Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Pindaro

Indice Pindaro

Nacque a Cinocefale, presso Tebe, nel 518 a.C. o nel 522, da una nobile e agiata famiglia originaria della Beozia, sarebbe stato allievo della poetessa Corinna e rivale di Mirtide: poeta itinerante, viaggiò a lungo e visse presso sovrani e famiglie importanti, per le quali scrisse.

64 relazioni: Agesia, Agesidamo, Agone (antica Grecia), Agrigento, Aitna, Alcimedonte, Alessandro Magno, Anabasi di Alessandro, Apollo, Arcesilao, Argonauti, Arriano, Atene, Bacchilide, Battaglia di Cinocefale, Battaglia di Tebe, Beozia, Cirene, Corinna (poetessa), Corinto, Corsa dei carri, Cromio di Etna, Delfi, Diagora di Rodi, Egina (isola), Epinicio, Gerone I, Giochi istmici, Giochi nemei, Giochi olimpici antichi, Giochi panellenici, Giochi pitici, Glossario delle frasi fatte, Istmo di Corinto, Kamarina, Leone Traverso, Letteratura greca, Lirica corale, Lirica greca, Locri, Lotta, Mitologia greca, Nemea, Olimpia, Pancrazio, Pelope, Peloponneso, Poesia lirica, Poseidone, Psaumida, ..., Pugilato, Quinto Orazio Flacco, Senofonte, Sicilia, Simonide, Siracusa, Tebe (Grecia), Terone, Tiranno, Trattato del Sublime, Zeus, 438 a.C., 518 a.C., 522 a.C.. Espandi índice (14 più) »

Agesia

Agesia, o Egesia di Siracusa, era amico e collaboratore del tiranno Ierone, protettore di Pindaro.

Nuovo!!: Pindaro e Agesia · Mostra di più »

Agesidamo

Fu figlio di un tale Archestrato, e padre del militare siceliota Cromio di Etna.

Nuovo!!: Pindaro e Agesidamo · Mostra di più »

Agone (antica Grecia)

L'agone (agōn, "gara", "disputa") era, nell'antica Grecia e successivamente anche nell'antica Roma, una manifestazione pubblica consistente in gare e giochi organizzati in occasione di celebrazioni religiose presso un santuario, disputati per la conquista di premi, che solitamente erano corone di foglie, privilegi ed erezione di statue.

Nuovo!!: Pindaro e Agone (antica Grecia) · Mostra di più »

Agrigento

Agrigento (AFI:, Giurgenti in siciliano) è un comune italiano di abitanti, capoluogo del libero consorzio comunale di Agrigento in Sicilia.

Nuovo!!: Pindaro e Agrigento · Mostra di più »

Aitna

Aitna (Αιτνα - pron. Áitna) era una polis siceliota fondata da Gerone di Siracusa nel 476/5 A.C. alle pendici del vulcano Etna.

Nuovo!!: Pindaro e Aitna · Mostra di più »

Alcimedonte

Alcimedonte è un personaggio della mitologia greca.

Nuovo!!: Pindaro e Alcimedonte · Mostra di più »

Alessandro Magno

È noto anche come Alessandro il Grande, Alessandro il Conquistatore o Alessandro il Macedone.

Nuovo!!: Pindaro e Alessandro Magno · Mostra di più »

Anabasi di Alessandro

LAnabasis Alexandri (La spedizione di Alessandro), è un testo redatto in lingua greca dallo storico greco Arriano nel II secolo, ed è la più grande fonte di informazioni su Alessandro Magno.

Nuovo!!: Pindaro e Anabasi di Alessandro · Mostra di più »

Apollo

Apollo (Apóllōn) è una divinità della religione greca.

Nuovo!!: Pindaro e Apollo · Mostra di più »

Arcesilao

Arcesilao venne probabilmente ad Atene all'inizio del III secolo a.C..

Nuovo!!: Pindaro e Arcesilao · Mostra di più »

Argonauti

Gli Argonauti furono quel gruppo di circa 50 eroi che, sotto la guida di Giasone, diede vita a una delle più note e affascinanti narrazioni della mitologia greca: l'avventuroso viaggio a bordo della nave Argo, che li condurrà nelle ostili terre della Colchide alla riconquista del vello d'oro.

Nuovo!!: Pindaro e Argonauti · Mostra di più »

Arriano

Arriano, di etnia greca, nacque nella città costiera di Nicomedia (oggi Izmit), la capitale della provincia romana di Bitinia, a nord-ovest della Turchia, a sessanta miglia da Bisanzio.

Nuovo!!: Pindaro e Arriano · Mostra di più »

Atene

Atene (AFI:; Athína; Athḕnai) è un comune greco di abitanti, capitale della Repubblica Ellenica, capoluogo dell'unità periferica di Atene Centrale e della periferia dell'Attica.

Nuovo!!: Pindaro e Atene · Mostra di più »

Bacchilide

Le prime menzioni di Bacchilide possono essere ritrovate in Callimaco (III secolo a.C.), che produsse alcuni scritti sulle opere di Bacchilide.

Nuovo!!: Pindaro e Bacchilide · Mostra di più »

Battaglia di Cinocefale

La battaglia di Cinocefale o Cinoscefale fu un episodio della seconda guerra macedonica tra la Repubblica romana ed il Regno di Macedonia che si combatté nel 197 a.C. presso il luogo ora chiamato Karadagh in Tessaglia.

Nuovo!!: Pindaro e Battaglia di Cinocefale · Mostra di più »

Battaglia di Tebe

La battaglia di Tebe ebbe luogo presso la città omonima della Grecia nell'agosto del 335 a.C. fra le forze alleate del Regno di Macedonia e della Lega di Corinto, guidate da Alessandro Magno, e quelle della città di Tebe.

Nuovo!!: Pindaro e Battaglia di Tebe · Mostra di più »

Beozia

La Beozia (Boiotía) è una regione storica dell'antica Grecia.

Nuovo!!: Pindaro e Beozia · Mostra di più »

Cirene

Cirene è stata un'importante colonia greca e poi romana del Mediterraneo, che si trovava vicino all'odierna cittadina di Shahat, in Libia orientale, nel distretto di al-Jabal al-Akhdar.

Nuovo!!: Pindaro e Cirene · Mostra di più »

Corinna (poetessa)

Nata da Acheloodoro e da Procratia, era originaria della città di Tanagra, nella Beozia, ma poiché dimorò per molto tempo a Tebe fu chiamata tebana e soprannominata Myia (Mosca).

Nuovo!!: Pindaro e Corinna (poetessa) · Mostra di più »

Corinto

Corinto (Κόρινθος, Kòrinthos) è una città della Grecia centro-meridionale nella periferia del Peloponneso (unità periferica della Corinzia) di 36.556 abitanti secondo i dati del censimento 2001.

Nuovo!!: Pindaro e Corinto · Mostra di più »

Corsa dei carri

La corsa dei carri era una delle competizioni più popolari e diffuse sia nella Grecia antica che nel mondo romano.

Nuovo!!: Pindaro e Corsa dei carri · Mostra di più »

Cromio di Etna

Fu uno dei più importanti personaggi alla corte di Gerone I.

Nuovo!!: Pindaro e Cromio di Etna · Mostra di più »

Delfi

Delfi o Delphi (Delphói) è un importante sito archeologico, nonché una storica città dell'antica Grecia, sede del più importante e venerato oracolo del dio Apollo, assieme a Dydyma.

Nuovo!!: Pindaro e Delfi · Mostra di più »

Diagora di Rodi

Nel 464 a.C. vinse la LXXXIX olimpiade nella gara di pugilato.

Nuovo!!: Pindaro e Diagora di Rodi · Mostra di più »

Egina (isola)

Egina (Αίγινα in greco) è un'isola (87,41 km², 13.550 abitanti) della Grecia situata nel golfo Saronico, distante 50 km da Atene.

Nuovo!!: Pindaro e Egina (isola) · Mostra di più »

Epinicio

Nella lirica della Grecia antica l'epinicio era un canto corale di vittoria per i vincitori negli agoni.

Nuovo!!: Pindaro e Epinicio · Mostra di più »

Gerone I

Figlio secondogenito di Dinomene di Gela, Gerone è noto per essere stato un abile mecenate: portò infatti alla corte aretusea alcuni tra i più grandi letterati in auge a quel tempo, tra i quali Pindaro ed Eschilo.

Nuovo!!: Pindaro e Gerone I · Mostra di più »

Giochi istmici

I giochi istmici, istituiti nel 582 a.C. in onore di Poseidone e del Dio Palemone, si svolgevano in un'area boschiva a sud est dell'istmo di Corinto e sotto la supervisione dell'omonima città: comprendevano gare ginniche, di lotta e ippiche.

Nuovo!!: Pindaro e Giochi istmici · Mostra di più »

Giochi nemei

I Giochi nemei erano uno dei quattro Giochi panellenici dell'antica Grecia, ed erano disputati a Nemea ogni due anni.

Nuovo!!: Pindaro e Giochi nemei · Mostra di più »

Giochi olimpici antichi

I Giochi olimpici antichi furono delle celebrazioni atletiche e religiose, svolte ogni quattro anni nella città dell'antica Grecia, Olimpia, storicamente dal 776 a.C. al 393 d.C. Nell'antichità, si tennero in tutto 292 edizioni dei Giochi olimpici.

Nuovo!!: Pindaro e Giochi olimpici antichi · Mostra di più »

Giochi panellenici

I Giochi Panellenici ("di tutti i greci") erano competizioni sportive a carattere sacro che impegnavano tutte le città dell'Ellade (Grecia); una di esse, i Giochi Olimpici, ha dato ispirazione ai giochi olimpici moderni.

Nuovo!!: Pindaro e Giochi panellenici · Mostra di più »

Giochi pitici

Linea di partenza allo stadio di Delfi Immagine dello stadio del santuario di Delfi, usato per i giochi Pitici. La gradinata sulla sinistra è stata aggiunta nell'epoca romana I Giochi pitici erano uno dei quattro Giochi panellenici dell'antica Grecia, precursori dei Giochi Olimpici, e si disputavano ogni quattro anni al santuario di Apollo a Delfi.

Nuovo!!: Pindaro e Giochi pitici · Mostra di più »

Glossario delle frasi fatte

Questo glossario delle frasi fatte contiene i modi di dire più frequenti nella lingua italiana.

Nuovo!!: Pindaro e Glossario delle frasi fatte · Mostra di più »

Istmo di Corinto

L'istmo visto dallo spazio. L'istmo di Corinto è quella sottile striscia di terra che unisce il Peloponneso alla Grecia continentale, presso l'omonima città.

Nuovo!!: Pindaro e Istmo di Corinto · Mostra di più »

Kamarina

Kamarina o Camarina, in greco Καμαρίνα, il cui nome secondo Strabone significa "abitata dopo molta fatica", fu un'importante colonia di Siracusa, fondata e costruita dai siracusani alla foce del fiume Ippari, nel sud della Sicilia.

Nuovo!!: Pindaro e Kamarina · Mostra di più »

Leone Traverso

Era l'undicesimo dei dodici figli di una famiglia di agricoltori.

Nuovo!!: Pindaro e Leone Traverso · Mostra di più »

Letteratura greca

La letteratura greca, espressione dell'antica Grecia e della sua ricchissima cultura, è tra gli elementi fondanti dell'idea moderna di Occidente e di gran parte della cultura occidentale.

Nuovo!!: Pindaro e Letteratura greca · Mostra di più »

Lirica corale

I canti corali greci accompagnati da strumenti musicali e dalla danza sono già descritti in Omero; questi riferimenti attestano la grande antichità di questo genere letterario, che ebbe la sua acme nel VI-V secolo a.C. e che fu anche quello che si protrasse più a lungo nel tempo, almeno fino al V secolo d.C.

Nuovo!!: Pindaro e Lirica corale · Mostra di più »

Lirica greca

Nella Grecia antica, la lirica era quel genere poetico che faceva ricorso al canto o all'accompagnamento di strumenti a corde come la lira, differenziandosi in questo dalla poesia recitativa.

Nuovo!!: Pindaro e Lirica greca · Mostra di più »

Locri

Locri (llocrii in greco-calabro) è comune italiano di abitanti della città metropolitana di Reggio Calabria in Calabria.

Nuovo!!: Pindaro e Locri · Mostra di più »

Lotta

La lotta (anticamente "lutta", dal latino lŭcta) consiste nel combattimento corpo a corpo tra due avversari o anche la fase del combattimento in cui i due contendenti finiscono avvinghiati in contatto diretto.

Nuovo!!: Pindaro e Lotta · Mostra di più »

Mitologia greca

La mitologia greca fu ed è la raccolta e quindi lo studio dei miti appartenenti alla cultura religiosa degli antichi greci e che riguardano, in particolare, i loro dèi ed eroi.

Nuovo!!: Pindaro e Mitologia greca · Mostra di più »

Nemea

Nemea (Νεμέα) è un comune della Grecia situato nella periferia del Peloponneso (unità periferica della Corinzia) con 7.286 abitanti secondo i dati del censimento 2001 A seguito della riforma amministrativa detta Programma Callicrate in vigore dal gennaio 2011 che ha abolito le prefetture e accorpato numerosi comuni, la superficie del comune è ora di 205 km² e la popolazione è passata da 4.249 a 7.286 abitanti.

Nuovo!!: Pindaro e Nemea · Mostra di più »

Olimpia

Olimpia (AFI:; Olympía) è l'antica città della Grecia che ricade all'interno del comune di Archea Olympia, sede dell'amministrazione e dello svolgimento dei giochi "olimpici" ma anche luogo di culto di grande importanza, come testimoniano i resti di antichi templi, teatri, monumenti e statue, venuti alla luce dopo gli scavi effettuati nella zona dove la città originariamente sorgeva.

Nuovo!!: Pindaro e Olimpia · Mostra di più »

Pancrazio

Il pancrazio è un antico sport da combattimento, un agone atletico, che faceva parte dell'atletica pesante di origine greca antica e consisteva in un misto di lotta e pugilato.

Nuovo!!: Pindaro e Pancrazio · Mostra di più »

Pelope

Pelope (Πέλοψ Pèlops) è una figura della mitologia greca.

Nuovo!!: Pindaro e Pelope · Mostra di più »

Peloponneso

Il Peloponneso (in greco Πελοπόννησος; Morea è il toponimo veneziano medievale) è una regione storica-geografica (21.379 km²) della Grecia meridionale, che forma una penisola tra il Mar Ionio e il Mare Egeo (divenuta isola dopo la costruzione, nell'istmo omonimo, del canale di Corinto).

Nuovo!!: Pindaro e Peloponneso · Mostra di più »

Poesia lirica

La poesia lirica (Lyrica) è la definizione generale di un genere letterario della poesia che esprime in modo soggettivo il sentimento del poeta ed attraversa epoche e luoghi vastissimi.

Nuovo!!: Pindaro e Poesia lirica · Mostra di più »

Poseidone

Poseidone o Posidone (Poseidôn), è il dio del mare e dei terremoti e maremoti nella mitologia greca.

Nuovo!!: Pindaro e Poseidone · Mostra di più »

Psaumida

Psaumida, figlio di Acrone, nacque a Kamarina, sub-colonia siracusana della Sicilia sud-orientale, all'inizio del VI secolo a.C. Divenne famoso nel 452 a.C. quando vinse tre gare dei LXXXII giochi olimpici di Olimpia, tra cui la gara più ambita, quella con la quadriga.

Nuovo!!: Pindaro e Psaumida · Mostra di più »

Pugilato

Il pugilato (in inglese boxing; in francese boxe) è uno dei più antichi e noti sport da combattimento.

Nuovo!!: Pindaro e Pugilato · Mostra di più »

Quinto Orazio Flacco

Considerato uno dei maggiori poeti dell'età antica, nonché maestro di eleganza stilistica e dotato di inusuale ironia, seppe affrontare le vicissitudini politiche e civili del suo tempo da placido epicureo amante dei piaceri della vita, dettando quelli che per molti sono ancora i canoni dell'ars vivendi.

Nuovo!!: Pindaro e Quinto Orazio Flacco · Mostra di più »

Senofonte

Fu scrittore poligrafo e del quale ci sono pervenute tutte le opere e complete, una circostanza che ha fatto di lui una delle fonti maggiori per la conoscenza dei suoi tempi.

Nuovo!!: Pindaro e Senofonte · Mostra di più »

Sicilia

La Sicilia (AFI:; Sicìlia in siciliano, Səcəlia in gallo-italico, Siçillja in arbëresh, Σικελία in greco), ufficialmente denominata Regione Siciliana, è una regione autonoma a statuto speciale di abitanti, con capoluogo Palermo.

Nuovo!!: Pindaro e Sicilia · Mostra di più »

Simonide

Simonide nacque nel piccolo centro di Iuli, sull'isola di Ceo, nelle Cicladi.

Nuovo!!: Pindaro e Simonide · Mostra di più »

Siracusa

Siracusa (AFI:,; Sarausa in siciliano) è un comune italiano di abitanti, capoluogo della provincia omonima in Sicilia.

Nuovo!!: Pindaro e Siracusa · Mostra di più »

Tebe (Grecia)

Tebe (Θῆβαι) è una polis beotica, situata a nord del Monte Citerone, che divide la Beozia dall'Attica, ai limiti meridionali della pianura della Beozia.

Nuovo!!: Pindaro e Tebe (Grecia) · Mostra di più »

Terone

Appartenente alla famiglia dei Emmenidi, figlio di Enesidemo e discendente di Telemaco, secondo Pindaro sarebbe imparentato con Cadmo, anche se i suoi più diretti antenati sono i Rodî che fondarono Gela.

Nuovo!!: Pindaro e Terone · Mostra di più »

Tiranno

Tiranno è il termine attribuito a colui che dapprima raggiunge e poi esercita in maniera egemonica il potere attraverso la violenza e il dispotismo, dando vita così ad una tirannide o a una dittatura.

Nuovo!!: Pindaro e Tiranno · Mostra di più »

Trattato del Sublime

Il Trattato del Sublime (Perì Hýpsous) è, insieme alla Poetica di Aristotele, una delle più importanti opere di estetica dell'antichità.

Nuovo!!: Pindaro e Trattato del Sublime · Mostra di più »

Zeus

Zeus (Zéus) nella religione greca è il re, sovrano degli dèi e dei sovrani, il capo di tutti gli dèi, il capo dell'Olimpo, il dio del cielo e del tuono.

Nuovo!!: Pindaro e Zeus · Mostra di più »

438 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pindaro e 438 a.C. · Mostra di più »

518 a.C.

083.

Nuovo!!: Pindaro e 518 a.C. · Mostra di più »

522 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Pindaro e 522 a.C. · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »