Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Pigmento

Un pigmento è una sostanza utilizzata per modificare il colore di un materiale.

54 relazioni: Acqua, Antociani, Arancione, Aspirinato di rame, Bianco, Biologia, Blu oltremare, Capelli, Carbone animale, Carotenoidi, Carta, Cellula, Cellula vegetale, Clorofilla, Cloroplasto, Colorante, Colorante alimentare, Colore, Colore fugace, Corteccia (botanica), Cosmesi, Cromatofori, Depigmentazione, Dispersione (chimica), Fibre chimiche, Flavonoidi, Fotone, Giallo, Gomma, Inchiostro, Indice internazionale dei coloranti, Lapislazzuli, Lunghezza d'onda, Materiale, Materie plastiche, Melanina, Micrometro (unità di misura), Nero, Occhio, Optoelettronica, Pelle, Pelo, Pigmento biologico, Pigmento inorganico, Plastidio, Radiazione infrarossa, Solubilità, Solvente, Sostanza pura, Tannino, ..., Tessuto, Verde, Vernice, Violaceina. Espandi índice (4 più) »

Acqua

L'acqua (in greco antico ὕδωρ, ὕδατος) è un composto chimico di formula molecolare H2O, in cui i due atomi di idrogeno sono legati all'atomo di ossigeno con legame covalente polare.

Nuovo!!: Pigmento e Acqua · Mostra di più »

Antociani

Gli antociani (dal greco anthos.

Nuovo!!: Pigmento e Antociani · Mostra di più »

Arancione

Il colore arancione (usata anche la forma arancio) è una delle radiazioni dello spettro che l'uomo riesce a vedere.

Nuovo!!: Pigmento e Arancione · Mostra di più »

Aspirinato di rame

L'acetilsalicilato o aspirinato di rame è un composto chelato del catione rame (II) (Cu2+), da parte di quattro molecole di acido acetilsalicilico.

Nuovo!!: Pigmento e Aspirinato di rame · Mostra di più »

Bianco

Il bianco è un colore con elevata luminosità, ma senza tinta.

Nuovo!!: Pigmento e Bianco · Mostra di più »

Biologia

La biologia (dal greco βιολογία, composto da βίος, bìos.

Nuovo!!: Pigmento e Biologia · Mostra di più »

Blu oltremare

Il blu oltremare è un pigmento inorganico di colore blu.

Nuovo!!: Pigmento e Blu oltremare · Mostra di più »

Capelli

I capelli sono le estremità pilifere che crescono sulla cute del cranio umano.

Nuovo!!: Pigmento e Capelli · Mostra di più »

Carbone animale

Il carbone animale, noto anche come nero di ossa, è un tipo di carbone granulare prodotto bruciando in difetto di ossigeno ossa di animali.

Nuovo!!: Pigmento e Carbone animale · Mostra di più »

Carotenoidi

Struttura molecolare del β-carotene, un carotenoide I carotenoidi sono una classe di pigmenti organici che possono essere rinvenuti nelle piante o in altri organismi fotosintetici, come le alghe ed alcune specie di batteri.

Nuovo!!: Pigmento e Carotenoidi · Mostra di più »

Carta

La carta è un materiale igroscopico, costituito da materie prime prevalentemente vegetali, unite per feltrazione ed essiccate.

Nuovo!!: Pigmento e Carta · Mostra di più »

Cellula

La cellula è l'unità morfologico-funzionale degli organismi viventi, la più piccola struttura ad essere ununimamente classificabile come vivente.

Nuovo!!: Pigmento e Cellula · Mostra di più »

Cellula vegetale

La cellula vegetale è un tipo di cellula eucariotica, con diverse peculiarità che la differenziano dalle cellule animali, fungine e degli altri regni dei viventi.

Nuovo!!: Pigmento e Cellula vegetale · Mostra di più »

Clorofilla

La clorofilla (dal greco χλωρός, chloros.

Nuovo!!: Pigmento e Clorofilla · Mostra di più »

Cloroplasto

Il cloroplasto è un tipo di organulo presente nelle cellule delle piante e nelle alghe eucariotiche.

Nuovo!!: Pigmento e Cloroplasto · Mostra di più »

Colorante

Un colorante è una sostanza in grado di attribuire un particolare colore ad un determinato substrato.

Nuovo!!: Pigmento e Colorante · Mostra di più »

Colorante alimentare

Un colorante alimentare è un qualsiasi composto chimico (organico oppure inorganico) che possa essere usato per modificare il colore di un prodotto alimentare e pertanto è classificabile come un additivo alimentare.

Nuovo!!: Pigmento e Colorante alimentare · Mostra di più »

Colore

Il colore è la percezione visiva generata dai segnali nervosi che i fotorecettori della retina inviano al cervello quando assorbono le radiazioni elettromagnetiche di determinate lunghezze d'onda e intensità nel cosiddetto spettro visibile o luce.

Nuovo!!: Pigmento e Colore · Mostra di più »

Colore fugace

Il colore fugace (conosciuto anche con il sinonimo di falsa tinta) è una sostanza colorante che può essere facilmente applicata su carta, fibre tessili naturali o sintetiche, pelo, pelle o capelli, o altre superfici, che a causa di una bassa affinità con il materiale, può essere rimosso facilmente (più spesso per mezzo di un rapido risciacquo con acqua e sapone) senza lasciarne traccia o alterare le caratteristiche del substrato.

Nuovo!!: Pigmento e Colore fugace · Mostra di più »

Corteccia (botanica)

Con il termine corteccia s'identificano, a seconda dell'accezione, diverse strutture vegetali, spesso composte od originate da tessuti di tipo parenchimatico.

Nuovo!!: Pigmento e Corteccia (botanica) · Mostra di più »

Cosmesi

La cosmesi (o cosmetica) è l'insieme di attività, tecniche e arti relative al cosmetico o, per estensione, a ciò che migliora la piacevolezza, l'apparenza e l'estetica.

Nuovo!!: Pigmento e Cosmesi · Mostra di più »

Cromatofori

I cromatofori (dal greco chroma, colore e phoros, portatore) sono cellule presenti nel derma che contengono numerosi granuli di pigmento.

Nuovo!!: Pigmento e Cromatofori · Mostra di più »

Depigmentazione

La depigmentazione nell'uomo e negli animali è una decolorazione nella pelle, nelle iridi e nei peli, risultato di una scarsità, naturale o indotta, dei suoi pigmenti.

Nuovo!!: Pigmento e Depigmentazione · Mostra di più »

Dispersione (chimica)

Una dispersione è un sistema (stabile o instabile) costituito da più fasi (di solito due) in cui la prevalente è detta "fase disperdente" e le altre sono dette "fasi disperse".

Nuovo!!: Pigmento e Dispersione (chimica) · Mostra di più »

Fibre chimiche

Le fibre chimiche o tecnofibre sono le fibre create dall'uomo attraverso reazioni chimiche.

Nuovo!!: Pigmento e Fibre chimiche · Mostra di più »

Flavonoidi

I flavonoidi sono dei composti polifenolici metaboliti secondari delle piante.

Nuovo!!: Pigmento e Flavonoidi · Mostra di più »

Fotone

Il fotone è il quanto del campo elettromagnetico.

Nuovo!!: Pigmento e Fotone · Mostra di più »

Giallo

Il giallo è uno dei colori dello spettro che l'uomo riesce a vedere.

Nuovo!!: Pigmento e Giallo · Mostra di più »

Gomma

La gomma è un materiale caratterizzato dalla possibilità di essere allungato notevolmente e poter tornare rapidamente alla lunghezza iniziale quando cessa l'azione che ne aveva causato l'allungamento (in altre parole è un materiale dotato di elevata elasticità).

Nuovo!!: Pigmento e Gomma · Mostra di più »

Inchiostro

L'inchiostro è un preparato di consistenza variabile, da liquida a pastosa, costituito da soluzioni di coloranti o sospensioni di pigmenti in un fluido disperdente e lavorato con petrolio, con la caratteristica di fissarsi su determinati materiali, come la carta o ad altri supporti adatti per mezzo della scrittura, della stampa o mediante l'uso di un timbro.

Nuovo!!: Pigmento e Inchiostro · Mostra di più »

Indice internazionale dei coloranti

L'indice internazionale dei coloranti (Colour Index International) è un registro di riferimento per le sostanze coloranti gestito da Society of Dyers and Colourists (Società dei tintori e coloristi) e da American Association of Textile Chemists and Colorists (Associazione americana dei chimici tessili e coloristi) e usato come riferimento per i preparati in commercio sia da produttori che utilizzatori.

Nuovo!!: Pigmento e Indice internazionale dei coloranti · Mostra di più »

Lapislazzuli

Il lapislazzuli (meno comune lapislazuli o lapislazoli) è una delle pietre preziose considerate tali da più tempo nella storia.

Nuovo!!: Pigmento e Lapislazzuli · Mostra di più »

Lunghezza d'onda

In fisica, la lunghezza d'onda di un'onda periodica è la distanza tra due creste o fra due ventri della sua forma d'onda, e viene comunemente indicata dalla lettera greca λ.

Nuovo!!: Pigmento e Lunghezza d'onda · Mostra di più »

Materiale

Il termine materiale fa riferimento alla specifica natura chimico-fisica di un corpo (quale può essere ad esempio un manufatto, un minerale o un tessuto vegetale o animale) alla quale sia possibile associare a livello macroscopico un insieme di proprietà fisiche e tecnologiche (ad esempio: densità, conducibilità termica, durezza).

Nuovo!!: Pigmento e Materiale · Mostra di più »

Materie plastiche

Le materie plastiche sono materiali organici a elevato peso molecolare, cioè costituite da molecole con una catena molto lunga (macromolecole), che determinano in modo essenziale il quadro specifico delle caratteristiche dei materiali stessi.

Nuovo!!: Pigmento e Materie plastiche · Mostra di più »

Melanina

La melanina, o più propriamente le melanine, dal greco antico μέλας (mèlas.

Nuovo!!: Pigmento e Melanina · Mostra di più »

Micrometro (unità di misura)

Il micrometro (simbolo: µm) è un'unità di misura della lunghezza corrispondente a un milionesimo di metro (cioè millesimo di millimetro).

Nuovo!!: Pigmento e Micrometro (unità di misura) · Mostra di più »

Nero

Il nero è il colore corrispondente all'impressione visiva che viene sperimentata quando nessuna luce visibile raggiunge l'occhio.

Nuovo!!: Pigmento e Nero · Mostra di più »

Occhio

L'occhio, o bulbo oculare, è l'organo di senso principale dell'apparato visivo, che ha il compito di ricavare informazioni sull'ambiente circostante attraverso la luce.

Nuovo!!: Pigmento e Occhio · Mostra di più »

Optoelettronica

L'optoelettronica è quella branca dell'elettronica che studia i dispositivi elettronici che interagiscono con la luce e le loro applicazioni, facendo da interfaccia tra il dominio elettrico e quello ottico e viceversa; in questa definizione il termine luce va inteso in senso lato includendo radiazioni elettromagnetiche non percepibili all'occhio umano come raggi gamma, raggi X, radiazione ultravioletta e radiazione infrarossa.

Nuovo!!: Pigmento e Optoelettronica · Mostra di più »

Pelle

La cute o pelle è il rivestimento più esterno del corpo di un vertebrato.

Nuovo!!: Pigmento e Pelle · Mostra di più »

Pelo

Pelo umano (barba) I peli sono piccole formazioni sottili e filiformi che crescono sulla cute della maggior parte dei mammiferi, mentre le altre specie non li posseggono.

Nuovo!!: Pigmento e Pelo · Mostra di più »

Pigmento biologico

I pigmenti biologici, semplicemente noti anche come pigmenti o biocromi, sono sostanze prodotte dagli organismi viventi, che appaiono colorate per effetto di un assorbimento selettivo della radiazione elettromagnetica visibile.

Nuovo!!: Pigmento e Pigmento biologico · Mostra di più »

Pigmento inorganico

Un pigmento inorganico è una sostanza colorata nella cui composizione chimica non compare il carbonio se non in forma elementare (nerofumo) o di carbonato.

Nuovo!!: Pigmento e Pigmento inorganico · Mostra di più »

Plastidio

I plastidi sono un gruppo di organuli cellulari specifici della cellula vegetale sede di numerosissime attività connesse al metabolismo cellulare.

Nuovo!!: Pigmento e Plastidio · Mostra di più »

Radiazione infrarossa

In fisica la radiazione infrarossa (IR) è la radiazione elettromagnetica con banda di frequenza dello spettro elettromagnetico inferiore a quella della luce visibile, ma maggiore di quella delle onde radio, ovvero lunghezza d'onda compresa tra 700 nm e 1 mm (banda infrarossa).

Nuovo!!: Pigmento e Radiazione infrarossa · Mostra di più »

Solubilità

In chimica si definisce solubilità (o miscibilità) di un soluto in un solvente, a determinate condizioni di temperatura e pressione, la massima quantità di un soluto che in tali condizioni si scioglie in una data quantità di solvente, formando in tal modo un'unica fase con esso.

Nuovo!!: Pigmento e Solubilità · Mostra di più »

Solvente

Un solvente è un liquido che scioglie un soluto solido, liquido o gassoso, dando luogo ad una soluzione.

Nuovo!!: Pigmento e Solvente · Mostra di più »

Sostanza pura

Una sostanza pura è un sistema omogeneo di composizione definita e costante, caratterizzato da proprietà chimico-fisiche specifiche.

Nuovo!!: Pigmento e Sostanza pura · Mostra di più »

Tannino

Il tannino è una classe di composti contenuti in diverse piante con proprietà analoghe a quelle dell’acido tannico, solubili in acqua, di sapore astringente, capaci di precipitare i sali dei metalli pesanti, gli alcaloidi e le proteine.

Nuovo!!: Pigmento e Tannino · Mostra di più »

Tessuto

Un tessuto è un manufatto a superficie piana, sottile e flessibile realizzato tramite un intreccio di fili perpendicolari tra di loro; l'operazione necessaria per realizzarlo si chiama tessitura.

Nuovo!!: Pigmento e Tessuto · Mostra di più »

Verde

Il verde è uno dei colori dello spettro visibile che l'uomo riesce a vedere, molto comune in natura.

Nuovo!!: Pigmento e Verde · Mostra di più »

Vernice

La vernice è un materiale tipicamente fluido che può venire steso sopra una superficie e che dopo l'essiccazione forma una pellicola sottile, resistente ed elastica.

Nuovo!!: Pigmento e Vernice · Mostra di più »

Violaceina

La violaceina è un pigmento naturale che conferisce colore "viola-mirtillo" a quei batteri che la producono, quali ad esempio: Chromobacterium violaceum e Janthinobacterium lividum.

Nuovo!!: Pigmento e Violaceina · Mostra di più »

Riorienta qui:

Pigmentazione, Pigmenti.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »