Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Prerogative degli ordini cavallereschi

Indice Prerogative degli ordini cavallereschi

Le prerogative degli ordini cavallereschi sono i,, le dei cavalieri.

95 relazioni: Asburgo-Lorena di Toscana, Borbone delle Due Sicilie, Borbone di Parma, Casa Savoia, Cavalieri Ospitalieri, Codice di diritto canonico, Consiglio di Stato, Consulta araldica, Corte di cassazione, Costituzione della Repubblica Italiana, Croce pro Ecclesia et Pontifice, Crociata, Diritto pubblico, Enrico de Nicola, Etica, Etica militare, Fons honorum, Franco Cuomo, Giusnaturalismo, Goffredo di Crollalanza, Gran maestro, Insigne e reale ordine di San Gennaro, Legion d'onore, Luigi Cibrario, Malta, Medaglie, decorazioni e ordini cavallereschi italiani, Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, Monarca, Nascita della Repubblica Italiana, Nobiltà, Onorificenze pontificie, Ordine (istituzione), Ordine al merito, Ordine al merito (Portogallo), Ordine al merito del lavoro, Ordine al merito della Repubblica austriaca, Ordine al merito della Repubblica italiana, Ordine al merito di Germania, Ordine al merito di Savoia, Ordine al merito per la Patria, Ordine cavalleresco, Ordine costantiniano di San Giorgio (Napoli), Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, Ordine del Toson d'oro, Ordine dell'Impero Britannico, Ordine della Corona (Belgio), Ordine della Corona d'Italia, Ordine della Giarrettiera, Ordine della Patria, Ordine della Santissima Annunziata, ..., Ordine della Stella d'Italia, Ordine della Stella della Solidarietà Italiana, Ordine dello Speron d'oro, Ordine di Sant'Agata, Ordine di Santo Stefano papa e martire, Ordine di Vittorio Veneto, Ordine dinastico, Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, Ordine equestre per il merito civile e militare, Ordine militare, Ordine militare d'Italia, Ordine militare di Calatrava, Ordine militare di Massimiliano Giuseppe, Ordine militare di Savoia, Ordine Piano, Ordine pro merito melitensi, Ordine supremo della Santissima Annunziata, Ordine teutonico, Ordini non nazionali, Ordini religiosi cavallereschi, Papa, Papa Paolo VI, Papa Pio IV, Papa Pio IX, Persona giuridica, Presidenza del Consiglio dei ministri, Protocollo (cerimoniale), Regno d'Italia, Rodi, San Marino, Santa Sede, Sovrano militare ordine di Malta, Spagna, Statuto Albertino, Stella al merito del lavoro, Umberto II di Savoia, XIX secolo, 1560, 1836, 1841, 1847, 1939, 1946, 1947, 1948. Espandi índice (45 più) »

Asburgo-Lorena di Toscana

Asburgo-Lorena di Toscana è il ramo della dinastia asburgica che resse il Granducato di Toscana dal 1737 al 1801 e dal 1814 al 1860.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Asburgo-Lorena di Toscana · Mostra di più »

Borbone delle Due Sicilie

La dinastia dei Borbone delle Due Sicilie, detta anche Borbone di Napoli, è uno dei rami italiani della famiglia Borbone, casa reale del Regno di Sicilia citeriore (Regno di Napoli) e del Regno di Sicilia ulteriore (Regno di Sicilia), nel 1816 unificati come Regno delle Due Sicilie.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Borbone delle Due Sicilie · Mostra di più »

Borbone di Parma

La dinastia dei Borbone di Parma è un ramo italiano dei Borbone, regnante sul Ducato di Parma e Piacenza con alcune interruzioni dal 1748 al 1860.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Borbone di Parma · Mostra di più »

Casa Savoia

Casa Savoia è una delle più antiche dinastie d'Europa, assurta a dignità reale nel XVIII secolo. La sua origine è attestata sin dalla fine del X secolo nel territorio del Regno di Borgogna, dove venne infeudata della Contea di Savoia, elevata poi a Ducato nel XV secolo. Nello stesso secolo, estintasi la linea legittima dei Lusignano, ottenne la corona titolare dei regni crociati di Cipro, Gerusalemme e Armenia, con il conseguente aumento di prestigio presso le corti europee. Nel XVI secolo circa spostò i suoi interessi territoriali ed economici dalle regioni alpine verso la penisola italiana (come testimoniato dallo spostamento della capitale del ducato da Chambéry a Torino nel 1563). Agli inizi del XVIII secolo, a conclusione della guerra di successione spagnola, ottenne l'effettiva dignità regia, dapprima sul Regno di Sicilia (1713), dopo alcuni anni (1720) scambiato con quello di Sardegna. Nel XIX secolo si pose a capo del movimento di unificazione nazionale italiano, che condusse alla proclamazione del Regno d'Italia il 17 marzo 1861. Da questa data, fino al cambiamento istituzionale nel giugno del 1946 con l'esilio dell'ultimo re, la storia della Casa coincide con quella d'Italia. Al di fuori della penisola italiana, il duca Amedeo di Savoia-Aosta fu inoltre re di Spagna dal 1870 al 1873, con il nome di Amedeo I di Spagna. Durante il regime totalitario di Benito Mussolini, la dinastia ottenne formalmente con Vittorio Emanuele III le corone di Etiopia (1936) e di Albania (1939) in unione personale, mentre nel 1941, col duca Aimone di Savoia-Aosta, anche la corona di Croazia. Questi ultimi titoli cessarono tuttavia definitivamente nel 1945, con l'assetto internazionale seguito alla fine della seconda guerra mondiale. Nel 1947 la XIII Disposizione Transitoria della Costituzione della Repubblica Italiana dichiarò l'esilio degli ex-re e dei loro discendenti maschi. Nel 2002, in vista della cancellazione di tale disposizione, Vittorio Emanuele di Savoia e suo figlio Emanuele Filiberto di Savoia giurarono per iscritto "fedeltà alla Costituzione repubblicana e al nostro presidente della Repubblica", rinunciando nei fatti a qualunque pretesa dinastica.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Casa Savoia · Mostra di più »

Cavalieri Ospitalieri

Quella dei Cavalieri Ospitalieri, nati come Cavalieri dell'Ordine dell'Ospedale di San Giovanni di Gerusalemme, quindi conosciuti come Cavalieri di Cipro, poi come Cavalieri di Rodi e in seguito come Cavalieri di Malta, è una tradizione che inizia come ordine ospedaliero intorno alla prima metà dell'XI secolo a Gerusalemme.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Cavalieri Ospitalieri · Mostra di più »

Codice di diritto canonico

Il codice di diritto canonico (abbreviato in CIC, dal titolo latino codex iuris canonici), è il codice normativo della Chiesa cattolica di rito latino.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Codice di diritto canonico · Mostra di più »

Consiglio di Stato

Il consiglio di Stato è un organo statale presente in vari paesi con funzioni diverse.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Consiglio di Stato · Mostra di più »

Consulta araldica

La Consulta araldica fu un collegio istituito dal Regno d'Italia nel 1869 per dare pareri al governo in materia di titoli nobiliari, stemmi e altre pubbliche onorificenze, che divenne il massimo organo consultivo (non giurisdizionale) in campo araldico dell'ordinamento monarchico italiano.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Consulta araldica · Mostra di più »

Corte di cassazione

La corte di cassazione è una corte suprema, organo al vertice del potere giudiziario nell'ordinamento giuridico di riferimento.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Corte di cassazione · Mostra di più »

Costituzione della Repubblica Italiana

La Costituzione della Repubblica Italiana è la legge fondamentale dello Stato italiano e occupa il vertice della gerarchia delle fonti nell'ordinamento giuridico della Repubblica.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Costituzione della Repubblica Italiana · Mostra di più »

Croce pro Ecclesia et Pontifice

La Croce pro Ecclesia et Pontifice (ovvero "per la Chiesa e per il Papa") è una onorificenza della Santa Sede.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Croce pro Ecclesia et Pontifice · Mostra di più »

Crociata

Il termine crociata è attribuito primariamente a una serie di guerre religiose promosse dalla Chiesa cattolica combattute tra l'XI e il XIII secolo.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Crociata · Mostra di più »

Diritto pubblico

Il diritto pubblico è quella branca del diritto che si occupa dello studio delle norme che disciplinano e regolamentano l'organizzazione e il funzionamento dello Stato, delle istituzioni e degli enti pubblici, oltre ai rapporti fra il cittadino e gli enti cui sia riconosciuto il particolare status appunto "di diritto pubblico".

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Diritto pubblico · Mostra di più »

Enrico de Nicola

Fu eletto capo provvisorio dello Stato dall'Assemblea Costituente il 28 giugno 1946 e ricoprì tale carica dal 1º luglio dello stesso anno al 31 dicembre 1947.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Enrico de Nicola · Mostra di più »

Etica

L'etica (termine derivante dal greco antico ἔθος (o ἦθος), èthos, "carattere", "comportamento", "costume", "consuetudine") è una branca della filosofia che studia i fondamenti razionali che permettono di assegnare ai comportamenti umani uno status deontologico, ovvero distinguerli in buoni, giusti, leciti, rispetto ai comportamenti ritenuti ingiusti, illeciti, sconvenienti o cattivi secondo un ideale modello comportamentale (ad esempio una data morale).

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Etica · Mostra di più »

Etica militare

L'etica militare è l'insieme delle norme di comportamento dei militari in caso di guerra.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Etica militare · Mostra di più »

Fons honorum

Il termine latino fons honorum (fonte degli onori) è un'espressione che si riferisce al legittimo diritto che ha un capo di Stato, in virtù della sua posizione ufficiale, di insignire di titoli nobiliari o ordini cavallereschi o di merito altre persone.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Fons honorum · Mostra di più »

Franco Cuomo

Laurea in giurisprudenza, è stato finalista due volte al premio Strega, con Gunther d'Amalfi, cavaliere templare nel 1990 (ristampato di recente dall'editore Baldini Castoldi Dalai) e Il Codice Macbeth nel 1997.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Franco Cuomo · Mostra di più »

Giusnaturalismo

Per giusnaturalismo o dottrina del diritto naturale (dal latino ius naturale, «diritto di natura») s'intende la corrente di pensiero filosofica che presuppone l'esistenza di una norma di condotta intersoggettiva universalmente valida e immutabile, fondata su una peculiare idea di natura (ma, come nota Bobbio, «‘natura' è uno dei termini più ambigui in cui sia dato imbattersi nella storia della filosofia»), preesistente a ogni forma storicamente assunta di diritto positivo (termine coniato dai medievali, derivato dal greco thésis, tradotto in latino come positio; e, appunto, positivum riproduceva letteralmente il senso greco del dativo thései, riferentesi al prodotto dell'opera umana) e in grado di realizzare il miglior ordinamento possibile della società umana, servendo «in via principale per decidere le controversie fra gli Stati e fra il governo e il suo popolo».

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Giusnaturalismo · Mostra di più »

Goffredo di Crollalanza

È celebre per essere stato il secondo editore del periodico Annuario della nobiltà Italiana dal 1893 al 1904.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Goffredo di Crollalanza · Mostra di più »

Gran maestro

Gran maestro o grammaestro è il titolo tipico che porta il più alto membro nella gerarchia di un ordine cavalleresco o militare.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Gran maestro · Mostra di più »

Insigne e reale ordine di San Gennaro

L'Insigne e reale ordine di San Gennaro (o semplicemente Ordine di San Gennaro) è un ordine cavalleresco dinastico-statale dell'ex Regno delle Due Sicilie.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Insigne e reale ordine di San Gennaro · Mostra di più »

Legion d'onore

La Legion d'onore (Légion d'honneur, denominazione originale in lingua francese) è un ordine cavalleresco istituito il 19 maggio 1802 da Napoleone Bonaparte, primo console della Prima repubblica francese. È l'onorificenza più alta attribuita dalla Repubblica francese.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Legion d'onore · Mostra di più »

Luigi Cibrario

Nacque a Torino il 23 febbraio 1802, figlio del notaio Giovan Battista Cibrario (1764-1803) e di Maddalena Boggio (1765-1843).

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Luigi Cibrario · Mostra di più »

Malta

Malta, ufficialmente Repubblica di Malta (in maltese Repubblika ta' Malta, in inglese Republic of Malta), è uno stato insulare dell'Europa meridionale, membro dell'Unione europea.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Malta · Mostra di più »

Medaglie, decorazioni e ordini cavallereschi italiani

Le medaglie, decorazioni e ordini cavallereschi italiani sia militari sia civili, comprendono i sistemi premiali ufficialmente adottati dalle varie espressioni istituzionali che si sono riconosciute nella definizione di Stato Italiano (Regno d'Italia, Repubblica Sociale Italiana e Repubblica Italiana) a partire dal 1861.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Medaglie, decorazioni e ordini cavallereschi italiani · Mostra di più »

Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale

Il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, indicato anche con l'acronimo MAECI, oppure come "La Farnesina", dal nome della sua sede, il Palazzo della Farnesina a Roma, è il dicastero del governo italiano che ha il compito di attuare la politica estera del governo italiano.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale · Mostra di più »

Monarca

Il monarca o re - termine derivante dal latino tardo mona°rcha(m), che è dal greco monárchìs, composto di mónos (μόνος) "solo", "unico" e -árchìs, da árchein (ἄρχειν), "governare", "comandare" - è un capo di Stato che fino alla nascita delle monarchie costituzionali assommava in sé i tre poteri dello Stato (legislativo, esecutivo e giudiziario).

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Monarca · Mostra di più »

Nascita della Repubblica Italiana

La nascita della Repubblica Italiana avvenne a seguito dei risultati del referendum istituzionale di domenica 2 e lunedì 3 giugno 1946, indetto per determinare la forma di governo da dare all'Italia dopo la seconda guerra mondiale.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Nascita della Repubblica Italiana · Mostra di più »

Nobiltà

Il termine nobiltà ha un duplice significato: indica sia uno status privilegiato riconosciuto dall'autorità, sia l'insieme dei soggetti che beneficiano di tale condizione.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Nobiltà · Mostra di più »

Onorificenze pontificie

Elenco delle onorificenze e degli ordini di merito e cavallereschi distribuiti dalla Santa Sede e prima ancora dallo Stato Pontificio.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Onorificenze pontificie · Mostra di più »

Ordine (istituzione)

Un ordine è una istituzione, generalmente onorifica, per mezzo della quale un governo, una dinastia, un ente, un'associazione, o un ordine religioso insignisce uno o più individui.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine (istituzione) · Mostra di più »

Ordine al merito

L'Ordine al merito è, generalmente, un'onorificenza – civile o militare – istituita per premiare quei cittadini di uno Stato che si distinguano per meriti scientifici, artistici, sportivi, culturali, e che si ritiene abbiano contribuito a dare lustro alla nazione d'appartenenza.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine al merito · Mostra di più »

Ordine al merito (Portogallo)

L'Ordine al Merito del Portogallo è un ordine cavalleresco portoghese.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine al merito (Portogallo) · Mostra di più »

Ordine al merito del lavoro

L'Ordine al merito del lavoro è un'istituzione della Repubblica Italiana ereditata dal Regno d'Italia.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine al merito del lavoro · Mostra di più »

Ordine al merito della Repubblica austriaca

L'Ordine al Merito della Repubblica Austriaca o Gran Decorazione d'Onore è un ordine cavalleresco statale conferito dalla Repubblica d'Austria.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine al merito della Repubblica austriaca · Mostra di più »

Ordine al merito della Repubblica italiana

L'Ordine al merito della Repubblica italiana (spesso abbreviato OMRI) è il più alto degli ordini della Repubblica italiana.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine al merito della Repubblica italiana · Mostra di più »

Ordine al merito di Germania

Il Verdienstorden der Bundesrepublik Deutschland ("ordine al merito della Repubblica Federale di Germania"), o più semplicemente Bundesverdienstkreuz ("croce al merito federale"), è una decorazione al merito tedesca.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine al merito di Germania · Mostra di più »

Ordine al merito di Savoia

L'Ordine al merito di Savoia è un ordine cavalleresco istituito dal principe Vittorio Emanuele di Savoia, durante il suo esilio, nel 1988.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine al merito di Savoia · Mostra di più »

Ordine al merito per la Patria

L'ordine al merito per la Patria è un ordine cavalleresco della Federazione Russa.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine al merito per la Patria · Mostra di più »

Ordine cavalleresco

Gli ordini cavallereschi sono ordini di merito e distinzione creati dai sovrani europei dopo la fine delle Crociate, occasione in cui erano stati fondati gli Ordini religiosi cavallereschi.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine cavalleresco · Mostra di più »

Ordine costantiniano di San Giorgio (Napoli)

Il Sacro militare ordine costantiniano di San Giorgio è un ordine religioso cavalleresco di collazione da ultimo legato alla casata dei Borbone-Due Sicilie.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine costantiniano di San Giorgio (Napoli) · Mostra di più »

Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro

L'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro (detto anche Ordine mauriziano) è un ordine cavalleresco di Casa Savoia nato dalla fusione dell'Ordine Cavalleresco e Religioso di san Maurizio e dell'Ordine per l'Assistenza ai Lebbrosi di san Lazzaro.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro · Mostra di più »

Ordine del Toson d'oro

L’Ordine del Toson d'oro fu istituito il 10 gennaio 1430 da Filippo III di Borgogna a Bruges per celebrare il proprio matrimonio con la principessa portoghese Isabella d'Aviz.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine del Toson d'oro · Mostra di più »

Ordine dell'Impero Britannico

L'Eccellentissimo Ordine dell'Impero Britannico (in inglese: The Most Excellent Order of the British Empire) è un ordine cavalleresco istituito da re Giorgio V il 4 giugno 1917.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine dell'Impero Britannico · Mostra di più »

Ordine della Corona (Belgio)

L'Ordine della Corona è un ordine cavalleresco del Belgio creato nel 1897.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine della Corona (Belgio) · Mostra di più »

Ordine della Corona d'Italia

L'Ordine della Corona d'Italia era un'onorificenza del Regno d'Italia.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine della Corona d'Italia · Mostra di più »

Ordine della Giarrettiera

Il Nobilissimo Ordine della Giarrettiera (The Most Noble Order of the Garter), risalente al Medioevo, è il più antico ed elevato ordine cavalleresco del Regno Unito.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine della Giarrettiera · Mostra di più »

Ordine della Patria

L'Ordine della Patria è un'onorificenza bielorussa.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine della Patria · Mostra di più »

Ordine della Santissima Annunziata

L'Ordine della Santissima Annunziata (in latino Ordo SS. Annuntiationis) è un ordine monastico femminile di diritto pontificio: le monache dell'ordine, dette comunemente annunziate turchine, pospongono al loro nome la sigla O.SS.A.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine della Santissima Annunziata · Mostra di più »

Ordine della Stella d'Italia

L'Ordine della stella d'Italia è un'istituzione onorifica della Repubblica Italiana.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine della Stella d'Italia · Mostra di più »

Ordine della Stella della Solidarietà Italiana

L'Ordine della Stella della Solidarietà Italiana è stata un'onorificenza della Repubblica Italiana.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine della Stella della Solidarietà Italiana · Mostra di più »

Ordine dello Speron d'oro

L'Ordine della Milizia Aurata, meglio conosciuto con il nome di Ordine dello Speron d'oro, è un ordine cavalleresco pontificio conferito a coloro che si siano prodigati per diffondere il messaggio della Chiesa, o a coloro che abbiano contribuito alla gloria della Chiesa con le armi, gli scritti, o con altri atti illustri.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine dello Speron d'oro · Mostra di più »

Ordine di Sant'Agata

L'Ordine di Sant'Agata è l'ordine di San Marino dedicato alla santa protettrice della Repubblica.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine di Sant'Agata · Mostra di più »

Ordine di Santo Stefano papa e martire

L'Ordine di Santo Stefano papa e martire è un ordine religioso cavalleresco di fondazione pontificia (Bolla His quae del 1º febbraio 1562 di Pio IV), con doppia personalità giuridica, cioè canonica (attualmente Associazione pubblica di fedeli di fondazione pontificia) e civile.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine di Santo Stefano papa e martire · Mostra di più »

Ordine di Vittorio Veneto

L’Ordine di Vittorio Veneto è un'onorificenza commemorativa italiana istituita nel 1968; benché formalmente non abrogata, essa di fatto è in quiescenza in quanto dal 2008 non vi sono più persone viventi insignite o insignibili della stessa.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine di Vittorio Veneto · Mostra di più »

Ordine dinastico

Un ordine dinastico è un genere di ordine cavalleresco conferito dal capo di una famiglia reale attualmente esistente o passata e che appartiene al patrimonio araldico della dinastia stessa.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine dinastico · Mostra di più »

Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

L'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme (OESSG), in latino: Ordo Equestris Sancti Sepulcri Hierosolymitani (OESSH), detto anche Ordine del Santo Sepolcro o Ordine dei cavalieri del Santo Sepolcro, è un ordine cavalleresco cattolico, sotto forma di associazione pubblica di fedeli della religione cattolica, di subcollazione (ossia concesso per delegazione) dalla Santa Sede e avente personalità giuridica canonica e civile.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme · Mostra di più »

Ordine equestre per il merito civile e militare

L'Ordine al merito civile e militare di San Marino è l'ordine istituito per ricordare i quindici secoli dalla fondazione di San Marino, e fu posto sotto la protezione del Santo Patrono Marino.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine equestre per il merito civile e militare · Mostra di più »

Ordine militare

La locuzione ordine militare può riferirsi a.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine militare · Mostra di più »

Ordine militare d'Italia

L'Ordine militare d'Italia è un'istituzione della Repubblica italiana destinata a ricompensare «le azioni distinte compiute in guerra da unità delle forze armate nazionali (...) o da singoli militari ad esse appartenenti, che abbiano dato sicure prove di perizia, di senso di responsabilità e di valore».

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine militare d'Italia · Mostra di più »

Ordine militare di Calatrava

L'ordine militare di Calatrava è un antico ordine monastico-militare spagnolo, reso dinastico.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine militare di Calatrava · Mostra di più »

Ordine militare di Massimiliano Giuseppe

L'ordine militare di Massimiliano Giuseppe (in tedesco: Militär-Max-Joseph-Orden) fu la più alta onorificenza, puramente militare, del Regno di Baviera.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine militare di Massimiliano Giuseppe · Mostra di più »

Ordine militare di Savoia

L'Ordine militare di Savoia fu un ordine di benemerenza del Regno di Sardegna prima, e del Regno d'Italia poi.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine militare di Savoia · Mostra di più »

Ordine Piano

L'Ordine Piano (pronunciato e chiamato anche Ordine di Pio IX) è attualmente il primo Ordine cavalleresco regolarmente conferito della Santa Sede apostolica: segue per dignità gli ordini Supremo del Cristo e della Milizia Aurata, entrambi quiescenti.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine Piano · Mostra di più »

Ordine pro merito melitensi

L'Ordine pro merito melitensi è un ordine cavalleresco istituito nel 1920 per ricompensare benemerenze verso il Sovrano Militare Ordine di Malta, riservato principalmente ai non membri dell'Ordine.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine pro merito melitensi · Mostra di più »

Ordine supremo della Santissima Annunziata

L'Ordine Supremo della Santissima Annunziata è la massima onorificenza di Casa Savoia.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine supremo della Santissima Annunziata · Mostra di più »

Ordine teutonico

L'Ordine Teutonico o, nella sua definizione completa, Ordine dei Fratelli della Casa Ospitaliera di Santa Maria dei Teutonici in Gerusalemme (in latino Ordo Fratrum Domus Hospitalis Sanctae Mariae Teutonicorum in Jerusalem o Ordo teutonicus; in tedesco Orden der Brüder vom Deutschen Haus St. Mariens in Jerusalem o Deutscher Orden; sigla O.T.) è un antico ordine monastico-militare e ospedaliero sorto in Terrasanta all'epoca della terza crociata (insieme a quelli gerosolimitano e del Tempio) ad opera di alcuni tedeschi (di Brema e Lubecca) per assistere i pellegrini provenienti dalla Germania.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordine teutonico · Mostra di più »

Ordini non nazionali

L'istituto giuridico degli Ordini non nazionali è previsto, nella Repubblica Italiana, dall'articolo 7 della legge 3 marzo 1951, n. 178 "Istituzione dell'Ordine al merito della Repubblica italiana e disciplina del conferimento e dell'uso delle onorificenze" che recita: Il successivo art.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordini non nazionali · Mostra di più »

Ordini religiosi cavallereschi

Negli Ordini religiosi cavallereschi (o Ordini religioso-militari), gli aderenti fanno voto di combattimento accanto a quelli di castità, obbedienza e povertà personale, che sono caratteristici della tradizione monastica.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Ordini religiosi cavallereschi · Mostra di più »

Papa

Il papa, chiamato anche romano pontefice o sommo pontefice, è la più alta autorità religiosa riconosciuta nella Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Papa · Mostra di più »

Papa Paolo VI

Giovanni Battista Montini nacque il 26 settembre 1897 a Concesio, un piccolo paese all'imbocco della Val Trompia, a nord di Brescia, dove la famiglia Montini, di estrazione borghese, aveva una casa per le ferie estive.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Papa Paolo VI · Mostra di più »

Papa Pio IV

Giovanni Angelo Medici nacque a Milano.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Papa Pio IV · Mostra di più »

Papa Pio IX

Il suo pontificato, di 31 anni, 7 mesi e 23 giorni, rimane il più lungo della storia della Chiesa cattolica dopo quello di san Pietro.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Papa Pio IX · Mostra di più »

Persona giuridica

Una persona giuridica (talvolta anche ente morale), in diritto, è un ente cui l'ordinamento giuridico attribuisce la cosiddetta capacità giuridica, rendendolo quindi soggetto di diritto.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Persona giuridica · Mostra di più »

Presidenza del Consiglio dei ministri

La Presidenza del Consiglio dei ministri è la struttura organizzativa di supporto del presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Presidenza del Consiglio dei ministri · Mostra di più »

Protocollo (cerimoniale)

Nella vita di relazione il protocollo è l'insieme delle consuetudini, degli usi e delle norme che hanno disciplinato dall'antichità, e che disciplinano tutt'oggi, la vita di relazione pubblica (sul piano nazionale e internazionale) e privata.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Protocollo (cerimoniale) · Mostra di più »

Regno d'Italia

Regno d'Italia è una denominazione applicata a più regni la cui sovranità territoriale riguardò, in periodi diversi, una parte ragguardevole o la totalità della regione geografica italiana.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Regno d'Italia · Mostra di più »

Rodi

Rodi, dal greco Ῥόδος (Rodos, pronuncia: Hròdos), è la più grande delle isole del Dodecaneso e la più orientale delle maggiori isole dell'Egeo; il versante sudorientale è bagnato dal Mar di Levante.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Rodi · Mostra di più »

San Marino

San Marino (in dialetto sammarinese: San Marèin o San Maroin), ufficialmente Serenissima Repubblica di San Marino, spesso abbreviato in Repubblica di San Marino, è uno Stato senza sbocco al mare dell'Europa meridionale situato nel centro-nord della penisola italiana, al confine tra le regioni italiane dell'Emilia-Romagna (provincia di Rimini) e delle Marche (provincia di Pesaro e Urbino).

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e San Marino · Mostra di più »

Santa Sede

La Santa Sede o Sede Apostolica è l'ente, dotato di personalità giuridica in diritto internazionale, preposto al governo della Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Santa Sede · Mostra di più »

Sovrano militare ordine di Malta

Il Sovrano militare ordine ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta, comunemente abbreviato in Sovrano militare ordine di Malta (in sigla SMOM), ordine gerosolimitano o anche semplicemente Ordine di Malta, è un ordine religioso cavalleresco canonicamente dipendente dalla Santa Sede, con finalità assistenziali.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Sovrano militare ordine di Malta · Mostra di più »

Spagna

La Spagna, ufficialmente Regno di Spagna (in spagnolo e galiziano: Reino de España, in basco: Espainiako Erresuma, in occitano: Reialme d'Espanha, in catalano: Regne d'Espanya), è uno Stato membro dell'Unione europea (dal 1º gennaio 1986) e della NATO (dal 1982).

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Spagna · Mostra di più »

Statuto Albertino

Lo Statuto del Regno o Statuto Fondamentale della Monarchia di Savoia del 4 marzo 1848 (noto come Statuto Albertino, dal nome del re che lo promulgò, Carlo Alberto di Savoia), fu la costituzione adottata dal Regno di Sardegna il 4 marzo 1848 a Torino.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Statuto Albertino · Mostra di più »

Stella al merito del lavoro

La Stella al merito del lavoro è una decorazione della Repubblica Italiana che riprende e continua l'analoga decorazione istituita durante il Regno d'Italia.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Stella al merito del lavoro · Mostra di più »

Umberto II di Savoia

Umberto II era figlio di Vittorio Emanuele III e di Elena del Montenegro, aveva 4 sorelle: Iolanda, Mafalda, Giovanna e Maria Francesca.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e Umberto II di Savoia · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e XIX secolo · Mostra di più »

1560

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e 1560 · Mostra di più »

1836

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e 1836 · Mostra di più »

1841

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e 1841 · Mostra di più »

1847

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e 1847 · Mostra di più »

1939

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e 1939 · Mostra di più »

1946

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e 1946 · Mostra di più »

1947

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e 1947 · Mostra di più »

1948

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Prerogative degli ordini cavallereschi e 1948 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »