Logo
Unionpedia
Comunicazione
Disponibile su Google Play
Nuovo! Scarica Unionpedia sul tuo dispositivo Android™!
Scaricare
l'accesso più veloce di browser!
 

Segno diacritico

Indice Segno diacritico

Un segno diacritico (o solo diacritico) è un segno aggiunto a una lettera per modificarne la pronuncia o per distinguere il significato di parole simili.

83 relazioni: Accento (linguistica), Accento acuto, Accento grave, Alfabeto arabo, Alfabeto internazionale per la traslitterazione del sanscrito, Anello (segno diacritico), Apostrofo, Ø, Ł, Barra verticale, Breve (segno diacritico), Cediglia, Circonflesso, Consonante retroflessa, Corno (segno diacritico), Dieresi (segno diacritico), Doppio accento acuto, Due punti, E, Fonema, Gancio (segno diacritico), Grafema, Háček, Hiragana, I, J, Katakana, Lettere i e ı in lingua turca, Lingua agglutinante, Lingua araba, Lingua azera, Lingua catalana, Lingua ceca, Lingua croata, Lingua danese, Lingua esperanto, Lingua estone, Lingua finlandese, Lingua francese, Lingua friulana, Lingua gallese, Lingua giapponese, Lingua greca, Lingua italiana, Lingua lettone, Lingua lituana, Lingua maltese, Lingua norvegese, Lingua persiana, Lingua polacca, ..., Lingua portoghese, Lingua romena, Lingua russa, Lingua sanscrita, Lingua serba, Lingua siciliana, Lingua slovacca, Lingua slovena, Lingua spagnola, Lingua tedesca, Lingua turca, Lingua ungherese, Lingua urdu, Lingua vietnamita, Lingue germaniche settentrionali, Lingue indoarie, Lingue semitiche, Lingue turche, Macron (segno diacritico), Metafonesi, Nukta, Ogonek, Pinyin, Punto sovrascritto, Rōmaji, Segni diacritici dell'alfabeto greco, Spirito aspro, Spirito dolce, Tilde, Titlo, Tratto d'unione, Virgola, Visarga. Espandi índice (33 più) »

Accento (linguistica)

In linguistica, l'accento di parola è un tratto prosodico (soprasegmentale), che permette – nella realizzazione fonetica di una parola – la messa in rilievo di una delle sillabe che la compongono.

Nuovo!!: Segno diacritico e Accento (linguistica) · Mostra di più »

Accento acuto

L'accento acuto (´) è un segno diacritico utilizzato in numerose lingue scritte moderne basate sull'alfabeto latino, cirillico e greco ed è uno degli accenti grafici.

Nuovo!!: Segno diacritico e Accento acuto · Mostra di più »

Accento grave

L'accento grave (`) è un segno diacritico utilizzato in molti sistemi ortografici tra i quali quelli di italiano, greco, bretone, olandese, catalano, corso, francese, macedone, norvegese e cinese traslitterato.

Nuovo!!: Segno diacritico e Accento grave · Mostra di più »

Alfabeto arabo

L'alfabeto arabo è il sistema di scrittura usato nella lingua araba.

Nuovo!!: Segno diacritico e Alfabeto arabo · Mostra di più »

Alfabeto internazionale per la traslitterazione del sanscrito

L'Alfabeto internazionale per la traslitterazione del sanscrito (International Alphabet of Sanskrit Transliteration, di seguito IAST) è un diffuso schema di traslitterazione degli alfabeti di origine brahmì.

Nuovo!!: Segno diacritico e Alfabeto internazionale per la traslitterazione del sanscrito · Mostra di più »

Anello (segno diacritico)

Un anello è un segno diacritico che può essere posizionato al di sopra o al di sotto delle lettere.

Nuovo!!: Segno diacritico e Anello (segno diacritico) · Mostra di più »

Apostrofo

Lapostrofo (’ oppure ') è un carattere tipografico usato nelle lingue scritte in alfabeto latino, spesso annoverato tra i segni d'interpunzione anche se sarebbe più appropriato definirlo un segno paragrafematico e talvolta un segno diacritico.

Nuovo!!: Segno diacritico e Apostrofo · Mostra di più »

Ø

La "Ø" (minuscolo: "ø"), chiamato aptang, è un fono e una lettera degli alfabeti danese, faroese e norvegese.

Nuovo!!: Segno diacritico e Ø · Mostra di più »

Ł

Il simbolo Ł (minuscolo: ł) è una lettera che viene usata in alcune lingue slave, nella lingua navajo e, fino al 1995, nella lingua veneta dove venne sostituito con il simbolo Ƚ. Venne usato per la prima volta in testi polacchi del XV secolo (trattato di Jakub Parkoszowic).

Nuovo!!: Segno diacritico e Ł · Mostra di più »

Barra verticale

Il simbolo (|) viene denominato barra verticale o anche pipe (soprattutto nella comunità Unix).

Nuovo!!: Segno diacritico e Barra verticale · Mostra di più »

Breve (segno diacritico)

Un breve (latino brevis) è il segno diacritico ˘, simile a un piccolo semicerchio posto in alto, che serve a indicare le vocali brevi, all'opposto del macron ¯ che indica le vocali lunghe, anche se una convenzione frequentemente utilizzata consiste nell'indicare solo – ma tutte – le vocali lunghe, sottintendendo così che le vocali senza macron sono brevi.

Nuovo!!: Segno diacritico e Breve (segno diacritico) · Mostra di più »

Cediglia

La cediglia è un segno a forma di uncino (¸) che viene aggiunto a certe consonanti come segno diacritico per modificarne la pronuncia.

Nuovo!!: Segno diacritico e Cediglia · Mostra di più »

Circonflesso

Il circonflesso, o accento circonflesso (^ o ˆ) è un segno diacritico utilizzato in varie lingue.

Nuovo!!: Segno diacritico e Circonflesso · Mostra di più »

Consonante retroflessa

In fonetica articolatoria, una consonante retroflessa o cacuminale è una consonante, classificata secondo il proprio luogo di articolazione.

Nuovo!!: Segno diacritico e Consonante retroflessa · Mostra di più »

Corno (segno diacritico)

Il corno (Vietnamita dấu móc) è un segno diacritico attaccato alla parte superiore destra delle lettere o e u nell'alfabeto vietnamita per le vocali non arrotate ơ e ư, varianti non arrotondate della vocale rappresentata dalla lettera originaria.

Nuovo!!: Segno diacritico e Corno (segno diacritico) · Mostra di più »

Dieresi (segno diacritico)

Il segno diacritico costituito da due punti posti sopra un grafema, solitamente vocalico, è conosciuto in italiano come dieresi (talvolta erroneamente associata al termine tedesco umlaut, che invece è una metafonia).

Nuovo!!: Segno diacritico e Dieresi (segno diacritico) · Mostra di più »

Doppio accento acuto

Il doppio accento acuto è un segno diacritico che viene utilizzato per marcare alcune lettere di alcuni alfabeti, tra cui soprattutto l'alfabeto ungherese.

Nuovo!!: Segno diacritico e Doppio accento acuto · Mostra di più »

Due punti

I due punti sono un comune carattere tipografico.

Nuovo!!: Segno diacritico e Due punti · Mostra di più »

E

E è la quinta lettera dell'alfabeto italiano, largamente modellato su quello latino.

Nuovo!!: Segno diacritico e E · Mostra di più »

Fonema

Un fonema è una unità linguistica dotata di valore distintivo, ossia una unità che può produrre variazioni di significato se scambiata con un'altra unità: ad esempio, la differenza di significato tra l'italiano tetto e detto è il risultato dello scambio tra il fonema /t/ e il fonema /d/.

Nuovo!!: Segno diacritico e Fonema · Mostra di più »

Gancio (segno diacritico)

Il gancio (vietnamita: dấu hỏi) è un segno diacritico posto sopra le vocali nell'alfabeto vietnamita.

Nuovo!!: Segno diacritico e Gancio (segno diacritico) · Mostra di più »

Grafema

Con il termine grafema si indica il segno elementare e non ulteriormente suddivisibile che costituisce l'unità minima dei sistemi di scrittura: un grafema rappresenta un'unità linguistica (un fonema, una sillaba o un morfema).

Nuovo!!: Segno diacritico e Grafema · Mostra di più »

Háček

Lo háček (ˇ, dal ceco háček, gancetto, piccolo uncino - pronuncia ceca), anche detto hatchek, caron, pipa o antiflesso, è il segno diacritico posto al di sopra di determinate lettere in alcune lingue slave, baltiche e uraliche.

Nuovo!!: Segno diacritico e Háček · Mostra di più »

Hiragana

Origine dello hiragana Lo hiragana è un sistema di scrittura sillabico utilizzato per la lingua giapponese.

Nuovo!!: Segno diacritico e Hiragana · Mostra di più »

I

I è la nona lettera dell'alfabeto italiano.

Nuovo!!: Segno diacritico e I · Mostra di più »

J

La J, in italiano chiamata i lunga o i lungo, o anche con il nome inglese jay, con pronuncia però italianizzata in "gèi" o "géi" e quindi scritto anche direttamente gei, è la decima lettera dell'alfabeto latino moderno.

Nuovo!!: Segno diacritico e J · Mostra di più »

Katakana

In Giappone vengono utilizzati tre diversi tipi di scrittura: lo, il e i. I primi due costituiscono la scrittura autoctona fonetica, detta kana, il terzo è rappresentato dai caratteri ideografici di origine cinese, generalmente non dissimili da quelli utilizzati sul continente.

Nuovo!!: Segno diacritico e Katakana · Mostra di più »

Lettere i e ı in lingua turca

L'alfabeto turco, una variante dell'alfabeto latino, include due versioni della lettera I: la i con il puntino (in maiuscolo İ) e la ı senza puntino (in maiuscolo I).

Nuovo!!: Segno diacritico e Lettere i e ı in lingua turca · Mostra di più »

Lingua agglutinante

Una lingua agglutinante è un idioma in cui le parole sono costituite dall'unione di più morfemi.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua agglutinante · Mostra di più »

Lingua araba

La lingua araba (الْعَرَبيّة, al-ʿarabiyya o semplicemente عَرَبيْ, ʿarabī) è una lingua semitica, del gruppo centrale.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua araba · Mostra di più »

Lingua azera

La lingua azera o azerbaigiana (Azəri, آذربایجان تورکجه سی / Azərbaycan dili in azero) è una lingua turca parlata in Azerbaigian, Iran, Georgia, Russia, Iraq, Turchia.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua azera · Mostra di più »

Lingua catalana

La lingua catalana è una lingua romanza occidentale parlata da oltre 9 milioni di persone in Spagna (Catalogna, Isole Baleari, Comunità Valenzana e Frangia d'Aragona), Francia (Rossiglione), Andorra e Italia (Alghero).

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua catalana · Mostra di più »

Lingua ceca

La lingua ceca (detta anche boemo, in lingua čeština) è una lingua slava occidentale parlata in Repubblica Ceca.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua ceca · Mostra di più »

Lingua croata

La lingua croata (hrvatski, IPA) è un idioma slavo riconosciuto come la lingua ufficiale della Croazia e Bosnia ed Erzegovina.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua croata · Mostra di più »

Lingua danese

Il danese è una lingua di ceppo indoeuropeo appartenente al gruppo settentrionale delle lingue germaniche.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua danese · Mostra di più »

Lingua esperanto

L'esperanto è una lingua artificiale, sviluppata tra il 1872 e il 1887 dall'oftalmologo polacco di origini ebraiche Ludwik Lejzer Zamenhof.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua esperanto · Mostra di più »

Lingua estone

La lingua estone (in estone eesti keel) è la lingua ufficiale parlata dagli Estoni.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua estone · Mostra di più »

Lingua finlandese

La lingua finlandese o finnica (suomen kieli) è l'idioma più parlato in Finlandia.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua finlandese · Mostra di più »

Lingua francese

Il francese (nome nativo français, in IPA) è una lingua appartenente al gruppo delle lingue romanze della famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua francese · Mostra di più »

Lingua friulana

La lingua friulana (furlan, lenghe furlane, marilenghe 'lingua madre') è una lingua romanza, facente parte del gruppo delle lingue gallo-romanze.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua friulana · Mostra di più »

Lingua gallese

Il gallese (nome nativo Cymraeg o y Gymraeg) è una lingua celtica appartenente al sottogruppo delle lingue brittoniche.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua gallese · Mostra di più »

Lingua giapponese

La è una lingua parlata in Giappone e in numerose aree di immigrazione giapponese.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua giapponese · Mostra di più »

Lingua greca

Il greco (greco moderno: ελληνικά, elliniká, greco; ελληνική γλώσσα, ellinikí glóssa, lingua greca) è un branco indipendente della famiglia delle lingue indoeuropee, nativa della Grecia ed altre parti del Mediterraneo dell'est e del Mar Nero.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua greca · Mostra di più »

Lingua italiana

L'italiano (Questa è una trascrizione fonetica. La trascrizione fonemica corrispondente è, dove la lunghezza della vocale non è segnata perché in italiano non ha valore distintivo.) è una lingua romanza parlata principalmente in Italia.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua italiana · Mostra di più »

Lingua lettone

La lingua lettone (Latviešu valoda) è l'idioma ufficiale della Repubblica di Lettonia.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua lettone · Mostra di più »

Lingua lituana

La lingua lituana (lietuvių kalba) appartiene al ramo orientale delle lingue baltiche all'interno della famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua lituana · Mostra di più »

Lingua maltese

La lingua maltese (lingwa Maltija, lsien Malti, "lingua maltese", o più semplicemente Malti, "maltese") è una lingua semitica parlata a Malta.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua maltese · Mostra di più »

Lingua norvegese

Il norvegese è una lingua appartenente al sottogruppo delle lingue germaniche settentrionali, del gruppo delle lingue germaniche e della famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua norvegese · Mostra di più »

Lingua persiana

Il persiano (in persiano: فارسی; fārsī) è una lingua iranica parlata in Iran, in Tagikistan, dove è ufficialmente denominato (forsi-i) tojiki, in Afghanistan, dove è ufficialmente denominato (fārsī-ye) dari, e in Uzbekistan.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua persiana · Mostra di più »

Lingua polacca

La lingua polacca è una lingua slava occidentale parlata in Polonia e numerosi altri stati.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua polacca · Mostra di più »

Lingua portoghese

Il portoghese (português,,, o a seconda delle varietà) è una lingua romanza.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua portoghese · Mostra di più »

Lingua romena

La lingua romena o rumena o dacoromeno è una lingua romanza balcanica appartenente al gruppo indoeuropeo.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua romena · Mostra di più »

Lingua russa

La lingua russa è una lingua slava orientale parlata in Russia e in svariate ex repubbliche dell'Unione Sovietica.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua russa · Mostra di più »

Lingua sanscrita

La lingua sanscrita (anche sanscrito da saṃskṛtam, संस्कृतम् in devanagari) è una lingua ufficiale dell'India appartenente alla famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua sanscrita · Mostra di più »

Lingua serba

La lingua serba (nome nativo српски језик, srpski jezik; o српски, srpski, IPA) è un idioma slavo riconosciuto come la lingua ufficiale della Serbia e Bosnia ed Erzegovina.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua serba · Mostra di più »

Lingua siciliana

La lingua siciliana (nome nativo sicilianu) è un idioma appartenente alla famiglia indoeuropea ed è costituito dall'insieme dei dialetti italo-romanzi parlati in Sicilia, maggiore isola e regione italiana, Calabria centro-meridionale e nella regione pugliese del Salento.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua siciliana · Mostra di più »

Lingua slovacca

La lingua slovacca (slovenčina, slovenský jazyk) è una lingua slava occidentale parlata in Slovacchia, in Repubblica Ceca e in Serbia nella provincia della Voivodina.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua slovacca · Mostra di più »

Lingua slovena

La lingua slovena (in sloveno: slovenski jezik) è una lingua slava meridionale parlata in Slovenia e nelle zone di confine degli stati vicini.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua slovena · Mostra di più »

Lingua spagnola

Lo spagnolo, o castigliano, è una lingua appartenente al gruppo delle lingue romanze della famiglia delle lingue indoeuropee.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua spagnola · Mostra di più »

Lingua tedesca

Il tedesco è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua tedesca · Mostra di più »

Lingua turca

La lingua turca (nome nativo Türkçe o Türk dili, Türkiye Türkçesi) è una lingua appartenente al ceppo Oghuz delle lingue turche, con circa 125 milioni di madrelingua in Turchia, a Cipro, in Germania e sparsi per il mondo.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua turca · Mostra di più »

Lingua ungherese

L'ungherese o magiaro (magiàro, màgiaro; in ungherese magyar nyelv) è una lingua del ceppo ugro-finnico parlata in Ungheria e in aree adiacenti di Romania, Slovacchia, Ucraina, Serbia, Croazia, Austria e Slovenia.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua ungherese · Mostra di più »

Lingua urdu

L'urdu (nome nativo اردو), è una lingua indoeuropea del gruppo delle lingue indoiraniche (o indoarie), sviluppatasi nell'Asia meridionale tra il 1200 e il 1800, al tempo del Sultanato di Delhi e dell'Impero Mogul, con influenze persiane, turche, ed arabe.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua urdu · Mostra di più »

Lingua vietnamita

La lingua vietnamita (nome nativo: tiếng Việt o Việt ngữ) è una lingua austroasiatica facente parte del gruppo delle lingue mon khmer, parlata, come idioma nazionale, in Vietnam.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingua vietnamita · Mostra di più »

Lingue germaniche settentrionali

Le lingue germaniche settentrionali o lingue scandinàve (o meno correttamente scandìnave) rappresentano uno dei tre rami in cui si suddivide la famiglia delle lingue germaniche; gli altri due sono le lingue germaniche occidentali e orientali.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingue germaniche settentrionali · Mostra di più »

Lingue indoarie

Le lingue indoarie sono un ramo della famiglia linguistica indoeuropea.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingue indoarie · Mostra di più »

Lingue semitiche

Le lingue semitiche sono un ramo delle lingue afro-asiatiche parlate in Africa e Asia.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingue semitiche · Mostra di più »

Lingue turche

Le lingue turche, dette anche lingue turciche, sono lingue altaiche parlate in Europa e Asia.

Nuovo!!: Segno diacritico e Lingue turche · Mostra di più »

Macron (segno diacritico)

Un macron (in greco: μακρός, traslitterato: makrós, letteralmente "largo" o "lungo") è il segno diacritico ¯ posto sopra una vocale, usato in genere per indicare le vocali lunghe.

Nuovo!!: Segno diacritico e Macron (segno diacritico) · Mostra di più »

Metafonesi

In linguistica il termine metafonesi o metafonia o umlaut indica un fenomeno fonologico che consiste nella modificazione del suono di una parola per l'influenza della vocale finale sulla vocale tonica, in un processo di assimilazione.

Nuovo!!: Segno diacritico e Metafonesi · Mostra di più »

Nukta

Il nukta (in hindi नुक़्ता, o नुक्ता, nukta, dall'arabo نقطة, nuqta "punto") è un segno diacritico utilizzato in gran parte delle scritture Brahmi per rappresentare suoni di altri linguaggi che non hanno un grafema corrispondente.

Nuovo!!: Segno diacritico e Nukta · Mostra di più »

Ogonek

L'ogonek (˛, in polacco significa codina, piccola coda, diminutivo di ogon) è un segno diacritico a forma di uncino posto nella parte inferiore destra di una vocale dell'alfabeto latino usato in alcune lingue europee e amerindie.

Nuovo!!: Segno diacritico e Ogonek · Mostra di più »

Pinyin

Con il termine Pinyin (拼音, letteralmente "trascrivere-suoni") ci si riferisce generalmente allo Hànyǔ Pīnyīn, che è un sistema per trascrivere in alfabeto latino la pronuncia del cinese moderno.

Nuovo!!: Segno diacritico e Pinyin · Mostra di più »

Punto sovrascritto

Il punto sovrascritto è un segno diacritico dell'alfabeto latino.

Nuovo!!: Segno diacritico e Punto sovrascritto · Mostra di più »

Rōmaji

Il è un sistema di scrittura usato in Giappone che utilizza le lettere dell'alfabeto latino per la romanizzazione della lingua giapponese e dei suoi altri tre sistemi di scrittura: lo hiragana, il katakana e quello logografico basato sui caratteri kanji.

Nuovo!!: Segno diacritico e Rōmaji · Mostra di più »

Segni diacritici dell'alfabeto greco

L'alfabeto greco, in origine, non possedeva alcun segno diacritico: per molti secoli la lingua è stata scritta soltanto in lettere maiuscole.

Nuovo!!: Segno diacritico e Segni diacritici dell'alfabeto greco · Mostra di più »

Spirito aspro

In greco antico lo spirito aspro (greco antico: δασὺ πνεῦμα dasỳ pneûma o daseîa; greco moderno: δασεία dasía; latino: spīritus asper) è un segno diacritico posto su una vocale ad inizio di parola e indicante un'aspirazione, quindi una pronuncia aspra della vocale.

Nuovo!!: Segno diacritico e Spirito aspro · Mostra di più »

Spirito dolce

Lo spirito dolce (greco antico: ψιλὸν πνεῦμα psilòn pneûma; greco moderno: ψιλή psilí; latino: spīritus lēnis) è un segno diacritico usato nella ortografia politonale.

Nuovo!!: Segno diacritico e Spirito dolce · Mostra di più »

Tilde

La tilde è un segno diacritico (~) appartenente – fra gli altri – ai sistemi ortografici del portoghese e del castigliano, nonché al greco antico (dov’è però chiamata accento circonflesso).

Nuovo!!: Segno diacritico e Tilde · Mostra di più »

Titlo

Il titlo è un segno diacritico usato inizialmente nei manoscritti in antico cirillico, ad esempio nelle lingue antico slavo ecclesiastico e antico slavo orientale.

Nuovo!!: Segno diacritico e Titlo · Mostra di più »

Tratto d'unione

Un tratto d'unione o trattino (- - ‐ ‑ ⁃ −) è un segno di punteggiatura.

Nuovo!!: Segno diacritico e Tratto d'unione · Mostra di più »

Virgola

La virgola è uno dei segni di interpunzione più utilizzati.

Nuovo!!: Segno diacritico e Virgola · Mostra di più »

Visarga

Nei sistemi di scrittura della lingua sanscrita il visarga è un grafema che indica una ferma e distinta aspirazione sonora.

Nuovo!!: Segno diacritico e Visarga · Mostra di più »

Riorienta qui:

Diacritica, Diacritici, Diacritici dell'alfabeto latino, Diacritico, Segni diacritici.

UscenteArrivo
Ehi! Siamo su Facebook ora! »