Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Gratuito
l'accesso più veloce di browser!
 

Secondo libro dei Maccabei

Il Secondo libro dei Maccabei (greco B' Μακκαβαίων, 2 makkabáion; latino 2 Machabaeorum) è un testo oggi contenuto nella Bibbia cristiana (derivato dalla precedente Settanta e accolto nella Vulgata).

48 relazioni: Alessandria d'Egitto, Angelo, Antico Testamento, Antioco IV, Apocrifo, Asmonei, Bibbia, Chiesa cattolica, Chiesa ortodossa, Cristianesimo, Dinastia seleucide, Dualismo, Ebraismo, Ebrei, Eliodoro, Gionata Maccabeo, Giuda Maccabeo, Giudaismo, Giudea, Giudizio universale, II secolo a.C., Ispirazione della Bibbia, Libri deuterocanonici, Lingua greca, Lingua latina, Maccabei, Manicheismo, Monoteismo, Oltretomba, Pena, Primo libro dei Maccabei, Protestantesimo, Purgatorio, Quarto libro dei Maccabei, Quinto libro dei Maccabei, Retorica, Septuaginta, Simone Maccabeo, Tanakh, Tempio di Gerusalemme, Terzo libro dei Maccabei, Torah, Vendetta, Vulgata, 135 a.C., 160 a.C., 175 a.C., 176 a.C..

Alessandria d'Egitto

Alessandria (in greco: Ἀλεξάνδρεια; in latino: Alexandrea ad Aegyptum) è la seconda città più grande d'Egitto, con una popolazione di 4,1 milioni di abitanti, si estende per 32 km lungo la costa del Mediterraneo nella parte settentrionale del paese; è la seconda città più grande situata sulla costa mediterranea dopo Istanbul.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Alessandria d'Egitto · Mostra di più »

Angelo

In molte tradizioni religiose, un angelo è un essere spirituale che assiste e serve Dio (o gli dei) o è al servizio dell'uomo lungo il percorso del suo progresso spirituale e della sua esistenza terrena.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Angelo · Mostra di più »

Antico Testamento

Antico Testamento (o anche Vecchio Testamento o Primo Testamento) è il termine, coniato e quindi utilizzato prevalentemente in ambito cristiano, per indicare una collezione di libri ammessa nel canone delle diverse confessioni cristiane che forma la prima delle due parti della Bibbia, che corrisponde all'incirca al Tanakh, chiamato anche Bibbia ebraica.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Antico Testamento · Mostra di più »

Antioco IV

"Re Antioco era un uomo abile sul campo di battaglia e ardito nei suoi progetti, e dimostrò di essere degno del titolo di re." (Storie; Polibio).

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Antioco IV · Mostra di più »

Apocrifo

Il termine apocrifo, dal greco ἀπόκρυϕος, derivato di ἀποκρύπτω «nascondere», indica «ciò che è tenuto nascosto», «ciò che è tenuto lontano (dall'uso)».

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Apocrifo · Mostra di più »

Asmonei

La dinastia degli Asmonei, in greco 'Ασσαμωναῖοι (forse dall'ebraico ḥašmannīm, oppure dall'eponimo Asmon, il nome del bisnonno di Mattatia, padre dei Maccabei), fondata da Simone Maccabeo, segnò l'inizio del regno di Giudea, a partire dal 140 a.C., e mantenne il potere civile e religioso fino alla conquista romana, dopo la quale nel 37 a.C. fu posto a governo della regione Erode il Grande.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Asmonei · Mostra di più »

Bibbia

La Bibbia (dal greco antico βιβλίον, plur. βιβλία (biblìa) che significa "libri") è il testo sacro della religione ebraica e di quella cristiana.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Bibbia · Mostra di più »

Chiesa cattolica

La Chiesa cattolica (dal latino ecclesiastico catholicus, a sua volta dal greco antico, katholikòs, cioè "universale") è la Chiesa cristiana che riconosce il primato di autorità al vescovo di Roma, in quanto successore dell'apostolo Pietro sulla cattedra di Roma.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Chiesa cattolica · Mostra di più »

Chiesa ortodossa

La Chiesa ortodossa, talvolta indicata come Chiesa ortodossa orientale o Chiesa cristiana d'oriente o Chiesa cattolica ortodossa, è una comunione di Chiese cristiane nazionali che sono o autocefale (cioè di cui il capo non riconosce alcuna autorità religiosa al di sopra di sé) o autonome (cioè dipendenti da un patriarcato, ma distinte).

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Chiesa ortodossa · Mostra di più »

Cristianesimo

Il cristianesimo è una religione monoteista a carattere universalistico, originatasi dal giudaismo nel I secolo, fondata sulla venuta e predicazione di Gesù di Nazareth, contenuta nei Vangeli, inteso come figlio del Dio d'Israele, incarnato, morto e risorto per la salvezza di tutti gli uomini, ovvero il Messia promesso, il Cristo.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Cristianesimo · Mostra di più »

Dinastia seleucide

I Seleucidi furono una dinastia ellenistica che regnò sulla parte orientale dei domini di Alessandro Magno, dopo la sua morte, cioè sulla Mesopotamia, sulla Siria, sulla Persia e sull'Asia Minore, dando vita al vasto impero seleucide.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Dinastia seleucide · Mostra di più »

Dualismo

Il dualismo è una concezione filosofica o teologica che vede la presenza di due essenze o principi opposti ed inconciliabili; è quindi una concezione contrapposta a quella del monismo.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Dualismo · Mostra di più »

Ebraismo

L'ebraismo indica sia una religione monoteistica, sia uno stile di vita, sia una tradizione culturale diffuse all'interno del popolo ebraico, nelle varie comunità presenti in tutti i paesi del mondo.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Ebraismo · Mostra di più »

Ebrei

Gli ebrei (עברי, ʿivrîˈ, anche, Yhudim o jehuˈdim), anche detti popolo ebraico, sono un popolo, o gruppo etnoreligioso,.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Ebrei · Mostra di più »

Eliodoro

.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Eliodoro · Mostra di più »

Gionata Maccabeo

Succedette al fratello Giuda, il primo ad ereditare il soprannome di Maccabeo, poi impropriamente esteso a tutti i fratelli, il quale dal 166 al 161 a.C. aveva guidato la guerra di liberazione della Giudea dal dominatore siriano e, in virtù delle sue vittorie, aveva potuto ridedicare il Tempio di Gerusalemme.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Gionata Maccabeo · Mostra di più »

Giuda Maccabeo

Divenne l'eroe della ribellione ebraica contro l'oppressione del re Antioco IV Epifane, sovrano di Siria e dell'area palestinese, che, salito al trono nel 176 a.C., tentò d'ellenizzare il mondo ebraico e minare le basi del monoteismo, nominando sommi sacerdoti greci, obbligando gli Ebrei ad abiurare, pena la morte, proibendo la circoncisione nonché l'osservanza del sabato.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Giuda Maccabeo · Mostra di più »

Giudaismo

Il giudaismo indica le caratteristiche distintive dell'ethnos ebraicaShaye J.D. Cohen 1999 The Beginnings of Jewishness: Boundaries, Varieties, Uncertainties, Berkeley: University of California Press; p. 7.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Giudaismo · Mostra di più »

Giudea

La Giudea (ebraico: יהודה, moderno Yəhuda, masoretico Yəhûḏāh, greco: Ιουδαία; Latino: Iudaea) è una regione storica del Vicino Oriente, coincidente con il territorio assegnato alla biblica tribù di Giuda.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Giudea · Mostra di più »

Giudizio universale

Il Giudizio universale (o Giudizio finale), secondo l'escatologia cristiana, è un avvenimento che si verificherà alla fine dei tempi, subito dopo la Seconda venuta di Cristo.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Giudizio universale · Mostra di più »

II secolo a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e II secolo a.C. · Mostra di più »

Ispirazione della Bibbia

All'interno della teologia cristiana con ispirazione si intende il fondamento dei testi della Bibbia nel progetto di autorivelazione di Dio all'uomo, una rivelazione che avviene in una dinamica trinitaria, dal Padre per il Figlio nell'unità dello Spirito Santo.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Ispirazione della Bibbia · Mostra di più »

Libri deuterocanonici

I libri deuterocanonici (ovvero del secondo canone) sono quei libri della Bibbia che sono stati accolti nel canone della Chiesa latina e dalla Chiesa greca, ma che, per l'Antico Testamento, sono stati parzialmente o totalmente respinti dalla Comunione Anglicana e dalle chiese protestanti che non li ritengono validi per la formazione di articoli dottrinali, ma solo per l'edificazione personale.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Libri deuterocanonici · Mostra di più »

Lingua greca

Per lingua greca o ellenica (dal nome nativo attuale Ελληνικά; greco antico) si intende la lingua parlata dalle popolazioni greche, sia nella Grecia propria sia nei vari territori in cui i Greci si insediarono nel corso dei secoli (per esempio nella Magna Grecia), in un arco di tempo che va dalla metà del II millennio a.C. al giorno d'oggi.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua latina

Il latino è una lingua indoeuropea appartenente al gruppo delle lingue latino-falische.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Lingua latina · Mostra di più »

Maccabei

I Maccabei (significato del nome: martellatori) (מכבים o מקבים, Makabim) furono una famiglia ebraica che guidò la ribellione contro il seleucide Antioco IV Epìfane (175 a.C.-164 a.C.), nel II secolo a.C. Diedero vita alla dinastia che in seguito regnò sulla Giudea con il nome di Asmonei (da Asmon, il nome di un antenato).

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Maccabei · Mostra di più »

Manicheismo

Il manicheismo è una religione radicalmente dualista: due principi, la Luce e le Tenebre, coevi, indipendenti e contrapposti influiscono in ogni aspetto dell'esistenza e della condotta umana.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Manicheismo · Mostra di più »

Monoteismo

Per monoteismo (dal greco μόνος, "unico, solo" e θεός, "dio") si intende la fede in una sola divinità identificata con il termine Dio.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Monoteismo · Mostra di più »

Oltretomba

Nello studio comparato di mitologie e religioni, oltretomba è un termine generico, equivalente ad aldilà, per indicare un luogo o una condizione di continuazione dell'esistenza (spesso solo in forma immateriale come anima o spirito) dopo la morte fisica.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Oltretomba · Mostra di più »

Pena

La pena, in diritto, è una sanzione giuridica applicata in conseguenza alla violazione di un precetto di un diritto, comportante una responsabilità giuridica penale.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Pena · Mostra di più »

Primo libro dei Maccabei

Il Primo libro dei Maccabei (greco A' Μακκαβαίων, 1 makkabáion; latino 1 Machabaeorum) è un testo contenuto nella Bibbia cristiana (Settanta e Vulgata) e non accolto nella Bibbia ebraica (Tanakh).

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Primo libro dei Maccabei · Mostra di più »

Protestantesimo

Il protestantesimo è una branca del cristianesimo"" su Encyclopædia Britannica.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Protestantesimo · Mostra di più »

Purgatorio

Secondo la Chiesa Cattolica, nell'ambito del Cristianesimo, il purgatorio, insieme ad inferno e paradiso, è uno dei possibili luoghi o condizioni ai quali vengono destinate le anime dei defunti.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Purgatorio · Mostra di più »

Quarto libro dei Maccabei

Il Quarto libro dei Maccabei è un libro compreso tra gli Apocrifi dell'Antico Testamento, contenuto come appendice nella traduzione greca della Bibbia dei Settanta.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Quarto libro dei Maccabei · Mostra di più »

Quinto libro dei Maccabei

Il Quinto libro dei Maccabei è un apocrifo dell'Antico Testamento, scritto probabilmente verso la fine del I secolo d.C. in ambiente giudaico in ebraico, ma pervenutoci in arabo.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Quinto libro dei Maccabei · Mostra di più »

Retorica

La retorica è l'arte di parlar bene (rhêtorikề téchnê, «arte del dire»).

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Retorica · Mostra di più »

Septuaginta

La versione dei Settanta (Septuaginta in latino, indicata anche, secondo la numerazione latina, con LXX o, secondo la numerazione greca, con la lettera omicron seguita da un apice O'), è la versione della Bibbia in lingua greca, che la lettera di Aristea vuole tradotta direttamente dall'ebraico da 72 saggi ad Alessandria d'Egitto; in questa città cosmopolita e tra le maggiori dell'epoca, sede della celebre Biblioteca d'Alessandria, si trovava un'importante e attiva comunità ebraica.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Septuaginta · Mostra di più »

Simone Maccabeo

Simone Maccabeo, figlio di Mattatia, apparteneva alla nobile ed antica famiglia degli Asmonei, dinastia ebraica che tra alterne vicende governò la Giudea tra il II e il I secolo a.C. Fu terzo, tra i suoi fratelli, a divenire re di Giudea, nel 142 a.C., alla morte di Gionata e rimase sul trono fino al 134 a.C..

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Simone Maccabeo · Mostra di più »

Tanakh

Tanàkh (תנך, TNKh raramente Tenàkh) è l'acronimo con cui si designano i testi sacri dell'ebraismo.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Tanakh · Mostra di più »

Tempio di Gerusalemme

Il Tempio di Gerusalemme, o Tempio Santo (Bet HaMikdash, tiberiense: Beṯ HamMiqdāš, aschenazita: Beis HaMikdosh;: Beit al-Quds o بيت المقدس: Bait-ul-Muqaddas; Ge'ez: ቤተ መቅደስ: Betä Mäqdäs), fu un insieme di strutture site sul Monte del Tempio nella Città Vecchia di Gerusalemme, sito attuale della Cupola della Roccia.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Tempio di Gerusalemme · Mostra di più »

Terzo libro dei Maccabei

Il Terzo libro dei Maccabei è un libro compreso tra gli Apocrifi dell'Antico Testamento; viene riconosciuto come canonico solamente dalla Chiesa ortodossa.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Terzo libro dei Maccabei · Mostra di più »

Torah

Tōrāh (a volte scritta Thorah, o Torà: "istruzione, insegnamento") è il riferimento centrale della tradizione religiosa ebraica e ha una vasta gamma di significati.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Torah · Mostra di più »

Vendetta

La vendetta è un sentimento che scaturisce da un desiderio di farsi giustizia generato da un impulso volitivo che segue al rancore o al risentimento.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Vendetta · Mostra di più »

Vulgata

La Vulgata (IPA) o Volgata è una traduzione in latino della Bibbia dall'antica versione greca ed ebraica, realizzata alla fine del IV secolo da Sofronio Eusebio Girolamo.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e Vulgata · Mostra di più »

135 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e 135 a.C. · Mostra di più »

160 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e 160 a.C. · Mostra di più »

175 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e 175 a.C. · Mostra di più »

176 a.C.

Nessuna descrizione.

Nuovo!!: Secondo libro dei Maccabei e 176 a.C. · Mostra di più »

Riorienta qui:

2 Mac, 2 Maccabei, 2Mac, 2Maccabei, Maccabei II.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »