Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Petrolio sintetico

Indice Petrolio sintetico

Il petrolio sintetico è un combustibile di composizione affine a quella del petrolio, derivato però dal riciclaggio di materie seconde come le materie plastiche e altri derivati del petrolio.

25 relazioni: Atmosfera (unità di misura), Catrame, Combustibile, Composizione chimica, Depolimerizzazione, Estrazione del petrolio, Idrocarburi, Idrogenazione, Manciuria, Massa molecolare, Materie plastiche, Materie prime seconde, Molecola, Monomero, Petrolio, Polimerizzazione, Polimero, Processo Bergius, Processo Fischer-Tropsch, Prodotti derivati dal petrolio, Riciclaggio dei rifiuti, Seconda guerra mondiale, Syngas, 1939, 1944.

Atmosfera (unità di misura)

L'atmosfera (o atmosfera standard, simbolo atm), pur non facendo parte del Sistema internazionale, è un'unità di misura della pressione molto usata in passato nella tecnica, e tuttora nel linguaggio corrente.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Atmosfera (unità di misura) · Mostra di più »

Catrame

Il termine catrame, da non confondere con il bitume, può indicare almeno due differenti prodotti, dall'aspetto di liquido molto denso e scuro, di composizione variabile, ma principalmente costituiti da composti organici ad alto peso molecolare, e basso livello di ossidazione.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Catrame · Mostra di più »

Combustibile

Un combustibile è una sostanza chimica che viene ossidata nel processo di combustione, una reazione chimica di ossidazione, producendo energia termica.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Combustibile · Mostra di più »

Composizione chimica

Per composizione chimica, o più semplicemente composizione, in chimica s'intende un concetto che può essere relativo a una sostanza pura o a una miscela.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Composizione chimica · Mostra di più »

Depolimerizzazione

In chimica con il termine depolimerizzazione si indica il processo inverso della polimerizzazione, cioè la decomposizione di polimeri in molecole aventi basso peso molecolare.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Depolimerizzazione · Mostra di più »

Estrazione del petrolio

L'estrazione del petrolio include l'insieme delle tecniche e dei processi attraverso cui il petrolio viene prelevato dal sottosuolo, dove si è accumulato nel corso del tempo geologico (svariati milioni di anni) in corrispondenza delle trappole petrolifere individuate durante la fase di esplorazione geofisica (principalmente tramite prospezione sismica).

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Estrazione del petrolio · Mostra di più »

Idrocarburi

Gli idrocarburi sono composti organici che contengono soltanto atomi di carbonio e di idrogeno.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Idrocarburi · Mostra di più »

Idrogenazione

L'idrogenazione è una reazione chimica dove viene addizionato idrogeno ad un substrato che può essere un elemento o un composto chimico, di regola in presenza di un catalizzatore.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Idrogenazione · Mostra di più »

Manciuria

La Manciuria (AFI) è una regione dell'Asia nord-orientale.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Manciuria · Mostra di più »

Massa molecolare

La massa molecolare di una sostanza (detta anche impropriamente peso molecolare, che differisce dalla massa molare solo per l'unità di misura) è il rapporto tra la massa di una data quantità di quella sostanza e il numero di moli della stessa quantità di quella sostanza.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Massa molecolare · Mostra di più »

Materie plastiche

Le materie plastiche sono materiali organici a elevato peso molecolare, cioè costituite da molecole con una catena molto lunga (macromolecole), che determinano in modo essenziale il quadro specifico delle caratteristiche dei materiali stessi.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Materie plastiche · Mostra di più »

Materie prime seconde

Le cosiddette materie prime seconde sono costituite da sfridi di lavorazione delle materie prime oppure da materiali derivati dal recupero e dal riciclaggio dei rifiuti.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Materie prime seconde · Mostra di più »

Molecola

In chimica e in fisica, la molecola (dal latino scientifico molecula, derivato a sua volta da moles, che significa "mole", cioè "piccola quantità") è un'entità elettricamente neutra composta da due o più atomi, dello stesso elemento o di elementi diversi, uniti fra loro da un legame chimico covalente.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Molecola · Mostra di più »

Monomero

Col termine monomero (dal greco una parte) in chimica si definisce una molecola semplice dotata di gruppi funzionali tali da renderla in grado di combinarsi ricorsivamente con altre molecole (identiche a sé o reattivamente complementari a sé) a formare macromolecole.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Monomero · Mostra di più »

Petrolio

Il petrolio (dal termine tardo latino petroleum, composto di petra, "roccia", e oleum, "olio", cioè "olio di roccia"), anche detto oro nero, è un liquido infiammabile, viscoso, di colore che può andare dal nero al marrone scuro, passando dal verdognolo fino all'arancione, che si può trovare in alcuni giacimenti negli strati superiori della crosta terrestre.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Petrolio · Mostra di più »

Polimerizzazione

Con il termine polimerizzazione si intende la reazione chimica che porta alla formazione di una catena polimerica, ovvero di una molecola costituita da molte parti uguali che si ripetono in sequenza (dette "unità ripetitive"), a partire da molecole più semplici (dette "monomeri", o "unità monomeriche").

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Polimerizzazione · Mostra di più »

Polimero

Un polimero (dal greco "che ha molte parti") è una macromolecola, ovvero una molecola dall'elevato peso molecolare, costituita da un gran numero di gruppi molecolari (detti unità ripetitive) uguali o diversi (nei copolimeri), uniti "a catena" mediante la ripetizione dello stesso tipo di legame (covalente).

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Polimero · Mostra di più »

Processo Bergius

Il processo Bergius è un metodo di produzione di idrocarburi liquidi da utilizzare come combustibile sintetico, mediante idrogenazione di carbone bituminoso altamente volatile a temperatura e pressione elevate.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Processo Bergius · Mostra di più »

Processo Fischer-Tropsch

Il processo Fischer-Tropsch è un processo chimico industriale utilizzato per produrre combustibili sintetici o olio sintetico a partire da miscele gassose di monossido di carbonio e idrogeno ("gas di sintesi") in presenza di catalizzatore.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Processo Fischer-Tropsch · Mostra di più »

Prodotti derivati dal petrolio

Una raffineria a Grangemouth, Scozia. I prodotti derivati dal petrolio vengono ottenuti tramite raffinazione del greggio.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Prodotti derivati dal petrolio · Mostra di più »

Riciclaggio dei rifiuti

Per riciclaggio dei rifiuti si intende l'insieme di strategie e metodologie volte a recuperare materiali utili dai rifiuti al fine di riutilizzarli anziché smaltirli direttamente in discarica.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Riciclaggio dei rifiuti · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Syngas

Il termine syngas (o gas di sintesi) è un portmanteau che nasce dall'unione delle due parole synthetic gas e indica una miscela di gas, essenzialmente monossido di carbonio (CO) e idrogeno (H2), con la presenza in quantità variabile anche di metano (CH4) e anidride carbonica (CO2).

Nuovo!!: Petrolio sintetico e Syngas · Mostra di più »

1939

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e 1939 · Mostra di più »

1944

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Petrolio sintetico e 1944 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »