Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Sale

In chimica, un sale è un composto chimico elettricamente neutro costituito dall'insieme di più ioni (anioni e cationi), in genere disposti all'interno di un reticolo cristallino, uniti da un legame ionico di ionicità più o meno elevata.

87 relazioni: Abbassamento crioscopico, Acido, Acido acetico, Acido bromidrico, Acido carbonico, Acido cianidrico, Acido cloridrico, Acido fluoridrico, Acido fosfomolibdico, Acido fosforico, Acido iodidrico, Acido nitrico, Acido nitroso, Acido solforico, Acqua, Allume di cromo, Allume di potassio, Amaro (sapore), Ammonio, Anidride, Anione, Atomo, Blu di idrossinaftolo, Bromuro, Bromuro di potassio, Carbonati, Carbonato di calcio, Catione, Chimica, Cianuro, Cloruro, Cloruro di magnesio, Cloruro di sodio, Cloruro di zinco, Composto chimico, Composto inorganico, Composto ionico, Composto organico, Conduttore elettrico, Cristallo, Deliquescenza, Durezza, Efflorescenza, Elettricità, Elettrolisi, Elettronegatività, Eteropoliacido, Ferrocianuro di potassio, Fluoruro, Fosfato, ..., Fosfonati, Fosfuro di indio, Gruppo della tavola periodica, Gruppo funzionale, Gruppo ossidrilico, Idrogeno, Idrossido, Igroscopia, Innalzamento ebullioscopico, Ioduri, Ione, Ivano Bertini, Lavoro, Lega (metallurgia), Legame chimico, Legame ionico, Metallo, Nitrato, Nitrito, Non metallo, Ossido, Punto di fusione, Roma (città antica), Salario, Salato, Sale complesso, Sale doppio, Salinità, Salsa (geologia), Schiavismo, Semiconduttore, Solfato, Solfato di sodio, Solfato di zinco, Solfito di sodio, Solubilità, Tavola periodica degli elementi. Espandi índice (37 più) »

Abbassamento crioscopico

L'abbassamento crioscopico è la differenza osservata tra le temperature di congelamento di un solvente puro e di una sua soluzione.

Nuovo!!: Sale e Abbassamento crioscopico · Mostra di più »

Acido

In chimica, le definizioni di acido e base hanno subìto diverse modifiche nel tempo, partendo da un approccio empirico e sperimentale fino alle più recenti definizioni, sempre più generali, legate al modello molecolare a orbitali.

Nuovo!!: Sale e Acido · Mostra di più »

Acido acetico

L'acido acetico (noto anche come acido etanoico) è un composto chimico organico la cui formula chimica è CH3COOH, meglio conosciuto per conferire all'aceto il suo caratteristico sapore acre e il suo odore pungente.

Nuovo!!: Sale e Acido acetico · Mostra di più »

Acido bromidrico

L'acido bromidrico ha formula chimica HBr e numero CAS 10035-10-6.

Nuovo!!: Sale e Acido bromidrico · Mostra di più »

Acido carbonico

L'acido carbonico è un ossiacido diprotico poco stabile in cui l'atomo centrale è il carbonio che in questo composto ha come numero di ossidazione +4.

Nuovo!!: Sale e Acido carbonico · Mostra di più »

Acido cianidrico

L'acido cianidrico è un acido debole di formula bruta HCN.

Nuovo!!: Sale e Acido cianidrico · Mostra di più »

Acido cloridrico

L'acido cloridrico è un idracido di formula HCl.

Nuovo!!: Sale e Acido cloridrico · Mostra di più »

Acido fluoridrico

L'acido fluoridrico (nome IUPAC: fluoruro di idrogeno) è un acido minerale relativamente debole, gas a temperatura ambiente, incolore, molto velenoso; la sua formula chimica è HF.

Nuovo!!: Sale e Acido fluoridrico · Mostra di più »

Acido fosfomolibdico

L'acido fosfomolibdico è un acido complesso a base di fosforo e molibdeno.

Nuovo!!: Sale e Acido fosfomolibdico · Mostra di più »

Acido fosforico

L'acido fosforico, o acido ortofosforico, è un acido inorganico di formula bruta H3PO4.

Nuovo!!: Sale e Acido fosforico · Mostra di più »

Acido iodidrico

L'acido iodidrico è una soluzione acquosa di ioduro di idrogeno.

Nuovo!!: Sale e Acido iodidrico · Mostra di più »

Acido nitrico

L'acido nitrico è un acido minerale forte, nonché un forte agente ossidante.

Nuovo!!: Sale e Acido nitrico · Mostra di più »

Acido nitroso

L'acido nitroso è un acido debole di formula HNO2.

Nuovo!!: Sale e Acido nitroso · Mostra di più »

Acido solforico

L'acido solforico è un acido minerale forte, liquido a temperatura ambiente, oleoso, incolore e inodore; la sua formula chimica è H2SO4, a volte riportata anche come SO2(OH)2.

Nuovo!!: Sale e Acido solforico · Mostra di più »

Acqua

L'acqua (in greco antico ὕδωρ, ὕδατος) è un composto chimico di formula molecolare H2O, in cui i due atomi di idrogeno sono legati all'atomo di ossigeno con legame covalente polare.

Nuovo!!: Sale e Acqua · Mostra di più »

Allume di cromo

Il solfato doppio di cromo e potassio, più noto come allume di cromo è un sale misto di cromo e potassio dell'acido solforico.

Nuovo!!: Sale e Allume di cromo · Mostra di più »

Allume di potassio

Il solfato doppio di alluminio e potassio dodecaidrato o potassio-allume più noto come allume di potassio e allume di rocca è un sale misto di alluminio e potassio dell'acido solforico e a temperatura ambiente si presenta come un solido incolore ed inodore.

Nuovo!!: Sale e Allume di potassio · Mostra di più »

Amaro (sapore)

Il sapore amaro è uno dei cinque sapori fondamentali, viene percepito dai bottoni gustativi che si trovano sulle papille della lingua e di altre parti della bocca.

Nuovo!!: Sale e Amaro (sapore) · Mostra di più »

Ammonio

Il catione ammonio è uno ione poliatomico caricato positivamente, di formula chimica NH4+ dispari, risultato di una protonazione dell'ammoniaca.

Nuovo!!: Sale e Ammonio · Mostra di più »

Anidride

In chimica organica, il termine anidride (dal greco άνυδρος, ánhydros, senza acqua) indica un composto organico contenente il gruppo funzionale -CO-O-CO-.

Nuovo!!: Sale e Anidride · Mostra di più »

Anione

Confronto dimensionale fra un atomo di cloro e il suo anione monovalente Un anione è una specie chimica (formata da uno o più atomi) che ha acquistato uno o più elettroni (i quali possiedono carica negativa), diventando quindi uno ione negativo.

Nuovo!!: Sale e Anione · Mostra di più »

Atomo

L'atomo (dal greco - àtomos -, indivisibile, unione di - a - + - témnein -) è una struttura nella quale è normalmente organizzata la materia nel mondo fisico o in natura.

Nuovo!!: Sale e Atomo · Mostra di più »

Blu di idrossinaftolo

Il blu di idrossinaftolo è un indicatore.

Nuovo!!: Sale e Blu di idrossinaftolo · Mostra di più »

Bromuro

Un bromuro è un anione del bromo, che possiede quest'ultimo con stato di ossidazione −1.

Nuovo!!: Sale e Bromuro · Mostra di più »

Bromuro di potassio

Il bromuro di potassio è il sale di potassio dell'acido bromidrico.

Nuovo!!: Sale e Bromuro di potassio · Mostra di più »

Carbonati

I carbonati sono sali derivati dall'acido carbonico.

Nuovo!!: Sale e Carbonati · Mostra di più »

Carbonato di calcio

Il carbonato di calcio è il sale di calcio dell'acido carbonico.

Nuovo!!: Sale e Carbonato di calcio · Mostra di più »

Catione

Un catione è uno ione con carica positiva.

Nuovo!!: Sale e Catione · Mostra di più »

Chimica

La chimica (da kemà, il libro dei segreti dell'arte egizia, da cui l'arabo "al-kimiaa" "الكيمياء") è la scienza che studia la composizione della materia ed il suo comportamento in base a tale composizione.

Nuovo!!: Sale e Chimica · Mostra di più »

Cianuro

Il cianuro è un anione di formula chimica CN− che deriva dalla dissociazione dall'acido cianidrico (HCN) o di un suo sale.

Nuovo!!: Sale e Cianuro · Mostra di più »

Cloruro

Lo ione cloruro (formula chimica Cl−) è lo ione di cloro con numero di ossidazione −1, cioè un atomo di cloro carico negativamente con un elettrone.

Nuovo!!: Sale e Cloruro · Mostra di più »

Cloruro di magnesio

Il cloruro di magnesio è il composto inorganico di formula MgCl2.

Nuovo!!: Sale e Cloruro di magnesio · Mostra di più »

Cloruro di sodio

Il cloruro di sodio è il sale sodico dell'acido cloridrico ed è il costituente principale del comune sale da cucina.

Nuovo!!: Sale e Cloruro di sodio · Mostra di più »

Cloruro di zinco

Il cloruro di zinco è il composto inorganico di formula ZnCl2.

Nuovo!!: Sale e Cloruro di zinco · Mostra di più »

Composto chimico

Dicesi composto chimico ogni sostanza pura che può essere decomposta con gli ordinari mezzi chimici, in altre sostanze pure più semplici.

Nuovo!!: Sale e Composto chimico · Mostra di più »

Composto inorganico

Si definisce composto inorganico qualsiasi composto chimico che non contenga atomi di carbonio, o in cui questo elemento abbia numero di ossidazione +4.

Nuovo!!: Sale e Composto inorganico · Mostra di più »

Composto ionico

Un composto ionico o ionato può essere definito come un composto chimico formato da ioni (monoatomici o poliatomici) avente una carica complessivamente nulla.

Nuovo!!: Sale e Composto ionico · Mostra di più »

Composto organico

Si definisce composto organico un composto in cui uno o più atomi di carbonio sono uniti tramite legame covalente ad atomi di altri elementi (principalmente idrogeno, ossigeno, azoto).

Nuovo!!: Sale e Composto organico · Mostra di più »

Conduttore elettrico

Il conduttore elettrico è un materiale in grado di far scorrere corrente in modo veloce al suo interno.

Nuovo!!: Sale e Conduttore elettrico · Mostra di più »

Cristallo

In mineralogia e cristallografia, un cristallo (dal greco κρύσταλλος, krýstallos, ghiaccio) è una struttura solida costituita da atomi, molecole o ioni aventi una disposizione geometricamente regolare, che si ripete indefinitamente nelle tre dimensioni spaziali, detta reticolo cristallino o reticolo di Bravais.

Nuovo!!: Sale e Cristallo · Mostra di più »

Deliquescenza

La deliquescenza consiste nella proprietà di alcune sostanze, generalmente dei sali, di avere forte affinità per l'umidità atmosferica.

Nuovo!!: Sale e Deliquescenza · Mostra di più »

Durezza

La durezza è un valore numerico che indica le caratteristiche di deformabilità plastica di un materiale.

Nuovo!!: Sale e Durezza · Mostra di più »

Efflorescenza

L'efflorescenza (dal latino efflorescere) è una proprietà di alcuni sali di perdere molecole di acqua di cristallizzazione.

Nuovo!!: Sale e Efflorescenza · Mostra di più »

Elettricità

Col termine elettricità si fa riferimento genericamente a tutti i fenomeni fisici su scala macroscopica che coinvolgono una delle interazioni fondamentali, la forza elettromagnetica, con particolare riferimento all'elettrostatica.

Nuovo!!: Sale e Elettricità · Mostra di più »

Elettrolisi

L'elettrolisi (pronuncia corretta:; pronuncia accettabile) è un processo che consiste nello svolgimento di trasformazioni chimiche grazie all'apporto di energia elettrica; si ha quindi la conversione dell'energia elettrica in energia chimica.

Nuovo!!: Sale e Elettrolisi · Mostra di più »

Elettronegatività

L'elettronegatività è definita come l'attrazione che un nucleo atomico esercita sugli elettroni di legame.

Nuovo!!: Sale e Elettronegatività · Mostra di più »

Eteropoliacido

Un eteropoliacido è una classe di acidi composti da una combinazione particolare di idrogeno e ossigeno con alcuni metalli e non metalli.

Nuovo!!: Sale e Eteropoliacido · Mostra di più »

Ferrocianuro di potassio

Il ferrocianuro di potassio (o potassio esacianoferrato (II)) è un sale complesso di ferro(II)-cianuro e potassio.

Nuovo!!: Sale e Ferrocianuro di potassio · Mostra di più »

Fluoruro

Lo ione fluoruro (formula chimica F−) è l'anione del fluoro con numero di ossidazione -1.

Nuovo!!: Sale e Fluoruro · Mostra di più »

Fosfato

Il fosfato è un anione di formula PO, talvolta indicato anche col nome desueto ortofosfato.

Nuovo!!: Sale e Fosfato · Mostra di più »

Fosfonati

I fosfonati o acidi fosfonici sono composti organici contenenti il gruppo C-PO(OH)2 o C-PO(OR)2, dove R può essere un gruppo alchile o arile.

Nuovo!!: Sale e Fosfonati · Mostra di più »

Fosfuro di indio

Il fosfuro di indio è un materiale semiconduttore composto da indio e fosforo.

Nuovo!!: Sale e Fosfuro di indio · Mostra di più »

Gruppo della tavola periodica

Un gruppo (o famiglia) di elementi è costituito da quelli che compaiono in una stessa colonna della tavola periodica.

Nuovo!!: Sale e Gruppo della tavola periodica · Mostra di più »

Gruppo funzionale

In chimica organica è detto gruppo funzionale una parte della struttura di una molecola caratterizzata da specifici elementi e da una struttura ben definita e precisa, che conferisce al composto una reattività tipica e simile a quella di altri composti contenenti lo stesso gruppo.

Nuovo!!: Sale e Gruppo funzionale · Mostra di più »

Gruppo ossidrilico

Il gruppo idrossile (gruppo idrossilico o idrossile secondo la nomenclatura IUPAC, o impropriamente ossidrile o ossidrilione) è un gruppo funzionale di formula -OH caratteristico di idrossidi, alcoli e fenoli, ma presente anche nel gruppo acido carbossilico (-COOH).

Nuovo!!: Sale e Gruppo ossidrilico · Mostra di più »

Idrogeno

L'idrogeno (dal greco ὕδωρ, hýdor, «acqua»; la radice γεν-, ghen-, «generare», quindi «generatore d'acqua») è il primo elemento chimico della tavola periodica, è il più leggero, ha numero atomico 1 e simbolo H. Il suo isotopo più comune, il prozio, consiste di un protone e di un elettrone ed essendo il più semplice isotopo è stato studiato dalla meccanica quantistica in maniera approfondita.

Nuovo!!: Sale e Idrogeno · Mostra di più »

Idrossido

Gli idrossidi sono composti salini ternari costituiti da un metallo, ossigeno e idrogeno e hanno formula generale M(OH)n, dove n è il numero di gruppi anione idrossido (OH-) legati al catione metallico.

Nuovo!!: Sale e Idrossido · Mostra di più »

Igroscopia

L'igroscopia (o igroscopicità) è la capacità di una sostanza o di materiali di assorbire prontamente le molecole d'acqua presenti nell'ambiente circostante.

Nuovo!!: Sale e Igroscopia · Mostra di più »

Innalzamento ebullioscopico

L'innalzamento ebullioscopico (in inglese: Boiling Point Elevation, abbreviato in BPE) è la differenza osservata tra le temperature di ebollizione di un solvente puro e quella di una soluzione in cui sia presente tale solvente.

Nuovo!!: Sale e Innalzamento ebullioscopico · Mostra di più »

Ioduri

Gli ioduri sono composti binari dello iodio che possono essere non metallici, metallici e alchilici.

Nuovo!!: Sale e Ioduri · Mostra di più »

Ione

In chimica si definisce ione un'entità molecolare elettricamente carica.

Nuovo!!: Sale e Ione · Mostra di più »

Ivano Bertini

Si laureò nel 1964 presso l'Università di Firenze con una tesi di chimica inorganica, allievo di Luigi Sacconi, diventò suo assistente dopo la laurea e iniziò a fare ricerca occupandosi di chimica fisica inorganica e di isomeria nei composti di coordinazione.

Nuovo!!: Sale e Ivano Bertini · Mostra di più »

Lavoro

Il lavoro, importante argomento di studio sia delle scienze sociali (sociologia, politica, diritto, economia) che delle scienze astratte e naturali (fisica e geografia) è un'attività produttiva tenuta in regola dalla legge, che implica la messa in atto di conoscenze rigorose e metodiche, intellettuali o manuali, per produrre e dispensare beni e servizi in cambio di compenso, monetario o meno.

Nuovo!!: Sale e Lavoro · Mostra di più »

Lega (metallurgia)

Una lega è una combinazione, sia in soluzione o in miscela, di due o di più elementi, di cui almeno uno è un metallo e dove il materiale risultante ha proprietà metalliche differenti da quelle dei relativi componenti.

Nuovo!!: Sale e Lega (metallurgia) · Mostra di più »

Legame chimico

Si ha un legame chimico quando una forza di natura elettrostatica tiene uniti più atomi in una specie chimica (legami forti, o primari o intramolecolari) o più molecole in una sostanza allo stato condensato (legami deboli, o secondari o intermolecolari).

Nuovo!!: Sale e Legame chimico · Mostra di più »

Legame ionico

Il legame ionico è un legame chimico di natura elettrostatica che si forma quando gli atomi possiedono un'elevata differenza di elettronegatività, ovvero una bassa energia di ionizzazione e un'alta affinità elettronica.

Nuovo!!: Sale e Legame ionico · Mostra di più »

Metallo

Il metallo è un materiale conduttore di calore e di elettricità, capace di riflettere la luce (dando luogo in tal modo alla cosiddetta lucentezza metallica), che può essere attaccato dagli acidi (con sviluppo di idrogeno) e dalle basi, spesso con buone caratteristiche di resistenza meccanica.

Nuovo!!: Sale e Metallo · Mostra di più »

Nitrato

Lo ione nitrato è un importante anione poliatomico.

Nuovo!!: Sale e Nitrato · Mostra di più »

Nitrito

Il nitrito è un anione composto da un atomo di azoto e due atomi di ossigeno caricati negativamente.

Nuovo!!: Sale e Nitrito · Mostra di più »

Non metallo

I non metalli sono cattivi conduttori di calore ed elettricità. Insieme con i metalli e i semimetalli, i non metalli (a volte indicati anche come non-metalli o nonmetalli) sono una delle tre categorie in cui si suddividono gli elementi chimici secondo le loro proprietà di ionizzazione e legame.

Nuovo!!: Sale e Non metallo · Mostra di più »

Ossido

Un ossido è un composto chimico binario che si ottiene dalla reazione dell'ossigeno su di un altro elemento, così che la sua formula chimica contenga almeno un atomo di ossigeno e uno dell'altro elemento.

Nuovo!!: Sale e Ossido · Mostra di più »

Punto di fusione

Il punto di fusione si definisce come uno stato termodinamico, definito da una certa temperatura (detta temperatura di fusione) e pressione (non necessariamente uguale alla pressione atmosferica), in corrispondenza del quale si ha il processo di fusione.

Nuovo!!: Sale e Punto di fusione · Mostra di più »

Roma (città antica)

Roma fu una città dell'età antica, la cui storia come centro egemone, politicamente e culturalmente, si sviluppò lungo il fiume Tevere nell'antico Latium vetus,Strabone, Geografia, V, 3,7.

Nuovo!!: Sale e Roma (città antica) · Mostra di più »

Salario

Il termine salario, che si rifà all'antica Roma, dove i soldati delle legioni venivano pagati in sale, non è sinonimo di stipendio in quanto è calcolato in base alle ore lavorabili ad esclusione dei giorni di riposo.

Nuovo!!: Sale e Salario · Mostra di più »

Salato

Il salato è uno dei gusti fondamentali percepiti dalle gemme gustative presenti nella bocca umana.

Nuovo!!: Sale e Salato · Mostra di più »

Sale complesso

Un sale complesso è un sale che, dissociandosi, si separa in ioni diversi da quelli che formerebbero i composti semplici da cui è composto.

Nuovo!!: Sale e Sale complesso · Mostra di più »

Sale doppio

Un sale doppio è il prodotto dell'unione di due sali semplici aventi l'anione in comune e il catione diverso, o, più raramente, il contrario.

Nuovo!!: Sale e Sale doppio · Mostra di più »

Salinità

La salinità indica la concentrazione di sali di una soluzione.

Nuovo!!: Sale e Salinità · Mostra di più »

Salsa (geologia)

La salsa è un fenomeno geologico consistente nella fuoriuscita dal terreno di fango, acqua salata, misto a gas di varia natura, in particolare idrocarburi, a bassa temperatura (vicina alla temperatura ambiente).

Nuovo!!: Sale e Salsa (geologia) · Mostra di più »

Schiavismo

Lo schiavismo è il sistema sociale ed economico basato sulla schiavitù: Secondo la maggior parte delle fonti, il termine schiavo deriverebbe dal termine latino medioevale sclavus, slavus indicante il prigioniero di guerra slavo.

Nuovo!!: Sale e Schiavismo · Mostra di più »

Semiconduttore

I semiconduttori sono materiali, appartenenti alla categoria dei semimetalli, che hanno una resistività superiore a quella dei conduttori e inferiore a quella degli isolanti, la cui conducibilità dipende in modo diretto dalla temperatura.

Nuovo!!: Sale e Semiconduttore · Mostra di più »

Solfato

Lo ione solfato è un anione poliatomico con formula chimica SO ed una massa molecolare di; consiste in un atomo di zolfo centrale circondato da quattro atomi di ossigeno equivalenti in un arrangiamento a tetraedro.

Nuovo!!: Sale e Solfato · Mostra di più »

Solfato di sodio

Il solfato di sodio è un sale sodico dell'acido solforico, presente in natura come minerale (thénardite) in forma cristallina romboedrica.

Nuovo!!: Sale e Solfato di sodio · Mostra di più »

Solfato di zinco

Il solfato di zinco è un composto chimico cristallino, incolore, inodore di sapore astringente, efflorescente all'aria è solubile in acqua e insolubile in alcool.

Nuovo!!: Sale e Solfato di zinco · Mostra di più »

Solfito di sodio

Il solfito di sodio (o solfito sodico) è il sale di sodio dell'acido solforoso.

Nuovo!!: Sale e Solfito di sodio · Mostra di più »

Solubilità

In chimica si definisce solubilità (o miscibilità) di un soluto in un solvente, a determinate condizioni di temperatura e pressione, la massima quantità di un soluto che in tali condizioni si scioglie in una data quantità di solvente, formando in tal modo un'unica fase con esso.

Nuovo!!: Sale e Solubilità · Mostra di più »

Tavola periodica degli elementi

La tavola periodica degli elementi (o semplicemente tavola periodica) è lo schema con cui sono ordinati gli elementi chimici sulla base del loro numero atomico Z e del numero di elettroni presenti negli orbitali atomici s, p, d, f. La tavola periodica degli elementi è stata ideata dal chimico russo Dmitrij Ivanovič Mendeleev nel 1869, e, in modo indipendente, dal chimico tedesco Julius Lothar Meyer (1830 - 1895).

Nuovo!!: Sale e Tavola periodica degli elementi · Mostra di più »

Riorienta qui:

Sale acido, Sale basico, Sali acidi, Sali degli ossiacidi.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »