Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Polonia

La Polonia, ufficialmente Repubblica di Polonia, (in polacco: Rzeczpospolita Polska, nel linguaggio comune Polska) è uno Stato situato nell'Europa centrale, membro dell'Unione europea, della NATO e dell'ONU.

546 relazioni: Acciaio, Acquis di Schengen, Adam Mickiewicz, Adolf Hitler, Adozione dell'euro in Polonia, Aeroporti in Polonia, Aeroporto della Masovia di Varsavia-Modlin, Aeroporto di Łódź Władysław Reymont, Aeroporto di Breslavia-Niccolò Copernico, Aeroporto di Bydgoszcz Ignacy Jan Paderewski, Aeroporto di Danzica-Lech Wałęsa, Aeroporto di Katowice-Pyrzowice, Aeroporto di Poznań-Ławica Henryk Wieniawski, Aeroporto di Rzeszów-Jasionka, Aeroporto di Stettino-Goleniów Solidarność, Aeroporto di Varsavia-Chopin, Aeroporto di Zielona Góra-Babimost, Aeroporto Internazionale di Cracovia-Balice-Giovanni Paolo II, Agnieszka Holland, Agricoltura, Aleksander Kwaśniewski, Alleanza della Sinistra Democratica, Alleati della prima guerra mondiale, Alleati della seconda guerra mondiale, Andrzej Duda, Andrzej Sapkowski, Andrzej Saramonowicz, Andrzej Wajda, Ania (cantante polacca), Anita Lipnicka, Anna German, Anni 1930, Anni 1990, Anni 2000, Appeasement, Aquila (araldica), Arcidiocesi di Cracovia, Armata Rossa, Armeni, Art déco, Assemblea nazionale (Polonia), Astronomia, Atene, Austria, Autocarro, Autostrada A1 (Polonia), Autostrada A18 (Polonia), Autostrada A2 (Polonia), Autostrada A4 (Polonia), Autostrada A6 (Polonia), ..., Autostrada A8 (Polonia), Autostrade e superstrade in Polonia, Łódź, Świnoujście, Żelazowa Wola, Bandiera della Polonia, Barack Obama, Beata Szydło, Behemoth (gruppo musicale), Beta vulgaris, Białystok, Bianco, Bielorussi, Bielorussia, Bielsko-Biała, Bigos, Blocco orientale, Bolscevismo, Boršč, Brassica oleracea, Breslavia, Bronisław Komorowski, Budka Suflera, Bydgoszcz, Bytom, Calcio (sport), Calcio ai Giochi della XX Olimpiade, Calcio ai Giochi della XXI Olimpiade, Calcio ai Giochi della XXV Olimpiade, Cambiamenti territoriali della Polonia dopo la seconda guerra mondiale, Camera dei deputati (Polonia), Campionato europeo di calcio, Campionato europeo di calcio 2008, Campionato europeo di calcio 2012, Campionato europeo di calcio Under-21, Campo di concentramento di Auschwitz, Capi di Stato della Polonia, Capitalismo, Carbone, Cardinale, Carpazi, Casa editrice Giuseppe Laterza & figli, Casciubi, Casimiro III di Polonia, Castello di Łańcut, Castello di Książ, Castello di Malbork, Cattedra di San Pietro, CD Projekt, Cechi, Celti, Central European Summer Time, Central European Time, Cheesecake, Chiesa cattolica, Chiesa cattolica in Polonia, Chiesa evangelica augustea in Polonia, Chiesa nativa polacca, Chiesa ortodossa, Chiesa slava polacca, Chorzów, Città, Città della Polonia, Città Libera di Danzica, Clupea harengus, Commissione europea, Comuni della Polonia, Comunismo, Concorso pianistico internazionale Fryderyk Chopin, Confederazione polacco-lituana, Confine tra la Germania e la Polonia, Consiglio dei ministri della Repubblica di Polonia, Consiglio europeo, Corridoio di Danzica, Corte suprema della Repubblica di Polonia, Costituzione, Costituzione della Repubblica di Polonia, Costituzione polacca di maggio, Cracovia, Crauti, Cucina, Cucina francese, Cucina italiana, Cucina polacca, Cucina tedesca, Cucumis sativus, Cyprinus carpio, Częstochowa, Czesław Miłosz, Czesław Niemen, Danzica, Dąbrowa Górnicza, Dżem, De revolutionibus orbium coelestium, Decapitated, Democrazia, Diluvio (Polonia), Diritto e Giustizia, Distretti della Polonia, Donald Tusk, Dottrina Brežnev, Ducato di Varsavia, Ebraismo, Economia della Polonia, Edyta Górniak, Elbląg, Elezioni parlamentari in Polonia del 1989, Elezioni parlamentari in Polonia del 1991, Elezioni parlamentari in Polonia del 1993, Elezioni parlamentari in Polonia del 1997, Elezioni parlamentari in Polonia del 2001, Elezioni parlamentari in Polonia del 2005, Elezioni parlamentari in Polonia del 2007, Elezioni parlamentari in Polonia del 2015, Elezioni presidenziali in Polonia del 2005, Enclave, Est, Etnia, Euro, Europa, Europa centrale, Ewa Demarczyk, Ewa Kopacz, Fede nativa slava, Federico Augusto I (re di Sassonia), Ferrovia, Fondi strutturali, Fondo Monetario Internazionale, France Télécom, Francia, Francobollo, Fryderyk Chopin, Fungi, Galizia (Europa centrale), Gdynia, Geografia della Polonia, Germani, Germania, Germania nazista, Giorno dell'indipendenza della Polonia, Giovanni III Sobieski, Gliwice, Global Peace Index, Gniezno, Gołąbki, Gorzów Wielkopolski, Governatorato Generale, Governo in esilio della Polonia, Governo Kopacz, Gran Bretagna, Grande recessione, Graveland (gruppo musicale), Grudziądz, Guerra polacco-cecoslovacca, Guerra sovietico-polacca, Guerre napoleoniche, Hendrik Willem van Loon, Henryk Sienkiewicz, Hockey su ghiaccio, Illuminismo in Polonia, Impero austro-ungarico, Impero ottomano, Impero russo, Impero tedesco, Incidente del Tu-154 Siły Powietrzne del 2010, Industria, Islam, Israele, Italia, Jan Kochanowski, Jarosław Kaczyński, Józef Piłsudski, Jerzy Skolimowski, Kalisz, Kapuśniak, Kasia Kowalska, Kasia Nosowska, Katowice, Kayah, Khanato dell'Orda d'Oro, Kielce, Koszalin, Krzysztof Kieślowski, Krzysztof Penderecki, Krzysztof Zanussi, Kult, Lady Pank, Lech Kaczyński, Lech Wałęsa, Legnica, Liberalismo, Linea Curzon, Lingua bielorussa, Lingua casciuba, Lingua inglese, Lingua lituana, Lingua polacca, Lingua tedesca, Lingua ucraina, Lingua ufficiale, Lingue slave, Lituania, Lublino, Luteranesimo, Mar Baltico, Marek Grechuta, Marie Curie, Marynarka Wojenna, Massacro di Katyń, Mateusz Morawiecki, Mazurek Dąbrowskiego, Medaglia olimpica, Michał Szpak, Miecislao I di Polonia, Minestra, Miniera di sale di Wieliczka, Minoranza, Mongoli, Mysłowice, Napoleone Bonaparte, Narodowy Bank Polski, Nazionale di calcio della Polonia, Nazionale di pallavolo maschile della Polonia, Neoliberalismo, Neopaganesimo, Neopaganesimo polacco, Niccolò Copernico, Nord, Oświęcim, Oblast' di Kaliningrad, Occupazione della Polonia, Olocausto, Olsztyn, Ombudsman polacco, Opole, Ora legale, Orange SA, Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord, Organizzazione delle Nazioni Unite, Ovest, Pace di Riga, Pallacanestro, Pallamano, Pan Tadeusz, Papa Giovanni Paolo I, Papa Giovanni Paolo II, Papaver, Parco nazionale Babia Góra, Parco nazionale Bieszczady, Parco nazionale di Białowieza, Parco nazionale di Ojcow, Parlamento europeo, Partiti politici in Polonia, Partito comunista, Partito Popolare Polacco, Patata (alimento), Patto anticomintern, Patto di Varsavia, Patto Molotov-Ribbentrop, Paweł Pawlikowski, Płock, Pianura, Piast, Piattaforma Civica, Pidżama Porno, Pieroghi, Pierre Curie, Piotr Beczała, Polacchi, Polesia, Politica della Francia, Politica della Polonia, Polonio, Pomerania, Popolazione, Porto, Portogallo, Potere esecutivo, Potere legislativo, Poznań, Premio Nobel per la chimica, Premio Nobel per la fisica, Premio Nobel per la letteratura, Presidente degli Stati Uniti d'America, Presidente della Polonia, Presidenti del Consiglio dei ministri della Polonia, Prima guerra mondiale, Primo ministro della Polonia, Privatizzazione, Prodotto interno lordo, Protestantesimo, Prussia, Prussia Occidentale, Quartier generale, Quattordici punti, Radio (elemento chimico), Radom, Referendum, Regno del Congresso, Reporter senza frontiere, Repubblica Ceca, Repubblica Nazionale dell'Ucraina Occidentale, Repubblica parlamentare, Repubblica Popolare di Polonia, Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa, Rivolta di Novembre, Rivolta di Poznań, Rivolta di Varsavia, Rivoluzioni del 1989, Rom (popolo), Roman Polański, Rosso, Rosso (araldica), Ruda Śląska, Russia, Ruteni, Rybnik, Rzeczpospolita (politica), Rzeszów, Słupsk, Scartamento ferroviario, Seconda guerra del nord, Seconda guerra mondiale, Seconda Repubblica di Polonia, Senato (Polonia), Siły Powietrzne, Siły Zbrojne Rzeczypospolitej Polskiej, Sindacato, Sistema eliocentrico, Sistema geocentrico, Slavi occidentali, Slesia, Slesiani, Slovacchi, Slovacchia, Smolensk, Software house, Solidarność, Sopot, Sosnowiec, Spagna, Spartizioni della Polonia, Speedway, Stadio nazionale di Varsavia, Stadion Energa Gdańsk, Stadion Miejski (Breslavia), Stadion Miejski (Poznań), Stalinismo, Stanisław Kania, Stargard, Stati baltici, Stati Uniti d'America, Stato, Stato cuscinetto, Stato satellite, Stemma della Polonia, Stettino, Storia della Polonia, Sud, Sudeti, Sunnismo, Superstrada S1, Superstrada S10, Superstrada S11, Superstrada S12, Superstrada S14, Superstrada S16, Superstrada S17, Superstrada S19, Superstrada S2, Superstrada S22, Superstrada S3, Superstrada S5, Superstrada S51, Superstrada S6, Superstrada S61, Superstrada S69, Superstrada S7, Superstrada S74, Superstrada S79, Superstrada S8, Superstrada S86, Sus scrofa domesticus, Svezia, Szlachta, T-Mobile, T.Love, Tamara de Lempicka, Tarnów, , Techland, Terra dei laghi della Masuria, The Witcher 2: Assassins of Kings, Toruń, Transilvania, Trasporti in Polonia, Trattato di Oliva, Tribunale costituzionale della Repubblica di Polonia, Tupolev Tu-154, Tychy, Ucraina, Ucraini, Ultimatum, Unione di Lublino, Unione europea, Unione polacco-lituana, Unione Sovietica, Unità nazionale, Università Jagellonica, UTC+1, UTC+2, Vader, Varsavia, Verdura, Videogioco, Vilnius, Violetta Villas, Voivodati della Polonia, Voivodato della Bassa Slesia, Voivodato della Cuiavia-Pomerania, Voivodato della Grande Polonia, Voivodato della Masovia, Voivodato della Piccola Polonia, Voivodato della Podlachia, Voivodato della Pomerania, Voivodato della Pomerania Occidentale, Voivodato della Precarpazia, Voivodato della Santacroce, Voivodato della Slesia, Voivodato della Varmia-Masuria, Voivodato di Łódź, Voivodato di Lublino, Voivodato di Lubusz, Voivodato di Opole, Wałbrzych, Włocławek, Wieliczka, Wisława Szymborska, Witold Lutosławski, Wojciech Jaruzelski, Wojska Lądowe, Wojska Specjalne, Woodrow Wilson, X secolo, XII secolo, XIX secolo, XVI secolo, XX secolo, Zabrze, Zakopane, Zamość, Zar, Złoty polacco, Zielona Góra, .eu, .pl, 1241, 1364, 1699, 1772, 1793, 1795, 1831, 1918, 1919, 1921, 1922, 1939, 1944, 1945, 1948, 1956, 1980, 1989, 1990, 1993, 1994, 1996, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001, 2002, 2003, 2004, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2013, 2014, 2016, 2020. Espandi índice (496 più) »

Acciaio

Acciaio è il nome dato a una lega composta principalmente da ferro e carbonio, quest'ultimo in percentuale non superiore al 2,06%; oltre tale limite, le proprietà del materiale cambiano e la lega assume la denominazione di ghisa.

Nuovo!!: Polonia e Acciaio · Mostra di più »

Acquis di Schengen

L'acquis di Schengen è un insieme di norme e disposizioni, integrate nel diritto dell'Unione europea, volte a favorire la libera circolazione dei cittadini all'interno del cosiddetto Spazio Schengen, regolando i rapporti tra gli Stati che hanno siglato la Convenzione di Schengen.

Nuovo!!: Polonia e Acquis di Schengen · Mostra di più »

Adam Mickiewicz

Adam Mickiewicz nacque il 24 dicembre 1798, a Zaosie (oggi Zavossie) presso la magione paterna, oppure nel vicino villaggio di Nowogródek, in quella che all'epoca era parte dell'Impero russo e oggi è la Bielorussia.

Nuovo!!: Polonia e Adam Mickiewicz · Mostra di più »

Adolf Hitler

Capo del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori, nonché il principale ideatore del nazionalsocialismo, Hitler conquistò il potere cavalcando l'orgoglio ferito del popolo tedesco, dopo la sconfitta nella prima guerra mondiale e la grave crisi economica che affliggeva la Repubblica di Weimar.

Nuovo!!: Polonia e Adolf Hitler · Mostra di più »

Adozione dell'euro in Polonia

L'adozione dell'euro in Polonia è il percorso che la Polonia ha intrapreso per adottare l'euro.

Nuovo!!: Polonia e Adozione dell'euro in Polonia · Mostra di più »

Aeroporti in Polonia

Questa tabella riporta un elenco degli aeroporti in Polonia che effettuano traffici commerciali di passeggeri.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporti in Polonia · Mostra di più »

Aeroporto della Masovia di Varsavia-Modlin

L'Aeroporto di Varsavia-Modlin (IATA: WMI, ICAO: EPMO) è un aeroporto polacco situato a Modlin, una frazione di Nowy Dwór Mazowiecki, 40 km a nord-ovest di Varsavia.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporto della Masovia di Varsavia-Modlin · Mostra di più »

Aeroporto di Łódź Władysław Reymont

L'Aeroporto di Łódź Władysław Reymont (IATA: LCJ, ICAO: EPLL) è un aeroporto polacco situato a 6 km a sud-ovest di Łódź.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporto di Łódź Władysław Reymont · Mostra di più »

Aeroporto di Breslavia-Niccolò Copernico

L'Aeroporto di Breslavia-Strachowice Niccolò Copernico (IATA: WRO, ICAO: EPWR) è un aeroporto polacco situato a 10 km a sud-ovest di Breslavia.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporto di Breslavia-Niccolò Copernico · Mostra di più »

Aeroporto di Bydgoszcz Ignacy Jan Paderewski

L'Aeroporto di Bydgoszcz Ignacy Jan Paderewski (IATA: BZG, ICAO: EPBY) è un aeroporto polacco situato a 4 km a sud di Bydgoszcz.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporto di Bydgoszcz Ignacy Jan Paderewski · Mostra di più »

Aeroporto di Danzica-Lech Wałęsa

L'Aeroporto di Danzica Lech Wałęsa (IATA: GDN, ICAO: EPGD) è un aeroporto polacco situato a 15 km ad est di Danzica.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporto di Danzica-Lech Wałęsa · Mostra di più »

Aeroporto di Katowice-Pyrzowice

L'Aeroporto di Katowice-Pyrzowice (IATA: KTW, ICAO: EPKT) è un aeroporto polacco situato nei pressi della cittadina di Pyrzowice, voivodato della Slesia, circa 30 km a nord di Katowice e raggiungibile tramite una diramazione della Superstrada S1.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporto di Katowice-Pyrzowice · Mostra di più »

Aeroporto di Poznań-Ławica Henryk Wieniawski

L'Aeroporto di Poznań-Ławica Henryk Wieniawski (IATA: POZ, ICAO: EPPO) è un aeroporto polacco situato a 7 km ad ovest di Poznań.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporto di Poznań-Ławica Henryk Wieniawski · Mostra di più »

Aeroporto di Rzeszów-Jasionka

L'Aeroporto di Rzeszów-Jasionka (IATA: RZE, ICAO: EPRZ) è un aeroporto polacco situato a 10 km a nord di Rzeszów.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporto di Rzeszów-Jasionka · Mostra di più »

Aeroporto di Stettino-Goleniów Solidarność

L'Aeroporto di Stettino-Goleniów Solidarność (IATA: SZZ, ICAO: EPSC) è un aeroporto polacco situato a 33 km a nord-est di Stettino.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporto di Stettino-Goleniów Solidarność · Mostra di più »

Aeroporto di Varsavia-Chopin

L'Aeroporto di Varsavia Fryderyk Chopin (IATA: WAW, ICAO: EPWA) è un aeroporto polacco situato a 13 km a sud di Varsavia.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporto di Varsavia-Chopin · Mostra di più »

Aeroporto di Zielona Góra-Babimost

L'Aeroporto di Zielona Góra-Babimost (IATA: IEG, ICAO: EPZG) è un aeroporto polacco situato a 34 km a nord-ovest di Zielona Góra.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporto di Zielona Góra-Babimost · Mostra di più »

Aeroporto Internazionale di Cracovia-Balice-Giovanni Paolo II

L'Aeroporto Internazionale di Cracovia-Balice Giovanni Paolo II (in polacco: Międzynarodowy Port Lotniczy im. Jana Pawła II Kraków-Balice, IATA: KRK, ICAO: EPKK) è un aeroporto polacco situato nel villaggio di Balice, in comune di Zabierzów, a 11 km a ovest di Cracovia.

Nuovo!!: Polonia e Aeroporto Internazionale di Cracovia-Balice-Giovanni Paolo II · Mostra di più »

Agnieszka Holland

Pur avendo esordito alla regia all'inizio degli anni settanta, il primo film di successo della regista polacca è stato Attori provinciali (Aktorzy Prowincjonalni), girato nel 1978, con il quale nel 1980 ha vinto il premio della critica al Festival di Cannes.

Nuovo!!: Polonia e Agnieszka Holland · Mostra di più »

Agricoltura

Nell'epoca paleolitica gli uomini si nutrivano con le risorse alimentari che la terra offriva loro spontaneamente e cacciando gli animali.

Nuovo!!: Polonia e Agricoltura · Mostra di più »

Aleksander Kwaśniewski

È stato Presidente della Polonia dal 23 dicembre 1995 al 23 dicembre 2005 per due mandati consecutivi.

Nuovo!!: Polonia e Aleksander Kwaśniewski · Mostra di più »

Alleanza della Sinistra Democratica

Alleanza della Sinistra Democratica (in polacco Sojusz Lewicy Demokratycznej, abbreviato SLD) è un partito politico di centrosinistra.

Nuovo!!: Polonia e Alleanza della Sinistra Democratica · Mostra di più »

Alleati della prima guerra mondiale

Per Alleati della prima guerra mondiale si intendono quei paesi che, aggiungendosi alle potenze della Triplice Intesa (Impero britannico, Francia e Impero russo), formarono durante il primo conflitto mondiale una coalizione contro gli Imperi centrali (Impero tedesco e Impero austro-ungarico); in particolare, alle potenze dell'Intesa si aggiunsero il Regno d'Italia nel 1915 e gli Stati Uniti d'America nel 1917, mentre alla fine del 1917 la Russia, stremata dalla guerra e caduta preda della rivoluzione d'ottobre, abbandonava l'alleanza.

Nuovo!!: Polonia e Alleati della prima guerra mondiale · Mostra di più »

Alleati della seconda guerra mondiale

Con alleati della seconda guerra mondiale (spesso semplicemente alleati) si indicano quei paesi che si coalizzarono contro le Potenze dell'Asse durante la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Polonia e Alleati della seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Andrzej Duda

In gioventù è stato coinvolto in movimento scout.

Nuovo!!: Polonia e Andrzej Duda · Mostra di più »

Andrzej Sapkowski

È famoso principalmente per la serie di racconti fantasy con protagonista lo strigo (wiedźmin in polacco) Geralt di Rivia, da cui è stata tratta una serie di videogiochi iniziata con The Witcher nel 2007.

Nuovo!!: Polonia e Andrzej Sapkowski · Mostra di più »

Andrzej Saramonowicz

Studiò la storia all'università di Varsavia prima di dedicarsi al giornalismo.

Nuovo!!: Polonia e Andrzej Saramonowicz · Mostra di più »

Andrzej Wajda

Dopo che quattro suoi film - La terra della grande promessa (1975), Le signorine di Wilko (1979), L'uomo di ferro (Palma d'oro al Festival del cinema di Cannes nel 1981) e Katyń (2007) - furono nominati come miglior film straniero agli Oscar, nel 2000 Wajda ricevette un premio onorario dalla A.M.P.A.S..

Nuovo!!: Polonia e Andrzej Wajda · Mostra di più »

Ania (cantante polacca)

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e Ania (cantante polacca) · Mostra di più »

Anita Lipnicka

Il suo album d'esordio è quello di maggior successo commerciale, certificato tre volte disco di platino.

Nuovo!!: Polonia e Anita Lipnicka · Mostra di più »

Anna German

Anna è conosciuta principalmente come interprete di canzoni in diverse lingue del mondo, in primo luogo in russo e polacco.

Nuovo!!: Polonia e Anna German · Mostra di più »

Anni 1930

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e Anni 1930 · Mostra di più »

Anni 1990

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e Anni 1990 · Mostra di più »

Anni 2000

A cavallo tra il secondo e il terzo millennio, ovvero primo decennio del XXI secolo, è stato definito il decennio breve per la velocità delle innovazioni in tutti i settori e per la durata virtualmente limitata tra il 2001, con il crollo delle torri gemelle, e il 2008, con l'inizio della crisi economico-politica del decennio successivo.

Nuovo!!: Polonia e Anni 2000 · Mostra di più »

Appeasement

Lappeasement (in lingua italiana: riappacificazione, accordo, accomodamento) fu la politica adottata dal Regno Unito negli anni 1930 avente lo scopo di placare le mire espansionistiche di Hitler e conseguentemente scongiurare un intervento militare contro la Germania.

Nuovo!!: Polonia e Appeasement · Mostra di più »

Aquila (araldica)

L'aquila in araldica è di foggia convenzionale, corpo di fronte, ali spiegate, testa verso destra.

Nuovo!!: Polonia e Aquila (araldica) · Mostra di più »

Arcidiocesi di Cracovia

L'arcidiocesi di Cracovia (in latino: Archidioecesis Cracoviensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Arcidiocesi di Cracovia · Mostra di più »

Armata Rossa

L'Armata Rossa dei Lavoratori e dei Contadini (Raboče-krest'janskaja Krasnaja armija in sigla RKKA), più comunemente Armata Rossa, fu il nome dato alle forze armate russe dopo la disintegrazione delle forze zariste nel 1917.

Nuovo!!: Polonia e Armata Rossa · Mostra di più »

Armeni

Gli Armeni (in lingua armena: Հայեր, Hayer) sono un popolo storicamente stanziato nell'Anatolia orientale.

Nuovo!!: Polonia e Armeni · Mostra di più »

Art déco

L'Art déco (nome derivato per estrema sintesi dalla dicitura Exposition Internationale des Arts Décoratifs et Industriels Modernes, Esposizione internazionale di arti decorative e industriali moderne, tenutasi a Parigi nel 1925 - e per quest'ultimo motivo detto anche Stile 1925) è stato un fenomeno del gusto che interessò sostanzialmente il periodo fra il 1919 e il 1930 in Europa, mentre in America, in particolare negli USA, si prolungò fino al 1940: riguardò le arti decorative, le arti visive, l'architettura, la moda.

Nuovo!!: Polonia e Art déco · Mostra di più »

Assemblea nazionale (Polonia)

L'Assemblea nazionale (in polacco: Zgromadzenie Narodowe) è il nome di entrambe le camere del Parlamento polacco - la Camera dei deputati della Polonia (camera bassa) e il Senato della Polonia (camera alta) - quando sono convocate in seduta comune.

Nuovo!!: Polonia e Assemblea nazionale (Polonia) · Mostra di più »

Astronomia

L'astronomia è la scienza che si occupa dell'osservazione e della spiegazione degli eventi celesti.

Nuovo!!: Polonia e Astronomia · Mostra di più »

Atene

Atene (AFI:; Athína; Athḕnai) è un comune greco di abitanti, capitale della Repubblica Ellenica, capoluogo dell'unità periferica di Atene Centrale e della periferia dell'Attica.

Nuovo!!: Polonia e Atene · Mostra di più »

Austria

Aiuto:Stato --> L'Austria (in tedesco: Österreich,; in austro-bavarese: Ésterreich), ufficialmente Repubblica d'Austria (in tedesco: Republik Österreich), è una repubblica federale composta da nove LänderLonnie Johnson, Introducing Austria: A short history, Ariadne Press, 270 Goins Court, Riverside, CA 92507, 1989.

Nuovo!!: Polonia e Austria · Mostra di più »

Autocarro

L'autocarro, o camion, è un veicolo in grado di trasportare merci autonomamente; si tratta di un mezzo di trasporto singolo e differisce dagli altri veicoli adibiti al trasporto su strada, come i rimorchi o i semirimorchi, perché fornito di motricità propria.

Nuovo!!: Polonia e Autocarro · Mostra di più »

Autostrada A1 (Polonia)

L'autostrada A1 è un'autostrada polacca in costruzione che a lavori ultimati attraverserà il Paese da nord a sud, da Danzica a Gorzyce (confine ceco).

Nuovo!!: Polonia e Autostrada A1 (Polonia) · Mostra di più »

Autostrada A18 (Polonia)

L'autostrada A18 è un'autostrada polacca che attraversa il paese da ovest a est, da Olszyna (confine tedesco) a Krzyżowa, dove si immette nella A4.

Nuovo!!: Polonia e Autostrada A18 (Polonia) · Mostra di più »

Autostrada A2 (Polonia)

L'autostrada A2 è un'autostrada polacca in costruzione che a lavori ultimati attraverserà il paese da ovest a est, da Świecko (confine tedesco) a Kukuryki (confine bielorusso).

Nuovo!!: Polonia e Autostrada A2 (Polonia) · Mostra di più »

Autostrada A4 (Polonia)

L'autostrada A4 è un'autostrada polacca che attraversa il paese da ovest a est, da Jędrzychowice (confine tedesco) a Korczowa (confine ucraino).

Nuovo!!: Polonia e Autostrada A4 (Polonia) · Mostra di più »

Autostrada A6 (Polonia)

L'autostrada A6 è un'autostrada polacca in costruzione che a lavori ultimati attraverserà il paese da ovest a est, da Kołbaskowo (confine tedesco) a Rzęśnica.

Nuovo!!: Polonia e Autostrada A6 (Polonia) · Mostra di più »

Autostrada A8 (Polonia)

L'autostrada A8 è un'autostrada polacca che collega le città di Magnice e Breslavia.

Nuovo!!: Polonia e Autostrada A8 (Polonia) · Mostra di più »

Autostrade e superstrade in Polonia

Le autostrade e superstrade in Polonia hanno un'estensione pianificata di 7.480 km.

Nuovo!!: Polonia e Autostrade e superstrade in Polonia · Mostra di più »

Łódź

Łódź (in tedesco Lodsch e Litzmannstadt durante l'occupazione nazista, in yiddish לאדזש, Lodzsh, in latino Lodzia) è una città polacca di 698.688 abitanti, capoluogo dell'omonimo voivodato soppresso nel 1998 e situata al centro del paese.

Nuovo!!: Polonia e Łódź · Mostra di più »

Świnoujście

Świnoujście (in tedesco: Swinemünde) è una città ed un porto sul Mar Baltico e della laguna di Stettino, situata nel nord-ovest della Polonia, nella Pomerania Occidentale.

Nuovo!!: Polonia e Świnoujście · Mostra di più »

Żelazowa Wola

Żelazowa Wola è una frazione della Polonia, nel voivodato della Masovia, non lontano dalla capitale e compreso nel comune rurale di Sochaczew.

Nuovo!!: Polonia e Żelazowa Wola · Mostra di più »

Bandiera della Polonia

La bandiera della Polonia è in uso dall'inizio del XX secolo ed è composta da due strisce orizzontali di pari dimensioni: bianca quella superiore e rossa quella inferiore.

Nuovo!!: Polonia e Bandiera della Polonia · Mostra di più »

Barack Obama

Figlio di un'antropologa originaria del Kansas e di un economista kenyota, Obama si è laureato in scienze politiche alla Columbia University (1983) e in giurisprudenza alla Harvard Law School (1991), dove è stato il primo afroamericano a dirigere la rivista Harvard Law Review.

Nuovo!!: Polonia e Barack Obama · Mostra di più »

Beata Szydło

Nata ad Oświęcim (nota con il nome tedesco Auschwitz) e cresciuta vicino a Brzeszcze, dove suo padre era un minatore, si è laureata in filosofia all'Università Jagellonica di Cracovia nel 1989.

Nuovo!!: Polonia e Beata Szydło · Mostra di più »

Behemoth (gruppo musicale)

I Behemoth sono una band metal polacca, il cui stile musicale fonde il black metal con death.

Nuovo!!: Polonia e Behemoth (gruppo musicale) · Mostra di più »

Beta vulgaris

La barbabietola (Beta vulgaris L., 1753) è una pianta appartenente alla famiglia Chenopodiaceae (Amaranthaceae secondo la classificazione APG).

Nuovo!!: Polonia e Beta vulgaris · Mostra di più »

Białystok

Białystok (in bielorusso Беласток, Bjelastok, in russo Белосток, Bjelostok, in lituano Balstogė) è una città polacca del voivodato della Podlachia.

Nuovo!!: Polonia e Białystok · Mostra di più »

Bianco

Il bianco è un colore con elevata luminosità, ma senza tinta.

Nuovo!!: Polonia e Bianco · Mostra di più »

Bielorussi

I bielorussi (in bielorusso: беларусы, biełarusy) sono il gruppo etnico di maggioranza, di origine slava orientale, della Repubblica di Bielorussia e una delle minoranze presenti in Polonia (specialmente nel Voivodato di Białystok), Russia, Lituania e Ucraina.

Nuovo!!: Polonia e Bielorussi · Mostra di più »

Bielorussia

La Bielorussia, detta anche Russia Bianca, Belarus o Belorussia, è uno stato dell'Europa orientale ed ex repubblica sovietica. Confina a ovest con Polonia e Lituania, a est con la Russia, a sud con l'Ucraina e a nord con la Lettonia; è uno stato senza sbocco al mare con corsi d'acqua navigabili.

Nuovo!!: Polonia e Bielorussia · Mostra di più »

Bielsko-Biała

Bielsko-Biała (in slesiano Bjylsko-Bjoło, in tedesco Bielitz-Biala, in ceco Bílsko-Bělá) è una città della Polonia, con abitanti (2011).

Nuovo!!: Polonia e Bielsko-Biała · Mostra di più »

Bigos

Il bigos, specialità a base di crauti, carne e spezie, è uno tra i piatti simbolo della cucina polacca.

Nuovo!!: Polonia e Bigos · Mostra di più »

Blocco orientale

Durante la Guerra fredda, il termine blocco orientale, o sovietico, comunista, socialista, era usato per riferirsi all'Unione Sovietica e ai suoi alleati dell'Europa centrale e dell'Europa orientale (Bulgaria, Cecoslovacchia, Germania Est, Ungheria, Polonia, Romania e, fino agli anni sessanta, l'Albania), contrapposto politicamente al blocco occidentale.

Nuovo!!: Polonia e Blocco orientale · Mostra di più »

Bolscevismo

Il bolscevismo è una corrente del pensiero politico marxista, sviluppatasi all'inizio del XX secolo all'interno del Partito Operaio Socialdemocratico Russo (POSDR) e concretizzatasi nella formazione del Partito bolscevico, poi Partito Comunista dell'Unione Sovietica (PCUS).

Nuovo!!: Polonia e Bolscevismo · Mostra di più »

Boršč

Il boršč (in russo e ucraino борщ) è una minestra a base di barbabietola, originaria dell'Ucraina, molto diffusa nei paesi slavi.

Nuovo!!: Polonia e Boršč · Mostra di più »

Brassica oleracea

Il cavolo (Brassica oleracea L., 1753) è una pianta appartenente alla famiglia delle Brassicacee.

Nuovo!!: Polonia e Brassica oleracea · Mostra di più »

Breslavia

Breslavia (in polacco, in slesiano Wrocłow, in tedesco Breslau, in ceco Vratislav) è una città della Polonia di 640.000 abitanti, la quarta del paese per popolazione, capoluogo del voivodato della Bassa Slesia e capitale storica della Slesia.

Nuovo!!: Polonia e Breslavia · Mostra di più »

Bronisław Komorowski

Dal 10 aprile 2010 all'8 luglio 2010 inoltre, ha ricoperto la carica di Presidente ad interim della Polonia, a seguito della morte dell'allora Capo di Stato Lech Kaczyński in un incidente aereo in Russia.

Nuovo!!: Polonia e Bronisław Komorowski · Mostra di più »

Budka Suflera

I Budka Suflera sono stati un gruppo rock polacco, attivo dal 1969 a Lublin e ivi fondato da Krzysztof Cugowski, che, dopo essersi sciolto subito dopo, è rinato per opera di Cugowski e Romuald Lipko nel 1974 per poi restare attivo fino al 2014.

Nuovo!!: Polonia e Budka Suflera · Mostra di più »

Bydgoszcz

Bydgoszcz (in tedesco Bromberg, in latino Bydgostia o Bidgostia) è una città polacca situata nella parte nord-occidentale del Paese con una popolazione di 363,468 abitanti (2007) e una superficie di 175 km²; insieme a Toruń, è uno dei due capoluoghi del voivodato della Cuiavia-Pomerania.

Nuovo!!: Polonia e Bydgoszcz · Mostra di più »

Bytom

Bytom (in slesiano Bytůń, in tedesco Beuthen) è una città polacca, posta nel voivodato della Slesia ed inclusa nel GOP (Górnośląski Okręg Przemysłowy), vasta area industriale che fa capo alla città di Katowice.

Nuovo!!: Polonia e Bytom · Mostra di più »

Calcio (sport)

Il calcio è uno sport di squadra giocato con un pallone su un campo di gioco rettangolare, con due porte, da due squadre composte da 11 giocatori, dieci dei quali possono, in generale, toccare il pallone solo con i piedi, il corpo e la testa mentre un solo giocatore (il portiere) posto a difesa della porta, può toccare il pallone anche con le mani.

Nuovo!!: Polonia e Calcio (sport) · Mostra di più »

Calcio ai Giochi della XX Olimpiade

Il torneo di calcio della XX Olimpiade fu il sedicesimo torneo olimpico.

Nuovo!!: Polonia e Calcio ai Giochi della XX Olimpiade · Mostra di più »

Calcio ai Giochi della XXI Olimpiade

Il torneo di calcio della XXI Olimpiade fu il diciassettesimo torneo olimpico.

Nuovo!!: Polonia e Calcio ai Giochi della XXI Olimpiade · Mostra di più »

Calcio ai Giochi della XXV Olimpiade

Il torneo di calcio della XXV Olimpiade fu il ventunesimo torneo olimpico.

Nuovo!!: Polonia e Calcio ai Giochi della XXV Olimpiade · Mostra di più »

Cambiamenti territoriali della Polonia dopo la seconda guerra mondiale

Con i cambiamenti territoriali della Polonia dopo la seconda guerra mondiale del 1945, avvenuti a seguito delle decisioni prese dagli Alleati durante le conferenze di Jalta e di Potsdam, il confine orientale della Polonia fu spostato verso ovest, anche a causa dell'insistenza dell'Unione Sovietica in tal senso.

Nuovo!!: Polonia e Cambiamenti territoriali della Polonia dopo la seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Camera dei deputati (Polonia)

La Camera dei deputati della Polonia (in lingua polacca: Sejm Rzeczypospolitej Polskiej) è la Camera bassa del Parlamento della Repubblica di Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Camera dei deputati (Polonia) · Mostra di più »

Campionato europeo di calcio

Il campionato europeo di calcio, più raramente chiamato Coppa Henri Delaunay, dal nome del suo ideatore, è un torneo che si svolge con cadenza quadriennale e che mette a confronto le migliori squadre nazionali di calcio a livello europeo.

Nuovo!!: Polonia e Campionato europeo di calcio · Mostra di più »

Campionato europeo di calcio 2008

Il campionato europeo di calcio 2008 (in francese: Championnat d'Europe de football 2008, in tedesco: UEFA Fußball-Europameisterschaft 2008, in inglese: 2008 UEFA European Football Championship), in breve Euro 2008, è stato la 13ª edizione della massima competizione continentale calcistica per Nazioni organizzato dall'Union of European Football Associations (UEFA), il campionato europeo di calcio.

Nuovo!!: Polonia e Campionato europeo di calcio 2008 · Mostra di più »

Campionato europeo di calcio 2012

Il campionato europeo di calcio 2012, o UEFA EURO 2012, noto anche come Polonia-Ucraina 2012, è stata la 14ª edizione di questo torneo di calcio continentale per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dall'UEFA.

Nuovo!!: Polonia e Campionato europeo di calcio 2012 · Mostra di più »

Campionato europeo di calcio Under-21

Il Campionato di calcio europeo Under-21 (en. UEFA European Under-21 Football Championship) è una competizione calcistica organizzata dalla UEFA, l'organo amministrativo del calcio europeo.

Nuovo!!: Polonia e Campionato europeo di calcio Under-21 · Mostra di più »

Campo di concentramento di Auschwitz

Per campo di concentramento di Auschwitz (in tedesco Konzentrationslager Auschwitz o anche KL Auschwitz) si intende il vasto complesso di campi di concentramento e di lavoro che formarono un sistema concentrazionario situato nelle vicinanze di Oświęcim (in tedesco Auschwitz), città della Polonia meridionale.

Nuovo!!: Polonia e Campo di concentramento di Auschwitz · Mostra di più »

Capi di Stato della Polonia

Questa lista raccoglie i capi di Stato della Polonia dalla ricostituzione dello Stato polacco nel 1916 ad oggi.

Nuovo!!: Polonia e Capi di Stato della Polonia · Mostra di più »

Capitalismo

In economia il termine capitalismo può riferirsi genericamente a diverse accezioni di teorie e pratiche economiche, istituzionalizzate in Europa tra il XIV e il XV secolo (come dimostrato da Giovanni Arrighi), appartenenti alla storia del pensiero economico, che coinvolgono in particolar modo il diritto da parte di individui o gruppi di individui (che agiscono come "persone giuridiche" o società) di comprare e vendere, in un mercato libero dal controllo statale, beni capitali e il lavoro, ovvero i fattori della produzione.

Nuovo!!: Polonia e Capitalismo · Mostra di più »

Carbone

Il carbone (o carbon fossile) è un combustibile fossile o roccia sedimentaria estratto da miniere sotterranee o a cielo aperto, o prodotto artificialmente.

Nuovo!!: Polonia e Carbone · Mostra di più »

Cardinale

Il cardinale nella Chiesa cattolica è un prelato, designato dal papa a cui è immediatamente sottostante nella gerarchia cattolica, in accordo col codice di diritto canonico è un suo diretto collaboratoreCosì la dicitura nel CIC.

Nuovo!!: Polonia e Cardinale · Mostra di più »

Carpazi

I monti Carpazi (Ceco, Polacco e Slovacco: Karpaty; Ungherese: Kárpátok; Rumeno: Carpaţi; Serbo: Karpati; Ucraino: Карпати, Karpaty) sono l'ala orientale del grande sistema montuoso centrale dell'Europa, che attraversa, con un grande arco di circa 1500 km, i territori di Repubblica Ceca, Polonia, Slovacchia, Ungheria, Ucraina, Romania e Serbia.

Nuovo!!: Polonia e Carpazi · Mostra di più »

Casa editrice Giuseppe Laterza & figli

La Casa editrice Gius.

Nuovo!!: Polonia e Casa editrice Giuseppe Laterza & figli · Mostra di più »

Casciubi

I Casciubi (in casciubo Kaszëbi, in polacco Kaszubi, in tedesco Kaschuben) sono una popolazione appartenente al gruppo degli slavi occidentali, storicamente stanziata nella regione della Pomerania (in Polonia).

Nuovo!!: Polonia e Casciubi · Mostra di più »

Casimiro III di Polonia

Figlio di Ladislao I il Breve e Jadwiga di Gniezno e della Polonia Maior, Casimiro fu l'ultimo sovrano polacco dell'antica dinastia dei Piasti e alla sua morte, nel 1370, la corona fu ereditata per sua espressa indicazione dal nipote Luigi d'Ungheria, figlio della sorella Elisabetta e già re d'Ungheria.

Nuovo!!: Polonia e Casimiro III di Polonia · Mostra di più »

Castello di Łańcut

Il castello di Łańcut è un palazzo nobiliare situato nella città di Łańcut, nella Polonia meridionale.

Nuovo!!: Polonia e Castello di Łańcut · Mostra di più »

Castello di Książ

Książ (Schloss Fürstenstein in tedesco) è un castello situato nella regione storica della Slesia, poco lontano dalla città di Wałbrzych (ex Waldenburg), in Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Castello di Książ · Mostra di più »

Castello di Malbork

Il castello di Malbork (in tedesco: Ordensburg Marienburg) venne costruito dall'Ordine teutonico come un Ordensburg, cui venne dato il nome di Marienburg (letteralmente "castello di Maria", la patrona dell'ordine).

Nuovo!!: Polonia e Castello di Malbork · Mostra di più »

Cattedra di San Pietro

La cattedra di San Pietro (in latino Cathedra Petri) è un trono ligneo, che la leggenda medioevale identifica con la cattedra vescovile appartenuta a san Pietro apostolo in quanto primo vescovo di Roma e papa.

Nuovo!!: Polonia e Cattedra di San Pietro · Mostra di più »

CD Projekt

CD Projekt S.A., in passato CD Projekt Sp.

Nuovo!!: Polonia e CD Projekt · Mostra di più »

Cechi

I cechi (in ceco: Češi) sono un popolo slavo occidentale, che abita principalmente nei territori della Repubblica Ceca, nell'Europa centrale.

Nuovo!!: Polonia e Cechi · Mostra di più »

Celti

I Celti furono un insieme di popoli indoeuropei che, nel periodo di massimo splendore (IV-III secolo a.C.), erano estesi in un'ampia area dell'Europa, dalle Isole britanniche fino al bacino del Danubio, oltre ad alcuni insediamenti isolati più a sud, frutto dell'espansione verso le penisole iberica, italica e anatolica.

Nuovo!!: Polonia e Celti · Mostra di più »

Central European Summer Time

Central European Summer Time (Orario Estivo dell'Europa Centrale), indicato con acronimo CEST, è uno dei nomi del fuso orario dell'Europa centrale, nel periodo e per quei Paesi che introducono l'ora legale estiva.

Nuovo!!: Polonia e Central European Summer Time · Mostra di più »

Central European Time

Il Tempo dell'Europa Centrale – più precisamente, Orario del Centro Europa / Ora Centrale Europea (in sigla TEC/OCE; dall'ingl. Central European Time, comunemente indicato a livello internazionale con l'acronimo CET) – designa il fuso orario dell'Europa centrale.

Nuovo!!: Polonia e Central European Time · Mostra di più »

Cheesecake

Il cheesecake (in italiano dolce al formaggio) è un dolce freddo composto da una base di pasta biscotto su cui poggia un alto strato di crema di formaggio fresco, zuccherato e trattato con altri ingredienti.

Nuovo!!: Polonia e Cheesecake · Mostra di più »

Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica (dal latino ecclesiastico catholicus, a sua volta dal greco antico, katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Nuovo!!: Polonia e Chiesa cattolica · Mostra di più »

Chiesa cattolica in Polonia

La Chiesa cattolica in Polonia è parte della Chiesa cattolica, sotto la guida spirituale del Papa e della Santa Sede.

Nuovo!!: Polonia e Chiesa cattolica in Polonia · Mostra di più »

Chiesa evangelica augustea in Polonia

La Chiesa evangelica di Confessione Augustana in Polonia (Kościół Ewangelicko-Augsburski w Rzeczypospolitej Polskiej) è il ramo più grande del protestantesimo in Polonia, e affonda le radici nella Riforma.

Nuovo!!: Polonia e Chiesa evangelica augustea in Polonia · Mostra di più »

Chiesa nativa polacca

La Chiesa nativa polacca (Rodzimy Kosciół Polski, sigla RKP) è un'organizzazione neopagana polacca.

Nuovo!!: Polonia e Chiesa nativa polacca · Mostra di più »

Chiesa ortodossa

La Chiesa ortodossa, talvolta indicata anche come Chiesa ortodossa orientale o Chiesa cristiana d'oriente o Chiesa cattolica ortodossa, è una comunione di Chiese cristiane nazionali, che sono o autocefale (cioè il cui capo non riconosce alcuna autorità religiosa al di sopra di sé) o autonome (cioè dipendenti da un patriarcato, ma da esso distinte).

Nuovo!!: Polonia e Chiesa ortodossa · Mostra di più »

Chiesa slava polacca

Chiesa Slava Polacca (Polski Kościół Słowiański) è un'organizzazione neopagana polacca.

Nuovo!!: Polonia e Chiesa slava polacca · Mostra di più »

Chorzów

Chorzów, pron.

Nuovo!!: Polonia e Chorzów · Mostra di più »

Città

Una città è un insediamento umano, esteso e stabile, che si differenzia da un paese o un villaggio per dimensione, densità di popolazione, importanza o status legale, frutto di un processo più o meno lungo di urbanizzazione.

Nuovo!!: Polonia e Città · Mostra di più »

Città della Polonia

Nella seguente tabella vengono elencate, in ordine decrescente per popolazione, le città della Polonia con almeno 100 000 abitanti nel 2006.

Nuovo!!: Polonia e Città della Polonia · Mostra di più »

Città Libera di Danzica

La Città Libera di Danzica (in tedesco: Freie Stadt Danzig; in polacco Wolne Miasto Gdańsk) è stata una città-stato che comprendeva, oltre a Danzica ed al suo porto sul Mar Baltico, più di duecento cittadine, villaggi ed insediamenti.

Nuovo!!: Polonia e Città Libera di Danzica · Mostra di più »

Clupea harengus

L'aringa (Clupea harengus Linnaeus, 1758) è un pesce osseo marino appartenente alla famiglia dei Clupeidae.

Nuovo!!: Polonia e Clupea harengus · Mostra di più »

Commissione europea

La Commissione europea è una delle principali istituzioni dell'Unione europea, suo organo esecutivo e promotrice del processo legislativo, pag.

Nuovo!!: Polonia e Commissione europea · Mostra di più »

Comuni della Polonia

Il comune (gmina, al plurale gminy) è il terzo livello della suddivisione amministrativa della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Comuni della Polonia · Mostra di più »

Comunismo

Il comunismo, termine derivato da «comune», a sua volta derivato dal latino commūnis («comune», «pubblico» e «che appartiene a tutti», ma anche «neutrale», «imparziale» e «equilibrato»), anch'esso di molteplice significato, è un insieme di idee economiche, sociali e politiche accomunate dalla prospettiva di una stratificazione sociale egualitaria e che presuppone la comunanza dei mezzi di produzione e l'organizzazione collettiva del lavoro, spesso affiancando a questi fondamenti anche opzioni internazionaliste.

Nuovo!!: Polonia e Comunismo · Mostra di più »

Concorso pianistico internazionale Fryderyk Chopin

Il concorso pianistico internazionale Fryderyk Chopin di Varsavia (in lingua polacca: Międzynarodowy Konkurs Pianistyczny im. Fryderyka Chopina) è una delle più antiche e prestigiose competizioni pianistiche internazionali, ed è interamente dedicato alla musica del grande compositore polacco.

Nuovo!!: Polonia e Concorso pianistico internazionale Fryderyk Chopin · Mostra di più »

Confederazione polacco-lituana

La Confederazione polacco-lituana, chiamata anche Repubblica delle Due Nazioni o Confederazione di Entrambe le Nazioni, (polacco: Rzeczpospolita Obojga Narodów, lituano: Abiejų tautų respublika, latino: Serenissima Res Publica Poloniae) fu uno stato sovrano, esistente dal 1569 al 1795; nata dall'unione politica della Corona del Regno di Polonia e il Granduca di Lituania retta da una monarchia (Monarchia elettiva), senza però alcuna autorità assoluta su tali territori, ma solo rappresentativa.

Nuovo!!: Polonia e Confederazione polacco-lituana · Mostra di più »

Confine tra la Germania e la Polonia

Il confine tra la Germania e la Polonia ha una lunghezza di 467 km.

Nuovo!!: Polonia e Confine tra la Germania e la Polonia · Mostra di più »

Consiglio dei ministri della Repubblica di Polonia

Il Consiglio dei Ministri della Polonia consiste dei ministri, dei capi di dipartimento di rango ministeriale e dei capi delle istituzioni centrali.

Nuovo!!: Polonia e Consiglio dei ministri della Repubblica di Polonia · Mostra di più »

Consiglio europeo

Il Consiglio europeo è un organo che si riunisce periodicamente per definire "le priorità e gli orientamenti politici generali", ovvero definire l'indirizzo politico dell'Unione europea ed esaminare i principali problemi del processo di integrazione.

Nuovo!!: Polonia e Consiglio europeo · Mostra di più »

Corridoio di Danzica

Il corridoio di Danzica (in tedesco Polnischer Korridor, in polacco Korytarz gdański) era una striscia di territorio istituita dopo la prima guerra mondiale, col trattato di Versailles del 28 giugno 1919, per dare alla ricostruita Polonia (3 novembre 1918) uno sbocco sul Mar Baltico.

Nuovo!!: Polonia e Corridoio di Danzica · Mostra di più »

Corte suprema della Repubblica di Polonia

La Corte suprema (in polacco: Sąd Najwyższy) della Repubblica di Polonia giudica avverso le sentenze emesse nei.

Nuovo!!: Polonia e Corte suprema della Repubblica di Polonia · Mostra di più »

Costituzione

La costituzione, nel diritto, è l'atto normativo fondamentale che definisce la natura, la forma, la struttura, l'attività e le regole fondamentali di un'organizzazione.

Nuovo!!: Polonia e Costituzione · Mostra di più »

Costituzione della Repubblica di Polonia

La Costituzione della Repubblica di Polonia (Konstytucja Rzeczypospolitej Polskiej) del 2 aprile 1997 è l'attuale costituzione della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Costituzione della Repubblica di Polonia · Mostra di più »

Costituzione polacca di maggio

La promulgazione della costituzione polacca, il 3 maggio 1791, da parte del Grande Sejm ha rappresentato l'estremo tentativo di modernizzare un paese che per troppo tempo era rimasto fermo nel tempo.

Nuovo!!: Polonia e Costituzione polacca di maggio · Mostra di più »

Cracovia

Cracovia (in polacco Kraków,; in tedesco Krakau, denominazione completa Stołeczne Królewskie Miasto Kraków - Città Reale Capitale di Cracovia) è una città polacca di 761.873 abitanti della Polonia meridionale, una delle più antiche ed estese dello Stato.

Nuovo!!: Polonia e Cracovia · Mostra di più »

Crauti

I crauti (in tedesco Sauerkraut, letteralmente "erba acida" o "verdura acida") sono un contorno tipico della cucina tedesca, ottenuto dal cavolo cappuccio, tagliato finemente e sottoposto a fermentazione lattica.

Nuovo!!: Polonia e Crauti · Mostra di più »

Cucina

La cucina (dal latino coquere, "cuocere") è un'arte sinestetica, il cui messaggio passa attraverso sapori, profumi, sensazioni tattili (consistenze, temperature), sensazioni visive e, in una certa misura, anche suoni.

Nuovo!!: Polonia e Cucina · Mostra di più »

Cucina francese

La cucina francese (cuisine française) fa riferimento a diversi stili gastronomici derivati dalla tradizione francese.

Nuovo!!: Polonia e Cucina francese · Mostra di più »

Cucina italiana

La cucina italiana si è sviluppata attraverso secoli di cambiamenti politici e sociali, con radici che risalgono al IV secolo a.C. La cucina italiana stessa è stata influenzata dalla cucina dell'antica Grecia, dell'antica Roma, bizantina, ebraica e araba e normanna.

Nuovo!!: Polonia e Cucina italiana · Mostra di più »

Cucina polacca

La cucina polacca (in polacco kuchnia polska) è molto varia, ma risulta difficile definirne l'origine e la tipicità.

Nuovo!!: Polonia e Cucina polacca · Mostra di più »

Cucina tedesca

La cucina tedesca (in tedesco: deutsche Küche) è una cucina ricca in diversità.

Nuovo!!: Polonia e Cucina tedesca · Mostra di più »

Cucumis sativus

Il cetriolo (Cucumis sativus L., 1753) è un ortaggio appartenente alla famiglia delle Cucurbitaceae, originario dell'India.

Nuovo!!: Polonia e Cucumis sativus · Mostra di più »

Cyprinus carpio

La Carpa (Cyprinus carpio), conosciuta anche come carpa comune, è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia dei Cyprinidae.

Nuovo!!: Polonia e Cyprinus carpio · Mostra di più »

Częstochowa

Częstochowa (in slesiano Czynstochowy, in tedesco Tschenstochau, in ceco Čenstochová) è una città della Polonia situata nel voivodato della Slesia.

Nuovo!!: Polonia e Częstochowa · Mostra di più »

Czesław Miłosz

Figlio di Aleksander Miłosz, ingegnere civile e di Weronica (nata Kuna), discendente da un fratello del bisnonno del grande poeta lituano di espressione francese Oscar Vladislas de Lubicz Milosz.

Nuovo!!: Polonia e Czesław Miłosz · Mostra di più »

Czesław Niemen

Nel corso della sua carriera musicale si è mosso nell'ambito del rock e della canzone popolare.

Nuovo!!: Polonia e Czesław Niemen · Mostra di più »

Danzica

Danzica (AFI:; in polacco Gdańsk,; in casciubo Gduńsk, in tedesco Danzig) è una città polacca, situata sulla costa meridionale del Mar Baltico.

Nuovo!!: Polonia e Danzica · Mostra di più »

Dąbrowa Górnicza

Dąbrowa Górnicza (in slesiano Důmbrowa Gůrńičo, in tedesco Redenberg) è una città della Polonia situata nel voivodato della Slesia.

Nuovo!!: Polonia e Dąbrowa Górnicza · Mostra di più »

Dżem

Dżem è una band blues rock polacca.

Nuovo!!: Polonia e Dżem · Mostra di più »

De revolutionibus orbium coelestium

Il De revolutionibus orbium coelestium (in italiano Sulle rivoluzioni dei corpi celesti) è il celeberrimo trattato astronomico di Niccolò Copernico, pubblicato per la prima volta a Norimberga nel 1543, sicuramente prima del 20 aprile.

Nuovo!!: Polonia e De revolutionibus orbium coelestium · Mostra di più »

Decapitated

I Decapitated sono un gruppo musicale technical death metal polacco, formatosi a Krosno nel 1996.

Nuovo!!: Polonia e Decapitated · Mostra di più »

Democrazia

La democrazia (parentesi) etimologicamente significa "governo del popolo", ovvero sistema di governo in cui la sovranità è esercitata, o indirettamente, dal popolo, generalmente identificato con l'insieme dei cittadini che ricorrono ad una votazione.

Nuovo!!: Polonia e Democrazia · Mostra di più »

Diluvio (Polonia)

Il Diluvio (in polacco Potop) è il nome con cui è conosciuta nell'ambito della storia della Polonia l'invasione della Confederazione polacco-lituana da parte del Regno russo e dell'Impero svedese tra il 1655 e il 1660 o più in generale la serie di guerre condotte nel XVII secolo.

Nuovo!!: Polonia e Diluvio (Polonia) · Mostra di più »

Diritto e Giustizia

Diritto e Giustizia (in polacco: Prawo i Sprawiedliwość, abbreviato in PiS) è un partito politico polacco di destra, di ispirazione conservatriceclericale e leggermente euroscettica.

Nuovo!!: Polonia e Diritto e Giustizia · Mostra di più »

Distretti della Polonia

I distretti della Polonia (in polacco powiaty, singolare powiat) costituiscono suddivisione territoriale di secondo livello del Paese, dopo i voivodati, e ammontano a 379 distretti (al 31 dicembre 2010), di cui 66 sono classificati come distretti urbani (powiaty grodzkie), gli altri come distretti rurali (powiaty ziemskie).

Nuovo!!: Polonia e Distretti della Polonia · Mostra di più »

Donald Tusk

È stato primo ministro della Polonia dal 2007 al 2014 e presidente del partito Piattaforma Civica (in polacco: Platforma Obywatelska, PO), di cui è anche cofondatore (2001), dal 2003 al 2014.

Nuovo!!: Polonia e Donald Tusk · Mostra di più »

Dottrina Brežnev

La dottrina Brežnev, nota anche come dottrina della sovranità limitata, fu una linea di politica estera sovietica introdotta da Leonid Brežnev in un discorso tenuto davanti al quinto congresso del Partito Operaio Unificato Polacco il 13 novembre 1968.

Nuovo!!: Polonia e Dottrina Brežnev · Mostra di più »

Ducato di Varsavia

Il Ducato di Varsavia (in polacco: Księstwo Warszawskie, in francese: Duché de Varsovie, in tedesco: Herzogtum Warschau), spesso chiamato Granducato di Varsavia, fu uno stato della Polonia stabilito da Napoleone Bonaparte nel 1807 dalle terre polacche cedute dal Regno di Prussia con il Trattato di Tilsit.

Nuovo!!: Polonia e Ducato di Varsavia · Mostra di più »

Ebraismo

L'Ebraismo indica sia una religione monoteista sia uno stile di vita sia una tradizione culturale diffusa all'interno del popolo ebraico, nelle varie comunità presenti in tutti i paesi del mondo.

Nuovo!!: Polonia e Ebraismo · Mostra di più »

Economia della Polonia

L'economia della Polonia rientra tra le economie avanzate dell'Europa centrale.

Nuovo!!: Polonia e Economia della Polonia · Mostra di più »

Edyta Górniak

Ha rappresentato il suo paese all'Eurovision Song Contest 1994 con To nie ja classificandosi al secondo posto.

Nuovo!!: Polonia e Edyta Górniak · Mostra di più »

Elbląg

Elbląg (in tedesco Elbing) è una città polacca con 127.655 abitanti della Polonia settentrionale, appartenente al voivodato della Varmia-Masuria.

Nuovo!!: Polonia e Elbląg · Mostra di più »

Elezioni parlamentari in Polonia del 1989

Le elezioni parlamentari in Polonia del 1989 sono state il risultato di un accordo tra il Partito Operaio Unificato Polacco e Solidarność; l'accordo finale è stato firmato il 5 aprile 1989, e di conseguenza il reale potere politico fu assegnato al nuovo Parlamento bicamerale ed al Presidente della Polonia, che sarebbe stato il capo esecutivo.

Nuovo!!: Polonia e Elezioni parlamentari in Polonia del 1989 · Mostra di più »

Elezioni parlamentari in Polonia del 1991

Le elezioni parlamentari in Polonia del 1991 si sono tenute il 27 ottobre.

Nuovo!!: Polonia e Elezioni parlamentari in Polonia del 1991 · Mostra di più »

Elezioni parlamentari in Polonia del 1993

Le elezioni parlamentari in Polonia del 1993 si svolsero il 19 settembre.

Nuovo!!: Polonia e Elezioni parlamentari in Polonia del 1993 · Mostra di più »

Elezioni parlamentari in Polonia del 1997

Le elezioni parlamentari in Polonia del 1997 si sono tenute il 21 settembre.

Nuovo!!: Polonia e Elezioni parlamentari in Polonia del 1997 · Mostra di più »

Elezioni parlamentari in Polonia del 2001

Le elezioni parlamentari in Polonia del 2001 si sono tenute il 23 settembre.

Nuovo!!: Polonia e Elezioni parlamentari in Polonia del 2001 · Mostra di più »

Elezioni parlamentari in Polonia del 2005

Le elezioni parlamentari in Polonia del 2005 si sono tenute il 25 settembre 2005.

Nuovo!!: Polonia e Elezioni parlamentari in Polonia del 2005 · Mostra di più »

Elezioni parlamentari in Polonia del 2007

Le elezioni parlamentari in Polonia del 2007 si sono tenute il 21 ottobre.

Nuovo!!: Polonia e Elezioni parlamentari in Polonia del 2007 · Mostra di più »

Elezioni parlamentari in Polonia del 2015

Le elezioni parlamentari in Polonia del 2015 si sono tenute il 25 ottobre.

Nuovo!!: Polonia e Elezioni parlamentari in Polonia del 2015 · Mostra di più »

Elezioni presidenziali in Polonia del 2005

Le elezioni presidenziali in Polonia del 2005 si sono tenute il 9 ottobre (primo turno) e il 23 ottobre (secondo turno).

Nuovo!!: Polonia e Elezioni presidenziali in Polonia del 2005 · Mostra di più »

Enclave

In geografia politica, un'enclave (termine derivato del francese enclaver, propriamente “chiudere con una chiave”, che è dal latino volgare inclavare, derivato di clavis, “chiave”) è una regione interamente compresa all'interno di uno Stato, che però appartiene ed è governata da un altro Paese.

Nuovo!!: Polonia e Enclave · Mostra di più »

Est

L'est o oriente o levante è uno dei quattro punti o direzioni cardinali.

Nuovo!!: Polonia e Est · Mostra di più »

Etnia

Con etnia (dal greco, èthnos 'popolo', 'nazione') «si identifica una comunità caratterizzata da omogeneità di lingua, cultura, tradizioni e memorie storiche, stanziata tradizionalmente su un determinato territorio».

Nuovo!!: Polonia e Etnia · Mostra di più »

Euro

L'euro (AFI:; plurale invariabile oppure, meno comunemente, euri; EUR o €) è la valuta comune ufficiale dell'Unione europea (nel suo insieme) e quella unica attualmente adottata da 19 dei 28 Stati membri dell'Unione aderenti all'Unione economica e monetaria dell'Unione europea (UEM), ossia Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna.

Nuovo!!: Polonia e Euro · Mostra di più »

Europa

L'Europa è una regione geografica del mondo, comunemente considerata un continente in base a fattori economici, geopolitici e storico-culturali.

Nuovo!!: Polonia e Europa · Mostra di più »

Europa centrale

L'Europa Centrale (anche Mitteleuropa o Europa danubiana) è una regione dell'Europa, compresa tra l'Europa occidentale e l'Europa orientale e tra l'Europa settentrionale e l’Europa meridionale, per quanto variamente definite.

Nuovo!!: Polonia e Europa centrale · Mostra di più »

Ewa Demarczyk

Il suo album d'esordio ottiene il disco di platino in Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Ewa Demarczyk · Mostra di più »

Ewa Kopacz

Il 15 settembre 2014 il Presidente della Polonia Bronisław Komorowski le aveva conferito l'incarico di formare un nuovo governo per sostituire Donald Tusk, nominato Presidente del Consiglio europeo.

Nuovo!!: Polonia e Ewa Kopacz · Mostra di più »

Fede nativa slava

La Fede Nativa Slava o Rodnoveria (dal russo, Rodnoverie; in serbo Родоверје, Rodoverje;, Ridnovirya; in polacco Rodzimowierstwo o Rodzima Wiara; in ceco Rodnověří; e nelle lingue slave del sud mutuato dal russo; tutti composti di родная rodnaya e вера vera, vale a dire "fede indigena" o "nativa" o "ancestrale") è un movimento religioso neopagano che si propone come la continuazione contemporanea della religione indigena praticata dai popoli slavi prima che le loro classi dirigenti adottassero il cristianesimo come religione di stato a partire dal X secolo.

Nuovo!!: Polonia e Fede nativa slava · Mostra di più »

Federico Augusto I (re di Sassonia)

Fu Elettore di Sassonia con il nome di Federico Augusto III (1763-1805) e Duca di Varsavia col nome di Federico Augusto I (1807-1813).

Nuovo!!: Polonia e Federico Augusto I (re di Sassonia) · Mostra di più »

Ferrovia

Con il termine ferrovia (o strada ferrata) s'intende generalmente l'infrastruttura di trasporto terrestre, idonea alla circolazione di treni.

Nuovo!!: Polonia e Ferrovia · Mostra di più »

Fondi strutturali

I fondi strutturali europei sono lo strumento principale della politica degli investimenti per la politica di coesione dell’Unione europea, allo scopo di favorire sia la crescita economica e occupazionale degli stati membri e delle loro regioni, sia la cooperazione territoriale europea.

Nuovo!!: Polonia e Fondi strutturali · Mostra di più »

Fondo Monetario Internazionale

Il Fondo Monetario Internazionale (International Monetary Fund, di solito abbreviato in FMI in italiano e in IMF in inglese) è un'organizzazione internazionale a carattere universale composta dai governi nazionali di 189 Paesi e insieme al gruppo della Banca Mondiale fa parte delle organizzazioni internazionali dette di Bretton Woods, dal nome della località in cui si tenne la conferenza che ne sancì la creazione.

Nuovo!!: Polonia e Fondo Monetario Internazionale · Mostra di più »

France Télécom

France Télécom (dal 1º luglio 2013 ridenominata Orange SA) è stata la maggiore impresa di telecomunicazioni in Francia.

Nuovo!!: Polonia e France Télécom · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Polonia e Francia · Mostra di più »

Francobollo

Il francobollo è una carta-valore, stampato da una parte e gommato sul retro, che serve per l'affrancatura dei servizi di corrispondenza.

Nuovo!!: Polonia e Francobollo · Mostra di più »

Fryderyk Chopin

Fu uno dei grandi maestri della musica romantica, talvolta definito «poeta del pianoforte», il cui "genio poetico" è basato su una tecnica professionale che è senza eguali nella sua generazione." Bambino prodigio, crebbe in quello che fu l'allora Ducato di Varsavia, dove ebbe modo di completare la sua formazione musicale.

Nuovo!!: Polonia e Fryderyk Chopin · Mostra di più »

Fungi

I funghi (Fungi, L. 1753, dal latino) o miceti (dal greco μύκης, mykes) sono un regno di organismi eucarioti, da unicellulari a complessi, a cui appartengono anche i lieviti e le muffe.

Nuovo!!: Polonia e Fungi · Mostra di più »

Galizia (Europa centrale)

La Galizia è una regione storica divisa tra la Polonia e l'Ucraina.

Nuovo!!: Polonia e Galizia (Europa centrale) · Mostra di più »

Gdynia

Gdynia (Gdiniô in casciubo, Gdingen in tedesco, Gotenhafen dal 1939 al 1945) è una città polacca portuale situata nella baia di Danzica sul Mar Baltico.

Nuovo!!: Polonia e Gdynia · Mostra di più »

Geografia della Polonia

La Polonia è uno stato dell'Europa centrale situato ad est della Germania.

Nuovo!!: Polonia e Geografia della Polonia · Mostra di più »

Germani

Il termine Germani (chiamati anche Teutoni o, per sineddoche, Goti) indica un insieme di popoli parlanti lingue germaniche, nati dalla fusione fra gruppi etnici di origine indoeuropea e gruppi etnici autoctoni di origine paleo-mesolitica e neolitica nella loro patria originaria (Scandinavia meridionale, Jutland, odierna Germania settentrionale), che, dopo essersi cristallizzati in un'unica compagine, a partire dai primi secoli del I millennio si diffusero fino a occupare un'ampia area dell'Europa centro-settentrionale, dalla Scandinavia all'alto corso del Danubio e dal Reno alla Vistola.

Nuovo!!: Polonia e Germani · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Polonia e Germania · Mostra di più »

Germania nazista

Germania Nazionalsocialista e Terzo Reich (in tedesco: Drittes Reich) sono le definizioni con cui comunemente ci si riferisce alla Germania tra il 1933 e il 1945, quando si trovò sotto il regime totalitario del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori guidato dal dittatore Adolf Hitler.

Nuovo!!: Polonia e Germania nazista · Mostra di più »

Giorno dell'indipendenza della Polonia

Il giorno dell'indipendenza della Polonia (in polacco: Narodowe Święto Niepodległości) è la festa nazionale celebrata ogni anno l'11 novembre, in cui la Polonia commemora l'anniversario della Seconda Repubblica di Polonia, 123 anni dopo la spartizione della Polonia nel 1795 da parte di Russia, Prussia e Austria.

Nuovo!!: Polonia e Giorno dell'indipendenza della Polonia · Mostra di più »

Giovanni III Sobieski

Era figlio di Jakub Sobieski, Voivoda di Rutenia nonché castellano di Cracovia e di Zofia Teofillia Daniłowicz, figlia di un hetman.

Nuovo!!: Polonia e Giovanni III Sobieski · Mostra di più »

Gliwice

Gliwice, pronuncia (in slesiano Glywicy, in tedesco Gleiwitz, in latino Glivitium) è una città polacca industriale nel sud Polonia, nella regione della Slesia (in polacco Śląsk), con 196.167 abitanti (2009) e che sorge sulle sponde del fiume Kłodnica, circa a 20 km ovest da Katowice.

Nuovo!!: Polonia e Gliwice · Mostra di più »

Global Peace Index

L'Indice della Pace Globale (GPI) è un tentativo di classificare gli stati e le regioni in base a fattori che ne determinino lo stato di pacificità, o meglio l'attitudine di un determinato paese a essere considerato pacifico.

Nuovo!!: Polonia e Global Peace Index · Mostra di più »

Gniezno

Gniezno (in tedesco: Gnesen) è un'antica città della Polonia, situata nel voivodato della Grande Polonia, circa 50 km a est di Poznań, nella zona centro-occidentale del paese.

Nuovo!!: Polonia e Gniezno · Mostra di più »

Gołąbki

Il Gołąbki, (in go'łompki è un involtino di cavolo molto comune nella cucina polacca, costituito da foglie di cavolo leggermente bollite e avvolte attorno a carne di maiale o di manzo macinata, cipolla tritata, riso o orzo, il tutto cotto in una casseruola. Gołąbki è il plurale di gołąbek che, a sua volta, è il diminutivo di gołąb che significa "piccione", richiamando esplicitamente la forma degli involtini, dalla grandezza di un pugno o inferiore. I Gołąbki vengono spesso serviti durante il periodo di Natale e durante altre occasioni festive come i matrimoni. Inoltre, costituiscono uno dei piatti principali serviti, in occasione delle riunioni di famiglia, nelle tavole degli americani di ascendenza polacca (ovvero i Polish Americans). Secondo il mito polacco il Re della Polonia e Gran Duca della Lituania Casimiro IV Jagellone, nutrì il suo esercito con i gołąbki prima di una battaglia determinante della guerra dei tredici anni, combattuta all'esterno del castello di Malbork contro l'Ordine Teutonico, perseguendo una gloriosa vittoria grazie all'energia fornita dal sostanzioso pasto.

Nuovo!!: Polonia e Gołąbki · Mostra di più »

Gorzów Wielkopolski

Gorzów Wielkopolski (conosciuta anche come Gorzów, in tedesco Landsberg an der Warthe) è una città polacca occidentale, sul fiume Warta, con 125.780 abitanti nel 2005.

Nuovo!!: Polonia e Gorzów Wielkopolski · Mostra di più »

Governatorato Generale

Il Governatorato Generale (per esteso: Governatorato Generale per le aree occupate della Polonia, in tedesco: Generalgouvernement für die besetzten polnischen Gebiete) fu il nome dato dalla Germania nazista all'autorità che governava la parte della Polonia non annessa direttamente al Reich, dopo la sua occupazione da parte della Wehrmacht nel settembre del 1939.

Nuovo!!: Polonia e Governatorato Generale · Mostra di più »

Governo in esilio della Polonia

Il governo della Repubblica Polacca in esilio fu il governo della Polonia dopo che la nazione venne occupata dalla Germania nazista e dall'Unione Sovietica dal settembre all'ottobre 1939.

Nuovo!!: Polonia e Governo in esilio della Polonia · Mostra di più »

Governo Kopacz

Il governo Kopacz è il governo della Polonia in carica dal 22 settembre 2014.

Nuovo!!: Polonia e Governo Kopacz · Mostra di più »

Gran Bretagna

La Gran Bretagna (in inglese Great Britain o più familiarmente Britain; in gaelico scozzese Breatainn Mhòr; in gallese Prydain Fawr; in cornico Breten Veur) è un'isola dell'oceano Atlantico situata a nordovest dell'Europa continentale.

Nuovo!!: Polonia e Gran Bretagna · Mostra di più »

Grande recessione

La grande recessione è una crisi economica mondiale che prese avvio negli Stati Uniti d'America nel 2007 in seguito a una crisi del mercato immobiliare innescata dallo scoppio di una bolla immobiliare (crisi dei subprime) producendo a catena una grave crisi finanziaria nell'economia americana.

Nuovo!!: Polonia e Grande recessione · Mostra di più »

Graveland (gruppo musicale)

I Graveland sono un gruppo black metal polacco, fondato nel 1992 da Robert Fudali detto Rob Darken.

Nuovo!!: Polonia e Graveland (gruppo musicale) · Mostra di più »

Grudziądz

Grudziądz (in tedesco Graudenz) è una città polacca del voivodato della Cuiavia-Pomerania, quarta per popolazione dopo Bydgoszcz, Toruń e Włocławek.

Nuovo!!: Polonia e Grudziądz · Mostra di più »

Guerra polacco-cecoslovacca

La guerra polacco-cecoslovacca fu un breve conflitto che coinvolse, tra il 23 e il 30 gennaio 1919, la Seconda Repubblica di Polonia e la Prima Repubblica cecoslovacca, durante i convulsi eventi del periodo immediatamente successivo alla prima guerra mondiale.

Nuovo!!: Polonia e Guerra polacco-cecoslovacca · Mostra di più »

Guerra sovietico-polacca

La guerra sovietico-polacca (in polacco: Wojna polsko-bolszewicka), nota anche come guerra polacco-bolscevica, fu un conflitto armato che vide contrapposti, tra il 1919 ed il 1921, da una parte la Repubblica di Polonia, appena ricostituitasi come stato indipendente dopo più di un secolo di dominazione straniera, e il governo nazionalista ucraino in esilio, e dall'altra la Russia sovietica già in lotta contro le armate controrivoluzionarie.

Nuovo!!: Polonia e Guerra sovietico-polacca · Mostra di più »

Guerre napoleoniche

Guerre napoleoniche è il termine usato per definire l'insieme delle guerre combattute in Europa nel periodo in cui Napoleone Bonaparte governò la Francia.

Nuovo!!: Polonia e Guerre napoleoniche · Mostra di più »

Hendrik Willem van Loon

Figlio di Hendrik Willem van Loon e di Elisabeth Johanna Hanken, nacque a Rotterdam nel 1882.

Nuovo!!: Polonia e Hendrik Willem van Loon · Mostra di più »

Henryk Sienkiewicz

È l'autore del celebre romanzo Quo vadis?, per il quale ha ricevuto nel 1905 il Premio Nobel per la letteratura.

Nuovo!!: Polonia e Henryk Sienkiewicz · Mostra di più »

Hockey su ghiaccio

L'hockey su ghiaccio (oppure semplicemente hockey nelle nazioni in cui è la variante più diffusa; in Svizzera, e in Italia durante l'era fascista, anche chiamato disco su ghiaccio) è uno sport di squadra disputato sul ghiaccio in cui i pattinatori attraverso l'utilizzo di un bastone ricurvo indirizzano il puck (oppure "disco") nella porta della squadra avversaria.

Nuovo!!: Polonia e Hockey su ghiaccio · Mostra di più »

Illuminismo in Polonia

Le idee dell'età dell'Illuminismo in Polonia furono sviluppate più tardi rispetto agli stati dell'Europa occidentale, in quanto la borghesia polacca era più debole e la cultura della szlachta (nobiltà), insieme al sistema politico della Confederazione Polacco-Lituana (libertà dorata) erano in grave crisi.

Nuovo!!: Polonia e Illuminismo in Polonia · Mostra di più »

Impero austro-ungarico

L'Impero austro-ungaricoIn tedesco: Österreichisch-Ungarisches Reich; in ungherese: Osztrák-Magyar Birodalom.

Nuovo!!: Polonia e Impero austro-ungarico · Mostra di più »

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

Nuovo!!: Polonia e Impero ottomano · Mostra di più »

Impero russo

L'Impero russo (in russo: Российская империя, Rossijskaja imperija), spesso indicato anche come Russia imperiale, fu l'organismo statale che per volontà di Pietro I il Grande (1682–1725) governò la Russia zarista dal 1721 fino alla deposizione di Nicola II (1894–1917) a seguito della rivoluzione di febbraio del 1917.

Nuovo!!: Polonia e Impero russo · Mostra di più »

Impero tedesco

Il termine Impero tedesco o Impero germanico (1871 - 1918), chiamato anche Secondo Reich (Zweites Reich), si riferisce comunemente alla Germania nel periodo che va dal conseguimento di una piena unità nazionale il 18 gennaio 1871 fino all'abdicazione del Kaiser Guglielmo II il 9 novembre 1918, mentre più rara è la forma Reich tedesco.

Nuovo!!: Polonia e Impero tedesco · Mostra di più »

Incidente del Tu-154 Siły Powietrzne del 2010

L'incidente del Tu-154 Siły Powietrzne del 2010, a cui i media hanno spesso fatto riferimento come l'incidente dell'aereo presidenziale polacco, occorse il 10 aprile 2010 a un Tupolev Tu-154M della Siły Powietrzne, l'aeronautica militare della Polonia, che precipitò in fase di atterraggio a circa 20 chilometri dalla città russa di Smolensk uccidendo gli 89 passeggeri e i 7 membri dell'equipaggio a bordo.

Nuovo!!: Polonia e Incidente del Tu-154 Siły Powietrzne del 2010 · Mostra di più »

Industria

Il termine industria viene utilizzato in senso lato per indicare qualsiasi attività umana che viene svolta allo scopo di generare beni o servizi.

Nuovo!!: Polonia e Industria · Mostra di più »

Islam

L'islam (pronunciato in italiano AFI: o) è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto (in arabo محمد, Muḥammad), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Dio (in arabo الله, Allāh) al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم, Ādam), il primo uomo e il primo profeta.

Nuovo!!: Polonia e Islam · Mostra di più »

Israele

Israele, ufficialmente Stato d'Israele (in ebraico:, Medinat Yisra'el; in arabo: دولة اسرائيل, Dawlat Isrā'īl), è uno Stato del Vicino Oriente affacciato sul mar Mediterraneo e che confina a nord con il Libano, con la Siria a nord-est, Giordania a est, Egitto e golfo di Aqaba a sud e con i territori palestinesi, ossia Cisgiordania (comprendente le regioni storiche di Giudea e Samaria) a est, e Striscia di Gaza a sud-ovest.

Nuovo!!: Polonia e Israele · Mostra di più »

Italia

L'Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una repubblica parlamentare situata nell'Europa meridionale, con una popolazione di 60,5 milioni di abitanti e Roma come capitale.

Nuovo!!: Polonia e Italia · Mostra di più »

Jan Kochanowski

È riconosciuta la sua importanza per l'uso della lingua polacca, che con lui raggiunge dignità letteraria.

Nuovo!!: Polonia e Jan Kochanowski · Mostra di più »

Jarosław Kaczyński

È il presidente del partito Diritto e Giustizia (in polacco: Prawo i Sprawiedliwość, PiS) di cui è il cofondatore (2001).

Nuovo!!: Polonia e Jarosław Kaczyński · Mostra di più »

Józef Piłsudski

Leader delle forze armate polacche e (1926-1935) della Seconda Repubblica di Polonia, fu una delle più importanti figure politiche polacche della sua era, ed è considerato il padre della riconquistata indipendenza polacca, 123 anni dopo la terza spartizione della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Józef Piłsudski · Mostra di più »

Jerzy Skolimowski

Da bambino ha assistito alle brutalità della guerra, salvandosi dalle macerie di una casa bombardata a Varsavia.

Nuovo!!: Polonia e Jerzy Skolimowski · Mostra di più »

Kalisz

Kalisz (Kalisch in tedesco) è una città polacca nel voivodato della Grande Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Kalisz · Mostra di più »

Kapuśniak

Il kapusniak, zuppa di carne e cipolle, è una minestra della cucina ucraina e polacca a base di carne di maiale e crauti; viene servita molto calda.

Nuovo!!: Polonia e Kapuśniak · Mostra di più »

Kasia Kowalska

Ha iniziato la propria carriera negli anni '80 collaborando con diversi gruppi come Human, Fatum e Talking Pictures.

Nuovo!!: Polonia e Kasia Kowalska · Mostra di più »

Kasia Nosowska

Dal 1992 è la vocalist del gruppo grunge Hey.

Nuovo!!: Polonia e Kasia Nosowska · Mostra di più »

Katowice

Katowice (in slesiano Katowicy, in tedesco Kattowitz, in ceco Katovice) è un'importante città della regione storica della Slesia, nella Polonia meridionale, sui fiumi Kłodnica e Rawa, non lontana da Cracovia.

Nuovo!!: Polonia e Katowice · Mostra di più »

Kayah

La carriera artistica di Kayah cominciò col partecipare ai cori con molti artisti, il suo primo singolo da solista è stata la canzone "Córeczko" nel 1988 al festival di Sopot, ma il suo primo album Kamień apparve nel 1995 interamente creato da lei il quale ebbe un grandissimo successo.

Nuovo!!: Polonia e Kayah · Mostra di più »

Khanato dell'Orda d'Oro

Il Khanato dell'Orda d'Oro (conosciuto anche come Khanato Kipchak) fu un regno tataro-mongolo fiorito in Russia nei secoli XIII-XVI, fondato da Batu Khan, un nipote di Gengis Khan.

Nuovo!!: Polonia e Khanato dell'Orda d'Oro · Mostra di più »

Kielce

Kielce è una grande città polacca di 201.815 abitanti, capoluogo del voivodato della Santacroce (Województwo świętokrzyskie).

Nuovo!!: Polonia e Kielce · Mostra di più »

Koszalin

Koszalin (pron.; in casciubo: Kòszalëno; in tedesco: Köslin) è una città polacca situata nel voivodato della Pomerania Occidentale.

Nuovo!!: Polonia e Koszalin · Mostra di più »

Krzysztof Kieślowski

È riconosciuto universalmente come uno dei più grandi registi della storia del cinema.

Nuovo!!: Polonia e Krzysztof Kieślowski · Mostra di più »

Krzysztof Penderecki

La sua opera si colloca nell'ambito del postserialismo.

Nuovo!!: Polonia e Krzysztof Penderecki · Mostra di più »

Krzysztof Zanussi

Trisnipote di un ingegnere asburgico trasferitosi dal Friuli, Italia, alla Polonia per sovrintendere alla costruzione di ferrovie, Zanussi incominciò gli studi di fisica all'Università di Varsavia, ma nel 1959 si iscrisse a filosofia all'Università di Cracovia.

Nuovo!!: Polonia e Krzysztof Zanussi · Mostra di più »

Kult

Kult è un gioco di ruolo con ambientazione contemporanea horror di Gunilla Jonsson, Michael Petersén pubblicato originariamente nel 1991 dalla Target Games.

Nuovo!!: Polonia e Kult · Mostra di più »

Lady Pank

Lady Pank è un gruppo musicale rock e pop rock polacco, nato nel 1981 a Varsavia da Jan Borysewicz e Andrzej Mogielnicki.

Nuovo!!: Polonia e Lady Pank · Mostra di più »

Lech Kaczyński

Militava nel partito conservatore Prawo i Sprawiedliwość (PiS).

Nuovo!!: Polonia e Lech Kaczyński · Mostra di più »

Lech Wałęsa

Fu presidente della Polonia dal 1990 al 1995.

Nuovo!!: Polonia e Lech Wałęsa · Mostra di più »

Legnica

Legnica (in slesiano Ligńica, in tedesco Liegnitz, in ceco Lehnice) è una città polacca della regione della Bassa Slesia (Dolnośląskie), situata 65 km a nordovest di Breslavia; sorge alla confluenza dei fiumi Czarna Woda e Kaczawa, in una fertile regione agricola.

Nuovo!!: Polonia e Legnica · Mostra di più »

Liberalismo

Liberalismo è il termine utilizzato a partire dal '900 (probabile primo esempio nel 1911: Il Liberalismo, di Hobhouse) per indicare la dottrina politica elaborata inizialmente dai filosofi illuministi tra la fine del XVII e il XVIII secolo.

Nuovo!!: Polonia e Liberalismo · Mostra di più »

Linea Curzon

La Linea Curzon fu una linea di demarcazione proposta nel 1919 dal Ministro degli Esteri inglese George Nathaniel Curzon come possibile armistizio tra la Polonia ad ovest e la Repubblica socialista federativa sovietica russa ad est, durante la guerra polacco-sovietica del 1919-1920.

Nuovo!!: Polonia e Linea Curzon · Mostra di più »

Lingua bielorussa

La lingua bielorussa (беларуская мова, bielaruskaja mova) è una lingua slava orientale parlata in Bielorussia e nelle terre immediatamente circostanti la nazione.

Nuovo!!: Polonia e Lingua bielorussa · Mostra di più »

Lingua casciuba

La lingua casciuba (kaszëbsczi jãzëk) è una lingua slava occidentale parlata in Polonia, nel Voivodato della Pomerania sul Mar Baltico.

Nuovo!!: Polonia e Lingua casciuba · Mostra di più »

Lingua inglese

L'inglese (nome nativo English) è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche, assieme all'olandese, all'alto e basso tedesco, al fiammingo e al frisone.

Nuovo!!: Polonia e Lingua inglese · Mostra di più »

Lingua lituana

La lingua lituana (lietuvių kalba) appartiene al ramo orientale delle lingue baltiche all'interno della famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Polonia e Lingua lituana · Mostra di più »

Lingua polacca

La lingua polacca è una lingua slava occidentale parlata in Polonia e numerosi altri stati.

Nuovo!!: Polonia e Lingua polacca · Mostra di più »

Lingua tedesca

Il tedesco è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche.

Nuovo!!: Polonia e Lingua tedesca · Mostra di più »

Lingua ucraina

La lingua ucraìna o укрaïнська мо́ва (ukrajins'ka mova) è una lingua slava orientale parlata in Ucraina.

Nuovo!!: Polonia e Lingua ucraina · Mostra di più »

Lingua ufficiale

Una lingua ufficiale è la lingua che uno Stato sovrano ha legalmente adottato per la produzione dei propri documenti ufficiali, come le leggi, gli atti giudiziari e notarili.

Nuovo!!: Polonia e Lingua ufficiale · Mostra di più »

Lingue slave

Le lingue slave sono un gruppo di idiomi appartenenti alla famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Polonia e Lingue slave · Mostra di più »

Lituania

La Lituania (in lituano: Lietuva), ufficialmente Repubblica di Lituania (in lituano Lietuvos Respublika), è uno Stato membro dell'Unione europea, confinante a nord con la Lettonia, ad est con la Bielorussia, a sud con la Polonia e a sud-ovest con l'exclave russa dell'Oblast' di Kaliningrad, mentre ad ovest è bagnata dal mar Baltico.

Nuovo!!: Polonia e Lituania · Mostra di più »

Lublino

Lublino (in polacco Lublin) è una città di 348.567 abitanti della Polonia orientale.

Nuovo!!: Polonia e Lublino · Mostra di più »

Luteranesimo

Con il termine luteranesimo si indica la confessione religiosa cristiana della riforma protestante sviluppata da Martin Lutero, che si ispira a lui e ai teologi che ne raccolsero l'eredità.

Nuovo!!: Polonia e Luteranesimo · Mostra di più »

Mar Baltico

Il mar Baltico è un mare interno dell'oceano Atlantico settentrionale e si trova nell'Europa nord-orientale, circondato dalla Penisola scandinàva (meno correttamente scandìnava), dalla terraferma dell'Europa centrale e orientale e dalle Isole danesi.

Nuovo!!: Polonia e Mar Baltico · Mostra di più »

Marek Grechuta

Nasce subito dopo la grande guerra nella cittadina di Zamość, che lascerà per intraprendere gli studi di architettura al Politecnico Tadeusz Kościuszko di Cracovia.

Nuovo!!: Polonia e Marek Grechuta · Mostra di più »

Marie Curie

Nel 1903 fu insignita del premio Nobel per la fisica (assieme al marito Pierre Curie e ad Antoine Henri Becquerel) per i loro studi sulle radiazioni e, nel 1911, del premio Nobel per la chimica per la sua scoperta del radio e del polonio.

Nuovo!!: Polonia e Marie Curie · Mostra di più »

Marynarka Wojenna

Marynarka Wojenna (in italiano: Marina Militare della Polonia) è una delle quattro componenti delle Siły Zbrojne Rzeczypospolitej Polskiej.

Nuovo!!: Polonia e Marynarka Wojenna · Mostra di più »

Massacro di Katyń

Il massacro della foresta di Katyń, noto anche più semplicemente come Massacro di Katyń, avvenne durante la seconda guerra mondiale e consistette nell'esecuzione di massa, da parte dell'NKVD sovietica, di soldati e civili polacchi.

Nuovo!!: Polonia e Massacro di Katyń · Mostra di più »

Mateusz Morawiecki

È stato ministro dello sviluppo e ministro dell'economia nel gabinetto di Beata Szydło dal 2015 al 2017.

Nuovo!!: Polonia e Mateusz Morawiecki · Mostra di più »

Mazurek Dąbrowskiego

Mazurek Dąbrowskiego (Mazurka di Dąbrowski) è il nome con cui è anche conosciuto il canto Pieśń Legionów Polskich we Włoszech (Canto delle legioni polacche in Italia), inno nazionale polacco.

Nuovo!!: Polonia e Mazurek Dąbrowskiego · Mostra di più »

Medaglia olimpica

La medaglia olimpica è il principale premio assegnato agli atleti che si piazzano nei primi tre posti di una competizione olimpica.

Nuovo!!: Polonia e Medaglia olimpica · Mostra di più »

Michał Szpak

Nel 2011 è ha partecipato alla prima edizione della versione polacca di X Factor, piazzandosi secondo.

Nuovo!!: Polonia e Michał Szpak · Mostra di più »

Miecislao I di Polonia

Mieszko non era il suo vero nome, ma gli fu conferito più tardi; egli era figlio del quasi leggendario Siemomysł.

Nuovo!!: Polonia e Miecislao I di Polonia · Mostra di più »

Minestra

Per minestra s'intende un cibo di solito che nei pasti (pranzi o cene) formali è servito dopo un antipasto – nel caso sia a base asciutta (pastasciutta o altro), o come prima portata – nel caso sia una pietanza liquida (in brodo).

Nuovo!!: Polonia e Minestra · Mostra di più »

Miniera di sale di Wieliczka

La miniera di sale di Wieliczka è situata nella città di Wieliczka, nell'Area metropolitana di Cracovia, in Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Miniera di sale di Wieliczka · Mostra di più »

Minoranza

Si definisce minoranza un gruppo sociale che, in una data società non costituisce una realtà maggioritaria in riferimento a: etnia (minoranza etnica), lingua (minoranza linguistica), religione (minoranza religiosa), genere (minoranza di genere), età, condizione psicofisica.

Nuovo!!: Polonia e Minoranza · Mostra di più »

Mongoli

I Mongoli sono il popolo storicamente abitante della Mongolia, paese situato nell'Asia orientale.

Nuovo!!: Polonia e Mongoli · Mostra di più »

Mysłowice

Mysłowice (in slesiano Myslowicy, in tedesco Myslowitz, in ceco Myslovice) è una città polacca del voivodato della Slesia.

Nuovo!!: Polonia e Mysłowice · Mostra di più »

Napoleone Bonaparte

Ufficiale d'artiglieria e quindi generale durante la rivoluzione francese, divenne famoso come principale generale della Francia rivoluzionaria grazie alle vittorie ottenute nel corso della prima campagna d'Italia.

Nuovo!!: Polonia e Napoleone Bonaparte · Mostra di più »

Narodowy Bank Polski

Il Narodowy Bank Polski è la banca centrale della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Narodowy Bank Polski · Mostra di più »

Nazionale di calcio della Polonia

La nazionale di calcio della Polonia (pol. Reprezentacja Polski w piłce nożnej mężczyzn) è la rappresentativa calcistica della Polonia ed è posta sotto l'egida della federazione calcistica polacca.

Nuovo!!: Polonia e Nazionale di calcio della Polonia · Mostra di più »

Nazionale di pallavolo maschile della Polonia

La nazionale di pallavolo maschile della Polonia è una squadra europea composta dai migliori giocatori di pallavolo della Polonia ed è posta sotto l'egida della Federazione pallavolistica della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Nazionale di pallavolo maschile della Polonia · Mostra di più »

Neoliberalismo

Il neoliberalismo è, in scienza politica, un insieme di dottrine eredi del liberalismo classico.

Nuovo!!: Polonia e Neoliberalismo · Mostra di più »

Neopaganesimo

Neopaganesimo, Neo-Paganesimo o Nuovo Paganesimo (a volte anche Paganesimo moderno) è un termine ombrello che raggruppa un insieme di religioni, tradizioni e movimenti spirituali eterogenei, i quali si ispirano alle religioni pagane dell'età antica in Europa e nel Medio Oriente.

Nuovo!!: Polonia e Neopaganesimo · Mostra di più »

Neopaganesimo polacco

Il neopaganesimo polacco è il movimento neopagano venuto alla luce in Polonia all'inizio del XIX secolo, espresso da un insieme eterogeneo di gruppi e personalità di orientamento culturale e politico diverso.

Nuovo!!: Polonia e Neopaganesimo polacco · Mostra di più »

Niccolò Copernico

Fu anche un ecclesiastico, un giurista, un governatore e un medico.

Nuovo!!: Polonia e Niccolò Copernico · Mostra di più »

Nord

Il nord, o anche norte, settentrione o mezzanotte, è uno dei quattro punti o direzioni cardinali.

Nuovo!!: Polonia e Nord · Mostra di più »

Oświęcim

Oświęcim (pron. italiana: Òsviecim oppure Òshviencim, in yiddish: אָשפֿעצין o אשפעצין, Oshfetsin o Oschfetzin; in ebraico: אושוויינצ'ים, Oshvyenchim) è un comune urbano polacco dell'omonimo distretto sito nel voivodato della Piccola Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Oświęcim · Mostra di più »

Oblast' di Kaliningrad

L'oblast' di Kaliningrad (Kaliningradskaja oblast&#39) è un'oblast' della Russia con un'estensione di e con una popolazione di abitanti, comprendente un territorio pianeggiante e uniforme, exclave della Federazione russa tra la Lituania e la Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Oblast' di Kaliningrad · Mostra di più »

Occupazione della Polonia

Con l'inizio della guerra del settembre 1939, partì l'invasione della Polonia da parte della Germania nazista e dell'Unione Sovietica, che si spartirono il suo territorio.

Nuovo!!: Polonia e Occupazione della Polonia · Mostra di più »

Olocausto

Il termine Olocausto indica, a partire dalla seconda metà del XX secolo, il genocidio perpetrato dalla Germania nazista e dai suoi alleati nei confronti degli ebrei d'Europa e, per estensione, lo sterminio di tutte le categorie di persone dai nazisti ritenute "indesiderabili" per motivi politici o razziali.

Nuovo!!: Polonia e Olocausto · Mostra di più »

Olsztyn

Olsztyn (in tedesco Allenstein; in lituano Olštynas) è una città polacca, capoluogo del voivodato della Varmia-Masuria e del distretto di Olsztyn.

Nuovo!!: Polonia e Olsztyn · Mostra di più »

Ombudsman polacco

L'ombudsman polacco (in polacco: Rzecznik Praw Obywatelskich, letteralmente Ombudsman per i Diritti dei Cittadini, spesso abbreviato in RPO) è una carica centrale indipendente della Repubblica di Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Ombudsman polacco · Mostra di più »

Opole

Opole (in slesiano Uopole, in tedesco Oppeln, in ceco Opolí) è una città polacca nel voivodato di Opole.

Nuovo!!: Polonia e Opole · Mostra di più »

Ora legale

L'ora legale è la convenzione di spostare avanti di un'ora le lancette degli orologi di uno Stato per sfruttare meglio l'irradiazione del sole durante il periodo estivo.

Nuovo!!: Polonia e Ora legale · Mostra di più »

Orange SA

Orange S.A. (nuova denominazione sociale dal 1º luglio 2013 di France Télécom) è la maggiore impresa di telecomunicazioni in Francia.

Nuovo!!: Polonia e Orange SA · Mostra di più »

Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord

L'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord (in inglese North Atlantic Treaty Organization, in sigla NATO, in francese: Organisation du Traité de l'Atlantique Nord, in sigla OTAN), è un'organizzazione internazionale per la collaborazione nel settore della difesa.

Nuovo!!: Polonia e Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord · Mostra di più »

Organizzazione delle Nazioni Unite

L'Organizzazione delle Nazioni Unite, in sigla ONU o UN (dall'inglese), spesso abbreviata in Nazioni Unite, è un'organizzazione intergovernativa a carattere internazionale.

Nuovo!!: Polonia e Organizzazione delle Nazioni Unite · Mostra di più »

Ovest

L'ovest o occidente o ponente è uno dei quattro punti o direzioni cardinali ed è opposto all'est e perpendicolare a nord e sud.

Nuovo!!: Polonia e Ovest · Mostra di più »

Pace di Riga

La pace di Riga (anche conosciuta come trattato di Riga; in polacco: Traktat Ryski) fu siglata a Riga il 18 marzo 1921 dalla Polonia da un lato e dalla RSSF Russa e dalla RSS Ucraina dall'altro, ponendo fine alla guerra sovietico-polacca.

Nuovo!!: Polonia e Pace di Riga · Mostra di più »

Pallacanestro

La pallacanestro, conosciuta anche come basket (AFI:; abbreviazione del termine in lingua inglese basketball), è uno sport di squadra in cui due formazioni di cinque giocatori ciascuna si affrontano per segnare con un pallone nel canestro avversario, secondo una serie di regole prefissate.

Nuovo!!: Polonia e Pallacanestro · Mostra di più »

Pallamano

La pallamano è uno sport di squadra, in cui scendono in campo 14 atleti (7 per ogni squadra).

Nuovo!!: Polonia e Pallamano · Mostra di più »

Pan Tadeusz

Pan Tadeusz, czyli Ostatni zajazd na Litwie.

Nuovo!!: Polonia e Pan Tadeusz · Mostra di più »

Papa Giovanni Paolo I

Fu eletto il 26 agosto 1978 e il suo pontificato fu tra i più brevi nella storia della Chiesa cattolica: la sua morte avvenne dopo soli 33 giorni dalla sua elezione al soglio di Pietro.

Nuovo!!: Polonia e Papa Giovanni Paolo I · Mostra di più »

Papa Giovanni Paolo II

Fu eletto papa il 16 ottobre 1978.

Nuovo!!: Polonia e Papa Giovanni Paolo II · Mostra di più »

Papaver

Papaver L. è un genere di piante erbacee della famiglia delle Papaveraceae che comprende 48 specie, comunemente note come papaveri.

Nuovo!!: Polonia e Papaver · Mostra di più »

Parco nazionale Babia Góra

Il parco nazionale Babia Góra (in polacco: Babiogórski Park Narodowy) è uno dei 23 parchi nazionali della Polonia, situato nella parte meridionale della nazione, nel voivodato della Piccola Polonia, al confine con la Slovacchia.

Nuovo!!: Polonia e Parco nazionale Babia Góra · Mostra di più »

Parco nazionale Bieszczady

Il parco nazionale Bieszczady (in lingua polacca: Bieszczadzki Park Narodowy) è il terzo maggiore parco nazionale della Polonia; è situato nel Voivodato della Precarpazia, nell'estremo angolo sud-orientale della nazione, al confine con Slovacchia e Ucraina.

Nuovo!!: Polonia e Parco nazionale Bieszczady · Mostra di più »

Parco nazionale di Białowieza

Il parco nazionale di Białowieża è il più antico parco nazionale della Polonia, famoso per essere il luogo in cui il bisonte europeo, il più grande mammifero terrestre europeo, nonché simbolo del parco, è stato reintrodotto con successo allo stato brado.

Nuovo!!: Polonia e Parco nazionale di Białowieza · Mostra di più »

Parco nazionale di Ojcow

Il parco nazionale di Ojcow è un parco nazionale della Polonia nel distretto di Cracovia, nel voivodato della Piccola Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Parco nazionale di Ojcow · Mostra di più »

Parlamento europeo

Il Parlamento europeo (anche noto come Europarlamento) è un'istituzione di tipo parlamentare dell'Unione europea, rappresenta i popoli dell'Unione Europea ed è l'unica istituzione ad essere eletta direttamente dai cittadini dell'Unione.

Nuovo!!: Polonia e Parlamento europeo · Mostra di più »

Partiti politici in Polonia

La Polonia possiede un sistema multipartitico e perciò solitamente i partiti si alleano in coalizioni di governo per garantire una maggioranza solida e duratura.

Nuovo!!: Polonia e Partiti politici in Polonia · Mostra di più »

Partito comunista

Un partito comunista è un partito politico che fonda la propria attività sul metodo dell'analisi marxista-leninista, pure detto materialismo dialettico, e sul perseguimento, sulla base di detto metodo, della società comunista, intesa in senso lato.

Nuovo!!: Polonia e Partito comunista · Mostra di più »

Partito Popolare Polacco

Il Partito Popolare Polacco (in polacco Polskie Stronnictwo Ludowe, abbreviato PSL) è un partito politico polacco democratico-cristiano e ruralista.

Nuovo!!: Polonia e Partito Popolare Polacco · Mostra di più »

Patata (alimento)

La patata è un tubero della famiglia delle solanacee  che ha origine sui 2000 metri di altezza delle Ande Peruviane e necessita un clima mite.

Nuovo!!: Polonia e Patata (alimento) · Mostra di più »

Patto anticomintern

Il patto anti-Comintern fu un trattato di alleanza politica, diretto contro l'Unione Sovietica, concluso il 25 novembre 1936 a Berlino tra il governo del Terzo Reich tedesco e quello dell'Impero giapponese.

Nuovo!!: Polonia e Patto anticomintern · Mostra di più »

Patto di Varsavia

Il Patto di Varsavia del 1955, detto anche Trattato di Varsavia (russo: Варша́вский догово́р, Varšávskij dogovór, ufficialmente: Trattato di amicizia, cooperazione e mutua assistenza) fu un'alleanza militare tra gli Stati comunisti del Blocco sovietico, nata come contrapposizione all'Alleanza del Patto Atlantico (NATO) fondata nel 1949.

Nuovo!!: Polonia e Patto di Varsavia · Mostra di più »

Patto Molotov-Ribbentrop

Il patto Molotov-Ribbentrop, talvolta chiamato patto Hitler-Stalin, fu un trattato di non aggressione fra la Germania nazista e l'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Polonia e Patto Molotov-Ribbentrop · Mostra di più »

Paweł Pawlikowski

Paweł Pawlikowski è nato a Varsavia, in Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Paweł Pawlikowski · Mostra di più »

Płock

Płock è una città polacca, capoluogo del distretto di Płock, nel voivodato della Masovia, sulle rive del fiume Vistola.

Nuovo!!: Polonia e Płock · Mostra di più »

Pianura

In geografia, la pianura è un'ampia area di terra collocata ad una modesta altitudine e caratterizzata da rilievi relativamente bassi e poco accentuati.

Nuovo!!: Polonia e Pianura · Mostra di più »

Piast

Piast (in ceco: Piastovci; in tedesco: Piasten; in polacco: Piastowie; in italiano: Piasti) furono una dinastia di re e di duchi che governarono il Ducato prima e il Regno di Polonia poi, dai primordi semi-mitici (IX secolo circa) fino al 1370.

Nuovo!!: Polonia e Piast · Mostra di più »

Piattaforma Civica

Piattaforma Civica (in polacco: Platforma Obywatelska; abbreviato in PO) è un partito politico polacco di centro/centro-destra che ha una particolare vocazione europeista.

Nuovo!!: Polonia e Piattaforma Civica · Mostra di più »

Pidżama Porno

I Pidżama Porno sono un gruppo punk rock polacco formatosi nel 1987 a Poznań.

Nuovo!!: Polonia e Pidżama Porno · Mostra di più »

Pieroghi

I pieroghi (sing. pieróg, pronuncia polacca, sing.) sono una tradizionale pietanza della cucina polacca.

Nuovo!!: Polonia e Pieroghi · Mostra di più »

Pierre Curie

Egli fu un pioniere nei campi della cristallografia, del magnetismo, della piezoelettricità e della radioattività.

Nuovo!!: Polonia e Pierre Curie · Mostra di più »

Piotr Beczała

Formatosi presso l'Accademia di Musica di Katowice con Pavel Lisitsian e Sena Jurinac, Piotr Beczała, dopo aver lavorato dal 1992 al Teatro di Linz entra nel 1997 nella compagnia dell'Opernhaus Zürich, dove avrà modo di affrontare numerosi ruoli lirici.

Nuovo!!: Polonia e Piotr Beczała · Mostra di più »

Polacchi

I polacchi (in polacco: Polacy) sono un gruppo etnico slavo occidentale, originario della Polonia, dove rappresentano il gruppo etnico di maggioranza con oltre il 96% della popolazione.

Nuovo!!: Polonia e Polacchi · Mostra di più »

Polesia

La Polesia o Polessia, una delle aree paludose più estese d'Europa, quasi esclusivamente entro i confini di Bielorussia e Ucraina ma in piccola parte anche in Polonia e in Russia occidentale.

Nuovo!!: Polonia e Polesia · Mostra di più »

Politica della Francia

La Francia è una repubblica semipresidenziale.

Nuovo!!: Polonia e Politica della Francia · Mostra di più »

Politica della Polonia

La politica della Polonia ha luogo in una repubblica parlamentare democratica multipartitica, in cui il primo ministro è il capo del governo.

Nuovo!!: Polonia e Politica della Polonia · Mostra di più »

Polonio

Il polonio è l'elemento chimico di numero atomico 84.

Nuovo!!: Polonia e Polonio · Mostra di più »

Pomerania

La Pomerania (in polacco: Pomorze da "po-morze" cioè "vicino al mare", in casciubo: Pòmòrskô, in tedesco: Pommern, in pomerano orientale: Pommern/Pommerland) è una regione storica e geografica situata nel nord della Polonia e della Germania sulla costa meridionale del mar Baltico tra e oltre i fiumi Vistola e Oder fino ai fiumi Recknitz a ovest e Noteć (Netze in tedesco) a sud.

Nuovo!!: Polonia e Pomerania · Mostra di più »

Popolazione

Si definisce popolazione, in geografia, l'insieme delle persone che vivono in uno stesso territorio; da non confondere con il concetto di popolo, che è relativo ad una comunità con lingua, tradizioni e cultura in comune.

Nuovo!!: Polonia e Popolazione · Mostra di più »

Porto

Un porto è una struttura naturale o artificiale posta sul litorale marittimo o sulla riva di un lago o di un corso d'acqua, atta a consentire l'approdo e l'ormeggio a natanti, imbarcazioni e navi, e la loro protezione dalle avverse condizioni delle acque.

Nuovo!!: Polonia e Porto · Mostra di più »

Portogallo

Il Portogallo (in portoghese: Portugal, in mirandese: Pertual), è uno Stato membro dell'Unione europea.

Nuovo!!: Polonia e Portogallo · Mostra di più »

Potere esecutivo

Nelle scienze politiche, secondo il principio di separazione dei poteri dello Stato, il potere esecutivo, generalmente posseduto da un'istituzione denominata "governo" o "esecutivo", è in prima istanza il potere di emendare le leggi.

Nuovo!!: Polonia e Potere esecutivo · Mostra di più »

Potere legislativo

Il potere legislativo è uno dei tre poteri fondamentali sovrani attribuiti allo Stato (legislativo, esecutivo, giudiziario), secondo il principio classico della separazione dei poteri nella democrazia stabilito per la prima volta nella costituzione francese del 1791, a sua volta basata sulla dichiarazione dei diritti dell'uomo del 1789; secondo tale principio, i tre poteri devono essere esercitati da tre entità statali distinte e separate, che devono essere indipendenti l'una dall'altra.

Nuovo!!: Polonia e Potere legislativo · Mostra di più »

Poznań

Poznań pron.

Nuovo!!: Polonia e Poznań · Mostra di più »

Premio Nobel per la chimica

Il premio Nobel per la chimica è stato istituito dal testamento di Alfred Nobel del 1895 ed è stato assegnato per la prima volta nel 1901, come gli altri premi istituiti da Nobel stesso.

Nuovo!!: Polonia e Premio Nobel per la chimica · Mostra di più »

Premio Nobel per la fisica

Il premio Nobel per la fisica (Svedese: Nobelpriset i fysik) è stato istituito dal testamento di Alfred Nobel del 1895 ed è stato assegnato per la prima volta nel 1901, come gli altri premi istituiti da Nobel stesso.

Nuovo!!: Polonia e Premio Nobel per la fisica · Mostra di più »

Premio Nobel per la letteratura

Il premio Nobel per la letteratura è uno dei cinque premi istituiti dal testamento di Alfred Nobel nel 1895 ed è attribuito all'autore nel campo della letteratura mondiale che "si sia maggiormente distinto per le sue opere in una direzione ideale"; è stato assegnato per la prima volta nel 1901, come gli altri premi istituiti da Nobel stesso.

Nuovo!!: Polonia e Premio Nobel per la letteratura · Mostra di più »

Presidente degli Stati Uniti d'America

Il Presidente degli Stati Uniti d'America (in inglese: President of the United States of America; sigla: POTUS) è il capo di Stato e il capo del governo degli Stati Uniti d'America.

Nuovo!!: Polonia e Presidente degli Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Presidente della Polonia

Il presidente della Polonia (forma abbreviata: Prezydent RP) è il capo di Stato della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Presidente della Polonia · Mostra di più »

Presidenti del Consiglio dei ministri della Polonia

I presidenti del Consiglio dei ministri della Polonia si sono avvicendati a partire dal 1917.

Nuovo!!: Polonia e Presidenti del Consiglio dei ministri della Polonia · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

Nuovo!!: Polonia e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Primo ministro della Polonia

Il primo ministro della Polonia rappresenta il Consiglio dei ministri (il governo) e dirige il suoi lavori e supervisiona gli enti governativi locali secondo quando prevede la Costituzione della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Primo ministro della Polonia · Mostra di più »

Privatizzazione

La privatizzazione è quel processo economico che sposta la proprietà di un ente o di una società dal controllo statale a quello privato.

Nuovo!!: Polonia e Privatizzazione · Mostra di più »

Prodotto interno lordo

In macroeconomia il prodotto interno lordo (abbreviato PIL) misura il valore di mercato aggregato di tutte le merci finite e di tutti i servizi prodotti nei confini di una nazione in un dato periodo di tempo.

Nuovo!!: Polonia e Prodotto interno lordo · Mostra di più »

Protestantesimo

Il protestantesimo è una branca del cristianesimo"" su Encyclopædia Britannica.

Nuovo!!: Polonia e Protestantesimo · Mostra di più »

Prussia

La Prussia (in tedesco Preußen; in latino Borussia, Prussia oppure Prutenia; in polacco Prusy; in russo Пруссия) è stata una regione storica, uno stato europeo e, a partire dal 1871, parte della Germania fino alla caduta del Terzo Reich, dopo il secondo conflitto mondiale.

Nuovo!!: Polonia e Prussia · Mostra di più »

Prussia Occidentale

La Prussia Occidentale (in tedesco: Westpreußen, in polacco: Prusy Zachodnie) fu una provincia del Regno di Prussia dal 1773 al 1824 e dal 1878 al 1918.

Nuovo!!: Polonia e Prussia Occidentale · Mostra di più »

Quartier generale

Il quartier generale, in sigla QG o HQ (dall'inglese "headquarters") nel lessico militare indica un luogo, reale o figurato, dove risiedono la maggior parte delle funzioni principali di un'organizzazione.

Nuovo!!: Polonia e Quartier generale · Mostra di più »

Quattordici punti

I "Quattordici punti" (in inglese "Fourteen Points") è il nome dato ad un discorso pronunciato dal presidente Woodrow Wilson l'8 gennaio 1918 davanti al Senato degli Stati Uniti e contenente i propositi di Wilson stesso in merito all'ordine mondiale seguente la prima guerra mondiale, basati su appunto quattordici principi di base.

Nuovo!!: Polonia e Quattordici punti · Mostra di più »

Radio (elemento chimico)

Il radio è l'elemento chimico di numero atomico 88.

Nuovo!!: Polonia e Radio (elemento chimico) · Mostra di più »

Radom

Radom è una città polacca del voivodato della Masovia.

Nuovo!!: Polonia e Radom · Mostra di più »

Referendum

Il referendum (gerundivo del verbo latino refero «riporto», «riferisco» dalla locuzione ad referendum « per riferire») è un istituto giuridico con cui si chiede all'elettorato di esprimersi con un voto diretto su particolari proposte, con la possibilità in genere di scegliere –tra due o più opzioni predefinite (ad esempio: sì/no, repubblica/monarchia, rimanere/lasciare).

Nuovo!!: Polonia e Referendum · Mostra di più »

Regno del Congresso

Il Regno del Congresso fu uno Stato vassallo sotto controllo dell'Impero russo esistito dal 1814 fino al 1915.

Nuovo!!: Polonia e Regno del Congresso · Mostra di più »

Reporter senza frontiere

Reporter Senza Frontiere (RSF), o Reporters Sans Frontières (RSF) (nella originaria denominazione francese), o Reporter Without Borders (RWB) è un'organizzazione non governativa e no-profit che promuove e difende la libertà di informazione e la libertà di stampa.

Nuovo!!: Polonia e Reporter senza frontiere · Mostra di più »

Repubblica Ceca

La Repubblica Ceca (in ceco: Česká republika), conosciuta ufficialmente anche come Cechia (Česko) dal 2015, è uno stato membro dell'Unione europea, situato nell'Europa centrale.

Nuovo!!: Polonia e Repubblica Ceca · Mostra di più »

Repubblica Nazionale dell'Ucraina Occidentale

La Repubblica Nazionale dell'Ucraina Occidentale (ucr. Західно-Українська Народна Республика, Zachidno-Ukraïns'ka Narodna Respublyka o ЗУНР, ZUNR; detta anche "Repubblica Popolare dell'Ucraina Occidentale") fu una repubblica di breve durata che esistette dal tardo 1918 all'inizio del 1919 nei territori della Galizia orientale e includeva città come Leopoli, Ternopil', Kolomyja, e Stanislavov.

Nuovo!!: Polonia e Repubblica Nazionale dell'Ucraina Occidentale · Mostra di più »

Repubblica parlamentare

La Repubblica parlamentare è una forma di governo, in cui la rappresentanza democratica della volontà popolare è affidata, tipicamente tramite elezioni politiche, al Parlamento e ai suoi membri che, in quanto tale, elegge con modalità differenti sia il Governo che il presidente della repubblica.

Nuovo!!: Polonia e Repubblica parlamentare · Mostra di più »

Repubblica Popolare di Polonia

La Repubblica Popolare di Polonia (Polacco: Polska Rzeczpospolita Ludowa, PRL) fu il nome ufficiale della Polonia dal 1952 al 1989, durante il governo del Partito Comunista, ufficialmente chiamato Partito Operaio Unificato Polacco (Polska Zjednoczona Partia Robotnicza, o PZPR).

Nuovo!!: Polonia e Repubblica Popolare di Polonia · Mostra di più »

Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa

La Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa (russo: Росси́йская Сове́тская Федерати́вная Социалисти́ческая Респу́блика, Rossijskaja Sovetskaja Federativnaja Socialističeskaja Respublika), detta anche Repubblica Socialista Federata Sovietica Russa, RSFS Russa o RSFSR, fu la più estesa e più popolosa delle quindici ex repubbliche sovietiche e diventò l'odierna Russia dopo il collasso dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Polonia e Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa · Mostra di più »

Rivolta di Novembre

La Rivolta di Novembre (1830-1831), anche conosciuta come Rivoluzione Cadetta, fu una ribellione armata contro il dominio dell'Impero russo in Polonia e Lituania.

Nuovo!!: Polonia e Rivolta di Novembre · Mostra di più »

Rivolta di Poznań

La rivolta di Poznań è una rivolta avvenuta a Poznań, in Polonia, il 28 giugno 1956.

Nuovo!!: Polonia e Rivolta di Poznań · Mostra di più »

Rivolta di Varsavia

Con il termine Rivolta di Varsavia (in polacco: Powstanie Warszawskie) si indica l'iniziativa insurrezionale dell'Esercito Nazionale Polacco che fra il 1º agosto ed il 2 ottobre 1944 combatté contro le truppe tedesche di occupazione allo scopo di liberare la città di Varsavia prima dell'arrivo dell'esercito sovietico, giunto ormai alle porte della capitale polacca dopo le grandi vittorie dell'offensiva d'estate sul Fronte orientale.

Nuovo!!: Polonia e Rivolta di Varsavia · Mostra di più »

Rivoluzioni del 1989

Le Rivoluzioni del 1989, a volte chiamate l'Autunno delle Nazioni, furono un'ondata rivoluzionaria avvenuta nell'Europa Centrale ed Orientale nell'autunno del 1989, quando diversi regimi comunisti furono rovesciati nel giro di pochi mesi.

Nuovo!!: Polonia e Rivoluzioni del 1989 · Mostra di più »

Rom (popolo)

I rom (plurale: roma, in lingua romaní: řom o rrom) sono uno dei principali gruppi etnici della popolazione di lingua romàní (anche detta genericamente degli "zingari" o dei "gitani") originaria dell'India del nord.

Nuovo!!: Polonia e Rom (popolo) · Mostra di più »

Roman Polański

Nasce a Parigi, in Francia, il 18 agosto del 1933, figlio di Ryszard Polański (nato Ryszard Liebling), uno scultore e pittore polacco di origine ebraica, e di Bula Katz-Przedborska, una casalinga russa, nata da una famiglia ebraica convertitasi al cristianesimo quando lei aveva solo 10 anni; entrambi i genitori si dichiaravano agnostici.

Nuovo!!: Polonia e Roman Polański · Mostra di più »

Rosso

Il rosso è uno dei colori dello spettro percepibile dall'occhio umano.

Nuovo!!: Polonia e Rosso · Mostra di più »

Rosso (araldica)

Il rosso è uno smalto araldico di colore rosso intenso.

Nuovo!!: Polonia e Rosso (araldica) · Mostra di più »

Ruda Śląska

Ruda Śląska (in slesiano Ślůnsko Ruda, in tedesco Ruda in Oberschlesien) è un distretto e città della Polonia nel voivodato della Slesia.

Nuovo!!: Polonia e Ruda Śląska · Mostra di più »

Russia

La Russia o la Federazione Russa è uno Stato transcontinentale che si estende tra l'Europa e l'Asia ed è il più vasto Stato del mondo, con una superficie di circa (per più della metà disabitato).

Nuovo!!: Polonia e Russia · Mostra di più »

Ruteni

Il termine ruteni designava, in passato, un gruppo etnico di slavi orientali abitante un territorio molto vasto, che ad occidente confinava con Ungheria, Slovacchia e Polonia, mentre verso oriente confinava con la Russia.

Nuovo!!: Polonia e Ruteni · Mostra di più »

Rybnik

Rybnik (in slesiano Rybńik) è una città polacca del voivodato della Slesia.

Nuovo!!: Polonia e Rybnik · Mostra di più »

Rzeczpospolita (politica)

Rzeczpospolita (IPA) è una parola polacca che significa "repubblica" oppure, nell'equivalente inglese, "commonwealth"; rappresenta un calco dell'espressione latina res publica (letteralmente "cosa pubblica").

Nuovo!!: Polonia e Rzeczpospolita (politica) · Mostra di più »

Rzeszów

Rzeszów (in tedesco Reichshof, in ucraino Ряшів, Riašіv, in russo Жешув, Žiešuv) è una città polacca del voivodato della Precarpazia.

Nuovo!!: Polonia e Rzeszów · Mostra di più »

Słupsk

Słupsk (in casciubo Stôłpsk, in tedesco Stolp) è una città polacca del voivodato della Pomerania.

Nuovo!!: Polonia e Słupsk · Mostra di più »

Scartamento ferroviario

Lo scartamento ferroviario è la distanza intercorrente tra i lembi interni del fungo delle due rotaie di un binario ferroviario o tranviario misurata a 14 mm sotto il piano di rotolamento.

Nuovo!!: Polonia e Scartamento ferroviario · Mostra di più »

Seconda guerra del nord

La Seconda guerra del nord (1655 - 1660), detta anche Conflitto polacco-svedese o ancora Guerra di Successione svedese, fu combattuta fra Confederazione polacco-lituana, Impero svedese e Regno russo per il predominio del Mar Baltico.

Nuovo!!: Polonia e Seconda guerra del nord · Mostra di più »

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale fu il conflitto armato che tra il 1939 e il 1945 vide contrapporsi da un lato le potenze dell'Asse e dall'altro i Paesi Alleati.

Nuovo!!: Polonia e Seconda guerra mondiale · Mostra di più »

Seconda Repubblica di Polonia

Seconda Repubblica di Polonia è il nome non ufficiale applicato alla Repubblica di Polonia nel periodo compreso tra la prima e la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Polonia e Seconda Repubblica di Polonia · Mostra di più »

Senato (Polonia)

Il Senato della Polonia (in lingua polacca: Senat Rzeczypospolitej Polskiej) è la camera alta del Parlamento della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Senato (Polonia) · Mostra di più »

Siły Powietrzne

Siły Powietrzne (in italiano: Aeronautica Militare della Polonia) è una delle quattro componenti delle Siły Zbrojne Rzeczypospolitej Polskiej.

Nuovo!!: Polonia e Siły Powietrzne · Mostra di più »

Siły Zbrojne Rzeczypospolitej Polskiej

Siły Zbrojne Rzeczypospolitej Polskiej (in italiano: Forze Armate polacche) è l'insieme delle forze militari polacche.

Nuovo!!: Polonia e Siły Zbrojne Rzeczypospolitej Polskiej · Mostra di più »

Sindacato

Il sindacato, nel diritto del lavoro, è un ente che rappresenta le parti in un rapporto di lavoro.

Nuovo!!: Polonia e Sindacato · Mostra di più »

Sistema eliocentrico

L'eliocentrismo (dal greco Ἥλιος Helios, sole, e κέντρον kentron, centro) è una teoria astronomica che postula che il Sole sia al centro del sistema solare e dell'universo (la distinzione fra sistema solare ed universo non è stata chiara fino a tempi recenti, ma estremamente importante nelle controversie cosmologiche e religiose), e che i pianeti vi girino intorno.

Nuovo!!: Polonia e Sistema eliocentrico · Mostra di più »

Sistema geocentrico

Il sistema geocentrico è un modello astronomico che pone la Terra al centro dell'Universo, mentre tutti gli altri corpi celesti ruoterebbero attorno ad essa.

Nuovo!!: Polonia e Sistema geocentrico · Mostra di più »

Slavi occidentali

Gli Slavi occidentali sono popoli slavi che parlano lingue slave occidentali.

Nuovo!!: Polonia e Slavi occidentali · Mostra di più »

Slesia

La Slesia (in polacco: Śląsk; in antico polacco Ślążsk; in tedesco: Schlesien; in ceco: Slezsko; in slovacco Sliezsko; in tedesco slesiano Schläsing; in slesiano Ślůnsk; in lusaziano superiore Šleska; in lusaziano inferiore Šlazyńska; in latino Silesia) è una regione storica dell'Europa centrale, appartenente oggi per la maggior parte alla Polonia e in misura minore alla Repubblica Ceca e alla Germania.

Nuovo!!: Polonia e Slesia · Mostra di più »

Slesiani

Gli slesiani (slesiano slavo: Ślůnzoki, tedesco slesiano: Schläsinger, polacco: Ślązacy, tedesco: Schlesier, ceco: Slezané) sono un gruppo etnico che vive in Alta Slesia regione della Polonia (2 milioni, in questo 817 000 come nazionalità Slesia), Repubblica Ceca (diverse centinaia di migliaia, in questo 12 231 come nazionalità Slesia) e anche in Germania (piccola minoranza).

Nuovo!!: Polonia e Slesiani · Mostra di più »

Slovacchi

Gli slovacchi sono un popolo slavo occidentale che abita principalmente in Slovacchia e parla la lingua slovacca, strettamente imparentata con la lingua ceca.

Nuovo!!: Polonia e Slovacchi · Mostra di più »

Slovacchia

Aiuto:Stato --> La Slovacchia (Slovàcchia o Slovacchìa) o Repubblica Slovacca (in slovacco Slovensko o Slovenská republika) è uno stato senza sbocco al mare costituito come repubblica, situato nell'Europa centro-orientale.

Nuovo!!: Polonia e Slovacchia · Mostra di più »

Smolensk

Smolensk è una città di 326.861 abitanti della Russia europea, situata sul fiume Dnepr, capoluogo dell'omonima Oblast', 362 km a sudovest di Mosca.

Nuovo!!: Polonia e Smolensk · Mostra di più »

Software house

Una software house (anche detta in inglese software company e in italiano "casa di sviluppo"), nell'ICT, è un'azienda specializzata principalmente nella produzione di software e applicazioni (come ad es. i programmi per personal computer).

Nuovo!!: Polonia e Software house · Mostra di più »

Solidarność

Il Niezależny Samorządny Związek Zawodowy "Solidarność" (Sindacato Autonomo dei Lavoratori "Solidarietà") è un sindacato fondato in Polonia nel settembre 1980 in seguito agli scioperi nei cantieri navali di Danzica e guidato inizialmente da Lech Wałęsa (premio Nobel per la pace nel 1983 e successivamente presidente della repubblica negli anni 1990-1995).

Nuovo!!: Polonia e Solidarność · Mostra di più »

Sopot

Sopot (in tedesco Zoppot) è una città polacca situata tra Danzica e Gdynia, insieme alle quali costituisce la cosiddetta Tripla Città.

Nuovo!!: Polonia e Sopot · Mostra di più »

Sosnowiec

Sosnowiec (in slesiano Sosnowjec, in tedesco Sosnowitz, in ceco Sosnovec) è una città polacca situata nel voivodato della Slesia a nord-est di Katowice, della cui area urbana fa parte.

Nuovo!!: Polonia e Sosnowiec · Mostra di più »

Spagna

La Spagna, ufficialmente Regno di Spagna (in spagnolo e galiziano: Reino de España, in basco: Espainiako Erresuma, in occitano: Reialme d'Espanha, in catalano: Regne d'Espanya), è uno Stato membro dell'Unione europea (dal 1º gennaio 1986) e della NATO (dal 1982).

Nuovo!!: Polonia e Spagna · Mostra di più »

Spartizioni della Polonia

Le spartizioni della Polonia (in polacco: Rozbiór Polski o Rozbiory Polski; in lituano: Padalijimas) avvennero nel XVIII secolo e posero fine all'esistenza della Confederazione Polacco-Lituana.

Nuovo!!: Polonia e Spartizioni della Polonia · Mostra di più »

Speedway

Lo speedway, anche detta dirt track, è una tipologia di track racing che si corre su piste ovali in terra della lunghezza minima di 340 metri e massima di 420 metri (misurate a 1 metro dalla corda).

Nuovo!!: Polonia e Speedway · Mostra di più »

Stadio nazionale di Varsavia

Lo stadio nazionale di Varsavia è lo stadio nazionale polacco, situato nella capitale Varsavia, costruito in vista degli europei di calcio 2012 assegnati a Polonia e Ucraina.

Nuovo!!: Polonia e Stadio nazionale di Varsavia · Mostra di più »

Stadion Energa Gdańsk

La PGE Arena Gdańsk è uno stadio di Danzica, costruito in vista degli europei di calcio 2012 assegnati a Polonia e Ucraina.

Nuovo!!: Polonia e Stadion Energa Gdańsk · Mostra di più »

Stadion Miejski (Breslavia)

Lo Stadion Miejski (in italiano Stadio Municipale) è uno stadio di Breslavia, costruito in vista degli europei di calcio 2012 assegnati a Polonia e Ucraina.

Nuovo!!: Polonia e Stadion Miejski (Breslavia) · Mostra di più »

Stadion Miejski (Poznań)

L'INEA Stadion è uno stadio di Poznań, costruito in vista degli europei di calcio 2012 assegnati a Polonia e Ucraina.

Nuovo!!: Polonia e Stadion Miejski (Poznań) · Mostra di più »

Stalinismo

Il termine stalinismo, in senso stretto, indica la politica di Stalin nel periodo in cui fu a capo dell'URSS, dal 1924 al 1953, ma di fatto ebbe profonde peculiarità che lo distinguono dalla linea politica di altri teorici comunisti (ad esempio Lev Trockij e Rosa Luxemburg), sia dal leninismo concepito da Lenin.

Nuovo!!: Polonia e Stalinismo · Mostra di più »

Stanisław Kania

Nel 1944, a 17 anni, militò nella resistenza polacca contro il nazismo e l'anno seguente si iscrisse al Partito comunista polacco.

Nuovo!!: Polonia e Stanisław Kania · Mostra di più »

Stargard

Stargard (in casciubo Stôrgard, in tedesco Stargard in Pommern) è una città polacca del distretto di Stargard Szczeciński nel voivodato della Pomerania Occidentale.

Nuovo!!: Polonia e Stargard · Mostra di più »

Stati baltici

Con il termine Stati baltici, EstLaLia oppure Repubbliche baltiche, o ancora Paesi baltici (in estone Balti riigid, in lettone Baltijas valstis e in lituano Baltijos valstybės) in senso lato, si fa riferimento alle tre repubbliche sulla costa orientale del Mar Baltico, ovvero Lituania, Estonia e Lettonia.

Nuovo!!: Polonia e Stati baltici · Mostra di più »

Stati Uniti d'America

Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States; in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.

Nuovo!!: Polonia e Stati Uniti d'America · Mostra di più »

Stato

Lo Stato è un'entità politica sovrana, costituita da un territorio e da una popolazione che lo occupa, da un ordinamento giuridico formato da istituzioni e leggi.

Nuovo!!: Polonia e Stato · Mostra di più »

Stato cuscinetto

Uno Stato cuscinetto è un paese che sorge tra due grandi potenze rivali o potenzialmente ostili; l'esistenza di questo Stato è pensata e pianificata per cercare di evitare un conflitto aperto tra le potenze maggiori.

Nuovo!!: Polonia e Stato cuscinetto · Mostra di più »

Stato satellite

Il termine Stato satellite fa riferimento a una nazione che è formalmente sovrana, e riconosciuta come tale dalla comunità internazionale, ma che è in realtà dominata da una più grande potenza egemonica.

Nuovo!!: Polonia e Stato satellite · Mostra di più »

Stemma della Polonia

Lo Stemma della Polonia (in polacco Orzeł Biały - Aquila Bianca) – rappresenta un'aquila d'argento (di colore bianco) con corona, artigli e becco d'oro, su scudo rosso.

Nuovo!!: Polonia e Stemma della Polonia · Mostra di più »

Stettino

Stettino (in polacco: Szczecin, in casciubo: Szczecëno, in tedesco: Stettin, in latino: Stettinum) è una città di 411 900 abitanti della Polonia nord-occidentale, capoluogo del voivodato della Pomerania Occidentale.

Nuovo!!: Polonia e Stettino · Mostra di più »

Storia della Polonia

Nel periodo immediatamente successivo alla sua emersione, nel X secolo, la nazione polacca venne guidata da una serie di decisi governanti che portarono alla conversione dei Polacchi al Cristianesimo, crearono un solido Stato nell'Europa Centrale e integrarono la Polonia nella cultura europea.

Nuovo!!: Polonia e Storia della Polonia · Mostra di più »

Sud

Il sud o meridione o mezzogiorno è uno dei quattro punti o direzioni cardinali.

Nuovo!!: Polonia e Sud · Mostra di più »

Sudeti

I Sudeti (tedesco: Sudeten; ceco: Krkonošsko-jesenická subprovincie o Sudety; polacco: Sudety) sono un sistema montuoso al confine tra la Germania (Sassonia), la Polonia (Slesia) e la Repubblica Ceca (Boemia e Moravia).

Nuovo!!: Polonia e Sudeti · Mostra di più »

Sunnismo

Il sunnismo (in arabo أهل السنة والجماعة, ahl as-sunna wa l-jama‛a) è la corrente maggioritaria dell'Islam, comprendendo circa il 90% dell'intero mondo islamico.

Nuovo!!: Polonia e Sunnismo · Mostra di più »

Superstrada S1

La superstrada S1 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da nord a sud, da Pyrzowice a Boguszowice.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S1 · Mostra di più »

Superstrada S10

La superstrada S10 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da ovest a est, da Stettino a Płońsk.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S10 · Mostra di più »

Superstrada S11

La superstrada S11 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da nord a sud, da Koszalin a Pyrzowice.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S11 · Mostra di più »

Superstrada S12

La superstrada S12 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da ovest a est, da Piotrków Trybunalski a Dorohusk.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S12 · Mostra di più »

Superstrada S14

La superstrada S14 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da nord a sud, da Emilia a Róża.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S14 · Mostra di più »

Superstrada S16

La superstrada S16 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da ovest a est, da Grudziądz a Ełk.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S16 · Mostra di più »

Superstrada S17

La superstrada S17 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da nord a sud, da Varsavia a Hrebenne.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S17 · Mostra di più »

Superstrada S19

La superstrada S19 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da nord a sud, da Kuźnica a Barwinek.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S19 · Mostra di più »

Superstrada S2

La superstrada S2 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da ovest a est, da Konotopa a Lubelska.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S2 · Mostra di più »

Superstrada S22

La superstrada S22 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da ovest a est, da Elbląg a Grzechotki.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S22 · Mostra di più »

Superstrada S3

La superstrada S3 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da nord a sud, da Świnoujście a Lubawka.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S3 · Mostra di più »

Superstrada S5

La superstrada S5 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da nord a sud, da Grudziądz a Breslavia.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S5 · Mostra di più »

Superstrada S51

La superstrada S51 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da nord a est, da Olsztyn a Olsztynek.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S51 · Mostra di più »

Superstrada S6

La superstrada S6 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da ovest a est, da Goleniów a Rusocin.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S6 · Mostra di più »

Superstrada S61

La superstrada S61 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da nord a sud, da Ostrów Mazowiecka a Budzisko.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S61 · Mostra di più »

Superstrada S69

La superstrada S69 era una superstrada polacca che attraversava il Paese in direzione nord.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S69 · Mostra di più »

Superstrada S7

La superstrada S7 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da nord a sud, da Danzica a Rabka-Zdrój.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S7 · Mostra di più »

Superstrada S74

La superstrada S74 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da ovest a est, da Sulejów a Nisko.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S74 · Mostra di più »

Superstrada S79

La superstrada S79 è una superstrada polacca che collega il centro di Varsavia al quartiere di Okęcie (frazione di Włochy, in cui sorge l'aeroporto principale della città. Fa parte della strada europea E77. S79.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S79 · Mostra di più »

Superstrada S8

La superstrada S8 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da ovest a est, da Breslavia a Białystok.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S8 · Mostra di più »

Superstrada S86

La superstrada S86 è una superstrada polacca che attraversa il Paese da ovest a est, da Katowice a Sosnowiec.

Nuovo!!: Polonia e Superstrada S86 · Mostra di più »

Sus scrofa domesticus

Sus scrofa domesticus L., vulgo suino, anche detto maiale è un suide addomesticato appartenente ai mammiferi dell'ordine artiodattili suiformi.

Nuovo!!: Polonia e Sus scrofa domesticus · Mostra di più »

Svezia

La Svezia (AFI:; in svedese: Sverige), ufficialmente chiamata Regno di Svezia (in svedese: Konungariket Sverige), è uno Stato dell'Unione Europea, situato nella penisola scandinava.

Nuovo!!: Polonia e Svezia · Mostra di più »

Szlachta

Szlachta (IPA) era il nome con cui veniva designata la classe nobile in Polonia e nel Granducato di Lituania (che avrebbe formato la Confederazione polacco-lituana).

Nuovo!!: Polonia e Szlachta · Mostra di più »

T-Mobile

T-Mobile (la T sta per Telekom) è un operatore multinazionale di telefonia mobile.

Nuovo!!: Polonia e T-Mobile · Mostra di più »

T.Love

I T.Love, inizialmente chiamati anche Teenage Love Alternative, sono un gruppo musicale rock polacco originario di Częstochowa e attivo dal 1982.

Nuovo!!: Polonia e T.Love · Mostra di più »

Tamara de Lempicka

Figlia di Malvina Decler, una polacca e di Boris Gurwik-Górski, agiato ebreo russo.

Nuovo!!: Polonia e Tamara de Lempicka · Mostra di più »

Tarnów

Tarnów è una città polacca del voivodato della Piccola Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Tarnów · Mostra di più »

Il tè (o meno correttamente the o thè) è una bevanda consistente in un infuso o decotto ricavato dalle foglie (a volte miscelate con spezie, erbe o essenze) di una pianta legnosa, Camellia sinensis che viene coltivata principalmente in Bangladesh, Pakistan, Cina, India, Indonesia, Sri Lanka, Giappone e Kenya.

Nuovo!!: Polonia e Tè · Mostra di più »

Techland

Techland è un'azienda sviluppatrice di videogiochi polacca fondata nel 1991 da Paweł Marchewka, attualmente la maggiore nel paese.

Nuovo!!: Polonia e Techland · Mostra di più »

Terra dei laghi della Masuria

La Terra dei laghi della Masuria (in polacco: Pojezierze Mazurskie, in tedesco: Masurische Seenlandschaft) è una regione con alta densità di laghi nella Polonia nord-orientale, che conta più di 2.000 bacini.

Nuovo!!: Polonia e Terra dei laghi della Masuria · Mostra di più »

The Witcher 2: Assassins of Kings

The Witcher 2: Assassins of Kings (in polacco Wiedźmin 2: Zabójcy królów) è un videogioco action RPG open world del 2011, sviluppato dalla casa di sviluppo polacca CD Projekt RED ed è il seguito di The Witcher (2007).

Nuovo!!: Polonia e The Witcher 2: Assassins of Kings · Mostra di più »

Toruń

Toruń (in tedesco Thorn, in italiano talvolta Turonia) è una città polacca di 205.934 abitanti (2009) ed è, insieme a Bydgoszcz, capoluogo del voivodato della Cuiavia-Pomerania.

Nuovo!!: Polonia e Toruń · Mostra di più »

Transilvania

La Transilvania (romeno: Transilvania o Ardeal; Erdély; tedesco: Siebenbürgen; ungherese: Erdély) è una regione storica che costituisce la parte occidentale e centrale dell'odierna Romania, la più sviluppata dal punto di vista economico.

Nuovo!!: Polonia e Transilvania · Mostra di più »

Trasporti in Polonia

Questa voce raccoglie le principali tipologie di trasporti in Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Trasporti in Polonia · Mostra di più »

Trattato di Oliva

Il trattato di Oliva (o pace di Oliva; in tedesco: Vertrag von Oliva, in polacco: Pokój Oliwski, in svedese: Freden i Oliva) fu un trattato firmato ad Oliwa (in latino: Oliva), presso Danzica, nella Prussia Reale il 3 maggio 1660.

Nuovo!!: Polonia e Trattato di Oliva · Mostra di più »

Tribunale costituzionale della Repubblica di Polonia

Il Tribunale costituzionale (in polacco: Trybunał Konstytucyjny) della Repubblica di Polonia è un giudice costituzionale (simile alla Corte costituzionale italiana) istituito per risolvere le dispute sulla costituzionalità delle attività delle istituzioni statali; il suo principale compito è supervisionare la fedeltà delle leggi con la Costituzione.

Nuovo!!: Polonia e Tribunale costituzionale della Repubblica di Polonia · Mostra di più »

Tupolev Tu-154

Il Tupolev Tu-154 (nome in codice NATO Careless - trascurato) è un aereo di linea a fusoliera stretta (in inglese narrow body) trimotore a getto destinato a rotte di medio raggio, progettato dall'OKB 156 diretto da Andrej Nikolaevič Tupolev e sviluppato in Unione Sovietica nella metà degli anni sessanta.

Nuovo!!: Polonia e Tupolev Tu-154 · Mostra di più »

Tychy

Tychy (in tedesco Tichau) è una città polacca del voivodato della Slesia.

Nuovo!!: Polonia e Tychy · Mostra di più »

Ucraina

L'Ucraina (in italiano o) è uno Stato dell'Europa orientale con una superficie di in cui risiedono abitanti al 2012 e la sua capitale è Kiev.

Nuovo!!: Polonia e Ucraina · Mostra di più »

Ucraini

Gli Ucraini sono il gruppo etnico di maggioranza, di origine slava orientale, dell'Ucraina, con una popolazione totale compresa tra i 44 e i 47 milioni di individui di cui 37.541.700 stanziati in Ucraina (2001).

Nuovo!!: Polonia e Ucraini · Mostra di più »

Ultimatum

Per ultimatum (termine latino, adattato raramente in ultimato), nel diritto internazionale, si intende l'intimazione attraverso la quale, in una situazione di crisi internazionale, uno Stato comunica ad un altro le proprie ultime proposte e le proprie condizioni irrevocabili, respinte le quali si minaccia di rompere i negoziati, di ricorrere alla forza o di dichiarare guerra.

Nuovo!!: Polonia e Ultimatum · Mostra di più »

Unione di Lublino

L'Unione di Lublino fu un atto politico siglato a Lublino, in Polonia, il 4 luglio 1569, col quale fu sancita la fusione del Regno di Polonia e del Granducato di Lituania in un'unica realtà statale che prese il nome di Repubblica dei due Popoli o Confederazione polacco-lituana.

Nuovo!!: Polonia e Unione di Lublino · Mostra di più »

Unione europea

L'Unione europea (abbreviata in UE o Ue, pron.) è un'organizzazione internazionale politica ed economica a carattere sovranazionale, che comprende 28 paesi membri indipendenti e democratici.

Nuovo!!: Polonia e Unione europea · Mostra di più »

Unione polacco-lituana

Il termine Unione polacco-lituana si riferisce a una serie di atti e alleanze avvenuti tra il Regno di Polonia e il Granducato di Lituania che durarono per periodi prolungati e portarono alla creazione della Confederazione Polacco-Lituana nel 1569 e alla creazione di uno stato unitario nel 1791, che però ebbe vita breve.

Nuovo!!: Polonia e Unione polacco-lituana · Mostra di più »

Unione Sovietica

L'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche (Sojuz Sovetskich Socialističeskich Respublik), acronimo URSS e in forma abbreviata Unione Sovietica (Sovetskij Sojuz), fu uno Stato federale che si estendeva tra Europa orientale e Asia settentrionale.

Nuovo!!: Polonia e Unione Sovietica · Mostra di più »

Unità nazionale

Per unità nazionale s'intende la condizione mediante la quale la parte preponderante di una nazione è soggetta alla sovranità di un unico Stato.

Nuovo!!: Polonia e Unità nazionale · Mostra di più »

Università Jagellonica

L'Università Jagellonica (in polacco: Uniwersytet Jagielloński, spesso abbreviato in UJ) è un'importante università polacca con sede a Cracovia.

Nuovo!!: Polonia e Università Jagellonica · Mostra di più »

UTC+1

UTC+1 è un fuso orario in anticipo di un'ora sull'UTC, e basato sull'Europa Centrale.

Nuovo!!: Polonia e UTC+1 · Mostra di più »

UTC+2

UTC+2 è il fuso orario in anticipo di 2 ore sull'UTC.

Nuovo!!: Polonia e UTC+2 · Mostra di più »

Vader

I Vader sono un gruppo thrash/death metal polacco fondato nel 1983, le cui sonorità hanno spesso riferimenti al tribalismo.

Nuovo!!: Polonia e Vader · Mostra di più »

Varsavia

Varsavia (AFI:; in polacco) è la capitale della Polonia, e la più grande città del Paese, situata nella parte centro-orientale della Polonia nel voivodato della Masovia, sul fiume Vistola.

Nuovo!!: Polonia e Varsavia · Mostra di più »

Verdura

Verdura è un termine gastronomico-nutrizionale utilizzato per indicare alcune diverse parti di una pianta utilizzate nell'alimentazione umana, generalmente ortaggi.

Nuovo!!: Polonia e Verdura · Mostra di più »

Videogioco

Il videogioco è un gioco gestito da un dispositivo elettronico che consente di interagire con le immagini di uno schermo.

Nuovo!!: Polonia e Videogioco · Mostra di più »

Vilnius

Vilnius (Vil'njus oppure Вильна, Vil'na; in polacco Wilno; in tedesco Wilna; in yiddish ווילנע, Wilne, nota in italiano anche come Vilna) è la capitale e la città più popolosa della Lituania, capoluogo dell'omonima contea.

Nuovo!!: Polonia e Vilnius · Mostra di più »

Violetta Villas

Nata in Belgio dove risiedevano a quel tempo i suoi genitori, si trasferì nuovamente in Polonia con la famiglia alla fine della seconda guerra mondiale nel 1948.

Nuovo!!: Polonia e Violetta Villas · Mostra di più »

Voivodati della Polonia

I voivodati della Polonia (in polacco: województwa, singolare województwo) costituiscono la suddivisione territoriale di primo livello del Paese.

Nuovo!!: Polonia e Voivodati della Polonia · Mostra di più »

Voivodato della Bassa Slesia

Il voivodato della Bassa Slesia (in polacco: województwo dolnośląskie) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato della Bassa Slesia · Mostra di più »

Voivodato della Cuiavia-Pomerania

Il voivodato della Cuiavia-Pomerania (in polacco Województwo kujawsko-pomorskie) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato della Cuiavia-Pomerania · Mostra di più »

Voivodato della Grande Polonia

Il voivodato della Grande Polonia (in polacco Województwo wielkopolskie) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato della Grande Polonia · Mostra di più »

Voivodato della Masovia

Il voivodato della Masovia (Województwo Mazowieckie in polacco) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato della Masovia · Mostra di più »

Voivodato della Piccola Polonia

Il voivodato della Piccola Polonia (in polacco Województwo małopolskie) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato della Piccola Polonia · Mostra di più »

Voivodato della Podlachia

Il voivodato della Podlachia (in polacco Województwo Podlaskie) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato della Podlachia · Mostra di più »

Voivodato della Pomerania

Il voivodato della Pomerania (in polacco Województwo pomorskie, in casciubo Pòmòrsczé wòjewództwò) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato della Pomerania · Mostra di più »

Voivodato della Pomerania Occidentale

Il voivodato della Pomerania Occidentale (in polacco Województwo zachodniopomorskie, in casciubo Zôpadnopòmòrsczé wòjewództwò, in tedesco Woiwodschaft Westpommern) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato della Pomerania Occidentale · Mostra di più »

Voivodato della Precarpazia

Il voivodato della Precarpazia o Podcarpazia (in polacco Województwo Podkarpackie) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato della Precarpazia · Mostra di più »

Voivodato della Santacroce

Il voivodato della Santacroce (in polacco Województwo Świętokrzyskie) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato della Santacroce · Mostra di più »

Voivodato della Slesia

Il voivodato della Slesia (Województwo śląskie in polacco), a volte chiamato anche Alta Slesia o Slesia Superiore per distinguerlo dalla Bassa Slesia, è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato della Slesia · Mostra di più »

Voivodato della Varmia-Masuria

Il voivodato della Varmia-Masuria (in polacco Województwo Warmińsko-Mazurskie) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato della Varmia-Masuria · Mostra di più »

Voivodato di Łódź

Il voivodato di Łódź (in polacco Województwo łódzkie) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato di Łódź · Mostra di più »

Voivodato di Lublino

Il voivodato di Lublino (in polacco Województwo lubelskie) è uno dei 16 voivodati polacchi.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato di Lublino · Mostra di più »

Voivodato di Lubusz

Il voivodato di Lubusz (in polacco Województwo lubuskie) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato di Lubusz · Mostra di più »

Voivodato di Opole

Il voivodato di Opole (Województwo opolskie in polacco, Woiwodschaft Oppeln in tedesco) è uno dei 16 voivodati della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Voivodato di Opole · Mostra di più »

Wałbrzych

Wałbrzych (in tedesco Waldenburg, in ceco Valbřich) è un comune polacco del distretto di Wałbrzych nel voivodato della Bassa Slesia.

Nuovo!!: Polonia e Wałbrzych · Mostra di più »

Włocławek

Włocławek (abitanti) è una città della Polonia centrale sul fiume Vistola.

Nuovo!!: Polonia e Włocławek · Mostra di più »

Wieliczka

Wieliczka è un comune urbano-rurale polacco del distretto di Wieliczka, nel voivodato della Piccola Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Wieliczka · Mostra di più »

Wisława Szymborska

Premiata con il Nobel nel 1996 e con numerosi altri riconoscimenti, è generalmente considerata la più importante poetessa polacca degli ultimi anni, e una delle poetesse più amate dal pubblico della poesia e non solo di tutto il mondo d'oggi.

Nuovo!!: Polonia e Wisława Szymborska · Mostra di più »

Witold Lutosławski

Lutoslawski fu studente del famoso professore Witold Maliszewski (1873 - 1939).

Nuovo!!: Polonia e Witold Lutosławski · Mostra di più »

Wojciech Jaruzelski

Fu alla guida del Paese negli anni ottanta.

Nuovo!!: Polonia e Wojciech Jaruzelski · Mostra di più »

Wojska Lądowe

Wojska Lądowe (in italiano: Esercito della Polonia) è una delle quattro componenti delle Siły Zbrojne Rzeczypospolitej Polskiej, le forze armate della repubblica polacca.

Nuovo!!: Polonia e Wojska Lądowe · Mostra di più »

Wojska Specjalne

Wojska Specjalne (in italiano: Forze Speciali della Polonia) è una delle quattro componenti delle Siły Zbrojne Rzeczypospolitej Polskiej.

Nuovo!!: Polonia e Wojska Specjalne · Mostra di più »

Woodrow Wilson

È stato il 28º presidente degli Stati Uniti (in carica dal 1913 al 1921), mentre in precedenza fu governatore dello stato del New Jersey; anche uomo accademico, ricoprì la carica di rettore dell'Università di Princeton.

Nuovo!!: Polonia e Woodrow Wilson · Mostra di più »

X secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e X secolo · Mostra di più »

XII secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e XII secolo · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Polonia e XIX secolo · Mostra di più »

XVI secolo

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e XVI secolo · Mostra di più »

XX secolo

È il secondo secolo dell'età contemporanea, un secolo caratterizzato dalla rivoluzione russa, dalle due guerre mondiali e dai regimi totalitari, intervallate dalla grande depressione del 29 nella prima metà del secolo e dalla terza rivoluzione industriale fino all'era della globalizzazione nella seconda metà.

Nuovo!!: Polonia e XX secolo · Mostra di più »

Zabrze

Zabrze pron.

Nuovo!!: Polonia e Zabrze · Mostra di più »

Zakopane

Zakopane è una città della Polonia meridionale di circa 28.000 abitanti (2011), situata nel voivodato della Piccola Polonia dal 1999.

Nuovo!!: Polonia e Zakopane · Mostra di più »

Zamość

Zamość (Zamostja in ucraino; Zamascʾ in bielorusso; Zamosch in tedesco e yiddish) è una città della Polonia sudorientale, con 66.633 abitanti nel 2004, situata nel voivodato di Lublino dal 1999 e capoluogo del distretto di Zamość.

Nuovo!!: Polonia e Zamość · Mostra di più »

Zar

Zar, a volte scritto come czar o tzar, ma anche tsar, (car',; in bulgaro цар, car; dal latino Caesar, poi C'zar, infine zar), fu il titolo usato per i sovrani dell'Impero russo dal 1561 al 1721.

Nuovo!!: Polonia e Zar · Mostra di più »

Złoty polacco

Lo złoty polacco (nominativo plurale: złote; genitivo plurale: złotych) è la valuta ufficiale della Polonia.

Nuovo!!: Polonia e Złoty polacco · Mostra di più »

Zielona Góra

Zielona Góra (in tedesco Grünberg in Schlesien) è una città della Polonia occidentale, capoluogo, con Gorzów, del voivodato di Lubusz.

Nuovo!!: Polonia e Zielona Góra · Mostra di più »

.eu

.eu è il dominio di primo livello nazionale dell'Unione europea, delle imprese e dei cittadini degli stati membri.

Nuovo!!: Polonia e .eu · Mostra di più »

.pl

.pl è il dominio di primo livello nazionale (ccTLD) assegnato alla Polonia.

Nuovo!!: Polonia e .pl · Mostra di più »

1241

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1241 · Mostra di più »

1364

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1364 · Mostra di più »

1699

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1699 · Mostra di più »

1772

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1772 · Mostra di più »

1793

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1793 · Mostra di più »

1795

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1795 · Mostra di più »

1831

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1831 · Mostra di più »

1918

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1918 · Mostra di più »

1919

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1919 · Mostra di più »

1921

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1921 · Mostra di più »

1922

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1922 · Mostra di più »

1939

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1939 · Mostra di più »

1944

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1944 · Mostra di più »

1945

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1945 · Mostra di più »

1948

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1948 · Mostra di più »

1956

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1956 · Mostra di più »

1980

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1980 · Mostra di più »

1989

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1989 · Mostra di più »

1990

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1990 · Mostra di più »

1993

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1993 · Mostra di più »

1994

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1994 · Mostra di più »

1996

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1996 · Mostra di più »

1997

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1997 · Mostra di più »

1998

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1998 · Mostra di più »

1999

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 1999 · Mostra di più »

2000

È stato l'ultimo anno del XX secolo e del II millennio, iniziato di sabato secondo il calendario Gregoriano.

Nuovo!!: Polonia e 2000 · Mostra di più »

2001

Il 2001 è stato il primo anno del XXI secolo dell'Era cristiana.

Nuovo!!: Polonia e 2001 · Mostra di più »

2002

È stato proclamato l'Anno internazionale delle montagne.

Nuovo!!: Polonia e 2002 · Mostra di più »

2003

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 2003 · Mostra di più »

2004

È stato proclamato l'Anno internazionale del riso.

Nuovo!!: Polonia e 2004 · Mostra di più »

2006

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 2006 · Mostra di più »

2007

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 2007 · Mostra di più »

2008

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 2008 · Mostra di più »

2009

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 2009 · Mostra di più »

2010

È stato dichiarato dalle Nazioni Unite Anno Internazionale della biodiversità e proclamato dal Parlamento europeo Anno della lotta alla povertà e all'esclusione sociale.

Nuovo!!: Polonia e 2010 · Mostra di più »

2011

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 2011 · Mostra di più »

2013

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 2013 · Mostra di più »

2014

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 2014 · Mostra di più »

2016

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 2016 · Mostra di più »

2020

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Polonia e 2020 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Terza Repubblica Polacca.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »