Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Psicoterapia

Indice Psicoterapia

La psicoterapia è una pratica terapeutica della psicologia clinica e della psichiatria, ad opera di uno psicoterapeuta (psicologo o medico, adeguatamente specializzato), che si occupa della cura di disturbi psicopatologici di natura ed entità diversa, che vanno dal modesto disadattamento o disagio personale fino alla sintomatologia grave, e che possono manifestarsi in sintomi nevrotici oppure psicotici tali da nuocere al benessere di una persona fino ad ostacolarne lo sviluppo, causando fattiva disabilità nella vita dell'individuo.

127 relazioni: Abilità, Adattamento, Alcolismo, Alfred Adler, Allucinazione, Analisi bioenergetica, Anima, Anoressia, Ansia, Appercezione, Apprendimento, Austria, Bulimia, Carl Rogers, Cibernetica, Colloquio clinico, Comportamento, Compulsione, Condizionamento (psicologia), Consenso informato, Controtransfert, Coscienza (psicologia), Counseling, Delirio, Diagnosi, Dipendenza, Disidentificazione, Disturbo bipolare, Disturbo depressivo, Disturbo di personalità, Disturbo mentale, Disturbo ossessivo-compulsivo, Donald deAvila Jackson, Etimologia, Famiglia disfunzionale, Fobia, Francia, Funzionalismo (psicologia), Germania, Gregory Bateson, Iatrogenesi, Inconscio, Infanzia, Ipnosi, Ivan Pavlov, Jacques Lacan, Jay Haley, Legge, Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, Meccanismo di difesa, ..., Medicina, Memoria, Meta-analisi, Metodo socratico, Milton Erickson, Ministero dell'università e della ricerca, Mobbing, Neuropsichiatria infantile, Nevrosi, Ordine professionale, Patologia, Paul Watzlawick, Paziente, Pedagogia, Problem solving, Processo (informatica), Psiche, Psichiatria, Psicobiologia, Psicodinamica, Psicofarmaco, Psicofisiologia, Psicologia, Psicologia analitica, Psicologia clinica, Psicologia del lavoro, Psicologia individuale, Psicologia transpersonale, Psicopatologia, Psicosi, Psicosintesi, Psicoterapeuta, Psicoterapia adleriana, Psicoterapia cognitiva post-razionalista, Psicoterapia cognitivo-comportamentale, Psicoterapia con la procedura immaginativa, Psicoterapia dinamica breve, Psicoterapia ericksoniana, Psicoterapia interpersonale, Psicoterapia psicodinamica, Psicoterapia RET - REBT, Psicoterapia umanistica, Raffaello Cortina Editore, Relazione interpersonale, Rimozione, Risonanza magnetica funzionale, Roberto Assagioli, Role playing, Sé (coscienza), Schizofrenia, Scienze dell'educazione e della formazione, Servizio per le tossicodipendenze, Setting, Sintomatologia, Sintomo, Storia della psicoanalisi, Storia della psicologia, Storia della psicoterapia, Stress (medicina), Svizzera, Teleologia, Teoria sociale cognitiva, Terapia, Terapia breve, Terapia della Gestalt, Terapia di gruppo, Terapia familiare, Tomografia a emissione di positroni, Tossicodipendenza, Transfert, Volontà, 1888, 1942, 1957, 1974, 1980, 1989. Espandi índice (77 più) »

Abilità

Per abilità si intende la capacità di portare a termine compiti e di risolvere problemi.

Nuovo!!: Psicoterapia e Abilità · Mostra di più »

Adattamento

Il termine adattamento in biologia si riferisce alla facoltà degli organismi viventi di mutare i propri processi metabolici, fisiologici e comportamentali, consentendo loro di adattarsi alle condizioni dell'ambiente nel quale vivono.

Nuovo!!: Psicoterapia e Adattamento · Mostra di più »

Alcolismo

L'alcolismo è una sindrome patologica costituita dalla dipendenza al consumo di alcol.

Nuovo!!: Psicoterapia e Alcolismo · Mostra di più »

Alfred Adler

Alfred Adler fu, con Sigmund Freud e Carl Gustav Jung, fondatore della psicologia psicodinamica.

Nuovo!!: Psicoterapia e Alfred Adler · Mostra di più »

Allucinazione

L'allucinazione è una falsa percezione in assenza di uno stimolo esterno reale.

Nuovo!!: Psicoterapia e Allucinazione · Mostra di più »

Analisi bioenergetica

L'analisi bioenergetica è una psicoterapia corporea ideata da Alexander Lowen, medico e psicoterapeuta statunitense, che nel 1956 fondò a New York l'International Institute for Bioenergetic Analysis, del quale sarà direttore per quarant'anni.

Nuovo!!: Psicoterapia e Analisi bioenergetica · Mostra di più »

Anima

L'anima (dal latino anima, connesso col greco ànemos, «soffio», «vento»), in molte religioni, tradizioni spirituali e filosofie, è la parte vitale e spirituale di un essere vivente, comunemente ritenuta distinta dal corpo fisico.

Nuovo!!: Psicoterapia e Anima · Mostra di più »

Anoressia

L'anoressia (dal greco ἀνορεξία anorexía, comp. di an- priv. e órexis 'appetito') è un disagio in cui la persona coinvolta si rifiuta di mangiare del cibo per diversi motivi.

Nuovo!!: Psicoterapia e Anoressia · Mostra di più »

Ansia

L'ansia è uno stato psichico di un individuo, prevalentemente cosciente, caratterizzato da una sensazione di intensa preoccupazione o paura, spesso infondata, relativa a uno stimolo ambientale specifico, associato a una mancata risposta di adattamento da parte dell'organismo in una determinata situazione, che si esprime sotto forma di stress per l'individuo stesso.

Nuovo!!: Psicoterapia e Ansia · Mostra di più »

Appercezione

Il termine appercezione sta a indicare una forma particolare di percezione mentale, che si distingue per chiarezza e consapevolezza di sé.

Nuovo!!: Psicoterapia e Appercezione · Mostra di più »

Apprendimento

L'apprendimento consiste nell'acquisizione o nella modifica di conoscenze, comportamenti, abilità, valori o preferenze e può riguardare la sintesi di diversi tipi di informazione.

Nuovo!!: Psicoterapia e Apprendimento · Mostra di più »

Austria

Aiuto:Stato --> L'Austria (in tedesco: Österreich,; in austro-bavarese: Ésterreich), ufficialmente Repubblica d'Austria (in tedesco: Republik Österreich), è una repubblica federale composta da nove LänderLonnie Johnson, Introducing Austria: A short history, Ariadne Press, 270 Goins Court, Riverside, CA 92507, 1989.

Nuovo!!: Psicoterapia e Austria · Mostra di più »

Bulimia

Il termine bulimia (AFI:; dal greco βουλιμία, boulimía, propriamente "fame da bue", composto di βοῦς, bôus, "bue", e λιμός, limós, "fame") indica, nel linguaggio medico, una voracità patologica ed eccessiva associata a malattie di diversa natura (diabete, anchilostomiasi, oligofrenia, eccetera).

Nuovo!!: Psicoterapia e Bulimia · Mostra di più »

Carl Rogers

Nasce in Illinois, ad Oak Park - quartiere di Chicago - da una famiglia molto unita.

Nuovo!!: Psicoterapia e Carl Rogers · Mostra di più »

Cibernetica

Il termine cibernetica indica un vasto programma di ricerca interdisciplinare, rivolto allo studio matematico unitario degli organismi viventi e, più in generale, di sistemi, sia naturali che artificiali.

Nuovo!!: Psicoterapia e Cibernetica · Mostra di più »

Colloquio clinico

Il colloquio clinico è una tecnica di osservazione e di studio del comportamento umano per raccogliere informazioni (fine diagnostico), motivare (fine terapeutico), ed informare (orientamento).

Nuovo!!: Psicoterapia e Colloquio clinico · Mostra di più »

Comportamento

Il comportamento è il modo di agire e reagire di un oggetto o un organismo messo in relazione o interazione con altri oggetti, organismi o più in generale con l'ambiente.

Nuovo!!: Psicoterapia e Comportamento · Mostra di più »

Compulsione

In psichiatria e psicologia clinica il termine compulsione indica un impulso volontario a compiere determinate azioni, con il fine di placare, seppur momentaneamente, l'ansia generata dal contenuto egodistonico delle ossessioni, che sono pensieri, comportamenti o immagini mentali che ricorrono in maniera insistente dominando la vita psichica di un individuo.

Nuovo!!: Psicoterapia e Compulsione · Mostra di più »

Condizionamento (psicologia)

Il condizionamento è quel processo che si verifica con l'associazione di uno stimolo incondizionato (naturale) ad uno condizionato (artificiale) in un organismo, ove lo stimolo condizionato induce naturalmente una risposta della cui prossimità lo stimolo incondizionato (arbitrario) si avvale.

Nuovo!!: Psicoterapia e Condizionamento (psicologia) · Mostra di più »

Consenso informato

In Italia il consenso informato è una forma di autorizzazione del paziente a ricevere un qualunque trattamento sanitario previa la necessaria informazione sul caso da parte del personale sanitario proponente: in sostanza il malato ha il diritto/dovere di conoscere tutte le informazioni disponibili sulla propria salute e la propria malattia, potendo chiedere al medico, all'infermiere o altro esercente la professione sanitaria tutto ciò che non è chiaro, e deve avere la possibilità di scegliere, in modo informato, se sottoporsi a una determinata terapia o esame diagnostico.

Nuovo!!: Psicoterapia e Consenso informato · Mostra di più »

Controtransfert

Il controtransfert è una reazione dello psicoanalista al transfert del paziente.

Nuovo!!: Psicoterapia e Controtransfert · Mostra di più »

Coscienza (psicologia)

La coscienza (Nella formulazione freudiana, in tedesco Bewusstsein) è una qualità della mente che di solito include altre qualità quali ad esempio la soggettività, la autoconsapevolezza, la conoscenza e la capacità di individuare le relazioni tra sé e il proprio ambiente circostante.

Nuovo!!: Psicoterapia e Coscienza (psicologia) · Mostra di più »

Counseling

Il termine counseling (o anche counselling in inglese britannico) indica un'attività professionale che tende ad orientare, sostenere e sviluppare le potenzialità del cliente, promuovendone atteggiamenti attivi, propositivi e stimolando le capacità di scelta.

Nuovo!!: Psicoterapia e Counseling · Mostra di più »

Delirio

In psichiatria e psicologia clinica, con il termine delirio (convincimento errato incorreggibile) ci si riferisce a un disturbo del contenuto del pensiero, che può essere presente in varie malattie psichiche, ad esempio nella schizofrenia, negli episodi depressivi o maniacali con sintomi psicotici, nel disturbo delirante cronico (o paranoia).

Nuovo!!: Psicoterapia e Delirio · Mostra di più »

Diagnosi

La diagnosi dal latino diagnōsis, attraverso il greco antico διάγνωσις (diágnōsis), da διαγιγνώσκειν (diaghignóskein, capire), formato da διά (diá, attraverso) + γιγνώσκειν (ghignóskein, conoscere), è la procedura di ricondurre un fenomeno o un gruppo di fenomeni, dopo averne considerato ogni aspetto, a una categoria.

Nuovo!!: Psicoterapia e Diagnosi · Mostra di più »

Dipendenza

Per dipendenza si intende una alterazione del comportamento che da semplice o comune abitudine diventa una ricerca esagerata e patologica del piacere attraverso mezzi o sostanze o comportamenti che sfociano nella condizione patologica.

Nuovo!!: Psicoterapia e Dipendenza · Mostra di più »

Disidentificazione

In psicologia, per disidentificazione si intende quel particolare stato emotivo in cui viene ad annullarsi, o è già del tutto assente, qualsiasi identificazione egoica.

Nuovo!!: Psicoterapia e Disidentificazione · Mostra di più »

Disturbo bipolare

I disturbi dello "spettro bipolare", ovvero i quadri clinici un tempo indicati col termine generico di "psicosi maniaco-depressiva", consistono in sindromi di interesse psichiatrico sostanzialmente caratterizzate da un'alternanza fra le due condizioni contro-polari dell'attività psichica, il suo eccitamento (la cosiddetta mania) e al rovescio la sua inibizione, ovvero la "depressione", unita a nevrosi o a disturbi del pensiero.

Nuovo!!: Psicoterapia e Disturbo bipolare · Mostra di più »

Disturbo depressivo

Il disturbo depressivo maggiore (in inglese, Major depressive disorder - MDD), noto anche come depressione clinica, depressione maggiore, depressione endogena, depressione unipolare, disturbo unipolare o depressione ricorrente (nel caso di ripetuti episodi) è una patologia psichiatrica o disturbo dell'umore, caratterizzata da episodi di umore depresso accompagnati principalmente da una bassa autostima e perdita di interesse o piacere nelle attività normalmente piacevoli (anedonia).

Nuovo!!: Psicoterapia e Disturbo depressivo · Mostra di più »

Disturbo di personalità

In psichiatria e psicologia clinica, la definizione disturbo di personalità indica un disturbo mentale con manifestazioni di pensiero e di comportamento disadattivi che si manifestano in modo pervasivo (non limitato a uno o pochi contesti), inflessibile e apparentemente permanente, coinvolgendo la sfera cognitiva, affettiva, interpersonale ecc.

Nuovo!!: Psicoterapia e Disturbo di personalità · Mostra di più »

Disturbo mentale

In psicologia e psichiatria un disturbo, o disordine, psichico o mentale (in inglese: mental disorder) è una condizione patologica che colpisce la sfera comportamentale, relazionale, cognitiva o affettiva di una persona in modo disadattativo, vale a dire sufficientemente forte da rendere problematica la sua integrazione socio-lavorativa e/o causargli una sofferenza personale soggettiva.

Nuovo!!: Psicoterapia e Disturbo mentale · Mostra di più »

Disturbo ossessivo-compulsivo

Il disturbo ossessivo-compulsivo o DOC (in inglese obsessive-compulsive disorder o OCD) è un disturbo mentale che viene chiamato anche sindrome ossessivo-compulsiva o SOC (in inglese obsessive-compulsive syndrome o OCS).

Nuovo!!: Psicoterapia e Disturbo ossessivo-compulsivo · Mostra di più »

Donald deAvila Jackson

Dopo essersi formato con Harry Sullivan, ha lavorato nel gruppo di Gregory Bateson contribuendo agli studi sul doppio legame negli anni '50.

Nuovo!!: Psicoterapia e Donald deAvila Jackson · Mostra di più »

Etimologia

In linguistica, lʼetimologìa (dal greco ἔτυμος étymon 'intimo significato della parola', e λόγος lógos 'studio') indaga l'origine e la storia delle parole.

Nuovo!!: Psicoterapia e Etimologia · Mostra di più »

Famiglia disfunzionale

Una famiglia disfunzionale è una famiglia nella quale conflitti, comportamenti ingiusti ed abusi si verificano con regolarità tanto da indurre i suoi componenti (incluso il bambino) a ritenerle azioni normali.

Nuovo!!: Psicoterapia e Famiglia disfunzionale · Mostra di più »

Fobia

Il termine fobia (dal greco φόβος, phóbos, "panico, paura") indica un'irrazionale e persistente paura e repulsione di certe situazioni, oggetti, attività, animali o persone, che può, nei casi più gravi limitare l'autonomia del soggetto come nel caso dell'evitamento, ma che non rappresenta un reale pericolo per la persona.

Nuovo!!: Psicoterapia e Fobia · Mostra di più »

Francia

La Francia (in francese: France), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti.

Nuovo!!: Psicoterapia e Francia · Mostra di più »

Funzionalismo (psicologia)

Il funzionalismo è un indirizzo di ricerca in psicologia, inaugurato negli Stati Uniti alla fine dell'Ottocento da William James e John Dewey, che interpreta i fenomeni psichici non come elementi disgiunti fra loro (come cercava di fare il coevo strutturalismo europeo di Edward Titchener), ma come funzioni mediante le quali l'organismo si adatta all'ambiente sociale e fisico.

Nuovo!!: Psicoterapia e Funzionalismo (psicologia) · Mostra di più »

Germania

La Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania (in tedesco: Bundesrepublik Deutschland) e nel linguaggio comune più semplicemente Deutschland, è uno Stato membro dell'Unione europea situato nell'Europa centro-occidentale.

Nuovo!!: Psicoterapia e Germania · Mostra di più »

Gregory Bateson

Due delle sue opere più influenti sono Verso un'ecologia della Mente (Steps to an Ecology of Mind, 1972), e Mente e Natura (Mind and Nature, 1980).

Nuovo!!: Psicoterapia e Gregory Bateson · Mostra di più »

Iatrogenesi

Iatrogenesi (dal greco iatròs, medico e gennan, generare; ciò che è causato dal medico o dalla medicina) è un termine generale comunemente usato per indicare patologie, effetti collaterali o complicanze dovute a farmaci o a trattamenti medici in generale, risultati errati.

Nuovo!!: Psicoterapia e Iatrogenesi · Mostra di più »

Inconscio

Il termine inconscio indica genericamente tutte le attività mentali che non sono presenti alla coscienza di un individuo.

Nuovo!!: Psicoterapia e Inconscio · Mostra di più »

Infanzia

L'infanzia è il periodo della vita di un individuo che inizia con la nascita e termina con la preadolescenza.

Nuovo!!: Psicoterapia e Infanzia · Mostra di più »

Ipnosi

L'ipnosi è un fenomeno psicosomatico che può essere causato tramite una suggestione dovuta ad un'immagine o un suono che il soggetto percepisce intensamente.

Nuovo!!: Psicoterapia e Ipnosi · Mostra di più »

Ivan Pavlov

Figlio di Peter Dmietrievich Pavlov, un prete della chiesa ortodossa, e di Varvara Ivanovna, figlia di un chierico, la sua educazione fu improntata verso la carriera ecclesiastica.

Nuovo!!: Psicoterapia e Ivan Pavlov · Mostra di più »

Jacques Lacan

Studia medicina, si specializza poi in psichiatria alla scuola di G. Clérambault.

Nuovo!!: Psicoterapia e Jacques Lacan · Mostra di più »

Jay Haley

Appartenente al gruppo originario della Scuola di Palo Alto, fu uno dei fondatori della terapia breve e sistemica in generale, pioniere della terapia familiare e padre della "terapia strategica", termine introdotto nel primo capitolo di "Terapie non comuni" (1973), titolato appunto La terapia strategica.

Nuovo!!: Psicoterapia e Jay Haley · Mostra di più »

Legge

La legge (dal latino lex, atto normativo) è un concetto che si lega a vari campi scientifici e tecnici.

Nuovo!!: Psicoterapia e Legge · Mostra di più »

Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali

Il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, noto anche con la sigla DSM derivante dall'originario titolo dell'edizione statunitense Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders, è uno dei sistemi nosografici per i disturbi mentali o psicopatologici più utilizzati da medici, psichiatri e psicologi di tutto il mondo, sia nella pratica clinica sia nell'ambito della ricerca.

Nuovo!!: Psicoterapia e Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali · Mostra di più »

Meccanismo di difesa

Un meccanismo di difesa, nella teoria psicoanalitica, è una funzione propria dell'Io attraverso la quale questo si protegge da eccessive richieste libidiche o da esperienze di pulsioni troppo intense che non è in grado di fronteggiare direttamente.

Nuovo!!: Psicoterapia e Meccanismo di difesa · Mostra di più »

Medicina

La medicina è la scienza che studia il corpo umano al fine di garantire la salute delle persone, in particolare riguardo alla definizione, prevenzione e cura delle malattie, oltre alle diverse modalità di alleviare le sofferenze dei malati (anche di coloro che non possono più guarire).

Nuovo!!: Psicoterapia e Medicina · Mostra di più »

Memoria

La memoria è la capacità del cervello di conservare informazioni, ovvero quella funzione psichica o mentale volta all'assimilazione, alla ritenzione e al richiamo, sotto forma di ricordo, di informazioni apprese durante l'esperienza o per via sensoriale.

Nuovo!!: Psicoterapia e Memoria · Mostra di più »

Meta-analisi

Meta-analisi è un termine statistico che individua uno strumento di ricerca secondario, il cui scopo è quello di riassumere i dati provenienti da diversi strumenti di ricerca primaria, in tutte le discipline scientifiche e mediche.

Nuovo!!: Psicoterapia e Meta-analisi · Mostra di più »

Metodo socratico

Il metodo socratico è un metodo dialettico d'indagine filosofica basato sul dialogo.

Nuovo!!: Psicoterapia e Metodo socratico · Mostra di più »

Milton Erickson

È riconosciuto come uno dei più importanti psicoterapeuti e ipnoterapeuti del Novecento.

Nuovo!!: Psicoterapia e Milton Erickson · Mostra di più »

Ministero dell'università e della ricerca

Il Ministero dell'università e della ricerca (in precedenza, Ministero dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica, in acronimo MURST) è stato un dicastero del Governo Italiano preposto all'amministrazione dell'università e alla ricerca scientifica e tecnologica del paese.

Nuovo!!: Psicoterapia e Ministero dell'università e della ricerca · Mostra di più »

Mobbing

In psicologia il mobbing (dall'inglese mob «assalire, molestare»; quindi «molestia, angheria») nell'accezione più comune è un insieme di comportamenti aggressivi di natura psicofisica e verbale, esercitati da un gruppo di persone nei confronti di altri soggetti.

Nuovo!!: Psicoterapia e Mobbing · Mostra di più »

Neuropsichiatria infantile

La neuropsichiatria infantile (o NPI) è una branca specialistica della medicina che si occupa dello sviluppo neuropsichico e dei suoi disturbi, neurologici e psichici, nell'età fra zero e diciotto anni.

Nuovo!!: Psicoterapia e Neuropsichiatria infantile · Mostra di più »

Nevrosi

Il termine nevrosi (o neurosi) nella psicologia clinica indica un insieme di disturbi psicopatologici, in genere scaturiti da un conflitto inconscio, il cui sintomo trasversale di base è costituito dall'ansia.

Nuovo!!: Psicoterapia e Nevrosi · Mostra di più »

Ordine professionale

Per ordine professionale si intende una istituzione di autogoverno di una professione riconosciuta dall'art.

Nuovo!!: Psicoterapia e Ordine professionale · Mostra di più »

Patologia

La patologia è la branca della medicina che si occupa dello studio, della cura e della prevenzione delle malattie.

Nuovo!!: Psicoterapia e Patologia · Mostra di più »

Paul Watzlawick

Figlio di un direttore di banca, nacque nel 1921 a Villach, in Austria, dove si diplomò nel 1939.

Nuovo!!: Psicoterapia e Paul Watzlawick · Mostra di più »

Paziente

Un paziente, in medicina, è una persona che si rivolge ad un medico o ad una struttura di assistenza sanitaria per accertamenti o problemi di salute.

Nuovo!!: Psicoterapia e Paziente · Mostra di più »

Pedagogia

La pedagogia è la disciplina umanistica che studia l'educazione e la formazione dell'uomo nella sua interezza ovvero lo studio dell'uomo nel suo intero ciclo di vita.

Nuovo!!: Psicoterapia e Pedagogia · Mostra di più »

Problem solving

Il problem solving (locuzione inglese che può essere tradotta in italiano come risoluzione di un problema) è un'attività del pensiero che un organismo o un dispositivo di intelligenza artificiale mettono in atto per raggiungere una condizione desiderata a partire da una condizione data.

Nuovo!!: Psicoterapia e Problem solving · Mostra di più »

Processo (informatica)

In Informatica, per processo (o task) si intende l'attività di esecuzione di un programma in modo sequenziale, ovvero un compito che il processore dell'elaboratore deve portare a termine su richiesta dell'utente.

Nuovo!!: Psicoterapia e Processo (informatica) · Mostra di più »

Psiche

Psiche è un termine con cui tradizionalmente si usa individuare l'insieme di quelle funzioni cerebrali, emotive, affettive e relazionali dell'individuo (funzioni psichiche), che esulano dalla sua dimensione corporea e materiale.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psiche · Mostra di più »

Psichiatria

La psichiatria è la branca specialistica della medicina che si occupa dello studio sperimentale, della prevenzione, della cura e della riabilitazione dei disturbi mentali.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psichiatria · Mostra di più »

Psicobiologia

La psicobiologia (il termine deriva dal greco psyché (ψυχή).

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicobiologia · Mostra di più »

Psicodinamica

La psicodinamica è l'insieme di meccanismi e processi psichici sottesi al comportamento e più in generale alla personalità di un individuo, preso singolarmente o in relazione ad altri.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicodinamica · Mostra di più »

Psicofarmaco

Gli psicofarmaci sono una classe molto eterogenea di farmaci psicoattivi (quindi degli psicotropi legali), approvati per il trattamento di un'ampia varietà di disturbi psichiatrici e neurologici, anche se specie negli ultimi decenni hanno trovato efficacia in patologie non prettamente psichiatriche.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicofarmaco · Mostra di più »

Psicofisiologia

La Psicofisiologia è la disciplina che studia i correlati fisiologici dei processi psicologici.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicofisiologia · Mostra di più »

Psicologia

La psicologia è la disciplina, afferente alle scienze umane, che studia il comportamento e la mente, attraverso lo studio dei processi psichici, mentali e cognitivi nelle loro componenti consce e inconscecfr., mediante l'uso del metodo scientifico e/o appoggiandosi ad una prospettiva soggettiva intrapersonale.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicologia · Mostra di più »

Psicologia analitica

La psicologia analitica (o psicologia del profondo) è una teoria psicologica e un metodo di indagine del profondo elaborato dall'analista svizzero Carl Gustav Jung e dagli allievi della sua scuola.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicologia analitica · Mostra di più »

Psicologia clinica

La psicologia clinica è una delle principali branche teorico-applicative della psicologia.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicologia clinica · Mostra di più »

Psicologia del lavoro

La psicologia del lavoro, o psicologia delle organizzazioni, è lo studio dei comportamenti delle persone nel contesto lavorativo e nello svolgimento della loro attività professionale in rapporto alle relazioni interpersonali, ai compiti da svolgere, alle regole e al funzionamento dell'organizzazione.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicologia del lavoro · Mostra di più »

Psicologia individuale

La psicologia individuale, o psicologia individuale comparata, di Alfred Adler prende in esame l'individuo nella sua unica e irripetibile dinamica di processi consci e inconsci: l'uomo è una unità mente/corpo indivisibile, originale e coerente nelle sue manifestazioni.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicologia individuale · Mostra di più »

Psicologia transpersonale

La psicologia transpersonale, secondo la definizione di Charles Tart, opera per la "realizzazione del Sé", ossia per il risveglio della natura spirituale di ogni individuo e delle sue qualità più genuinamente umane.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicologia transpersonale · Mostra di più »

Psicopatologia

La psicopatologia è la branca della psichiatria e della psicologia clinica che si occupa genericamente dello studio dei disturbi mentali e delle patologie ad essi connessi, occupandosi di criteri diagnostici e classificativi a sostegno della salute mentale.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicopatologia · Mostra di più »

Psicosi

Il termine psicosi indica una tipologia di disturbo psichiatrico, espressione di una severa alterazione dell'equilibrio psichico dell'individuo, con compromissione dell'esame di realtà, frequente assenza di insight, e frequente presenza di disturbi del pensiero come deliri e allucinazioni.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicosi · Mostra di più »

Psicosintesi

La psicosintesi è una teoria e prassi psicologica che si è sviluppata dalla psicoanalisi, per evolversi sul versante della Psicologia umanistica ed Esistenziale e su quello della Psicologia transpersonale.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicosintesi · Mostra di più »

Psicoterapeuta

Lo psicoterapeuta è un professionista – medico o psicologo – autorizzato all'esercizio della psicoterapia dall'Ordine professionale di appartenenza.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicoterapeuta · Mostra di più »

Psicoterapia adleriana

La psicoterapia adleriana è una psicoterapia psicodinamica basata sugli assunti teorici della Psicologia individuale di Alfred Adler: l'uomo è una unità mente/corpo indivisibile, originale e coerente nelle sue manifestazioni; il suo comportamento, espressione di un progetto solo in parte cosciente, è teleologicamente orientato al perseguimento di una maggiore stabilità e sicurezza.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicoterapia adleriana · Mostra di più »

Psicoterapia cognitiva post-razionalista

La psicoterapia cognitiva post-razionalista è una forma di psicoterapia che aiuta il paziente a riconoscere, capire e concettualizzare la propria “coerenza di significato personale”, partendo dalla comprensione di come la persona sperimenta il suo modo di essere.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicoterapia cognitiva post-razionalista · Mostra di più »

Psicoterapia cognitivo-comportamentale

La psicoterapia cognitivo-comportamentale, anche chiamata terapia cognitivo-comportamentale (TCC) o CBT (Cognitive-Behavioural Therapy) è un termine ombrello con cui si indica una famiglia di psicoterapie ampiamente diffuse, che vengono utilizzate per trattare un'ampia gamma di disturbi psicopatologici.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicoterapia cognitivo-comportamentale · Mostra di più »

Psicoterapia con la procedura immaginativa

La psicoterapia con la procedura immaginativa è una forma di psicoterapia che utilizza le immagini mentali ed il rapporto umano che si crea tra l'analista ed il paziente per curare la sofferenza di natura psicologica, psicosomatica ed esistenziale (ad es. originata da una realtà dolorosa).

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicoterapia con la procedura immaginativa · Mostra di più »

Psicoterapia dinamica breve

La psicoterapia dinamica breve è una forma di psicoterapia psicodinamica che deriva dalla terapia psicoanalitica, ma focalizza l'attenzione dello specialista su specifici problemi d'ordine emotivo.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicoterapia dinamica breve · Mostra di più »

Psicoterapia ericksoniana

La Psicoterapia ericksoniana è una forma di psicoterapia che deriva dal lavoro clinico di Milton H. Erickson e che basa una parte significativa della sua operatività sull'uso di specifiche tecniche ipnotiche.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicoterapia ericksoniana · Mostra di più »

Psicoterapia interpersonale

La psicoterapia interpersonale è una forma di psicoterapia a tempo limitato sviluppata nel 1970 da Gerald Klerman e i suoi colleghi.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicoterapia interpersonale · Mostra di più »

Psicoterapia psicodinamica

In psicologia clinica con psicoterapia psicodinamica ci si riferisce a una forma di psicoterapia basata principalmente sulla concezione e sulle metodologie della psicoanalisi e più in generale della psicologia dinamica, ma che si sviluppa con incontri meno frequenti e con una durata considerevolmente ridotta rispetto al vero e proprio trattamento psicoanalitico.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicoterapia psicodinamica · Mostra di più »

Psicoterapia RET - REBT

La Rational-Emotive Therapy (RET), successivamente Rational-Emotive Behaviour Therapy (REBT), elaborata dallo psicologo clinico Albert Ellis negli anni cinquanta e promossa in Italia dallo psichiatra e psicoterapeuta Cesare De Silvestri, è una teoria e una prassi psicoterapica di tipo attivo e di impostazione cognitivo-comportamentale, che attribuisce importanza focale al fatto che frequentemente gli individui strutturano inconsapevolmente i propri "disturbi" emotivi - e che quindi sono essi stessi a possedere la fondamentale capacità di "cambiarli" e di scegliere una vita emotiva più soddisfacente.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicoterapia RET - REBT · Mostra di più »

Psicoterapia umanistica

La psicoterapia umanistica è una forma di psicoterapia che si è sviluppata negli anni sessanta grazie all'iniziativa di Abraham Maslow che riunì un gruppo di psicologi fondando l'Associazione di Psicologia Umanistica.

Nuovo!!: Psicoterapia e Psicoterapia umanistica · Mostra di più »

Raffaello Cortina Editore

Raffaello Cortina Editore è una casa editrice indipendente italiana fondata nel 1980.

Nuovo!!: Psicoterapia e Raffaello Cortina Editore · Mostra di più »

Relazione interpersonale

L'espressione relazione interpersonale, o relazione sociale, si riferisce al rapporto che intercorre tra due o più individui.

Nuovo!!: Psicoterapia e Relazione interpersonale · Mostra di più »

Rimozione

La rimozione, nella psicoanalisi, è un meccanismo psichico che allontana dalla coscienza desideri, pensieri o residui mnestici considerati inaccettabili e intollerabili dall'Io, e la cui presenza provocherebbe vergogna.

Nuovo!!: Psicoterapia e Rimozione · Mostra di più »

Risonanza magnetica funzionale

Dati da fMRI (in giallo) sovrapposti ad un template standard (immagine media dell'anatomia cerebrale di diversi pazienti) La risonanza magnetica funzionale, abbreviata RMF o fMRI (Functional Magnetic Resonance Imaging), è una tecnica di imaging biomedico che consiste nell'uso dell'imaging a risonanza magnetica per valutare la funzionalità di un organo o un apparato, in maniera complementare all'imaging morfologico.

Nuovo!!: Psicoterapia e Risonanza magnetica funzionale · Mostra di più »

Roberto Assagioli

Unico figlio degli ebrei Leone Grego e Elena Kaula, a due anni resta orfano del padre; fu adottato dal medico Emanuele Assagioli, secondo marito della madre, del quale assumerà il cognome.

Nuovo!!: Psicoterapia e Roberto Assagioli · Mostra di più »

Role playing

La role playing è uno strumento psicoterapico di diversi orientamenti (Psicodramma, Gestal, Psicoanalisi, Cognitivo-Comportamentale) utilizzato di solito in gruppo per insegnare al paziente a potenziare abilità sociali che risultino carenti o del tutto assenti nel repertorio del suo comportamento interpersonale.

Nuovo!!: Psicoterapia e Role playing · Mostra di più »

Sé (coscienza)

Il Sé, dal punto di vista introspettivo, è considerato il nucleo della personalità, indicato col pronome di terza persona singolare per distinguerlo dall'ego, cioè dalla sua immagine riflessa nella quale la coscienza normalmente si identifica.

Nuovo!!: Psicoterapia e Sé (coscienza) · Mostra di più »

Schizofrenia

La schizofrenia (IPA) è una psicosi cronica caratterizzata dalla persistenza di sintomi di alterazione del pensiero, del comportamento e dell'affettività, da un decorso superiore ai sei mesi, con forte disadattamento della persona ovvero una gravità tale da limitare le normali attività di vita della persona.

Nuovo!!: Psicoterapia e Schizofrenia · Mostra di più »

Scienze dell'educazione e della formazione

Le scienze dell'educazione e della formazione sono quell'insieme di discipline che studiano sistematicamente l'educazione e la formazione dell'uomo.

Nuovo!!: Psicoterapia e Scienze dell'educazione e della formazione · Mostra di più »

Servizio per le tossicodipendenze

I Servizi per le Tossicodipendenze (SerT), o Servizi per le Dipendenze patologiche (SerD), sono i servizi pubblici del Sistema Sanitario Nazionale italiano, dedicati alla cura, alla prevenzione ed alla riabilitazione delle persone che hanno problemi conseguenti all'abuso ed alla dipendenza di sostanze psicoattive come droghe o comportamenti compulsivi come il gioco d'azzardo patologico.

Nuovo!!: Psicoterapia e Servizio per le tossicodipendenze · Mostra di più »

Setting

Il termine inglese setting definisce, nell'ambito delle scienze sociali, il contesto entro cui avviene un evento sociale.

Nuovo!!: Psicoterapia e Setting · Mostra di più »

Sintomatologia

Il termine sintomatologia indica il corredo di sensazioni per lo più anormali o non usuali che sono provocate da una malattia o da un trauma o da un qualsiasi evento patologico.

Nuovo!!: Psicoterapia e Sintomatologia · Mostra di più »

Sintomo

Il termine sintomo (dal greco σύμπτωμα: evenienza, circostanza; a sua volta derivato da συμπιπτω: cadere con, cadere assieme) indica un'alterazione, riferita dal paziente, della normale sensazione di sé e del proprio corpo in relazione ad uno stato patologico.

Nuovo!!: Psicoterapia e Sintomo · Mostra di più »

Storia della psicoanalisi

In storia della psicoanalisi si raccoglie il racconto storico di quel vasto movimento di pensiero che ha fatto il suo esordio all'alba del Novecento e ha avuto nel lavoro del medico viennese Sigmund Freud il punto di partenza.

Nuovo!!: Psicoterapia e Storia della psicoanalisi · Mostra di più »

Storia della psicologia

Per storia della psicologia si intende la storia della psicologia come scienza a sé stante.

Nuovo!!: Psicoterapia e Storia della psicologia · Mostra di più »

Storia della psicoterapia

Della psicoterapia si potrebbe dire quanto si dice della psicologia stessa: ha una storia breve, ma un passato antico.

Nuovo!!: Psicoterapia e Storia della psicoterapia · Mostra di più »

Stress (medicina)

Lo stress è una sindrome generale di adattamento (SGA) atta a ristabilire un nuovo equilibrio interno (omeostasi) in seguito a fattori di stress (stressors).

Nuovo!!: Psicoterapia e Stress (medicina) · Mostra di più »

Svizzera

La Svizzera (in tedesco Schweiz, in francese Suisse, in romancio Svizra), ufficialmente Confederazione svizzera (in tedesco Schweizerische Eidgenossenschaft, in francese Confédération suisse, in romancio Confederaziun svizra, in latino Confoederatio HelveticaLa denominazione ufficiale latina Confoederatio Helvetica è stata adottata per non privilegiare una delle lingue ufficiali quando risulta difficoltoso riportare la denominazione ufficiale nelle quattro lingue ufficiali.) (abbreviata con l'acronimo CH), è uno Stato federale dell'Europa centrale, composto da 26 cantoni autonomi.

Nuovo!!: Psicoterapia e Svizzera · Mostra di più »

Teleologia

La teleologia (dal greco τέλος (télos), fine, scopo e λόγος (lógos), discorso, pensiero) è la dottrina filosofica del finalismo, che concepisce l'esistenza della finalità non solo nella comune attività volontaria dell'uomo razionale indirizzata alla realizzazione di uno scopo ma anche in quelle sue azioni involontarie e inconsapevoli che tuttavia realizzano un fine.

Nuovo!!: Psicoterapia e Teleologia · Mostra di più »

Teoria sociale cognitiva

La teoria sociale cognitiva o teoria sociocognitiva riveste un ruolo estremamente importante nella psicologia sociale contemporanea, in particolare sul versante di studio della personalità.

Nuovo!!: Psicoterapia e Teoria sociale cognitiva · Mostra di più »

Terapia

Il termine terapia deriva dal greco θεραπεία (therapeía).

Nuovo!!: Psicoterapia e Terapia · Mostra di più »

Terapia breve

La terapia breve è una forma di psicoterapia che solitamente si esplica in un numero limitato di sedute.

Nuovo!!: Psicoterapia e Terapia breve · Mostra di più »

Terapia della Gestalt

La terapia della Gestalt (dove Gestalt in tedesco significa forma) è una scuola di psicoterapia e Counseling, parzialmente ispirata ad alcune analogie funzionali della psicologia della forma o psicologia della Gestalt, che nacque agli inizi del XX secolo in Germania.

Nuovo!!: Psicoterapia e Terapia della Gestalt · Mostra di più »

Terapia di gruppo

La terapia di gruppo è una forma di psicoterapia in cui l'intervento clinico viene effettuato in un setting gruppale.

Nuovo!!: Psicoterapia e Terapia di gruppo · Mostra di più »

Terapia familiare

La terapia familiare è un modello di intervento psicoterapeutico che deriva dal meta-modello raggruppato nelle cosiddette teorie sistemico-relazionali, che ha sviluppato concetti e pratiche nuove sul significato del disagio e dei sintomi psichici espressi dagli individui.

Nuovo!!: Psicoterapia e Terapia familiare · Mostra di più »

Tomografia a emissione di positroni

La tomografia a emissione di positroni (o PET, dall'inglese Positron Emission Tomography) è una tecnica diagnostica medica di medicina nucleare utilizzata per la produzione di bioimmagini (immagini del corpo).

Nuovo!!: Psicoterapia e Tomografia a emissione di positroni · Mostra di più »

Tossicodipendenza

La tossicodipendenza (dal greco: toxikon, "veleno") viene intesa come sistema comportamentale che si instaura dopo l'uso cronico e compulsivo di sostanze (droghe illegali o legali come l'alcol, o farmaci a prescrizione medica).

Nuovo!!: Psicoterapia e Tossicodipendenza · Mostra di più »

Transfert

Il transfert (o traslazione) è un meccanismo mentale per il quale l'individuo tende a spostare schemi di sentimenti, emozioni e pensieri da una relazione significante passata a una persona coinvolta in una relazione interpersonale attuale.

Nuovo!!: Psicoterapia e Transfert · Mostra di più »

Volontà

La volontà è la determinazione fattiva e intenzionale di una persona ad intraprendere una o più azioni volte al raggiungimento di uno scopo preciso.

Nuovo!!: Psicoterapia e Volontà · Mostra di più »

1888

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Psicoterapia e 1888 · Mostra di più »

1942

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Psicoterapia e 1942 · Mostra di più »

1957

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Psicoterapia e 1957 · Mostra di più »

1974

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Psicoterapia e 1974 · Mostra di più »

1980

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Psicoterapia e 1980 · Mostra di più »

1989

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Psicoterapia e 1989 · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »