrivere") è un testo che contiene la ricostruzione complessiva della vita di una persona, scritto in forma narrativa o di saggio.

Nuovo!!: Personalità e Biografia · Mostra di più »

Bisessualità

Si indica col termine bisessualità l'orientamento sessuale di un soggetto che ha la capacità di provare una forte attrazione romantica, sentimentale e/o affettivo-erotica nei confronti di individui sia del proprio che dell'altro sesso, indirizzando il proprio comportamento sessuale di conseguenza.

Nuovo!!: Personalità e Bisessualità · Mostra di più »

Bisogno

In psicologia il bisogno è la mancanza totale o parziale di uno o più elementi che costituiscono il benessere della persona.

Nuovo!!: Personalità e Bisogno · Mostra di più »

Carattere (psicologia)

Il termine carattere è utilizzato in ambito psicologico per descrivere le motivazioni del comportamento e i tratti di personalità che rendono ogni persona un preciso individuo diverso da un altro.

Nuovo!!: Personalità e Carattere (psicologia) · Mostra di più »

Carl Gustav Jung

La sua tecnica e teoria, di derivazione psicoanalitica, è chiamata "psicologia analitica" o "psicologia del profondo", più raramente "psicologia complessa".

Nuovo!!: Personalità e Carl Gustav Jung · Mostra di più »

Castrazione

La castrazione è specificatamente l'asportazione delle gonadi nell'essere umano o nell'animale.

Nuovo!!: Personalità e Castrazione · Mostra di più »

Collerico

Il collerico o bilioso (dal greco antico χολή, chole, che significa «bile», in latino cholerĭcus) è uno dei quattro temperamenti presi in considerazione dalla patologia umorale, insieme al melanconico, al sanguigno e al flemmatico.

Nuovo!!: Personalità e Collerico · Mostra di più »

Complesso di Edipo

Il complesso di Edipo è un concetto originariamente sviluppato nell'ambito della teoria psicoanalitica da Sigmund Freud, che ispirò anche Carl Gustav Jung (fu lui a descrivere il concetto e a coniare il termine "complesso"), per spiegare la maturazione del bambino attraverso l'identificazione col genitore del proprio sesso e il desiderio nei confronti del genitore del sesso opposto.

Nuovo!!: Personalità e Complesso di Edipo · Mostra di più »

Comportamentismo

Il comportamentismo (o behaviorismo o psicologia comportamentale) è un approccio alla psicologia, sviluppato dallo psicologo John Watson agli inizi del Novecento, basato sull'assunto che il comportamento esplicito dell'individuo è l'unica unità di analisi scientificamente studiabile della psicologia avvalendosi del metodo stimolo (ambiente) e risposta (comportamento), in quanto direttamente osservabile dallo studioso.

Nuovo!!: Personalità e Comportamentismo · Mostra di più »

Comportamento

Il comportamento è il modo di agire e reagire di un oggetto o un organismo messo in relazione o interazione con altri oggetti, organismi o più in generale con l'ambiente.

Nuovo!!: Personalità e Comportamento · Mostra di più »

Corpo umano

Per corpo umano si intende l'intera struttura di un essere umano.

Nuovo!!: Personalità e Corpo umano · Mostra di più »

Coscienza morale

La coscienza è una funzione generale della capacità umana di conoscere, la coscienza morale è l'applicazione di questa funzione alla conoscenza di aspetti etici.

Nuovo!!: Personalità e Coscienza morale · Mostra di più »

Determinismo

In filosofia e filosofia della scienza si definisce determinismo quella concezione per cui in natura nulla avviene per caso, invece tutto accade secondo ragione e necessità.

Nuovo!!: Personalità e Determinismo · Mostra di più »

Disturbo depressivo

Il disturbo depressivo maggiore (in inglese, Major depressive disorder - MDD), noto anche come depressione clinica, depressione maggiore, depressione endogena, depressione unipolare, disturbo unipolare o depressione ricorrente (nel caso di ripetuti episodi) è una patologia psichiatrica o disturbo dell'umore, caratterizzata da episodi di umore depresso accompagnati principalmente da una bassa autostima e perdita di interesse o piacere nelle attività normalmente piacevoli (anedonia).

Nuovo!!: Personalità e Disturbo depressivo · Mostra di più »

Disturbo di personalità

In psichiatria e psicologia clinica, la definizione disturbo di personalità indica un disturbo mentale con manifestazioni di pensiero e di comportamento disadattivi che si manifestano in modo pervasivo (non limitato a uno o pochi contesti), inflessibile e apparentemente permanente, coinvolgendo la sfera cognitiva, affettiva, interpersonale ecc.

Nuovo!!: Personalità e Disturbo di personalità · Mostra di più »

Dopamina

La dopamina (o, più raramente, dopammina) è un neurotrasmettitore endogeno della famiglia delle catecolammine.

Nuovo!!: Personalità e Dopamina · Mostra di più »

Edmund Husserl

La corrente filosofica della fenomenologia ha influenzato gran parte della cultura del Novecento europeo e non solo.

Nuovo!!: Personalità e Edmund Husserl · Mostra di più »

Emozione

Le emozioni sono stati mentali e fisiologici associati a modificazioni psicologiche, a stimoli interni o esterni, naturali o appresi.

Nuovo!!: Personalità e Emozione · Mostra di più »

Empatia

L’empatia è la capacità di comprendere a pieno lo stato d'animo altrui, sia che si tratti di gioia, che di dolore.

Nuovo!!: Personalità e Empatia · Mostra di più »

Erik Erikson

La sua figura ha assunto particolare rilievo per aver inserito i problemi della psicoanalisi infantile in un contesto di ricerche antropologiche e sociologiche.

Nuovo!!: Personalità e Erik Erikson · Mostra di più »

Es (psicologia)

L'Es (o Id) è, secondo la teoria psicoanalitica di Sigmund Freud, quella istanza intrapsichica che "rappresenta la voce della natura nell'animo dell'uomo".

Nuovo!!: Personalità e Es (psicologia) · Mostra di più »

Esperienza

In filosofia il termine esperienza (o empirìa) si riferisce a diversi significati.

Nuovo!!: Personalità e Esperienza · Mostra di più »

Estasi

Estasi di Santa Cecilia L'estasi (dal greco:, composto di o +, ex-stasis, essere fuori) è uno stato psichico di sospensione ed elevazione mistica della mente, che viene percepita a volte come estraniata dal corpo (da qui la sua etimologia, a indicare un "uscire fuori di sé").

Nuovo!!: Personalità e Estasi · Mostra di più »

Etica

L'etica (termine derivante dal greco antico ἔθος (o ἦθος), èthos, "carattere", "comportamento", "costume", "consuetudine") è una branca della filosofia che studia i fondamenti razionali che permettono di assegnare ai comportamenti umani uno status deontologico, ovvero distinguerli in buoni, giusti, leciti, rispetto ai comportamenti ritenuti ingiusti, illeciti, sconvenienti o cattivi secondo un ideale modello comportamentale (ad esempio una data morale).

Nuovo!!: Personalità e Etica · Mostra di più »

Eufemismo

L'eufemismo (dal verbo greco ευφημέω (euphemèo), «risuonare bene», oppure dal verbo greco ευφημί (euphemì), «parlar bene, dir bene») è una figura retorica che consiste nell'uso di una parola o di una perifrasi al fine di attenuare il carico espressivo di ciò che si intende dire, perché ritenuto o troppo banale, o troppo offensivo, osceno o troppo crudo.

Nuovo!!: Personalità e Eufemismo · Mostra di più »

Fase anale

Secondo il modello di sviluppo a fasi di Freud, la fase anale è il secondo periodo di sviluppo del bambino: essa succede alla fase orale e precede la fase fallica.

Nuovo!!: Personalità e Fase anale · Mostra di più »

Fase fallica

Secondo il modello di sviluppo a fasi di Freud, la fase fallica è il terzo periodo di sviluppo del bambino, essa succede alla fase anale e precede la fase latente.

Nuovo!!: Personalità e Fase fallica · Mostra di più »

Fase orale

La fase orale è, in psicoanalisi, la prima fase dello sviluppo psicosessuale, in cui il piacere è derivato dalle labbra e dalla bocca, come nell'atto di succhiare al seno della madre.

Nuovo!!: Personalità e Fase orale · Mostra di più »

Fisiologia

La fisiologia è la branca della biologia che studia il funzionamento degli organismi viventi ed, in particolare, le modalità attraverso le quali il corpo riesce a mantenere la stabilità dell'ambiente interno.

Nuovo!!: Personalità e Fisiologia · Mostra di più »

Flemmatico

Il flemmatico (dal greco antico φλέγμα, flegma, cioè muco, catarro, o anche linfa) è uno dei quattro temperamenti presi in considerazione dalla patologia umorale, insieme con il collerico, il sanguigno e il melanconico.

Nuovo!!: Personalità e Flemmatico · Mostra di più »

Funzioni psichiche

Le funzioni psichiche sono il complesso di funzionalità della psiche ovvero attività del sistema nervoso centrale adatte a ricevere e interpretare dati e stimoli esterni determinando come risposta un certo comportamento, comprendendo sia le funzioni cognitive sia quelle inconsce.

Nuovo!!: Personalità e Funzioni psichiche · Mostra di più »

Gelosia

La gelosia (dal latino zelosus, aggettivo di zēlus passando per il greco ζηλoς (zelos), emulazione, brama, desiderio) è un sentimento umano.

Nuovo!!: Personalità e Gelosia · Mostra di più »

Giappone

Il Giappone (AFI:; in giapponese o, ufficialmente o) è uno Stato insulare dell'Asia orientale.

Nuovo!!: Personalità e Giappone · Mostra di più »

Gordon Allport

È stato uno dei più noti psicologi della psicologia sociale, appartenente al movimento della cosiddetta "psicologia dei tratti".

Nuovo!!: Personalità e Gordon Allport · Mostra di più »

Hans Eysenck

Si stabilì in Inghilterra nel 1934 e vi completò gli studi conseguendo il dottorato in psicologia nel 1941.

Nuovo!!: Personalità e Hans Eysenck · Mostra di più »

Identità (scienze sociali)

Il concetto d'identità, nella sociologia, nelle scienze etnoantropologiche e nelle altre scienze sociali riguarda la concezione che un individuo ha di se stesso nell'individuale e nella società, quindi l'identità è l'insieme di caratteristiche uniche che rende l'individuo unico e inconfondibile, e quindi ciò che ci rende diverso dall'altro.

Nuovo!!: Personalità e Identità (scienze sociali) · Mostra di più »

Imbarazzo

Per imbarazzo (dallo spagnolo cinquecentesco embarazo, "ingombro materiale") si intende di solito uno stato emotivo più o meno intenso e generalmente di breve durata che si manifesta esclusivamente in una situazione sociale.

Nuovo!!: Personalità e Imbarazzo · Mostra di più »

Immagine idiografica

L’immagine idiografica (dal greco ιδιος-γραφιχος: ídios e graphikós, con significato di "descrivere il particolare") è intesa come la rappresentazione di un risultato ottenuto da uno studio o tramite un metodo di ricerca avente per oggetto casi specifici: una raffigurazione che eviti quindi la generalizzazione nomotetica.

Nuovo!!: Personalità e Immagine idiografica · Mostra di più »

Inconscio

Il termine inconscio indica genericamente tutte le attività mentali che non sono presenti alla coscienza di un individuo.

Nuovo!!: Personalità e Inconscio · Mostra di più »

Inconscio collettivo

L'inconscio collettivo è un concetto della psicologia analitica coniato da Carl Gustav Jung.

Nuovo!!: Personalità e Inconscio collettivo · Mostra di più »

Individuo

Individuo (dal latino individuus, parola composta dal prefisso in - privativo e dividuus, «diviso») è il lemma corrispondente alla traduzione latina, fatta per la prima volta da Cicerone, del termine greco ἄτομος: (composto di ἀ- privativo e tema di τέμνω, «tagliare»).

Nuovo!!: Personalità e Individuo · Mostra di più »

Infanzia

L'infanzia è il periodo della vita di un individuo che inizia con la nascita e termina con la preadolescenza.

Nuovo!!: Personalità e Infanzia · Mostra di più »

Intelletto

L'intelletto (dal latino intellectus,-us, derivato dal participio passato del verbo intellìgere.

Nuovo!!: Personalità e Intelletto · Mostra di più »

Introversione

L'introversione è un orientamento tipologico della personalità caratterizzato da un ricco corredo emozionale che, comportando un rapporto con la realtà prevalentemente intuitivo ed empatico, obbliga il soggetto a interrogarsi, in maniera più o meno organizzata intellettivamente, sulla complessità che si cela dietro le apparenze, e quindi interferisce, in misura diversa, sull'adattamento al mondo così com'è.

Nuovo!!: Personalità e Introversione · Mostra di più »

Introversione ed estroversione

Il tratto di introversione-estroversione è una dimensione centrale della personalità umana.

Nuovo!!: Personalità e Introversione ed estroversione · Mostra di più »

Invidia

«Fu il sangue mio d'invidia sì riarso che se veduto avesse uomo farsi lieto, visto m'avresti di livore sparso.

Nuovo!!: Personalità e Invidia · Mostra di più »

Io (psicologia)

L’io, in psicologia, rappresenta una struttura psichica - organizzata e relativamente stabile - deputata al contatto ed ai rapporti con la realtà, sia interna che esterna.

Nuovo!!: Personalità e Io (psicologia) · Mostra di più »

Ippocrate

Egli rivoluzionò il concetto di medicina, tradizionalmente associata con la teurgia e la filosofia, stabilendo la medicina come professione.

Nuovo!!: Personalità e Ippocrate · Mostra di più »

Kurt Koffka

Nel 1909 ottenne il dottorato dall'Università di Berlino.

Nuovo!!: Personalità e Kurt Koffka · Mostra di più »

Kurt Lewin

Fu tra i sostenitori della psicologia della Gestalt, da cui recepì l'idea che la nostra esperienza non è costituita da un insieme di elementi puntiformi che si associano, ma da percezioni strutturate di oggetti e/o reti di relazioni, e che solo in questo campo di relazioni trovano il loro significato, e fu tra i primi ricercatori a studiare le dinamiche dei gruppi e lo sviluppo delle organizzazioni.

Nuovo!!: Personalità e Kurt Lewin · Mostra di più »

Macrocosmo e microcosmo

Macrocosmo e microcosmo, in ambito ermetico ed esoterico, designano due entità di cui l'una è riproduzione in scala dell'altra, e che per via della loro somiglianza formano un insieme indivisibile, un'unità dove le parti (il microcosmo) sono in rapporto al tutto (il macrocosmo).

Nuovo!!: Personalità e Macrocosmo e microcosmo · Mostra di più »

Marco Tullio Cicerone

Esponente di un'agiata famiglia dell'ordine equestre, Cicerone fu una delle figure più rilevanti di tutta l'antichità romana.

Nuovo!!: Personalità e Marco Tullio Cicerone · Mostra di più »

Meccanismo di difesa

Un meccanismo di difesa, nella teoria psicoanalitica, è una funzione propria dell'Io attraverso la quale questo si protegge da eccessive richieste libidiche o da esperienze di pulsioni troppo intense che non è in grado di fronteggiare direttamente.

Nuovo!!: Personalità e Meccanismo di difesa · Mostra di più »

Melanconico

Il malinconico o melanconico (dal greco antico μέλας, melas, «nero», e χολή, chole, «bile», quindi «bile nera»), detto anche atrabiliare, è uno dei quattro temperamenti presi in considerazione dalla patologia umorale, insieme al collerico, al sanguigno e al flemmatico.

Nuovo!!: Personalità e Melanconico · Mostra di più »

Morale

La morale è l'insieme dei valori o principi ideali in base ai quali l'individuo e la collettività decidono liberamente la scelta del proprio comportamento.

Nuovo!!: Personalità e Morale · Mostra di più »

Il è una forma di teatro sorta in Giappone nel XIV secolo.

Nuovo!!: Personalità e Nō · Mostra di più »

Neurotrasmettitore

In chimica un neurotrasmettitore (o "neuromediatore") è una sostanza che veicola le informazioni fra i neuroni, attraverso la trasmissione sinaptica (vedi sinapsi).

Nuovo!!: Personalità e Neurotrasmettitore · Mostra di più »

Noradrenalina

La noradrenalina o norepinefrina(DCI) (NE) è un neurotrasmettitore; differisce dall'adrenalina in quanto rispetto ad essa manca di un metile legato al gruppo amminico.

Nuovo!!: Personalità e Noradrenalina · Mostra di più »

Obbligo

Il termine obbligo, usato nel linguaggio corrente come sinonimo di dovere, ha nel diritto un significato più specifico: designa la situazione giuridica soggettiva del soggetto di diritto che deve tenere un certo comportamento imposto dalla norma nell'interesse di un altro soggetto, che lo può pretendere da uno o più soggetti determinati, non da chiunque.

Nuovo!!: Personalità e Obbligo · Mostra di più »

Passione (psicologia)

La passione è un sentimento impetuoso, basato sui piaceri procurati dai sensi umani e che può impedire il controllo della ragione.

Nuovo!!: Personalità e Passione (psicologia) · Mostra di più »

Piacere

Il piacere è un sentimento o una esperienza che corrisponde alla percezione di una condizione positiva, fisica ovvero biologica oppure psicologica, proveniente dall'organismo.

Nuovo!!: Personalità e Piacere · Mostra di più »

Psicodinamica

La psicodinamica è l'insieme di meccanismi e processi psichici sottesi al comportamento e più in generale alla personalità di un individuo, preso singolarmente o in relazione ad altri.

Nuovo!!: Personalità e Psicodinamica · Mostra di più »

Psicologia

La psicologia è la disciplina, afferente alle scienze umane, che studia il comportamento e la mente, attraverso lo studio dei processi psichici, mentali e cognitivi nelle loro componenti consce e inconscecfr., mediante l'uso del metodo scientifico e/o appoggiandosi ad una prospettiva soggettiva intrapersonale.

Nuovo!!: Personalità e Psicologia · Mostra di più »

Psicologia dello sviluppo

La psicologia dello sviluppo studia l'evoluzione e lo sviluppo del comportamento umano, dal concepimento alla morte.

Nuovo!!: Personalità e Psicologia dello sviluppo · Mostra di più »

Psicometria

La psicometria è il campo di studio della teoria e della tecnica della misura in psicologia, incluse la misura della conoscenza, delle abilità, degli atteggiamenti e delle caratteristiche della personalità.

Nuovo!!: Personalità e Psicometria · Mostra di più »

Pubertà

La pubertà è il periodo di cambiamenti fisici (dagli 11-16 anni), attraverso i quali il corpo di un bambino diviene un corpo adulto capace di riprodursi producendo autonomamente i propri ormoni sessuali.

Nuovo!!: Personalità e Pubertà · Mostra di più »

Pulsione

La pulsione è un concetto sviluppato da Sigmund Freud per dare una spiegazione ai moventi inconsapevoli che condizionano le condotte umane, in termini di processi inconsci.

Nuovo!!: Personalità e Pulsione · Mostra di più »

Quattro temperamenti

La dottrina dei quattro temperamenti è un modello di personalità derivante dall'antica patologia umorale, che raggruppa le persone in base alla loro natura, suddividendole in quattro temperamenti fondamentali, collerico, flemmatico, sanguigno e melanconico, basati sui tratti complessivi della loro costituzione fisica e mentale, ma anche sugli influssi ricevuti dall'ambiente circostante.

Nuovo!!: Personalità e Quattro temperamenti · Mostra di più »

Raymond Cattell

Cattell è nato il 20 marzo 1905 ad Hilltop, una piccola cittadina nei pressi di Birmingham, nel West Midlands in Inghilterra.

Nuovo!!: Personalità e Raymond Cattell · Mostra di più »

Resilienza (psicologia)

In psicologia, la resilienza è un concetto che indica la capacità di far fronte in maniera positiva a eventi traumatici, di riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà, di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre, senza alienare la propria identità.

Nuovo!!: Personalità e Resilienza (psicologia) · Mostra di più »

Responsabilità

La responsabilità può essere definita come la "possibilità di prevedere le conseguenze del proprio comportamento e correggere lo stesso sulla base di tale previsione".

Nuovo!!: Personalità e Responsabilità · Mostra di più »

Sanguigno

Il sanguigno (dal latino sanguineus, derivante da sanguis, «sangue») è uno dei quattro temperamenti presi in considerazione dalla patologia umorale, insieme al collerico, al melanconico e al flemmatico.

Nuovo!!: Personalità e Sanguigno · Mostra di più »

Sé (coscienza)

Il Sé, dal punto di vista introspettivo, è considerato il nucleo della personalità, indicato col pronome di terza persona singolare per distinguerlo dall'ego, cioè dalla sua immagine riflessa nella quale la coscienza normalmente si identifica.

Nuovo!!: Personalità e Sé (coscienza) · Mostra di più »

Senilità

Con senilità (detta anche vecchiaia o anzianità o terza età) che è il termine proprio riguardante la medicina, ci si riferisce alle età prossime al termine della vita media degli esseri umani, l'ultima parte del ciclo vitale umano.

Nuovo!!: Personalità e Senilità · Mostra di più »

Senso di colpa

In psicologia il senso di colpa è un sentimento umano che, collegato alla colpa, intesa come il risultato di un'azione o di un'omissione che identifica chi è colpevole, reale o presunto, di trasgressioni a regole morali, religiose o giuridiche, si manifesta a chi lo prova come una riprovazione verso sé stessi.

Nuovo!!: Personalità e Senso di colpa · Mostra di più »

Serotonina

La serotonina (spesso abbreviata 5-HT, dall'inglese 5-hydroxytryptamine) è una triptammina, sintetizzata a partire dall'amminoacido triptofano, che negli animali viene per lo più prodotta dai neuroni serotoninergici nel sistema nervoso centrale e nelle cellule enterocromaffini nell'apparato gastrointestinale, dove partecipa a numerose funzioni biologiche.

Nuovo!!: Personalità e Serotonina · Mostra di più »

Sigmund Freud

Freud è noto per aver elaborato una teoria scientifica e filosofica, secondo la quale i processi psichici inconsci esercitano influssi determinanti sul pensiero, sul comportamento umano e sulle interazioni tra individui.

Nuovo!!: Personalità e Sigmund Freud · Mostra di più »

Socializzazione (sociologia)

La socializzazione è quel processo di trasmissione di informazioni attraverso pratiche e istituzioni capaci di trasmettere alle nuove generazioni il patrimonio culturale accumulato fino a quel momento grazie a due particolarità.

Nuovo!!: Personalità e Socializzazione (sociologia) · Mostra di più »

Sogno

Il sogno (dal latino somnium, derivato da somnus, "sonno") è un fenomeno psichico legato al sonno, in particolare alla fase REM, caratterizzato dalla percezione di immagini e suoni riconosciuti come apparentemente reali dal soggetto sognante.

Nuovo!!: Personalità e Sogno · Mostra di più »

Super-io

Con il termine Super-io (originale tedesco Über-Ich) o dalla resa in lingua latina Super-ego, secondo la teoria freudiana, si indica una delle tre istanze intrapsichiche che, insieme all'Es e all'Io, compongono il modello strutturale dell'apparato psichico ed è quella che, secondo lo stesso Freud, si origina dalla interiorizzazione dei codici di comportamento, divieti, ingiunzioni, schemi di valore (bene/male; giusto/sbagliato; buono/cattivo; gradevole/sgradevole) che il bambino attua all'interno del rapporto con la coppia dei genitori.

Nuovo!!: Personalità e Super-io · Mostra di più »

Svezzamento

Lo svezzamento o divezzamento o meglio ancora alimentazione complementare, nei mammiferi, è il processo di sostituzione dell'alimentazione esclusiva a base di latte (allattamento), tipica delle prime fasi di vita, con quella caratterizzata dall'assunzione di altri liquidi e solidi.

Nuovo!!: Personalità e Svezzamento · Mostra di più »

Temperamento (psicologia)

In psicologia e psichiatria il termine temperamento (etimologicamente derivante dal latino temperāre, cioè "mescolare") viene usato per indicare la mescolanza degli aspetti innati della personalità.

Nuovo!!: Personalità e Temperamento (psicologia) · Mostra di più »

Teoria sociale cognitiva

La teoria sociale cognitiva o teoria sociocognitiva riveste un ruolo estremamente importante nella psicologia sociale contemporanea, in particolare sul versante di studio della personalità.

Nuovo!!: Personalità e Teoria sociale cognitiva · Mostra di più »

Teoria umorale

La teoria umorale,Voce in Nicola Ubaldo, Atlante illustrato di filosofia, Firenze, Giunti Editore, p. 82, 2000.

Nuovo!!: Personalità e Teoria umorale · Mostra di più »

Test

Per test (termine inglese, raramente adattato in teste, pl. testi) si intende, in senso lato, una prova.

Nuovo!!: Personalità e Test · Mostra di più »

Test di personalità

I test di personalità, detti anche test di prestazione tipica o test non cognitivi, sono strumenti di misurazione che si propongono di definire il profilo della personalità del soggetto che vi si sottopone.

Nuovo!!: Personalità e Test di personalità · Mostra di più »

Trasgressione

Con il termine trasgressione, si intende il comportamento di un soggetto che non rispetta le regole di determinati contesti.

Nuovo!!: Personalità e Trasgressione · Mostra di più »

Vergogna

La vergogna è un'emozione che accompagna l'auto-valutazione di un fallimento globale nel rispetto delle regole, scopi o modelli di condotta condivisi con gli altri; da una parte è un'emozione negativa che coinvolge l'intero individuo rispetto alla propria inadeguatezza, dall'altra è il rendersi conto di aver fatto qualcosa per cui possiamo essere considerati dagli altri in maniera totalmente opposta rispetto a quello che avremmo desiderato.

Nuovo!!: Personalità e Vergogna · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Personalità e XX secolo · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »