Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Scuola serale

La scuola serale, nella sua accezione classica, è un'istituzione strutturata a strumento di educazione e formazione umana e professionale delle persone adulte, ed è intesa modernamente come soluzione che permette al discente adulto di educarsi al di fuori dagli orari di lavoro diurni.

31 relazioni: Alberto Manzi, Analfabetismo, Andragogia, Andrew Bell, Blended learning, Carlo Carrà, Economia domestica, Educazione, Esame di maturità, Formazione, Franco Cosimo Panini, Gabrio Casati, Giuseppe Bottai, Istituzione, Joseph Lancaster, Lavoro infantile, Legge Casati, Lifelong learning, Mario Ridolfi, Ministero della pubblica istruzione, Mutuo insegnamento, Nicolai Frederik Severin Grundtvig, Rai, Riforma Gentile, Roberto Bolle, Scuola secondaria di primo grado in Italia, Società (sociologia), Titolo di studio, Umberto Ambrosoli, Unione europea, XIX secolo.

Alberto Manzi

Terminati, nel 1942, gli studi medi intrapresi in un doppio percorso formativo, diplomandosi contemporaneamente all'Istituto Magistrale e all'Istituto Nautico, Manzi riconoscerà sempre come questa sua doppia formazione gli segnerà la vita, influenzando la metodologia della sua didattica.

Nuovo!!: Scuola serale e Alberto Manzi · Mostra di più »

Analfabetismo

L'analfabetismo è l'incapacità di leggere e scrivere, dovuta per lo più a una mancata istruzione o a una pratica insufficiente.

Nuovo!!: Scuola serale e Analfabetismo · Mostra di più »

Andragogia

L'andragogia è una teoria dell'apprendimento ed educazione degli adulti nata nel 1980.

Nuovo!!: Scuola serale e Andragogia · Mostra di più »

Andrew Bell

Frequentò l'Università di St. Andrews dove conseguì grandi risultati in matematica e filosofia naturale, laureandosi nel 1774.

Nuovo!!: Scuola serale e Andrew Bell · Mostra di più »

Blended learning

Blended learning o apprendimento misto o apprendimento ibrido, nella ricerca educativa si riferisce ad un mix di ambienti d'apprendimento diversi.

Nuovo!!: Scuola serale e Blended learning · Mostra di più »

Carlo Carrà

Figlio di un possidente terriero caduto in disgrazia, apprese i primi accenni dell'arte del disegno da giovane, a soli 12 anni, durante una forzata stabilità a letto a causa di una lunga malattia.

Nuovo!!: Scuola serale e Carlo Carrà · Mostra di più »

Economia domestica

Con la locuzione economia domestica si indica l'insieme di competenze per la conduzione degli aspetti pratici della vita di una famiglia e di una comunità.

Nuovo!!: Scuola serale e Economia domestica · Mostra di più »

Educazione

L'educazione è l'attività, influenzata nei diversi periodi storici dalle varie culture, volta allo sviluppo e alla formazione di conoscenze e facoltà mentali, sociali e comportamentali in un individuo.

Nuovo!!: Scuola serale e Educazione · Mostra di più »

Esame di maturità

Con l'espressione esame di maturità (spesso chiamato in alcuni paesi d'Europa maturità, dal latino maturitas) ci si riferisce nel linguaggio comune all'esame conclusivo del ciclo di studi dell'istruzione secondaria in numerosi stati, tra cui Albania, Austria, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Italia, Liechtenstein, Macedonia, Montenegro, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Serbia, Slovenia, Svizzera e Ungheria.

Nuovo!!: Scuola serale e Esame di maturità · Mostra di più »

Formazione

Il concetto di formazione ha molteplici significati ed è usato in diverse discipline; il significato deriva da formare da cui dare una forma.

Nuovo!!: Scuola serale e Formazione · Mostra di più »

Franco Cosimo Panini

Già famoso per aver reso popolari in tutto il mondo le mitiche figurine, la sua fama e il suo valore sono legati anche alla pubblicazione di volumi di grande pregio, tanto da essere definito dal caro amico Antonio Paolucci «L'editore che inseguiva la bellezza».

Nuovo!!: Scuola serale e Franco Cosimo Panini · Mostra di più »

Gabrio Casati

Gabrio Casati nacque il 2 agosto 1798 a Milano, figlio secondogenito di Gaspare Casati e di Luigia de' Capitani di Settala, esponenti di nobili famiglie lombarde di proprietari terrieri.

Nuovo!!: Scuola serale e Gabrio Casati · Mostra di più »

Giuseppe Bottai

Fu governatore di Roma, governatore di Addis Abeba, ministro delle Corporazioni e ministro dell'Educazione Nazionale.

Nuovo!!: Scuola serale e Giuseppe Bottai · Mostra di più »

Istituzione

L'istituzione è una configurazione di sovrastrutture organizzate giuridicamente e il cui fine è di garantire le relazioni sociali e la conservazione e l'attuazione di norme attività sociali e giuridiche stabilite tra l'individuo e la società o tra l'individuo e lo Stato sottratte all'arbitrio individuale e del potere in generale.

Nuovo!!: Scuola serale e Istituzione · Mostra di più »

Joseph Lancaster

Nel 1798 istituì a Southwark (Londra) una scuola elementare per bambini poveri in cui introdusse il metodo del mutuo insegnamento.

Nuovo!!: Scuola serale e Joseph Lancaster · Mostra di più »

Lavoro infantile

Il lavoro minorile o infantile o sfruttamento minorile è un fenomeno che coinvolge i minori di 18 anni, salvo diversa legislazione locale.

Nuovo!!: Scuola serale e Lavoro infantile · Mostra di più »

Legge Casati

È noto come legge Casati il regio decreto legislativo 13 novembre 1859, n. 3725 del Regno di Sardegna, entrato in vigore nel 1860 e successivamente esteso, con l'unificazione, a tutta l'Italia.

Nuovo!!: Scuola serale e Legge Casati · Mostra di più »

Lifelong learning

Il lifelong learning (o apprendimento permanente) è un processo individuale intenzionale che mira all'acquisizione di ruoli e competenze e che comporta un cambiamento relativamente stabile nel tempo.

Nuovo!!: Scuola serale e Lifelong learning · Mostra di più »

Mario Ridolfi

Nasce a Roma da una famiglia artigiana dell'edilizia.

Nuovo!!: Scuola serale e Mario Ridolfi · Mostra di più »

Ministero della pubblica istruzione

Il Ministero della pubblica istruzione (MPI) è stato (1861-1929; 1944-2001; 2006-2008) un dicastero del Governo italiano preposto all'amministrazione del sistema scolastico nazionale.

Nuovo!!: Scuola serale e Ministero della pubblica istruzione · Mostra di più »

Mutuo insegnamento

Il Mutuo insegnamento, indicato anche come insegnamento reciproco, è un metodo didattico elaborato che risale quanto meno al Medio Evo, ripreso da alcuni pedagogisti rinascimentali, come Castellino da Castello e Comenio, ed applicato anche, tra la fine del XVIII e l'inizio del XIX secolo, in alcune scuole primarie per poveri, dal pedagogista-pedagogo e filantropo inglese Joseph Lancaster e dal reverendo Andrew Bell, quest'ultimo impegnato come missionario in India.

Nuovo!!: Scuola serale e Mutuo insegnamento · Mostra di più »

Nicolai Frederik Severin Grundtvig

Gundtvig dominò tre campi della tradizione culturale danese: la poesia, salmodica, patriottica, e popolare, la storia e la pedagogia con molte interferenze politico-sociali.

Nuovo!!: Scuola serale e Nicolai Frederik Severin Grundtvig · Mostra di più »

Rai

La Rai − Radiotelevisione Italiana S.p.A., denominazione spesso abbreviata in italiano in Rai o RAI, è la società concessionaria in esclusiva del servizio pubblico radiotelevisivo in Italia.

Nuovo!!: Scuola serale e Rai · Mostra di più »

Riforma Gentile

La riforma Gentile è una serie di atti normativi del Regno d'Italia che costituì la riforma scolastica organica varata in Italia.

Nuovo!!: Scuola serale e Riforma Gentile · Mostra di più »

Roberto Bolle

È il primo ballerino al mondo a essere contemporaneamente Étoile del Teatro alla Scala di Milano e Principal Dancer dell'American Ballet Theatre di New York.

Nuovo!!: Scuola serale e Roberto Bolle · Mostra di più »

Scuola secondaria di primo grado in Italia

Nell'ordinamento scolastico italiano, la scuola secondaria di primo grado, comunemente detta scuola media o, più raramente, scuola media inferiore, rappresenta il primo livello del secondo ciclo di studio dell'istruzione obbligatoria.

Nuovo!!: Scuola serale e Scuola secondaria di primo grado in Italia · Mostra di più »

Società (sociologia)

Una società (dal latino societas, derivante dal sostantivo socius cioè "compagno, amico, alleato") è un insieme di individui dotati di diversi livelli di autonomia, relazione ed organizzazione che, variamente aggregandosi, interagiscono al fine di perseguire uno o più obiettivi comuni.

Nuovo!!: Scuola serale e Società (sociologia) · Mostra di più »

Titolo di studio

Il titolo di studio è un attestato, rilasciato dalla competente autorità scolastica o accademica ad una persona fisica, che di norma certifica l'esito positivo del giudizio di accertamento del profitto, effettuato con una o più prove d'esame, conseguito dalla medesima al termine di un percorso formativo, nelle forme previste dal corrispondente ordinamento didattico.

Nuovo!!: Scuola serale e Titolo di studio · Mostra di più »

Umberto Ambrosoli

Umberto Ambrosoli ha conseguito la maturità classica presso il liceo serale di Milano e si è laureato in giurisprudenza all'Università degli Studi di Milano con una tesi dal titolo «La criminalità informatica nel sistema bancario italiano – Profili criminologici», ed è divenuto avvocato penalista specializzato nel diritto penale dell'economia.

Nuovo!!: Scuola serale e Umberto Ambrosoli · Mostra di più »

Unione europea

L'Unione europea (abbreviata in UE o Ue, pron.) è un'organizzazione internazionale politica ed economica a carattere sovranazionale, che comprende 28 paesi membri indipendenti e democratici.

Nuovo!!: Scuola serale e Unione europea · Mostra di più »

XIX secolo

È il primo secolo dell'età contemporanea, un secolo di grandi trasformazioni sociali, politiche, culturali ed economiche a partire dalla caduta di Napoleone Bonaparte e la successiva Restaurazione, i moti rivoluzionari, la costituzione di molti stati moderni tra cui il Regno d'Italia, la guerra di secessione americana, la seconda rivoluzione industriale fra positivismo, evoluzionismo e decadentismo, l'imperialismo e sul finire la grande depressione e la Belle Époque.

Nuovo!!: Scuola serale e XIX secolo · Mostra di più »

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »