Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Qaḥṭān

Indice Qaḥṭān

Qahtan (o Yoqṭān) è l'antenato tradizionale degli "Arabi del sud" (al-ʿArab al-ʿAriba), ossia degli arabi indigeni, quali i Sabei, che furono in perenne rivalità con gli "Arabi del nord", discendenti di Adnan.

16 relazioni: Adnan, Banu Azd, Banu Kalb, Ghassanidi, Himyar, Islam, Lakhmidi, Ma'rib, Omayyadi, Persia, Profeta, Sabei (Yemen), Siria, Spagna, Tribù, Yoqtan.

Adnan

ʿAdnān è, nella tradizione araba, il mitico eponimo degli "Arabi settentrionali", detti pertanto ʿAdnānī, che erano in perpetuo antagonismo con gli "Arabi meridionali", discendenti di Qahtan.

Nuovo!!: Qaḥṭān e Adnan · Mostra di più »

Banu Azd

I Banū Azd (in Arabo ﺑﻧﻮ أزد) furono un'antica tribù araba della Penisola araba.

Nuovo!!: Qaḥṭān e Banu Azd · Mostra di più »

Banu Kalb

I Banū Kalb (ossia "i figli di Kalb "), furono una tribù di origine sudarabica che, una volta islamizzatasi, s'insediò nelle aree steppose (bādiya) che si stendono fra le regioni siriane e quelle irachene.

Nuovo!!: Qaḥṭān e Banu Kalb · Mostra di più »

Ghassanidi

I Ghassanidi furono arabi cristiani che emigrarono nell'anno 250 dallo Yemen alla volta della regione dell'Hawran, nella Siria meridionale.

Nuovo!!: Qaḥṭān e Ghassanidi · Mostra di più »

Himyar

Himyar è il nome che gli Arabi musulmani dettero al regno neo-sabeo sud-yemenita attivo tra il 110 a.C. e il 520), prima della sua conquista e della conversione dei suoi abitanti a seguito della disfatta subita dalla "profetessa".

Nuovo!!: Qaḥṭān e Himyar · Mostra di più »

Islam

L'islam (pronunciato in italiano AFI: o) è una religione monoteista manifestatasi per la prima volta nella penisola araba, nella cittadina higiazena della Mecca, nel VII secolo dell'era cristiana ad opera di Maometto (in arabo محمد, Muḥammad), considerato dai musulmani l'ultimo profeta portatore di legge (Khātam al-Nabiyyīn), inviato da Dio (in arabo الله, Allāh) al mondo per ribadire definitivamente la Rivelazione, annunciata per la prima volta ad Adamo (آدم, Ādam), il primo uomo e il primo profeta.

Nuovo!!: Qaḥṭān e Islam · Mostra di più »

Lakhmidi

I Lakhmidi, meno comunemente chiamati anche Munadhiridi (lett. "dei Mundhir"), furono un gruppo di Arabi cristiani che visse nella Mesopotamia meridionale (oggi Iraq meridionale) e che ebbe dal 266 come sua capitale al-Ḥīra, celeberrima ai suoi tempi per il gran numero di palazzi (come quello di Khawarnaq) e di terme, nonché per i suoi giardini e i suoi palmeti.

Nuovo!!: Qaḥṭān e Lakhmidi · Mostra di più »

Ma'rib

Māʾrib, o Mārib è una città dello Yemen, capitale dell'omonimo governatorato ed è stata la capitale del regno di Saba.

Nuovo!!: Qaḥṭān e Ma'rib · Mostra di più »

Omayyadi

Omayyadi (al sing. omayade, pron.) è il nome di due distinte dinastie califfali arabe che fanno derivare il loro nome dal clan di appartenenza, i Banū Umayya, a sua volta parte della tribù dei Banū Quraysh (o Coreisciti) della Mecca.

Nuovo!!: Qaḥṭān e Omayyadi · Mostra di più »

Persia

Il nome Persia (in persiano antico, Pārsa) è stato a lungo usato per riferirsi alla nazione del moderno Iran, al suo popolo o ai suoi antichi imperi.

Nuovo!!: Qaḥṭān e Persia · Mostra di più »

Profeta

Il termine profeta deriva dal tardo latino prophèta (pronuncia profèta), ricalcato sul greco antico προφήτης (pronuncia: profétes), che è parola composta dal prefisso προ- (pro, "davanti, prima", ma anche "per", "al posto di") e dal verbo φημί (femì, "parlare, dire"); letteralmente quindi significa "colui che parla davanti" o "colui che parla per, al posto di", sia nel senso di parlare "pubblicamente" (davanti ad ascoltatori), sia parlare al posto, in nome (di Dio), sia in quello di parlare "prima" (anticipatamente sul futuro).

Nuovo!!: Qaḥṭān e Profeta · Mostra di più »

Sabei (Yemen)

Regno di Sheba (senape) nel III secolo d.C.I Saba' (السبئيون as-Saba’iyūn, סבא) furono un antico popolo parlante una lingua sudarabica fiorito nel II millennio a.C. nel sud della penisola Arabica (attuale Yemen).

Nuovo!!: Qaḥṭān e Sabei (Yemen) · Mostra di più »

Siria

Aiuto:Stato --> La Repubblica Araba di Siria, o semplicemente Siria, è uno Stato del Vicino Oriente, vasta, con 18 906 907 abitanti.

Nuovo!!: Qaḥṭān e Siria · Mostra di più »

Spagna

La Spagna, ufficialmente Regno di Spagna (in spagnolo e galiziano: Reino de España, in basco: Espainiako Erresuma, in occitano: Reialme d'Espanha, in catalano: Regne d'Espanya), è uno Stato membro dell'Unione europea (dal 1º gennaio 1986) e della NATO (dal 1982).

Nuovo!!: Qaḥṭān e Spagna · Mostra di più »

Tribù

Una tribù, nel campo della antropologia, è una società umana, cioè una unità sociale determinata, in possesso di una relativa omogeneità culturale e linguistica.

Nuovo!!: Qaḥṭān e Tribù · Mostra di più »

Yoqtan

Yoqtan, Ioctan, Yoktan o Joqtan (Lingua ebraica: יָקְטָן, trasl. Yoqṭān;, trasl. Qaḥṭān) fu il secondo dei due figli di Eber (Gen. 10:25; 1Cr. 1:19) menzionato nel Bibbia.

Nuovo!!: Qaḥṭān e Yoqtan · Mostra di più »

Riorienta qui:

Qahtan.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »