Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa''

Indice Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa''

Trascorsa la notte presso l'eremo (āśrama) di Atri, Rāma, Sītā e Lakṣmaṇa continuano il loro cammino incontrando, nel folto della foresta di Daṇḍaka, il terribile rākṣasa cannibale, Virādha ("Colui che ostacola"), il quale cattura Sītā ma viene ucciso con le frecce dai due fratelli che poi gli spezzano il braccio, liberando la principessa.

11 relazioni: Atri, Ṛṣi, Gandharva, Jaṭāyu, Khara, Rākṣasa, Rāmāyaṇa, Rāmāyaṇa II : ''Ayodhyākāṇḍa'', Rāmāyaṇa IV : ''Kiṣkindhākāṇḍa'', Sītā, Vānara.

Atri

Atri è un comune italiano di abitanti della provincia di Teramo in Abruzzo.

Nuovo!!: Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa'' e Atri · Mostra di più »

Ṛṣi

Ṛṣi (spesso pronunciato rishì, letteralmente «saggio»; da cui Saptaṛṣi saptarishi «i sette saggi» o «cantori ispirati») è un sostantivo maschile sanscrito (devanāgarī: ऋषि) che indica in quella lingua i "cantori ispirati" (o "veggenti") degli inni sacri denominati come Veda, inni che sono alla base della religione vedica, del Brahmanesimo e dell'Induismo.

Nuovo!!: Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa'' e Ṛṣi · Mostra di più »

Gandharva

I gandharva (s.m. sanscrito; devanāgarī गंधर्व) sono, nell'induismo, divinità collocate nell'atmosfera (cfr. Ṛgveda Saṃhitā IX, 86, 36: divya gandharva), custodi del soma celeste (cfr. Ṛgveda Saṃhitā IX, 83,4 e X, 85,12).

Nuovo!!: Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa'' e Gandharva · Mostra di più »

Jaṭāyu

Jaṭāyu (devanāgarī जटायू), è una figura mitologica della tradizione hindū e un personaggio del celebre poema epico Rāmāyaṇa.

Nuovo!!: Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa'' e Jaṭāyu · Mostra di più »

Khara

è uno studio di animazione giapponese conosciuto maggiormente per il suo lavoro sulla tetralogia di film Rebuild of Evangelion di cui è produttore delle animazioni con una minore partecipazione dello studio Gainax.

Nuovo!!: Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa'' e Khara · Mostra di più »

Rākṣasa

Il termine sanscrito rākṣasa (anche rakṣas; devanāgarī: राक्षसः; kannada: ರಾಕ್ಷಸ; indonesiano: raksasa; assamese: ৰাক্ষস; tibetano: སྲིན་པོ་ srinpo; cinese: 羅剎 pinyin luóchà Wade-Giles lo-ch'a; coreano: 나찰 nachal, giapponese: 羅刹 rasetsu; vietnamita: la sát) intende, nelle religioni induista e buddhista, quegli spiriti disturbatori e malefici che avviano le loro attività demoniache in particolar modo la notte (cfr, ad esempio, Manusmṛti, III, 280).

Nuovo!!: Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa'' e Rākṣasa · Mostra di più »

Rāmāyaṇa

Il Rāmāyaṇa (devanāgarī रामायण; lett. il "Cammino - ayana- di Rāma"), insieme al Mahābhārata è uno dei più grandi poemi epici dell'induismo, oltre a risultare uno dei testi sacri più importanti di questa tradizione religiosa e filosofica.

Nuovo!!: Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa'' e Rāmāyaṇa · Mostra di più »

Rāmāyaṇa II : ''Ayodhyākāṇḍa''

Il re Daśaratha decide di affidare la cura del proprio regno al valoroso primogenito ed erede al trono (yuvarāja) Rāma e per questa ragione convoca una rājasabhā, un consiglio reale che approva.

Nuovo!!: Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa'' e Rāmāyaṇa II : ''Ayodhyākāṇḍa'' · Mostra di più »

Rāmāyaṇa IV : ''Kiṣkindhākāṇḍa''

Rāma e Lakṣmaṇa giungono sulle rive del fiume Pampā.

Nuovo!!: Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa'' e Rāmāyaṇa IV : ''Kiṣkindhākāṇḍa'' · Mostra di più »

Sītā

Sītā (devanāgarī: सीता; lett. "Solco", inteso come tracciato lasciato da un vomero) è un sostantivo femminile e un nome proprio sanscrito che intende, tra gli altri, indicare più figure epiche o divine.

Nuovo!!: Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa'' e Sītā · Mostra di più »

Vānara

Vanara è una parola sanscrita che significa "con pelo o coda di scimmia"; il nome indica una razza di uomini-scimmia mitologici, naturalmente coraggiosi e curiosi, protagonisti del poema epico indiano Ramayana.

Nuovo!!: Rāmāyaṇa III : ''Āraṇyakāṇḍa'' e Vānara · Mostra di più »

Riorienta qui:

Ramayana III : ''Aranyakanda''.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »