Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Rapporto segnale/rumore

In telecomunicazioni ed elettronica il rapporto segnale/rumore, spesso abbreviato con la sigla inglese SNR (Signal to Noise Ratio) o S/N anche nell'uso italiano, è una grandezza numerica che mette in relazione la potenza del segnale utile rispetto a quella del rumore in un qualsiasi sistema di acquisizione, elaborazione o trasmissione dell'informazione.

36 relazioni: Alimentatore elettrico, Alta fedeltà, Amplificatore, Attenuazione, Bit Error Ratio, Canale (telecomunicazioni), Cifra di rumore, Claude Shannon, Codifica di canale, Convertitore analogico-digitale, Convertitore digitale-analogico, Decibel, Dimensionamento, Distorsione (fisica), DVB-S, Elettronica, Filtro adattato, Informazione, Intervallo dinamico, Modulazione, Peak signal-to-noise ratio, Preamplificatore, Progettazione, Radio (elettronica), Rumore (elettronica), Rumore termico, SINAD, Telecomunicazione, Temperatura equivalente di rumore, Teoria dei segnali, Teoria dell'informazione, Trasmissione (telecomunicazioni), Trasmissione analogica, Trasmissione digitale, Velocità di trasmissione, Watt.

Alimentatore elettrico

Un alimentatore elettrico è un convertitore AC-DC, ovvero un apparato elettrico, semplice o composto, che serve a raddrizzare in uscita la tensione elettrica in ingresso (da alternata AC a continua DC) in modo da fornire energia elettrica adattandola all'uso di altre apparecchiature elettriche (es. elettrodomestici), modificando eventualmente anche i livelli di tensione e corrente, e dunque potenza, in uscita attraverso un trasformatore.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Alimentatore elettrico · Mostra di più »

Alta fedeltà

Alta fedeltà detto anche Hi-Fi (dall'inglese High Fidelity) è un termine generico che indicava prodotti audio e video di qualità superiore.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Alta fedeltà · Mostra di più »

Amplificatore

In elettronica e telecomunicazioni, un amplificatore è un dispositivo atto a variare l'ampiezza di un segnale di un fattore moltiplicativo comunemente indicato come guadagno (A), solitamente espresso in dB.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Amplificatore · Mostra di più »

Attenuazione

In fisica, con il termine attenuazione si indica la riduzione di intensità di un flusso di qualunque genere che attraversa un mezzo ovvero la perdita di energia nel tempo e nello spazio da parte di un sistema o fenomeno fisico.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Attenuazione · Mostra di più »

Bit Error Ratio

In telecomunicazioni, in un sistema di trasmissione digitale il Bit Error Rate (BER), è il rapporto tra i bit non ricevuti correttamente e i bit trasmessi.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Bit Error Ratio · Mostra di più »

Canale (telecomunicazioni)

Un canale di telecomunicazione (anche chiamato semplicemente canale se è chiaro il riferimento alle telecomunicazioni) è in generale una via di comunicazione o propagazione di un segnale.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Canale (telecomunicazioni) · Mostra di più »

Cifra di rumore

La cifra di rumore, erroneamente detta anche figura di rumore, abbreviato NF (dall'inglese noise figure), è una grandezza utilizzata in elettronica e nel campo delle telecomunicazioni assieme alla temperatura equivalente di rumore per quantificare la rumorosità di un sistema (in genere un quadripolo).

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Cifra di rumore · Mostra di più »

Claude Shannon

Claude Shannon, lontano parente di Thomas Edison, nacque a Petoskey, una piccola città del Michigan.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Claude Shannon · Mostra di più »

Codifica di canale

In telecomunicazioni il termine codifica di canale designa, in una trasmissione digitale, l'insieme di tecniche di elaborazione del segnale informativo volte a garantire il più possibile la trasmissione ottimale di un messaggio, ossia l'integrità dei dati attraverso un canale rumoroso che introduce errori nella trasmissione dei dati.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Codifica di canale · Mostra di più »

Convertitore analogico-digitale

Analog to Digital Converter (ADC), in italiano convertitore analogico-digitale, è un circuito elettronico in grado di convertire un segnale analogico con andamento continuo (ad es. una tensione) in una serie di valori discreti (vedi teoria sulla conversione analogico-digitale).

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Convertitore analogico-digitale · Mostra di più »

Convertitore digitale-analogico

Il Digital (to) Analog Converter (DAC), in italiano Convertitore digitale-analogico, è un componente elettronico in grado di produrre sul suo terminale di uscita, un determinato livello di tensione o di corrente, in funzione di un valore numerico che viene presentato al suo ingresso; ad esempio, ad un valore pari ad 1 corrisponderà una tensione di uscita di 0,1 V, ad un valore di 2 avremo 0,2 V, e così via.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Convertitore digitale-analogico · Mostra di più »

Decibel

Rapporto tra dB (LogX) e il valore assoluto dell'elemento misurato Il decibel (simbolo dB) è la decima parte del bel (simbolo B): 10 dB.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Decibel · Mostra di più »

Dimensionamento

In ingegneria, nell'ambito della progettazione, il processo di dimensionamento consiste nell'individuazione dei parametri di natura geometrica, fisica ecc..

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Dimensionamento · Mostra di più »

Distorsione (fisica)

Per distorsione si intende l'alterazione della forma originale di un oggetto, di un'immagine, di un suono, di un'onda o altra forma di informazione o rappresentazione.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Distorsione (fisica) · Mostra di più »

DVB-S

In telecomunicazioni il DVB-S, acronimo di Digital Video Broadcasting - Satellite, è lo standard del consorzio europeo DVB per una modalità di trasmissione televisiva satellitare.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e DVB-S · Mostra di più »

Elettronica

L'elettronica è la scienza e la tecnica concernente l'emissione e la propagazione degli elettroni nel vuoto o nella materia.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Elettronica · Mostra di più »

Filtro adattato

Nelle telecomunicazioni un filtro adattato o filtro ottimo (originariamente conosciuto come filtro di North) è ottenuto correlando un segnale conosciuto con un segnale incognito per rivelare la presenza di un marcatore all'interno del segnale incognito.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Filtro adattato · Mostra di più »

Informazione

Un'informazione è uno scambio di conoscenza tra due o più persone, all'interno di una comunità o nella società, nonché il significato che le persone coinvolte attribuiscono a tale conoscenza.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Informazione · Mostra di più »

Intervallo dinamico

Intervallo dinamico (o range dinamico, dall'inglese dynamic range) è il rapporto tra il valore massimo possibile e quello minimo di una grandezza variabile.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Intervallo dinamico · Mostra di più »

Modulazione

In telecomunicazioni ed elettronica con il termine modulazione si indica l'insieme delle tecniche di trasmissione finalizzate ad imprimere un segnale elettrico o elettromagnetico, detto modulante, generalmente contenente informazione cioè variabile in maniera aleatoria nel tempo, su di un altro segnale elettrico o elettromagnetico, detto portante, sviluppato ad alta frequenza (frequenza portante >> frequenza modulante).

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Modulazione · Mostra di più »

Peak signal-to-noise ratio

Il peak signal-to-noise ratio (spesso abbreviata con PSNR) è una misura adottata per valutare la qualità di una immagine compressa rispetto all'originale.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Peak signal-to-noise ratio · Mostra di più »

Preamplificatore

Preamplificatore è un termine utilizzato diffusamente in ambito musicale e in genere nelle fasi di registrazione e riproduzione del suono, per indicare un particolare circuito elettronico che, ricevendo in entrata segnali analogici di potenza molto bassa, provenienti tipicamente da cellule microfoniche o pick-up, li riemette in uscita amplificati a sufficienza per poter essere accettati dagli ingressi di altri dispositivi elettronici, che possono essere ad esempio mixer, amplificatori di potenza o anche effetti elettronici.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Preamplificatore · Mostra di più »

Progettazione

La progettazione (in inglese design, pronuncia inglese), nelle scienze applicate, indica l'attività promossa dal progettista, che è alla base della costruzione/realizzazione di qualsiasi oggetto complesso, sia esso materiale o soltanto concettuale attraverso la stesura di un progetto.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Progettazione · Mostra di più »

Radio (elettronica)

La radio è una tecnologia elettronica che utilizza le onde elettromagnetiche, la cui frequenza è al di sotto della luce visibile.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Radio (elettronica) · Mostra di più »

Rumore (elettronica)

In elettronica il rumore (o noise) è l'insieme di segnali in tensione o corrente elettrica indesiderati che si sovrappongono al segnale utile trasmesso o da elaborare, tipicamente presente sul canale di comunicazione tra utenti o apparati elettronici e sui dispositivi di ricezione/elaborazione.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Rumore (elettronica) · Mostra di più »

Rumore termico

Il rumore termico è la più comune forma di degradazione di un segnale.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Rumore termico · Mostra di più »

SINAD

Il SINAD (dall'inglese Signal-to-noise and distortion ratio) è un parametro delle telecomunicazioni che rappresenta la qualità del segnale uscente da un dispositivo, ed è spesso definito come \mathrm.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e SINAD · Mostra di più »

Telecomunicazione

La telecomunicazione, abbreviazione TLC, è l'attività di comunicazione a distanza (tele) tra due, tre o più soggetti mediante dispositivi elettronici che utilizzano tecniche di trasferimento dell'informazione,.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Telecomunicazione · Mostra di più »

Temperatura equivalente di rumore

La temperatura equivalente di rumore è una grandezza utilizzata in elettronica e nel campo delle telecomunicazioni assieme alla cifra di rumore per quantificare la rumorosità di un sistema (in genere un quadripolo).

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Temperatura equivalente di rumore · Mostra di più »

Teoria dei segnali

La teoria dei segnali studia le proprietà matematiche e statistiche dei segnali, definiti come funzioni matematiche del tempo.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Teoria dei segnali · Mostra di più »

Teoria dell'informazione

La teoria dell'informazione è una disciplina dell'informatica e delle telecomunicazioni che ha come scopo la quantificazione della quantità di dati (ossia di informazione) in relazione alla loro memorizzazione o trasmissione su un canale in modo affidabile.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Teoria dell'informazione · Mostra di più »

Trasmissione (telecomunicazioni)

Il termine trasmissione, nel campo delle telecomunicazioni e dell'informatica, indica il processo e le modalità/tecniche finalizzate all'invio di informazione tramite segnali su un canale fisico di comunicazione da un mittente ad uno o più destinatari.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Trasmissione (telecomunicazioni) · Mostra di più »

Trasmissione analogica

In telecomunicazioni con il termine trasmissione analogica si indica un particolare tipo di trasmissione in cui l'informazione da trasmettere sotto forma di segnali sul canale di comunicazione dal mittente al/ai destinatario/i rimane costantemente in forma analogica a partire dalla sorgente analogica.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Trasmissione analogica · Mostra di più »

Trasmissione digitale

In telecomunicazioni con il termine trasmissione digitale o numerica si indicano quelle trasmissioni in cui i dati sono rappresentati in forma digitale, cioè con numeri codificati in sequenze di bit.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Trasmissione digitale · Mostra di più »

Velocità di trasmissione

In informatica e telecomunicazioni, la velocità di trasmissione (o di trasferimento detta anche frequenza di cifra o bit-rate) indica la quantità di dati digitali che possono essere trasferiti, attraverso una connessione/trasmissione, su un canale di comunicazione in un dato intervallo di tempo, ovvero: R.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Velocità di trasmissione · Mostra di più »

Watt

Il watt (simbolo: W) è l'unità di misura della potenza del Sistema Internazionale.

Nuovo!!: Rapporto segnale/rumore e Watt · Mostra di più »

Riorienta qui:

Rapporto S/N, Rapporto S/R, Rapporto segnale rumore, Rapporto segnale-rumore, S/N, S/N ratio, S/R, Signal to noise ratio, Signal-to-noise ratio.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »