Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Scutari

Scutari (in albanese Shkodra o Shkodër) è un comune albanese, capoluogo della prefettura omonima, situato nell'Albania nord-occidentale, tra le sponde del Lago di Scutari, vicino ai fiumi Drin, Buna e Kir, nelle vicinanze delle Alpi dinariche.

103 relazioni: Albania, Alpi Dinariche, Ana e Malit, Arcidiocesi di Scutari-Pult, Balšići, Berdicë, Boiana, Campionato albanese di calcio, Castello di Rozafa, Cattedrale della Natività di Gesù (Scutari), Comuni dell'Albania, Conferenza di Londra, Contado, Dajç (Scutari), Despotato d'Epiro, Drin, Dulcigno, Eraclio I, Essad Pascià, Età del bronzo, Francesco d'Assisi, Gangemi Editore, Genzio, Giorgio Castriota Scanderbeg, Girolamo De Rada, Gur i Zi, Hani i Hotit, Illiri, Illyricum, Imperiale e regio esercito, Impero bizantino, Impero ottomano, Impero romano, Johannes Gutenberg, Klubi Sportiv Vllaznia, Lago di Scutari, Lega di Alessio, Lingua albanese, Luigi Gurakuqi, Maometto II, Mare Adriatico, Montenegro, Moschea Ebu Beker, Moschea Parrucë, Muriqan, Museo Marubi, Osmanlı İmparatorluğu Ordusu, Osservatorio astronomico, Papa Clemente XI, Papa Giovanni Paolo II, ..., Partito Democratico d'Albania, Penisola balcanica, Pietro Marubi, Podgorica, Postribë, Prefettura di Scutari, Prima guerra balcanica, Prima guerra mondiale, Primo Impero bulgaro, Principato d'Albania (1914-1925), Principato di Zeta, Protestantesimo, Pult, Rascia, Regno del Montenegro, Regno di Serbia, Repubblica di Venezia, Rrethinat, Rubbettino Editore, Sangiaccato (suddivisione amministrativa), Shalë, Shosh, Skopje, Stampa a caratteri mobili, Stefano protomartire, Stefano Uroš III Dečanski, Stefano Uroš IV Dušan, Stefano Vojislav, Teodosio I, Terza guerra illirica, Velipojë, Vilayet di Scutari, 1042, 1214, 1330, 1396, 1474, 168 a.C., 1698, 1858, 1867, 1877, 1878, 1913, 1915, 1916, 1918, 1993, 2015, 23 aprile, 23 gennaio, 27 gennaio, 30 ottobre. Espandi índice (53 più) »

Albania

L'Albania (pron.; in albanese: Shqipëria, storicamente Arbëria e "Iliria", cioè la terra degli Iliri abitanti dell'antica Albania), nome ufficiale Repubblica d'Albania (AFI:; in albanese: Republika e Shqipërisë), è uno Stato situato nella penisola balcanica.

Nuovo!!: Scutari e Albania · Mostra di più »

Alpi Dinariche

Le Alpi Dinariche (in croato: Dinaridi o Dinarsko gorje; in serbo: Динариди o Динарско горје; in sloveno: Dinarsko gorstvo) costituiscono una catena montuosa dell'Europa meridionale, che attraversa aree comprese fra l'Italia (Carso), la Slovenia, la Croazia, la Bosnia ed Erzegovina, la Serbia, il Kosovo, il Montenegro e l'Albania.

Nuovo!!: Scutari e Alpi Dinariche · Mostra di più »

Ana e Malit

Ana e Malit è una frazione del comune di Scutari in Albania (prefettura di Scutari).

Nuovo!!: Scutari e Ana e Malit · Mostra di più »

Arcidiocesi di Scutari-Pult

L'arcidiocesi di Scutari-Pult (in latino: Archidioecesis Scodrensis-Pulatensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Albania.

Nuovo!!: Scutari e Arcidiocesi di Scutari-Pult · Mostra di più »

Balšići

La dinastia dei Balšići governò Montenegro e parte dell'Albania a cavallo tra il XIV e il XV secolo.

Nuovo!!: Scutari e Balšići · Mostra di più »

Berdicë

Berdicë è una frazione del comune di Scutari in Albania (prefettura di Scutari).

Nuovo!!: Scutari e Berdicë · Mostra di più »

Boiana

Il fiume Boiana (in montenegrino: Бојана o Bojana; in albanese Buna) è un fiume lungo 41 km che segna, per gran parte della sua lunghezza, il confine tra il Montenegro e l'Albania.

Nuovo!!: Scutari e Boiana · Mostra di più »

Campionato albanese di calcio

200px Il campionato albanese di calcio è un insieme di tornei nazionali istituiti dalla Federata Shqiptarë Futbollit (FSHF).

Nuovo!!: Scutari e Campionato albanese di calcio · Mostra di più »

Capodanno

Capodanno (da capo d'anno) è il primo giorno dell'anno.

Nuovo!!: Scutari e Capodanno · Mostra di più »

Castello di Rozafa

Il castello di Rozafa (in albanese: Kalaja e Rozafës) è una fortezza situata a Scutari, nell'Albania settentrionale.

Nuovo!!: Scutari e Castello di Rozafa · Mostra di più »

Cattedrale della Natività di Gesù (Scutari)

La cattedrale della Natività di Gesù, in lingua albanese Katedralja e Lindjës së Krishtit, si trova nella città di Scutari, in Albania.

Nuovo!!: Scutari e Cattedrale della Natività di Gesù (Scutari) · Mostra di più »

Comuni dell'Albania

I comuni dell'Albania (in albanese: bashki, sing. bashkia) costituiscono la suddivisione amministrativa di secondo livello del Paese, dopo le 12 prefetture o contee (ufficialmente qark/qarku, ma usato anche prefekturë/prefektura), e ammontano a 61.

Nuovo!!: Scutari e Comuni dell'Albania · Mostra di più »

Conferenza di Londra

* Conferenza di Londra – conferenza iniziata nel 1830 per discutere della questione della Grecia.

Nuovo!!: Scutari e Conferenza di Londra · Mostra di più »

Contado

Il contado (dal latino comitatus) in età comunale era il territorio rurale sul quale una città dell'Europa medievale esercitava, almeno teoricamente, il proprio controllo e la cui massima estensione corrispondeva di solito con i confini della relativa circoscrizione ecclesiastica (diocesi).

Nuovo!!: Scutari e Contado · Mostra di più »

Dajç (Scutari)

Dajç è una frazione del comune di Scutari in Albania (prefettura di Scutari).

Nuovo!!: Scutari e Dajç (Scutari) · Mostra di più »

Despotato d'Epiro

Il Despotato d'Epiro fu uno degli Stati che nacquero dallo smembramento dell'Impero bizantino nel 1204 durante la quarta crociata.

Nuovo!!: Scutari e Despotato d'Epiro · Mostra di più »

Drin

Il Drin (in albanese Drini, in macedone e serbo: Дрим/Drim) è un fiume che attraversa la parte centrale della penisola balcanica.

Nuovo!!: Scutari e Drin · Mostra di più »

Dulcigno

Dulcigno (in montenegrino: Ulcinj, pron.; in albanese: Ulqini; in serbo cirillico: Улцињ, in greco: Ολοκαίνιον) è una città costiera del Montenegro di 19.921 abitanti (2011), capoluogo dell'omonima municipalità, la più meridionale del Paese.

Nuovo!!: Scutari e Dulcigno · Mostra di più »

Eraclio I

Eraclio era figlio di Epifania, di famiglia cappadoce, e del potente esarca di Cartagine Eraclio il Vecchio, di origine armena.

Nuovo!!: Scutari e Eraclio I · Mostra di più »

Essad Pascià

Nato a Tirana, Albania, divenne uno dei sostenitori dei Giovani Turchi a seguito dell'assassinio di suo fratello Gani Bey Toptani, morto per mano delle forze leali al primo ministro Abdul Hamid II.

Nuovo!!: Scutari e Essad Pascià · Mostra di più »

Età del bronzo

L'età del bronzo indica, rispetto a una data società preistorica o protostorica, il periodo caratterizzato dall'utilizzo sistematico ed esteso della metallurgia del bronzo che, per quanto riguarda l'Europa, si estende dal 3500 a.C. al 1200 a.C. circa.

Nuovo!!: Scutari e Età del bronzo · Mostra di più »

Francesco d'Assisi

Diacono e fondatore dell'ordine che da lui poi prese il nome, è venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

Nuovo!!: Scutari e Francesco d'Assisi · Mostra di più »

Gangemi Editore

Gangemi Editore è una casa editrice italiana, fondata da Giuseppe Gangemi nel 1962.

Nuovo!!: Scutari e Gangemi Editore · Mostra di più »

Genzio

Figlio di Pleurato (Pleurat), re degli Illiri.

Nuovo!!: Scutari e Genzio · Mostra di più »

Giorgio Castriota Scanderbeg

Tra le figure più rappresentative del XV secolo, fu principe albanese e re d’Epiro, abile condottiero e diplomatico, che unì i principati d'Albania animando la resistenza degli albanesi e bloccando per decenni l'avanzata dei turchi-ottomani verso l'Europa.

Nuovo!!: Scutari e Giorgio Castriota Scanderbeg · Mostra di più »

Girolamo De Rada

Figlio di un papàs della Chiesa bizantina italo-albanese, nato a Macchia Albanese nelle colline della Sila Greca, in provincia di Cosenza, De Rada frequentò il Collegio Italo-Albanese di Sant'Adriano a San Demetrio Corone.

Nuovo!!: Scutari e Girolamo De Rada · Mostra di più »

Gur i Zi

Gur i Zi è una frazione del comune di Scutari in Albania (prefettura di Scutari).

Nuovo!!: Scutari e Gur i Zi · Mostra di più »

Hani i Hotit

Hani i Hotit è il luogo situato al confine tra Albania e Montenegro, dove si trova, attraversato dalla strada europea E762, il punto di passaggio tra i due paesi.

Nuovo!!: Scutari e Hani i Hotit · Mostra di più »

Illiri

Con il nome di Illiri si indica un insieme di popoli indoeuropei stanziati nell'antichità nella penisola balcanica nord-occidentale (Illiria e Pannonia) e lungo una parte della costa sud-orientale della penisola italiana (Messapia).

Nuovo!!: Scutari e Illiri · Mostra di più »

Illyricum

L'Illirico (in latino: Illyricum) era un'antica provincia della Repubblica romana che all'inizio del periodo imperiale fu suddivisa nella regione augustea della Regio X Venetia et Histria (ad est del fiume AdigeLa Gallia Cisalpina corrispondeva ai territori della pianura padana compresi tra il fiume Adige e le Alpi piemontesi; ad est di quest'ultimo fiume iniziava l'Illirico ((p 1095)).), oltre alle due nuove province di Pannonia e Dalmazia, certamente in seguito alla rivolta dalmato-pannonica e probabilmente agli inizi del principato di Tiberio.

Nuovo!!: Scutari e Illyricum · Mostra di più »

Imperiale e regio esercito

L'imperiale e regio esercito era l'esercito comune dell'Impero austriaco (succeduto nel 1806 al Sacro Romano Impero).

Nuovo!!: Scutari e Imperiale e regio esercito · Mostra di più »

Impero bizantino

Impero bizantino (395 d.C. - 1453) è il nome con cui gli studiosi moderni e contemporanei indicano l'Impero romano d'Oriente (termine che iniziò a diffondersi durante il regno dell'imperatore Valente), di cultura prevalentemente greca, separatosi dalla parte occidentale, di cultura quasi esclusivamente latina, dopo la morte di Teodosio I nel 395.

Nuovo!!: Scutari e Impero bizantino · Mostra di più »

Impero ottomano

L'Impero ottomano o Sublime Stato ottomano, noto anche come Sublime porta (in lingua turca ottomana دَوْلَتِ عَلِيّهٔ عُثمَانِیّه, Devlet-i ʿAliyye-i ʿOsmâniyye; in turco moderno: Osmanlı Devleti o Osmanlı İmparatorluğu), è stato un impero turco che è durato 623 anni, dal 1299 al 1922. Fu detto "ottomano" poiché costituito originariamente dai successori di Osman Gazi, guerriero turco capostipite della dinastia ottomana, che assunse il titolo di sultano con il nome di Osman I. Il sultanato, e poi impero con Maometto II, nacque in continuità col Sultanato selgiuchide di Rum e durò sino all'istituzione dell'odierna Repubblica di Turchia. L'Impero ottomano fu uno dei più estesi e duraturi della storia: infatti durante il XVI e il XVII secolo, al suo apogeo sotto il regno di Solimano il Magnifico, era uno dei più potenti Stati del mondo, un impero multietnico, multiculturale e multilinguistico che si estendeva dai confini meridionali del Sacro Romano Impero, alle periferie di Vienna e della Polonia a nord fino allo Yemen e all'Eritrea a sud; dall'Algeria a ovest fino all'Azerbaigian a est, controllando gran parte dei Balcani, del Vicino Oriente e del Nordafrica. Avendo Costantinopoli come capitale e un vasto controllo sulle coste del Mediterraneo, l'Impero fu al centro dei rapporti tra Oriente e Occidente per circa cinque secoli. Durante la prima guerra mondiale si alleò con gli Imperi centrali e con essi fu pesantemente sconfitto, tanto da essere smembrato per volontà dei vincitori.

Nuovo!!: Scutari e Impero ottomano · Mostra di più »

Impero romano

L'Impero romano è lo Stato romano consolidatosi nell'area euro-mediterranea tra il I secolo a.C. e il V secolo d.C. Le due date che generalmente identificano l'inizio e la fine di un'entità statuale unica sono il 27 a.C., primo anno del principato di Ottaviano, con il conferimento del titolo di Augusto, e il 395 d.C, allorquando, alla morte di Teodosio I, l'impero viene suddiviso in una pars occidentalis e in una orientalis.

Nuovo!!: Scutari e Impero romano · Mostra di più »

Johannes Gutenberg

Johannes Gutenberg nacque a Magonza dal mercante Friele (Friedrich) Gensfleisch zur Laden, nato intorno al 1350, e da Else Wyrich, che Friedrich aveva sposato in seconde nozze nel 1386.

Nuovo!!: Scutari e Johannes Gutenberg · Mostra di più »

Klubi Sportiv Vllaznia

Il Klubi Sportiv Vllaznia, meglio noto come Vllaznia, è una società calcistica albanese con sede nella città di Scutari.

Nuovo!!: Scutari e Klubi Sportiv Vllaznia · Mostra di più »

Lago di Scutari

Il lago di Scutari (in albanese: Liqeni i Shkodrës; in serbo: Skadarsko Jezero / Скадарско језеро), è il più grande lago della penisola balcanica.

Nuovo!!: Scutari e Lago di Scutari · Mostra di più »

Lega di Alessio

La Lega di Alessio (in albanese: Beselidhja e Lezhës) è stata un'alleanza difensiva di principi albanesi e montenegrini, formatasi a Lezha (Alessio) nel 1444, nell'ambito della ribellione contro il l'impero Ottomano.

Nuovo!!: Scutari e Lega di Alessio · Mostra di più »

Lingua albanese

La lingua albanese (in albanese gjuha shqipe, nome nativo gluha arbëreshe o arbërishtja, storicamente e colloquialmente anche conosciuto come arbërore) è una lingua indoeuropea appartenente all'omonimo gruppo linguistico.

Nuovo!!: Scutari e Lingua albanese · Mostra di più »

Luigi Gurakuqi

Fu una figura importante del Rinascimento Nazionale Albanese ed è stato insignito dell'onorificenza postuma di Eroe del Popolo d'Albania.

Nuovo!!: Scutari e Luigi Gurakuqi · Mostra di più »

Maometto II

Salito al trono a soli 13 anni dopo l'abdicazione del padre Murad II nel 1444, divenne sovrano effettivo solo nel 1451 perché nel frattempo il padre aveva ripreso il potere nel 1446.

Nuovo!!: Scutari e Maometto II · Mostra di più »

Mare Adriatico

Il mare Adriatico è l'articolazione del mar Mediterraneo situata tra la penisola italiana e la penisola balcanica.

Nuovo!!: Scutari e Mare Adriatico · Mostra di più »

Montenegro

Il Montenegro (arcaico: Montenero; in montenegrino: Crna Gora, Црна Гора; in albanese: Mali i Zi) è uno Stato europeo situato nella penisola balcanica e che si affaccia sul mare Adriatico.

Nuovo!!: Scutari e Montenegro · Mostra di più »

Moschea Ebu Beker

La moschea Ebu Beker (in lingua albanese Xhamia Ebu Beker) si trova a Scutari, nel nordest dell'Albania.

Nuovo!!: Scutari e Moschea Ebu Beker · Mostra di più »

Moschea Parrucë

La moschea Parrucë (in lingua albanese: Xhamia e Parrucës) è l'ultima, in ordine di tempo, ad essere stata costruita nella città albanese di Scutari.

Nuovo!!: Scutari e Moschea Parrucë · Mostra di più »

Muriqan

Muriqan è un centro abitato appartenente ad Ana e Malit, frazione del comune albanese di Scutari, nella parte nord-occidentale dell'Albania.

Nuovo!!: Scutari e Muriqan · Mostra di più »

Museo Marubi

Il Museo Marubi (in albanese: Muzeu Marubi) è il primo museo di fotografia in Albania nonché uno dei più ricchi della regione dei Balcani, con un archivio di oltre 500.000 negativi.

Nuovo!!: Scutari e Museo Marubi · Mostra di più »

Natale

Il Natale è una festa cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"): cade il 25 dicembre per la maggior parte delle Chiese cristiane occidentali e greco-ortodosse; per le Chiese ortodosse orientali cade il 6 gennaio e il 7 gennaio per le Chiese ortodosse slave, che seguono il calendario giuliano.

Nuovo!!: Scutari e Natale · Mostra di più »

Natale nel folclore

Il Natale è una festa accompagnata da diversi costumi, folclore e celebrazioni, variabili da paese a paese, sia dal punto di vista sociale che religioso.

Nuovo!!: Scutari e Natale nel folclore · Mostra di più »

Notte di San Silvestro

La notte di San Silvestro, vigilia di Capodanno, corrisponde alla notte tra il 31 dicembre e il 1º gennaio (Capodanno).

Nuovo!!: Scutari e Notte di San Silvestro · Mostra di più »

Osmanlı İmparatorluğu Ordusu

L'esercito dell'Impero Ottomano (in turco Osmanlı İmparatorluğu Ordusu) era suddiviso in tre strutture organizzative.

Nuovo!!: Scutari e Osmanlı İmparatorluğu Ordusu · Mostra di più »

Osservatorio astronomico

Un osservatorio astronomico è una struttura preposta all'osservazione dello spazio cosmico tramite opportuna strumentazione astronomica.

Nuovo!!: Scutari e Osservatorio astronomico · Mostra di più »

Papa Clemente XI

Nato il 23 luglio 1649 a Urbino (secondo altre fonti a Pesaro) da Carlo Albani e Elena Mosca (entrambi nobili), fu il primogenito della famiglia.

Nuovo!!: Scutari e Papa Clemente XI · Mostra di più »

Papa Giovanni Paolo II

Fu eletto papa il 16 ottobre 1978.

Nuovo!!: Scutari e Papa Giovanni Paolo II · Mostra di più »

Partito Democratico d'Albania

Il Partito Democratico d'Albania (Partia Demokratike e Shqipërisë, PD) è un partito politico di centro-destra albanese, membro del Partito Popolare Europeo.

Nuovo!!: Scutari e Partito Democratico d'Albania · Mostra di più »

Penisola balcanica

La penisola balcanica, anche conosciuta come Balcani, è una penisola dell'Europa orientale che è delimitata a ovest dal mare Adriatico, a sud-ovest dal mar Ionio, a est dal mar Nero e a sud-est dal mar Egeo.

Nuovo!!: Scutari e Penisola balcanica · Mostra di più »

Periodo natalizio

Il periodo natalizio o stagione natalizia è un insieme di festività, espansione del Natale.

Nuovo!!: Scutari e Periodo natalizio · Mostra di più »

Pietro Marubi

Coinvolto nei moti risorgimentali in quanto sostenitore di Garibaldi e nell'omicidio del sindaco di Piacenza fu perciò costretto nel 1856 a riparare in Albania, allora territorio ottomano.

Nuovo!!: Scutari e Pietro Marubi · Mostra di più »

Podgorica

Podgorica (in italiano Podgorizza, in serbo Подгорица, IPA) già Titograd o in italiano Titogrado, dal 1946 al 1992, è la capitale del Montenegro.

Nuovo!!: Scutari e Podgorica · Mostra di più »

Postribë

Postribë è una frazione del comune di Scutari in Albania (prefettura di Scutari).

Nuovo!!: Scutari e Postribë · Mostra di più »

Prefettura di Scutari

La prefettura di Scutari (in albanese: Qarku i Shkodrës) è una delle 12 prefetture dell'Albania.

Nuovo!!: Scutari e Prefettura di Scutari · Mostra di più »

Prima guerra balcanica

La prima guerra balcanica (in bulgaro indicata semplicemente come Балканска война, balkanska vojna; in greco Πρώτος βαλκανικός πόλεμος, Pròtos valkanikòs pòlemos; in serbo Први балкански рат, Prvi balkanski rat; in albanese Lufta e parë ballkanike; in turco Birinci balkan savaşı) iniziò l'8 ottobre 1912, quando il Regno del Montenegro dichiarò guerra all'Impero ottomano; pochi giorni più tardi scesero in campo, a fianco del primo, anche i regni di Bulgaria, Serbia e Grecia dando vita alla Lega balcanica, ed estendendo il conflitto a tutta la parte meridionale dei Balcani.

Nuovo!!: Scutari e Prima guerra balcanica · Mostra di più »

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato che coinvolse le principali potenze mondiali e molte di quelle minori tra il luglio del 1914 e il novembre del 1918.

Nuovo!!: Scutari e Prima guerra mondiale · Mostra di più »

Primo Impero bulgaro

Il Primo Impero bulgaro (in bulgaro moderno: Първo българско царство, Părvo bălgarsko c'arstvo o Първа българска държава, Părva bălgarska dăržava, in antico slavo ecclesiastico: цѣсарьсьтво блъгаръ) fu uno Stato medievale fondato nella penisola balcanica nel 681 dai bulgari, insieme a sette tribù slave meridionali.

Nuovo!!: Scutari e Primo Impero bulgaro · Mostra di più »

Principato d'Albania (1914-1925)

Il Principato di Albania si riferisce al regime monarchico presente in Albania, presieduto dal principe Guglielmo d'Albania, ed allo Stato successivo la Prima guerra mondiale, fino all'abolizione nel 1925, quando nel paese venne dichiarata la Repubblica.

Nuovo!!: Scutari e Principato d'Albania (1914-1925) · Mostra di più »

Principato di Zeta

Il principato di Zeta o Zenta è stato un regno medioevale il cui territorio corrispondeva sommariamente a quello dell'attuale Montenegro e prendeva il suo nome da quello del fiume Zeta.

Nuovo!!: Scutari e Principato di Zeta · Mostra di più »

Protestantesimo

Il protestantesimo è una branca del cristianesimo"" su Encyclopædia Britannica.

Nuovo!!: Scutari e Protestantesimo · Mostra di più »

Pult

Pult è una frazione del comune di Scutari in Albania (prefettura di Scutari).

Nuovo!!: Scutari e Pult · Mostra di più »

Rascia

La Rascia (in serbo Рашка, Raška, traslitterato anche come Raschka o Rassa) è stato il nocciolo da cui si è sviluppato poi, tra la fine del XII secolo e l'inizio del XIII, il Regno di Serbia.

Nuovo!!: Scutari e Rascia · Mostra di più »

Regno del Montenegro

Il Regno del Montenegro (in serbo: Краљевина Црнa Горa o Kraljevina Crna Gora) fu uno Stato dell'Europa sud-orientale, la cui capitale era Cettigne.

Nuovo!!: Scutari e Regno del Montenegro · Mostra di più »

Regno di Serbia

Il Regno di Serbia (in serbo: Краљевина Србија, Kraljevina Srbija) fu uno Stato dei Balcani dal 1882 al 1918.

Nuovo!!: Scutari e Regno di Serbia · Mostra di più »

Repubblica di Venezia

La repubblica di Venezia (in latino: Venetiarum respublica), più tardi anche detta repubblica veneta (in veneto: republica veneta), fu un antico stato preunitario italiano, con capitale la città di Venezia.

Nuovo!!: Scutari e Repubblica di Venezia · Mostra di più »

Rrethinat

Rrethina è una frazione del comune di Scutari in Albania (prefettura di Scutari).

Nuovo!!: Scutari e Rrethinat · Mostra di più »

Rubbettino Editore

Rubbettino Editore è una casa editrice italiana.

Nuovo!!: Scutari e Rubbettino Editore · Mostra di più »

Sangiaccato (suddivisione amministrativa)

Il sangiaccato (turco: Sancak; serbo: санџак sandžak) era una suddivisione dell'Impero ottomano che cessò di esistere con le guerre balcaniche del 1912-1913.

Nuovo!!: Scutari e Sangiaccato (suddivisione amministrativa) · Mostra di più »

Shalë

Shalë è una frazione del comune di Scutari in Albania (prefettura di Scutari).

Nuovo!!: Scutari e Shalë · Mostra di più »

Shosh

Shosh è una frazione del comune di Scutari in Albania (prefettura di Scutari).

Nuovo!!: Scutari e Shosh · Mostra di più »

Skopje

Skopje (in macedone Скопје, in albanese Shkup) è la capitale e la città più popolosa della Repubblica di Macedonia, con 506.926 abitanti.

Nuovo!!: Scutari e Skopje · Mostra di più »

Stampa a caratteri mobili

La stampa a caratteri mobili è una tecnica di stampa introdotta dal tedesco Johannes Gutenberg nel 1455, per quanto riguarda l'Europa.

Nuovo!!: Scutari e Stampa a caratteri mobili · Mostra di più »

Stefano protomartire

Venerato come santo da tutte le Chiese che ammettono il culto dei santi, fu il protomartire, cioè il primo cristiano ad aver dato la vita per testimoniare la propria fede in Cristo e per la diffusione del Vangelo.

Nuovo!!: Scutari e Stefano protomartire · Mostra di più »

Stefano Uroš III Dečanski

Stefano Uroš II Milutin Andronico II Figlio di Stefano Uroš II Milutin e della sua prima moglie Anna figlia dell'imperatore Giorgio I di Bulgaria, fu istruito per diventare re: studiò la lingua e la letteratura serbe, e fu educato secondo la fede cristiano ortodossa.

Nuovo!!: Scutari e Stefano Uroš III Dečanski · Mostra di più »

Stefano Uroš IV Dušan

Figlio di Stefano Dečanski e di Teodora di Bulgaria, nel 1314 seguì suo padre in esilio a Costantinopoli dopo che il nonno, re Milutin lo scacciò dalla Serbia per paura che volesse compiere un colpo di Stato.

Nuovo!!: Scutari e Stefano Uroš IV Dušan · Mostra di più »

Stefano Vojislav

Stefan Vojislav nacque in data ignota da famiglia ignota.

Nuovo!!: Scutari e Stefano Vojislav · Mostra di più »

Teodosio I

Fu l'ultimo imperatore a regnare su di un impero unificato.

Nuovo!!: Scutari e Teodosio I · Mostra di più »

Terza guerra illirica

La terza guerra illirica è stato un conflitto armato, che nel 168 a.C. vide gli illiri opposti allo Stato romano.

Nuovo!!: Scutari e Terza guerra illirica · Mostra di più »

Velipojë

Velipojë è una frazione del comune di Scutari in Albania (prefettura di Scutari).

Nuovo!!: Scutari e Velipojë · Mostra di più »

Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è il giorno che precede quella che è considerata una delle principali festività del cristianesimo, appunto il Natale.

Nuovo!!: Scutari e Vigilia di Natale · Mostra di più »

Vilayet di Scutari

Il vilayet di Scutari (in turco: Vilâyet-i İşkodra), fu un vilayet dell'Impero ottomano, nell'area dell'attuale Albania.

Nuovo!!: Scutari e Vilayet di Scutari · Mostra di più »

1042

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1042 · Mostra di più »

1214

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1214 · Mostra di più »

1330

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1330 · Mostra di più »

1396

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1396 · Mostra di più »

1474

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1474 · Mostra di più »

168 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 168 a.C. · Mostra di più »

1698

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1698 · Mostra di più »

1858

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1858 · Mostra di più »

1867

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1867 · Mostra di più »

1877

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1877 · Mostra di più »

1878

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1878 · Mostra di più »

1913

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1913 · Mostra di più »

1915

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1915 · Mostra di più »

1916

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1916 · Mostra di più »

1918

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1918 · Mostra di più »

1993

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 1993 · Mostra di più »

2015

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Scutari e 2015 · Mostra di più »

23 aprile

Il 23 aprile è il 113º giorno del calendario gregoriano (il 114º negli anni bisestili).

Nuovo!!: Scutari e 23 aprile · Mostra di più »

23 gennaio

Il 23 gennaio è il 23º giorno del calendario gregoriano.

Nuovo!!: Scutari e 23 gennaio · Mostra di più »

27 gennaio

Il 27 gennaio è il 27º giorno del calendario gregoriano.

Nuovo!!: Scutari e 27 gennaio · Mostra di più »

30 ottobre

Il 30 ottobre è il 303º giorno del calendario gregoriano (il 304º negli anni bisestili).

Nuovo!!: Scutari e 30 ottobre · Mostra di più »

Riorienta qui:

Scodra, Shkodra, Shkodrë, Shkodër.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »