Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Installa
l'accesso più veloce di browser!
 

Royal Opera House

Indice Royal Opera House

La Royal Opera House è uno dei più importanti teatri d'opera al mondo.

49 relazioni: Agnes Baltsa, Anja Silja, Antonio Pappano, Auditorium, Bernard Haitink, Birgit Nilsson, Carlo Maria Giulini, Colin Davis (direttore d'orchestra), Covent Garden, D'Oyly Carte Opera Company, Edita Gruberová, Elisabeth Söderström, Facciata, Felicity Lott, Foyer, Georg Solti, Heather Harper, Ileana Cotrubaș, Ingvar Wixell, James McCracken, Jerry Hadley, John Pritchard (direttore d'orchestra), John Tomlinson, Jon Vickers, Karita Mattila, Londra, Maria Callas, Marilyn Horne, Opera italiana, Pierre Boulez, Plácido Domingo, Rafael Kubelík, Régine Crespin, Riccardo Muti, Roberto Alagna, Ruggero Raimondi, Semiramide, Shirley Verrett, Susan Graham, Teatro d'opera, The Man Who Cried - L'uomo che pianse, Vittorio Gui, 1732, 1809, 1847, 1856, 1892, 1996, 2000.

Agnes Baltsa

Iniziò lo studio del pianoforte all'età di sei anni, prima di trasferirsi ad Atene nel 1958 per studiare canto.

Nuovo!!: Royal Opera House e Agnes Baltsa · Mostra di più »

Anja Silja

Anja Silja Langwagen iniziò a cantare molto presto e a partire dall'età di 8 anni iniziò lo studio del canto.

Nuovo!!: Royal Opera House e Anja Silja · Mostra di più »

Antonio Pappano

Figlio di genitori italiani di origine beneventana emigrati a Londra come inservienti di un ristorante, Antonio Pappano si appassiona alla musica sin da ragazzo grazie all'aiuto del padre, un appassionato di musica operistica italiana che suonava per diletto il pianoforte.

Nuovo!!: Royal Opera House e Antonio Pappano · Mostra di più »

Auditorium

Auditorium del Teatro Municipale di Ratisbona, Germania Un auditorium (dal latino audire: "sentire") o sala da concerto è un edificio od una sala appositamente costruito o ristrutturato per ospitare concerti, eventi e spettacoli di contenuto musicale.

Nuovo!!: Royal Opera House e Auditorium · Mostra di più »

Bernard Haitink

È stato insignito dell'Ordine dell'Impero Britannico nel 1977 e dell'Ordine dei Compagni d'Onore dal 2002, in entrambi i casi come membro onorario essendo straniero.

Nuovo!!: Royal Opera House e Bernard Haitink · Mostra di più »

Birgit Nilsson

Nata in una fattoria di una piccola località nella contea di Skåne (100 km a nord di Malmö), ricevette la prima educazione musicale dalla madre, che, quando aveva appena tre anni, le regalò un pianoforte giocattolo.

Nuovo!!: Royal Opera House e Birgit Nilsson · Mostra di più »

Carlo Maria Giulini

Diplomatosi in viola (1936) fu violista di fila nell'orchestra dell'Accademia nazionale di Santa Cecilia dal 1934 esibendosi nella sala dell'Augusteo di Roma.

Nuovo!!: Royal Opera House e Carlo Maria Giulini · Mostra di più »

Colin Davis (direttore d'orchestra)

Diplomatosi in clarinetto con F. Thurston al Royal College of Music di Londra è stato dapprima solista del suo strumento tanto come concertista quanto come orchestrale.

Nuovo!!: Royal Opera House e Colin Davis (direttore d'orchestra) · Mostra di più »

Covent Garden

Covent Garden è un quartiere di Londra.

Nuovo!!: Royal Opera House e Covent Garden · Mostra di più »

D'Oyly Carte Opera Company

La D'Oyly Carte Opera Company fu una società teatrale che si occupò di rappresentare, per oltre cento anni, le Savoy Opera di Gilbert e Sullivan.

Nuovo!!: Royal Opera House e D'Oyly Carte Opera Company · Mostra di più »

Edita Gruberová

Nata a Bratislava da madre ungherese e padre di ascendenze tedesche, ha compiuto i suoi primi studi musicali al Conservatorio di Bratislava con Mária Medvecká e, in seguito, alla Vysoká škola múzických umení v Bratislave (Scuola di perfezionamento nell'arte musicale di Bratislava).

Nuovo!!: Royal Opera House e Edita Gruberová · Mostra di più »

Elisabeth Söderström

Ricoprì anche ruoli di attrice, come in Le avventure di Picasso del 1978.

Nuovo!!: Royal Opera House e Elisabeth Söderström · Mostra di più »

Facciata

La facciata, anche detta fronte, è una parete di un edificio rivolta verso l'esterno.

Nuovo!!: Royal Opera House e Facciata · Mostra di più »

Felicity Lott

Ha iniziato lo studio del pianoforte all'età di 5 anni.

Nuovo!!: Royal Opera House e Felicity Lott · Mostra di più »

Foyer

Il foyer (pron.) è il locale, adiacente a una sala teatrale o cinematografica, dove gli spettatori hanno la possibilità di intrattenersi prima e dopo lo spettacolo e durante le pause.

Nuovo!!: Royal Opera House e Foyer · Mostra di più »

Georg Solti

Bacchetta tra le massime del Novecento, Solti è stato interprete estroverso e coinvolgente, attento al dettaglio sonoro come pochi.

Nuovo!!: Royal Opera House e Georg Solti · Mostra di più »

Heather Harper

Ha studiato pianoforte e canto presso il Trinity College of Music di Londra.

Nuovo!!: Royal Opera House e Heather Harper · Mostra di più »

Ileana Cotrubaș

Iniziò gli studi musicali al conservatorio di Bucarest con Constantin Stroesco, debuttando poi Teatro dell'Opera della stessa città nel 1964, nel ruolo di Yniold in Pelléas et Mélisande.

Nuovo!!: Royal Opera House e Ileana Cotrubaș · Mostra di più »

Ingvar Wixell

Fu per oltre un trentennio primo baritono della Deutsche Oper di Berlino.

Nuovo!!: Royal Opera House e Ingvar Wixell · Mostra di più »

James McCracken

Nato a Gary (Indiana) Mcracken ebbe le sue prime esperienze musicali cantando nel coro della chiesa.

Nuovo!!: Royal Opera House e James McCracken · Mostra di più »

Jerry Hadley

Ha frequentato la Bradley University di Peoria (Illinois) ed ha studiando canto all'Università dell'Illinois (Urbana-Champaign).

Nuovo!!: Royal Opera House e Jerry Hadley · Mostra di più »

John Pritchard (direttore d'orchestra)

Egli era noto per le sue interpretazioni delle opere di Mozart e per il suo sostegno alla musica contemporanea.

Nuovo!!: Royal Opera House e John Pritchard (direttore d'orchestra) · Mostra di più »

John Tomlinson

Tomlinson studiò al Royal Northern College of Music e con Otakar Kraus.

Nuovo!!: Royal Opera House e John Tomlinson · Mostra di più »

Jon Vickers

Sesto di otto figli, nel 1950, grazie a una borsa di studio, entrò al conservatorio di Toronto, approdando poi nel 1957 alla compagnia del Covent Garden di Londra, dove debuttò in Un ballo in maschera.

Nuovo!!: Royal Opera House e Jon Vickers · Mostra di più »

Karita Mattila

La Mattila appare regolarmente nei maggiori teatri d'opera di tutto il mondo, tra cui il Metropolitan Opera House, il Royal Opera House di Londra, il Théâtre du Châtelet, l'Opéra Bastille, la Lyric Opera di Chicago, la San Francisco Opera, la Houston Grand Opera, il Wiener Staatsoper, il Roy Thomson Hall di Toronto e il Festival di Salisburgo.

Nuovo!!: Royal Opera House e Karita Mattila · Mostra di più »

Londra

Londra (AFI:; in inglese britannico: London) è la capitale e maggiore città dell'Inghilterra e del Regno Unito, con i suoi abitanti.

Nuovo!!: Royal Opera House e Londra · Mostra di più »

Maria Callas

Dotata di una voce particolare, che coniugava un timbro unico a volume notevole, grande estensione e agilità, contribuì alla riscoperta del repertorio italiano della prima metà dell'Ottocento (la cosiddetta «belcanto renaissance»), in particolare di Vincenzo Bellini e Gaetano Donizetti, di cui seppe dare una lettura personale in chiave drammatica (fondamentali al riguardo le sue interpretazioni di Norma e Lucia di Lammermoor) attraverso la riscoperta della vocalità ottocentesca definita canto di bravura, che applicò a tutti i repertori e per la quale venne coniato il termine soprano drammatico d'agilità.

Nuovo!!: Royal Opera House e Maria Callas · Mostra di più »

Marilyn Horne

Debutta come soprano nel 1954, doppiando, nelle parti cantate, l'attrice afro-americana Dorothy Dandrige nel film "Carmen Jones" di Otto Preminger.

Nuovo!!: Royal Opera House e Marilyn Horne · Mostra di più »

Opera italiana

La tradizione dell'opera italiana è una delle più celebri della musica lirica e dell'opera nel mondo.

Nuovo!!: Royal Opera House e Opera italiana · Mostra di più »

Pierre Boulez

Dopo aver iniziato gli studi di matematica a Lione, li abbandonò per intraprendere quelli musicali presso il Conservatorio di Parigi sotto la direzione di Olivier Messiaen e Andrée Vaurabourg (moglie di Arthur Honegger).

Nuovo!!: Royal Opera House e Pierre Boulez · Mostra di più »

Plácido Domingo

Tenore lirico-drammatico, celebre soprattutto come cantante d'opera, oltre che di musica latinoamericana, dal 1973 è attivo anche come direttore d'orchestra, lavorando con alcuni dei maggiori enti lirici internazionali.

Nuovo!!: Royal Opera House e Plácido Domingo · Mostra di più »

Rafael Kubelík

Figlio del violinista Jan Kubelik, Rafael Kubelik nacque in un territorio che all'epoca faceva parte dell'Impero austro-ungarico.

Nuovo!!: Royal Opera House e Rafael Kubelík · Mostra di più »

Régine Crespin

Di madre italiana, dopo gli studi al conservatorio di Parigi debuttò a Reims nel 1948 nel ruolo di mezzosoprano di Carlotta in Werther.

Nuovo!!: Royal Opera House e Régine Crespin · Mostra di più »

Riccardo Muti

Dal 1968 al 1980 è stato direttore principale e direttore musicale del Maggio Musicale Fiorentino e dal 1986 al 2005 è stato direttore musicale del Teatro alla Scala di Milano.

Nuovo!!: Royal Opera House e Riccardo Muti · Mostra di più »

Roberto Alagna

Nato all'estero da una famiglia siciliana, Alagna iniziò a cantare nei cabaret di Parigi, quindi, influenzato dai film di Mario Lanza e dall'ascolto di incisioni di celebri tenori, passò all'opera lirica.

Nuovo!!: Royal Opera House e Roberto Alagna · Mostra di più »

Ruggero Raimondi

Nato a Bologna nel 1941, la sua voce matura precocemente e sin dall'età di quindici anni sviluppa un efficace registro baritonale.

Nuovo!!: Royal Opera House e Ruggero Raimondi · Mostra di più »

Semiramide

Compare nelle narrazioni di diversi autori greci (ad esempio nei Περσικά di Ctesia di Cnido) come moglie del leggendario (in quanto assente dalle liste dei sovrani di Assiria compilate dal raffronto tra resoconti storici e ritrovamenti archeologici) re Nino, che si sarebbe invaghito di lei quand'era ancora sposa del generale Onne; il re avrebbe chiesto al generale di lasciarla e Onne si sarebbe suicidato.

Nuovo!!: Royal Opera House e Semiramide · Mostra di più »

Shirley Verrett

Nata in una famiglia afroamericana di devoti avventisti del settimo giorno, mostrò presto il suo talento musicale, ma inizialmente la sua carriera di cantante fu disapprovata dalla famiglia.

Nuovo!!: Royal Opera House e Shirley Verrett · Mostra di più »

Susan Graham

Cresciuta a Midland nel Texas, si è laureata alla Texas Tech University ed alla Manhattan School of Music.

Nuovo!!: Royal Opera House e Susan Graham · Mostra di più »

Teatro d'opera

Un teatro d'opera, teatro dell'Opera o teatro lirico è un edificio teatrale utilizzato per spettacoli d'opera che consiste in un palcoscenico, una fossa dell'orchestra, posti a sedere per il pubblico, con servizi dietro le quinte per i costumi e la creazione delle scene.

Nuovo!!: Royal Opera House e Teatro d'opera · Mostra di più »

The Man Who Cried - L'uomo che pianse

The Man Who Cried - L'uomo che pianse (The Man Who Cried) è un film del 2000 diretto da Sally Potter.

Nuovo!!: Royal Opera House e The Man Who Cried - L'uomo che pianse · Mostra di più »

Vittorio Gui

Gui nacque a Roma nel 1885.

Nuovo!!: Royal Opera House e Vittorio Gui · Mostra di più »

1732

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Royal Opera House e 1732 · Mostra di più »

1809

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Royal Opera House e 1809 · Mostra di più »

1847

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Royal Opera House e 1847 · Mostra di più »

1856

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Royal Opera House e 1856 · Mostra di più »

1892

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Royal Opera House e 1892 · Mostra di più »

1996

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Royal Opera House e 1996 · Mostra di più »

2000

È stato l'ultimo anno del XX secolo e del II millennio, iniziato di sabato secondo il calendario Gregoriano.

Nuovo!!: Royal Opera House e 2000 · Mostra di più »

Riorienta qui:

Covent Garden Theatre, Royal Opera House Covent Garden.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »