Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Pete Townshend

Indice Pete Townshend

Pete Townshend nacque da una famiglia di musicisti a Chiswick, West London, il 19 maggio 1945.

79 relazioni: A Quick One, All the Best Cowboys Have Chinese Eyes, Another Scoop, Baba O'Riley, Canto, Chitarra, Chitarra elettrica, DiMarzio, Empty Glass, Endless Wire, Eric Clapton, Face Dances, Fender Stratocaster, Fender Telecaster, Festival di Woodstock, Gibson Les Paul, Gibson SG, Giochi della XXX Olimpiade, HarperCollins, Il gigante di ferro, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, It's Hard, Joe Walsh, John Entwistle, Keith Moon, Lifehouse Chronicles, Lista dei 100 migliori chitarristi secondo Rolling Stone, Londra, Meher Baba, My Generation (album The Who), Opera rock, Pinball Wizard, Psychoderelict, Quadrophenia, RCS MediaGroup, Rickenbacker (chitarre), Rock, Roger Daltrey, Rough Mix, Scoop (album), Super Bowl, Tastiera elettronica, The Iron Man: A Musical, The Who, The Who by Numbers, The Who Sell Out, Tommaso Labranca, Tommy (album), Uragano Who, White City: A Novel, ..., Who Are You, Who Came First, Who's Next, Won't Get Fooled Again, 1965, 1966, 1967, 1969, 1971, 1972, 1973, 1975, 1977, 1978, 1980, 1981, 1982, 1983, 1985, 1986, 1989, 1993, 1998, 2000, 2001, 2002, 2006, 2010, 2012. Espandi índice (29 più) »

A Quick One

A Quick One è il secondo album discografico long playing del gruppo rock inglese The Who, pubblicato nel 1966 dalla Reaction Records; negli Stati Uniti venne pubblicato nel 1967 con il titolo "Happy Jack" dalla Decca Records.

Nuovo!!: Pete Townshend e A Quick One · Mostra di più »

All the Best Cowboys Have Chinese Eyes

All the Best Cowboys Have Chinese Eyes è il terzo album in studio da solista del musicista britannico Pete Townshend, noto come chitarrista dei The Who.

Nuovo!!: Pete Townshend e All the Best Cowboys Have Chinese Eyes · Mostra di più »

Another Scoop

Another Scoop è un album di raccolta del musicista britannico Pete Townshend (chitarrista dei The Who), pubblicato nel 1987.

Nuovo!!: Pete Townshend e Another Scoop · Mostra di più »

Baba O'Riley

Baba O'Riley è la traccia di apertura del quinto album degli Who Who's Next, del 1971.

Nuovo!!: Pete Townshend e Baba O'Riley · Mostra di più »

Canto

Il canto è l'emissione, mediante la voce, di suoni ordinati per ritmo e altezza a formare una melodia.

Nuovo!!: Pete Townshend e Canto · Mostra di più »

Chitarra

La chitarra è uno strumento musicale cordofono a pizzico, che può essere suonato con i polpastrelli, con le unghie o con un plettro.

Nuovo!!: Pete Townshend e Chitarra · Mostra di più »

Chitarra elettrica

La chitarra elettrica è un tipo di chitarra in cui la vibrazione delle corde viene rilevata da uno o più pick-up.

Nuovo!!: Pete Townshend e Chitarra elettrica · Mostra di più »

DiMarzio

DiMarzio (nome completo: DiMarzio Musical Instrument Pickups, Inc.) è un'azienda statunitense fondata nei primi anni settanta da Larry P. Dimarzio.

Nuovo!!: Pete Townshend e DiMarzio · Mostra di più »

Empty Glass

Empty Glass è il secondo album di Pete Townshend (anche se viene considerato il primo dato che Who Came First era una collezione di demo).

Nuovo!!: Pete Townshend e Empty Glass · Mostra di più »

Endless Wire

Endless Wire è un album del gruppo rock inglese The Who, pubblicato nel 2006.

Nuovo!!: Pete Townshend e Endless Wire · Mostra di più »

Eric Clapton

Soprannominato «Slowhand» («Mano lenta»), definito da Chuck Berry «The Man of the Blues» («l'uomo del blues»), Clapton è annoverato fra i chitarristi blues e rock più famosi e influenti.

Nuovo!!: Pete Townshend e Eric Clapton · Mostra di più »

Face Dances

Face Dances è un album del gruppo rock inglese The Who, pubblicato nel 1981.

Nuovo!!: Pete Townshend e Face Dances · Mostra di più »

Fender Stratocaster

La Fender Stratocaster, informalmente anche Strat o, in Italia, Strato, è una chitarra elettrica solid-body (priva di cassa armonica) ideata da Leo Fender negli anni cinquanta e tuttora prodotta dalla Fender Musical Instruments Corporation.

Nuovo!!: Pete Townshend e Fender Stratocaster · Mostra di più »

Fender Telecaster

La Fender Telecaster, inizialmente Fender Broadcaster e spesso chiamata semplicemente Tele, è un modello di chitarra elettrica solid body prodotto da Fender dal 1951.

Nuovo!!: Pete Townshend e Fender Telecaster · Mostra di più »

Festival di Woodstock

La Fiera della Musica e delle Arti di Woodstock, meglio conosciuto con il più semplice festival di Woodstock, fu una manifestazione che si svolse a Bethel, una piccola città rurale nello stato di New York, dal 15 al 18 agosto del 1969, all'apice della diffusione della cultura hippie.

Nuovo!!: Pete Townshend e Festival di Woodstock · Mostra di più »

Gibson Les Paul

La Gibson Les Paul è un modello di chitarra elettrica progettata nel 1952 e tuttora prodotta con forma, materiali ed elettronica sostanzialmente invariati rispetto al modello originale.

Nuovo!!: Pete Townshend e Gibson Les Paul · Mostra di più »

Gibson SG

Gibson SG è una linea di chitarre elettriche solid body prodotte dalla Gibson a partire dagli anni sessanta.

Nuovo!!: Pete Townshend e Gibson SG · Mostra di più »

Giochi della XXX Olimpiade

I Giochi della XXX Olimpiade (in inglese Games of the XXX Olympiad) si sono svolti a Londra nel Regno Unito, dal 27 luglio al 12 agosto 2012.

Nuovo!!: Pete Townshend e Giochi della XXX Olimpiade · Mostra di più »

HarperCollins

HarperCollins è una casa editrice con sede a New York che appartiene al gruppo editoriale News Corp.

Nuovo!!: Pete Townshend e HarperCollins · Mostra di più »

Il gigante di ferro

Il gigante di ferro (The Iron Giant) è un film d'animazione del 1999, prodotto dalla Warner Bros e diretto da Brad Bird.

Nuovo!!: Pete Townshend e Il gigante di ferro · Mostra di più »

Istituto dell'Enciclopedia Italiana

L'Istituto dell'Enciclopedia Italiana è una casa editrice nazionale, nota soprattutto per aver edito la prima edizione e le successive sette appendici dell'Enciclopedia Italiana di scienze, lettere ed arti, probabilmente la massima impresa italiana di ricerca culturale.

Nuovo!!: Pete Townshend e Istituto dell'Enciclopedia Italiana · Mostra di più »

It's Hard

It's Hard è un album del gruppo rock inglese The Who, pubblicato nel 1982.

Nuovo!!: Pete Townshend e It's Hard · Mostra di più »

Joe Walsh

Nel 1969 è entrato a far parte del gruppo James Gang dove rimase fino al 1972.

Nuovo!!: Pete Townshend e Joe Walsh · Mostra di più »

John Entwistle

Nei The Who, Pete Townshend prediligeva le parti ritmiche lasciando ad altri i ruoli di solisti, pertanto John dovette sviluppare una tecnica molto più elaborata e complessa, che gli permise di trasformare il ruolo del basso da semplice strumento di scansione ritmica a creatore di melodie.

Nuovo!!: Pete Townshend e John Entwistle · Mostra di più »

Keith Moon

Nel 2011 è stato classificato secondo, dietro a John Bonham, nella classifica dei migliori batteristi di tutti i tempi redatta dai lettori della rivista Rolling Stone, a quasi 35 anni dalla sua morte.

Nuovo!!: Pete Townshend e Keith Moon · Mostra di più »

Lifehouse Chronicles

Lifehouse Chronicles è un album raccolta del musicista Pete Townshend, realizzato in formato cofanetto di 6 cd, uscito nel 2000.

Nuovo!!: Pete Townshend e Lifehouse Chronicles · Mostra di più »

Lista dei 100 migliori chitarristi secondo Rolling Stone

La lista dei 100 migliori chitarristi secondo Rolling Stone è un elenco pubblicato dalla rivista specializzata statunitense Rolling Stone.

Nuovo!!: Pete Townshend e Lista dei 100 migliori chitarristi secondo Rolling Stone · Mostra di più »

Londra

Londra (AFI:; in inglese britannico: London) è la capitale e maggiore città dell'Inghilterra e del Regno Unito, con i suoi abitanti.

Nuovo!!: Pete Townshend e Londra · Mostra di più »

Meher Baba

Merwan Sheriar Irani trascorse un'infanzia normale.

Nuovo!!: Pete Townshend e Meher Baba · Mostra di più »

My Generation (album The Who)

My Generation è il primo album long playing del gruppo inglese The Who, pubblicato nel dicembre 1965 dalla Brunswick; in Canada nel 1965 e negli Stati Uniti nel 1966 venne pubblicato come "The Who Sings My Generation" dalla Decca Records.

Nuovo!!: Pete Townshend e My Generation (album The Who) · Mostra di più »

Opera rock

Un'opera rock è una composizione musicale in stile rock dotata di una struttura narrativa organica che si presta a essere rappresentata in forma scenica.

Nuovo!!: Pete Townshend e Opera rock · Mostra di più »

Pinball Wizard

Pinball Wizard è un brano rock scritto da Pete Townshend e interpretato dal gruppo musicale britannico The Who; proviene dall'album Tommy del 1969, terza opera rock della storia (e pubblicato originariamente su doppio vinile).

Nuovo!!: Pete Townshend e Pinball Wizard · Mostra di più »

Psychoderelict

Psychoderelict è un concept album scritto, prodotto e registrato da Pete Townshend.

Nuovo!!: Pete Townshend e Psychoderelict · Mostra di più »

Quadrophenia

Quadrophenia è il sesto album in studio del gruppo rock inglese The Who.

Nuovo!!: Pete Townshend e Quadrophenia · Mostra di più »

RCS MediaGroup

RCS Media Group (per esteso, Rizzoli-Corriere della Sera Media Group S.p.A.) è uno dei principali gruppi editoriali italiani, attualmente attivo a livello nazionale e internazionale nei seguenti mercati: quotidiani, periodici, televisione, web e raccolta pubblicitaria.

Nuovo!!: Pete Townshend e RCS MediaGroup · Mostra di più »

Rickenbacker (chitarre)

La Rickenbacker International Corporation, conosciuta anche come Rickenbacker, è una azienda statunitense che produce strumenti musicali, in particolare bassi e chitarre elettriche.

Nuovo!!: Pete Townshend e Rickenbacker (chitarre) · Mostra di più »

Rock

Il rock o musica rock e, in particolari casi, rock 'n' roll è un genere della popular music sviluppatosi negli Stati Uniti e nel Regno Unito nel corso degli anni cinquanta e sessanta del Novecento.

Nuovo!!: Pete Townshend e Rock · Mostra di più »

Roger Daltrey

Ha ottenuto anche un discreto successo come artista solista sin dal suo esordio nel 1973 con l'album Daltrey.

Nuovo!!: Pete Townshend e Roger Daltrey · Mostra di più »

Rough Mix

Rough Mix è un album del 1977, frutto della collaborazione tra il chitarrista dei Who Pete Townshend e il bassista dei Faces Ronnie Lane.

Nuovo!!: Pete Townshend e Rough Mix · Mostra di più »

Scoop (album)

Scoop è un album di raccolta del musicista britannico Pete Townshend, contenente demo e altro materiale anche inedito realizzato come solista o dal suo gruppo The Who.

Nuovo!!: Pete Townshend e Scoop (album) · Mostra di più »

Super Bowl

Il Super Bowl è la finale del campionato della National Football League, la lega professionistica statunitense di football americano.

Nuovo!!: Pete Townshend e Super Bowl · Mostra di più »

Tastiera elettronica

La tastiera elettronica, o semplicemente tastiera, è uno strumento musicale in grado di emettere diversi tipi di suoni attraverso un sintetizzatore comandato da tasti analoghi a quelli del pianoforte.

Nuovo!!: Pete Townshend e Tastiera elettronica · Mostra di più »

The Iron Man: A Musical

The Iron Man: A Musical è un album pubblicato nel 1989, adattamento della storia di Ted Hughes The Iron Man, prodotto, composto ed eseguito da Pete Townshend degli Who.

Nuovo!!: Pete Townshend e The Iron Man: A Musical · Mostra di più »

The Who

The Who è uno storico gruppo musicale rock britannico originario di Londra, considerato tra le maggiori band Rock 'n Roll di tutti i tempi, con oltre 100 milioni di dischi venduti. Le prime apparizioni dal vivo degli Who risalgono al 1964, con quella che è considerata la storica formazione del gruppo: Pete Townshend (chitarrista, e autore della maggior parte delle canzoni), Roger Daltrey (voce), John Entwistle (basso elettrico) e Keith Moon (batteria). Dopo un breve periodo da portabandiera del movimento Mod inglese, gli Who raggiungono il successo nel 1965, con l'uscita dell'album My Generation, il cui omonimo brano si dimostra essere il primo inno generazionale, nonché uno dei pezzi ancor oggi più conosciuti e rappresentativi della band, oltre ad essere inserito nel 2004 dalla rivista Rolling Stone all'undicesimo posto tra le 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone. Gli Who nel corso della loro carriera hanno piazzato 27 singoli nei primi 40 posti delle classifiche di vendita britanniche e statunitensi, oltre a raggiungere la top ten con 17 album (ottenendo nel contempo 18 dischi d'oro, 12 di platino, e 5 multi-platino solamente negli Stati Uniti). Gli Who raggiungono il grande pubblico a partire dal 1965 con una serie di singoli di successo, grazie anche alle trasmissioni di alcune radio pirata di oltremanica come Radio Caroline, tra i quali vanno ricordati I Can't Explain e Substitute. In A Quick One, pubblicato nel 1966, è possibile notare il progredire della ricerca musicale di Townshend verso la realizzazione di unopera rock a carattere teatrale, che si concretizzerà poi in Tommy (1969) e nella più matura Quadrophenia (1973), nel cui film associato si fece notare un giovanissimo Sting. Del 1979 è anche il documentario sulla storia del gruppo Uragano Who (The Kids Are Alright). Tra i protagonisti della Swinging London, furono molto influenzati dalla musica dei loro contemporanei Beatles e Rolling Stones, di cui continuarono il fenomeno della British invasion. Ebbero una notevole influenza su altre band a loro volta, lasciando un'onda lunga che va dai Led Zeppelin ai Sex Pistols, dagli U2 agli Oasis passando per i Pearl Jam. È particolarmente discusso l'inserimento degli Who all'interno del genere proto-punk, ovvero a quella derivazione del garage rock che a metà anni settanta porterà Ramones, Sex Pistols, The Clash ed altre band a creare il punk rock ed in particolare il punk rock delle origini. La distanza stilistica degli Who con altre band appartenenti al proto punk è evidente, tuttavia le innovazioni stilistiche apportate dagli Who al rock, soprattutto nell'uso della batteria fanno propendere alcune fonti a ritenere che la band possa essere considerata come seminale rispetto al genere suddetto. Dopo la scomparsa di Keith Moon, morto nel 1978, e di John Entwistle, nel 2002, Townshend e Daltrey continuano a proporre dal vivo i loro brani più classici, accompagnati da Pino Palladino al basso e Zak Starkey (figlio di Richard, meglio conosciuto come Ringo Starr) alla batteria. Nel 2006, gli Who hanno pubblicato il loro primo disco registrato in studio da It's Hard del 1982, intitolato Endless Wire. Il gruppo appare alla posizione 29 della lista dei 100 migliori artisti secondo Rolling Stone. Tutti i membri della band fanno inoltre parte individualmente di una delle classifiche di Rolling Stone, di cui tre nella top ten del proprio strumento: Roger Daltrey alla posizione 61 della lista dei 100 migliori cantanti secondo Rolling Stone, Pete Townshend alla 10ª della lista dei 100 migliori chitarristi, Keith Moon alla 2ª tra i migliori batteristi di tutti i tempi scelti dai lettori della rivista e John Entwistle è al primo posto nella classifica dei migliori bassisti di tutti i tempi scelti dai lettori.

Nuovo!!: Pete Townshend e The Who · Mostra di più »

The Who by Numbers

The Who by Numbers è un album del gruppo rock inglese The Who, pubblicato nel 1975.

Nuovo!!: Pete Townshend e The Who by Numbers · Mostra di più »

The Who Sell Out

The Who Sell Out è il terzo album discografico del gruppo rock inglese The Who, pubblicato nel 1967 nel Regno Unito dalla Track Records, nel 1968 negli Stati Uniti dalla Decca Records e nel resto d'Europa dalla Polydor Records.

Nuovo!!: Pete Townshend e The Who Sell Out · Mostra di più »

Tommaso Labranca

Inizia l'attività letteraria negli anni ottanta, come traduttore e autore di fanzine, per poi ottenere successo con i libri Andy Warhol era un coatto ed Estasi del pecoreccio, editi da Castelvecchi.

Nuovo!!: Pete Townshend e Tommaso Labranca · Mostra di più »

Tommy (album)

Tommy, in alcune edizioni pubblicato con il titolo Tommy (1914-1984), è il quarto album discografico degli Who.

Nuovo!!: Pete Townshend e Tommy (album) · Mostra di più »

Uragano Who

Uragano Who (The Kids Are Alright) è un documentario musicale sul gruppo rock inglese The Who.

Nuovo!!: Pete Townshend e Uragano Who · Mostra di più »

White City: A Novel

White City: A Novel è un album di Pete Townshend, chitarrista degli Who pubblicato nel 1985 dalla Atco.

Nuovo!!: Pete Townshend e White City: A Novel · Mostra di più »

Who Are You

Who Are You è un album del gruppo rock inglese The Who, pubblicato nel 1978 dalla Polydor Records in Gran Bretagna e negli Stati Uniti dalla MCA Records.

Nuovo!!: Pete Townshend e Who Are You · Mostra di più »

Who Came First

Who Came First è il primo album solista di Pete Townshend, chitarrista e compositore dei The Who.

Nuovo!!: Pete Townshend e Who Came First · Mostra di più »

Who's Next

Who's Next è il quinto album in studio del gruppo musicale rock britannico The Who, pubblicato nel 1971.

Nuovo!!: Pete Townshend e Who's Next · Mostra di più »

Won't Get Fooled Again

Won't Get Fooled Again è un singolo del gruppo musicale britannico The Who pubblicato dall'etichetta discografica Polydor, estratto dall'album Who's Next (1971).

Nuovo!!: Pete Townshend e Won't Get Fooled Again · Mostra di più »

1965

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1965 · Mostra di più »

1966

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1966 · Mostra di più »

1967

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1967 · Mostra di più »

1969

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1969 · Mostra di più »

1971

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1971 · Mostra di più »

1972

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1972 · Mostra di più »

1973

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1973 · Mostra di più »

1975

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1975 · Mostra di più »

1977

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1977 · Mostra di più »

1978

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1978 · Mostra di più »

1980

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1980 · Mostra di più »

1981

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1981 · Mostra di più »

1982

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1982 · Mostra di più »

1983

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1983 · Mostra di più »

1985

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1985 · Mostra di più »

1986

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1986 · Mostra di più »

1989

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1989 · Mostra di più »

1993

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1993 · Mostra di più »

1998

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 1998 · Mostra di più »

2000

È stato l'ultimo anno del XX secolo e del II millennio, iniziato di sabato secondo il calendario Gregoriano.

Nuovo!!: Pete Townshend e 2000 · Mostra di più »

2001

Il 2001 è stato il primo anno del XXI secolo dell'Era cristiana.

Nuovo!!: Pete Townshend e 2001 · Mostra di più »

2002

È stato proclamato l'Anno internazionale delle montagne.

Nuovo!!: Pete Townshend e 2002 · Mostra di più »

2006

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 2006 · Mostra di più »

2010

È stato dichiarato dalle Nazioni Unite Anno Internazionale della biodiversità e proclamato dal Parlamento europeo Anno della lotta alla povertà e all'esclusione sociale.

Nuovo!!: Pete Townshend e 2010 · Mostra di più »

2012

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pete Townshend e 2012 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Bijou Drains, Peter Dennis Blandford Townshend.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »