Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

S sorda

In italiano, viene comunemente e impropriamente chiamata S sorda o aspra il fonema (come in sasso, fricativa alveolare sorda), in contrapposizione al fonema (come in sbaglio, fricativa alveolare sonora), che è detto s sonora o dolce.

40 relazioni: Accademia della Crusca, C dura, Composizione (linguistica), Consonante, Consonante approssimante, Consonante sonora, Consonante sorda, Coppia minima, Desinenza, Dialetto, Dizionario d'ortografia e di pronunzia, F, Fonema, Fricativa alveolare sonora, Fricativa alveolare sorda, Geminazione consonantica, Grafema, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, Italia centrale, Italia meridionale, Italia settentrionale, Italiano regionale, Lingua italiana, Lingua latina, Luca Serianni, Luciano Canepari, P, Participio, Passato remoto, Prefisso, Q, S, S complicata, Sardegna, Sicilia, Suffisso, T, Toscana, Verbo irregolare, Vocale.

Accademia della Crusca

L'Accademia della Crusca (spesso anche solo la Crusca) è un'istituzione italiana che raccoglie studiosi ed esperti di linguistica e filologia della lingua italiana.

Nuovo!!: S sorda e Accademia della Crusca · Mostra di più »

C dura

In italiano, C dura è l'espressione usata per indicare il suono occlusivo velare sordo, rappresentato, a seconda dei casi, con c oppure ch, più raramente da q, in opposizione alla cosiddetta C dolce avente, rispetto a questa, un comportamento praticamente opposto e complementare.

Nuovo!!: S sorda e C dura · Mostra di più »

Composizione (linguistica)

La composizione in linguistica è il processo per cui una nuova parola si genera a partire dall'unione di due o più parole o radici.

Nuovo!!: S sorda e Composizione (linguistica) · Mostra di più »

Consonante

In fonetica articolatoria, una consonante è un fono che ha come realizzazione prevalente un contoide.

Nuovo!!: S sorda e Consonante · Mostra di più »

Consonante approssimante

Nella fonetica articolatoria, una consonante approssimante è una consonante, classificata secondo il proprio modo di articolazione.

Nuovo!!: S sorda e Consonante approssimante · Mostra di più »

Consonante sonora

In linguistica viene definita sonora la consonante il cui suono viene accompagnato dalla vibrazione delle corde vocali.

Nuovo!!: S sorda e Consonante sonora · Mostra di più »

Consonante sorda

In linguistica, viene definito consonante sorda il suono articolato senza vibrazione delle corde vocali.

Nuovo!!: S sorda e Consonante sorda · Mostra di più »

Coppia minima

In fonologia, una coppia minima è una coppia di parole di una stessa lingua, in cui la differenza di un solo suono è sufficiente a individuare significati diversi.

Nuovo!!: S sorda e Coppia minima · Mostra di più »

Desinenza

Il termine desinenza (dal latino desinĕre, "terminare") è usato fin dal XVI secolo per indicare in diversi contesti linguistici la parte finale di una parola.

Nuovo!!: S sorda e Desinenza · Mostra di più »

Dialetto

In linguistica, il termine dialetto indica, a seconda dell'uso, una varietà di una lingua o una lingua in contrapposizione ad un'altra.

Nuovo!!: S sorda e Dialetto · Mostra di più »

Dizionario d'ortografia e di pronunzia

Il Dizionario d'ortografia e di pronunzia (DOP), di Bruno Migliorini, Carlo Tagliavini e Piero Fiorelli, pubblicato da Rai Eri, è il più grande dizionario ortografico e ortoepico della lingua italiana.

Nuovo!!: S sorda e Dizionario d'ortografia e di pronunzia · Mostra di più »

F

La lettera F F (chiamata effe in italiano) è la sesta lettera dell'alfabeto italiano.

Nuovo!!: S sorda e F · Mostra di più »

Fonema

Un fonema è una unità linguistica dotata di valore distintivo, ossia una unità che può produrre variazioni di significato se scambiata con un'altra unità: ad esempio, la differenza di significato tra l'italiano tetto e detto è il risultato dello scambio tra il fonema /t/ e il fonema /d/.

Nuovo!!: S sorda e Fonema · Mostra di più »

Fricativa alveolare sonora

La consonante fricativa alveolare sonora è un fono realizzato nel luogo di articolazione alveolare e con modo di articolazione fricativo.

Nuovo!!: S sorda e Fricativa alveolare sonora · Mostra di più »

Fricativa alveolare sorda

La fricativa alveolare sorda è una consonante fricativa molto frequente in numerose lingue, che in base all'alfabeto fonetico internazionale è rappresentata col simbolo.

Nuovo!!: S sorda e Fricativa alveolare sorda · Mostra di più »

Geminazione consonantica

In fonetica, la consonante geminata indica un suono consonantico la cui durata sia apprezzabilmente più lunga di quella delle consonanti ordinarie, dette brevi o scempie, indipendentemente dal fatto che il suono venga rappresentato ortograficamente da una lettera singola o da una doppia.

Nuovo!!: S sorda e Geminazione consonantica · Mostra di più »

Grafema

Con il termine grafema si indica il segno elementare e non ulteriormente suddivisibile che costituisce l'unità minima dei sistemi di scrittura: un grafema rappresenta un'unità linguistica (un fonema, una sillaba o un morfema).

Nuovo!!: S sorda e Grafema · Mostra di più »

Istituto dell'Enciclopedia Italiana

L'Istituto dell'Enciclopedia Italiana è una casa editrice nazionale, nota soprattutto per aver edito la prima edizione e le successive sette appendici dell'Enciclopedia Italiana di scienze, lettere ed arti, probabilmente la massima impresa italiana di ricerca.

Nuovo!!: S sorda e Istituto dell'Enciclopedia Italiana · Mostra di più »

Italia centrale

L’Italia centrale, Centritalia, Centro Italia o più semplicemente Centro, è quella parte del territorio italiano che, nella definizione dell'Istat adottata anche dall'Eurostat, comprende le regioni Lazio, Marche, Toscana e Umbria.

Nuovo!!: S sorda e Italia centrale · Mostra di più »

Italia meridionale

Coi termini Italia meridionale, Meridione, Bassa Italia, Sud Italia, Suditalia, o semplicemente Sud, si intende, dal punto di vista geografico e statistico, la parte della penisola italiana posta a sud: ne fanno parte le regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia.

Nuovo!!: S sorda e Italia meridionale · Mostra di più »

Italia settentrionale

Coi termini Italia settentrionale, Settentrione, Alta Italia o Alt'Italia, Nord Italia o Norditalia, o semplicemente Nord, s'intende comunemente l'insieme delle regioni italiane comprese tra il versante nord dell'Appennino settentrionale e quello meridionale delle Alpi, più la Liguria.

Nuovo!!: S sorda e Italia settentrionale · Mostra di più »

Italiano regionale

L'italiano regionale è definito come la serie di varietà intermedie tra lingua standard e dialetto/lingua alloglotta, o come una varietà di italiano che presenta, nei vari livelli linguistici, caratteristiche specifiche di un'area geografica.

Nuovo!!: S sorda e Italiano regionale · Mostra di più »

Lingua italiana

L'italiano è una lingua romanza basata sul fiorentino letterario usato nel Trecento.

Nuovo!!: S sorda e Lingua italiana · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: S sorda e Lingua latina · Mostra di più »

Luca Serianni

Serianni è professore ordinario di Storia della lingua italiana all'università "La Sapienza" di Roma.

Nuovo!!: S sorda e Luca Serianni · Mostra di più »

Luciano Canepari

Dopo essersi formato a Venezia e specializzato all'estero – soprattutto in Gran Bretagna –, Canepari si è dedicato alla fonetica, approfondendone gli aspetti articolatori, nell'ottica del «metodo fonotonetico naturale».

Nuovo!!: S sorda e Luciano Canepari · Mostra di più »

P

P (chiamata pi in italiano) è la quattordicesima lettera dell'alfabeto italiano e la sedicesima dell'alfabeto latino.

Nuovo!!: S sorda e P · Mostra di più »

Participio

Il participio è un modo verbale molto vicino all'aggettivo e al sostantivo.

Nuovo!!: S sorda e Participio · Mostra di più »

Passato remoto

Il passato remoto è una forma verbale del modo indicativo.

Nuovo!!: S sorda e Passato remoto · Mostra di più »

Prefisso

Un prefisso, in linguistica, è un morfema che è affisso all'inizio di un lessema per modificarne o precisarne il significato.

Nuovo!!: S sorda e Prefisso · Mostra di più »

Q

Q o q è la quindicesima lettera dell'alfabeto italiano e la diciassettesima dell'alfabeto latino, in italiano il suo nome esteso è cu, ma viene talvolta scritto anche qu, mantenendo inalterata la pronuncia.

Nuovo!!: S sorda e Q · Mostra di più »

S

S o s (in italiano esse) è la diciassettesima lettera dell'alfabeto italiano e la diciannovesima in quello latino.

Nuovo!!: S sorda e S · Mostra di più »

S complicata

Nella grammatica italiana, la locuzione S complicata (o s impura o preconsonantica) indica genericamente il caso grafico in cui la lettera S precede, all'interno della stessa parola, un'altra lettera consonantica; ad esempio.

Nuovo!!: S sorda e S complicata · Mostra di più »

Sardegna

La Sardegna (AFI:; Sardìgna o Sardìnnia in sardo, Sardhigna in sassarese, Saldigna in gallurese, Saldenya in algherese, Sardegna in tabarchino) è la seconda isola più estesa del mar Mediterraneo.

Nuovo!!: S sorda e Sardegna · Mostra di più »

Sicilia

La Sicilia (AFI:; Sicìlia in siciliano, Siçillja in arbëreshë, Səcəlia in gallo-italico, Σικελία in greco), ufficialmente denominata Regione Siciliana, è una regione a statuto speciale di abitanti, con capoluogo Palermo.

Nuovo!!: S sorda e Sicilia · Mostra di più »

Suffisso

In linguistica il suffisso è un elemento che è posto alla fine di un tema o di una radice per formare una parola.

Nuovo!!: S sorda e Suffisso · Mostra di più »

T

T (chiamata ti in italiano) è la diciottesima lettera dell'alfabeto italiano la ventesima dell'alfabeto latino moderno.

Nuovo!!: S sorda e T · Mostra di più »

Toscana

La Toscana (AFI) è una regione italiana a statuto ordinario di abitanti, situata nell'Italia centrale, con capoluogo Firenze.

Nuovo!!: S sorda e Toscana · Mostra di più »

Verbo irregolare

Si definiscono verbi irregolari quei verbi che non seguono le comuni regole di flessione o i paradigmi coniugativi di una determinata lingua.

Nuovo!!: S sorda e Verbo irregolare · Mostra di più »

Vocale

In fonetica, una vocale è un fono che ha come realizzazione prevalente un vocoide.

Nuovo!!: S sorda e Vocale · Mostra di più »

Riorienta qui:

S aspra, S dura, S forte, S gagliarda.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »