Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Politica monetaria

Indice Politica monetaria

In economia la politica monetaria è l'insieme degli strumenti, degli obiettivi e degli interventi adottati da uno Stato, per modificare e orientare la moneta, il credito e la finanza, al fine di raggiungere obiettivi prefissati di politica economica, di cui la politica monetaria fa parte.

39 relazioni: Alleggerimento quantitativo, Banca centrale, Base monetaria, Bene (economia), Compravendita, Credito, Crescita economica, Deficit pubblico, Demurrage (moneta), Diritto, Economia, Economia dello sviluppo, Economia monetaria, Effetto Roosa, Finanza, Forward guidance, Free banking, Inflation targeting, Inflazione, Investimento, Liquidità distribuita, Moneta, Monetarismo, Occupazione, Offerta, Operazioni di mercato aperto, Ordinamento monetario, Politica economica, Prezzo, Produzione, Risconto, Riserva frazionaria, Riserva monetaria, Settore terziario, Stato, Svalutazione, Tasso d'interesse, Titolo (finanza), Trio inconciliabile.

Alleggerimento quantitativo

Con alleggerimento o allentamento quantitativo, o anche facilitazione quantitativa, sovente con la locuzione inglese quantitative easing (o QE), si designa una delle modalità non convenzionali con cui una banca centrale interviene sul sistema finanziario ed economico di un paese, per aumentare la moneta in circolazione.

Nuovo!!: Politica monetaria e Alleggerimento quantitativo · Mostra di più »

Banca centrale

Le banche centrali sono istituti di emissione di diritto pubblico che si occupano di gestire la politica monetaria dei Paesi o delle aree economiche che condividono la medesima moneta come forma di pagamento.

Nuovo!!: Politica monetaria e Banca centrale · Mostra di più »

Base monetaria

La base monetaria o moneta ad alto potenziale è costituita dalla moneta legale - ossia dalle banconote e dalle monete metalliche che per legge devono essere accettate in pagamento che costituiscono il "contante" - e dalle attività finanziarie convertibili in moneta legale rapidamente e senza costi, esistenti in un determinato momento nel sistema economico.

Nuovo!!: Politica monetaria e Base monetaria · Mostra di più »

Bene (economia)

In economia per bene s'intende un oggetto disponibile in quantità limitata, reperibile e utile, cioè idoneo a soddisfare un bisogno.

Nuovo!!: Politica monetaria e Bene (economia) · Mostra di più »

Compravendita

La compravendita è un contratto disciplinato dagli articoli dal 1470 fino al 1509 del codice civile, che la chiama semplicemente vendita.

Nuovo!!: Politica monetaria e Compravendita · Mostra di più »

Credito

Il credito, in diritto, indica la situazione giuridica soggettiva attiva del rapporto obbligatorio, ossia il diritto del creditore all'esecuzione della prestazione dovutagli dal debitore per effetto del debito da questi contratto.

Nuovo!!: Politica monetaria e Credito · Mostra di più »

Crescita economica

In economia la crescita economica è un fenomeno o contesto macroeconomico, relativo soprattutto ai sistemi economici moderni, caratterizzato da un incremento nel medio-lungo termine dello sviluppo della società con aumento generalizzato del livello di variabili macroeconomiche quali ricchezza, consumi, produzione di merci, erogazione di servizi, occupazione, capitale, ricerca scientifica e innovazione tecnologica, contrapponendosi invece a situazioni opposte di stasi e crisi economica quali stagnazione e recessione.

Nuovo!!: Politica monetaria e Crescita economica · Mostra di più »

Deficit pubblico

Nella contabilità di Stato il deficit pubblico, o disavanzo pubblico, è la situazione contabile dello Stato che si verifica quando, nel corso di un esercizio finanziario, le uscite superano le entrate ovvero il bilancio dello Stato è negativo.

Nuovo!!: Politica monetaria e Deficit pubblico · Mostra di più »

Demurrage (moneta)

Il demurrage è un costo associato con la proprietà o il possesso di valuta in un dato periodo di tempo; per la moneta merce come ad esempio l'oro il demurrage non è altro che il costo che si sostiene per custodirlo in sicurezza.

Nuovo!!: Politica monetaria e Demurrage (moneta) · Mostra di più »

Diritto

Il diritto è l'insieme delle norme che uno Stato esercita, ma anche un sinonimo di potere o facoltà.

Nuovo!!: Politica monetaria e Diritto · Mostra di più »

Economia

Per economia – dal greco (oikos), "casa" inteso anche come "beni di famiglia", e (nomos), "norma" o "legge" – si intende sia l'organizzazione dell'utilizzo di risorse scarse (limitate o finite) quando attuata al fine di soddisfare al meglio bisogni individuali o collettivi, sia un sistema di interazioni che garantisce un tale tipo di organizzazione, sistema detto anche sistema economico.

Nuovo!!: Politica monetaria e Economia · Mostra di più »

Economia dello sviluppo

L'economia dello sviluppo è una branca dell'economia che analizza gli squilibri fra economie industrializzate ed economie "arretrate" o "in via di sviluppo" e nasce dapprima come branca dell'economia politica, sviluppandosi in seguito come nucleo disciplinare.

Nuovo!!: Politica monetaria e Economia dello sviluppo · Mostra di più »

Economia monetaria

L'economia monetaria è il ramo dell'economia politica che studia le determinanti della domanda e dell'offerta di moneta e le loro conseguenze sull'economia reale.

Nuovo!!: Politica monetaria e Economia monetaria · Mostra di più »

Effetto Roosa

L'effetto Roosa, dal nome dell'economista e banchiere statunitense che lo identificò per primo, è il nome comune dato a quello che in inglese si chiama lock-in effect e in italiano effetto d'immobilizzo.

Nuovo!!: Politica monetaria e Effetto Roosa · Mostra di più »

Finanza

La finanza è la disciplina economica che studia i processi e le scelte di investimento e finanziamento, soffermando l'analisi sul lato prettamente tecnico, cioè pricing, hedging e valutazione delle attività oggetto dell'investimento o finanziamento.

Nuovo!!: Politica monetaria e Finanza · Mostra di più »

Forward guidance

La forward guidance, o forward policy guidance, è uno degli strumenti a disposizione di una banca centrale per esercitare il proprio potere in politica monetaria al fine di condizionare, con i propri annunci, le aspettative dei mercati sui futuri livelli dei tassi di interesse.

Nuovo!!: Politica monetaria e Forward guidance · Mostra di più »

Free banking

Il free banking system (tradotto in sistema di banche libere) è un sistema monetario nel quale l'emissione di moneta è lasciata alle singole banche private.

Nuovo!!: Politica monetaria e Free banking · Mostra di più »

Inflation targeting

Inflation targeting è un regime di politica monetaria ideato da Lars Svensson, economista svedese, negli anni '80.

Nuovo!!: Politica monetaria e Inflation targeting · Mostra di più »

Inflazione

In macroeconomia l'inflazione (dal latino inflatio «enfiamento, gonfiatura», derivato da inflāre «gonfiare») è l'aumento prolungato del livello medio generale dei prezzi di beni e servizi in un dato periodo di tempo, che genera una diminuzione del potere d'acquisto della moneta.

Nuovo!!: Politica monetaria e Inflazione · Mostra di più »

Investimento

In economia per investimento si intende l'attività finanziaria di un soggetto economico detto investitore atta all'incremento di beni capitali mediante l'acquisizione o creazione di nuove risorse da usare nel processo produttivo al fine ultimo di ottenere un maggior profitto futuro o incrementare la propria soddisfazione personale.

Nuovo!!: Politica monetaria e Investimento · Mostra di più »

Liquidità distribuita

La Liquidità Distribuita è uno strumento di politica monetaria che consente la gestione delle crisi economiche tramite l'immissione di liquidità direttamente nel tessuto imprenditoriale e produttivo, oltreché a supporto dei consumi, con un meccanismo di distribuzione meritocratico e non assistenzialista di nuova moneta.

Nuovo!!: Politica monetaria e Liquidità distribuita · Mostra di più »

Moneta

Per moneta si intende tutto quello che viene utilizzato come mezzo di pagamento e intermediario degli scambi e che svolge le funzioni di.

Nuovo!!: Politica monetaria e Moneta · Mostra di più »

Monetarismo

In economia il monetarismo è una teoria macroeconomica che si occupa principalmente dello studio degli effetti dell'offerta di denaro governata dalle banche centrali nel sistema economico.

Nuovo!!: Politica monetaria e Monetarismo · Mostra di più »

Occupazione

L'occupazione, (in latino occupatio) in diritto, è una condotta consistente nella presa di possesso di beni mobili o immobili, che appartengano o meno ad altri soggetti.

Nuovo!!: Politica monetaria e Occupazione · Mostra di più »

Offerta

In generale un'offerta è quanto si propone di dare in cambio di qualcosa.

Nuovo!!: Politica monetaria e Offerta · Mostra di più »

Operazioni di mercato aperto

Le operazioni sul mercato aperto (open market operations) sono transazioni che la banca centrale effettua nel mercato interbancario.

Nuovo!!: Politica monetaria e Operazioni di mercato aperto · Mostra di più »

Ordinamento monetario

L'ordinamento monetario è l'organizzazione giuridica e tecnica che regola, in una data società, il funzionamento dei vari strumenti monetari: esso è caratterizzato da tutte le norme giuridiche e dagli istituti che sono preposti a regolare e controllare la circolazione monetaria.

Nuovo!!: Politica monetaria e Ordinamento monetario · Mostra di più »

Politica economica

La politica economica, in economia, è la disciplina che studia gli effetti dell'intervento dei poteri pubblici (Stato, Banca centrale, ed altre autorità) e dei soggetti privati (imprese, famiglie,...) sull'economia allo scopo di elaborare interventi destinati a modificare l'andamento del sistema economico a livello macroeconomico per raggiungere determinati obiettivi economici prefissati.

Nuovo!!: Politica monetaria e Politica economica · Mostra di più »

Prezzo

Il prezzo è il valore economico di un bene o servizio espresso in moneta corrente in un dato tempo e luogo, che varia in base a modificazioni della domanda e offerta, e deve corrispondere al rapporto fra il ricavo totale desiderato dall'azienda da quella merce e il quantitativo prodotto: In questo parametro si concentra tutta l'informazione a disposizione degli agenti economici.

Nuovo!!: Politica monetaria e Prezzo · Mostra di più »

Produzione

La produzione in economia è l'insieme delle operazioni attraverso cui beni e risorse primarie (es. materie prime) vengono trasformati o modificati, con l'impiego di risorse materiali (es. macchine) e immateriali (ad es. energia e lavoro umano), in beni e prodotti finali a valore aggiunto in modo da renderli utili o più utili cioè idonei a soddisfare, in seguito alla loro distribuzione sul mercato, la domanda e il consumo da parte dei consumatori finali.

Nuovo!!: Politica monetaria e Produzione · Mostra di più »

Risconto

Il risconto è una quota di costo o di ricavo non ancora maturata, ma che ha già avuto la sua manifestazione finanziaria.

Nuovo!!: Politica monetaria e Risconto · Mostra di più »

Riserva frazionaria

La riserva frazionaria è la percentuale dei depositi bancari che per legge la banca è tenuta a detenere sotto forma di contanti o di attività facilmente liquidabili.

Nuovo!!: Politica monetaria e Riserva frazionaria · Mostra di più »

Riserva monetaria

La riserva monetaria è la quantità di metallo o altro bene che l'emittente di moneta - in alcuni sistemi monetari - tiene come garanzia delle banconote stampate o più in generale del circolante presente all'interno del sistema economico.

Nuovo!!: Politica monetaria e Riserva monetaria · Mostra di più »

Settore terziario

In economia il settore terziario è il settore economico in cui si producono o forniscono servizi, ovvero tutte quelle attività complementari e di ausilio alle attività del settore primario (agricoltura, allevamento, ecc.) e secondario (manifattura).

Nuovo!!: Politica monetaria e Settore terziario · Mostra di più »

Stato

Lo Stato è un'entità politica sovrana, costituita da un territorio e da una popolazione che lo occupa, da un ordinamento giuridico formato da istituzioni e leggi.

Nuovo!!: Politica monetaria e Stato · Mostra di più »

Svalutazione

In economia la svalutazione è la perdita di valore di una moneta nei confronti di una o più monete (in regime di cambi fissi); quando invece ci si trova in regime di cambi variabili si parla di deprezzamento della moneta.

Nuovo!!: Politica monetaria e Svalutazione · Mostra di più »

Tasso d'interesse

In economia, il tasso (o saggio) di interesse effettivo rappresenta la percentuale dell'interesse su un prestito e l'importo della remunerazione spettante al prestatore.

Nuovo!!: Politica monetaria e Tasso d'interesse · Mostra di più »

Titolo (finanza)

Il termine titolo indica genericamente quello strumento finanziario che identifica l'impiego di capitale come finanziamento di quote di debito o quote di capitale di un ente, pubblico o privato (impresa): nel primo caso si parla di titoli obbligazionari, nel secondo titoli azionari.

Nuovo!!: Politica monetaria e Titolo (finanza) · Mostra di più »

Trio inconciliabile

Quando si utilizza la locuzione trio inconciliabile (o anche terzetto incoerente), in economia, ci si riferisce all'impossibilità che possano coesistere i tre elementi seguenti: perfetta mobilità dei capitali (PMK), regime di cambi fissi e autonomia nella politica monetaria.

Nuovo!!: Politica monetaria e Trio inconciliabile · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »