Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Scrittura

Indice Scrittura

La scrittura è la fissazione di un significato in una forma esterna durevole, che nelle scritture alfabetiche diventa rappresentazione grafica della lingua parlata, per mezzo di un insieme di segni detti grafemi che compongono un sistema di scrittura e di lettura.

115 relazioni: Abjad, Alfabeto, Alfasillabario, Algebra, America centrale, Analisi e sintesi, Anni 1960, Antica Grecia, Antico Egitto, Archivio elettronico, Argilla, ASCII, Astrazione (filosofia), Bandiera, Braille, Carta, Casa editrice Giuseppe Laterza & figli, Censura, Ceramica, Chimica, Città, Civiltà occidentale, Classificazione, Codice Morse, Codifica di caratteri, Collezionismo, Commercio, Comunicazione, Conoscenza, Contabilità, Cretula, Crittografia, Cultura di Vinča, Dattilografia, Divinazione, EBCDIC, Elettronica, Fenici, Filografia, Fonema, Fono, Geroglifici egizi, Giorgio Raimondo Cardona, Giulio Angioni, Grafema, Grande Madre, Ignace Jay Gelb, II millennio a.C., Individualismo, Indoeuropei, ..., Informazione, Innovazione, Ipotesi, Isola di Pasqua, Jack Goody, Letteratura, Lettura, Libro, Lineare A, Lingua (linguistica), Linguaggio degli SMS, Logica, Marija Gimbutas, Mario Liverani, Medioevo, Memoria, Mesoamerica, Mesopotamia, Metodi di rappresentazione, Morfema, Musica, Nastro magnetico, Nazionalismo, Nota (musica), Notazione musicale, Numero, Oggettività, Oralità, Paleolitico, Parola, Penisola balcanica, Pensiero, Pergamena, Persecuzione, Plagio (diritto d'autore), Poesia, Poeta, Posta elettronica, Reato, Religione, Ricerca scientifica, Rongorongo, Scriptio continua, Scrittura cuneiforme, Scrittura logografica, Scrittura maya, Segno, Sentimento, Sillaba, Sillabario, Sillabario cipriota-minoico, Sistema di numerazione, Sistema di scrittura, Spazio (astronomia), Stenografia, Sumer, Supporto di memoria, Tavoletta cerata, Teoria, Testo sacro, Unicode, Vicino Oriente, Vicino Oriente antico, Walter Ong, XXXIII secolo a.C.. Espandi índice (65 più) »

Abjad

Un abjad, o alfabeto consonantico, designa, nella tradizione delle lingue semitiche, un alfabeto che indichi solo le consonanti (o comunque che indichi principalmente le consonanti), come per l'alfabeto arabo, l'alfabeto ebraico e l'alfabeto aramaico.

Nuovo!!: Scrittura e Abjad · Mostra di più »

Alfabeto

L'alfabeto è un sistema di scrittura i cui segni grafici (i grafemi) rappresentano singolarmente i suoni delle lingue (foni e fonemi).

Nuovo!!: Scrittura e Alfabeto · Mostra di più »

Alfasillabario

Un alfasillabario, o abugida, è un sistema di scrittura costituito da segni (grafemi) che indicano insieme una consonante e una vocale inerente e che possono essere coerentemente modificati con estensioni o segni diacritici che indichino altre vocali o, a volte, l'assenza di vocale.

Nuovo!!: Scrittura e Alfasillabario · Mostra di più »

Algebra

L'algebra è una branca della matematica che tratta lo studio di strutture algebriche, relazioni e quantità.

Nuovo!!: Scrittura e Algebra · Mostra di più »

America centrale

L'America centrale o Centro America (alternativamente: Centro-America o Centroamerica) è una delle tre principali macroregioni, distinte per posizione geografica, in cui attualmente viene suddivisa l'intera America (le altre due macroregioni sono l'America Settentrionale e l'America Meridionale).

Nuovo!!: Scrittura e America centrale · Mostra di più »

Analisi e sintesi

Il concetto di analisi, metodo filosofico della conoscenza, nella filosofia europea, da Cartesio in poi, è spesso (ma non necessariamente) collegato a quello di sintesi.

Nuovo!!: Scrittura e Analisi e sintesi · Mostra di più »

Anni 1960

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scrittura e Anni 1960 · Mostra di più »

Antica Grecia

Con il termine antica Grecia (o anche Grecia antica) s'identifica la civiltà sviluppatasi nella Grecia continentale, in Albania, nelle isole del Mar Egeo, sulle coste del Mar Nero e della Turchia occidentale, in Sicilia, sulle zone costiere dell'Italia Meridionale (complessivamente denominate poi Magna Grecia), in Nordafrica, in Corsica, sulle coste orientali della Spagna e quelle meridionali della Francia.

Nuovo!!: Scrittura e Antica Grecia · Mostra di più »

Antico Egitto

Con Antico Egitto si intende la civiltà sviluppatasi lungo la Valle del Nilo a partire dalle cateratte, a sud e al confine con l’attuale SudanLe presunte sorgenti del Nilo vennero scoperte solo nel 1937 dall’esploratore tedesco Burkhart Waldecker (1902-1964) nella parte meridionale dell’altopiano del Burundi.

Nuovo!!: Scrittura e Antico Egitto · Mostra di più »

Archivio elettronico

In informatica, i dati vengono conservati nelle memorie di massa all'interno di oggetti chiamati file.

Nuovo!!: Scrittura e Archivio elettronico · Mostra di più »

Argilla

Argilla è il termine che definisce un sedimento non litificato estremamente fine (le dimensioni dei granelli sono inferiori a 2 μm di diametro) costituito principalmente da alluminosilicati idrati appartenenti alla classe dei fillosilicati.

Nuovo!!: Scrittura e Argilla · Mostra di più »

ASCII

ASCII (acronimo di American Standard Code for Information Interchange, Codice Standard Americano per lo Scambio di Informazioni) è un codice per la codifica di caratteri.

Nuovo!!: Scrittura e ASCII · Mostra di più »

Astrazione (filosofia)

Il termine astrazione deriva dal latino abstractio che a sua volta riprende quello greco di "αφαίρεσις" (aphàiresis).

Nuovo!!: Scrittura e Astrazione (filosofia) · Mostra di più »

Bandiera

Una bandiera è un drappo di stoffa o di altro materiale adatto, spesso sventolato da un'asta rigida, usato simbolicamente per identificazione o per segnalazioni.

Nuovo!!: Scrittura e Bandiera · Mostra di più »

Braille

Il braille è un sistema di scrittura e lettura a rilievo per non vedenti ed ipovedenti messo a punto dal francese Louis Braille nella prima metà del XIX secolo.

Nuovo!!: Scrittura e Braille · Mostra di più »

Carta

La carta è un materiale igroscopico, costituito da materie prime prevalentemente vegetali, unite per feltrazione ed essiccate.

Nuovo!!: Scrittura e Carta · Mostra di più »

Casa editrice Giuseppe Laterza & figli

La Casa editrice Gius.

Nuovo!!: Scrittura e Casa editrice Giuseppe Laterza & figli · Mostra di più »

Censura

Per censura si intende il controllo e la limitazione della comunicazione e di varie forme di libertà di espressione, di pensiero, di parola da parte di una autorità.

Nuovo!!: Scrittura e Censura · Mostra di più »

Ceramica

La ceramica (dal greco antico κέραμος, 'kéramos', che significa "argilla", "terra da vasaio") è un materiale inorganico, non metallico, molto duttile allo stato naturale, rigido dopo la fase di cottura.

Nuovo!!: Scrittura e Ceramica · Mostra di più »

Chimica

La chimica (da kemà, il libro dei segreti dell'arte egizia, da cui l'arabo "al-kimiaa" "الكيمياء") è la scienza che studia la composizione della materia ed il suo comportamento in base a tale composizione.

Nuovo!!: Scrittura e Chimica · Mostra di più »

Città

Una città è un insediamento umano, esteso e stabile, che si differenzia da un paese o un villaggio per dimensione, densità di popolazione, importanza o status legale, frutto di un processo più o meno lungo di urbanizzazione.

Nuovo!!: Scrittura e Città · Mostra di più »

Civiltà occidentale

Il termine Occidente, inteso come civiltà o società occidentale, ha designato, a seconda dei periodi storici, un'area geografica e culturale comprendente grosso modo l'Europa e, in senso più esteso, tutti quei paesi europei ed extraeuropei che oggi presentano tratti culturali, economici o politici comuni, riconducibili al mondo e soprattutto ai principi filosofici del mondo greco-romano-cristiano-illuministico.

Nuovo!!: Scrittura e Civiltà occidentale · Mostra di più »

Classificazione

Il termine classificazione viene utilizzato per varie attività che si possono ricondurre alla gestione delle conoscenze.

Nuovo!!: Scrittura e Classificazione · Mostra di più »

Codice Morse

Il codice Morse, detto anche alfabeto Morse, è un sistema per trasmettere lettere, numeri e segni di punteggiatura per mezzo di un segnale in codice ad intermittenza e fu uno dei primi metodi di comunicazione a distanza Fu oggetto di studio di Samuel Morse dal 1835, ma venne realizzato dal tecnico Alfred Vail, suo collaboratore dal settembre 1837.

Nuovo!!: Scrittura e Codice Morse · Mostra di più »

Codifica di caratteri

Una codifica di caratteri, o charset, consiste in un codice che associa un insieme di caratteri (tipicamente rappresentazioni di grafemi così come appaiono in un alfabeto utilizzato per comunicare in una lingua naturale) ad un insieme di altri oggetti, come numeri (specialmente nell'informatica) o pulsazioni elettriche, con lo scopo di facilitare la memorizzazione di un testo in un computer o la sua trasmissione attraverso una rete di telecomunicazioni.

Nuovo!!: Scrittura e Codifica di caratteri · Mostra di più »

Collezionismo

Il collezionismo è un hobby che consiste nella raccolta di oggetti di una particolare categoria.

Nuovo!!: Scrittura e Collezionismo · Mostra di più »

Commercio

Il commercio, in economia, ovvero lo scambio in forma di acquisto e/o vendita di beni valutari o di consumo, mobili o immobili, e di servizi su un mercato in cambio di moneta, è una delle attività principali su cui, da sempre, si fonda il sistema economico.

Nuovo!!: Scrittura e Commercio · Mostra di più »

Comunicazione

Per comunicazione (dal latino cum.

Nuovo!!: Scrittura e Comunicazione · Mostra di più »

Conoscenza

La conoscenza è la consapevolezza e la comprensione di fatti, verità o informazioni ottenute attraverso l'esperienza o l'apprendimento (a posteriori), ovvero tramite l'introspezione (a priori).

Nuovo!!: Scrittura e Conoscenza · Mostra di più »

Contabilità

La contabilità è il sistema di rilevazione continua di qualunque evento di rilevanza economica.

Nuovo!!: Scrittura e Contabilità · Mostra di più »

Cretula

Per cretula si intende una massa di materiale fittile (comunemente argilla, ma anche gesso, ceralacca o persino sterco) che in origine veniva applicata a chiusura di contenitori stoccati o trasportati.

Nuovo!!: Scrittura e Cretula · Mostra di più »

Crittografia

La crittografia (dall'unione di due parole greche: κρυπτóς che significa "nascosto", e γραφία che significa "scrittura") è la branca della crittologia che tratta delle "scritture nascoste", ovvero dei metodi per rendere un messaggio "offuscato" in modo da non essere comprensibile/intelligibile a persone non autorizzate a leggerlo.

Nuovo!!: Scrittura e Crittografia · Mostra di più »

Cultura di Vinča

La cultura di Vinča fu una cultura preistorica che si sviluppò nella penisola Balcanica tra il VI e il III millennio a.C. Nel VI millennio a.C. questa cultura occupava una zona delimitata dai Carpazi a nord, dalla Bosnia a ovest, dalla pianura di Sofia a est e dalla valle di Skopje a sud.

Nuovo!!: Scrittura e Cultura di Vinča · Mostra di più »

Dattilografia

La dattilografia (dal greco dáctylos.

Nuovo!!: Scrittura e Dattilografia · Mostra di più »

Divinazione

La divinazione è la presunta capacità di ottenere informazioni, ritenute inaccessibili, da fonti soprannaturali; tale pratica si esprime spesso attraverso un rituale, solitamente in un contesto religioso, e può basarsi sull'interpretazione di segni, eventi, simboli o presagi oppure manifestarsi attraverso una rivelazione.

Nuovo!!: Scrittura e Divinazione · Mostra di più »

EBCDIC

In informatica, la sigla EBCDIC (dall'inglese Extended Binary Coded Decimal Interchange Code) indica un sistema di codifica dell'informazione a 8 bit usato in numerosi sistemi operativi di produzione IBM, sia per elaboratori di classe mainframe (ad es. z/OS, OS/390, VM e VSE) che per minicomputer (ad es. OS/400 e i5/OS).

Nuovo!!: Scrittura e EBCDIC · Mostra di più »

Elettronica

L'elettronica è la scienza e la tecnica concernente l'emissione e la propagazione degli elettroni nel vuoto o nella materia.

Nuovo!!: Scrittura e Elettronica · Mostra di più »

Fenici

Fenici è il nome con cui i greci indicavano il popolo insediato sulle coste orientali del mar Mediterraneo, nei pressi del Libano, e del quale si ha notizia fin dal XXI secolo a.C..

Nuovo!!: Scrittura e Fenici · Mostra di più »

Filografia

La Filografia (composto da philos e graphia: scrittura. Propr. "amore per la scrittura") è lo studio e collezionismo di tutte le tracce relative alla scrittura, dai caratteri sumeri alle lettere inviate nello Spazio, dalle pergamene medievali alla dematerializzazione della parola scritta nei messaggi di posta elettronica e negli SMS.

Nuovo!!: Scrittura e Filografia · Mostra di più »

Fonema

Un fonema è una unità linguistica dotata di valore distintivo, ossia una unità che può produrre variazioni di significato se scambiata con un'altra unità: ad esempio, la differenza di significato tra l'italiano tetto e detto è il risultato dello scambio tra il fonema /t/ e il fonema /d/.

Nuovo!!: Scrittura e Fonema · Mostra di più »

Fono

Un fono (dal greco phōnḗ, "suono", "voce") è un suono linguistico, ossia un suono del linguaggio umano, prodotto dall'apparato fonatorio.

Nuovo!!: Scrittura e Fono · Mostra di più »

Geroglifici egizi

I geroglifici egizi sono i segni scolpiti che compongono il sistema di scrittura monumentale utilizzato dagli antichi Egizi, che combina elementi ideografici, sillabici e alfabetici.

Nuovo!!: Scrittura e Geroglifici egizi · Mostra di più »

Giorgio Raimondo Cardona

Figlio di Giacinto Cardona, si laureò nel 1965 nell'Università degli studi di Roma "la Sapienza", dove nel 1968 divenne assistente di Glottologia.

Nuovo!!: Scrittura e Giorgio Raimondo Cardona · Mostra di più »

Giulio Angioni

Docente di Antropologia culturale all'Università degli Studi di Cagliari, allievo e collaboratore di Ernesto de Martino e di Alberto Mario Cirese, è un esponente della Scuola antropologica di Cagliari.

Nuovo!!: Scrittura e Giulio Angioni · Mostra di più »

Grafema

Con il termine grafema si indica il segno elementare e non ulteriormente suddivisibile che costituisce l'unità minima dei sistemi di scrittura: un grafema rappresenta un'unità linguistica (un fonema, una sillaba o un morfema).

Nuovo!!: Scrittura e Grafema · Mostra di più »

Grande Madre

La Grande Madre (e anche Grande Dea, o Dea Madre) è una divinità femminile primordiale, che si concretizza in forme molto diverse in una vasta gamma di culture, civiltà e popolazioni di varie aree del mondo sia nel periodo paleolitico, coinvolgendo quindi le civiltà di cacciatori-raccoglitori, sia nel periodo neolitico, interessando civiltà già centrate sull'agricoltura e l'allevamento animale.

Nuovo!!: Scrittura e Grande Madre · Mostra di più »

Ignace Jay Gelb

Dopo avere studiato in Italia insegnò in diverse università americane fino a ottenere la cattedra di assiriologia presso l'università di Chicago.

Nuovo!!: Scrittura e Ignace Jay Gelb · Mostra di più »

II millennio a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scrittura e II millennio a.C. · Mostra di più »

Individualismo

L'individualismo è una posizione morale, una filosofia politica, un'ideologia, o prospettiva sociale, che sottolinea "il valore morale dell'individuo"http://www.britannica.com/EBchecked/topic/286303/individualism "Individualism" on Encyclopedia Britannica Online.

Nuovo!!: Scrittura e Individualismo · Mostra di più »

Indoeuropei

Con il termine Indoeuropei (o Proto-Indoeuropei) si indica un insieme di popolazioni preistoriche accomunate dall'uso linguistico del proto-indoeuropeo, che avrebbe popolato originariamente una regione geografica comune.

Nuovo!!: Scrittura e Indoeuropei · Mostra di più »

Informazione

L'informazione l'insieme di dati, correlati tra loro, con cui un'idea (o un fatto) prende forma ed è comunicata.

Nuovo!!: Scrittura e Informazione · Mostra di più »

Innovazione

L'Innovazione è la dimensione applicativa di un'invenzione o di una scoperta.

Nuovo!!: Scrittura e Innovazione · Mostra di più »

Ipotesi

Un'ipotesi (dal greco antico ὑπόθεσις hypothesis, composto da hypo, "sotto" e thesis, "posizione", ovvero supposizione) è la premessa sottesa ad un ragionamento o a una dimostrazione.

Nuovo!!: Scrittura e Ipotesi · Mostra di più »

Isola di Pasqua

L'Isola di Pasqua (in lingua nativa Rapa Nui, letteralmente "grande isola/roccia"; in lingua spagnola Isla de Pascua) è un'isola dell'Oceano Pacifico meridionale appartenente al Cile.

Nuovo!!: Scrittura e Isola di Pasqua · Mostra di più »

Jack Goody

Formatosi al prestigioso St.

Nuovo!!: Scrittura e Jack Goody · Mostra di più »

Letteratura

La letteratura di una certa lingua è l'insieme delle opere scritte e pervenute fino al presente.

Nuovo!!: Scrittura e Letteratura · Mostra di più »

Lettura

La lettura è il processo visivo e mentale che permette di decodificare e comprendere informazioni o idee conservate o immagazzinate in forma scritta Più precisamente, un testo concepito in una determinata lingua e rappresentato nello scritto per mezzo di simboli che possono essere percepiti con la vista, o col tatto (nel caso della scrittura Braille), viene identificato nei suoi segni e nei suoi contenuti per diventare elemento di conoscenza.

Nuovo!!: Scrittura e Lettura · Mostra di più »

Libro

Un libro è documento scritto costituito da un insieme di fogli, stampati oppure manoscritti, delle stesse dimensioni, rilegati insieme in un certo ordine e racchiusi da una copertina.

Nuovo!!: Scrittura e Libro · Mostra di più »

Lineare A

La Lineare A è uno dei due sistemi di scrittura utilizzati nell'isola di Creta prima del sistema di scrittura dei greci micenei detto Lineare B, insieme ai geroglifici cretesi.

Nuovo!!: Scrittura e Lineare A · Mostra di più »

Lingua (linguistica)

Una lingua è, in linguistica, un sistema di comunicazione parlato o segnato proprio di una comunità umana.

Nuovo!!: Scrittura e Lingua (linguistica) · Mostra di più »

Linguaggio degli SMS

Quando si parla di linguaggio degli SMS si fa riferimento a una particolare competenza nella comunicazione scritta, connotata da precise specificità, che fa uso degli SMS quale veicolo comunicativo.

Nuovo!!: Scrittura e Linguaggio degli SMS · Mostra di più »

Logica

La logica (dal greco λόγος, logos, ovvero "parola", "pensiero", "idea", "argomento", "ragione", da cui poi λογική, logiké) è lo studio del ragionamento e dell'argomentazione, rivolto in particolare a definire la correttezza dei procedimenti inferenziali del pensiero.

Nuovo!!: Scrittura e Logica · Mostra di più »

Marija Gimbutas

Studiò le culture del neolitico e dell'età del bronzo della Europa Antica, un'espressione da lei introdotta.

Nuovo!!: Scrittura e Marija Gimbutas · Mostra di più »

Mario Liverani

Professore ordinario di Storia del Vicino Oriente antico presso l'Università "La Sapienza" di Roma dal 1973, è stato eletto socio corrispondente dell'Accademia Nazionale dei Lincei nel 2001 e poi socio nazionale nel 2013.

Nuovo!!: Scrittura e Mario Liverani · Mostra di più »

Medioevo

Il Medioevo è una delle quattro grandi età storiche (antica, medievale, moderna e contemporanea) in cui viene tradizionalmente suddivisa la storia dell'Europa nella storiografia moderna.

Nuovo!!: Scrittura e Medioevo · Mostra di più »

Memoria

La memoria è la capacità del cervello di conservare informazioni, ovvero quella funzione psichica o mentale volta all'assimilazione, alla ritenzione e al richiamo, sotto forma di ricordo, di informazioni apprese durante l'esperienza o per via sensoriale.

Nuovo!!: Scrittura e Memoria · Mostra di più »

Mesoamerica

Con Mesoamerica (dal greco μέσος, mesos.

Nuovo!!: Scrittura e Mesoamerica · Mostra di più »

Mesopotamia

Con il termine Mesopotamia si intende una regione del Vicino Oriente, parte della cosiddetta Mezzaluna Fertile.

Nuovo!!: Scrittura e Mesopotamia · Mostra di più »

Metodi di rappresentazione

I principali metodi di rappresentazione, come prospettiva, assonometria e metodo di Monge, si basano su due tipi di proiezioni.

Nuovo!!: Scrittura e Metodi di rappresentazione · Mostra di più »

Morfema

Nella linguistica descrittiva moderna, il morfema è il più piccolo elemento di una parola (o di un enunciato) dotato di significato, non suscettibile di ulteriori scomposizioni.

Nuovo!!: Scrittura e Morfema · Mostra di più »

Musica

La musica (dal sostantivo greco μουσική) è l'arte e la scienza dell'organizzazione dei suoni, dei rumori e dei silenzi nel corso del tempo e nello spazio.

Nuovo!!: Scrittura e Musica · Mostra di più »

Nastro magnetico

Il nastro magnetico è un supporto destinato alla memorizzazione di dati che consiste in una sottile striscia in materiale plastico, rivestita di un materiale magnetizzabile.

Nuovo!!: Scrittura e Nastro magnetico · Mostra di più »

Nazionalismo

Si definisce nazionalismo quell'insieme di idee, dottrine e movimenti che sostengono l'importanza del concetto di identità nazionale e di Nazione, intesa come collettività ritenuta depositaria di valori tipici e consolidati del patrimonio culturale e spirituale di un popolo/etnìa, essendo tale patrimonio la risultante di uno specifico percorso storico.

Nuovo!!: Scrittura e Nazionalismo · Mostra di più »

Nota (musica)

In notazione musicale, una nota è un segno grafico usato per rappresentare un suono.

Nuovo!!: Scrittura e Nota (musica) · Mostra di più »

Notazione musicale

La notazione o semiografia musicale è il sistema che fissa per iscritto una composizione, una melodia o una qualsiasi idea di tale ordine.

Nuovo!!: Scrittura e Notazione musicale · Mostra di più »

Numero

In matematica, un numero è un modo di esprimere una quantità, oppure la posizione in un elenco di elementi, oppure il rapporto tra grandezze dello stesso tipo.

Nuovo!!: Scrittura e Numero · Mostra di più »

Oggettività

Con il termine oggettività si designa una rappresentazione ideologica corrispondente alla realtà, al mondo oggettivo e non dipendente quindi da un'attività della coscienza intesa in senso assoluto.

Nuovo!!: Scrittura e Oggettività · Mostra di più »

Oralità

Per oralità si intende una forma di trasmissione culturale mediante la voce, senza l'ausilio della scrittura.

Nuovo!!: Scrittura e Oralità · Mostra di più »

Paleolitico

Il Paleolitico (dal greco: παλαιός palaios, antico, e λίθος lithos, pietra, ossia "età della pietra antica" o "età antica della pietra") fu il primo periodo della preistoria in cui si sviluppò la tecnologia umana con l'introduzione dei primi strumenti in pietra da parte di diverse specie di ominidi (circa 2,5 milioni di anni fa), e terminando con l'introduzione dell'agricoltura, con il passaggio al Mesolitico, o, nelle zone di precoce neolitizzazione, con l'Epipaleolitico.

Nuovo!!: Scrittura e Paleolitico · Mostra di più »

Parola

La parola (dal greco παραβολή parabolè, attraverso il latino parabŏla, poi alterato in paràula nel volgare) è l'espressione orale o scritta di una informazione o di un concetto, ovvero la rappresentazione di una idea svolta a mezzo e nel presupposto di un riferimento convenzionale.

Nuovo!!: Scrittura e Parola · Mostra di più »

Penisola balcanica

La penisola balcanica, anche conosciuta come Balcani, è una penisola dell'Europa orientale che è delimitata a ovest dal mare Adriatico, a sud-ovest dal mar Ionio, a est dal mar Nero e a sud-est dal mar Egeo.

Nuovo!!: Scrittura e Penisola balcanica · Mostra di più »

Pensiero

Il pensiero è l'attività della mente, un processo che si esplica nella formazione delle idee, dei concetti, della coscienza, dell'immaginazione, dei desideri, della critica, del giudizio, e di ogni raffigurazione del mondo; può essere sia conscio che inconscio.

Nuovo!!: Scrittura e Pensiero · Mostra di più »

Pergamena

La pergamena, detta anche cartapecora o carta pecudina, è una membrana ricavata dalla pelle di animale (agnello o vitello) non conciata e composta di collagene.

Nuovo!!: Scrittura e Pergamena · Mostra di più »

Persecuzione

Si intende per persecuzione l'insieme delle azioni di forza e di atti ostili, diretti contro una o più persone.

Nuovo!!: Scrittura e Persecuzione · Mostra di più »

Plagio (diritto d'autore)

Con il termine plagio, nel diritto d'autore, ci si riferisce all'appropriazione, tramite copia totale o parziale, della paternità di un'opera dell'ingegno altrui.

Nuovo!!: Scrittura e Plagio (diritto d'autore) · Mostra di più »

Poesia

La poesia (dal greco ποίησις, poiesis, con il significato di "creazione") è una forma d'arte che crea, con la scelta e l'accostamento di parole secondo particolari leggi metriche (che non possono essere ignorate dall'autore), un componimento fatto di frasi dette versi, in cui il significato semantico si lega al suono musicale dei fonemi.

Nuovo!!: Scrittura e Poesia · Mostra di più »

Poeta

In senso stretto un poeta è uno scrittore di poesie.

Nuovo!!: Scrittura e Poeta · Mostra di più »

Posta elettronica

La posta elettronica (o e-mail, dall'inglese electronic mail) è un servizio Internet grazie al quale ogni utente abilitato può inviare e ricevere dei messaggi utilizzando un computer o altro dispositivo elettronico (es. palmare, smartphone, tablet, ecc.) connesso in rete attraverso un proprio account di posta registrato presso un provider del servizio.

Nuovo!!: Scrittura e Posta elettronica · Mostra di più »

Reato

Il reato è un fatto giuridico umano (commissivo od omissivo) vietato dall'ordinamento giuridico di uno Stato, cui si ricollega una sanzione penale.

Nuovo!!: Scrittura e Reato · Mostra di più »

Religione

La religione è quell'insieme di credenze, vissuti, riti che coinvolgono l'essere umano, o una comunità, nell'esperienza di ciò che viene considerato sacro, in modo speciale con la divinità, oppure è quell'insieme di contenuti, riti, rappresentazioni che, nell'insieme, entrano a far parte di un determinato culto religioso.

Nuovo!!: Scrittura e Religione · Mostra di più »

Ricerca scientifica

La ricerca scientifica è un'attività condotta da scienziati, avente lo scopo di scoprire, interpretare e revisionare fatti, eventi, comportamenti e teorie relative a qualunque ambito della conoscenza e dell'esperienza umana (sebbene il senso comune tenda a restringerla all'ambito della natura), usando metodi intersoggettivi e condivisi, cioè basati sul metodo scientifico.

Nuovo!!: Scrittura e Ricerca scientifica · Mostra di più »

Rongorongo

Il rongorongo (o ko hau rongo rongo) è un sistema di glifi scoperto nell'isola di Pasqua nel XIX secolo e che appare come una forma di scrittura.

Nuovo!!: Scrittura e Rongorongo · Mostra di più »

Scriptio continua

La scriptio continua (in latino, "scrittura continua") è stata la pratica scrittoria universalmente utilizzata nell'antichità dai popoli con scrittura alfabetica.

Nuovo!!: Scrittura e Scriptio continua · Mostra di più »

Scrittura cuneiforme

La scrittura cuneiforme è un sistema di scrittura che si eseguiva con uno stilo, imprimendo sull'argilla particolari segni composti da brevi incisioni a forma piramidale e appuntita, che possono ricordare dei chiodini o dei cunei, da cui appunto la definizione di scrittura cuneiforme.

Nuovo!!: Scrittura e Scrittura cuneiforme · Mostra di più »

Scrittura logografica

La scrittura logografica (o logografia) è un sistema di scrittura in cui il singolo elemento (logogramma) rappresenta sia il significante (l'elemento formale, fonico o grafico) sia il significato (ciò che l'elemento vuol dire).

Nuovo!!: Scrittura e Scrittura logografica · Mostra di più »

Scrittura maya

Glifi Maya in stucco presso il ''Museo de sitio'' in Palenque, Mexico La scrittura maya, anche detta dei geroglifici maya, era un sistema di scrittura della civiltà precolombiana Maya, sviluppatesi in Mesoamerica.

Nuovo!!: Scrittura e Scrittura maya · Mostra di più »

Segno

In semiotica, il segno è definito "qualcosa che sta per qualcos'altro, a qualcuno in qualche modo".

Nuovo!!: Scrittura e Segno · Mostra di più »

Sentimento

In psicologia con il termine sentimento (derivato dal latino sentire, percepire con i sensi) si intende uno stato d'animo ovvero una condizione cognitivo-affettiva che dura più a lungo delle emozioni e che presenta una minore incisività rispetto alle passioni.

Nuovo!!: Scrittura e Sentimento · Mostra di più »

Sillaba

La sillaba è un complesso di suoni che si pronuncia unito con una sola emissione di voce.

Nuovo!!: Scrittura e Sillaba · Mostra di più »

Sillabario

Un sillabario è un insieme di simboli scritti che rappresentano (o si approssimano alle) le sillabe, formanti le parole.

Nuovo!!: Scrittura e Sillabario · Mostra di più »

Sillabario cipriota-minoico

Il sillabario cipriota-minoico (abbreviato CM) è una scrittura sillabica indecifrata usata nell'isola di Cipro durante la tarda età del bronzo (1550-1050 a.C. circa).

Nuovo!!: Scrittura e Sillabario cipriota-minoico · Mostra di più »

Sistema di numerazione

Un sistema di numerazione è un modo di esprimere e rappresentare i numeri attraverso un insieme di simboli.

Nuovo!!: Scrittura e Sistema di numerazione · Mostra di più »

Sistema di scrittura

Un sistema di scrittura è un codice usato per la comunicazione scritta legata alla capacità del linguaggio ed è composto da segni grafici che rappresentano delle unità linguistiche e da regole che permettono di combinarli.

Nuovo!!: Scrittura e Sistema di scrittura · Mostra di più »

Spazio (astronomia)

Lo spazio cosmico (da qui in avanti chiamato spazio) è il vuoto che esiste tra i corpi celesti.

Nuovo!!: Scrittura e Spazio (astronomia) · Mostra di più »

Stenografia

La stenografia (dalle parole di origine greca stènos «stretto, ristretto» e grafìa «scrittura») è un metodo di scrittura veloce tachigrafico, che impiega segni, abbreviazioni o simboli per rappresentare lettere, suoni, parole o frasi.

Nuovo!!: Scrittura e Stenografia · Mostra di più »

Sumer

Sumer è un'antica regione della Mesopotamia (attuale Iraq), in qualche modo corrispondente alla Bassa Mesopotamia (mentre il paese di Akkad corrisponde alla Media Mesopotamia).

Nuovo!!: Scrittura e Sumer · Mostra di più »

Supporto di memoria

Un supporto di memoria (anche supporto di memorizzazione o supporto di informazione), in informatica e elettronica, è un dispositivo di memorizzazione su cui si registrano informazioni (dati).

Nuovo!!: Scrittura e Supporto di memoria · Mostra di più »

Tavoletta cerata

La tavoletta cerata era uno strumento scrittorio tipico dell'antichità, ma vi sono testimonianze che ne dimostrano l'uso anche nel medioevo.

Nuovo!!: Scrittura e Tavoletta cerata · Mostra di più »

Teoria

Il termine teoria (dal greco θεωρέω theoréo "guardo, osservo", composto da θέα thèa Il termine è connesso con θέα théa, "spettacolo", a sua volta derivato da θαῦμα thâuma, "visione". Il termine mantiene però esclusivamente il significato di "guardare"., "spettacolo" e ὁράω horào, "vedo") indica, nel linguaggio comune, un'idea nata in base ad una qualche ipotesi, congettura, speculazione o supposizione, anche astratte rispetto alla realtà.

Nuovo!!: Scrittura e Teoria · Mostra di più »

Testo sacro

I testi sacri (o sacre scritture) sono dei documenti o delle opere letterarie ritenute sacre dalle religioni e movimenti spirituali.

Nuovo!!: Scrittura e Testo sacro · Mostra di più »

Unicode

Unicode è un sistema di codifica che assegna un numero univoco ad ogni carattere usato per la scrittura di testi, in maniera indipendente dalla lingua, dalla piattaforma informatica e dal programma utilizzato.

Nuovo!!: Scrittura e Unicode · Mostra di più »

Vicino Oriente

Vicino Oriente è un'espressione che propriamente andrebbe usata per indicare la regione geografica oggi per lo più arabofona che si estende dalla sponda orientale del Mar Mediterraneo all'Iran e alla Penisola Arabica.

Nuovo!!: Scrittura e Vicino Oriente · Mostra di più »

Vicino Oriente antico

Il termine Vicino Oriente antico indica quel contesto storico sviluppatosi nell'ambito di una regione corrispondente grosso modo al Medio Oriente modernamente inteso (ma gli studiosi della storia antica di queste zone preferiscono l'espressione "Vicino Oriente").

Nuovo!!: Scrittura e Vicino Oriente antico · Mostra di più »

Walter Ong

Nato da padre protestante e da madre cattolica, venne cresciuto nella fede materna.

Nuovo!!: Scrittura e Walter Ong · Mostra di più »

XXXIII secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scrittura e XXXIII secolo a.C. · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »